PDA

Visualizza versione completa : Caccia alle foche.



Albycocco
23-04-2004, 14.19.43
L'orribile caccia alle foche è ripresa purtroppo grazie all'aiuto del Departement of Fisheries and Ocean Canadese, che con un piano triennale ha stabilito che quasi un milione di foche canadesi potranno essere uccise fino al 2005.
Lo scorso anno sono state barbaramente uccise una miriade di foche, di cui la maggiorparte erano cuccioli, preferiti( a quanto pare) per la morbidezza del loro manto. Questi piccoli ancora non sanno nuotare, per cui non hanno possibilità di fuggire davanti ai cacciatori, e le loro madri li difendono fino alla morte usando il proprio corpo come scudo.
Un team di veterinari ha documentato che le vittime solitamente vengono scuoiate vive, oppure colpite ripetutamente prima di morire. Per il governo canadese OVVIAMENTE questi animali vengono uccisi in “maniera umanamente accettabile”.
http://www.infolav.org/allegati/2/3381_mamma_urla.jpg

(www.infolav.org)

La LAV ha dato da qualche tempo la possibilità di sostenere una petizione contro questo massacro, o per lo meno di vietare l'importazione di pelli o parti derivanti di foca nel nostro paese.Cerchiamo di aderire numerosi anche noi.;)

http://www.infolav.org/lenostrecampagne/altrecampagne/pelliccedifoca/petizionecacciaallefoche/

_Kv5_
23-04-2004, 14.24.07
Fatto...


Comunque...

Il modo in cui muoiono non ha alcuna importanza, quello che pesa è il fatto che vengano uccise.

Poi ci si lamenta delle varie specie in estinzione: l'uomo è così sveglio che quando capirà che gli saranno rimasti solo cani e gatti randagi inizierà a piangersi addosso.

Strasbuli
23-04-2004, 14.24.41
Ho visto un documentario su questo.

Foche squoiate vive che impazzivano per il dolore.

Alcune che facevano bolle di sangue dal naso perchè ferite hai polmoni.

Le dovrebbero uccidere subito,come dce la legge, ma loro le lasciano morire lentamente.

Ho pianto.

In quel momenti il mio desiderio più grande era che le foche prendessere le mazze ed uccidessero i cacciatori.


Spero vivamente, quando arriverà, che quei cacciatori soffrano di una morte orribile.


:|

nageki
23-04-2004, 14.27.04
Organizziamo una spedizione punitiva del Blah Blah ed andiamo in Canada ad uccidere i cacciatori piantandogli un uncino in testa come fanno loro con le foche ... chi ci sta ? :mad:

RennyManJr
23-04-2004, 14.27.36
mah, se mandassero a casa un tesserino con il quale tu puoi andare in canada a sparare ai cacciatori firmerei, ma così non conta nulla purtroppo. :(

Futaba
23-04-2004, 14.27.46
Ora clicco, ma è importante convincere i consumatori finali (cioè chi compra i guanti e gli scarponi imbottiti di pelliccia).

Tutto per i soldi, che schifo fa il genere umano!

Cocitu
23-04-2004, 14.30.04
sinchè ci saranno dei bastardi che comprano quelle pellicce, ci saranno figli di puttana che uccidono in maniera così inutile.

Posso capire uccidere un animale per cibarsene, ma non per la sola pelliccia e sopratutto dei cuccioli indifesi come quelli

Albycocco
23-04-2004, 14.30.15
Originally posted by RennyManJr
mah, se mandassero a casa un tesserino con il quale tu puoi andare in canada a sparare ai cacciatori firmerei, ma così non conta nulla purtroppo. :(
Firmare cosa ti costa?Tentare non nuoce.:)
Del resto, dubito che alla Lav interessino i tuoi dati personali, non è un'associazione a scopo di lucro.

_Kv5_
23-04-2004, 14.32.18
Originally posted by nageki
Organizziamo una spedizione punitiva del Blah Blah ed andiamo in Canada ad uccidere i cacciatori piantandogli un uncino in testa come fanno loro con le foche ... chi ci sta ? :mad:


Sì, poi ci riduciamo peggio di loro...

C'è chi lo fa per lavoro e per portare a casa il pane quotidiano, c'è chi lo fa con professionalità e c'è chi lo fa alla caxxo...

Finchè ci sara qualcuno che autorizza queste cose i cacciatori non hanno tutta sta colpa...

Bah...

nageki
23-04-2004, 14.35.15
Originally posted by _Kv5_
Sì, poi ci riduciamo peggio di loro...


Bah...

No assolutamente ... loro hanno la possibilità di difendersi mentre quelle foche no e comunque quando qualcuno fa del male agli animali mi inkazzo non poco ... non è un segreto che per ogni corrida spero sempre ci scappi più di un morto

AlexRnR
23-04-2004, 14.35.49
Originally posted by Futaba
Tutto per i soldi, che schifo fa il genere umano!

Tutto il mondo si basa sul dannato denaro... porta alla rovina sia chi ce l'ha che chi nn ce l'ha... ma che mondo di merda...

Strasbuli
23-04-2004, 14.36.19
Originally posted by nageki
Organizziamo una spedizione punitiva del Blah Blah ed andiamo in Canada ad uccidere i cacciatori piantandogli un uncino in testa come fanno loro con le foche ... chi ci sta ? :mad: Io :grr:

_Kv5_
23-04-2004, 14.37.34
Originally posted by nageki
No assolutamente ... loro hanno la possibilità di difendersi mentre quelle foche no e comunque quando qualcuno fa del male agli animali mi inkazzo non poco ... non è un segreto che per ogni corrida spero sempre ci scappi più di un morto


La corrida è un divertimento, su questo hai ragione, come mi pare una stronzata la caccia per divertimento (con fucili è bello sparare e colpire, va a cacciare con una lancia: la voglia ti passa dopo poco).

Sono tutte caxxate, solo per divertimento e svago..

Comunque, sono animali...Vengono anche uccisi per bisogno...

New_Alumir
23-04-2004, 14.56.34
io continuo sempre di + a vergognarmi di appartenere alla "razza intelligente":sisi::sisi::sisi: quale il genere umano.

cmq votato:birra:

AlexRnR
23-04-2004, 15.00.08
Originally posted by New_Alumir
io continuo sempre di + a vergognarmi di appartenere alla "razza intelligente"

quell'appellativo se l'è dato l'uomo... direi che nn vale...

danyD
23-04-2004, 15.04.20
quelli nn li chiamerei cacciatori….ma assassini!!!!

SirKhaas_BE
23-04-2004, 15.04.45
Originally posted by _Kv5_
Il modo in cui muoiono non ha alcuna importanza, quello che pesa è il fatto che vengano uccise.

Su questo non sono d'accordo... Già il fatto che vengano uccise x la pelliccia mi irrita molto, ma il modo in cui lo fanno in questo caso è ancora peggio... Molte vengono scuoiate che sono ancora vive, e molte sono comprese tra i 1-2 anni di età... skifo!

Cmq avevo già votato dopo 1 topic uguale apparso su truemetal...

Arath
23-04-2004, 15.05.14
se non ci fossero idioti disposti a comprare le pellicce forse questa gentaglia si cercherebbe un lavoro meno disumano, certo bisogna essere veramente senza cuore per fare una cosa simile.
Che dire..spero che la petizione dia i suoi frutti e che si faccia qualcosa per fermare questa carneficina insensata

samgamgee
23-04-2004, 15.22.58
Premessa: non voglio fare polemica. E' una semplice richiesta di informazioni per chi ne sa più di me su questo argomento (e soprattutto ne sa in maniera oggettiva - nel senso "non è un animalista o chessòio")

Le foche sono una specie in via d'estinzione? corrono il rischio di estinguersi se X esemplari vengono uccisi? il Dipartimento in questione ha preso questa decisione deliberatamente? Per soldi? Perchè c'era un sovraffollamento di foche?

Per esempio io so che qua a Torino sono stati introdotti dei corvi perchè si cibassero delle uova di piccione (inutile dire che non sono serviti a un cazzo perchè i piccioni covano negli anfratti irraggiungibili ai corvi :rolleyes: )...perchè in effetti c'è un sovraffollamento di piccioni (poi può essere discutibile il p.o.w. di chi decide cos'è "sovraffollamento" eccetera, ma non è questo il punto)

Tutto questo, lo ripeto, è una banale richiesta di informazioni.

SirKhaas_BE
23-04-2004, 15.29.08
Originally posted by samgamgee

Le foche sono una specie in via d'estinzione? corrono il rischio di estinguersi se X esemplari vengono uccisi? il Dipartimento in questione ha preso questa decisione deliberatamente? Per soldi? Perchè c'era un sovraffollamento di foche?

Su questo non sono benissimo informato, ma come ho scritto qualche post sopra quello che fà + incazzare secondo me sono le condizioni e i metodi con cui le foche vengono uccise : se trovo il link esatto te lo posto cmq moltissime sono ancora giovani e soprattutto vengono spesso scuoiate ancora vive dopo essere state stordite a bastonate, il tutto per non rovinare la pelliccia...
Ed è questo che personalmente dà moltissimo fastidio...

Edit: ecco il pezzo che + mi ha fatto incazzare :


Nel 2001 un team internazionale di veterinari ha condotto degli esami su un campione di foche uccise dai cacciatori: il rapporto finale svela che il 42% dei cuccioli esaminati sono stati scuoiati vivi. Ogni anno giornalisti e associazioni animaliste documentano gli abusi che avvengono durante la caccia. Negli ultimi cinque anni l’IFAW ha filmato più di 660 violazioni della legge, documentando la pratica di scuoiare vive le foche, di trascinarle sul ghiaccio con uncini di acciao, lasciarle agonizzare diversi minuti prima di ucciderle.

Wyrmslayer
23-04-2004, 15.30.49
A me invece piacerebbe sapere perchè a scadenza regolare la gente "si accorge" di scempi simili e si indigna iniziando crociate contro gli uomini malvagi cantando la mestizia del mondo.

Quella stessa gente dovrebbe domandarsi come é stata uccisa la bistecca che hanno fagocitato a pranzo.

