PDA

Visualizza versione completa : The fabulous life of Britney Spears



angelheart
12-04-2004, 20.44.09
Non va in Music Zone.
Non mi capita spesso di guardare mtv, non ci sono programmi che mi piacciono e la musica fa quasi tutta cagare. Oggi non c'avevo un cacchio da fare e l'ho messa come sottofondo, così vedo iniziare sto propgramma, sto servizio, chiamatelo come vi pare. "la meravigliosa vita di Britney Spears, scoprite come ha fatto a diventare così ricca (ehh si) e come spende tutti i suoi milioni." primo pensiero "sai quanto me ne frega" poi però ho lasciato, così per puro maoschismo, per farmi venire un po' di sangue amaro. All'inizio si decantava in continuazione la strabordante ricchezza di questa qui e il reporter continuava a ripetere "però in fondo se la merita" come se non ci credesse manco lui (figurati noi) e volesse autoconvincersi. training autogeno praticamente. Le notizie interessanti sulla vita della bella pupattola sono che fa taaanta beneficienza (ma compra borsette da 5000 dollari di coccodrillo, fatte anzi con la pelle di una particolare razza di coccodrillo, una pelle delicata per la quale devono scegliere accuratamente ogni singolo esemplare...spero PRIMA di ucciderlo); vola coast to coast quasi tutti i giorni con un jet privato da non so quante migliaia di dollari per andare a bersi un caffè. Da quando ha compiuto 16 anni ha collezionato una macchina all'anno (quasi tutte mercedes tra l'altro il che denota anche scarso gusto, viste le possibilità). Ma tutte le altre spese che, poverina, deve sostenere sono assolutamente legittime e anzi, d'obbligo per ogni povera ragazza ricca: personal security, cura del corpo (parrucchiere da 3000 dollari l'ora, tanto per dire) e dell'immagine, regali alla famiglia ecc. Gli introiti provengono dai cd, i concerti, il merchandise (bambola britney spears, più l'abbigliamento, i cosmetici e chi più ne ha più ne metta), i libri (ebbene si! :brr: ), il film (per fortuna unico), gli spot televisivi (che in Italia abbiamo la grazia di non vedere), il suo fare da testimonial (migliaia di dollari solo per lavarsi i denti).
All'inizio ero disgustata, poi ho cominciato a fare delle riflessioni. A parte l'ipocrisia, perchè ognuno di noi se fosse ricco a quel modo avrebbe delle stravaganze assurde da soddisfare (già adesso ho sempre voglia di andare a fare colazione a firenze o a napoli o a perugia, figuriamoci se avessi da buttar milioni), ma mi viene in mente soprattutto che se questa sciacquetta da 2 soldi, senza nessuna dote sta dove sta e guadagna milioni, di chi è merito? Suo e del fatto che è una grandiosa imprenditrice di se' stessa o di una serie di personaggi che sanno venderla alla grande? Insomma il vero imprenditore chi è? Del resto abbiamo dei precedenti: Madonna ha saputo vendere splendidamente la sua immagine. Non voglio fare paragoni, ma anche Madonna, uscendo, non aveva nessuna dote e tutto sommato non era manco tanto bella, è meglio ora a 40 anni.Eppure dal punto di vista economico e industriale è stata superba, è un fenomeno di costume e come tale verrà per sempre ricordata, ha anzi tutta la mia ammirazione.
La Spears è la brutta copia, ma sta viaggiando veloce, la piccola, è un buon fenomeno anche lei, da dove viene questa bella vetrina? Si, perchè partiamo dal presupposto che non sappia cantare e ballare (i fans si astengano dal replicare in tal senso). Questo non è un topic contro Britney Spears, anzi, è a suo favore, semplicemente da un altro punto di vista, si elogia in questo caso l'aspetto imprenditoriale. Tema a casa: Britney Spears quale fenomeno di costume e caso economico.

TrustNoOne
12-04-2004, 20.49.35
Non vorrei essere off topic ma...

Nessuno merita tutti quei soldi.

La stessa cosa la potrei dire di un calciatore.
Ma almeno un calciatore, a modo suo, puo' essere un "artista".
Lei neanche quello. Prende soldi per un'opera inutile.

Chi l'ha creata? Non lo so, e non lo voglio sapere.

Rappresenta soltanto l'ignoranza della gente.

E non e' neanche cosi' figa :|

Ma...
ma...

ma perche' una cosi' non mi mantiene :mecry:

dexx.
12-04-2004, 20.49.52
La stessa cosa vale per Justin Timberlake (mandato in onda 2 giorni fa se non sbaglio)...

Cosa ne penso? Sono solo dei giocattoli nelle mani dei discografici (possono essere licenziati all'istante, e colossi come Virgin o Sony hanno il potere di succhiare via tutto quello che hanno guadagnato), sta a loro imparare ad investire per il futuro... il loro bel visino non è eterno...

TrustNoOne
12-04-2004, 20.51.53
Originally posted by Gandalf1981
il loro bel visino non è eterno...

Specie se passano di qua, li sfiguro :testadikapretto:

Mach 1
12-04-2004, 21.49.11
Originally posted by Gandalf1981
La stessa cosa vale per Justin Timberlake (mandato in onda 2 giorni fa se non sbaglio)...

Cosa ne penso? Sono solo dei giocattoli nelle mani dei discografici (possono essere licenziati all'istante, e colossi come Virgin o Sony hanno il potere di succhiare via tutto quello che hanno guadagnato), sta a loro imparare ad investire per il futuro... il loro bel visino non è eterno...

a questo punto vorrei essere un giocattolo anch'io.
Investire per il futuro? quelli guadagnano in un anno più soldi di quanto ne guadagnerò io in tutta la vita. Se riescono a finirli e finiscono a fare la fame perchè non hanno saputo gestirsi sarò il primo a godere.


la cosa più assurda è che l'altro giorno lo stesso programma lo hanno fatto con brad pitt e jennifer aniston. in pratica facevano vedere che lei, quando si veste casual, si veste con abiti griffatissimi ma fatti in modo tale da sembrare degli abiti comuni.
in pratica aveva addosso 10.000 dollari di vestito il cui scopo era quello di imitare un vestito comprato sulle bancarelle del mercato.
in pratica sarebbe come pagare 100.000 euro una Ferrari che è stata studiata apposta per avere le stesse prestazioni di una fiat panda e assomigliare ad una fiat panda. :rolleyes:

Ef.Di.Gi
12-04-2004, 22.05.50
non ho letto, ma

io britni me la farei

dexx.
12-04-2004, 22.11.07
Originally posted by Mach 1
a questo punto vorrei essere un giocattolo anch'io.


Io no. Andrò controcorrente, mi darete dello sfigato... ma una vita di quel genere penso proprio che non riuscirei a sopportarla. La genete sa pure quante volte vado al cesso, non posso andare in giro normalmente, se trovo una ragazza lo sa tutto il mondo, se faccio una cazzata lo viene a sapere pure l'ultimo abitante della Zambia...



Investire per il futuro? Quelli guadagnano in un anno più soldi di quanto ne guadagnerò io in tutta la vita. Se riescono a finirli e finiscono a fare la fame perchè non hanno saputo gestirsi sarò il primo a godere.


Bhe... con la vita che fanno si fa in fretta a finire i liquidi... e molte star dello sport e dello spettacolo sono finite moooolto male, tanto che io adesso sono ricchissimo in confronto.

Brus
12-04-2004, 22.13.10
Originally posted by TrustNoOne
Non vorrei essere off topic ma...

Nessuno merita tutti quei soldi.

Li meriterebbero tutti quegli ingegneri, scienziati, medici ecc che inventano l'ira di dio.



La stessa cosa la potrei dire di un calciatore.
Ma almeno un calciatore, a modo suo, puo' essere un "artista".


Argh, avevi iniziato bene :D
Artista un paio di cazzi :asd: Il lavoro deve essere pagato in base alla pesantezza e/o difficoltà. Un minatore dovrebbe venir ricoperto d'oro...lavoro non proprio salutare (ciao), rischioso, faticoso.


Per stare IT...chi sono gli imprenditori? Siamo "noi". Se la gente non la cagasse, sarebbe in qualche negozio a far la commessa o qualsiasi altro lavoro normale. Sono i fan che ci spendono centinaia di € per ascoltarla/vederla. Lo stesso vale per tutti gli altri vip/star/ecc.

dexx.
12-04-2004, 22.16.17
Originally posted by Brus

Per stare IT...chi sono gli imprenditori? Siamo "noi". Se la gente non la cagasse, sarebbe in qualche negozio a far la commessa o qualsiasi altro lavoro normale. Sono i fan che ci spendono centinaia di ? per ascoltarla/vederla. Lo stesso vale per tutti gli altri vip/star/ecc.

Le case discografiche assumono degli psicologi prima di proporre un prodotto alle masse... a quanto pare con ottimi risultati.
Loro vogliono una situazione del genere, e il loro compito è facilitato da una cultura musicale spaventosamente bassa.

Brus
12-04-2004, 22.23.47
Originally posted by Gandalf1981
Le case discografiche assumono degli psicologi prima di proporre un prodotto alle masse... a quanto pare con ottimi risultati.
Loro vogliono una situazione del genere, e il loro compito è facilitato da una cultura musicale spaventosamente bassa.

Per le masse sono principalmente, secondo me:

1- Una bella topa che si veste e si comporta in modo malizioso (e poi ci ricamano su scoop (probabilmente falsi) in modo da acchiappare la gente.

2- Un bel figo che canta canzoni romantiche, dolci, ecc

Queste giusto per la pesca a strascico :asd:

lady_winc
12-04-2004, 23.59.19
Originally posted by angelheart
Ma tutte le altre spese che, poverina, deve sostenere sono assolutamente legittime e anzi, d'obbligo per ogni povera ragazza ricca: personal security, cura del corpo (parrucchiere da 3000 dollari l'ora, tanto per dire) e dell'immagine, regali alla famiglia ecc...

Sognando in piccolo, mi accontenterei di essere una parrucchiera che prende 3000 dollari all'ora....non faccio il conto di quanto guadagnerei a settimana, ma mi sembra cmq sufficiente a togliermi i miei piccoli sfizi....:D

Britney Spears (e ovviamente tutto il circo che ci sta attorno) da un certo punto di vista va ammirata, perchè ha ottenuto in breve tempo successo, fama, e soldi a palate vendendo il NIENTE ASSOLUTO!
Se non è genialità questa....

The El-Dox
13-04-2004, 00.01.10
Originally posted by angelheart
Madonna ha saputo vendere splendidamente la sua immagine.

Tutte le konsiderazioni del topo sono :old: già da kuando la troietta uscì kon Baby One More Time.
Nessuna novità sul fronte Spears, kambia solo il periodo storiko/musikale, ma il fine è sempre kuello, vendere l'immagine, kome del resto tante troiette ke puntualmente si bombardano in TV (TaTu, Jamelia, Aguilera, Pink, J-Lo, ne tiriamo fuori a valanga) e skalano le chart gestite dalle major e nn dalle reali vendite.
E aggiungo ke Madonna ha saputo vendere l'immagine ma in passato, ora la sua karriera traballa da un bel pò e guardakaso si è messa a limonare kon la Spears nel tentativo di rilanciarsi.
Il motivo?
Semplice, ke lo vogliate o no, Britney Spears è la Madonna dei nostri tempi. A distanza del botto del primo singolo e un ultimo periodo decisamente deludente, ora Toxic l'hanno talmente spinta ke per forza di kose è in cima alle chart.
Le rikuciture sulla sua presunta verginità e beneficenza fan tutto parte dello star system da dare in pasto a kuella masnada di koglioni e koglione ke kontinuano a buttare dollari (ed Euri) nel cesso komprando i loro diski e andando ai loro koncerti, masturbandosi kon i loro poster, imitarle nel modo di vestirsi e farsi le paranoie a bomba di invidie per i loro fisici.


Ma alla fine perkè skagliarsi kontro ciò?

Zeus
13-04-2004, 00.05.00
The fabulous life of Britney Spears:

Un singolo orecchiabile e strabanale passato e ripassato fino alla nausea per farcelo entrare in testa, in modo da farle guadagnare quanto bastava per potersi rifare le tette e giocare giocoforza sull'aria da zoccoletta/troia per gli album successivi.

questa è la favolosa life of Britney Spirs.

Zargon
13-04-2004, 00.05.43
l'ho visto anche io -___-'
ero in pausa studio, e ho acceso un attimo...

mi so fatto due risate, xkè giusto quelle bisogna farsi...
probabile che nella mia vita nn guadagnerò mai quello che lei guadagna in un giorno


pazienza, quella di cui fanno parte certe persone, non è la mia realtà :)

jackrapper
13-04-2004, 00.27.53
Originally posted by lady_winc
Sognando in piccolo, mi accontenterei di essere una parrucchiera che prende 3000 dollari all'ora....non faccio il conto di quanto guadagnerei a settimana, ma mi sembra cmq sufficiente a togliermi i miei piccoli sfizi....:D

Britney Spears (e ovviamente tutto il circo che ci sta attorno) da un certo punto di vista va ammirata, perchè ha ottenuto in breve tempo successo, fama, e soldi a palate vendendo il NIENTE ASSOLUTO!
Se non è genialità questa....
Esatto, diciamo tanto gallinella, sciaquetta, intanto è 21enne ed è arrivata a quei livelli di ricchezza, che ce l'abbia fatta da sola oppure che si sia affidata a manager poco importa, è stata geniale, geniale veramente, anzi, le farei i complimenti.
(Avviso=Non sono un suo fan, sono solo fan del suo culo :D :roll3: )

Albycocco
13-04-2004, 00.45.52
Non è merito suo.
I complimenti se proprio si devono fare, facciamoli ai produttori delle case discografiche.L'unico pregio della Spears si riduce semplicemente a una mega-stratosferica botta di culo e all'aver saputo cavalcare l'onda del successo.

Ovviamente il tutto non sarebbe stato reso possibile senza lo sfruttamento adeguato della scarsa cultura musicale e superficialità delle masse adolescenziali.

Brus
13-04-2004, 00.51.33
Originally posted by jackrapper
Esatto, diciamo tanto gallinella, sciaquetta, intanto è 21enne ed è arrivata a quei livelli di ricchezza, che ce l'abbia fatta da sola oppure che si sia affidata a manager poco importa, è stata geniale, geniale veramente, anzi, le farei i complimenti.


Esattamente. I complimenti le vanno, perchè cmq è riuscita a farsi i soldi. L'unica cosa che (a me) non va giù, sono i soldi eccessivi per una cosa così "semplice" (discorso rivolto a tutti..attori, cantanti, calciatori, ecc)

jackrapper
13-04-2004, 01.13.11
Originally posted by Albycocco
Non è merito suo.
I complimenti se proprio si devono fare, facciamoli ai produttori delle case discografiche.L'unico pregio della Spears si riduce semplicemente a una mega-stratosferica botta di culo e all'aver saputo cavalcare l'onda del successo.

Ovviamente il tutto non sarebbe stato reso possibile senza lo sfruttamento adeguato della scarsa cultura musicale e superficialità delle masse adolescenziali.

Originally posted by jackrapper
che ce l'abbia fatta da sola oppure che si sia affidata a manager poco importa, è stata geniale
:rolleyes:

Dalmo
13-04-2004, 01.19.00
Originally posted by jackrapper
:rolleyes:
Quoto ogni singola parola di JR (jackrapper) :)

TrustNoOne
13-04-2004, 01.29.15
Originally posted by Brus
Li meriterebbero tutti quegli ingegneri, scienziati, medici ecc che inventano l'ira di dio.

[b]

Argh, avevi iniziato bene :D
Artista un paio di cazzi :asd: Il lavoro deve essere pagato in base alla pesantezza e/o difficoltà. Un minatore dovrebbe venir ricoperto d'oro...lavoro non proprio salutare (ciao), rischioso, faticoso.
Per stare IT...chi sono gli imprenditori? Siamo "noi". Se la gente non la cagasse, sarebbe in qualche negozio a far la commessa o qualsiasi altro lavoro normale. Sono i fan che ci spendono centinaia di € per ascoltarla/vederla. Lo stesso vale per tutti gli altri vip/star/ecc.

Guarda che non ho mai contraddetto quello che dici. Volevo semplicemente esprimere che anche un calciatore, che non merita i soldi che guadagna, ha piu' diritto di possedere le sue fortune rispetto a britni spiars.

L'abbondanza di denaro uccide l'uomo, questo mi sembra ovvio. E' anche assolutamente vero che l'ignoranza dell'essere umano medio contribuisce a riempire d'oro quegli imbecilli finti cantantucoli e chi li produce.

E poi la marmotta confezionava la cioccolata (che ci sta sempre bene :asd: )


edit: brus, fare il calciatore o l'attore a certi livell NON e' affatto facile. E non puoi affermare il contrario, e' un assurdo. (N.b.: Non sto dicendo che il fatto che sia difficile giocare/recitare/farequalcosa a quei livelli giustifichi certi stipendi eh).
Fare quello che fa britni spiars invece e' oggettivamente una banalita'. Ci son tante presone che ballano meglio e hanno una voce migliore.
Non scordartelo eh: la spiars NON SA CANTARE, non e' assolutamente in grado di competere NEANCHE DA LONTANO con una Aguilera o chi per lei. E' RIDICOLA, e' come se io diventassi ricco facendo il chitarrista. Anzi no, decisamente suono meglio io la chitarra di come lei canta. Ed e' per questo che CHIUNQUE merita piu' soldi di quella baldracca. Perche' la spiars NON FA NULLA, a parte pender soldi.

edit2: per lo stesso motivo non sopporto molto kurt cobain (vedi topic su mz): non e' assolutamente possibile che uno che non sa toccare una chitarra abbia successo in campo musicale. Poteva fare il poeta piuttosto. Django Reinhardt, con DUE DITA, suonava molto meglio, eppure non lo conosce nessuno.

Non so se mi spiego (probabilmente no, ho sonno).

lady_winc
13-04-2004, 01.30.09
Originally posted by Brus
Esattamente. I complimenti le vanno, perchè cmq è riuscita a farsi i soldi. L'unica cosa che (a me) non va giù, sono i soldi eccessivi per una cosa così "semplice" (discorso rivolto a tutti..attori, cantanti, calciatori, ecc)

Ma siamo proprio sicuri che sia una cosa "così semplice"??
Certo, la signorina Spears non fa un lavoro di fatica e non ha nemmeno abilità significative utili nel mondo dello spettacolo...ma è innegabile che c'è una marea di ragazzine (e non solo) che farebbero carte false pur di arrivare dove è lei adesso, magari se lo meriterebbero anche di più, e non ci riescono!
La difficoltà di questo genere di "lavori" sta nel fatto che si tratta di campi molto selettivi.....e la gente si scanna per arrivare ad avere successo, cosa tutt'altro che semplice!! E lei c'è riuscita.

Ci sono persone che studiano i gusti di determinate fasce d'età, che seguono il mercato musicale, le tendenze della moda e dell'immagine...e chissà quant'altro... e che hanno avuto questa grande botta di sedere nel creare dal nulla un fenomeno come Britney Spears, che tra dischi, sponsor e merchandising fattura milioni di dollari.
La vedo un po' come vincere alla lotteria. Sicuramente c'è molto di studiato....ma c'è anche molta fortuna nell'aver colto nel segno. Non mi sembra cmq facile arrivare a qs risultato.

P.S. Anche secondo me sarebbe più giusto pagare di più gente che lavora SUL SERIO!! ...ma si sa come vanno le cose.....

blamecanada
13-04-2004, 01.38.44
verrà spazzata via quando diventerò Imperatore del mondo!

La sconfiggeremo nella sacra guerra!


Brothers of metal know no masters
Metal's our religion
Take it to the grave
Rulers of the earth
Our dawn of glory
All reborn we live again
Hold true, ye sacred army
Our last battle is at hand
Sweep this dogs from our kingdom
Bless this ground, our holy land

Holy, Holy War

:roll3:

Manowar rulez :metal:


la spears guadagnerà pure un sacco di soldi, ma alla fine penso che con meno soldi si possa fare una vita migliore da un certo punto di vista :toh:

dexx.
13-04-2004, 08.44.33
Originally posted by TrustNoOne

Ci son tante presone che ballano meglio e hanno una voce migliore.


Hihih... Tarja (http://www.nightwish.com/english/facts-tarja.html) ha una voce decisamente migliore... :D E guadagna mooooooooooooooolto meno!!!! :mad:



P.S. Che paragone del caxxo... :tsk: :asd: :metal:

Wyrmslayer
13-04-2004, 09.11.37
Originally posted by Gandalf1981
Hihih... Tarja (http://www.nightwish.com/english/facts-tarja.html) ha una voce decisamente migliore... :D E guadagna mooooooooooooooolto meno!!!! :mad:



P.S. Che paragone del caxxo... :tsk: :asd: :metal:


:nuvole nere si addensano:

Sacrileeeegiooooooo :shooter:

:tuoni & fulmini:

Tu... tu partorirai con dolore :asd:




Britney Spears (e ovviamente tutto il circo che ci sta attorno) da un certo punto di vista va ammirata, perchè ha ottenuto in breve tempo successo, fama, e soldi a palate vendendo il NIENTE ASSOLUTO!
Se non è genialità questa....

Fare soldi vendendo nulla = genialità?
A me più che altro viene in mente il termine "truffa" :D

Brus
13-04-2004, 09.39.59
Originally posted by TrustNoOne


edit: brus, fare il calciatore o l'attore a certi livell NON e' affatto facile.


Lady_winc:
Ma siamo proprio sicuri che sia una cosa "così semplice"??

Non a caso ho messo il semplice tra virgolette :p
Cmq ho sottointeso una cosa che andava detta, ovvero intendevo "semplici" rispetto ad altri lavori...che so, un ingegnere, un architetto, un ricercatore.

Io non entro nemmeno nel campo è brava - di quella ma + di questo, dato che non ho assolutamente un orecchio musicale...mi limito ad ascoltare quello che mi piace, indipendentemente da chi lo canta :D

gefri
13-04-2004, 12.12.11
madonna non è neanche da confrontare.
Britney è una clone e basta, ma madonna ai suoi tempi è stata imho paragonabile al miglior michael jackson, che la sua musica piaccia o no, a me personalmente qualche pezzo vecchiotto piace molto, notare pi come un gruppo come i midaus (si pronuncia così) abbia fatto successo 2 anni fa coverandola. Si riesce a fare ancora pubblicità, vedi bacio lesbo alla troietta spears, al contrario di questa che se fa di testa sua (finto matrimonio) fa crollare le sue vendite.
Insomma, britney spears è la solita troietta senza spessore che fa la puttana ma poi è una suora (sono vergine e me ne vanto gnè gnè, poi balla nuda), madonna con tutti i suoi difetti (ammetto che prenderei a sberle anche lei) è molto + furba e carismatica, in fondo.

Sparpa
13-04-2004, 12.19.36
Vorrei precisare la storia del calciatore, perchè non riesco a levarmi di dosso l'impressione che nella maggior parte dei casi rispondiate unicamente per antipatie...
i calciatori guadagnano troppo, hanno troppo per quello che sanno fare. Giustissimo.
Ma loro hanno una "dote", quella di saper giocare meglio di molti altri che si arrabattano ogni giorni nei campi di tutto il mondo. E la loro fortuna è stata quella di saper giocare allo sport più amato del mondo(e quindi tutto il resto vien da se).

per quanto riguarda Britney, beh le sue stravaganze da ragazza ricca sfondata(niente battute :D ) sono del tutto lecite quando si pensa che esse sono la logica conseguenza del successo, dell'iniziare a sentirsi "onnipotenti", e come lei una marea di personaggi famosi dello spettacolo.
Questo succede pure in forma molto più ridotta nelle ben più piccole realtà di tutti i giorni. Tipo quando vedi il ricco imprenditore della zona dove abitiamo, che col macchinone se ne va in giro a fare il figo con la moglie/fidanzata stragnocca.
Con le dovute proporzioni, ma è la stessa cosa....
Britney sta giocando il calcio del mondo dello spettacolo ;)

Frank
13-04-2004, 12.35.35
Originally posted by TrustNoOne
per lo stesso motivo non sopporto molto kurt cobain (vedi topic su mz): non e' assolutamente possibile che uno che non sa toccare una chitarra abbia successo in campo musicale. Poteva fare il poeta piuttosto. Django Reinhardt, con DUE DITA, suonava molto meglio, eppure non lo conosce nessuno.


mmmh Trust, questa te la critico, sono d'accordo con te che Cobain suonava la chitarra con i piedi, ma non mi pare che si volesse imporre come chitarrista...
Il pregio dei Nirvana fu quello di aver praticamente "creato un genere".
Lo dimostra il fatto che dopo la loro scomparsa ci furono decine di band che nacquero ispirate a loro, sia nel sound, sia nel look e tutt'ora ogni tanto ne esce fuori qualcuna. I Nirvana fecero qualcosa di nuovo, questo fu la chiave del loro successo, Nevermind è uno degli album che tutt'ora ascolto di tanto in tanto...

Frank

Brus
13-04-2004, 13.20.50
Originally posted by Sparpa
Vorrei precisare la storia del calciatore, perchè non riesco a levarmi di dosso l'impressione che nella maggior parte dei casi rispondiate unicamente per antipatie...
i calciatori guadagnano troppo, hanno troppo per quello che sanno fare. Giustissimo.
Ma loro hanno una "dote", quella di saper giocare meglio di molti altri che si arrabattano ogni giorni nei campi di tutto il mondo. E la loro fortuna è stata quella di saper giocare allo sport più amato del mondo(e quindi tutto il resto vien da se).


E' una dote, ma inutile. Servisse al mondo intero, mi starebbe bene il loro stipendio. Ovviamente non solo per i calciatori, ma anche per altri, tipo motociclisti e automobilisti (anche se questi rischiano la pelle ad ogni corsa) e così via.

Drakos_Myst
13-04-2004, 13.39.59
Allora.
Per diventare calciatori di serie A oltre alla bravura ci vuole culo.
Per diventare musicisti di successo oltre alla bravura ci vuole culo. Cosa cambia tra i 2 mestieri non lo capisco ?

Kurt non lo cito anche qui perchè c'è un topic aperto nel Music Zone.

Tornando a Britney. Lei ha saputo affermarsi ed è ancora lì in cima dopo 3-4 anni da quando è uscito il suo primo singolo. Stare anni al successo non è merito solo delle major ma anche suo che lo vogliate o no. Ora non diate che lei non fà nulla , che pensa solo ad andare dal parrucchiere , etc ... perchè nè voi nè io sappiamo TUTTO quello che c'è dietro.

Mi pare ci sia un diffuso sentimento di gelosia nei confronti di persone che sono al successo che non rispecchiano chi vogliamo noi. Sento persone che parlano come se dovessero stare loro al posto delle loro star preferite ... ma fino a quando si continuerà a parlare così si resterà al di sotto della media e non si riuscirà nemmeno a salire un gradino di quella scala.

Sparpa
13-04-2004, 13.48.45
Originally posted by Brus
E' una dote, ma inutile. Servisse al mondo intero, mi starebbe bene il loro stipendio. Ovviamente non solo per i calciatori, ma anche per altri, tipo motociclisti e automobilisti (anche se questi rischiano la pelle ad ogni corsa) e così via. ma che vuol dire? perchè saper suonare una chitarra serve al mondo intero?
Tutti possiamo imparare a suonare uno strumento, ma non per questo tutti siamo potenziali Mark Knopfler(è un esempio)... :rolleyes:

Brus
13-04-2004, 14.05.55
Originally posted by Sparpa
ma che vuol dire? perchè saper suonare una chitarra serve al mondo intero?
Tutti possiamo imparare a suonare uno strumento, ma non per questo tutti siamo potenziali Mark Knopfler(è un esempio)... :rolleyes:

Appunto! :D
Mi pare una stronzata strapagare questa gente mentre invece i ricercatori/ing/ecc prendono un stipendio "normale".
Hanno parecchia responsabilità, e se cannano qualcosa sono nella merda.

dexx.
13-04-2004, 14.07.52
Anche in questo caso si segue la legge del mercato... purtroppo le multinazionali si affidano alle pop-star per fare pubblicità, non certo ai dott. ing.

New_Alumir
13-04-2004, 17.58.06
Originally posted by Drakos_Myst


Mi pare ci sia un diffuso sentimento di gelosia nei confronti di persone che sono al successo che non rispecchiano chi vogliamo noi.

*

inoltre è anche gnocca, cosa si vuole di più?:asd:

go britney:metal:

lady_winc
13-04-2004, 18.03.56
Originally posted by Gandalf1981
Anche in questo caso si segue la legge del mercato... purtroppo le multinazionali si affidano alle pop-star per fare pubblicità, non certo ai dott. ing.

Il dott. ing. plurilaureato con lode Pinco Pallo potrebbe anche dedicare tutta la sua esistenza alla ricerca per migliorare la vita di tutti, potrebbe vincere 8 premi nobel di fila, e cmq non avrebbe la stessa popolarità della Spears.

...certo....a meno che il suddetto Pinco Pallo si mettesse a fare uno strip integrale al superbowl o che ne so.....:D
purtroppo le cose attualmente vanno così: noi che ci possiamo fare??

Mach 1
13-04-2004, 18.30.16
Originally posted by Brus
E' una dote, ma inutile. Servisse al mondo intero, mi starebbe bene il loro stipendio. Ovviamente non solo per i calciatori, ma anche per altri, tipo motociclisti e automobilisti (anche se questi rischiano la pelle ad ogni corsa) e così via.

è la perfetta applicazione della legge della domanda e dell'offerta che, ci piaccia o no, regola le transizioni economiche nel mondo odierno.

se la domanda supera l'offerta il prezzo sale, se l'offerta supera la domanda il prezzo scende.

di Francesco Totti ce n'è uno solo, e di squadre che lo vogliono ce ne sono 1000. Dunque il prezzo di Totti sale alle stelle.

di Britney Spears ce n'è una sola. Se tutti richiedono i cd di britney spears il suo valore economico sale.

di ingegnieri ce ne sono milioni nel mondo. dunque l'offerta di ingegnieri è maggiore dell'offerta di Francesco Totti e quindi il loro valore scende. Ovviamente il Totti degli ingegnieri ( ovvero un ingegniere con i controcoglioni che sa inventare le cose più assurde ) verrà strapagato.
a tutto questo si deve aggiungere il fatto dell'immagine. Se britney spears fa la pubblicità allo shampoo tutti si comprano quello shampoo. Se un ingegniere fa la pubblicità allo shampoo la fabbrica di shampoo chiude perchè non vende nulla. Ed anche per questo discorso si torna alla legge della domanda e dell'offerta.

si noti bene, è importante, che nulla in questo discorso ha a che fare con la qualità del prodotto che si vende.
infatti per fare aumentare la domanda di un prodotto ci sono due strade, o si migliora il prodotto oppure si cerca di fare credere che il prodotto sia migliore, tramite pubblicità, marketing e quant'altro. Inutile a dirsi che delle due strade quasi sempre è la seconda quella che funziona veramente e questo perchè la pubblicità tende a sfruttare l'ignoranza della gente.
Se ci fosse più cultura musicale infatti Britney spears sarebbe già a battere i marciapiedi da un sacco di tempo.

questo è come funziona il mondo adesso, ci piaccia o no e questo è ciò che giustifica gli stipendi stramiliardari di alcune persone totalmente inutili.

Brus
13-04-2004, 21.57.16
Originally posted by Mach 1
è la perfetta applicazione della legge della domanda e dell'offerta che, ci piaccia o no, regola le transizioni economiche nel mondo odierno.

se la domanda supera l'offerta il prezzo sale, se l'offerta supera la domanda il prezzo scende.

di Francesco Totti ce n'è uno solo, e di squadre che lo vogliono ce ne sono 1000. Dunque il prezzo di Totti sale alle stelle.

di Britney Spears ce n'è una sola. Se tutti richiedono i cd di britney spears il suo valore economico sale.

di ingegnieri ce ne sono milioni nel mondo. dunque l'offerta di ingegnieri è maggiore dell'offerta di Francesco Totti e quindi il loro valore scende. Ovviamente il Totti degli ingegnieri ( ovvero un ingegniere con i controcoglioni che sa inventare le cose più assurde ) verrà strapagato.
a tutto questo si deve aggiungere il fatto dell'immagine. Se britney spears fa la pubblicità allo shampoo tutti si comprano quello shampoo. Se un ingegniere fa la pubblicità allo shampoo la fabbrica di shampoo chiude perchè non vende nulla. Ed anche per questo discorso si torna alla legge della domanda e dell'offerta.

si noti bene, è importante, che nulla in questo discorso ha a che fare con la qualità del prodotto che si vende.
infatti per fare aumentare la domanda di un prodotto ci sono due strade, o si migliora il prodotto oppure si cerca di fare credere che il prodotto sia migliore, tramite pubblicità, marketing e quant'altro. Inutile a dirsi che delle due strade quasi sempre è la seconda quella che funziona veramente e questo perchè la pubblicità tende a sfruttare l'ignoranza della gente.
Se ci fosse più cultura musicale infatti Britney spears sarebbe già a battere i marciapiedi da un sacco di tempo.

questo è come funziona il mondo adesso, ci piaccia o no e questo è ciò che giustifica gli stipendi stramiliardari di alcune persone totalmente inutili.

D'accordo su tutto.
Sarebbe bello che fosse stabilito uno stipendio max per calciatori et similia (ovviamente non come quello di adesso). Ma va bè :asd:

Mischa
13-04-2004, 23.34.00
Originally posted by lady_winc
Il dott. ing. plurilaureato con lode Pinco Pallo potrebbe anche dedicare tutta la sua esistenza alla ricerca per migliorare la vita di tutti, potrebbe vincere 8 premi nobel di fila, e cmq non avrebbe la stessa popolarità della Spears.

...certo....a meno che il suddetto Pinco Pallo si mettesse a fare uno strip integrale al superbowl o che ne so.....:D
purtroppo le cose attualmente vanno così: noi che ci possiamo fare?? Smettere di comprare tutto quello che viene pubblicizzato solo perché è pubblicizzato, ad esempio. Se la Spears è "famosa", è grazie a. a chi ha campionato i possibili acquirenti, b. a quegli acquirenti. Non certo alla Spears, che in questo processo è esclusivamente un prodotto, non contribuendo in alcun modo alla propria commercializzazione. Se un ricercatore non guadagna a sufficienza, dipende anche da lui - possibilità per emergere, attualmente, ne esistono. A chi dice che la Spears ha il "merito di aver saputo restare famosa, a prescindere da chi l'ha creata", vorrei solo far notare che nuovamente, non ha alcun merito, manco in questo. Un po' come le veline, o miss Italia. Vanno al provino, certo, alcune sgambetteranno meglio di una paralitica, ma non sono ballerine della scala, anche la più brava, e non gliene fotte un cazzo a nessuno che sappiano ballare. Nel momento in cui ti trovi a dover scegliere tra venti fighe da mandare in onda, dubito tu le scelga perché una è "più brava" dell'altra. Semplicemente una dovrà essere bionda, e una bruna, perché questo vuole l'utenza; una probabilmente del centro, o del sud, l'altra del nord; oppure anche solo diverse da quelle dell'edizione precedente, in modo che al pubblico non giungano a nausea. Oppure una nera, o cieca, in modo che il pubblico sia colpito da tale equanime dimostrazione di parità e non discriminazione nel bel paese. In sintesi, tutti elementi che non hanno un cazzo a che fare con l'abilità personale. La Spears abile? Quali scelte avrebbe fatto, tolto "accetto di fare qualsiasi cosa diranno i manager della major, a prescindere da quel che dirò ai giornali, accuratamente controllato dalla major stessa, come ogni altro aspetto della mia vita, fino a termine contratto"? Ci fosse un'altra, al suo posto, sarebbe diversa? Farebbe meno soldi? Sarebbe più o meno abile? Se avesse stesso culo e stesse tette, anzi, nemmeno, perché con chirurgia estetica puoi alterare anche quello, sarebbe la stessa identica cosa. Una major prende una tizia qualunque, la supporta con adeguata campagna marketing, vende. Dov'è l'abilità della tizia? Nell'esser stata scelta dalla major? Non mi risulta che la maggior parte di simili "star" abbia passato chissà che concorsi, o dato sfoggio di abilità personale. Ha avuto semplicemente la botta di culo (e non l'abilità) di trovarsi nel posto giusto al momento giusto, o di conoscere la persona giusta. La differenza la vedi quando "sei tu" a fare qualcosa. Il giorno in cui la Spears scrivesse la musica e i testi delle proprie canzoni, decidesse le date delle tournée, fosse sciolta da contratti con le major e pubblicasse indipendentemente, si potrebbe riconoscerle la capacità di fare qualcosa (o l'assenza di tale capacità). Fino a quel giorno, non è un essere vivente o pensante: è un prodotto impacchettato per gli scaffali dei supermercati. Un pacco di spaghetti non ha alcun merito, il grafico che l'ha disegnato, il pubblicitario che ha realizzato la campagna, il marketing manager che l'ha ideata son quelli che ne hanno il "merito". Puoi far piacere anche mangiar merda, alla gente: tant'è che la compra, tutti i giorni. Ma non è che sia più buona per questo.

Hob Gadling
14-04-2004, 00.48.24
Originally posted by Mach 1
CUTMach, ma tu studi ingegneria, o ricordo male? :confused:
No, perchè scrivere per 5 volte ingegnIere, per un ingegnere, non è molto bello... :D

TrustNoOne
14-04-2004, 01.12.44
Originally posted by Hob Gadling
Mach, ma tu studi ingegneria, o ricordo male? :confused:
No, perchè scrivere per 5 volte ingegnIere, per un ingegnere, non è molto bello... :D

Guarda che ingegnIere si scrive con la I :asd:

Hob Gadling
14-04-2004, 12.47.41
Originally posted by TrustNoOne
Guarda che ingegnIere si scrive con la I :asd: :doubt:
Stai scherzando, vero?? :doubt:

Mach 1
14-04-2004, 13.14.53
Originally posted by Hob Gadling
Mach, ma tu studi ingegneria, o ricordo male? :confused:
No, perchè scrivere per 5 volte ingegnIere, per un ingegnere, non è molto bello... :D

oh cazzo :azz: è il mio cervello che inconsciamente si rifiuta di pronunciare quella parola........:D

editerei anche ma tanto Brus mi ha quotato in toto e non servirebbe a nulla :dentone:

Brus
14-04-2004, 13.38.23
Originally posted by Mach 1

editerei anche ma tanto Brus mi ha quotato in toto e non servirebbe a nulla :dentone:

Si può scendere a compromessi $$$ :asd:

R.I.P
14-04-2004, 14.05.57
Che si parli bene o male di me non importa, purchè se ne parli
Wilde con questa frase ha fatto una sintesi del mondo della pubblicità e dello spettacolo e Britny o chi per lei l'hanno capito alla grande com'è dimostrato dal fatto che in 2 giorni siano state scritte tante cose su quello che quasi tutti avete giudicato niente o poco più.
Se qualcuno si chiede perchè una persona con tanti soldi deve avere delle stranezze assurde dai parrucchieri da 3000 $ l'ora ai finti vestiti normali ma ipergriffati la risposta è semplice: perchè così si parla di lei e si crea interesse nei suoi confronti, si invita ai programmi (pagandolo\a) per chiedergli perchè fanno collezione di macchine quando non hanno mai tenuto in mano un volante o cavolate del genere ed in questa maniera creare ancora più interesse attorno a loro e fare in modo che sia il proprio nome e non quello di un altro\a ad essere sulla bocca di tutti.
La pubblicità E' un'arte e Britney e tutta la sua corte hanno fatto un'ottimo lavoro, soprattutto se facciamo il conto di tutti i cantanti e gruppi che nel frattempo sono caduti nel dimenticatoio dopo un paio di cd o addirittura di singoli.
Detto questo poi possiamo dirne tutto il male che vogliamo, ma come diceva il buon vecchio Wilde, anche noi siamo entrati nella trappola e gli stiamo facendo solo pubblicità.
Ossequi
Rip

TrustNoOne
14-04-2004, 15.03.47
Originally posted by Hob Gadling
:doubt:
Stai scherzando, vero?? :doubt:
no, chiedi a bejita, siamo tutti un po' ingegnIeri :asd:

bejita
14-04-2004, 15.06.15
Originally posted by TrustNoOne
no, chiedi a bejita, siamo tutti un po' ingegnIeri :asd:

ingegniiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiere :asd:

jklITA
14-04-2004, 16.42.14
Originally posted by angelheart
Non voglio fare paragoni, ma anche Madonna, uscendo, non aveva nessuna dote e tutto sommato non era manco tanto bella, è meglio ora a 40 anni.Eppure dal punto di vista economico e industriale è stata superba, è un fenomeno di costume e come tale verrà per sempre ricordata, ha anzi tutta la mia ammirazione.

lo sapete di che parla like a virgin? :notooth:

no, scherzi apparte... è vero che NESSUNO (e quando dico NESSUNO intendo UOMO :asd: ) merita cosi tanti soldi... cioe alla fin fine questa che ha fatto? ci ha scassato con le sue canzoncine, e ci ha deliziato con le sue foto :D... nn è gelosia, figurarsi... è solo che nessuno merita cosi tanti soldi, qualsiasi cosa faccia... cioe raga... questa fattura piu della microsoft fra un po :asd:... onestamente ma perche devo dargli i miei soldi :asd:?

caso limite, preferisco buttarli a mignotte... almeno quelle stanno zitte e te la danno :rolleyes: