PDA

Visualizza versione completa : Com'era cominciata la guerra? Ah, già...



il_falchetto_pellegrino
17-06-2004, 09.51.46
http://www.repubblica.it/2004/c/sezioni/esteri/iraqusa/commiusa/commiusa.html

In realtà non sono molto d'accordo, un legame stretto tra Iraq e Al Quaeda adesso c'è

http://www.repubblica.it/2004/f/sezioni/esteri/iraq25/autob/autob.html

Insomma, nell'epoca del progresso e della globalizzazione, gli abbiamo portato in casa il terrorismo globale. Cosa avranno da lamentarsi?

maurin
17-06-2004, 10.08.18
ma che vai dicendo...
quello è un giornale comunista...
lo sappiamo tutti che adesso il mondo è più sicuro...
e che siamo lì a portare democrazia e libertà....
e che sono soltanto intoppi iniziali,cmq la situazione in iraq sta migliorando...
fra un pò salteranno anche fuori le armi di distruzione di massa...
e che non si possono tollerare certe cose perchè noi siamo una civiltà superiore....

...............














:sisi:

alcoolwarriors
17-06-2004, 10.12.08
Dio mio...ne ero sicuro io da migliaia di kilometri di distanza, in un'altra cultura e senza essere uno studioso di storia contemporanea che il rais e osama non potessero intrattenere rapporti, anche solo per la laicità dello stato iracheno... :rolleyes:

insomma fra i mali dell'iraq, Al-Quaeda non c'era, ma per fortuna la ditta di DemocracyExport Bush&Cheney nel pacchetto completo ha inserito anche la più grande organizzazione terroristica del pianeta, quella che si era lì a combattere insomma...

avete visto paycheck? "La macchina ci dice che in iraq c'è il terrorismo, e noi faremo di tutto per portacelo."

billygoat
17-06-2004, 10.22.04
:|

ma va? quindi volete dirmi che non ci sono nemmeno le armi di distruzione di massa? quindi volete farmi credere che questa guerra aveva altri scopi, non so, il petrolio per esempio, che non erano combattere il terrorismo?
mi son cadute tutte le certezze!

spero che almeno babbo natale resti un simpatico vecchietto che gira su una slitta volante trainata da renne volanti, vero?

:|

alcoolwarriors
17-06-2004, 10.35.45
Originally posted by billygoat
spero che almeno babbo natale resti un simpatico vecchietto che gira su una slitta volante trainata da renne volanti, vero?

:|

http://www.cinefex.com/backissues/number56.jpg

fppiccolo
17-06-2004, 10.37.13
se io fossi un dittatore e venissi assediato dagli eserciti e avessi le armi di distruzione di massa, non esiterei ad usarle...
quì mi sembra che non è successo e quindi mi viene il ragionevole dubbio che le armi non ci siano (anche se si vocifera che potrebbero essere in Giordania, prossimo attacco di Sauron-Bush) e che la guerra sia stata fatto solo per il petrolio e per "civilizzare" quel popolo
in + ricordiamoci che quando c'era Saddam non c'era traccia di Al-Queda...
considerazioni personali ovvio ma che cmq lasciano aperto il dubbio

fppiccolo
17-06-2004, 10.38.28
Originally posted by alcoolwarriors
http://www.cinefex.com/backissues/number56.jpg

:hail: :hail:

billygoat
17-06-2004, 10.40.41
Originally posted by fppiccolo
(anche se si vocifera che potrebbero essere in Giordania, prossimo attacco di Sauron-Bush)

l'iraq di saddam non aveva le risorse, la conoscenza tecnica e i mezzi materiali per costruire delle armi di distruzione di massa.
questo è un fatto!
se lo so io, non vedo perchè non dovessero saperlo anche la premiata ditta bush&cheney...

MaGiKLauDe
17-06-2004, 10.47.41
Ma no. Le hanno solo portate in Siria, Giordania, e Arabia Saudita. Vedrete che se andiamo a cercarle bene le troviamo lì. e se non ci sono lì, le ho viste io che le portavano con un aliante in Korea del nord.

Alceo
17-06-2004, 11.02.56
Originally posted by MaGiKLauDe
Ma no. Le hanno solo portate in Siria, Giordania, e Arabia Saudita. Vedrete che se andiamo a cercarle bene le troviamo lì. e se non ci sono lì, le ho viste io che le portavano con un aliante in Korea del nord.



Seeee e credi che ci crediamo? Questo è depistaggio bello e buono.

Forza Magik apri un po' il tuo armadio. E cos'è questa polverina bianca nel barattolo dello zucchero? Ah ah , scommetto che è antrace!!!

E anche voi alcool e billy cosa nascondete nel cassetto dei calzini?


P.S. In relatà tra il mio cesto della roba sporca e un'arma batteriologica il passo è breve.

billygoat
17-06-2004, 11.09.23
Originally posted by Alceo
P.S. In relatà tra il mio cesto della roba sporca e un'arma batteriologica il passo è breve.

io stesso sono un'arma batteriologica dopo che ho giocato a calcetto... :asd:
per fortuna non ho ancora trovato il petrolio sotto casa mia, se no vedresti quanti apache che ronzerebbero sulla mia testa!

Sparpa
17-06-2004, 11.24.54
Originally posted by billygoat
io stesso sono un'arma batteriologica dopo che ho giocato a calcetto... :asd:
per fortuna non ho ancora trovato il petrolio sotto casa mia, se no vedresti quanti apache che ronzerebbero sulla mia testa! questa m'è piaciuta :D

fppiccolo
17-06-2004, 11.44.38
Originally posted by MaGiKLauDe
Ma no. Le hanno solo portate in Siria, Giordania, e Arabia Saudita. Vedrete che se andiamo a cercarle bene le troviamo lì. e se non ci sono lì, le ho viste io che le portavano con un aliante in Korea del nord.


vedi?
pretesti per attacare i suddetti paesi con qualche fotomontaggio di presunti "camion del deserto"
tuttavia vorrei ricordare che la Korea dispone di alcune simpatiche testate nucleari capaci di colpire le coste americane...e questo, purtroppo, è vero

maurin
17-06-2004, 12.32.00
Originally posted by fppiccolo
...
tuttavia vorrei ricordare che la Korea dispone di alcune simpatiche testate nucleari ....

anche pakistan,india,francia,america e israele.
io le attaccherei tutte.

alcoolwarriors
17-06-2004, 12.40.58
Originally posted by billygoat
io stesso sono un'arma batteriologica dopo che ho giocato a calcetto... :asd:
per fortuna non ho ancora trovato il petrolio sotto casa mia, se no vedresti quanti apache che ronzerebbero sulla mia testa!

ma figurati...se il petrolio glielo vendi vedrai che delle armi chimiche se ne sbattono altamente... :rolleyes:

Mischa
17-06-2004, 12.56.33
Originally posted by fppiccolo
tuttavia vorrei ricordare che la Korea dispone di alcune simpatiche testate nucleari capaci di colpire le coste americane...e questo, purtroppo, è vero Perché purtroppo? :asd:

Zaorunner
17-06-2004, 12.58.31
Grazie George.
Grazie Jose'.
Grazie Tony.
Grazie Silvio.

Mach 1
17-06-2004, 13.30.46
non è vero siete tutti cattivi!! Bush ha detto che gli iracheni hanno le armi di distruzione di massa e quindi io ci credo! poi ha detto anche che gli iracheni sono cattivi ed io ci credo! state tutti mentendo! STATE TUTTI MENTENDO!

MAMMAAAAA MAAMMMAAAAAAAAA



:rolleyes:

Qfwfq
17-06-2004, 14.16.59
Originally posted by fppiccolo

tuttavia vorrei ricordare che la Korea dispone di alcune simpatiche testate nucleari capaci di colpire le coste americane...e questo, purtroppo, è vero

Doppio errore; l'arsenale nucleare nordcoreano era già stato smantellato all'inizio degli anni '90. Rimane in piedi il semplice apparato di produzione ( sotto forma di pochi reattori nucleari funzionanti ), ma senza materiale fissile adatto allo sviluppo di testate nucleari in questo momento la Corea è solamente a disposizione di know-how in materia di armi di distruzioni di massa. Questo è il primo errore.

Secondo errore. La Corea sino ad ora non è riuscita a sviluppare un vettore ad ampio raggio per le proprie testate virtuali; niente ICBM, in sintesi, ma al più missili utilizzabili esclusivamente in funzione tattica e con raggio limitato al Giappone.