Attenti: la mia non vuole in nessun modo essere una provocazione o una polemica, ma una constatazione.
È vero che alcuni dei cacciatori utilizzano spesso (che non vuol dire sempre) metodi barbari per svolgere il loro mestiere (che probabilmente fanno per tirare a campare, come tutti quanti)? A quanto pare si.
È vero che metodi altrettanto barbari vengono utilizzati quotidianamente su altre vittime, che spesso e volentieri finiscono nei nostri stessi piatti? Certo che si.
C'é differenza? Oh, no. O perchè le fochette sono tanto pacioccose meritano la reazione sdegnata dell'uomo, che però nel mentre ficca in padella un vitello scuoiato vivo?

Ripeto: nessuna polemica, solo fatti.

SirKhaas_BE
23-04-2004, 15.35.54
Rispondo al balzo visto che 1 pò mi sento tirato il ballo : è vero che spesso la gente (anche io) si accorge di queste cose solo saltuariamente, ed è 1 errore di cui mi rendo conto...
Che la situazione sia così però anche x gli animali da noi allevati non mi pare proprio uguale... Almeno quà si provvede a dare 1 morte immediata penso x tutti gli animali ad eccezzione dei maiali che a quanto avevo sentito venivano uccisi con scariche elettriche non sempre efficaci...
Per quanto riguarda vitelli, mucche et simili penso si usi invece 1 specie di pistola che spara uno spuntone di ferro nel cervello in modo da uccidere istantaneamente... Quindi l'esempio della bistecca mi pare 1 pò esagerato, insomma non paragonabile...
Se mi sbaglio o ho scritto cazzate, o ancora sono disinformato, l'argomento mi interessa quindi smentitemi pure ;)

mVm
23-04-2004, 15.43.16
'Sto fatto della ripresa della caccia alla foca l'ho sentito anche l'altra sera in tv.
Le pellicce confezionate con quel pelo, sarebbero molto richieste in Cina, grazie al miglioramento delle condizioni economiche in quel paese.
Quindi, per risolvere il problema alla radice, bisogna sparare ai cinesi :sisi:
Eventualmente, poi, confezioniamo giubbotti di pelle di cinese da regalare ai cacciatori canadesi. Eh?!... :dentone:

naky
23-04-2004, 15.51.51
Originally posted by Strasbuli
Ho visto un documentario su questo.

Foche squoiate vive che impazzivano per il dolore.

Alcune che facevano bolle di sangue dal naso perchè ferite hai polmoni.

Le dovrebbero uccidere subito,come dce la legge, ma loro le lasciano morire lentamente.

Ho pianto.

In quel momenti il mio desiderio più grande era che le foche prendessere le mazze ed uccidessero i cacciatori.


Spero vivamente, quando arriverà, che quei cacciatori soffrano di una morte orribile.


:|

L'ho visto anche io.. ma avrei voluto tanto non vederlo. :(

_Kv5_
23-04-2004, 15.52.24
Originally posted by SirKhaas_BE
Su questo non sono d'accordo... Già il fatto che vengano uccise x la pelliccia mi irrita molto, ma il modo in cui lo fanno in questo caso è ancora peggio... Molte vengono scuoiate che sono ancora vive, e molte sono comprese tra i 1-2 anni di età... skifo!
Beh, una volta raggiunte da un colpo di proittile loro sono sistematicamente catturate, uccise, ridotte a giubbottini.

La speranza o al possibilità di sopravvivere una volta colpite non gliela da nessuno, neemeno l'eutanasia..

*Edit*: c'è qualcuno che controlla come vengono finite? No. Allora i cacciatori fanno quello che vogliono: l'occasione fa l'uomo ladro.

Colpa di chi lascia la possibilità di uccidere e non controlla come dovrebbe, dato l'impegno preso.


Originally posted by SirKhaas_BE

Che la situazione sia così però anche x gli animali da noi allevati non mi pare proprio uguale...
Infatti gli animali d'allevameneto vengono uccisi utilizzando ho una pistola con puntone, oppure con una semplice "coltellata" piantata fra gli occhi (si è fatto sempre così e così si usa ancora).

mVm
23-04-2004, 15.55.38
Comunque, se volete farvi una cultura in merito :|

Decreto Legislativo 1° settembre 1998, n. 333 (http://www.parlamento.it/parlam/leggi/deleghe/98333dl.htm#allc)
"Attuazione della direttiva 93/119/CE relativa alla protezione degli animali durante la macellazione o l'abbattimento"


... potete passare direttamente alla lettura degli Allegati B e C.

Grevity
23-04-2004, 16.04.06
da quello che ho letto io la petizione non è contro la caccia alle foche, ma a favore di una presa di posizione del governo italiano contro la commercializzazione dei prodotti che derivano dalla pelliccia delle foche.
questa condanna tarda ad arrivare, visto che anche l'italia ha il suo tornaconto da questa attività.
la foca rischia l'estinzione? no, non lo so...ma non mi sembra che abbia molto senso come domanda. bisogna massacrare una specie fino al rischio estinzione per rispettarla???
il lavoro? non tutto può essere giustificato dal "fattore lavoro"...pensiamo a chi fabbrica- in italia- le mine antiuomo...è un lavoro anche quello, eh?
esistono dei "beni superiori" che dovremmo rispettare...la dignità delle altre specie che condividono con noi questo pianetà mi sembra decisamente uno di questi beni superiori.
è vero macelliamo gli animali, ma lo facciamo essenzialmente per nutrirci-così come funziona da milioni d'anni- gli indiani dopo aver ucciso l'animale di turno ringraziavano il suo spirito...noi non facciamo altrettanto, ma gradirei che almeno non bastonassimo una foca fino a farla morire per lesioni interne,affogata nel suo stesso sangue in modo da preservarle il pelo, per confezionare un oggetto che non ha nessuna valenza ai fini della vita, della sopravvivenza...

così ho detto.

