PDA

Visualizza versione completa : Piccola polemica su Nino Manfredi



papo
13-06-2004, 12.48.28
Non so se è stato aperto un altro Topic del genere ma non avendolo trovato manualmente sfogliando le pagine
(visto che non capisco come mai non sia ANCORA abilitata la funzione RICERCA) ho deciso di aprirlo adesso...

Ho notato che dopo la morte del bravo Nino,
le reti televisive stanno mandano in onda parecchi suoi film,
peraltro alcuni dei quali davvero carini e che mi stanno facendo apprezzare le qualità del nostro caro Manfredi.

Quello che però trovo fastidioso ed ipocrita è che questi film,
spuntano fuori solo dopo la sua morte e questo accade ogni volta che muore un personaggio famoso (vedi il grande Albertone)

Mi chiedo allora questo:

A Nino Manfredi e allo stesso Alberto Sordi,non avrebbe fatto MOLTO PIACERE vedere mandare in onda i loro film quando ancora erano IN VITA (anzicchè vedere porcate tipo bisturi o il grande fratello o quella merda di Amici di Maria de Filippi o quella specie di erbaccia che sta infestando le reti mediaset che è suo marito Costanzo???)

Non sarebbe stato omaggiarli e ringraziarli per quello che hanno dato al cinema italiano prima che la malattia e la vecchiai se li portasse via per sempre??

Mah......sono perplesso....

follettomalefico
13-06-2004, 13.13.19
Originally posted by papo
[...] (visto che non capisco come mai non sia ANCORA abilitata la funzione RICERCA) [...] Ancora con sta storia? :rolleyes:
Come ho già spiegato innumerevoli volte (sia io che altri) fino a quando nessuno regalerà un server nuovo a M.it la ricerca non ci sarà. E' troppo pesante.



Originally posted by papo
Non sarebbe stato omaggiarli e ringraziarli per quello che hanno dato al cinema italiano prima che la malattia e la vecchiai se li portasse via per sempre?? Perchè nel momento in cui muoiono c'è pubblicità gratuita alle trasmissioni, cosa che si traduce in un aumento dell'audience e quindi delle visioni.

Nè più né meno di banale marketing.

samgamgee
13-06-2004, 13.13.28
ot
la funzione di ricerca è disattivata perchè richiederebbe troppa memoria e quindi troppi suerdas, è stato spiegato zillioni di volte. Solo Raziel7 ce l'ha attiva :asd:

/ot

rivendicatore
13-06-2004, 13.20.54
strategie di marketing. tutto quà. sfruttano la situazione...

hackboyz
13-06-2004, 13.36.41
Guarda che i film di Manfredi, Sordi, Tognazzi e co. sono da sempre i più trasmessi, di certo non in prima serata al lunedì, ma essendo film che hanno fatto la storia del cinema italiano, durante l'anno vengono riproposti in continuazione (soprattutto su Rai 3 e Rete 4 e in estate).

Io ne ho visti a centinaia da quando sono piccolo anche più di una volta :D

zeder
13-06-2004, 14.05.54
per la verità c'era un periodo, in cui ogni lunedì, in prima serata, davano un film di alberto sordi.... va bè sto parlando di 15 anni fa:p ma certi film li hanno sempre dati... a ciclo continuo su tutte le reti.... certo il fatto che sia morto un attore dà al film maggiore visibilità, ciò non vuol dire che anche durante altri periodi non sia trasmesso.

papo
13-06-2004, 16.45.08
Originally posted by follettomalefico
Ancora con sta storia? :rolleyes:
Come ho già spiegato innumerevoli volte (sia io che altri) fino a quando nessuno regalerà un server nuovo a M.it la ricerca non ci sarà. E' troppo pesante.


scusate :rolleyes:


Guarda che i film di Manfredi, Sordi, Tognazzi e co. sono da sempre i più trasmessi, di certo non in prima serata al lunedì, ma essendo film che hanno fatto la storia del cinema italiano, durante l'anno vengono riproposti in continuazione (soprattutto su Rai 3 e Rete 4 e in estate).

ma quali,
i soliti!!!
stanno facendo per adesso film su Manfredi che forse nemmeno lui sapeva di averli fatti!!!


strategie di marketing. tutto quà. sfruttano la situazione...

purtroppo lo so.......è la solita Italia....
Ora iniziano gli Europi e parleranno di calcio dalle 6:00 del Lunedì mattina alle 6:00 della Domenica successiva,per tutta la durata della competizione....bah!!

Dedal83
13-06-2004, 16.51.39
la tv italia è uno schifo, questo è un fatto assodatao.
purtroppo ogni minima cosa che ha un minimo valore culturale viene sbattutta dopo l'una di notte.

hackboyz
13-06-2004, 16.57.38
La solita Italia mi sembra che si stia facendo anche in questo thread. Creare un caso quando non c'è.

I film di Manfredi (come quelli di Sordi e co.) vengono trasmessi da sempre ciclicamente.

Ovvio che in occasione della morte di questi grandi attori le reti televisive rispolverino un po' tutta la filmografia, proponendo anche film poco noti. Che male ci sarebbe? Marketing? Bah può essere ... ma almeno per una volta si riempiono i palinsesti in modo intelligente e si celebra la memoria degli attori che hanno fatto grande il nostro cinema.

papo
13-06-2004, 17.17.24
Originally posted by hackboyz
La solita Italia mi sembra che si stia facendo anche in questo thread. Creare un caso quando non c'è.


la mia era un'osservazione e non una questione di vita o di morte...nessun caso...solo un'osservazione.

I film di Manfredi (come quelli di Sordi e co.) vengono trasmessi da sempre ciclicamente.


Originally posted by hackboyz
ma almeno per una volta si riempiono i palinsesti in modo intelligente e si celebra la memoria degli attori che hanno fatto grande il nostro cinema.

infatti per una volta si riempiono i palinsesti ...hai detto bene:
UNA VOLTA,
QUALCHE VOLTA....

EyeSky
13-06-2004, 17.41.42
Quoto chi l'ha definito puro e semplice marketing strategico. ;)
La strategia impone di offrire al pubblico in caso della morte dell'attore o del regista ecc. film che non sono famosissimi, proprio perchè scatta nel pubblico il desiderio di conoscere qualcosa di più del personaggio.
Per cui in queste occasioni vediamo spesso i grandi cavalli di battaglia e quelle opere minori che in TV magari sono passate pochissime volte.

OT
sulla TV italiana

Considerata l'offerta di canali ancora ridotta, fossi in te non ucciderei tanto la tv italiana. E' esattamente come la tv di molti altri paesi, anche con tradizione televisiva più lunga della nostra. Tant'è che i format degli show sono usati praticamente anche dalla TV del burundi :look:
(vorrei vedere come fanno il reality "La Fattoria" :ihih: )
Poi è ovvio che in occasione di eventi cone gli europei ti sollazzano e si sollazzano dalla mattina alla sera con il calcio. Ma cosa pensi succeda negli states per il football "any given sunday" ;) ;) ??

Vorrei far notare, poi, che non c'è prodotto confezionato su misura dei propri consumatori come la tv. Non sono loro che ci propinano lo schifo, siamo noi che lo vogliamo.
Io sento levate di scudi sul Grande Fratello fin dalla prima edizione, e siamo arrivati alla...uhmm...quinta? Non solo, sono spuntati fuori i cloni VIP, tipo Music Farm e Fattoria.
Credimi, se al pubblico veramente facesse schifo sto genere di programmi, non ne farebbero che una puntata, dopodichè...via!!

fine OT

:hello: