PDA

Visualizza versione completa : non so pi cosa pensare..



aciddeath
08-04-2004, 16.27.01
sono 3 anni che m piace.. 3 anni d sentimenti e momenti vissuti insieme.. 3 anni d sofferenza e gelosia.. 3 anni d'amore e pazzia.. e 1 gg a scuola m viene a dire
tanto lo so come va a finire..che m'innamoro sempre d quelli che nn m considerano..
allora diamoci 1 taglio con la seguente conclusione
Ama da lontano [In amore vince chi fugge] e Odia da vicino [Trova la strada per il suo cuore... e colpisci duramente]

shottolo
08-04-2004, 17.11.08
tagliale la gola, fai un bel sanguinaccio e invitaci

New_Alumir
08-04-2004, 20.01.05
Originally posted by HeadShot
tagliale la gola, fai un bel sanguinaccio e invitaci


:asd:

dexx.
08-04-2004, 20.07.04
Originally posted by HeadShot
tagliale la gola, fai un bel sanguinaccio e invitaci

:testadikapretto:

TrustNoOne
08-04-2004, 20.08.59
Io ormai sono cosi' abituato a reazioni simili (specie in ragazze sui 18-20) che mi sembrano del tutto normali... bah

The El-Dox
08-04-2004, 20.13.02
bombala e rikordati le due dita.
poi se ne kiede tre, kualkosa nn torna.

AlexRnR
08-04-2004, 21.02.00
Originally posted by The El-DoX
bombala e rikordati le due dita.
poi se ne kiede tre, kualkosa nn torna.

:clap: :clap: :clap: :clap: :clap:

aciddeath
09-04-2004, 00.05.11
Originally posted by The El-DoX
bombala e rikordati le due dita.
poi se ne kiede tre, kualkosa nn torna.
sar xk ho sonno ma .. :doubt:

zio_lucas
09-04-2004, 09.01.54
Originally posted by The El-DoX


bombala e rikordati le due dita.
poi se ne kiede tre, kualkosa nn torna.



ehhh??? :doubt: :doubt: :doubt:

azanoth
09-04-2004, 10.34.33
Originally posted by zio_lucas
ehhh??? :doubt: :doubt: :doubt:

niente Zio,niente....
monotono.
siccome tu ascolti in stereo e stai dalla parte sinistra della stanza,non puoi recepirlo,dato che,il segnale esce solo dal canale destro.
non ti preoccupare
futtitinne
pensa 'a salute...
:birra:

KappaGiBi
09-04-2004, 12.45.26
Originally posted by The El-DoX
bombala e rikordati le due dita.
poi se ne kiede tre, kualkosa nn torna.

mormoni :metal:

evileva83
09-04-2004, 14.08.55
sei sicuro di esserne innamorato? non solo il tuo spirito masochistico che ti porta ad essere attratto da lei?
come si pu parlare d'amore quando esso univoco e non ricambiato?

Wiz
09-04-2004, 14.12.28
Originally posted by evileva83
sei sicuro di esserne innamorato? non solo il tuo spirito masochistico che ti porta ad essere attratto da lei?
come si pu parlare d'amore quando esso univoco e non ricambiato?

Fortunatamente (?) l'amore e' un sentimento che puo' esistere senza la corrispondenza...l'essere ricambiati per forza fa molto telenovela.

Ancora poco e vado.

evileva83
09-04-2004, 14.16.39
Originally posted by Wiz
Fortunatamente (?) l'amore e' un sentimento che puo' esistere senza la corrispondenza...l'essere ricambiati per forza fa molto telenovela.

Ancora poco e vado.

gi ma dopo anni che agogni l'amore di una persona e poi l'ottieni scopri che in realt non quella giusta per te. capita spesso.

l'amore ricambiato fa telenovela? pensavo fosse un meccansismo biologico abbastanza naturale.

Wiz
09-04-2004, 14.22.47
Quello e' un altro caso...e' vero, a volte succede di incaponirsi su una persona e poi, quando ne si ottiene, l'amore e la vicinanza, ci si accorge di non volerla semplicemente piu'.

Tu pero' prima hai detto:
come si pu parlare d'amore quando esso univoco e non ricambiato?
Senza offesa, ma mi pare una sciocchezza bella e buona, nella vita non sempre si ottiene corrispondenza, non sempre il principe sta con la principessa. Ci sta l'amore non ricambiato, vissuto in silenzio, da lontano.
Sfortunatamente o fortunatamente (a seconda dei punti di vista) non vale "l'amami perche' io ti amo". Ci sta benissimo ti amo anche se mi ignori :)


Piccolo edit: il pensare che esista solo l'amore in quanto ricambiato fa molto ragazza che vede troppe telenovele.

Secondo piccolo edit: ora vado sul serio, mi spiace lasciare i discorsi a meta', ma mi tocca :)

evileva83
09-04-2004, 14.32.56
Originally posted by Wiz
Quello e' un altro caso...e' vero, a volte succede di incaponirsi su una persona e poi, quando ne si ottiene, l'amore e la vicinanza, ci si accorge di non volerla semplicemente piu'.

Tu pero' prima hai detto:
come si pu parlare d'amore quando esso univoco e non ricambiato?
Senza offesa, ma mi pare una sciocchezza bella e buona, nella vita non sempre si ottiene corrispondenza, non sempre il principe sta con la principessa. Ci sta l'amore non ricambiato, vissuto in silenzio, da lontano.
Sfortunatamente o fortunatamente (a seconda dei punti di vista) non vale "l'amami perche' io ti amo". Ci sta benissimo ti amo anche se mi ignori :)


Piccolo edit: il pensare che esista solo l'amore in quanto ricambiato fa molto ragazza che vede troppe telenovele.

Secondo piccolo edit: ora vado sul serio, mi spiace lasciare i discorsi a meta', ma mi tocca :)



io non vedo le telenovele, n credo all'anima gemella e a tutte queste sciocchezze di cui ci infarciscono quotidianamente.
credo che l'amore sia dato dalla piena conoscenza della persona,
dal rispetto, dalla fiducia e dalla fedelt che ne rappresentano la manifestazione + pura e sincera.
mi sanno + di ragazze/i che guardano le telenovele quelle che ripongono i propri sentimenti nei confronti di una persona che non ricambia.

aciddeath
09-04-2004, 20.30.46
a parte il discorso delle telenovele e delle ragazzine..
anche oggi ho avuto modo di interrogarmi e d fare due conti sui miei sentimenti (anche i suoi) ..purtroppo si sa benissimo che il detto perdere la testa fa esatto riferimento al fatto che da "innamorati" nn s vedono oi certe cose x quello che realmente sono.. difficilissimo riuscire a trovare fatti/elementi negativi sulla persona amata.. oggi ho provato a trarre delle conclusioni in base al suo comportamento ma qlsiasi cosa negativa abbia pensato su d lei sono stato subito "ripiegato" da me stesso.. una sorta d auto-difesa - illudermi che x ogni suo atteggiamento negativo c sia 1 risposta logica..
ho letto anche le vostre opinioni e devo dire che m sono state utili.. s sta facendo sempre pi strada nella mia mente un'ipotesi:
la amo xk m risulta irraggiungibile.. e lei nn ricambia xk io le risulto troppo facile [tanto lo so come va a finire.. che m'innamoro sempre d quelli che nn m considerano..]
e d conseguenza penso anche che una volta "mia" smetterei d provare tutto qsto semplicemente xk scoprirei che nn come la vedo ora..
s sa che una cosa pi irraggiungibile e pi perdiamo la testa..
una persona pi lontana e pi c sembra perfetta..nn abbiamo modo d vedere le sue debolezze ed i suoi difetti..