Mischa
23-04-2004, 18.13.52
Dal momento che il nostro parlamento ha appena approvato la normativa sulla tortura, non vedo il problema. Le foche vengono in effetti massacrate una sola volta, prima di schiattare, mica ripetutamente, dunque non sono torturate, vengono anzi trattate come il nostro governo consentirebbe di trattar gli umani, no?

_Kv5_
23-04-2004, 18.37.24
Originally posted by Mischa
Dal momento che il nostro parlamento ha appena approvato la normativa sulla tortura, non vedo il problema. Le foche vengono in effetti massacrate una sola volta, prima di schiattare, mica ripetutamente, dunque non sono torturate, vengono anzi trattate come il nostro governo consentirebbe di trattar gli umani, no?

Sta mattina pensavo: "Allora se stuprano una ragazza, non possono condannarli, l'azione deve essere ripetuta un'ulteriore volta!"


Che vaccata di legge/norma/azzo è...
:rolleyes:

New_Alumir
23-04-2004, 18.51.05
Originally posted by _Kv5_

Che vaccata di legge/norma/azzo è...
:rolleyes:

inter sveglia, siamo in italia:asd:

:|

samgamgee
23-04-2004, 19.12.15
Originally posted by Grevity
bisogna massacrare una specie fino al rischio estinzione per rispettarla???

Stai rigirando la domanda. Volevo solo saperlo, punto.

A volte (sempre a causa nostra, per cause a concatenazione) c'è un sovraffollamento di specie che si ripercuote dannosamente su altre specie e così via. Magari questo era il caso e il Dipartimento canadese ha detto: "Ci sono troppe foche, i Gurzi del Borneo ne soffrono e poi c'è carenza di carro e le donne ne soffrono un po'", e ha dato il via alla caccia. Ma questo volevo saperlo a titolo informativo. Io non so se sia giusto o meno massacrare gratuitamente un animale, credo di no per cultura, precedenti e pensieri miei. C'è gente che pensa che le carote abbiano un'anima, e io non gli vado a rompere le palle per questo. Come c'è gente che si scandalizza tanto se un indiano offre un agnello in sacrificio a Shiva e poi non pensa che a Pasqua se lo mangia tutto bello squartato, quell'agnello. Eh, son punti di vista. C'è pure gente che si scandalizza perchè sugli animali vengono testati i cosmetici, e poi si mette due chili di rossetto sulle labbra per sembrare più phiga senza ricordare che se il giorno dopo non ha le labbra piene di pustole è anche a causa del test fatto sugli animali. Io rispetto tutte le specie, questo sì, mi piace vivere in pace con la natura e con il mondo. Sono il primo a non spiaccicare una mosca così, gratuitamente, perchè se esiste vuol dire che un ruolo ce l'ha. Però a volte certe cose si rivelano al limite del necessario. Questo volevo sapere. Se il Dipartimento l'ha fatto per antipatia, perchè gli stavano sul cazzo X pucciose e tenerose foche, se l'ha fatto per soldi, se l'ha fatto per ristabilire un equilibrio o se l'ha fatto per far creare questo topic sul blah blah.

Edwige
24-04-2004, 09.42.59
Il fatto che un animale venga ucciso per scopi futili mi fa indignare, una morte così barbara poi.
Uccidere un vitello per nutrirsi è un conto, uccidere una foca (o altro animale da pelliccia) è assurdo.
I prodotti cosmetici e farmaceutici possono anche non essere testati su animali innocenti ed essere altrettanto buoni.
Il governo canadese permette questo tipo di caccia solo per un fatto puramente economico. Ho visto anche io quel servizio sulla caccia alle foche, era davvero sconvolgente. Nessuna creatura merita una fine simile.

Hob Gadling
24-04-2004, 09.56.00
Originally posted by samgamgee
Per esempio io so che qua a Torino sono stati introdotti dei corvi perchè si cibassero delle uova di piccione (inutile dire che non sono serviti a un cazzo perchè i piccioni covano negli anfratti irraggiungibili ai corvi :rolleyes: )...perchè in effetti c'è un sovraffollamento di piccioni (poi può essere discutibile il p.o.w. di chi decide cos'è "sovraffollamento" eccetera, ma non è questo il punto)
"Beh, avevo torto.. le lucertole sono una manna"
"E' una visione un pò miope... che succederà quando saremo sommersi dalle lucertole?"
"Nessun problema... sguinzaglieremo ondate su ondate di serpenti-spillo cinesi. Le stermineranno loro"
"Ma i serpenti non sono peggio?"
"Sì, ma ci siamo premuniti...arriverà una specie di gorilla che si nutre di carne di serpente"
"Ma poi rimarranno i gorilla."
"No, è questo il bello... con l'arrivo dell'inverno, i gorilla moriranno tutti per il freddo!"
"Mmmmmmmmm....."



Complimenti alla giunta comunale di Torino... :asd:

kyjorkx
24-04-2004, 12.12.48
Originally posted by cocitu
sinchè ci saranno dei bastardi che comprano quelle pellicce, ci saranno figli di puttana che uccidono in maniera così inutile.

debbbole
24-04-2004, 13.15.44
Originally posted by Strasbuli
In quel momenti il mio desiderio più grande era che le foche prendessere le mazze ed uccidessero i cacciatori.


Spero vivamente, quando arriverà, che quei cacciatori soffrano di una morte orribile.


:|

:birra:

debbbole
24-04-2004, 13.17.54
Originally posted by cocitu
sinchè ci saranno dei bastardi che comprano quelle pellicce, ci saranno figli di puttana che uccidono in maniera così inutile.

devo quotare per forza anche questo :)

fppiccolo
24-04-2004, 15.22.30
io l'ho visto 2 mesi fà e già mi ero fatto sentire contro i giochini in cui colpivi il pinguì di turno
ma quello è un gioco
questa è la realtà
una realtà ancora una volta, condotta da quell'animale "intelligente" che è l'uomo, ancora una volta per il dio denaro
non mi venite a parlare di sovraffollamento perchè non credo che tutte le specie estinte o in via d'estinzione, siano state uccise per tale motivo
quì è la questione dell'introiti che derivano dalle pellicce e da chi usa tali indumenti
tutti si scandalizzano quando uccidono animali da pelliccia e poi sono i primi ad indossarla
ti piace?
comprane una sintetica
ma il produttore ti dirà che quella vera è meglio e blah blah blah
e che dire delle cavie dove vengono provati tutti i cosmetici e schifezze varie usate dalla gente ogni giorno?
è crudele ma le usi
come sensibilizzi l'uomo a non usare nulla se ogni giorno la pubblicità di fà il lavaggio del cervello con i suoi messaggi subliminali espressi in ogni forma?
parliamo della caccia alle balene?
anche loro, come le foche, vengono squartate vive
e come sempre, l'uomo ci guadagna
una volta si parlò anche delle aragoste ricordate?
il problema è che l'uomo non si accorgerà mai di quando sarà troppo tardi, perchè lui la sua vita ormai l'avrà fatta e lascerà la patata bollente nelle mani delle giovani generazioni che non sapranno come rimadiare ai danni degli uomini precedenti
spero solo che un giorno il pianeta si ribelli ai soprusi compiuti in maniera sempre più bieca e indiscriminata dall'uomo, sia su animali che sull'ambiente
e se c'è da firmare una petizione per l'eliminazione dell'uomo ben venga
mi vergogno davvero di appartenere a coloro che si sentono evoluti
e l'evoluzione non si vede solo dal costruire una cosa o un'altra
l'evoluzione la si vede anche nella grandezza di spirito
il pianeta ha dato all'uomo la possibilità di vivere in simbiosi
l'uomo ha rifiutato tale accordo
ed è venuto il momento che cominci a pagare per le sue malefatte
e il conto è molto salato
ma la domanda è...quando il creditore esigerà il suo credito?

Luca236
24-04-2004, 16.22.09
Originally posted by _Kv5_
Fatto...


Comunque...

Il modo in cui muoiono non ha alcuna importanza, quello che pesa è il fatto che vengano uccise.

Poi ci si lamenta delle varie specie in estinzione: l'uomo è così sveglio che quando capirà che gli saranno rimasti solo cani e gatti randagi inizierà a piangersi addosso.


....no, ammazzerà anche loro

samgamgee
24-04-2004, 18.40.08
Originally posted by Hob Gadling
[i]Complimenti alla giunta comunale di Torino... :asd:

:asd: in effetti. Non so, comunque credo che siano procedure abbastanza comuni

Poi beh, chiaro che sgozzare foche aggratise è una cazzata, fin lì ci arrivan tutti. Mi interessava sapere il motivo :)

bombastico
25-04-2004, 13.36.39
magari potessi spaccare la faccia a quei cacciatori,tanto se non le mettono qui le pelli,le venderanno nel mercato nero con gli stronzi che ci cascano,che dire,il mondo è bello,ma siamo noi che lo roviniam

Wyrmslayer
25-04-2004, 17.27.22
Originally posted by fppiccolo
io l'ho visto 2 mesi fà e già mi ero fatto sentire contro i giochini in cui colpivi il pinguì di turno
ma quello è un gioco
questa è la realtà
una realtà ancora una volta, condotta da quell'animale "intelligente" che è l'uomo, ancora una volta per il dio denaro
non mi venite a parlare di sovraffollamento perchè non credo che tutte le specie estinte o in via d'estinzione, siano state uccise per tale motivo
quì è la questione dell'introiti che derivano dalle pellicce e da chi usa tali indumenti
tutti si scandalizzano quando uccidono animali da pelliccia e poi sono i primi ad indossarla
ti piace?
comprane una sintetica
ma il produttore ti dirà che quella vera è meglio e blah blah blah
e che dire delle cavie dove vengono provati tutti i cosmetici e schifezze varie usate dalla gente ogni giorno?
è crudele ma le usi
come sensibilizzi l'uomo a non usare nulla se ogni giorno la pubblicità di fà il lavaggio del cervello con i suoi messaggi subliminali espressi in ogni forma?
parliamo della caccia alle balene?
anche loro, come le foche, vengono squartate vive
e come sempre, l'uomo ci guadagna
una volta si parlò anche delle aragoste ricordate?
il problema è che l'uomo non si accorgerà mai di quando sarà troppo tardi, perchè lui la sua vita ormai l'avrà fatta e lascerà la patata bollente nelle mani delle giovani generazioni che non sapranno come rimadiare ai danni degli uomini precedenti
spero solo che un giorno il pianeta si ribelli ai soprusi compiuti in maniera sempre più bieca e indiscriminata dall'uomo, sia su animali che sull'ambiente
e se c'è da firmare una petizione per l'eliminazione dell'uomo ben venga
mi vergogno davvero di appartenere a coloro che si sentono evoluti
e l'evoluzione non si vede solo dal costruire una cosa o un'altra
l'evoluzione la si vede anche nella grandezza di spirito
il pianeta ha dato all'uomo la possibilità di vivere in simbiosi
l'uomo ha rifiutato tale accordo
ed è venuto il momento che cominci a pagare per le sue malefatte
e il conto è molto salato
ma la domanda è...quando il creditore esigerà il suo credito?

Dici tante cose vere, anche se in maniera un pò troppo romanzata per i miei gusti ;) ; é mia opinione che la realtà sia molto più fredda e pratica di così (mmh, sto sfociando in un discorso più generale).
Che la ricerca del potere sia da sempre insita nell'essere umano lo si sa benissimo (ma d'altronde é prerogativa di qualsiasi creatura vivente).
Metti tra virgolette la parola "intelligente" ma non dovresti. Poichè l'essere umano é intelligente, molto. Ciò però non significa che sia anche saggio.
È inutile scandalizzarsi, sappiamo benissimo che tra qualche giorno questo delle fochette non sarà che uno sfuggente ricordo (che però comunque, se a qualcosa é servito, si ripresenterà ogni volta che vediamo la vetrina di una pellicceria); anche esternare la propria costernazione ha uno scopo che non va oltre l'informazione (é vero che l'informazione é potere, ma troppo spesso funziona in una direzione sola...). Credo che serva più introspezione. Non serve a nulla inveire contro "l'uomo", predire sventura e la ribellione di Gaia (ehm, mi sento a disagio a scrivere una cosa simile... :asd: ). Si possono avviare tutte le petizioni di questo mondo, ma i risultati saranno quasi sempre scarsi se non inesistenti; cambiare la mentalità di tutti non é possibile, bisogna iniziare da noi stessi.

Se proprio vi interessa "cambiare il mondo", beh, fate tanti figli ed educateli bene (Pubblicità Amplesso) ;)

follettomalefico
25-04-2004, 17.38.05
Splendido discorso ma... ho dovuto postare... per questo:

Originally posted by Wyrmslayer
Se proprio vi interessa "cambiare il mondo", beh, fate tanti figli ed educateli bene (Pubblicità Amplesso) ;) Semplicemente geniale :D

fppiccolo
25-04-2004, 19.50.48
Originally posted by Wyrmslayer


Se proprio vi interessa "cambiare il mondo", beh, fate tanti figli ed educateli bene (Pubblicità Amplesso) ;)


sempre che, poi, non vengano "corrotti" dalla società stessa :(

_Kv5_
25-04-2004, 20.15.04
Originally posted by Wyrmslayer

Se proprio vi interessa "cambiare il mondo", beh, fate tanti figli ed educateli bene (Pubblicità Amplesso) ;)


Allora ci sono troppi genitori incapaci...

vampiro
25-04-2004, 20.36.49
Non sono riuscito a trattenere le lacrime davanti a quelle barbarie....con quale cuore si può compiere un atto del genere?

New_Alumir
25-04-2004, 21.44.51
Originally posted by vampiro
con quale cuore si può compiere un atto del genere?

con idioti ignoranti che non hanno cuore, semplice.

bombastico
26-04-2004, 01.14.44
quando c'è di mezzo il denaro,l'uomo + stupido,ucciderebbe pure i suoi figli per 1000€,non posso crederci che l'uomo sia arrivato cosi tanto (computer,bombe nucleari ecc.) con tanta stupidaggine!!!


mi fà schifo stà cosa,e pure il canada che protegge,bella nazione del *****

LeMalebolge
26-04-2004, 02.08.32
Fosse per me li bastonerei a morte, quei bastardi.

Grevity
26-04-2004, 07.54.11
Originally posted by samgamgee

Poi beh, chiaro che sgozzare foche aggratise è una cazzata, fin lì ci arrivan tutti. Mi interessava sapere il motivo :)

soldi? :asd:

samgamgee
26-04-2004, 12.16.02
Originally posted by Grevity
soldi? :asd:

Appunto. QUello? O magari c'è altro sotto che la LAV o chi per essa nasconde? Magari un motivo che potrebbe giustificare questa decisione del Dipartimento...io sono abituato così, non mi fermo alla prima opinione su un fatto che mi dice una persona, cerco di ascoltare anche la controparte

Edwige
26-04-2004, 12.26.16
Originally posted by samgamgee
Appunto. QUello? O magari c'è altro sotto che la LAV o chi per essa nasconde? Magari un motivo che potrebbe giustificare questa decisione del Dipartimento...io sono abituato così, non mi fermo alla prima opinione su un fatto che mi dice una persona, cerco di ascoltare anche la controparte

Quale sarebbe allora il motivo secondo te? Non mi sembra che i canadesi si siano lamentati del sovraffolamento delle foche e abbiano consentito la caccia per questa ragione. Personalmente lo ritengo un fatto di interessi puramente economici. Se hai un'altra spiegazione mi interesserebbe molto conoscerla.

samgamgee
26-04-2004, 12.27.10
Originally posted by Edwige
Quale sarebbe allora il motivo secondo te? Non mi sembra che i canadesi si siano lamentati del sovraffolamento delle foche e abbiano consentito la caccia per questa ragione. Personalmente lo ritengo un fatto di interessi puramente economici. Se hai un'altra spiegazione mi interesserebbe molto conoscerla.

Appunto, anche a me interesserebbe conoscerla :|

Grevity
26-04-2004, 12.46.04
Originally posted by samgamgee
Appunto, anche a me interesserebbe conoscerla :|

e se non esistesse? :|
più che chiedere spiegazioni io le cercherei...personalmente non ne ho trovate altre, ma se le trovi tu...se cerchi e ti informi...magari le dici anche a noi. :|

cmq...
http://www.infolav.org/nn-home-page-ie.htm

samgamgee
26-04-2004, 18.42.46
Originally posted by Grevity
e se non esistesse? :|
più che chiedere spiegazioni io le cercherei...personalmente non ne ho trovate altre, ma se le trovi tu...se cerchi e ti informi...magari le dici anche a noi. :|


se non esistesse allora sarebbe una mezza barbarie :|

poi io ho chiesto, visto che qua gli esperti mi sembrano molti. Io mica voglio convincere qualcuno. Voglio informarmi, se poi nessuno mi dice nulla allora boh, vedrò di muovermi in qualche direzione.

bombastico
27-04-2004, 03.16.58
di sicuro quei bastardi per i soldi e per le puttane uccidono le foche,ucciderebbero pure un bambino per 1.000.000€ però mica solo le foche,ci sò animali in estinzione che il governo (aiutante secondo me dei bracconieri) stia mandando a puttane:

uccelli

orsi

foche

molto molto altro,1 persona si potrebbe sentire impotente ma 100000persone???!?!?!

però se non per soldi per divertimento,ci sò stati animalisti a impediglielo,però il governo stronzo li ha fatti cacciare e guardare sotto i loro occhi le foche uccise :(

però brutto sito quello della LAV,io come animalista mi vergogno a essere su questa terra :( troppi maltrattamenti e troppa violenza cresce ogni giorno :(

_Kv5_
27-04-2004, 11.10.17
"L'altro giorno..." ho visto Licia Colò [:asd:] e il suo documentario.

Parlavano di questo fatto.

La caccia alle foche sarebbe stata aperta in quanto le foche, in Canda, non si trovano in nessun pericolo di estinzione, quindi come ogni specie animale è possibile che sia cacciata.

In fondo, penso, la Lav sia stata costretta ad aprire la stagione di caccia, se le foche non sono in pericolo di estinzione.

Se le foche ci sono, e anche tante, e tu non dai permessi per cacciarle, alla fine ti ritroveresti con atti di bracconaggio e azioni di caccia incontrollate. Quindi è stata costretta a fornire permessi per tutelare un ben determinato numero di foche, che senza questo sistema sarebbe state cacciate senza distinzione e senza limite.

Edwige
27-04-2004, 11.20.42
Originally posted by _Kv5_
In fondo, penso, la Lav sia stata costretta ad aprire la stagione di caccia, se le foche non sono in pericolo di estinzione.

Ovviamente non è stata la Lav (lega anti vivisezione) ad aprire la stagione di caccia.


Se le foche ci sono, e anche tante, e tu non dai permessi per cacciarle, alla fine ti ritroveresti con atti di bracconaggio e azioni di caccia incontrollate. Quindi è stata costretta a fornire permessi per tutelare un ben determinato numero di foche, che senza questo sistema sarebbe state cacciate senza distinzione e senza limite.

L'unico problema che poteva causare un eccessivo aumento di foche era la diminuzione delle risorse ittiche disponibili per la pesca, può darsi che sia stata questa la motivazione ufficial che ha spinto il governo canadese ad autorizzare la caccia. Purtroppo le azioni di caccia incontrollate avvengono lo stesso, basti pensare al modo crudele di uccisione di quelle povere bestiole.

Luca236
27-04-2004, 11.44.08
Originally posted by _Kv5_
"L'altro giorno..." ho visto Licia Colò [:asd:] e il suo documentario.

Parlavano di questo fatto.

La caccia alle foche sarebbe stata aperta in quanto le foche, in Canda, non si trovano in nessun pericolo di estinzione, quindi come ogni specie animale è possibile che sia cacciata.

In fondo, penso, la Lav sia stata costretta ad aprire la stagione di caccia, se le foche non sono in pericolo di estinzione.

Se le foche ci sono, e anche tante, e tu non dai permessi per cacciarle, alla fine ti ritroveresti con atti di bracconaggio e azioni di caccia incontrollate. Quindi è stata costretta a fornire permessi per tutelare un ben determinato numero di foche, che senza questo sistema sarebbe state cacciate senza distinzione e senza limite.


si ma è come se ti uccidessero pensando "tanto l'uomo non è in crisi di estinzione"??

lasciamo fare alla natura il suo corso che di sicuro non ha bisogni dell'aiuto dell'uomo.

L'uomo sta facendo tanti di quei casini alla natura che dovrebbe pararsi il culo per altre faccede prima di pensare ad aiutare madre natura

_Kv5_
27-04-2004, 12.12.02
Originally posted by Luca236
si ma è come se ti uccidessero pensando "tanto l'uomo non è in crisi di estinzione"??



Dal momento che con la comparsa e lo sviluppo dell'uomo molti equilibri naturali si sono rotti, credo che ora sia lui stesso a dover regolare questi equilibri.

Peccato non gli sia mai andata bene e non gli riesca MAI bene.

@Edwige: mi sono sbagliato!:D Non intendevo la LaV, ma il governo Canadese o, comunque, chi addetto a prendere decisioni!;)

Wyrmslayer
27-04-2004, 13.47.21
Perchè credete che ciò che fa l'uomo non sia nell'"ordine naturale delle cose"? State sopravvalutando l'essere umano, separandolo dalla "natura".

luckytto
27-04-2004, 14.02.21
Ma andiamo tutti a caccia di fi**e anzichè toccare quelle povere foche... Con tutto il rispetto delle ragazze... :D

bombastico
27-04-2004, 16.32.38
ha ragione luckytto,vabbè uccidere foche ma pure in modo agonizzante?!? non sapete che alcuni li uccidono a bastonate? e il governo che fà? resta a guardare!! bella cazzata,facciamo come le balene in japan che dicevano SONO TROPPE TROPPE e ora sono a rischio di estinzione!!!!

l'uomo lo ripeterò fino a morire,è il + grande stupido animale della terra!!!

fppiccolo
27-04-2004, 21.17.42
Originally posted by Wyrmslayer
Perchè credete che ciò che fa l'uomo non sia nell'"ordine naturale delle cose"? State sopravvalutando l'essere umano, separandolo dalla "natura".

se stesse agendo nell'ordine naturale delle cose come mai il pianeta è sull'orlo del collasso ambientale-animale?

Wyrmslayer
27-04-2004, 22.31.53
Originally posted by fppiccolo
se stesse agendo nell'ordine naturale delle cose come mai il pianeta è sull'orlo del collasso ambientale-animale?

Heh, definisci la tua affermazione.
Tutte le corbellerie in proposito che ci vengono propinate dalle associazioni ambientaliste di turno sono prive di qualsiasi fondamento, o sono irrealistiche, o sono inaffidabili.

A sentir i profeti di sventura il mondo sarebbe già dovuto finire un centinaio di volte, per i motivi più disparati. ovviamente noi siamo ancora qui a parlare...

Come ho già espresso altre volte i commenti catastrofici sul nostro futuro mi fanno quasi sempre sorridere, poichè inverosimili; quando poi a questi si aggiungono anche i proclami secondo i quali l'uomo non convive con la natura come dovrebbe sorrido ancora di più.

L'evoluzione di un particolare ramo dei mammiferi ha portato alla razza umana. Non é forse "naturale"? E allora, se questa é naturale e tutto il resto é naturale, a che diavolo serve fare una divisione? E comunque, dato che l'uomo é un prodotto della natura, perchè le sue azioni non dovrebbero rientrare nell'ordine naturale delle cose?

il fatto é che non esiste un Ordine Naturale... esiste solo un Ordine.

Credi che l'uomo stia distruggendo la terra. Come ho già detto, lo sopravvaluti, e di molto anche :)

bombastico
27-04-2004, 22.50.17
ma la colpa è pure della gente stupida che compra le pelli per farci:
Volanti per macchine

giubbotti


ecc.


sono loro che finanziano sti figli di §§§§§§§§io sono contro questa legge,ma se le devi proprio uccidere,a stò punto meglio subito che agonizzanti!

Mischa
27-04-2004, 22.54.01
Giusto. Sterminate 'ste dannatissime foche, così poi si passa ai pinguini, e finiti quelli magari agli umani e nessuno stressa più con 'sta puttanata del rispetto reciproco che è veramente ipocrita. Io voglio una pelliccia di irlandesi, che il rosso mi dona.

fppiccolo
27-04-2004, 22.58.07
Originally posted by Wyrmslayer
Heh, definisci la tua affermazione.
Tutte le corbellerie in proposito che ci vengono propinate dalle associazioni ambientaliste di turno sono prive di qualsiasi fondamento, o sono irrealistiche, o sono inaffidabili...



diamo anche per scontato che questa affermazione sia vera
non puoi negare però che molte specie animali sia scomparse e altre stanno seguendo la stessa sorte sempre a causa ns.
quindi non credo di sopravvalutare l'uomo!

Wyrmslayer
27-04-2004, 23.17.02
Credi che in passato non si siano mai estinte delle specie, e che non accadrà di nuovo in futuro? :)

Si, credo che l'uomo sia molto sopravvalutato. Dare la caccia ad una specie (aggiungierei semplice da uccidere) fino alla sua estinzione é una cosa; il collasso planetario (ammesso che esista una cosa simile - e non ne sono troppo convinto) un'altra.

La verità é che noi siamo piccoli. Piccoli piccoli (anche se ogni tanto mordiamo).

ADJIUMI
28-04-2004, 09.17.54
prenderei loro a picchettato sui piedi