PDA

Visualizza versione completa : La buona cucina...



Cocitu
26-03-2004, 16.59.35
Ricorcate che qualche tempo fà si creò un tread culinario?
Oggi vi ripropongo il tutto iniziando con un piatto che a mio parere è paradisiaco.

Ho già reso partecipe l'entità suprema (Almor) spedendogli la ricetta.

Adesso, la renderò disponibile anche per voi miseri ed infimi mortali suoi sudditti:D


Penne alla crema di asparaggi e ricci...

Prendi degli asparaggi selvatici e li sbollenti in acqua poco salata, poi li passi al minipimer con un pò di panna e un filo di olio extravergine e una spruzzata di pepe.

Quando è freddo, ci aggiungi le uova di riccio, un goccio di vino bianco, un altro pò di olio e mescoli bene.
bada bene che la salsa non sia troppo densa e neanche troppo liquida.

Scoli la pasta e condisci in padella senza rimettere sul fuoco, perchè se no le uova di riccio diventano una schifezza.

Il tutto accompagnato da un buon vermentino possibilmete "SARDO"

buon pranzo

New_Alumir
26-03-2004, 18.15.32
Sugo di alumir (responsabilità vostra:asd: )

Prendete una pentolina (non l' utente) e metteteci dell' olio di oliva; tritate 2 cipolle e lasciatele cuocere x circa 5 minuti fino a farle rosolare. Aggiungete poi della pomarola, del peperoncino secco, dell' origano, uno spicchio d' aglio e del curry. Mescolate e fate cuocere x circa 10-15 minuti. Spengete la fiamma, lasciatelo raffreddare e mettetelo nella pasta cotta al dente. Munitevi di bicchiere colmo d0 acqua a portata di mano xchè ne avrete bisogno:asd:

a me piace..:|

TrustNoOne
26-03-2004, 18.46.20
ricetta dello studente che non ha voglia di fare un caxxo: fate bollire l'acqua, abboccate la pasta e mangiatela mentre si sta cuocendo :asd:

[~AlmoR~]
26-03-2004, 18.47.21
Originally posted by New_Alumir
CUT
questa non è arte culinaria, questa è sussistenza :|

New_Alumir
26-03-2004, 19.00.25
Originally posted by [~AlmoR~]
questa non è arte culinaria, questa è sussistenza :|

perchè come credi che mi nutra io? mangio x campare:|

aspetto il natale e la pasqua con ansia:metal:

:asd:

Pentolina
26-03-2004, 19.03.27
Daino alla Dainese
Si prende un daino, gli si insegna a salire su una moto e successivamente gli si insegna a guidarla.
Quando il daino è capace di guidare la moto gli si regala una R1 ed una tuta da moto per daini della Dainese.
Il cuoco avrà avuto l'accortezza di segare una forcella, lasciandola attaccata solo per un pelino.
Quando il daino parte con la moto non si accorge che la forcella è segata, e alla prima curva essa si spezza e lui cade. Da dietro arriva il cuoco con la macchina e lo arrota.
Si cucina il daino.
La procedura è essenziale per ottenere delle carni di estrema morbidezza.


Pentolina, lamer consapevole.

nageki
26-03-2004, 19.04.50
Ricetta di chi non sa cucinare e sfrutta gli altri: prendete un giornale di cucina e sfogliate le pagine, scegliete la ricetta che più stimola le vostre papille gustative, chiamate una persona competente e schiaffatele davanti cotale prelibatezza ordinandole di realizzarla entro breve :|

New_Alumir
26-03-2004, 19.10.07
Originally posted by nageki
chiamate una persona competente e schiaffatele davanti cotale prelibatezza ordinandole di realizzarla entro breve :|

ehm......veramente le faccio da me:|

infatti vengono buonissimeeee:sisi:

need cuoca brava, offer ...........boh?:|

[~AlmoR~]
26-03-2004, 19.10.38
Originally posted by Pentolina
Daino alla Dainese
Si prende un daino, gli si insegna a salire su una moto e successivamente gli si insegna a guidarla.
Quando il daino è capace di guidare la moto gli si regala una R1 ed una tuta da moto per daini della Dainese.
Il cuoco avrà avuto l'accortezza di segare una forcella, lasciandola attaccata solo per un pelino.
Quando il daino parte con la moto non si accorge che la forcella è segata, e alla prima curva essa si spezza e lui cade. Da dietro arriva il cuoco con la macchina e lo arrota.
Si cucina il daino.
La procedura è essenziale per ottenere delle carni di estrema morbidezza.


Pentolina, lamer consapevole.

Padellina, da te non me lo aspettavo eh

thedarkmind
26-03-2004, 19.13.12
Eccovi un piatto tanto prelibato quanto leggero e veloce da preparare: la cassoeula

Far bollire per circa un'ora, in una pentola con acqua bollente, i piedini di maiale tagliati a metà, le cotenne, le orecchie e le costine. (Serve per sgrassare il maiale, se volete un piatto più o meno grasso diminuite o aumentate la durata di questa operazione).

In un casseruola grande, a fuoco lento, mettere il burro e far soffriggere la cipolla affettata, aggiungere poi le costine di maiale, l'orecchie e le cotenne tagliate a piccole strisce. Cuocere facendo rosolare bene a fuoco vivace le carni. Aggiungere sedano e carote, versare il vino bianco e farlo sfumare. Aggiungere un mestolo di brodo, mettere il sale (volendo il pepe) e rimescolare il tutto. Mettere il coperchio e lasciare sul fuoco molto basso per almeno un ora, controllando che non si attacchi al fondo (nel caso aggiungere altro brodo).

Intanto pulire la verza, tagliarla a pezzi grossolanamente e cuocerla a fuoco basso in una pentola coperta con pochissima acqua finche non appassisce (5-10 minuti). Metterla quindi nella casseruola delle carni insieme alla luganega (salsiccia) tagliata a pezzi ed ai verzini interi. Mettere il coperchio e far cuocere a fuoco moderato per altri 30 o 45 minuti controllando che non si attacchi al fondo. Provvedere ogni tanto a rimuovere il grasso in superficie.

Volendo si può accompagnare con cotechino tagliato a fette e polenta. Vino: rosso

Pentolina
26-03-2004, 19.13.15
Originally posted by [~AlmoR~]
Padellina, da te non me lo aspettavo eh
Non si quota tutto eh eh :asd:

nageki
26-03-2004, 19.13.50
Originally posted by New_Alumir
ehm......veramente le faccio da me:|

infatti vengono buonissimeeee:sisi:

need cuoca brava, offer ...........boh?:|

Anche io facevo da me .... ma poi mentre avevo il tutto sul fuoco è iniziato Dragon Ball e quando me ne sono ricordata era troppo tardi :|

New_Alumir
26-03-2004, 19.17.55
Originally posted by nageki
e quando me ne sono ricordata era troppo tardi :|

e sei diventata super sayan dalla rabbia?:asd:

nageki
26-03-2004, 19.23.53
Originally posted by New_Alumir
e sei diventata super sayan dalla rabbia?:asd:

naaaah, non mi inkazzo se anche salto un pasto :asd:

[~AlmoR~]
26-03-2004, 19.27.40
Originally posted by Pentolina
Non si quota tutto eh eh :asd:


chi l'ha detto? :|

Pentolina
26-03-2004, 19.29.40
Originally posted by [~AlmoR~]
chi l'ha detto? :|
Scusi :| Ha ragione, devo essermelo immaginato io :|
Mi ritiro da perdente :|

_Kv5_
26-03-2004, 19.32.40
Il mio stuffichino (o pranzo di mezzanotte):

Prende della pancetta a tocchetti sottili e piuttosto piccoli, quindi cuocetela a fuoco moderato per circa 5/6 minuti finchè non sarà ben rosolata, aggiungendo foglie di salvia durante la cottura (non fumatevela).

Intanto che cucinate la pancetta (a cui potete aggiungere un piccola quantità di aceto balsamico a fine cottura), prendete il formaggio che più vi piace (io vado per le sottilette o l'emmental...) e fatelo fondore (in un padela, o a bagno maria, o come volete).

Prendete del pane e doratelo leggermente.

Prendete il pane, stendete il formaggio fuso, e poi, infine, la pancetta ben rosolata.

Potete aggiungere al tutto dei sottoaceti tritati finemente, ben asciugati da aceto o olio (non lavateli in acqua, comunque), oppure del prosciutto cotto ben tritato.



Sconsiglio assocciare questa ricetta a della coca-cola o altre bevande gasate...



A me piace, ok?!:mad:

[~AlmoR~]
26-03-2004, 19.50.43
Originally posted by Pentolina
Scusi :| Ha ragione, devo essermelo immaginato io :|
Mi ritiro da perdente :|

:kiss: su non faccia così, scherzavo :red:

Cocitu
26-03-2004, 20.03.42
minchia...

Da come vi nutrite non vorrei essere nei panni dei vostri fegati:D

thedarkmind
26-03-2004, 21.05.21
Un'altro ottimo piatto è il Risotto con la luganega (Pan vin e luganeghin l'è un mangià divin):asd:

Togliere la luganega dal suo budello e farla soffriggere a fuoco leggero con il battuto di cipolla e il burro, quando le parti grasse si sciolgono unire il riso e bagnare con il vino bianco, lasciar evaporare poi aggiungere il brodo gradualmente fino a cottura ultimata. Servire con abbondante parmigiano o grana padano.
Un'ottima variante si ottiene anche preparando il classico risotto allo zafferano (o eventualmente anche pasta) cui si aggiungono alla fine, su ogni piatto, dei pezzetti di salsiccia cotta a parte nel burro con l'aggiunta di brodo e vino bianco.

Vino consigliato: bianco

:asd: :yumm:

New_Alumir
26-03-2004, 21.54.42
Originally posted by _Kv5_
[b]CUT

buono deve essere:sisi:

:asd:

Disarm
26-03-2004, 22.32.31
Dal libro le "Le milleuno ricette di Disarm"

-Pasta al sugo urendo
Prendete una pentola di grandezza media, riempitela d'acqua e mettetela sul fuoco. Mentre l'acqua bolle preparate il sugo, una deliziosa specialità di tonno e pomodori. Prendete la scatola della passata, apritela e accorgetevi che sono piselli (la verdura eh) quindi onde evitare inutili sprechi perchè da qualche parte si muore di fame mettete i piselli (si sempre la verdura) in un padellino. Visto che storditi quali siete avete già aperto il tonno mettete anche il tonno nella padella.
Aggiungete sale, olio, origano e quello che vi va e fate cuocere il tutto a fuoco lento. Andate al pc e aprite una raccolta firme su http://www.petitiononline.com/ per avviare un progetto di legge che obblighi le industrie della conservazione di apporre un'etichetta anche sul lato superiore della lattina in modo che altre persone ingenue possano finire nel tranello dei piselli.
Visto che ci avete messo troppo il sugo sarà secco, allungatelo con acqua o altro, salate l'acqua quanto basta (chi lo sa poi quant'è sto quanto basta) e buttate la pasta. Tornate al pc e aspettate finchè la pasta sarà cotta. Naturalmente se proverete la pasta sarà inizialmente cruda e poi stracotta e di dimensioni variabili fra la palla da rugby e il furgoncino di media grandezza.
Buttate di nuovo la pasta, nel water stavolta e già che ci siete buttate anche il sugo. Cercate il numero di prontopizza e ordinate quella che vi pare, poi per accrescere la vostra autostima affermate "Che bello cucinare!".

Eh, come? Le ricette erano 1001? Una c'è le altre son tutti fake... :asd:

_Kv5_
26-03-2004, 22.48.59
Frittatina mista:

Magari lo sapete già, comunque...

Prendete due uova, strapazzatele ben benino, finchè l'albume non si sarà mescolato al tuorlo. Aggiungete al tutto questi ingredienti: cubetti di prosciutto crudo e/o cotto (gran biscotto), e/o spinaci* e/o zucchine trifolate**, o altri ingredeinti a vostra scelta (io vi consiglio questi).
A questo punto mettete il preparato in una padella, la frittata nondeve essere ne troppo sottile ne troppo spessa.
Quando la frittata sarà ben cotta (dieci minuti in genere a fuoco medio) mettevela in un bel piatto e gustatevela subito.

*Spinaci: gli spinaci vanno bolliti in acqua, magari potete anche aggiungerci (a fine bollitura) del grana grattuggiato e uno spicchio d'aglio.;)
**Zucchine trifolate: prendete una zucchina (lavatela ben benino!), e riducetela a cubetti ne troppo piccoli ne troppo grandi e metteli in padella con olio (non in quantità industraili!), qualche spicchio d'aglio e, a vostro piacimento, anche con un pò di aceto balsamico e/o salvia e/o un poco di rosmarino!
A fuoco medio lasciatele rosolare.


Originally posted by Disarm
:mice:

:roll3:

Edwige
27-03-2004, 07.03.28
Preparate un trito di olive verdi e nere, poi fate soffriggere il tutto in un tegame con della cipolla tagliata finemente. Poi aggiungere il passato di pomodoro e fare bollire fino a raggiungere la densità desiderata. Prima di toglierla dal fuoco aggiungere sale e pepe. Nel frattempo preparare la pasta e toglietela dal fuoco leggermente al dente. Poi unite li sugo preparato e fare rosolare per 1-2 minuti. Poi si può servire.

Ciborio_cgg
27-03-2004, 13.32.42
accendere il forno, inserire il cibo surgelato

attendere

spegnere il forno ed estrarre il cibo bruciato fuori e gelato dentro

eventualmente mangiare

Dalmo
27-03-2004, 15.30.26
Ecco la ricetta per preparare il pranzo alla Dalmo:
1)Salire sull'auto, digitare sul navigatore della macchina la via del Mc Drive.
Seguire le istruzioni del navigatore.
2)Appena arrivati, dopo averci provato con la tipa alla cassa come solo elfebo saprebbe fare, ordinare un cheesburger, della patatine grandi, delle mc nuggets da 6 e un Thè freddo medio al limone.
:|

Dalmo, lamer inconsapevole.

Cocitu
27-03-2004, 15.38.01
questo era un tread originariamente concepito per la buona cucina:niente!:

Ma vedo che si è trasformato in tutta una serie di consigli sul come suicidarsi meglio...

E poi si lamentano che la gente schiatta giovane:D

thedarkmind
27-03-2004, 23.53.07
Meno male che le mie ricette alzano la media della qualità :D
Ecco la ricetta della Busecca
Lavate la trippa in acqua corrente, asciugatela e tagliatela a strisce abbastanza sottili. In un tegame fate fondere il burro nel quale farete rosolare la pancetta tritata, la carota, la cipolla, il sedano e la salvia affettati finemente. Lasciate soffriggere per una decina di minuti prima di aggiungere la trippa, mescolando bene. Dopo qualche istante, aggiungete circa 2 1itri di acqua e portate a cottura, aggiungendo sale quanto basta. Saranno necessarie almeno due ore e mezza. Intanto preparate il pane con cui servirete la busecca: affettatelo e fatelo tostare. A cottura ultimata, distribuite la busecca in ciotole di terracotta, cospargete di formaggio grattugiato e accompagnate col pane tostato. Ottima accompagnata con borlotti e cotiche.

New_Alumir
28-03-2004, 00.03.59
La ricetta "sopravvivenza", come la chiamo io, ovvero cosa mangiare quando non c'è nulla di pronto da mangiare:|

Prendere due uova e friggerle in padella; servire ben calde

buone:sisi:

talmente buona che la mangio spesso:|

:birra:

Dalmo
28-03-2004, 20.28.58
Originally posted by New_Alumir
La ricetta "sopravvivenza", come la chiamo io, ovvero cosa mangiare quando non c'è nulla di pronto da mangiare:|

Prendere due uova e friggerle in padella; servire ben calde

buone:sisi:

talmente buona che la mangio spesso:|

:birra:
:sisi: