PDA

Visualizza versione completa : Rifiuti Nucleari



Stipe88
21-11-2003, 14.51.08
Sentendo e leggendo la storia dei rifiuti in Lucania mi è venuta in mente una domanda: da dove vengono?
Insomma, a quanto ne so centrali nucleari non ce ne dovrebberro essere, qui in Italia. Sono serviti forse ad altre produzioni? Oppure vengono dall'estero? Non ho saputo travare una risposta; spero che mi rispondiate.

Saluti,
Stipe

sharkone
21-11-2003, 19.45.11
l'Italia aveva(accidenti ai referendum boicottati) centrali nucleari

lvix
21-11-2003, 19.49.48
Originally posted by sharkone
l'Italia aveva(accidenti ai referendum boicottati) centrali nucleari

Ne aveva una no?
secondo me hanno fatto male a toglierla ,se avessimo centrali nucleari non correrei il rischio di perdere ore di gioco per blak out e soprattutto ci sarebbero i polli a 4 zampe ( 4 zampe it's megli che two):D

Doc Zeius
21-11-2003, 19.58.53
Originally posted by Stipe88
Sentendo e leggendo la storia dei rifiuti in Lucania mi è venuta in mente una domanda: da dove vengono?
Insomma, a quanto ne so centrali nucleari non ce ne dovrebberro essere, qui in Italia. Sono serviti forse ad altre produzioni? Oppure vengono dall'estero? Non ho saputo travare una risposta; spero che mi rispondiate.

Saluti,
Stipe


Sono scorie residue delle vecchie centrali, ora dismesse.

sharkone
21-11-2003, 20.01.17
Originally posted by lvix
Ne aveva una no?
secondo me hanno fatto male a toglierla ,se avessimo centrali nucleari non correrei il rischio di perdere ore di gioco per blak out e soprattutto ci sarebbero i polli a 4 zampe ( 4 zampe it's megli che two):D probabilmente si avrebbero nuove fonti di energia e stesso pericolo

Stipe88
21-11-2003, 23.11.22
Premetto che non conosco i fatti.
Ma a me, da quanto ho capito, non sembra normale che ora, a distanza di decenni, solo ora se ne parli. Non mi sembra un comportamento adatto a cose di questo genere.

A presto,
Stipe

ribes
22-11-2003, 01.03.06
Originally posted by Stipe88
Sentendo e leggendo la storia dei rifiuti in Lucania mi è venuta in mente una domanda: da dove vengono?
Insomma, a quanto ne so centrali nucleari non ce ne dovrebberro essere, qui in Italia. Sono serviti forse ad altre produzioni? Oppure vengono dall'estero? Non ho saputo travare una risposta; spero che mi rispondiate.

Saluti,
Stipe
c'è n'è una vicino a casa mia, a caorso.

Ciao

Pixel [AR]
22-11-2003, 15.00.02
Le Centrali Nucleari Italiane sono quattro in tutto di cui mai entrata in funzione. I rifiuti nucleari di cui si parla non sono solo le barre di questi impianti da smaltire ma anche una serie di rifiuti meno pericolosi e più comuni. Questi rifiuti provengono soprattutto da ospedali e centri di ricerca oltre che da fonti militari e particolari campi industriali. In Italia ci sono 150 siti di stoccaggio provvisorio nella maggior parte dei casi assolutamente inadeguati e in luoghi pericolosi o a rischio esondazione (come quello di Saluggia qui in piemonte). Eclatante il caso scoperto da Striscia la Notizia qualche tempo fa con un "deposito" ricavato nel centro storico di un paesino non mi ricordo più dove chiuso semplicemente da una grata... Certamente l'energia nucleare avrebbe portato tanti benefici (come li ha portati in Francia) e meno ipocrisie, ma vedendo la scarsa maturità dello Stato Italia tiro un sospiro di solievo per l'abolizione del nucleare. Abbiamo fatto tutto sto casino per quattro rifiuti in croce immaginiamoci se le centrali erano una decina :rolleyes:

jazz2
24-11-2003, 15.10.13
nn solo
l'talia compra anche energia derivata dal nucleare da altri paesi, diciamo a basso prezzo ma con l'onere pero di smaltirne anche le scorie.. pensate dove arriva l'acume degli uomini che ci governano :rolleyes: