PDA

Visualizza versione completa : Disco girls



djnat
05-05-2004, 09.56.25
Per tornare "attivo" dopo il mio rientro dal mare, apro questo topic di pura curiosità. Probabilmente non ve ne potrà fregare di meno, ma lo apro lo stesso. :asd:

Ho deciso di raccogliere in questo 3d le tipologie di donne che ho avuto maggiormente (= più frequentemente di altre) il (dis)piacere di conoscere e notare durante la mia carriera DJistica. Avendo frequentato svariati tipi di discoteche, ne ho viste di tutti i colori. :asd:



1) La sedicenne da afterhour. E' diventata, specie negli ultimi anni, frequentissima, la si trova sempre la domenica pomeriggio in grande quantità.

PREGI

- E' sempre attiva, difficilmente smette di ballare e quindi è di compagnia in un'atmosfera discotecaria;
- Cerca spesso di andare oltre i limiti imposti dalla discoteca, invitando spesso al dialogo;
- E' fondamentalmente una tipa allegra;
- Pur essendo sedicenne, spesso e volentieri veste come una trentacinquenne divorziata da meno di un mese.

DIFETTI

- A volte è troppo rompiscatole, tira dei ganci mostruosi e risulta difficile, se la sua presenza non è gradita, staccarsela di dosso;
- Troppo, troppo, troppo spesso è una cozza, ed il trucco pesantissimo (e quasi sempre non di buon gusto) è il primo segno di questa caratteristica.


2) La tipa seria. Può essere di tutte le età, e nonostante sia in discoteca, questa donna si fa riconoscere per un volto assai poco sorridente, anzi quasi perennemente serio. Inoltre anche l'abbigliamento è piuttosto "preciso", e difficilmente tale donna ha un capello fuori posto.

PREGI

- Spesso una donna del genere nasconde un carattere molto piacevole ed è solo molto timida. Magari lei si sente fuori posto in un complesso discotecomane, ed è lì solo perchè ci vanno anche le sue amiche.

DIFETTI

- Non è troppo "di compagnia", in questo senso è anzi l'opposto della sedicenne da afterhour;
- Frequenta solo certi tipi di discoteche, in genere quelle in cui non manchi la sana musica dal vivo o il mini concertino di qualche "stella" della musica feccia-pop attuale.


3) La casinista. La definizione stessa descrive l'essenza di questo tipo di donna: non sta un attimo ferma, è coinvolgente, riesce a crearsi facilmente una cerchia di ammiratori in pista.

PREGI

- Sa essere di eccezionale compagnia, ed è la prima a farsi notare nelle circostanze speciali (tipo dediche, esibizioni di karaoke o fesserie di questo genere);
- Va in discoteca spesso, quindi è anche non troppo difficile riuscire ad avere un dialogo con lei;
- Sa attirare l'attenzione.

DIFETTI

- Troppo spesso si ubriaca e di conseguenza la prima parte che di lei si viene a conoscere sono i succhi gastrici.
- Anche se non è affatto una persona volgare, il suo modo di agire porta l'uomo "depravato" a farsi fantasie strane sul suo modo di sculettare mettendo in bella mostra i jeans a vita bassa.


4) La cacciatrice. E' una donna normalissima, sempre presente in gran numero in ogni discoteca che si rispetti. Vuole semplicemente fare conoscenza, magari solo per amicizia, o per farsi la classica "storia".

PREGI

- E' una donna disinibita, che non si fa problemi in termini di approccio;
- E' una persona che dà molta importanza ad ogni movimento ed anche al dialogo, risultando quindi molto interessante all'impatto.

DIFETTI

- Il 95% delle cacciatrici da discoteca, non me ne vogliano le donne presenti nel forum ( :kiss: ), è costituito da cessi abnormi o da ragazze anche non troppo negative che però si truccano / vestono da cessi abnormi. Questo difetto è tale da rendere la cacciatrice "bella" quasi una perla rara, dunque oggetto del desiderio di tutto il popolo maschile infoiato all'interno della discoteca. Con spesso conseguenti principi di risse o robe di questo genere per "accaparrarsela". :asd:
- Troppo spesso, purtroppo, anche nel 5% rimanente, vi sono ragazze che quando aprono bocca, mi pare non siano italiane per le pesanti inflessioni dialettali del loro linguaggio. Avendo frequentato discoteche in Calabria, Puglia e Sicilia in grande quantità, posso affermare ciò con assoluta certezza. :asd:


5) La mignotta apparente. E' la tipica donna che si veste sexyssima per attirare l'attenzione, ma che poi o si presenta in discoteca con fidanzato annesso, oppure si presenta con 10 amiche (rigorosamente tutte cesse o tutte strafighe, vie di mezzo ne ho viste ben poche) e fa comunella solo con loro senza cagare minimamente chi la circonda, rifiutando a priori qualsiasi contatto.

PREGI

- Nessuno.

DIFETTI

- Qualsiasi cosa. Ma in particolare la totale impossibilità di aprire anche un solo tentativo di dialogo con questo tipo di persona.


6) La ragazza "casual". Di età attorno ai 20 anni, il suo abbigliamento tipico è jeans elasticizzati strappati in zone strategiche, e giubbotto della tuta blu Adidas con cerniera leggermente aperta e con sotto una magliettina elasticizzata, quasi sempre bianca. Scarpe rigorosamente tipo Gazelle o modelli simili.

PREGI

- E' da sempre il mio sogno erotico.

