PDA

Visualizza versione completa : Flop incomprensibili



selidori
23-11-2003, 09.09.43
In un altro topic si parlava di Uomini e Topi e di Boxing Helena due film piuttosto originali (il primo bellissimo) che non hanno avuto secondo me il successo che meritavano.

Comunque qualcosina di quei film è rimasto...

Ma mi sovvengono in mente altri film che inspiegabilmente non hanno avuto successo pur avendo tutte le carte giuste... in questo topic invito chiunque a segnalare i film che ha visto e che si è stupito di non vedere nelle classifiche del botteghino o della storia del cinema e non ci si sa speigare il perchè.

Parto io.

Super Mario Bros (http://www.imdb.com/title/tt0108255/): film degli anni 90. Segue il filone dei HOWARD o di Ghostbuster. Begli effetti speciali, mostri orrendi che vogliono conquistare il mondo, bei fighetti americani che lo salvano. Tanto tanto tanto humour. Inoltre rispetto ad Howard parte da attori di discreto successo e sopratutto da un personaggio che conosciamo tutti.

Le Avventure di Rocky e Bullwinkle (http://cinema.multiplayer.it/bloopers/index.php3?pagina=film/film&id_film=249) Un cartone animato mitico degli anni 60 e 70, un po' meno da noi, ma assoluto in america. Produzione ad altissimo costo, progetto voluto e sostenuto da Deniro che si auto cita in taxi driver. Poi moltissimo humor-nonsense frecciatine alla tv, agli status simbol, alla ridicolezza del cartoon originale. Dopo oltre 10 anni si riaffaccia la tecnica mista riproponendo come in Roger Rabbit il mondo parallelo dei Toons, con proprie regole di sopravvivenza. E si cita RR con gadget da toons e varie citazioni (come le faine scappate dal set di RR). Eppure la distanza temporare da RR lo salvaguardia dal possibile plagio.
Attori famosissimi e fighetti, molta azione, molto humor, ricostruzione perfetta del toons annio '70 (inclusa la voce fuori campo che rende volutamente ridicolo il tutto sdrammatizzando le scene).
Eppure...

Dove hanno sbagliato?

Hob Gadling
23-11-2003, 09.53.08
I film cha andrò a citare magari non si possono definire veri e propri "flop", ma sicuramente sono film che, al momento della loro uscita al cinema, non hanno avuto il successo che imho meritavano. Nella gran parte dei casi, però, il "flop" non è incomprensibile, anzi; è ampiamente giustificato da una errata distribuzione e promozione (film usciti a giugno, mese notoriamente "freddino" per il cinema, con campagne promozionali insulse e trailer poco attraenti).
Mi vengono in mente:

-The Snatch: ripescato in dvd e vhs, e ormai assurto a ruolo di piccolo cult, questo film è transitato nelle sale a inizio estate 2001 passando per lo più inosservato. Dal regista Guy Ritchie, una sarabanda di esilaranti personaggi più o meno loschi nel suburbio di Londra, tutti impegnatissimi in una qualche ricerca, che porterà inevitabilmente le loro strade a incrociarsi...
Qualche piccola deviazione di Ritchie nel videoclip, per quanto riguarda le scelte registiche (ma si fanno ampiamente perdonare con una colonna sonora da urlo), per il resto ottimi interpreti, intreccio coinvolgente, divertimento alle stelle.

-Pleasantville: sarò un romanticone, ma secondo me questo film è bellissimo. La storia: due fratelli (ben interpretati da Reese Whitterspoon e da un ancora semisconosciuto Tobey Maguire), l'uno l'opposto dell'altra, si trovano per magia all'interno di un telefilm in b/n, ambientato nella perfetta cittadina anni'50, dove tutto è all'insegna dell'"american way of life" di quei tempi, e dove vige un buonismo che si traduce spesso in insulso moralismo. La loro presenza comincerà a sconvolgere la vita (e le idee) di quelli che, più che persone, sembravano stereotipi. E nel bianco e nero cominceranno a vedersi macchie di colore...
Già che lo scrivo, mi commuovo, mi è piaciuto troppo. :D
Peccato che anch'esso sia stato ammazzato da distribuzione e promozione, oggi lo conoscono proprio in pochini...

-Una cena quasi perfetta: una carinissima commedia "noir", con una Cameron Diaz non ancora agli onori della cronaca per "Tutti pazzi per Mary". Un gruppo di ragazzi, studenti, intellettuali, di sinistra, durante una delle loro periodiche cene di gruppo, uccidono (più per fatalità che per altro), un ospite indesiderato, un rozzo, ignorante individuo, dalle idee razziste e fasciste. Da questo "incidente", scaturirà in loro la assurda convinzione di agire nel giusto, e cominceranno una serie di "cene con delitto", per depurare il mondo dai personaggi malvagi che lo affollano... Ma non si renderanno conto che in questo modo si stanno abbassando alla stregua delle loro vittime...
Vagamente politicizzata, con morale annessa, questa commedia della per il resto sconosciuta Stacy Title a me è piaciuta veramente molto, ma sfido a trovare qualcuno che la conosca,e io stesso non ricordo di averla mai sentita al cinema... ne affittai per curiosità il vhs.

selidori
23-11-2003, 11.56.31
Hob Gadling concordo perfettamente sui primi due titoli seppur come riconosci tu un certo successo 'postumo' l'hanno avuto, ma meritavano anche un successo 'contemporaneo'.

Il terzo mi riprometto di cercarlo perchè si presenta proprio bene ;)

the_World
23-11-2003, 17.36.12
Quelli che cito sono film che personalmente ho trovato molto interessanti, ma che per contro hanno avuto un successo molto blando al botteghino (che io sappia, poi probabilmente sarò smentito).

Gattaca: passato molto in sordina, è uno dei film di fantascienza più belli che abbia visto. Pochi effetti speciali (forse è stato questo il problema?) e tanta sostanza.

Memento: poco distribuito e poco pubblicizzato. Stupisce in particolare sotto il punto di vista della tecnica utilizzata.

Equilibrium: in un futuro dove il regime vigente impone che le emozioni vengano cancellate con l'uso di un farmaco, John Preston è un agente governativo incaricato di punire chi contravviene alla legge...finchè un giorno non dimentica di assumere la sua dose... il problema di questo film è che non ha ancora trovato un distributore italiano. Eppure ha delle premesse interessanti!


Originally posted by selidori
Il terzo mi riprometto di cercarlo perchè si presenta proprio bene ;) E' fantastico, l'hanno dato anche su rete quattro un paio di settimene fa!

Per quanto riguarda Super Mario io un'idea sul motivo del flop ce l'avrei ed è questa: la storia non rispecchia in nessun aspetto quella del videogioco, ergo neppure i fan del suddetto gioco lo hanno trovato appetibile. Peccato perchè le premesse, almeno a livello di cast, c'erano.
:)

_PoisoN_
23-11-2003, 18.59.00
Originally posted by the_World
[CUT]...
Memento: poco distribuito e poco pubblicizzato. Stupisce in particolare sotto il punto di vista della tecnica utilizzata.
...[CUT] Siiii Buuuuuu! :cry2:
A me è piaciuto tantissimo ma è proprio vero, non ha avuto un cavolo di successo.

Ehm... non so' se il film che sto per dirvi è un Flop e se lo è stato se per voi è incomprensibile:

Z la formica

Sarà che è uscito lì lì con "a Bug Life", sarà che anche questo non è stato per niente pubblicizzato... ma al cinema eravamo in 5-6 persone GIURO!
Però prima ho detto non so' se considerarlo flop perchè dopo questa delusione in sala... una sera l'hanno proposto in prima serata su CANALE 5 o ITALIA 1 (non ricordo). Perciò mi domando se sia stato un vero flop.

Comunque fantastico, con la voce di Woody Allen, Silvester Stallone e con una storia che mi ha veramente divertito.

Bye Poison!

morettina
23-11-2003, 19.43.33
Pepi. Luci, Bom e le altre ragazze del mucchio, il primo film di Almodovar. Esilarante, di un po' di anni precedente il più famoso Donne sull'0rlo di una crisi di nervi. Credo che in Italia non sia mai stato distribuito, io l'ho visto in un cinema d'essay molti anni dopo la sua uscita, non doppiato. Un film - come dire - molto particolare per situazioni e linguaggio, ma geniale. Credo sia pressochè impossibile trovarlo, però. :(

Disarm
23-11-2003, 20.11.28
Originally posted by the_World
Gattaca: passato molto in sordina, è uno dei film di fantascienza più belli che abbia visto. Pochi effetti speciali (forse è stato questo il problema?) e tanta sostanza.


Questo è davvero inspiegabile. Il film è davvero bello, ha un'atmosfera intrigante e gli attori sono ottimi eppure non mi stupisco tanto del flop ai botteghini quanto piuttosto alla scarsità di fanatici e di apprezzatori che "supportano" il film dopo l'uscita creando siti o comunità ad esso dedicate... come nel caso di Memento. E' stato come snobbato da tutti...

Hob Gadling
23-11-2003, 21.59.23
Originally posted by the_World
Gattaca

MementoCome ho fatto a dimenticarli?? :azz:

Come al solito sono d'accordo con quest'uomo, questi due film sono bellissimi e anche loro hanno pagato per una scarsa distribuzione e promozione.
:birra:

Selidori, te lo consiglio, è veramente molto carino! ;)

angelheart
23-11-2003, 22.29.33
concordo con the world su equilibrium, a me è piaciuto molto, anche se ha molto di farenheit 451

Disarm
23-11-2003, 22.50.43
Sempre riguardo a flop incomprensibili però questa volta riguardanti i serial tv si potrebbe citare Millennium... molto ben fatto, ottimo cast, uscito sull'onda di X-files non ha mai ingranato :(

selidori
23-11-2003, 23.12.06
Originally posted by Hob Gadling
Come ho fatto a dimenticarli?? :azz:

Come al solito sono d'accordo con quest'uomo, questi due film sono bellissimi e anche loro hanno pagato per una scarsa distribuzione e promozione.
:birra:

Selidori, te lo consiglio, è veramente molto carino! ;) ?? Io sono uno dei promotori italiani di questi due film !!!
recentissimamente mi sono ben esposto su memento, per Gattaca, poi, c'e' una storia... essendo che gira da qualche anno
penso che io sia stato il più grande compratore di VHS di questo titolo (ammetto anche perchè nei centri commerciali a pochissimo ! :D), ne avrò comprate almeno 10 copie e li ho dispensati a tutti i compleanni per promuvore appunto il film.

Tuttavia ha avuto pochissimo riscontri.
Non c'e' niente da fare, in un film di fantacienza se non si spara non lo si guarda nemmeno.
Per questo io non amo decisamente matrix perchè ha un po' deviato il genere di fantascienza INTERIORE (Solaris, 2001, Gattaca,....).

the_World
23-11-2003, 23.32.25
Mi son ricordato di un altro filmozzo che ho visto da poco e mi è piaciuto parecchio: The Majestic: Una commedia (?) molto carina dallo stesso regista di "Il Miglio verde" e "Le ali della libertà", con un Jim Carrey davvero bravo che non fa 1, dico 1 sola smorfia nell'intero film, ma anzi si dimostra più che in grado di reggere ruoli più complessi rispetto ai suoi soliti. Proprio questo però deve aver spiazzato i suoi fan, che evidentemente si aspettavano un Ace Ventura 3 o similaria...

Nel campo dell'animazione non posso non citare The Iron Giant, un vero capolavoro che strizza l'occhio alla sci-fi dei b-movies in bianco e nero. Al botteghino ha pagato probabilmente il confronto col panettone Disney di quell'anno (Tarzan mi pare), ma in quanto a forma e contenuti non ha nulla da invidiare alle produzioni della casa del topo.


Originally posted by Hob Gadling
Come al solito sono d'accordo con quest'uomo, questi due film sono bellissimi e anche loro hanno pagato per una scarsa distribuzione e promozione.
:birra: Siamo sempre più in sincronia mentale! :birra: :D

Hob Gadling
23-11-2003, 23.32.37
Originally posted by selidori
?? Io sono uno dei promotori italiani di questi due film !!!
Mi riferivo ancora a "Una cena quasi perfetta".. :D ;)

Hob Gadling
23-11-2003, 23.35.48
Originally posted by the_World
Jim Carrey davvero bravo che non fa 1, dico 1 sola smorfia nell'intero filmDevo vederlo!!!

the_World
23-11-2003, 23.40.56
Originally posted by Disarm
Sempre riguardo a flop incomprensibili però questa volta riguardanti i serial tv si potrebbe citare Millennium... molto ben fatto, ottimo cast, uscito sull'onda di X-files non ha mai ingranato :( Millennium inizialmente pagava molto il confronto con X-Files, i fan si aspettavano una serie molto simile e son rimasti spiazzati. Poi a me personalmente il personaggio di Black stava piuttosto antipatico, ma è questione di gusti :)

Disarm
23-11-2003, 23.59.31
Originally posted by the_World
Millennium inizialmente pagava molto il confronto con X-Files, i fan si aspettavano una serie molto simile e son rimasti spiazzati.

Già la firma di Chris Carter pesa... comunque peccato perchè affronta temi decisamente più reali e quantomai quotidiani rispetto a X-files.

buccino
24-11-2003, 01.46.23
Originally posted by Hob Gadling

-Una cena quasi perfetta: una carinissima commedia "noir", con una Cameron Diaz non ancora agli onori della cronaca per "Tutti pazzi per Mary". Un gruppo di ragazzi, studenti, intellettuali, di sinistra, durante una delle loro periodiche cene di gruppo, uccidono (più per fatalità che per altro), un ospite indesiderato, un rozzo, ignorante individuo, dalle idee razziste e fasciste. Da questo "incidente", scaturirà in loro la assurda convinzione di agire nel giusto, e cominceranno una serie di "cene con delitto", per depurare il mondo dai personaggi malvagi che lo affollano... Ma non si renderanno conto che in questo modo si stanno abbassando alla stregua delle loro vittime...
Vagamente politicizzata, con morale annessa, questa commedia della per il resto sconosciuta Stacy Title a me è piaciuta veramente molto, ma sfido a trovare qualcuno che la conosca,e io stesso non ricordo di averla mai sentita al cinema... ne affittai per curiosità il vhs.

Scommessa vinta: lo conoscevo, ma in realtà per sentito dire. Alcuni miei amici ne avevano fatto una rappresentazione teatrale e lì mi dissero che era ispirato ad un film.

Tra altri flop incomprensibili inserirei The Bank, un film in realtà più che distribuito male proprio non distribuito. Lo vidi da solo al cinema (ero solo nella sala) ma ancora lo ricordo per la storia particolare, la trama ben congeniata, i risvolti morali, il taglio dato a certi temi.

_Zio_
24-11-2003, 14.04.06
Io ripropongo il mio amatissimo

"Kingpin": semplicemente fantastico :birra: ... e poi

"Io, me e Irene" non abbia avuto un gran successo: sarà perchè amo i Ferrelly Bros., ma ogni volta che lo vedo mi piscio dal ridere!

"Verso il sole": forse qualcuno l'ha visto in TV perchè al cine eravamo in due! A me è piaciuto tantissimo!

"Sotto la sabbia": anche questo non mi pare che abbia avuto un grande succeso, no?

"Tra cielo e terra": secondo me il più bel film sul Vietnam, anche più di Platoon, A.Now, F.M.J., H.H. ecc...

_PoisoN_
24-11-2003, 14.15.04
Originally posted by _Zio_
[CUT]...
"Io, me e Irene" non abbia avuto un gran successo: sarà perchè amo i Ferrelly Bros., ma ogni volta che lo vedo mi piscio dal ridere!
...[C] ma nooo! ;)
Dai questo non è stato un flop! oppure sì!
ioè a me sembra che lo hanno passato alla tele ed anche in prima serata!

Forse ti riferisci al cinema?

Bye Poison!

_Zio_
24-11-2003, 18.24.34
davo per scontato che il thread fosse riferito al cinema, cmq si, mi riferivo al cine!

Hob Gadling
24-11-2003, 23.16.13
Originally posted by buccino
Alcuni miei amici ne avevano fatto una rappresentazione teatraleNon male... :)
In effetti si presta molto. :)

ildrugo
25-11-2003, 15.18.54
LOCK AND STOCK di Guy Ritchie, un film scoperto solo dopo il successo di SNATCH, e che coniuga perfettamente alla maniera di Tarantino, ironia, violenza, cinismo, e virtuosismi tecnici. Vive nel sottobosco della cultura cinematografica passando di mano in mano tra i piccoli cinefili

L'UOMO IN PIU' di Paolo Sorrentino, stupendo ritratto di due personaggi pubblici con lo stesso nome, e delle loro vite travolte da scandali pilotati e l'oblio del pubblico, con un'ottima recitazione e una malinconica sceneggiatura. La mia sorpresa non sta tanto nello scarso successo nelle sale, ma piuttosto nell'indifferenza della critica, che poi puntualmente lo ha eletto un cultmovie

doctor_demiurgo
27-11-2003, 11.55.38
Bella questa discussione, mi sa che te la rubo :D


Originally posted by selidori
In un altro topic si parlava di Uomini e Topi e di Boxing Helena due film piuttosto originali (il primo bellissimo) che non hanno avuto secondo me il successo che meritavano.

Err... :look:

...Boxing Helena? Flop immeritato? Beh... De gustibus...


Super Mario Bros (http://www.imdb.com/title/tt0108255/): film degli anni 90. Segue il filone dei HOWARD o di Ghostbuster. Begli effetti speciali, mostri orrendi che vogliono conquistare il mondo, bei fighetti americani che lo salvano. Tanto tanto tanto humour. Inoltre rispetto ad Howard parte da attori di discreto successo e sopratutto da un personaggio che conosciamo tutti.

Super Mario Bros ha il suo fascino sul piano visivo, ma da quel che ricordo (e potrei sbagliare, l'ho visto un sacco di tempo fa) è un film dalla stupidità raramente eguagliata, oltre che assai poco ispirato; nel complesso non mi stupisco che non abbia fatto una lira. Tieni conto, poi, del fatto che prima di Tomb Raider i film ispirati a videogame erano praticamente sempre dei flop...

Comunque il vantaggio di mettere in scena personaggi molto popolari non è esclusivo di Super Mario Bros: anche Howard, il papero del film omonimo, per un lungo periodo fu amatissimo in America grazie alla serie a fumetti a lui dedicata. E perfino in Italia (dove, misteriosamente, veniva chiamato Orestolo) ebbe il suo quarto d'ora di grande celebrità.

Una nota curiosa. Nel film su Mario Bros, se non erro, c'è una scena nella quale si mostra un uomo trasformato in un enorme fungo putrescente. Il critico cinematografico Paolo Mereghetti lo scambiò per una citazione da un vecchio film horror giapponese, Matango il Mostro, nel quale in effetti si parla di uomini che diventano funghi... Il buon Mereghetti, però, non sapeva che i fungoni giganti sono parte integrante della mitologia Mariobrosiana, come ben sa chi ha giocato almeno una volta con uno dei relativi videogame! Non era una citazione colta, quindi, ma una semplice autocitazione. A volte (spesso, a parer mio) i critici dei quotidiani prendono delle vere cantonate.

doctor_demiurgo
27-11-2003, 12.00.30
Originally posted by the_World
Memento: poco distribuito e poco pubblicizzato. Stupisce in particolare sotto il punto di vista della tecnica utilizzata.

Non solo Memento ha avuto un buon successo di pubblico (specie considerando che non si tratta esattamente di un film "facile"), ma ha riscosso un enorme gradimento, tanto che stando ai voti dell'Internet Movie Database (per quel che può valere la classifica dell'Internet Movie Database, ma questo è un altro discorso) è considerato uno dei venti film più belli della storia del cinema.

doctor_demiurgo
27-11-2003, 12.02.50
Originally posted by Disarm
Sempre riguardo a flop incomprensibili però questa volta riguardanti i serial tv si potrebbe citare Millennium... molto ben fatto, ottimo cast, uscito sull'onda di X-files non ha mai ingranato :(

Devo associarmi con The_World nell'affermare che anche secondo me il flop di Millennium è tutt'altro che inspiegabile. Per quel che ho visto si trattava di una serie dai tempi soporiferi, con un protagonista ridicolo e improbabile. Non escludo, tuttavia, che negli episodi inediti prendesse quota.

doctor_demiurgo
27-11-2003, 12.04.42
Un film che incassò relativamente poco, tanto da diventare il simbolo del flop cinematografico, e che secondo me non è affatto inferiore alla media dei kolossal: Waterworld.

Inoltre: come dimenticare quel piccolo gioiello di Sospesi nel Tempo, il primo film di Peter Jackson girato in America? Eppure molti se lo sono dimenticato, anche perché non ebbe quasi nessun successo...

Nykyo.
27-11-2003, 12.12.00
Beh quanto a flop immeritati mi pare che anche Anna and the King nella versione andata in onda ieri con Jodie Foster non avesse avuto grande successo al botteghino eppure a mio modesto parere non è per nulla un brutto film, ha un buon cast, una bella storia per quanto romanzanta rispetto ai fatti reali e le ambientazioni, scenografie ed i costumi di scena sono davvero belli. Certo è un pò lunghetto e a tratti magari lento o un pò troppo stile "signora del West" ma a me è piaciuto molto e lo rivedo sempre volentieri, anche se forse non faccio tsto perchè a me già piaceva molto la vecchia versione musical con un Brinner davvero fuori dal comune.

the_World
27-11-2003, 12.15.26
Ieri ho visto Dark City, altro film di cui molti si sono scordati. Tra l'altro è stato fonte di forte ispirazione per Matrix (cosa ancora più evidente adesso che è uscito Revolutions).


Originally posted by doctor_demiurgo
Non solo Memento ha avuto un buon successo di pubblico (specie considerando che non si tratta esattamente di un film "facile"), ma ha riscosso un enorme gradimento, tanto che stando ai voti dell'Internet Movie Database (per quel che può valere la classifica dell'Internet Movie Database, ma questo è un altro discorso) è considerato uno dei venti film più belli della storia del cinema. Su questo non discuto, infatti mi riferivo alla distribuzione che ha tagliato le gambe a un film con delle potenzialità altissime. In quante sale è uscito in Italia? Qui a Cagliari, che io ricordi, in nessuna. :)

agrippa
24-05-2004, 15.58.47
Originally posted by the_World
Gattaca: passato molto in sordina, è uno dei film di fantascienza più belli che abbia visto. Pochi effetti speciali (forse è stato questo il problema?) e tanta sostanza.
.

E' vero, concordo. L'ho visto recentemente, in cassetta, e mi è parso degno di nota.
Io aggiungerei Piccoli affari sporchi, del 2002, di Frears: interessante, ben recitato, da attori quasi sconosciuti, in una Londra in cui la vita scorre impassibile accanto a tante miserie e cattiverie.

Spinoza
24-05-2004, 16.09.13
Originally posted by _Zio_
[...]
"Verso il sole": forse qualcuno l'ha visto in TV perchè al cine eravamo in due! A me è piaciuto tantissimo!
[...]

Io l'ho visto in tv e sono rimasto fulminato! Cimino nonostante le pastoie e le ristrettezze si conferma un grandissimo.

E a proposito di Cimino e di flop... vogliam parlare del Flop con la "F" maiuscola, del più grande flop della storia del cinema?

"I cancelli del cielo" nel 1980 costò 44 milioni di dollari e ne incassò 1 e 1/2, ed è un film ME-RA-VI-GLIO-SO.
Sono riuscito a vedere la versione integrale originale, 3h40m di splendore figurativo e sostanziale, una fluviale e atipica saga western. Kristofferson mai stato così bravo, la Huppert stupenda...
eppure non l'ha visto nessuno :(

TheBlackWitch
24-05-2004, 19.19.20
Non so se possono dirsi dei veri e propri flop, ma certo che
Dogma e Peter Pan non mi sembra abbiano avuto chissà che successo.

Eppure, Dogma è uno dei film dall'ironia più pungente e intelligente che abbia mai visto (il fatto che Alan vi partecipi me lo ha reso solo PIù gradito, ma lo adorano anche i miei amici Rickman-allergici, quindi...).

Peter Pan invece è fatto deliziosamente bene, pulito e onesto con tuto il simbolismo dell'autore. Molto godibile, ti fa tornare bambino.

selidori
24-05-2004, 19.30.46
Originally posted by TheBlackWitch
Peter Pan invece è fatto deliziosamente bene, pulito e onesto con tuto il simbolismo dell'autore. Molto godibile, ti fa tornare bambino. Di quale versione parli? (http://www.imdb.com/find?tt=on;nm=on;mx=20;q=peter%20pan). Le più famose sono la disney e la disney... ehm... a parte alcuni altri come Ritorno ad Hook e simili...

R.I.P
24-05-2004, 20.15.30
Salve
volevo dare anche il mio contributo a questa lista di flop immeritati (?) aggiungendo Last Action Hero,
credo il primo film ironico di Swarzy, a mio parere molto godibile e divertente ma flop assoluto al cinema e non so nemmeno se è stato dato in tv.
Rip

selidori
24-05-2004, 21.23.43
Originally posted by R.I.P
Salve
volevo dare anche il mio contributo a questa lista di flop immeritati (?) aggiungendo Last Action Hero,
credo il primo film ironico di Swarzy, a mio parere molto godibile e divertente ma flop assoluto al cinema e non so nemmeno se è stato dato in tv.
Rip In verità Last Action Hero direi ha avuto un bel po' di successo al cinema (Il Morandini da' 3 pallini come affluenza pubblico in sala su un massimo di 5) ed in televisione sarà passato 4 o 5 volte sempre su reti mediaset in prima o seconda serata.
Inoltre è piuttosto conosciuto in giro.

Detto questo, benvenuto fra noi :p


EDIT: aggiungo da http://www.schwarzenegger.it/filmografia/lastaction.html :
Budget stimato: 60 milioni di dollari
Incasso complessivo: 121,2 milioni di dollari

Kurjak
25-05-2004, 19.31.46
Parlare di flop sarebbe sbagliato, ma spesso mi sorprendo di come siano misconosciuti certe piccole gemme del cinema, uno su tutti:

INVITO A CENA CON DELITTO... di Neil Simon, con David Niven, Peter Falk, Peter Sellers... insomma, mica pizza e fichi

enzct
26-05-2004, 00.33.19
Originally posted by Kurjak
Parlare di flop sarebbe sbagliato, ma spesso mi sorprendo di come siano misconosciuti certe piccole gemme del cinema, uno su tutti:

INVITO A CENA CON DELITTO... di Neil Simon, con David Niven, Peter Falk, Peter Sellers... insomma, mica pizza e fichi

misconosciuto? Per me questo film è un gioiellino! un piccolo capolavoro! e so che non solo io la penso così! alla fine non penso che sia così misconosciuto dai!

onigate
26-05-2004, 09.07.23
Originally posted by enzct
misconosciuto? Per me questo film è un gioiellino! un piccolo capolavoro! e so che non solo io la penso così! alla fine non penso che sia così misconosciuto dai!
io l'avrò visto almeno 5 volte e lo trovo grandioso :clap: Ogni volta mi fa venire in mente l'Enigma Poliziesco della Settimana Enigmistica :roll3:

sotomay
26-05-2004, 16.40.41
eheh..bellissimo.
va in coppia con "Signori il delitto è servito", altrettanta carina trasposizione cinematografica del Cluedo.
Spiccano Tim Curry e Christopher Lloyd.
Quando voglio vedere uno dei due faccio sempre la maratona.


Posto un film che nn ho sentito in giro, ma mi è piciuto molto.
"Svegliati, Ned" una commedia surreale e spensierata

Kurjak
26-05-2004, 18.34.14
Originally posted by enzct
misconosciuto? Per me questo film è un gioiellino! un piccolo capolavoro! e so che non solo io la penso così! alla fine non penso che sia così misconosciuto dai!


appunto vedendo tanto entusiasmo mi domando come mai non sia ancora PIU' FAMOSO!!! Chi si interessa di film...beh, mi aspetto lo conosca bene :p

Nykyo.
26-05-2004, 19.12.11
Originally posted by sotomay
Posto un film che nn ho sentito in giro, ma mi è piciuto molto.
"Svegliati, Ned" una commedia surreale e spensierata

Oh finalmente qualcuno che conosce questo bel film, a me è piaciuto davvero molto è decisamente molto carino e fuori dal comune.

TheBlackWitch
27-05-2004, 19.35.44
Originally posted by selidori
Di quale versione parli? (http://www.imdb.com/find?tt=on;nm=on;mx=20;q=peter%20pan). Le più famose sono la disney e la disney... ehm... a parte alcuni altri come Ritorno ad Hook e simili...


Scusami, intendevo il nuovo "Peter Pan" di Jackson, quello interpretato dall'adolescente.

L'ulitmo, insomma.