Personale annotazione; di certo non è il caso della Corea del Nord, ma non sono affatto incline a vedere di cattivo occhio il rafforzamento nucleare di una qualsiasi potenza mondiale ( che ovviamente non sia l'Iran di Khamenei ). La reintroduzione di un sano bipolarismo nelle relazioni internazionali credo sia auspicabile di fronte al potere di un'unica superpotenza globale.

sharkone
17-06-2004, 14.49.53
sono tutte conseguenze di una falsa teoria dell'equilibrio che non ha niente di equilibrato.....

Dalmo
17-06-2004, 16.04.27
Originally posted by Qfwfq
CUT
Per ritornare alla guerra fredda? Per ritornare sull' orlo del terrore? Quelle armi non ce le dovrebbe avere NESSUN paese al mondo. Ora sapete che io sono anticinese ma potenze nucleari di merda come cina, pakistan, india proprio no.
Posso capire gli stati uniti che sono ricchi e una rivoluzione da parte di un dittatore non sarebbe possibile perchè moltissima gente vive nel benessere, ma pensa se un dittatore salisse al potere in cina o india o pakistan, questo non è impensabile perchè come sai meglio di me la popolazione locale vive in miseria e non è da escludere che un comunista fanatico con una buona parlantia salga al potere (come ha fatto Ilvio :ihih: ) e usi le sue armi :rolleyes:

alcoolwarriors
17-06-2004, 16.25.26
Originally posted by Dalmo
Posso capire gli stati uniti che sono ricchi e una rivoluzione da parte di un dittatore non sarebbe possibile perchè moltissima gente vive nel benessere

mah...sei sicuro?! :doubt:

forse una dittatura in senso "classico" no...però...anche adesso...secondo me...

Zaorunner
17-06-2004, 16.28.42
Originally posted by Dalmo
Per ritornare alla guerra fredda? Per ritornare sull' orlo del terrore? Quelle armi non ce le dovrebbe avere NESSUN paese al mondo. Ora sapete che io sono anticinese ma potenze nucleari di merda come cina, pakistan, india proprio no.
Posso capire gli stati uniti che sono ricchi e una rivoluzione da parte di un dittatore non sarebbe possibile perchè moltissima gente vive nel benessere, ma pensa se un dittatore salisse al potere in cina o india o pakistan, questo non è impensabile perchè come sai meglio di me la popolazione locale vive in miseria e non è da escludere che un comunista fanatico con una buona parlantia salga al potere e usi le sue armi :rolleyes:

Ma e' questo il bello Dalmo, non esistono potenza nucleari di merda e potenze nucleari simpatiche, esistono potenze nucleati e basta.

Le armi nucleari non sono fatte per essere usate, ma per essere possedute.

Ti ricordo che il primo paese al mondo a utilizzare testate nucleari sono stati gli USA, e non mi sembra che l'allora presidente fosse un dittatore comunista.

Purtoppo ora e' piu' facile essere un ricco petroliere texano per mettere le mani su delle testate nucleari, piuttosto che un fanatico dittatore comunista indiano (e ti ricordo che l'India e' la piu' grande democrazia del pianeta).

billygoat
17-06-2004, 16.37.19
Originally posted by Zaorunner
Ti ricordo che il primo paese al mondo a utilizzare testate nucleari sono stati gli USA, e non mi sembra che l'allora presidente fosse un dittatore comunista.


non solo utilizzate così per sport... utilizzate a scopo bellico, sulla popolazione. non mi pare che nessun altro, comunista o meno, democraticamente eletto o dittatore, sia mai arrivato a tanto!

Dalmo
17-06-2004, 16.42.00
Beh, se un dittatore potesse metterci le mani allora si che sarebbero casini, io ho visto utilizzare la bomba atomica solo per mettere fine ad una guerra dannosissima.
Voi sapete che l'america è come una grande pentola, se inizi a farla bollire (perl harbour) beh allora avrai dei casini pazzeschi (hiroshima e nagasaki)
Comunque secondo me le armi atomiche non dovrebbero neanche essere prodotte.
Speriamo che invece di usare l'energia atomica in maniera bellica imparino ad usarla per produzione di energia elettrica :rolleyes:

alcoolwarriors
17-06-2004, 16.43.52
Originally posted by Dalmo
Beh, se un dittatore potesse metterci le mani allora si che sarebbero casini, io ho visto utilizzare la bomba atomica solo per mettere fine ad una guerra dannosissima.

ma pensa...allora l'hanno usata altre volte...io l'ho vista usata su dei civili inermi per risparmiare i soldi necessari a vincere la guerra con altri mezzi. :|

Dalmo
17-06-2004, 16.46.48
Originally posted by alcoolwarriors
ma pensa...allora l'hanno usata altre volte...io l'ho vista usata su dei civile per risparmiare i soldi necessari a vincere la guerra con altri mezzi. :|
Su questo hai ragione, ma lo scopo americano era quello della paura, difficilmente se si sarebbero prodotte armi termonucleari non si sarebbero usate senza sapere gli effetti della bomba su due città :rolleyes:

alcoolwarriors
17-06-2004, 16.48.07
Originally posted by Dalmo
difficilmente se si sarebbero prodotte armi termonucleari non si sarebbero usate senza sapere gli effetti della bomba su due città :rolleyes:

:doubt:

ma, condizionali champagne a parte, che voi dire??!

Dalmo
17-06-2004, 16.49.23
Originally posted by alcoolwarriors
:doubt:

ma, condizionali champagne a parte, che voi dire??!
che se c'è stata la guerra fredda e non il conflitto nucleare è stato solo grazie allo scago che hiroshima e nagasaki hanno creato

billygoat
17-06-2004, 16.50.06
Originally posted by Dalmo
Su questo hai ragione, ma lo scopo americano era quello della paura, difficilmente se si sarebbero prodotte armi termonucleari non si sarebbero usate senza sapere gli effetti della bomba su due città :rolleyes:

come hai ben capito, lo scopo era quello di far paura...

far paura -------> atto terroristico

la guerra era già vinta... quello è stato un puro atto terroristico! niente di più, niente di meno!

Dalmo
17-06-2004, 16.52.54
Originally posted by billygoat
come hai ben capito, lo scopo era quello di far paura...
far paura -------> atto terroristico
la guerra era già vinta... quello è stato un puro atto terroristico! niente di più, niente di meno!
Una cosa è far cessare la guerra, una cosa è estendere la religione mussulmana all'occidente
Comunque io ringrazio perchè se non ci fosse stato quel (ahimè) tragico evento probabilmente negli anni 60 o 80 si sarebbe arrivati al conflitto nucleare, con bombe che superano di gran lunga quella atomica per potenza e anche un numero superiore.

alcoolwarriors
17-06-2004, 16.54.52
Originally posted by Dalmo
Una cosa è far cessare la guerra, una cosa è estendere la religione mussulmana all'occidente
Comunque io ringrazio perchè se non ci fosse stato quel (ahimè) tragico evento probabilmente negli anni 60 o 80 si sarebbe arrivati al conflitto nucleare, con bombe che superano di gran lunga quella atomica per potenza e anche un numero superiore.

non credo proprio.

Dedal83
17-06-2004, 16.56.14
vabbe c'era bisogno di stà commissione per capirlo che saddam e bin laden nn avevano un cazzo a che fare, hanno scoperto l'acqua calda :rolleyes:

billygoat
17-06-2004, 16.57.28
Originally posted by Dalmo
Una cosa è far cessare la guerra, una cosa è estendere la religione mussulmana all'occidente


:nono:
a parte i vaneggiamenti dell'estendere la religione mussulmana all'occidente (ancora credi che fossero quelli i motivi?), ti ripeto che la guerra era praticamente già finita... quello è stato un atto terroristico uguale, se non più grave di quello delle torri gemelle.

Dalmo
17-06-2004, 17.06.39
Originally posted by billygoat
:nono:
a parte i vaneggiamenti dell'estendere la religione mussulmana all'occidente (ancora credi che fossero quelli i motivi?), ti ripeto che la guerra era praticamente già finita... quello è stato un atto terroristico uguale, se non più grave di quello delle torri gemelle.
MOLTO più grave delle torri gemelle, comunque tu pensi veramente che sarebbe terminata la guerra dopo?
No, la Russia avrebbe costruito delle bombe atomiche nel 1949, delle termonucleari nel 1955 e così via.
Al minimo segnale di crisi tipo la guerra di Korea nel 1953 o la crisi di Cuba nel 1960 *puff*, ecco che la guerra atomica sarebbe iniziata perchè nessuno avrebbe saputo cosa può provocare un ordigno nucleare su una città e ancora meno sulla popolazione perchè prima d'ora non era stato provato su della gente.

