PDA

Visualizza versione completa : Matrix vs. Dark City [SPOILER]



buccino
13-12-2003, 13.04.33
Vorrei partire dalla bella discussione iniziata su Quiz a indizi (http://forums.multiplayer.it/showthread.php?s=&postid=2324938#post2324938) (aprendo un nuovo topic per non sporcare quelle pagine), per dimostrare che secondo me tra Matrix e Dark City c'è sì un legame ma molto molto blando.

Forse è da spostare su Cinema Cinema, ma intanto posto qui perché è nata qui.

Idea iniziale

Matrix
Le macchine usano gli umani come fonte di energia, tenendoli imprigionati e facendogli credere di vivere una realtà simulata simile a quella del 1999.

Dark City
Alcuni alieni hanno imprigionato su una specie di astronave a forma di città alcuni umani, conducendo esperimenti sulla loro psiche per carpire l'essenza dell'umanità.

Considerazioni

Matrix
C'è una contrapposizione tra due mondi (reale e simulato) stabilita all'inizio e permanente, chi è in Matrix vive la sua vita tranquillamente in una vera simulazione.

Dark City
C'è un unico mondo (reale) in cui ogni notte vengono scambiate le memorie delle persone. Non c'è un vero mondo simulato, ma solo nella testa di ogni abitante. In questo senso Dark City può essere considerato più psicologico di Matrix.

Considerazioni conclusive

Qui si rischia di entrare nei gusti personali, comunque: Matrix parte dal mondo e vuole creare uno scenario futuristico verosimile, riuscendoci secondo me perfettamente.
Dark City vuole raccontare una storia particolare, più favolistica (qualcuno potrebbe obiettare che anche Neo che ferma le sentinelle è favolistico, e che la risposta data in Revolutions non sia sufficiente, ma di quello secondo me le risposte le avremo qui (http://thematrixonline.ubi.com/US/index.php)), mettendo in discussione alcuni aspetti della psiche umana, e quindi comunque risultando interessante dal punto di vista psicologico.
I personaggi
Le macchine hanno tutto un altro spessore rispetto agli alieni, hanno una loro coerenza, un loro modo di ragionare (questo lo si evince meglio dai seguiti).
Gli alieni sembrano più semplicemente contrapposti agli umani e un pretesto per far sviluppare la storia, sinceramente sono la parte debole del film.

Matrix ha dietro una simbologia senza precedenti, Dark City è un film normale con un'idea valida (magari però sarò smentito e un giorno si scopriranno anche i riferimenti di Dark City).

Tutto ciò non toglie che come per loro stessa ammissione i Wachowski si siano nella loro vita ispirati a qualcosa, ai fumetti, al cinema di Honk-Kong e inevitabilmente anche al cinema in generale.
Però secondo me il contatto con Dark City, nello specifico, è più blando di quanto si dica, non più intenso di quanto potrebbe essere con un The Truman Show, ad esempio. E si potrebbe andare a ritroso fino alle prime riflessioni cinematografiche (ma soprattutto letterarie) in generale sulla realtà che non è quello che sembra (che è il vero ed unico elemento comune).
La carica innovativa di Matrix, Dark City e Truman Show è quella di dare una certa interpretazione della realtà-non realtà, in tutti e tre i casi originaria ed autonoma.

Infine un'annotazione di carattere storico: Dark City è uscito a fine luglio del 1998, Matrix ad aprile del 1999.
Partendo anche dal presupposto che i tempi di lavorazione siano stati gli stessi (Matrix 2-3 anni, Dark City non lo so), sicuramente quando si è cominciato a sentir parlare dell'uno l'altro era già in una fase avanzata, quindi almeno col copione e l'idea iniziale già pronti (eccetto clamorosi ed inverosimili casi di spionaggio industriale).

angelheart
15-12-2003, 03.07.41
dipende molto da come interpreti dark city.......
dal mio punto di vista dark city è mooooolto più originale di matrix

cromabianca
23-12-2003, 00.03.13
Ammazza buccino, ogni tanto se ne esce co' certi mattoni!!! :D

Be', io non ho visto dark city e sarei imparziale riguardo a Matrix, tuttavia, posso dire che lo script di Matrix esiste gia' almeno dal '93 (questo, almeno, e' quello che i Wachoski hanno sempre sostenuto) e solo dopo "Bound" hanno avuto l'opportunita' di farne un film.

buccino
24-12-2003, 02.29.12
Originally posted by angelheart
dipende molto da come interpreti dark city.......
dal mio punto di vista dark city è mooooolto più originale di matrix

Mmmh, la storia è sì oroginale, ma secondo me non PIU' di quella di Matrix.
C'è una cosa: Dark City è un film interessante, che parte da un punto di vista di un aspetto e basta, Matrix è un'esperienza totale di visione del mondo, una novità assoluta perché ha fuso fantascienza, azione, filosofia, religione, letteratura, sociologia, effetti visivi e musicali il tutto in modo egregio direi ;).