DIFETTI

- Troppo spesso è fidanzata, e si presenta in discoteca con il ragazzo vestito uguale a lei, ma con la variante di avere un paio di occhiali da sole tali da farlo sembrare una mosca. :asd:



Direi che può bastare. Al di fuori di queste tipologie vi sono le ragazze "normali" che alla fine sono sempre le migliori. :heart:


Il 3d è partito così, in modo scherzoso, ma mi chiedo: voi donne del forum vi identificate, ovviamente se frequentate piuttosto regolarmente una discoteca, in una di queste "classi", vi ritenete magari appartenenti ad un'altra categoria, o semplicemente normali, diverse, originali (cosa che spero)?

Per oggi ho sparato abbastanza cazzate, ora mi spengo e lascio a chi volesse esprimere un commento (o anche solo mandarmi affanbagno :asd: ) la parola.

bejita
05-05-2004, 10.08.16
bruciamo le casiniste :evil: :p

hackboyz
05-05-2004, 10.18.05
Si ma la categoria Strafiga-non-te-la-do non c'è ... :mecry:

Che poi sarebbe l'unica categoria che abbia visto nelle discoteche da queste parti :asd:

djnat
05-05-2004, 10.29.21
Originally posted by hackboyz
Si ma la categoria Strafiga-non-te-la-do non c'è ... :mecry: E' inglobata nella categoria "mignotta apparente". :evil:

Sparpa
05-05-2004, 11.17.08
Originally posted by djnat
E' inglobata nella categoria "mignotta apparente". :evil: stavo per rispondere anche io così :D

bello sto topic, interessante soprattutto in virtù del fatto che è conseguenza di una esperienza reale, e cosa non da poco, di molto spirito di osservazione direi.
Spero che una opinione maschile in merito sia gradita, quindi dico la mia(sottintendendo che sia gradita :asd: )

Innanzitutto non fai riferimento ad un tipo di ambiente in particolare, quindi presumo che la tua sia una disamina sulla popolazione di una discoteca media, dover per "media" intendo nè il posto più underground nè il posto più infighettato della terra.

Quella che chiami "mignotta apparente" è quella che noti di più quando vai per certi locali, perchè veste di solito in modo piuttosto appariscente, ed è proprio come la descrivi!!! nè più ne meno...

Per quanto riguarda le altre categorie, forse mancano alcuni tratti fondamentali che caratterizzano certe ragazze...ad esempio, la mignotta apparente è acida fuori da ogni immaginazione...

Kiara
05-05-2004, 12.24.44
io sono quella con la faccia incazzata con l'abbigliamento a contrasto (o smignotto di sotto o smignotto di sopra.sempre di sotto.) che se mi tocchi il culo ti mando affanculo.però flirto che è una bellezza.

mi sento inglobata nella categoria mignotta apparente.ma sono tanto una brEva rEgazza.io.


ci sto dentro una cifra.:look:

BlackLinX
05-05-2004, 12.29.31
LOL!!! In effetti mi sembra che la descrizione delle categorie sia completa :asd:

Ray McCoy
05-05-2004, 12.57.49
Un motivo, anzi 6 motivi in più per non andare in discoteca :D

J&B
05-05-2004, 13.08.56
Originally posted by bejita
bruciamo le casiniste :evil: :p

* :sisi:

[edit] Ho un alone di vomito indelebile sul sedile posteriore
della macchina, per colpa di una di queste strane creature.....:rolleyes:

alcoolwarriors
05-05-2004, 13.18.30
avvalendomi della mia immane esperienza come barman in quello che ormai è un cazzo di discopub (:vomit: ) posso permettermi di aggiungere alle categorie splendidamente sviscerate da nat :

7) L'etilicomignotta dissociate con fase acuta di pentimento. l'età è solitamente compresa fra i 14 e i 18 anni, raramente è maggiorenne. Si caratterizza in modo sensibile dal resso della massa progestenica poichè appare in gruppi di 2-3 esemplari abbastanza presto, ordina un VodkaLemon alla fragola, poi passa ad un paio di giri di vodka alla menta, quindi chiude con 3-4 havana 12. A questo punto l'etilicomignotta è pronta all'azione: grazie al suo tasso alcolemico stratosferico si lancia sul primo gruppo di brofolosi maschi che vede, e li fa suoi. Passano 40-45 minuti in cui l'esemplare da il meglio di se :angel2: , poi rinsavisce, fulminea. Scrosciano quindi le lacrime dell'orranda scenata che caccia alle amiche che si basa su perifrasi ricorrenti del tipo : "Oh mio dio che cosa ho fatto?!" o "Ma io non sono così!" quindi si rifà il trucco e se ne va a testa bassa per poi ricomparire puntuale il sabato successivo.

PREGI

- mi lascia un sacco di soldi in cassa.
- è esilarante.

DIFETTI

- è nota per provocare risse, in particolare se si tratta di esemplari di etilomignotte che presentano fidanzati distratti al seguito.
- vomita. spesso.

blamecanada
05-05-2004, 13.23.10
Originally posted by Ray McCoy
Un motivo, anzi 6 motivi in più per non andare in discoteca :D

pensa che io consideravo sufficienti già gli altri :asd:

Disarm
05-05-2004, 13.41.33
Manca un tipo di ragazza prettamente milanese:

La ragazza ciellina
L'età è imprecisata ma genericamente, appartenendo all'ambiente universitario, è compresa fra i 18 e 28 anni.
La sua peculiarietà, o meglio la sua sfiga, consiste nell'appartenere al gruppo religioso (und politico aggiungerei) "Comunione e Liberazione, anche conosciuto come "Comunella e libera tutti" o "Un'ostia e una goccia di guttalax". Abbigliamento etnico, ecologicosociale, ma anche fighetto e all'ultima moda, è solita frequentare ambienti prettamente "cattolici" anche se non disprezza le discoteche nelle serate studentesche. Si muove in massa in quanto vive in appartamenti enormi con almeno altre 5 o 6 ragazze della stessa congrega (pagando un cazzo di affitto :grr: ) che condividono tutto. Il branco è quindi compatto e molto aggressivo e tedioso in "quei giorni" in quanto dopo pochi mesi di convivenza queste ragazze sono perfettamente sincronizzate anche sotto l'aspetto fisiologico.

PREGI:
-molto affabile, sa gestire un discorso e nonostante alcune visioni d'insieme decisamente ottuse è culturalmente appagante;
-solitamente è gnocca e a differenza delle pari vestite punkettare questa si lava;
-è caratterialmente buona e a volte simpatica.

Difetti:
-paga la salda appartenenza al gruppo, per piacerle dovete piacere alle sue amiche e, forse, vi cagherà;
-casta fino alla noia, se volete raggiungere determinati obiettivi preparatevi a lunghi mesi di rapporti platonici e comunque se si concederà si concederà poco;
-difficilmente risulta disinibita, caso a parte nella sottocategoria "Figlie di Maria son le prime a darla via", avrà sempre sensi di colpa per ogni piccolezza;
-se le piacete e decidete di frequentarla preparatevi ad unirvi al suo esaltante gruppo, ovviamente nella controparte maschile.

Kiara
05-05-2004, 13.42.32
di quelle che si piazzano al bancone e cercano di rimorchiare il barista per farsi offrire la consumazione aggratis ne vogliamo parlare?:sisi:

poi ci sono pure quelle che si piazzano sul cubo o una zona rialzata delimitata da cui spadroneggiano per il resto della serata guardando male ogni essere umano che passa.

e ancora,categoria fondamentale:

Le Antiche.le donne in quasi menopausa che si vestono come ragazzine e si fanno i ragazzini.



:metal:



categoria uomo merda: quello con la magliettina bianca di lycra aderente e il plus di cappello stupido.se poi becco la cintura pitonata lo piglio a capocciate.:dentone:

Khorne
05-05-2004, 13.45.39
Ritrovo talvolta qui in giro delle 1 (sempre meno, per fortuna), le 2 sono merce rara e purtroppo manca, sono subissato di 3 e di 6. 4 e 5 per fortuna ce ne sono poche (ne vedo, ma non ne frequento).
Farei una lista di donne che si vedono nei bar, ma sono molto molto simili... aggiungerei giusto


L'ingannatrice
Età dai 15 ai 20 anni.
Arriva al bar, comanda una bevanda e, dopo averne bevuta metà in 3 ore, si finge ubriaca. Tutto ciò per avere una scusa per lasciarsi andare alle zoccoleggiate più assurde.

VANTAGGI:

- Costa poco uscire con lei

SVANTAGGI:

- È un troione da sbarco, poco da dire. Almeno fosse ubriaca si potrebbe capire.



L'alcolista
Età imprecisata.
Contrariamente a quanto si possa pensare, è rara perché non ha secondi fini. Quasi tutte le damigelle che bevono quantità inumane di alcool lo fanno con un fine ultimo, questa no. Beve perché fa compagnia, beve per bere.

VANTAGGI:

- Fa compagnia, si posson organizzare competizioni amichevoli e divertenti, con lei si può parlare delle botte più cattive senza che squadri storto. La compagna ideale per una serata di autodistruzione senza broccolaggi desiderati.

SVANTAGGI:

- Costa un botto portarla in giro :D e in genere la serata finisce alle 2 al massimo perché collassa o rivolta lo stomaco.

Zeus
05-05-2004, 13.46.02
Che due palle.

Ne basta una. Che la dia. Senza troppe storie.

Il resto conta relativamente.
















:asd:

alcoolwarriors
05-05-2004, 13.46.40
Originally posted by Kiara
di quelle che si piazzano al bancone e cercano di rimorchiare il barista per farsi offrire la consumazione aggratis ne vogliamo parlare?:sisi:

:mecry: a me non capitano mai.... :cry2:

Kiara
05-05-2004, 13.51.09
Originally posted by alcoolwarriors
:mecry: a me non capitano mai.... :cry2: povero bimbo.ci provo io se vuoi basta che mi alcolizzi gratis.:sisi:


per la precisione,io non sono nella categoria.preferisco scroccare dalle consumazioni altrui.:dentone:
dalle mie parti c'è iddu (http://www.chaletdisco.it/img/gallery/73/b_12.jpg) .io lo trovo scimmiesco ed eccessivamente pompato ma c'ha sempre un frega di donnole attorno.

R.I.P
05-05-2004, 13.51.40
Originally posted by alcoolwarriors
...
7) L'etilicomignotta dissociate con fase acuta di pentimento
...
:roll3: :roll3: :roll3:
LOL ne ho viste un gruppetto proprio ieri sera e pensavo la stessa cosa, tra l'altro in tre hanno bevuto una quantità di Tequila che avrebbe stordito un cavallo :sisi:

alcoolwarriors
05-05-2004, 13.56.35
Originally posted by Kiara
povero bimbo.ci provo io se vuoi basta che mi alcolizzi gratis.:sisi:

Allora esci a dall'autostrada all'uscita di desenzano del garda (bs), prosegui per montichiari, quindi per carpenedolo. Chiede del centro commerciale italmark, o del pub red lion...cmq è in via pozzi. Lavoro dalle 21.00 in poi, il venerdì e il sabato.

p.s.: certo non ho le braccia di "iddu" :look:

Zeus
05-05-2004, 13.58.02
Tutti a Montichiari!

C'è da bere per tutti!


Vengo! o Arrivo! :look:


Soprattutto se c'è Pilù :asd:

Ef.Di.Gi
05-05-2004, 13.59.19
Originally posted by Disarm
Manca un tipo di ragazza prettamente milanese:

La ragazza ciellina
L'età è imprecisata ma genericamente, appartenendo all'ambiente universitario, è compresa fra i 18 e 28 anni.
La sua peculiarietà, o meglio la sua sfiga, consiste nell'appartenere al gruppo religioso (und politico aggiungerei) "Comunione e Liberazione, anche conosciuto come "Comunella e libera tutti" o "Un'ostia e una goccia di guttalax". Abbigliamento etnico, ecologicosociale, ma anche fighetto e all'ultima moda, è solita frequentare ambienti prettamente "cattolici" anche se non disprezza le discoteche nelle serate studentesche. Si muove in massa in quanto vive in appartamenti enormi con almeno altre 5 o 6 ragazze della stessa congrega (pagando un cazzo di affitto :grr: ) che condividono tutto. Il branco è quindi compatto e molto aggressivo e tedioso in "quei giorni" in quanto dopo pochi mesi di convivenza queste ragazze sono perfettamente sincronizzate anche sotto l'aspetto fisiologico.

PREGI:
-molto affabile, sa gestire un discorso e nonostante alcune visioni d'insieme decisamente ottuse è culturalmente appagante;
-solitamente è gnocca e a differenza delle pari vestite punkettare questa si lava;
-è caratterialmente buona e a volte simpatica.

Difetti:
-paga la salda appartenenza al gruppo, per piacerle dovete piacere alle sue amiche e, forse, vi cagherà;
-casta fino alla noia, se volete raggiungere determinati obiettivi preparatevi a lunghi mesi di rapporti platonici e comunque se si concederà si concederà poco;
-difficilmente risulta disinibita, caso a parte nella sottocategoria "Figlie di Maria son le prime a darla via", avrà sempre sensi di colpa per ogni piccolezza;
-se le piacete e decidete di frequentarla preparatevi ad unirvi al suo esaltante gruppo, ovviamente nella controparte maschile.


Porca troia stavo per scriverla io :roll3:

Comunque io becco sempre queste :sisi: :mecry:

anche se non sono ancora nel mondo universitario :sisi:

alcoolwarriors
05-05-2004, 13.59.25
Originally posted by Zeus_M
Tutti a Montichiari!

C'è da bere per tutti!


Vengo! o Arrivo! :look:


Soprattutto se c'è Pilù :asd:

:nono: :nono: è Carpenedolo (http://www.comune.carpenedolo.bs.it/)

e cmq un appaluso per la parola GRATIS.

Zeus
05-05-2004, 14.00.46
Originally posted by alcoolwarriors
:nono: :nono: è Carpenedolo (http://www.comune.carpenedolo.bs.it/)

e cmq un appaluso per la parola GRATIS.

Vabbè... quel che conta è il Pilù :asd:

alcoolwarriors
05-05-2004, 14.03.28
Originally posted by Zeus_M
Vabbè... quel che conta è il Pilù :asd:

puoi rimediare alla mia ignoranza?

Zeus
05-05-2004, 14.05.43
Originally posted by alcoolwarriors
puoi rimediare alla mia ignoranza?

Pheega

alcoolwarriors
05-05-2004, 14.07.47
Originally posted by Zeus_M
Pheega

oh...per esserci quella ce n'è...minorenne dove lavoro io, ma basta fare una decina di km in direzione lago di garda per fiondarsi in un puttanaio discotecaro secondo solo alla riviera adriatica...

Strasbuli
05-05-2004, 14.10.10
Della cetegoria cottolica ne conosco molte. Sei stato perfettamente perfetto nel descriverle. :sisi:

Zeus
05-05-2004, 14.13.26
Originally posted by alcoolwarriors
oh...per esserci quella ce n'è...minorenne dove lavoro io, ma basta fare una decina di km in direzione lago di garda per fiondarsi in un puttanaio discotecaro secondo solo alla riviera adriatica...

:asd:

TrustNoOne
05-05-2004, 14.26.39
Originally posted by Disarm
Manca un tipo di ragazza prettamente milanese:

La ragazza ciellina

e' il peggio.

Phanheir
05-05-2004, 14.27.56
Uff! Che fatica!! Non riesco a inserirmi un UNA sola classe! :asd:
Diciamo che, come atteggiamento, mi ritrovo più nella "ragazza casual", ma non uso il giubbotto della tuta e il fidanzato che mi accompagna non ha gli occhiali da mosca (se no non era il mio fidanzato :asd: ).

Ef.Di.Gi
05-05-2004, 14.36.07
Originally posted by TrustNoOne
e' il peggio.

si, ma sono anche le più fighe

Sparpa
05-05-2004, 14.59.31
Originally posted by TrustNoOne
e' il peggio. sono d'accordo...ma non è prettamente milanese.
In un qualsiasi città universitaria ne trovi, Perugia compresa.

che poi a Milano ce ne siano di più è del tutto normale visto il bacino di studenti.

cmq Khorne mi hai fatto spanciare dalle risate :roll3:

Kiara
05-05-2004, 15.07.20
Originally posted by Sparpa
sono d'accordo...ma non è prettamente milanese.
In un qualsiasi città universitaria ne trovi, Perugia compresa.


dipende pure da disco e disco.da noi , le cosiddette frequentano localini della minchia con orrida musica progressive commerciale(questo perchè,in gruppo,pagano dei gusti di tutte).se vai in un locale con le palle (in cui in genere,purtroppo,lasci una palla alla cassa) ti ritrovi anzichenò Fighe con la F maiuscola,che magari girano in gruppo ma ognuna si fa i cavoli propri.:birra:

lasere
05-05-2004, 15.08.48
Originally posted by alcoolwarriors
:mecry: a me non capitano mai.... :cry2:

lo dico a Shpappara :nono:

elfebo
05-05-2004, 15.14.54
non vado in discoteca dal 1999.

pero' posso dire di aver conosciuto ugualmente varie categorie di ragazze molto simili anche fuori dalla chiesa la domenica :sisi:

Phanheir
05-05-2004, 15.20.02
Originally posted by elfebo
non vado in discoteca dal 1999.

pero' posso dire di aver conosciuto ugualmente varie categorie di ragazze molto simili anche fuori dalla chiesa la domenica :sisi:


...ma anche la "mignotta apparente"?:doubt:
Fuori dalla chiesa alla domenica... :eek2:

:asd:

alcoolwarriors
05-05-2004, 15.37.51
Originally posted by lasere
lo dico a Shpappara :nono:

:brr: :brr: :brr:

lasere
05-05-2004, 15.40.21
Originally posted by alcoolwarriors
:brr: :brr: :brr:


ti controllo, sai? :ihih:

djnat
05-05-2004, 17.04.36
Originally posted by alcoolwarriors
:brr: :brr: :brr: Devo introdurre la categoria della "donna violenta"? :evil:

Elenina
05-05-2004, 17.10.56
io mi riconosco sotto il profilo Etilicomignotta :|

samgamgee
05-05-2004, 20.01.51
Volevo portare la vostra attenzione sulla tipa-che-si-diverte-solo-se-si-ubriaca, molto very squallida :|

Chiamatela come volete, la mia si chiamava Federica (non la mano amica), ma ce ne sono millemila. Purtroppo :|

comunque spassosa la lista :roll3: :roll3:

Kiashaal
05-05-2004, 21.02.58
Originally posted by elfebo
non vado in discoteca dal 1999.

pero' posso dire di aver conosciuto ugualmente varie categorie di ragazze molto simili anche fuori dalla chiesa la domenica :sisi:
Ecco un ragazzo casa&chiesa che ha capito dove si trovano le migliori:dentone:

La perla di saggezza di Zeus entra di diritto nella mia firma di questo post :asd:


----------------------
"
Originally posted by Zeus_M
Che due palle.
Ne basta una. Che la dia. Senza troppe storie.
Il resto conta relativamente.
"
----------------------
Se il Destino è contro di Noi...allora peggio per Lui!

Khorne
05-05-2004, 21.29.05
Originally posted by Sparpa
cmq Khorne mi hai fatto spanciare dalle risate :roll3:

La cosa preoccupante è che sono tutte vere :|

_Slash_
05-05-2004, 21.39.25
Originally posted by Khorne
L'alcolista


Ieri sera ho fatto a gara a chi beve di più con una così!!

Dalmo
05-05-2004, 22.20.15
Originally posted by alcoolwarriors
oh...per esserci quella ce n'è...minorenne dove lavoro io, ma basta fare una decina di km in direzione lago di garda per fiondarsi in un puttanaio discotecaro secondo solo alla riviera adriatica...
dimmi il nome, dimmi il nome plz :D

roi
05-05-2004, 22.25.12
Originally posted by djnat
Per tornare "attivo" dopo il mio rientro dal mare, apro questo topic di pura curiosità. Probabilmente non ve ne potrà fregare di meno, ma lo apro lo stesso. :asd:

Ho deciso di raccogliere in questo 3d le tipologie di donne che ho avuto maggiormente (= più frequentemente di altre) il (dis)piacere di conoscere e notare durante la mia carriera DJistica. Avendo frequentato svariati tipi di discoteche, ne ho viste di tutti i colori. :asd:



1) La sedicenne da afterhour. E' diventata, specie negli ultimi anni, frequentissima, la si trova sempre la domenica pomeriggio in grande quantità.

PREGI

- E' sempre attiva, difficilmente smette di ballare e quindi è di compagnia in un'atmosfera discotecaria;
- Cerca spesso di andare oltre i limiti imposti dalla discoteca, invitando spesso al dialogo;
- E' fondamentalmente una tipa allegra;
- Pur essendo sedicenne, spesso e volentieri veste come una trentacinquenne divorziata da meno di un mese.

DIFETTI

- A volte è troppo rompiscatole, tira dei ganci mostruosi e risulta difficile, se la sua presenza non è gradita, staccarsela di dosso;
- Troppo, troppo, troppo spesso è una cozza, ed il trucco pesantissimo (e quasi sempre non di buon gusto) è il primo segno di questa caratteristica.


2) La tipa seria. Può essere di tutte le età, e nonostante sia in discoteca, questa donna si fa riconoscere per un volto assai poco sorridente, anzi quasi perennemente serio. Inoltre anche l'abbigliamento è piuttosto "preciso", e difficilmente tale donna ha un capello fuori posto.

PREGI

- Spesso una donna del genere nasconde un carattere molto piacevole ed è solo molto timida. Magari lei si sente fuori posto in un complesso discotecomane, ed è lì solo perchè ci vanno anche le sue amiche.

DIFETTI

- Non è troppo "di compagnia", in questo senso è anzi l'opposto della sedicenne da afterhour;
- Frequenta solo certi tipi di discoteche, in genere quelle in cui non manchi la sana musica dal vivo o il mini concertino di qualche "stella" della musica feccia-pop attuale.


3) La casinista. La definizione stessa descrive l'essenza di questo tipo di donna: non sta un attimo ferma, è coinvolgente, riesce a crearsi facilmente una cerchia di ammiratori in pista.

PREGI

- Sa essere di eccezionale compagnia, ed è la prima a farsi notare nelle circostanze speciali (tipo dediche, esibizioni di karaoke o fesserie di questo genere);
- Va in discoteca spesso, quindi è anche non troppo difficile riuscire ad avere un dialogo con lei;
- Sa attirare l'attenzione.

DIFETTI

- Troppo spesso si ubriaca e di conseguenza la prima parte che di lei si viene a conoscere sono i succhi gastrici.
- Anche se non è affatto una persona volgare, il suo modo di agire porta l'uomo "depravato" a farsi fantasie strane sul suo modo di sculettare mettendo in bella mostra i jeans a vita bassa.


4) La cacciatrice. E' una donna normalissima, sempre presente in gran numero in ogni discoteca che si rispetti. Vuole semplicemente fare conoscenza, magari solo per amicizia, o per farsi la classica "storia".

PREGI

- E' una donna disinibita, che non si fa problemi in termini di approccio;
- E' una persona che dà molta importanza ad ogni movimento ed anche al dialogo, risultando quindi molto interessante all'impatto.

DIFETTI

- Il 95% delle cacciatrici da discoteca, non me ne vogliano le donne presenti nel forum ( :kiss: ), è costituito da cessi abnormi o da ragazze anche non troppo negative che però si truccano / vestono da cessi abnormi. Questo difetto è tale da rendere la cacciatrice "bella" quasi una perla rara, dunque oggetto del desiderio di tutto il popolo maschile infoiato all'interno della discoteca. Con spesso conseguenti principi di risse o robe di questo genere per "accaparrarsela". :asd:
- Troppo spesso, purtroppo, anche nel 5% rimanente, vi sono ragazze che quando aprono bocca, mi pare non siano italiane per le pesanti inflessioni dialettali del loro linguaggio. Avendo frequentato discoteche in Calabria, Puglia e Sicilia in grande quantità, posso affermare ciò con assoluta certezza. :asd:


5) La mignotta apparente. E' la tipica donna che si veste sexyssima per attirare l'attenzione, ma che poi o si presenta in discoteca con fidanzato annesso, oppure si presenta con 10 amiche (rigorosamente tutte cesse o tutte strafighe, vie di mezzo ne ho viste ben poche) e fa comunella solo con loro senza cagare minimamente chi la circonda, rifiutando a priori qualsiasi contatto.

PREGI

- Nessuno.

DIFETTI

- Qualsiasi cosa. Ma in particolare la totale impossibilità di aprire anche un solo tentativo di dialogo con questo tipo di persona.


6) La ragazza "casual". Di età attorno ai 20 anni, il suo abbigliamento tipico è jeans elasticizzati strappati in zone strategiche, e giubbotto della tuta blu Adidas con cerniera leggermente aperta e con sotto una magliettina elasticizzata, quasi sempre bianca. Scarpe rigorosamente tipo Gazelle o modelli simili.

PREGI

- E' da sempre il mio sogno erotico.

DIFETTI

- Troppo spesso è fidanzata, e si presenta in discoteca con il ragazzo vestito uguale a lei, ma con la variante di avere un paio di occhiali da sole tali da farlo sembrare una mosca. :asd:



Direi che può bastare. Al di fuori di queste tipologie vi sono le ragazze "normali" che alla fine sono sempre le migliori. :heart:


Il 3d è partito così, in modo scherzoso, ma mi chiedo: voi donne del forum vi identificate, ovviamente se frequentate piuttosto regolarmente una discoteca, in una di queste "classi", vi ritenete magari appartenenti ad un'altra categoria, o semplicemente normali, diverse, originali (cosa che spero)?

Per oggi ho sparato abbastanza cazzate, ora mi spengo e lascio a chi volesse esprimere un commento (o anche solo mandarmi affanbagno :asd: ) la parola.

Che marea di cavolate :|

Dalmo
05-05-2004, 22.27.24
Originally posted by roi
Che marea di cavolate :|
wow, un altro di verona :asd:

hackboyz
05-05-2004, 22.27.33
Originally posted by roi
Che marea di cavolate :| Non quotare tutto :grr:

.Dexx.
05-05-2004, 22.28.35
Originally posted by roi
Che marea di cavolate :|

Non tutto... alcune cose vere ci sono.

samgamgee
05-05-2004, 22.31.14
Originally posted by roi
Che marea di cavolate :|

a parte il quotazzo enorme lamer :asd: ma comunque...

...non te la cavi così: motiva la critica. ;)

Sono stereotipizzazioni, questo sì, prendile per tali :)

lasere
05-05-2004, 22.55.19
Originally posted by djnat
Devo introdurre la categoria della "donna violenta"? :evil:

non violenta, ma cattiva :evil:

Wyrmslayer
05-05-2004, 23.14.14
Originally posted by J&B
* :sisi:

[edit] Ho un alone di vomito indelebile sul sedile posteriore
della macchina, per colpa di una di queste strane creature.....:rolleyes:

SSssshhh, c'è chi ha provato di peggio :|


:mecry:




:asd:

.Dexx.
05-05-2004, 23.15.24
Originally posted by Wyrmslayer
SSssshhh, c'è chi ha provato di peggio :|


Ti hanno sboccato addosso? :dentone: :D


:vomit:

Wyrmslayer
05-05-2004, 23.20.12
Originally posted by .Dexx.
Ti hanno sboccato addosso? :dentone: :D


:vomit:

Hey, come fai a saperlo? :D
Avevo tre tizie in macchina; quella seduta dietro di me ha avuto la simpatica idea di imitare la foca di piazza governo in Bellinzona (http://www.sit-locarno.ch/images/progressociale2001nov/foca.JPG) e ha annaffiato me, che stavo al volante, e buona parte della tappezzeria in pelle, il tutto mentre sfrecciavo a velocità imprecisata in autostrada, dopo una serata nemmeno troppo devastante ad un carnevale locale...

djnat
06-05-2004, 01.13.07
Originally posted by roi
Che marea di cavolate :| Già, meno male che ho impostato il thread dicendo a chiare lettere che era "in tono scherzoso". :asd:

Ma a quanto pare non è bastato nemmeno un megaquote a fartelo notare. :)

lady_winc
06-05-2004, 01.34.03
Ma davvero siamo così prevedibili e facilmente classificabili?
Non è facile riconoscersi in uno di questi profili...io credo di somigliare di più a questo:



Originally posted by djnat
2) [b]La tipa seria. Può essere di tutte le età, e nonostante sia in discoteca, questa donna si fa riconoscere per un volto assai poco sorridente, anzi quasi perennemente serio. Inoltre anche l'abbigliamento è piuttosto "preciso", e difficilmente tale donna ha un capello fuori posto.

PREGI

- Spesso una donna del genere nasconde un carattere molto piacevole ed è solo molto timida. Magari lei si sente fuori posto in un complesso discotecomane, ed è lì solo perchè ci vanno anche le sue amiche.

DIFETTI

- Non è troppo "di compagnia", in questo senso è anzi l'opposto della sedicenne da afterhour;
- Frequenta solo certi tipi di discoteche, in genere quelle in cui non manchi la sana musica dal vivo o il mini concertino di qualche "stella" della musica feccia-pop attuale.

No, non amo andare in discoteca e detesto gli approcci grossolani, soprattutto quando il tasso etilico è elevato...
Sì, preferisco la musica dal vivo, magari di qualche cover band del tutto sconosciuta.
Sì, vado in discoteca solo se mi ci trascinano le mie amiche, SUPPLICANDOMI e soprattutto fornendo degli ingressi gratuiti per il locale! :sagace:
E poi non è vero che non sorrido mai.....sorrido a chi se lo merita!














OMMIODDIO.....ma sono io..!!!!!!:eek2:

Wyrmslayer
06-05-2004, 08.41.37
Originally posted by lady_winc
Ma davvero siamo così prevedibili e facilmente classificabili?


Sono convinto che voi leggiadre pulzelle potete benissimo fare altrettanto :)

Edwige
06-05-2004, 09.35.36
Originally posted by djnat



2) [b]La tipa seria. Può essere di tutte le età, e nonostante sia in discoteca, questa donna si fa riconoscere per un volto assai poco sorridente, anzi quasi perennemente serio. Inoltre anche l'abbigliamento è piuttosto "preciso", e difficilmente tale donna ha un capello fuori posto.

PREGI

- Spesso una donna del genere nasconde un carattere molto piacevole ed è solo molto timida. Magari lei si sente fuori posto in un complesso discotecomane, ed è lì solo perchè ci vanno anche le sue amiche.

DIFETTI

- Non è troppo "di compagnia", in questo senso è anzi l'opposto della sedicenne da afterhour;
- Frequenta solo certi tipi di discoteche, in genere quelle in cui non manchi la sana musica dal vivo o il mini concertino di qualche "stella" della musica feccia-pop attuale.

/B]


Volendo proprio fare una classificazione credo di rientrare in questo tipo. Solitamente però non frequento le discoteche, le rarissime volte che ci sono andata è stato solo perchè mi ci hanno costretta (ed era l'ultimo luogo in cui mi sarei voluta trovare).

The El-Dox
06-05-2004, 12.22.08
Dalla mia breve karriera Djistika hai dimentikato kuella ke spompina sotto i diski per farsi mettere il proprio pezzo preferito...

SOFF
SOFF
SOFF
O'KOTT


Kmq bella klassifikazione. ;)

X.xDaRkGiDaNx.X
06-05-2004, 12.30.55
Secondo me ha ragione Nat :roll3:

e cmq WLF

AlexRnR
06-05-2004, 14.33.46
Originally posted by The El-DoX
Dalla mia breve karriera Djistika hai dimentikato kuella ke spompina sotto i diski per farsi mettere il proprio pezzo preferito...


:clap::clap::clap:

..Omega.Rav..
06-05-2004, 14.39.26
sdrucciolo. giù in disco sdrucciolo.
imperatore del regno di mille fighe di legno :|

alcoolwarriors
06-05-2004, 14.47.37
Originally posted by ..Omega.Rav..
sdrucciolo. giù in disco sdrucciolo.
imperatore del regno di mille fighe di legno :|

bramano, nell'ombra tramano
uollano uollano uollano
sulla pasta del capitano

Frank
06-05-2004, 14.59.08
Non posso pronunciarmi... frequento la discoteca con la stessa frequenza e le stesse emozioni con cui frequento un'ispezione rettale...

Frank

alcoolwarriors
06-05-2004, 15.03.36
Originally posted by Frank
Non posso pronunciarmi... frequento la discoteca con la stessa frequenza e le stesse emozioni con cui frequento un'ispezione rettale...

:roll3: :roll3: :roll3:

io l'ultima volta che ci sono capitato ho passato 2 ore analizzando la controsoffittatura per scovare il punto migliore dove piazzarmi con un G36 e fare il maggior numero di vittime con la via di fuga più breve. :|

Sparpa
06-05-2004, 15.35.01
vabbè ragazzi, il topic non è "spariamo sulla disco", ma vuole tentare di raffigurare quale tipo di "fauna" :asd: la popola.

Non sono un amante, ma è pur vero che non è popolata solo da truzzi e fighetti. C'è locale e locale ;)

Strasbuli
06-05-2004, 15.52.44
Originally posted by alcoolwarriors
:roll3: :roll3: :roll3:

io l'ultima volta che ci sono capitato ho passato 2 ore analizzando la controsoffittatura per scovare il punto migliore dove piazzarmi con un G36 e fare il maggior numero di vittime con la via di fuga più breve. :|

Allora non sono l'unico... :|


Dox sei un duro! :roll3:

.Dexx.
06-05-2004, 16.00.17
Originally posted by alcoolwarriors
io l'ultima volta che ci sono capitato ho passato 2 ore analizzando la controsoffittatura per scovare il punto migliore dove piazzarmi con un G36 e fare il maggior numero di vittime con la via di fuga più breve. :|

Solitamente mi dirigo verso il bancone, mi prendo qualcosa da bere (solitamente una bella birra o un Jack :rulez: ) e passo il resto del tempo ad osservare la gente.

Vi dirò... è incredibile quanto si possa imparare sulla gioventù in un luogo come quello.

I soliti animali da discoteca che ci provano con una ragazza la secondo; quelli "sfigati" che cercano di imitare i figatelli finendo per fare il doppio delle figuracce; le risse per uno sguardo o una parola di troppo; i butta-fuori che si sentono dei padri eterni; i bulletti che fanno i figatelli quando sono in 300 e poi sono cagnolini se presi da soli; quelli che pensano solo a ballare strafottendosene degli altri; le ragazze che vanno al cesso in 2 o 3; i soliti ubriacono che sboccano per mezza discoteca; queli che invece riescono ad arrivare al cesso; le coppiette che cercano di isolarsi in mezzo a 2000 persone...

E' molto interessante...

adesso mi prenderete per un pazzo. :dentone: :D

Ef.Di.Gi
06-05-2004, 16.09.09
Beh di solito, se vado in disco, ballo:look:

Se qualche soggetto femminile mi colpisce particolarmente, ci provo:look:


sono così strano?

Frank
06-05-2004, 16.13.02
Originally posted by Ef.Di.Gi
Beh di solito, se vado in disco, ballo:look:

Se qualche soggetto femminile mi colpisce particolarmente, ci provo:look:


sono così strano?

A parte il fatto che VAI in disco... per il resto non c'è nulla di male :asd:

Scherzo, i gusti son gusti, io se devo farmi trapanare le orecchie per 2 ore di fila, preferisco farlo con buona musica...
Ovviamente a volte capito in disco, ma se posso evito, tanto anche se ci vado non posso certo sperare di rimorchiare qualcosa, con la faccia che mi ritrovo!!!! :roll3:

Frank

.Dexx.
06-05-2004, 16.14.40
Originally posted by Frank
tanto anche se ci vado non posso certo sperare di rimorchiare qualcosa, con la faccia che mi ritrovo!!!!

Siamo in due... potremmo fondare un club allora :D

R.I.P
06-05-2004, 16.17.55
Originally posted by .Dexx.
Solitamente mi dirigo verso il bancone, mi prendo qualcosa da bere (solitamente una bella birra o un Jack :rulez: ) e passo il resto del tempo ad osservare la gente.

Vi dirò... è incredibile quanto si possa imparare sulla gioventù in un luogo come quello.

I soliti animali da discoteca che ci provano con una ragazza la secondo; quelli "sfigati" che cercano di imitare i figatelli finendo per fare il doppio delle figuracce; le risse per uno sguardo o una parola di troppo; i butta-fuori che si sentono dei padri eterni; i bulletti che fanno i figatelli quando sono in 300 e poi sono cagnolini se presi da soli; quelli che pensano solo a ballare strafottendosene degli altri; le ragazze che vanno al cesso in 2 o 3; i soliti ubriacono che sboccano per mezza discoteca; queli che invece riescono ad arrivare al cesso; le coppiette che cercano di isolarsi in mezzo a 2000 persone...

E' molto interessante...

adesso mi prenderete per un pazzo. :dentone: :D
No no, faccio anch'io così
quando riescono a trascinarmi in disco visto che di solito odio il tipo di musica che mettono su (scusa djnat) e non riesco a ballarla.
Tuttavia, mio caro .Dexx. hai descritto quasi esclusivamente tipologie maschili... hai firmato la campagna contro i le supposte? :dentone:
:D
Rip

Ef.Di.Gi
06-05-2004, 16.20.11
Originally posted by Frank
A parte il fatto che VAI in disco... per il resto non c'è nulla di male :asd:

Scherzo, i gusti son gusti, io se devo farmi trapanare le orecchie per 2 ore di fila, preferisco farlo con buona musica...
Ovviamente a volte capito in disco, ma se posso evito, tanto anche se ci vado non posso certo sperare di rimorchiare qualcosa, con la faccia che mi ritrovo!!!! :roll3:

Frank


Vabè ovviamente non mi ascolterei mai musica truzza da cd, ma questo penso sia dato per assodato :asd:

.Dexx.
06-05-2004, 17.33.25
Originally posted by R.I.P
No no, faccio anch'io così
quando riescono a trascinarmi in disco visto che di solito odio il tipo di musica che mettono su (scusa djnat) e non riesco a ballarla.
Tuttavia, mio caro .Dexx. hai descritto quasi esclusivamente tipologie maschili... hai firmato la campagna contro i le supposte?
Rip

Meno male... mi sento più "normale" ;)
Quasi esclusivamente tipologie maschili perchè solitamente danno il meglio di se proprio nelle discoteche ( :asd: ), chiramente le scene migliori spettano di diritto a tipologie di persone con cultura che tende allo 0... ma questo è un altro discorso visto che discoteca e cultura sembrano essere in costante conflitto (parlo sempre per %, ci sono sempre le solite eccezioni.. prima di scatenare flame, cazzi e mazzi :) ).
Le ragazze solitamente le vedo sempre ferme davanti al bancone a ubriacarsi, o al cesso o "corteggiate" da qualcuno (il tutto avviene stranamente sempre con una o più amiche...).
Le ragazze più brutte le vedo girare a zonzo per tutta la notte...

Purtroppo non me la sento di firmare la petizione contro le supposte visto che proprio una di queste "anal intruder" mi curò da una febbre da cavallo. :D