PDA

Visualizza versione completa : Non pagare: è un errore?



selidori
26-11-2003, 18.23.34
Ogni tanto mi arrivano errori del tipo:
Il protagnista al fast-food prende un'insalata di ragno e non paga. Ora mi chiedo se vadano considerati errori.
E' infatti rarissimo che in un film si veda la scena dell'esborso ma è anche sottointeso che un film presenta degli tagli temporali nelle scene non significative.
Questa concessione però potrebbe invalidare tutti i BICCHIERISMI che almeno fino ad oggi era gli unici contributi indiscutibili.

Che ne pensate?

Nykyo.
26-11-2003, 19.09.00
Beh se è per questo nei film raramente si vede qualcuno mangiare davvero ciò che è stato ordinato al ristorante (o tavola calda o simili) e non intendo solo che non li vediamo mangiare ma che proprio non mangiano nulla perchè succede sempre qualcosa per cui smettono prima del tempo o nemmeno iniziano.
E' uno dei "luoghi comuni" del cinema ad esempio vedere Lui e Lei al ristorante che parlano o litigano e dopo pochi istanti dall'ordinazione (perchè c'è quasi sempre il cameriere che li interrompe per farli ordinare) si alzano e se ne vanno lasciando il piatto a metà o addirittura, più frequentemente, senza nemmeno aver atteso l'arrivo dell'ordinazione o avvisato un cameriere che se ne stanno andando (e magari avevano fatto casini assurdi solo per avere quel tavolo) e come già detto senza pagare.
Ci avete mai fatto caso? Io lo noto in un sacco di film.
Però anche questo non è un blooper mi pare.

sotomay
26-11-2003, 21.00.00
Ma sai quanto me ne frega se paga oppure no!
Riesce solo a distogliere l'attenzione dello spettatore dal film, a spezzare il filo della visione, etc etc.



Oltretutto l'insalata di ragno nn mi piace neanche...

morettina
26-11-2003, 21.10.08
Capita spesso anche quando qualcuno scende dal taxi... I tassisti dei film devono essere tutti morti di fame perchè nessuno li paga mai. :asd:
No, non è un blooper, perchè non si può vedere tutto nel film. Nel ristorante, poi, se si tratta di clienti abituali e conosciuti si può avere un conto aperto.
La questione dei bicchieri invece è diversa: se si vede un bicchiere prima vuoto e poi pieno senza che nessuno l'abbia riempito (magari la persona che lo ha davanti sta parlando ed è intenta a tutt'altro che a versarsi da bere) chiaramente è un errore, perchè rivela che la scena è stata grata in momenti diversi.

TheBlackWitch
26-11-2003, 21.23.55
Concordo anch'io sul non-errore, a meno che non sia poi sottolineato come azione fondamentale.

Mi spiego. Vediamo il protagonista prendere l'insalata di ragno, la cassiera batte il conto, lui NON TIRA FUORI alcunchè eppure la cassiera gli porge il resto in dollari del Ciripà e lui magari protesta pure.

In questo caso potrei propendere per l'errore, ma negli altri casi no.

sotomay
26-11-2003, 21.35.48
Hai perfettamente ragione.In quel caso sarebbe un errore di montaggio

_Fred_
26-11-2003, 21.41.03
Anch'io sono d'accordo con More, quando non si vede il protagonista che paga è perchè magari è abituale e ha un conto aperto poi di solito quanfo il protagonista paga, la scena stacca sempre su un altra.

angelheart
27-11-2003, 00.41.04
questo topic (http://forums.multiplayer.it/showthread.php?s=&threadid=170247) era davvero interessante, fateci un giro

Omnitel
27-11-2003, 00.51.51
Per me è un errore ma se dovessimo mettere tutti gli errori di questo genere, ce ne sarebbe almeno uno per ogni film, come le auto che fanno sei volte il giro del mondo col serbatoio mezzo pieno e senza mai fermarsi a fare rifornimento, o i cellulari con cui i personaggi conversano per ore senza mai udire il segnale di batteria scarica, cosa che avviene sovente anche coi pc portatili, le radio ricetrasmittenti e praticamente con ogni apparecchio alimentato a batteria...

Nykyo.
27-11-2003, 11.00.25
Oh!A proposito di pc portatili, mi sono sempre chiesta, ma com'è che fanno nei film a tenerli a volte per un sacco di tempo (se non vedi che è passato un sacco di tempo te lo fanno intuire frasi tipo "Ma stai ancora lavorando, dai è tutta la sera che stai li") sulle ginocchia (di solito stando a letto, vedi "C'è posta per te") senza:

1) Sentirsi bollire la parte del corpo a contatto del computer (che si scalda da matti soprattutto in estate)

2) Avere le gambe del tutto addormentate (dato che in genere i portatili che ti fanno vedere nei film non sono esageratamente piccoli e peseranno almeno almeno 2 o 3 Kiletti)

Come fanno????

doctor_demiurgo
27-11-2003, 11.40.00
Originally posted by selidori
Ora mi chiedo se vadano considerati errori.

Ovviamente no. Altrimenti dovremmo considerare un errore, per fare un esempio, anche il fatto che non si vedano mai i protagonisti mentre vanno in bagno... :rolleyes:

doctor_demiurgo
27-11-2003, 11.40.58
Originally posted by Nykyo.
Oh!A proposito di pc portatili, mi sono sempre chiesta, ma com'è che fanno nei film a tenerli a volte per un sacco di tempo (se non vedi che è passato un sacco di tempo te lo fanno intuire frasi tipo "Ma stai ancora lavorando, dai è tutta la sera che stai li") sulle ginocchia (di solito stando a letto, vedi "C'è posta per te") senza:

1) Sentirsi bollire la parte del corpo a contatto del computer (che si scalda da matti soprattutto in estate)

2) Avere le gambe del tutto addormentate (dato che in genere i portatili che ti fanno vedere nei film non sono esageratamente piccoli e peseranno almeno almeno 2 o 3 Kiletti)

Come fanno????

E' semplice: sono in un film.

onigate
27-11-2003, 11.47.04
E vogliamo parlare di tutte le volte in cui il figozzo di turno ordina al bar qualsiasi cosa da bere, anche un bicchiere di acqua calda, poi lo chiamano d'urgenza a salvare l'umanità e paga al volo con la prima banconota che gli capita sottomano nel portafogli, senza manco guardare !! :look: E se gli capitasse un pezzo da 100 dollari/euro :doubt2: Mi sembra un po' esagerato per un bicchiere d'acqua calda, anche considerando il caroprezzi. :asd:
E poi perchè TUTTI gli attori di TUTTI i film americani bevono in continuazione ?!? Non può essere sete... è proprio che c'hanno tipo un virus insito nel DNA :look:

enzct
27-11-2003, 11.54.18
Originally posted by onigate
E poi perchè TUTTI gli attori di TUTTI i film americani bevono in continuazione ?!? Non può essere sete... è proprio che c'hanno tipo un virus insito nel DNA :look:


no, credimi, gli americani bevono continuamente. :rolleyes:
di tutto.
tutte le schifezze che gli capitano a tiro.
avranno due reni quanto quelli dell'elefante! :p
ma credimi, questo non è proprio un errore.

Nykyo.
27-11-2003, 11.56.14
Originally posted by onigate
E vogliamo parlare di tutte le volte in cui il figozzo di turno ordina al bar qualsiasi cosa da bere, anche un bicchiere di acqua calda, poi lo chiamano d'urgenza a salvare l'umanità e paga al volo con la prima banconota che gli capita sottomano nel portafogli, senza manco guardare !! :look: E se gli capitasse un pezzo da 100 dollari/euro :doubt2: Mi sembra un po' esagerato per un bicchiere d'acqua calda, anche considerando il caroprezzi. :asd:
E poi perchè TUTTI gli attori di TUTTI i film americani bevono in continuazione ?!? Non può essere sete... è proprio che c'hanno tipo un virus insito nel DNA :look:

Ehehe e se è per questo tutti e dico tutti i poliziotti americani non bevono mai e poi mai in servizio però appena finisce il turno vanno nel baretto sotto il dipartimento (che è frequentato solo da loro ed esiste anche nella variante F.B.I. tanto che mi sono spesso chiesta com'è che i terroristi non mettano una bomba direttamente li così per risparmiare tempo) e non tornano a casa prima di essersi scolati almeno 3 o 4 bicchieroni colmi di wisky...mah...

Disarm
27-11-2003, 15.45.37
Daccordo con voi riguardo al considerarli o meno errori però... ehm... :look:... però...
...


:look:





:look:




Cos'è un'insalata di ragno? :confused:

Nykyo.
27-11-2003, 16.51.45
Originally posted by Disarm

Cos'è un'insalata di ragno? :confused:

Suppongo sia qualche cosa che si condisce con il mitico Tonno-Cocco + pandoro...:D ;)

singoallo
27-11-2003, 20.14.54
Originally posted by Nykyo.
Suppongo sia qualche cosa che si condisce con il mitico Tonno-Cocco + pandoro...:D ;)

ih,ih.ih.... era tanto che non sentivo parlare di tonno e cocco...

In merito all'errore ipotetico di cui al primo topic, a mio avviso
si son spese inutilmente troppe parole ( e anche denaro ), e poi
non tutti "bevono", c'è sempre qualche super figo che dice- No,
grazie, non bevo-.

_PoisoN_
27-11-2003, 20.19.31
Originally posted by Nykyo.
Suppongo sia qualche cosa che si condisce con il mitico Tonno-Cocco + pandoro...:D ;) Ma daiiii se dici così non capisce. poverino... eh eh eh!!

Mannaggia. provo a dire la mia. (premetto che ho letto qua e la)

Io trasformo la domanda del seli in "vogliamo perdonare al regista il fatto che gli attori non paghino (quasi) mai?"

la mia risposta è sì! :D

Perchè altrimenti dovrebbe anche farmi vedere ogni volta che vanno al cesso, o goni volta che si lavano, e ogni volta che vanno a fare benzina. e così dicendo tutte quelle cose che accadono nella vita reale.
Per me quindi no bloopers.

Bye Poison!

Omnitel
27-11-2003, 20.56.45
Originally posted by Nykyo.
Oh!A proposito di pc portatili, mi sono sempre chiesta, ma com'è che fanno nei film a tenerli a volte per un sacco di tempo (se non vedi che è passato un sacco di tempo te lo fanno intuire frasi tipo "Ma stai ancora lavorando, dai è tutta la sera che stai li") sulle ginocchia (di solito stando a letto, vedi "C'è posta per te") senza:

1) Sentirsi bollire la parte del corpo a contatto del computer (che si scalda da matti soprattutto in estate)

2) Avere le gambe del tutto addormentate (dato che in genere i portatili che ti fanno vedere nei film non sono esageratamente piccoli e peseranno almeno almeno 2 o 3 Kiletti)

Come fanno???? Beh, allora come fanno a connettersi a internet senza lanciare un programma di connessione remota (vedi Mission Impossibile e molti altri) e soprattutto, senza uno straccio di cavo telefonico o modem cellulare connessi al portatile? (vedi soprattutto C'è posta per te)

_Zio_
28-11-2003, 10.00.47
Io non sono per niente d'accordo. Per me non pagare è un errore.

Prendiamo Le Iene: nella prima scena (like a virgin speech) il pagamento è l'essenza.

Ok.

Se uno ordina al bar qualcosa e paga con la prima banconota perchè chiamato a salvare il mondo, non credo che abbia il tempo di controllare che banconota usa.

Se uno non paga è un errore. Il film, come abbiamo detto 1000 volte, dev'essere una rappresentazione della realtà e se è vero che è giusto tagliare quel che non serve (altrimenti non avremmo dei film ma tante puntate di "24").

1) PC portatili: innanzitutto di solito hanno la ventola a meno che non siano del 13 d.c. Connesione: in "c'è posta per te" i pc sono in casa, in media, e quindi non capisco come qualcuno possa dire che non son collegati

2) Esistono anche le connessioni wireless...

3) Cellulari: che parlino per ore è una supposizione. Ormai direi che i cellulari hanno una durata abbastanza lunga

4) Macchine: sono d'accordo.

A mio avviso altro grave errore è che trovano sempre parcheggio anche e sopratutto nelle grandi città (chi conosce gli USA sa che ci sono dei cartelli con su scritto "don't even think to park here" (non pensate nemmeno di parcheggiare qui)- New York, così a memoria tra Park Ave. e la 47a, vado a memoria).

In conclusione, per me non pagare è un errore.
Provate ad entrare in un diner americano e non pagare: poi vediamo cosa succede (certo potreste sempre fare casino con in Pulp Fiction...).

Nykyo.
28-11-2003, 10.12.26
Originally posted by _Zio_
Io non sono per niente d'accordo. Per me non pagare è un errore.

Prendiamo Le Iene: nella prima scena (like a virgin speech) il pagamento è l'essenza.

Ok.

Si ma come esempio non vale, proprio perchè come ai detto tu li il pagamento è essenziale, cosa che non è per tutti gli altri film. Ma poi essenziale, fra l'altro, non è nemmeno tanto il pagamento quanto il discorso che fanno tra loro sulla mancia (pezzo delle iene che adoro anche perchè Buscemi mi fa morire), quindi anche se non li vedevi materialmente pagare poco cambiava.


1) PC portatili: innanzitutto di solito hanno la ventola a meno che non siano del 13 d.c. Connesione: in "c'è posta per te" i pc sono in casa, in media, e quindi non capisco come qualcuno possa dire che non son collegati

2) Esistono anche le connessioni wireless...

I portatili hanno la ventola certo ma ti assicuro che tenerseli sulle ginicchia per una mezzoretta (anche meno) come si vede nei film è scomodissimo e molto "caloroso" e guarda lo so per certo perchè io digito appunto da un portatile anche in questo istante (però non lo tengo sulle ginocchia) poi i portatili di C'è posta per te in alcune scene non sono davvero collegati perchè se no credimi si vedrebbe il cavetto del modem, so che ci sono connessioni wireless ma non credo che siano cosa normale e di tutti i giorni che hanno tutti i portatili e quelli che vedi di solito nei film sono dei portatili Mc non particolarmente di lusso.

onigate
28-11-2003, 10.20.38
Originally posted by _Zio_
...Se uno non paga è un errore. Il film, come abbiamo detto 1000 volte, dev'essere una rappresentazione della realtà e se è vero che è giusto tagliare quel che non serve (altrimenti non avremmo dei film ma tante puntate di "24").
... :confused: sono io che non ho capito questa frase oppure non è completa ?!? :look:
Cmq, in linea di massima sono d'accordo sul fatto che in alcuni casi il gesto di pagare il conto non può essere tralasciato impunemente, ma è anche vero che questo gesto è fondamentale per la comprensione della vicenda o per rispettare la trama solo in pochissimi film. In genere i comuni gesti quotidiani si lasciano sottintesi e meno male direi... :sleep: ;)


Originally posted by _Zio_
..."don't even think to park here" (non pensate nemmeno di parcheggiare qui)...
non ho più dubbi :niente!: !!! io DEVO ASSOLUTAMENTE andare a vivere in un paese che ha il coraggio di esporre un cartello come questo :roll3:

_Zio_
28-11-2003, 11.04.36
eer... si la frase deve essere incompleta.

:offtopic: Il cartello? Fantastico, devo avere una foto da qualche parte, la posterò quando ci farai vedere le foto del matrimonio :D Tra l'altro a S. Francisco c'è una via che si chiama "Minna Street". F A N T A S T I C O!! :offtopic:

ildrugo
28-11-2003, 11.59.50
ragazzi, secondo me si sta facendo molto rumore per nulla. A mio avviso la questione è semplice, i casi sono due:

- se la scena è in continua, sia pure con cambi di inquadratura, e i protagonisti ordinano, mangiano, bevono, si alzano e se ne vanno senza pagare, e nessuno gli corre dietro brandendo un mattarello, allora si può benissimo considerare blooper, a meno che non ci si vogliano inventare cervallotiche scusanti, plausibili sì, ma improbabili (tipo i protagonisti una volta hanno salvato la vita al proprietario del ristorante che perciò ha regalato loro un anno di cene gratis)

- se vi è uno stacco, ovvero si vedono i protagonisti che mangiano, poi c'è un cambio di scena o uno stacco temporale, poi si vede che questi si alzano e se ne vanno dopo aver terminato di mangiare, allora il blooper non c'è, perchè è probabile che sia arrivato il cameriere, abbia portato il conto, e loro abbiano pagato, senza che il regista abbia sentito la necessità di mostrarcelo.

_Zio_
28-11-2003, 15.13.37
:offtopic: Sono combattutissimo!
Drugo è fan del grande DK ed è gobbo... :birra: alla tua drugo siete troppo forti :offtopic:

Vabè, metterò da parte il tifo e seguirò l'amor per il fumetto per dire che Drugo ha certamente inteso quanto volevo dire.
Secondo me il punto focale è: provate a non pagare, e poi vediamo se uscite tranquilli o no... (se siete nel Bronx, non uscite nemmeno!).:birra: :birra:

doctor_demiurgo
29-11-2003, 21.14.04
Originally posted by _Zio_
Il film, come abbiamo detto 1000 volte, dev'essere una rappresentazione della realtà

Allora avete sbagliato mille volte.