PDA

Visualizza versione completa : Sciopero adsl Martedì 25 (domani)



wisemad
24-05-2004, 08.41.42
Se potete, date una letta a questa iniziativa (http://www.irclab.com/no-urbani/forum/viewtopic.php?t=248), poi agite come credete ;)

Spero che il topic non sia di disturbo a nessuno, in caso contrario me ne scuso in anticipo.

Grazie per l'attenzione :sun:

EDIT: Fa migliore figura questo link (http://punto-informatico.it/p.asp?i=48318) ^^''

X-ICEMAN
24-05-2004, 09.10.50
iniziativa inutile, visto che la stragrande maggioranza degli utenti adsl da cui i provider ricavano il maggiore introito di euro, ha abbonamenti flat full time ( e non a consumo )
quindi se non navighi e paghi l'abbonamento per loro è anche meglio ( meno problemi sui server da gestire e mantenere)


oltre ovviamente al fatto che iniziative come queste non servirebbero cmq a nulla di nulla di nulla .

altro fattore ... mi viene da ridere quando leggo cose del genere
"Qui - continuano infatti i promotori della manifestazione - si sta parlando di criminalizzare l'utente medio che scarica un divx o un mp3 da un qualsiasi programma p2p paragonandolo ad un ladro"

bhe... il problema è che se quel divx o mp3 è realmente un file derivato da un prodotto coperto dal diritto di autore ... si tratta proprio di un reato...

chi è il genio che andrebbe ad attaccare pubblicamente una legge che vuole tutelare una major da persone che traggono vantaggi ( ed in alcuni casi, profitto illecito ) da un opera protetta dal diritto di autore ?

e soprattutto, prima del decreto urbani un utente poteva scaricare un film da internet e pensare di essere perfettamente "pulito" o fare una cosa "legale" ? c'è voluto un decreto legge per razionalizzare che si stava scaricando del materiale illecito ?

mha misteri della collettività italiana...

p.s leggo post in inglese che citano berlusconi ( perchè proprio lui non so.. visto che solo i radicali si sono opposti, tutto il resto maggioranza ed opposizione assolutamente no )
mah...

wisemad
24-05-2004, 10.07.21
L'iniziativa, come avrai intuito, ha un mero significato simbolico e nulla più. ;)
Un pò come uno sciopero bianco: nessun danno economico, ma si cerca di trasmettere un messaggio.
La criminalizzazione dell'utente è il minore dei problemi che provoca questa legge:

l'aumento ulteriore di prezzo dei supporti di memorizzazione e gli strumenti dedicati;
l'obbligo di apporre un "bollino" a qualsiasi opera d'ingegno resa disponibile su internet;
la gravità teorica della pena
ti paiono aspetti da trascurare?

X-ICEMAN
24-05-2004, 10.39.44
Originally posted by wisemad

l'aumento ulteriore di prezzo dei supporti di memorizzazione e gli strumenti dedicati;
l'obbligo di apporre un "bollino" a qualsiasi opera d'ingegno resa disponibile su internet;
la gravità teorica della pena
ti paiono aspetti da trascurare?



Fondamentalmente :

1) No mi darebbe decisamente fastidio, anche perchè i supporti di memorizzazione, non necessariamente servono per piratare dati, ma anche per archiviare dati personali ( legali ) o comunque privati
In questo caso, nulla mi vieta di rivolgermi ad acquisti all' estero ( svizzera, Germania ad esempio) come ho fatto in passato, per risparmiare un po.. certo non è comodissimo ma fattibile, basta una carta di credito

2)In teoria sarei perfettamente d'accordo, mi metto dalla parte del produttore, di una di quelle opere di ingegno, e preferirei sentirmi tutelato maggiormente dalla diffusione illegale di una mia opera ( faccio presente che non sono un autore, ma un consumatore potenziale, non ho ricavi se un film o una canzone vende tanto o poco )

Esempio sono un artista, faccio un album e me lo vedo distribuito su internet o da marocchini prima ancora che esca nei negozi in vendita ( io generalizzo.. oggi un utente internet sgamato, potenzialmente il materiale lo trova anche prima di loro, cosa che non avveniva in passato ) in teoria sarei leggermente urtato da questo fatto no ?
Un "bollino" che mi serva da identificativo o che mi tuteli in qualche modo, dalla diffusione illegale su internet sarebbe utile in questo caso

3)non ho letto bene la parte relativa alle sanzioni del decreto quindi non mi posso esprimere direttamente, in compenso sono consapevole che una normale multa nell'ordine di 1000-2000 euro non farebbe da deterrente, visto che una cifra del genere si " ammortizzerebbe " facilmente se uno scaricasse pesantemente tutto il materiale audiovisivo pirata, nel giro di un paio di mesi massimo... quindi " il gioco varrebbe la candela"

Ripeto non ho letto le sanzioni, quindi magari c'è qualcosa che mi sfugge.. il carcere mi pare esagerato ( almeno nei casi di utente privato, che scarica per se e non rivende, in quelli invece mi parrebbe altamente giustificato, chi cerca di lucrare in quel modo va punito pesantemente) ma ad utenti privati metterei deterrenti economici decisamente maggiori, leggasi multe nell' ordine dei 20 mila euro o più, in base alla quantità di materiale recuperato.
Imho rubare un dvd da un negozio, non è tanto diverso che scaricarselo da internet... solo che nella seconda ipotesi, i rischi corsi sono decisamente minori, ed i deterrenti idem.. vuoi mettere farsi beccare davanti a tutti in un negozio con un dvd nello zaino, piuttosto che pagare 1000 euro ( esempio banale) in privato ? Non c'è paragone.. ed il prodotto acquisito illegalmente è praticamente lo stesso ( confezione originale a parte )

Stesso discorso che c'è ora per le patenti in auto, che senso ha mettere una fascia in cui i punti levati dalla patente è la stessa, sia che uno vada a 139Km/h sia che uno vada a 178Km/h ? I punti tolti sono sempre 2, aumenta la multa vero, ma il deterrente non è cosi alto, parlo dal punto di vista personale... Se in autostrada scelgo di infrangere il limite e so che mi levano 2 punti cmq.. che mi cambia andare a 175 all'ora ? qualche centinaio di euro.. ma anche in quel caso il "gioco vale la candela" multe ( molto) più pesanti aumenterebbero decisamente il rispetto del limite


tutto questo imho ovviamente

wisemad
24-05-2004, 11.29.34
Rispondo in breve, perchè ormai la rete straborda di informazioni a riguardo (Invito tutti a leggere il testo (http://www.interlex.it/copyright/4833a.htm))

1)Ormai la frittata è fatta e dobbiamo semplicemente adeguarci. Capisci comunque che è inaccettabile ed economicamente sbagliato il suddetto "risarcimento preventivo": mina il mercato nazionale dei prodotti interessati e obbliga i commercianti ad operare i salti mortali per essere convenienti. A mio parere poi più di qualcuno di essi potrebbe scivolare nell'illecito, pur di vendere.

2)Non scordare che il bollino, sempre in via teorica, dovrebbe essere applicato a qualsiasi opera d'ingegno, comprese immagini o parte di esse, documenti o stralci di essi, Programmi a pagamento, free, shareware, gnu licensed... Indipendentemente dalla nazionalità. Pare quasi un inconsapevole proibizionismo (noi in Italia sappiamo, ma il resto del mondo?), umoristicamente parlando :)
Ah, molto probabilmente il bollino non te lo concedono gratis (mia deduzione personale, eh).

3)Cito: "...sanzione amministrativa pecuniaria di Euro 1500, nonche' con la confisca degli strumenti e del materiale e con la pubblicazione del provvedimento su un giornale quotidiano a diffusione nazionale e su di un periodico specializzato nel settore dello spettacolo."
Per assurdo preferirei farmi beccare col dvd nello zainetto :( .

Mi scuso per eventuali inesattezze, sono costretto a concludere qui i miei interventi, scusa! ^^'''

EDIT: Modificato il link al testo della legge

Chrean
24-05-2004, 11.40.59
La cosa piu' grave a mio avviso e' che inizialmente il DL Urbani riguardava solo i prodotti dell'industria cinematografica - come se le altre industrie fossero state meno danneggiate - e poi si e' esteso a TUTTE le opere prodotte da ingegno umano (cfr dicitura generica nel'articolo 1).

Paradossalmente quindi potrei incappare in una pena anche solo per aver navigato su MP o per aver scaricato il filmato di Halo2... Ma ci rendiamo conto del paradosso?

In secondo luogo capisco il danno all'industria dell'entertainment, ma porca troia se voglio masterizzare i MIEI dati, IL MIO SOFTWARE SCRITTO DA ME O LE FOTO DELLE VACANZE DEVO PAGARE UNA GABELLA IMPOSTA A TITOLO PREVENTIVO DALLO STATO!!!

:vomit: :vomit: :vomit:

Alex64
24-05-2004, 14.36.39
nel dubbio ti multo :D

Norph
24-05-2004, 18.33.44
Paradossalmente quindi potrei incappare in una pena anche solo per aver navigato su MP o per aver scaricato il filmato di Halo2... Ma ci rendiamo conto del paradosso?

Mincio, questa sfaccettatura mi era sfuggita. Sui filmati di un sito di videogiochi mi sorge qualche dubbio sulla bontà della legge.

Se qualcuno può delucidarmi su questo punto mi farebbe un piacere :)

aries
24-05-2004, 20.30.26
Cazzo, ma un attimo di preavviso?
Domani ho da fare dei lavori, non posso assolutamente partecipare.

Comunque sono totalmente contrario alla legge.


E' una vergogna.

aries
24-05-2004, 20.53.25
Stavo pensando... [niente battutine :rolleyes:]
Finchè non va in TV 'sta protesta non ha speranze.
Che una cosa scaduta e molte volte odiosa come Striscia possa tornare utile in questo caso?

Certo che ora non la segue nessuno quindi non avrebbe molto eco...

Chrean
24-05-2004, 21.42.33
Originally posted by Norph
Mincio, questa sfaccettatura mi era sfuggita. Sui filmati di un sito di videogiochi mi sorge qualche dubbio sulla bontà della legge.

Se qualcuno può delucidarmi su questo punto mi farebbe un piacere :)

La legge menziona le "opere frutto d'ingegno umano", quindi ti lascio solo immaginare quale sia l'estensione che potrebbe raggiungere tale definizione.

Akubo
24-05-2004, 23.00.44
Non ho DSL ma parteciperò allo sciopero.

DAEMIA
25-05-2004, 00.16.14
Secondo me non serve a un kazzo,se ce la faccio a resistere dal non giocare con UT, partecipo http://www.tgmonline.it/forum/images/smiley_icons/ehm.gif

diox
25-05-2004, 13.58.48
Vabbuò io ho la fibra sono tagliato fuori:D


Credete che qc1 riuscirà anche soltanto ad accorgersi che c'è una protesta in corso?????

No dai dico sul serio secondo voi chi dovrebbe accorgersi della protesta???????:angel2:

wisemad
25-05-2004, 17.15.26
Ho corretto il link riguardante il testo della legge varata, quello che include le ultime modifiche in corso d'opera.

DAEMIA
26-05-2004, 00.27.54
Ho scioperato http://www.tgmonline.it/forum/images/smiley_icons/ehm.gif