Zaorunner
17-06-2004, 17.08.22
Originally posted by Dalmo
Una cosa è far cessare la guerra, una cosa è estendere la religione mussulmana all'occidente
Comunque io ringrazio perchè se non ci fosse stato quel (ahimè) tragico evento probabilmente negli anni 60 o 80 si sarebbe arrivati al conflitto nucleare, con bombe che superano di gran lunga quella atomica per potenza e anche un numero superiore.

Se non ci fosse stato quell'atto tragico, nessuno non ci sarebbe stato il terrore di quell'evento, quindi nessuno si sarebbe messo a cagare missili e bombe nucleari dalla mattina alla sera.

Nessuna guerra fredda quindi.

O forse si, non lo sapremo mai, ma quello che sappiamo e' chi e' stato a provocarla.

Zaorunner
17-06-2004, 17.09.28
Originally posted by Dalmo
perchè nessuno avrebbe saputo cosa può provocare un ordigno nucleare su una città e ancora meno sulla popolazione perchè prima d'ora non era stato provato su della gente.

Mai sentito parlare di test nucleari?

Ma tu sai come e' morto John Wayne?

billygoat
17-06-2004, 17.22.03
Originally posted by Dalmo
ecco che la guerra atomica sarebbe iniziata perchè nessuno avrebbe saputo cosa può provocare un ordigno nucleare su una città e ancora meno sulla popolazione perchè prima d'ora non era stato provato su della gente.

quindi dici che è stato un bene radere al suolo 2 città, sterminare vecchi donne e bambini, contaminare l'aria e la terra per gli anni a venire, ad altre amenità simili? è stato giusto testare le potenzailità di una bomba in quel modo?
senti, ho una ruspa nuova, l'ho inventata io... che ne dici se vengo ad abbaterti la casa? magari già che ci sono ti stermino la famiglia... ok, tu ci perdi, ma sai il progresso per l'umanità se vediamo che la mia ruspa funziona veramente bene?

comunque, ti ripeto: la guerra era già finita! non ufficialmente, ok, ma si sapeva già come sarebbero andate le cose... hiroshima e nagasaki sono stati 2 attacchi terroristici!

Dedal83
17-06-2004, 17.49.43
Ho deciso... domani dichiaro guerra alla marina americana perchè Voglio conquistare e fabbriche della colgate visto che è meglio della pasta del capitano.
E vinco grazie ai maiali.

(questa la capisce solo che ha visto ieri in tv la storia siamo noi...)

Xenah-TcA
17-06-2004, 18.32.46
Originally posted by fppiccolo
se io fossi un dittatore e venissi assediato dagli eserciti e avessi le armi di distruzione di massa, non esiterei ad usarle...
quì mi sembra che non è successo e quindi mi viene il ragionevole dubbio che le armi non ci siano (anche se si vocifera che potrebbero essere in Giordania, prossimo attacco di Sauron-Bush) e che la guerra sia stata fatto solo per il petrolio e per "civilizzare" quel popolo
in + ricordiamoci che quando c'era Saddam non c'era traccia di Al-Queda...
considerazioni personali ovvio ma che cmq lasciano aperto il dubbio

và a dirlo agli sciiti che dopo la guerra del golfo sono stati lasciati soli dagli americani!
se nn sbaglio suo parente di Saddam ne ha uccisi solo 100.000 provando i sui giocattoli chimici:rolleyes:

.Imrahil
17-06-2004, 21.50.43
Originally posted by Dalmo
Beh, se un dittatore potesse metterci le mani allora si che sarebbero casini, io ho visto utilizzare la bomba atomica solo per mettere fine ad una guerra dannosissima.


per favore, quello era solo per dimostrare la propria forza all'URSS (già allora stavano litiganto, USA e URSS)... la guerra si poteva e si doveva vincere in altri modi.
Considero uno degli atti più gravi del XX secolo lo sgancio delle 2 bombe nucleari su Hiroshima e Nagasaki.

Comunque sia, questa "sentenza" dimostra che la guerra in Irak era profondamente ingiusta.. e se ci fosse una giustizia egualitaria Bush, Blair e Berlusconi dovrebbero risponderne davanti ad un Tribunale.

Alceo
17-06-2004, 23.13.10
Darkel's signature

"Foooontiiiiiiiiii, dove sono le foooooontiiiiiiiiiiiiiiii, non le vedo le foooontiiiiiii, voglio liink con foooooonti, fonti fonti"
Zaronner



Ma chi è Zaronner? :doubt:




Originally posted by Dedal83
Ho deciso... domani dichiaro guerra alla marina americana perchè Voglio conquistare e fabbriche della colgate visto che è meglio della pasta del capitano.
E vinco grazie ai maiali.

(questa la capisce solo che ha visto ieri in tv la storia siamo noi...)


Miracolo, hai citato delle fonti!!! :eek2:

Peccato che non si capisca niente lo stesso. :(

Dedal83
17-06-2004, 23.25.27
mi hai fatto incazzare domani vengoa casa tua con un maiale e te la affondo. E poi ti rubo il dentifrico.

Alceo
17-06-2004, 23.39.30
Originally posted by Dedal83
mi hai fatto incazzare domani vengoa casa tua con un maiale e te la affondo. E poi ti rubo il dentifrico.


:mecry: no il dentifricio no, prendi lo shampoo ma il dentifricio no

Mister X
17-06-2004, 23.53.34
Siamo circondati perennemente da coglioni e lecchini.
Il coglione è Bush, il lecchino l'altro.

[Se qui paesi del cippolo non sanno cosa sia la democrazia, 'zzi loro! Perchè fare una guerra troppo lunga? Lasci che si ammazzino tra di loro, no? E' più immediata la cosa...]

A parte gli scherzi io non credo che gli USA abbiano voluto questa guerra solo per il petrolio. Cosa gli cambiava comprare semplicemente come tutte le solite volte, dai paesi arabi? Improvvisamente finito i soldi? Ne hanno spesi una valanga in più per l'attacco preventivo... Non arrivava più il petrolio da parte di Saddam? Impossibile... ci guadagna lui.

Già... perchè questa guerra?

[Al limite se volevano fare la guerra, facevano prima a tirare una ventina di bombe nucleari così crepavano tutti i terroristi ed il problema non si poneva più]

Le frasi in corsivo sono scritte in modo ironico. Non rispondo quindi dei contenuti.

Qfwfq
18-06-2004, 01.42.42
Originally posted by Dalmo
ma pensa se un dittatore salisse al potere in cina o india o pakistan, questo non è impensabile perchè come sai meglio di me la popolazione locale vive in miseria e non è da escludere che un comunista fanatico con una buona parlantia salga al potere e usi le sue armi :rolleyes:

Per chi si fosse sintonizzato soltanto ora ricordiamo che infatti il Pakistan è retto dal "democraticissimo" generale Musharraf :asd:

alcoolwarriors
18-06-2004, 09.49.05
Originally posted by Qfwfq
Per chi si fosse sintonizzato soltanto ora ricordiamo che infatti il Pakistan è retto dal "democraticissimo" generale Musharraf :asd:

Musharraf è un neoliberale.

no? :look:

Non vorrete mica dirmi che per portare la democrazia in afghanistan e iraq, gli stati uniti si siano alleati con una delle peggiori dittature militari asiatiche??! :eek2:

fppiccolo
18-06-2004, 11.37.58
Originally posted by alcoolwarriors


Non vorrete mica dirmi che per portare la democrazia in afghanistan e iraq...

+ che democrazia parlerei di occidentalismo...

alcoolwarriors
18-06-2004, 11.40.56
Originally posted by fppiccolo
+ che democrazia parlerei di occidentalismo...

si faceva della satira, egregio fppiccolo... :Palka:

fppiccolo
18-06-2004, 11.44.51
Originally posted by alcoolwarriors
si faceva della satira, egregio fppiccolo... :Palka:

lo so lo so ;)

Qfwfq
18-06-2004, 11.54.15
Originally posted by Dalmo
MOLTO più grave delle torri gemelle, comunque tu pensi veramente che sarebbe terminata la guerra dopo?
No, la Russia avrebbe costruito delle bombe atomiche nel 1949, delle termonucleari nel 1955 e così via.
Al minimo segnale di crisi tipo la guerra di Korea nel 1953 o la crisi di Cuba nel 1960 *puff*, ecco che la guerra atomica sarebbe iniziata perchè nessuno avrebbe saputo cosa può provocare un ordigno nucleare su una città e ancora meno sulla popolazione perchè prima d'ora non era stato provato su della gente.

Una domanda spassionata; ma io, in tanti colloqui in chat, che caxxo t'ho insegnato ? :asd: