PDA

Visualizza versione completa : Disco sfrittellato (PORK! & HELP!)



Berek
13-01-2004, 16.06.32
Problemone:
Mi si è sfrittellato il nuovo disco SATA Maxtor da 120GB che avevo appena installato una settimana fa. :(

Non so come sia successo perchè tutto è accaduto ieri sera mentre facevo la doccia e una volta tornato in camera mi sono trovato col pc resettato e con uno splendido messaggio del genere "Errore di lettura premi CTRL - ALT - CANC per riavviare".

Il sistema non voleva ripartire, salvo permettermi di vedere il contenuto del disco (solo root e systemroot però) dalla console di ripristino lanciata dal CD di installazione di Windows XP.

Ho tentato oggi di recuperare qualcosa provando a installare XP su un altro disco per poi copiare da quello guasto ciò che c'era di salvabile, ma il sistema mi dà nell'event viewer una segnalazione che non riesce a recuperare la struttura del disco e quindi non mi visualizza proprio il disco nemmeno nella console di gestione dischi.

Conoscete un mezzo (anche tipo la recovery console che però mi permetta di poter accedere anche alle altre cartelle del disco) per poter copiare sull'altro disco i dati dall'unità guasta?

Eventualmente avrei un'altra opportunità: i dati che avevo sul disco scoppiato erano salvati su un altro disco dal quale ovviamente :rolleyes: avevo fatto un move, ma sul quale non ho mai scritto nulla.

Pensate che si riesca a recuperare qualcosa almeno da quel disco? Che programmi di recupero mi consigliate?

ais001[db]
13-01-2004, 17.41.10
... S-ATA ???



... nessuno.

... non esisotno apps (commerciali) che riescano a leggere tali dischi.
O ti affidi ad una ditta specializzata (paghi dai 500€ in su) o ti attacchi... :asd:

... un conto invece è un HDD Eide... che tra Ghost e simili c'è l'imbarazzo della scelta.... :asd:


... gli HDD S-ATA vanno bene solo come magazzino... e cmq vanno sempre in coppia e gestiti da un mirroring... proprio x ovviare a questi problemi... ;)

Berek
13-01-2004, 18.16.41
Originally posted by ais001[db]
... non esisotno apps (commerciali) che riescano a leggere tali dischi.
O ti affidi ad una ditta specializzata (paghi dai 500€ in su) o ti attacchi... :asd:

Aspè, forse non mi sono spiegato bene all'inizio... dalla recovery console di XP il disco SATA è leggibile, anche se non mi fa entrare nelle cartelle che non siano la root e la systemroot (comportamento che però ha qualsiasi XP su qualsiasi disco, anche EIDE, deve essere proprio by design). Quindi dovrei trovare un qualche metodo per accedere sempre tramite shell al disco e poter accedere anche alle altre cartelle. L'accesso al disco probabilmente viene tramite bios e quindi che sia un disco SATA o EIDE penso gli freghi relativamente.



... un conto invece è un HDD Eide... che tra Ghost e simili c'è l'imbarazzo della scelta.... :asd:

Ghost non è proprio l'applicativo che cerco perchè quello semplicemente mi clonerebbe la situazione su un altro disco senza risolvermi il problema.



... gli HDD S-ATA vanno bene solo come magazzino... e cmq vanno sempre in coppia e gestiti da un mirroring... proprio x ovviare a questi problemi... ;)

Eh beh, il disco l'ho avuto in "regalo", non potevo mica dire "scusa, già che ci sei me ne regali anche un altro che così faccio il mirror?" :asd:

Comunque stasera provo il piano B: mi hanno parlato molto bene di easy recovery, provo a recuperare i dati dal disco EIDE, dato che su quello non ho scritto nulla dopo il move (forse, proprio per qualche strano presentimento)...

ais001[db]
13-01-2004, 19.00.10
1. prendi un altro pc ed attacca il tuo HDD.... trasferisci i dati e poi provi a riformattarlo... ciò cmq comporta il reinstall del s.o. e di tutti gli apps.

2. e qlc va in tilt... sai che l'HDD ha qlc problema.

3. prova a fare un RECOVERY dal CD di WIndowsXP... avvia una nuova installazione e poi digli ricarica WINDOWS.
Occhioc he cosi devi riscaricare tutti gli aggiornamenti e parte degli apps installati vanno reinstallati anch'essi.

Berek
14-01-2004, 10.57.01
Aggiornamento: ieri sera ho attuato il piano B, ovvero utilizzare Easy Recovery per recuperare il recuperabile dall'hd da dove avevo fatto il move dei dati.

Ha lavorato tutta sera e buona parte della notte, ma alla fine mi ha recuperato oltre 77000 file per circa una 30 di GB e oltre di dati, come dire il 90% di tutto (più o meno, non ricordo naturalmente tutti i file che avevo e la loro dimensione, ma ci avviciniamo sicuramente). Ovviamente non tutto sarà perfetto, ma a campione qualcosa di buono c'è.

Piccola nota folkloristica: il disco stamattina sembrava una palla di fuoco (in ricordo dei vecchi quantum fireball del passato :asd: )...

Oggi tento sempre con questo fantastico Easy Recovery a recuperare magari qualcosa dal disco SATA... ed eventualmente ritenterò l'installazione di XP, ma non ci giurerei troppo (in ogni caso mi basta riuscire a far partire il sistema, se riesco a farcela poi mi sposto in rete i dati che mi servono sul disco)...

Bomberman
14-01-2004, 14.57.01
si... però io un hd così lo farei sostituire :asd:

Berek
14-01-2004, 15.07.57
E secondo te io mi tengo quell'hd? A fare cosa poi? Il ferma-porta? :rolleyes:

Certo che me lo farò sostituire, ma prima, se permetti, cerco di salvare i dati che ci avevo messo su. Penso che anche tu cercheresti in tutti i modi di recuperare 40GB andati perduti se ti trovassi nella stessa situazione (soprattutto se dentro ci fossero pure dati molto importanti), o sbaglio? :toh:

Bomberman
14-01-2004, 15.24.26
Originally posted by Berek
E secondo te io mi tengo quell'hd? A fare cosa poi? Il ferma-porta? :rolleyes:

effettivamente l'idea non è male :roll3:


Originally posted by Berek
Certo che me lo farò sostituire, ma prima, se permetti, cerco di salvare i dati che ci avevo messo su. Penso che anche tu cercheresti in tutti i modi di recuperare 40GB andati perduti se ti trovassi nella stessa situazione (soprattutto se dentro ci fossero pure dati molto importanti), o sbaglio? :toh:

e chi la metteva in dubbio sta cosa :p dicevo solo di tirarglielo in testa l'hd :asd: