PDA

Visualizza versione completa : Ferrari



barone birra
29-05-2004, 15.29.42
Ciao,
volevo solo dire che mi sono rotto le balle ( pur essendo tifoso di shumacher) di sentir parlare di lui come il dominatore, l'uomo perfetto, quello che nn sbaglia mai.
Ca@@o, e gli altri???

Basta parlare solo di schumacher!!!!!!

..Omega.Rav..
29-05-2004, 15.30.50
ok

*Lorenzo*
29-05-2004, 15.33.57
Straquoto!
Abbiamo capito: è molto bravo, ma basta... E gli altri? Trulli? E Barichello che ha parato il culo alla rossa quando il crucco si era rotto la gamba???







p.s. 10 a 1 che viene spostato sul brumbrum...

barone birra
29-05-2004, 15.35.34
Giusto!!!


(che ne pensate di rossi sulla rossa?)

Zeus
29-05-2004, 15.39.22
Brum Brum

Ciborio_cgg
29-05-2004, 15.41.16
Originally posted by ..Omega.Rav..
ok

muoio :roll3:

Squizzo
29-05-2004, 16.14.29
io direi invece di mandare via il 90% dei giornalisti rai, visto che sono loro che parlano solo di una persona o di una squadra...dopo la vergognosa prova che hanno offerto domenica scorsa oggi hanno continuato a ripetersi, con Mazzoni che ha interrotto tutto incazzato l'intervista a Button perchè non poteva perdersi i primi 15 secondi del giro di Schumache... (come se la gente fosse cieca e non potesse vedere la tv e tantomeno non riuscisse a leggere gli intertempi...)

Che bello che fu il gp di Imola di qualche anno fa quando ci fu lo sciopero dei giornalisti e si sentirono solo i motori...

PS: brum brum.. :sisi:

Di0
29-05-2004, 16.54.27
Bhe, A me schumacher non piace come persona e nemmeno come "carattere" (non è mai in difficoltà, da troppo tempo non si rende autore di una epica rimonta, se parte primo o secondo magari vince, altrimenti aspetta).
Però devo ammettere che ora è il migliore e gli altri sono un abisso dietro.
Barrichello porta la Ferrari a passeggio, gli altri si alternano al secondo posto.
Non è un granché come campionato.

Senna fu capace di passare dall'ultima posizione alla testa della corsa in UN SOLO giro.
Schumi proverebbe a fare 22 sorpassi ai box.
Oramai non rischia più nulla. Aspetta. Sì, aspetta il declino.
Però è l'uomo "dei numeri": guardando le statistiche, nessuno è stato grande come lui.

Edwige
29-05-2004, 17.36.34
Originally posted by L0r3nz0
Straquoto!
E Barichello che ha parato il culo alla rossa quando il crucco si era rotto la gamba???



Ma in quell'occasione non c'era Irvine in ferrari? O ricordo male?

Squizzo
29-05-2004, 18.11.13
Originally posted by Edwige
Ma in quell'occasione non c'era Irvine in ferrari? O ricordo male?
ricordi bene

samgamgee
29-05-2004, 19.08.29
Il forum giusto è un altro, "Brum Brum", per cui lo sposto là ;)

Alex_j
29-05-2004, 20.59.21
:D

jackrapper
30-05-2004, 14.48.51
Originally posted by barone birra
Ciao,
volevo solo dire che mi sono rotto le balle ( pur essendo tifoso di shumacher) di sentir parlare di lui come il dominatore, l'uomo perfetto, quello che nn sbaglia mai.
Ca@@o, e gli altri???

Basta parlare solo di schumacher!!!!!! :approved :ciaociao

TheDarkAlcatraz
31-05-2004, 07.04.15
Posso aprire un thread su quanti bozzi c'ha la macchina mia sulla fiancata di sinistra?

elfebo
31-05-2004, 10.20.19
Originally posted by Di0


Senna fu capace di passare dall'ultima posizione alla testa della corsa in UN SOLO giro.


si?

quando?

TheDarkAlcatraz
31-05-2004, 20.38.42
Si in effetti l'affermazione è un po' "iperbolica"... :asd:

elfebo
31-05-2004, 21.36.40
Originally posted by TheDarkAlcatraz
Si in effetti l'affermazione è un po' "iperbolica"... :asd:

diciamo che conoscendo a memoria circa il 90% delle gare di formula uno dal 1988 ad oggi, mi sfugge lievemente un particolare del genere, o fara' parte di quel 10% che non ricordo a memoria, oppure confonde con prestazioni si importanti, ma non certo degne di tal nome.
voglio solo ricordare che semmai, partito 5 a donington nel 1993, si trovo' primo al primo giro...ma sinceramente non ricordo altro..o meglio forse ricordo di un tal schumacher michael..si un tizio crucco che a spa nel 1995 partito sedicesimo, al primo giro era settimo e al settimo giro era primo, con sorpassi in pista.
ah gia'...anche lui come senna a donington nel 1993 corse svariati giri (e parliamo di SPA) con le gomme da asciutto sul bagnato tenendo dietro tutti che avevano le rain.
un'altra impresa che mi sovviene e' ungheria del 1989, ma li c'era mansell alla guida che portando in pista il nuovo cambio sequenziale ferrari, si trovo' a fare una garona, trionfando, dopo che era partito dodicesimo, superando proprio senna all'esterno della curva uno.
ma di rimonte allucinanti di senna, a parte monaco 1984 e qualcos'altro non vedo all'orizzonte....ma parlo sinceramente.

Squizzo
31-05-2004, 21.49.57
a me pare che si sia chiaramente sbagliato con la gara di Donington... :sisi:

elfebo
31-05-2004, 21.51.17
Originally posted by Squizzo
a me pare che si sia chiaramente sbagliato con la gara di Donington... :sisi:

gia' lo penso anche io :|

TheDarkAlcatraz
31-05-2004, 22.20.40
Posso pensarlo insieme a voi? Posso?:angel2:

Sparpa
31-05-2004, 23.32.47
cazzo, ma come fate ricordarvele a memoria? :asd:

elfebo
31-05-2004, 23.36.08
Originally posted by Sparpa
cazzo, ma come fate ricordarvele a memoria? :asd:

eh..la mia infanzia e' trascorsa a giocare con le vhs di alboreto,senna e poi schumacher,il sabato invece di vedermi un film con gli amici mi rivedevo canada 94, o belgio 92, o estoril 93......vedi un po te :asd:

BESTIA_kPk
31-05-2004, 23.36.48
Si ma se si parla di F1... come si fa a riprendere TUTTI in un solo giro? significa che gli altri sono andati a prendersi un gelato? :confused: o che in pista c'erano 3-4 macchine?

elfebo
31-05-2004, 23.38.25
Originally posted by BESTIA_kPk
Si ma se si parla di F1... come si fa a riprendere TUTTI in un solo giro? significa che gli altri sono andati a prendersi un gelato? :confused: o che in pista c'erano 3-4 macchine?

domè non ti preoccupare, stava delirando in quel momento...sta tranquillo :asd:

BESTIA_kPk
31-05-2004, 23.47.14
Originally posted by elfebo
domè non ti preoccupare, stava delirando in quel momento...sta tranquillo :asd:

Gaetà nun me preoccupo, chiedo semplicemente per sapere se c'è da lollare o aggiungere un aneddoto alle varie leggende dello sport :D

elfebo
31-05-2004, 23.48.58
Originally posted by BESTIA_kPk
Gaetà nun me preoccupo, chiedo semplicemente per sapere se c'è da lollare o aggiungere un aneddoto alle varie leggende dello sport :D

lolla, lolla pure tranquillo :asd:

Squizzo
01-06-2004, 00.31.38
Originally posted by BESTIA_kPk
Gaetà nun me preoccupo, chiedo semplicemente per sapere se c'è da lollare o aggiungere un aneddoto alle varie leggende dello sport :D

beh, certe azioni si ricordano in eterno, e quel primo giro a Donington fu davvero memorabile.. :D

elfebo
01-06-2004, 00.33.30
Originally posted by Squizzo
beh, certe azioni si ricordano in eterno, e quel primo giro a Donington fu davvero memorabile.. :D

grande corsa.
un tantino enfatizzata (senna era l'unico con l'assetto da bagnato), ma sempre una gran corsa di senna.

Di0
02-06-2004, 21.26.43
Allora.
Potrei (condizionale d'obbligo a questo punto!) sbagliarmi.
Ma mi riferisco a quella gara in cui si sono buttati fuori con prost alla prima curva e Senna è riuscito a ripartire.
E' arrivato in fondo (mi sembra primo dopo il primo giro, ok, però magari mi confondo), e ha vinto quindi la corsa. Ma i commissari lo hanno squalificato perché per tornare in pista aveva tagliato una S. (Quindi non risulta quella vittoria nell'albo d'oro).
Credo... magari ricordo male.
(Quell'anno il campionato lo vinse Prost grazie alla squalifica, l'anno dopo Senna).
Che dite?

Squizzo
02-06-2004, 22.04.02
no, nell'episodio a cui ti riferisci tu si cozzarono verso la fine del GP a Suzuka, ma erano già in testa...

Comunque Senna fece bene a incazzarsi come una bestia per quell'episodio, in quanto fu evidente che l'errore (più che altro parlerei di manovra scorretta quando si rese conto che non avrebbe potuto resistere...) fu di Prost, ma il presidente della FIA era Balestre, noto amico del francese, oltrechè connazionale...

...e l'anno seguente si videro i frutti di tale decisione assurda... (e anche lì, sarebbe bastato che Prost aspettasse un attimo e l'incidente sarebbe stato evitato e forse avrebbe avuto qualche possibilità di vincere il mondiale...)

Di0
06-06-2004, 16.53.10
Sì. Era Suzuka 1989.
Mi ricordavo della rimonta, ma non fu un giro, bensì 4 (dal 46 al 50), dopo l'incidente con Prost, come mi ricordavo abbastanza bene.

Vi posto il racconto da grandprix.com:


At the end of lap 46 Senna made his move at the chicane. Prost saw him coming and turned into his teammate's path. The two interlocked McLarens slid up the chicane escape road. Prost, thinking the World Championship was over, climbed out.

To separate the cars the marshals pushed Senna backwards on to the track. They put the car into a dangerous position and so had to push it forwards again. As they did so Senna bump-started the engine. He drove through the chicane and rejoined. The nose of his car was damaged and he had to pit but he rejoined only five seconds behind Nannini. Senna's chase was furious and merciless. On lap 50 Ayrton sliced past Nannini at the chicane to take the lead and won the race.

In the record books the win still belongs to Nannini but anyone who was there will remember it as one of Senna's greatest days. A day when, in equal machinery, the titans of the 1980s went up against each other - and Senna won the battle.


da: http://www.grandprix.com/gpe/rr483.html

Comunque, dall'ultimo al primo in 4 giri netti!
Ecco cosa voglio dire con "migliore"!

ais001[db]
06-06-2004, 19.16.11
... Il reparto F1 Clienti prepara le vetture, in particolare quelle di più recente produzione, per la vendita a selezionati collezionisti Ferrari.

Sono tre gli esemplari attualmente disponibili: una F399 (telaio 196), una F1-2000 (telaio 202) e una F2001 (telaio 215).

Gli interessati potranno richiedere di essere contattati compilando ed inviando il form che apparirà cliccando su questo link.

La F399 è la macchina che consentì alla Scuderia di vincere nuovamente, dopo sedici anni, il Campionato del Mondo Costruttori. Protagonisti dell’impresa: Michael Schumacher, Eddie Irvine e Mika Salo, che sostituì il pilota tedesco per sei gare dopo l’incidente a Silverstone.
Il modello, che segna il ritorno ad una sigla composta da cilindrata (3, che sta per 3000) e anno (’99), presenta un motore alleggerito rispetto a quello della F300, un’aerodinamica più performante ed un terzo ammortizzatore anteriore per il controllo del rollio.
Il telaio 196 prese parte a tre Gran Premi, cogliendo una vittoria con Irvine in Malesia, giungendo settimo al Nürburgring con lo stesso pilota e concludendo al terzo posto a Monza con Salo.

L’anno successivo, il 2000, la Casa di Maranello raddoppiò i propri successi, confermando il titolo iridato riservato alle marche e conquistando dopo ventuno anni quello Piloti, grazie a Michael Schumacher. La F1-2000 pilotata dall’asso tedesco e dal brasiliano Rubens Barrichello ottenne dieci successi ed altrettante pole position.
Il muso alto ed il baricentro notevolmente abbassato differenziano in modo inequivocabile questa vettura da quella precedente. Ridisegnato anche il motore, con un angolo di 90° tra le bancate per renderlo più basso oltre che potente.
Il telaio 202 arrivò al traguardo in zona punti in sette gare, sempre con Barrichello. Con questa macchina il brasiliano si rese protagonista della sua prima, storica vittoria in Formula 1 ad Hockenheim, quando riuscì a rimontare dalla diciottesima posizione sullo schieramento di partenza. Altri rilevanti risultati: due piazzamenti d’onore conquistati in Canada e a Montecarlo; due terzi posti in Austria e Francia.

Il 2001 fu l’anno della conferma per la Ferrari, con il successo in entrambi i campionati. La vettura utilizzata da Schumacher e Barrichello - la F2001 - come sigla mantiene la logica legata all’anno introdotta in precedenza. Quella in vendita è la versione “B” (telaio 215), impiegata nelle prime tre gare del 2002. Al volante di questa macchina Schumacher trionfò in Australia e conquistò un terzo posto in Malesia.

-> http://www.owners.ferrari.com/esImages/20030731/f1clienti_vendita_group_shot_340.jpg

-> http://www.owners.ferrari.com/esImages/20030731/f1clienti_vendita_berger_340.jpg

-> http://www.owners.ferrari.com/esImages/20030731/f1clienti_vendita_villeneuve_340.jpg


Le Ferrari Formula 1 richiedono una manutenzione all’altezza della loro storia, dei loro successi e delle loro prestazioni. E’ ciò che offre, tra gli altri servizi, il reparto F1 Clienti.

Ogni intervento di assistenza non effettuabile tramite la rete internazionale dei concessionari viene compiuto direttamente in sede, presso la Gestione Sportiva Ferrari a Maranello, unica fonte per i pezzi di ricambio.

F1 Clienti offre ai collezionisti ogni consulenza circa le modalità d’utilizzo e di conservazione delle vetture. Gli esperti tecnici del reparto sono in grado di rimettere a nuovo qualsiasi esemplare e, in mancanza dei ricambi necessari, ricostruiscono gli stampi sulla base dei disegni originali.

Per ulteriori informazioni in merito: Contact us del sito (link sulla destra della barra di navigazione superiore).









... x i prezzi non so dirvi nulla.... dovrei richiedere il listino.... solo che non credo di potermi permettere attualmente nessuna delle presenti... e che caxx........ -.-'

Khazarnemesis
13-06-2004, 12.52.10
Originally posted by Di0
Senna fu capace di passare dall'ultima posizione alla testa della corsa in UN SOLO giro

Scusami ma quando? Con tutto il rispetto per Senna ma una cosa di questo tipo non la vedi nemmeno nei film

Di0
13-06-2004, 23.55.32
Originally posted by Khazarnemesis
Scusami ma quando? Con tutto il rispetto per Senna ma una cosa di questo tipo non la vedi nemmeno nei film

Leggi dopo ed è tutto spiegato l'equivoco: colpa mia, ricordavo male (i giro furono "solo" 4, ad ogni modo!)

Alex_j
21-06-2004, 18.52.36
nn si puo' fare paragoni:azz:sono 2 piloti di diverse epoche.................senna è stato un campione prima....schummi adesso :toh: ..........ma cosa diavolo significano questi paragoni:bash: :bash:............tutto è cambiato...le macchine ,le piste,adesso si guidano macchine ipertecnologiche,prima era tannto istinto del pilota,................................2 ere diversei, piloti di adesso nn sarebbero in grado di essere campioni con vetture degli anni 80 e i piloti di allora nn capirebbero niente con tutti quei pulsanti sul volante!