PDA

Visualizza versione completa : E' giunto il momento: Human Vs Elektro War!



TrustNoOne
18-11-2003, 04.34.27
Prendendo spunto dall'altro topic che ho postato con l'intervista, propongo una sana flame war, tanto per fare un po' di casino:

Il discorso e' sempre lo stesso: secondo me voi elektromani e i vostri sintetizzatori non riuscete mai a trasmettere ad un pubblico quello che delle persone vere suonano con le proprie mani.

Le squadre: dox, nat, matt e gli altri elektromani contro me, dark alcatraz, toccio, simbul, abigail (spero :D ), ray, il resto del mondo :asd:

P.s.: Mi raccomando, flame, discussioni serie sono inutili su sti argomenti :roll3:

edit: ricordo a tutti che interventi di elettronica sono sempre ben accetti, anche le tastiere moderne hanno un sacco di roba, pero' comunque ormai simulano quasi alla perfezione una tastiera vera, lasciando il massimo di liberta' espressiva.

Simbul
18-11-2003, 12.13.17
Originally posted by TrustNoOne
P.s.: Mi raccomando, flame, discussioni serie sono inutili su sti argomenti :roll3:
:nono:


Cmq non sono molto sicuro della mia posizione... ovviamente sostengo la musica suonata rispetto a quella sintetizzata, ma principalmente perchè mi piace suonarla :D
Se dovessi fare un discorso di merito su quale delle due sia la migliore in assoluto, non saprei...
(Ovviamente con elettronica non intendo in genere musicale ma solo un certo modo di fare musica.)

bejita
18-11-2003, 12.31.18
non riesco a flammare così :(
molta roba elettronica mi piace... +ttosto facciamo un "tutti contro i pooh" :asd:

_Sonick_
18-11-2003, 14.06.45
Suonare uno strumento è musica.

La musica è quella classica in primis, da cui derivano tutti i generi MUSICALI.
Il casino da discoteca e elettromanie varie sono solo rumore inutile.

TrustNoOne
18-11-2003, 14.46.50
Originally posted by _Sonick_
Suonare uno strumento è musica.

La musica è quella classica in primis, da cui derivano tutti i generi MUSICALI.
Il casino da discoteca e elettromanie varie sono solo rumore inutile.
meno male che ci sono sempre sti interventi, se no non c'e' gusto!

Bejita :mecry: :mecry:

*Svevy*
18-11-2003, 14.47.27
mmmm e mo da che parte sto? :D
da nessuna :D
secondo me la musica non è solo quella che si suona, è quella che si fa battendo un piede per terra, facendo muovere dei cucchiai in metallo, premendo tasti di un cellulare...la musica prescinde da come la si fa, l'importante è che dia qualcosa :)

Black Avatar
18-11-2003, 14.48.40
Originally posted by _Sonick_

Il casino da discoteca e elettromanie varie sono solo rumore inutile.

sarà, ma ho appena finito di ascoltare Boneville Occident dei Squarepusher e non l'ho trovata affatto rumore intuile, anzi, mi è piaciuta un sacco (soprattutto la parte finale) :angel2:

ora sto ascoltando il resto dell'album Go Plastic

Disarm
18-11-2003, 14.53.34
Originally posted by bejita
molta roba elettronica mi piace... +ttosto facciamo un "tutti contro i pooh" :asd:

Quoto... c'è un sacco di gente a cui piacciono entrambi i generi...
io voto per "tutti contro i pooh"

Inter.SoS
18-11-2003, 14.55.57
Originally posted by _Sonick_
Suonare uno strumento è musica.

La musica è quella classica in primis, da cui derivano tutti i generi MUSICALI.
Il casino da discoteca e elettromanie varie sono solo rumore inutile.

Elettronica sux...spingi atnti atsti sulal tastiera a caso secondo un preciso ritmo e vedrai atnti gabber pogare...:D

Matt
18-11-2003, 15.00.27
Non aspettavo altro per ribadire la mia fazione elektroneska :roll3:




Perchè l'elettronica? perchè noi viviamo in un mondo elettronico, e con la musica elettronica* non facciamo altro che interagire con esso, uomo-makkina, siamo in simbiosi perfetta.

Così mi hanno insegnato i grandi Kraftwerk, le makkine sono con noi, rispettiamole e amiamole, ci daranno tutto quello che vogliamo. :love:


Computer love
Computer love
Another lonely night
Stare at the TV screen
I don't know what to do
I need a rendezvous
Computer love
Computer love
I call this number
For a data date
I don't know what to do
I need a rendezvous
Computer love
Computer love



*(non intendo la musika commerciale come ha detto sonick, mi raccomando! sono due cose opposte)

Black Avatar
18-11-2003, 15.03.42
Originally posted by Matt
(non intendo la musika commerciale come ha detto sonick, mi raccomando! sono due cose opposte)

(non te lo vorrei dire, ma mi sa che qui mettono tutto sullo stesso piano :look: )


spero di essere smentito :azz:

Matt
18-11-2003, 15.07.53
Originally posted by Black Avatar
(non te lo vorrei dire, ma mi sa che qui mettono tutto sullo stesso piano :look: )


spero di essere smentito :azz:

Purtroppo sembra così,

credo che molte persone non abbiano mai ascoltato un pezzo dei Kraftwerk o di altri migliai di Artisti che fanno musika elettronica seria.

Molti credono che, elettronica=Tunz Tunz da discoteca o simili, per fortuna non è così, noi veri elettromani la musika truzza non la consideriamo nemmeno.

Disarm
18-11-2003, 15.28.22
Originally posted by Inter.SoS
Elettronica sux...spingi atnti atsti sulal tastiera a caso secondo un preciso ritmo e vedrai atnti gabber pogare...:D

Impara a schiacciare i tasti giusti prima di fare commenti sui presunti "tasti della tastiera" usati per creare musica elettronica :rolleyes:

*Svevy*
18-11-2003, 15.32.46
Originally posted by Disarm
Impara a schiacciare i tasti giusti prima di fare commenti sui presunti "tasti della tastiera" usati per creare musica elettronica :rolleyes:


credo che l'abbia fatto apposta :rolleyes:

TrustNoOne
18-11-2003, 15.50.00
Originally posted by Matt
Purtroppo sembra così,

credo che molte persone non abbiano mai ascoltato un pezzo dei Kraftwerk o di altri migliai di Artisti che fanno musika elettronica seria.

Molti credono che, elettronica=Tunz Tunz da discoteca o simili, per fortuna non è così, noi veri elettromani la musika truzza non la consideriamo nemmeno.
infatti, dato che io sapevo tutto cio', ho dall'inizio puntato a una sana flame war...

Ma qui nessuno mi da' retta..
Come ai vecchi tempi quando abigail mi voleva cacciare dal forum :roll3: :asd:

bejita
18-11-2003, 18.44.17
pooh di merda! :grr:

*toccio*
18-11-2003, 18.51.43
*toccio* is listening to Judas Priest - Freewheel Burning

http://prometheus.ngi.it/smile/metal.gif

The El-Dox
18-11-2003, 18.52.58
ovviamente ki nn ha una konoscenza un pelo più profonda del koncetto di musika elettronika, finirà inevitabilmente per darci addosso, kuando anke un pollo arriva a kapire ke sostanzialmente tra una drum machine e una batteria la differenza sostanziale è ke una va a korrente elettrika e l'altra kon un pazzo ke la pesta kon le bakkette.
Suona kome tutti gli altri strumenti, la forzata riluttanza riguarda solo il fatto di essere a favore di un solo genere e di bastonare a più nn posso ciò ke nn piace.
kome per le skuadre di kalcio, i bimbi ke si azzuffano per tifare la propria skuadra.
il klassiko appassionato di metal ke dà addosso al gabberone tunzettaro oramai mi ha stomakato.
nn kapisko nemmeno il diskorso emozionale, a me sinceramente un assolo di kitarra fa komunkue dormire al kontrario di una buona sekuenza di arpeggi. inoltre preciso ke fare elettronika moderna e nn mi riferisko alle kagate ke ahimè siete soliti askoltare in radio, rende necessaria una marea di konoscenze e padronanza dei mezzi offerti.
akkordare la kitarra è decisamente più facile ke programmare un synth, forse dovreste provare.
tutta una marea di effettistika ke inevitabilmente nn la puoi usare a fare rock. usare del sonic decimator sul master nn è una buona idea nn pare?

nn si disprezza mai la teknika (nemmeno a fare della merd@, perkè vi rikordo ke è tutta fatta da gente ke ne sà a pakki) ma il fatto ke nn piace e basta.

per kui nn vado nemmeno oltre a spiegare, tanto è battaglia persa!

poi l'elettronika è troppo vasta per essere riassunta in poke righe.
è elettronika fare acid jazz, nu-bossa, rakkoglie la techno fino alle sfumature più profonde, derivazioni e kontaminazioni ovunkue, drum'n bass, drill, break beat, IDM, moltitudini a nn finire.

e del rock in sè?
siamo sempre lì, basso, batteria, voce, kitarra. bona. poka espandibilità, gira e riprilla sei sempre lì!

djnat
18-11-2003, 19.08.39
Originally posted by The El-DoX
ovviamente ki nn ha una konoscenza un pelo più profonda del koncetto di musika elettronika, finirà inevitabilmente per darci addosso, kuando anke un pollo arriva a kapire ke sostanzialmente tra una drum machine e una batteria la differenza sostanziale è ke una va a korrente elettrika e l'altra kon un pazzo ke la pesta kon le bakkette.
Suona kome tutti gli altri strumenti, la forzata riluttanza riguarda solo il fatto di essere a favore di un solo genere e di bastonare a più nn posso ciò ke nn piace.
kome per le skuadre di kalcio, i bimbi ke si azzuffano per tifare la propria skuadra.
il klassiko appassionato di metal ke dà addosso al gabberone tunzettaro oramai mi ha stomakato.
nn kapisko nemmeno il diskorso emozionale, a me sinceramente un assolo di kitarra fa komunkue dormire al kontrario di una buona sekuenza di arpeggi. inoltre preciso ke fare elettronika moderna e nn mi riferisko alle kagate ke ahimè siete soliti askoltare in radio, rende necessaria una marea di konoscenze e padronanza dei mezzi offerti.
akkordare la kitarra è decisamente più facile ke programmare un synth, forse dovreste provare.
tutta una marea di effettistika ke inevitabilmente nn la puoi usare a fare rock. usare del sonic decimator sul master nn è una buona idea nn pare?

nn si disprezza mai la teknika (nemmeno a fare della merd@, perkè vi rikordo ke è tutta fatta da gente ke ne sà a pakki) ma il fatto ke nn piace e basta.

per kui nn vado nemmeno oltre a spiegare, tanto è battaglia persa!

poi l'elettronika è troppo vasta per essere riassunta in poke righe.
è elettronika fare acid jazz, nu-bossa, rakkoglie la techno fino alle sfumature più profonde, derivazioni e kontaminazioni ovunkue, drum'n bass, drill, break beat, IDM, moltitudini a nn finire.

e del rock in sè?
siamo sempre lì, basso, batteria, voce, kitarra. bona. poka espandibilità, gira e riprilla sei sempre lì! Mi scuso per il megaquote, ma...

:hail: :hail: :hail:

samgamgee
18-11-2003, 19.25.39
Originally posted by The El-DoX
ovviamente ki nn ha una konoscenza (snip)

mi unisco al coro.

con una differenza.

A me la musica piace TUTTA (eccettuato rap e crossover, ovviamente :asd: ), e un buon assolo di rock non mi fa addormentare come non mi fa addormentare una sequenza degli orbital o un'arpeggio dei koop, così come amo sentire Coltrane, Knopfler, la Lennox, la Morrisette o gli Spandau Ballet. Sono un eclettico.

e naturalmente siamo sempre al solito discorso, sìsì basta schiacciare un tasto, ma devi prima sapere schiacciarlo. C'è anche da dire che la maggior parte delle persone che adesso dicono elettronica=merda non sono a conoscenza della miriade di realtà che popolano un mondo che si conosce solo a parole. Io che ascolto musica elettronica (nel mio piccolo) ho difficoltà a star dietro alle produzioni che escono ogni mese, e mi fa terribilmente incazzare che magari un cd bellissimo passi inosservato perchè c'è talmente tanta roba da non riuscire a raccapezzarcisi.

Poi boh, per il resto è un discorso sterile, e l'integralismo è una brutta bestia, quindi chiudo qua.

*toccio*
18-11-2003, 19.43.38
ho scaricato the model e we are the robots... non sono affatto brutte :look:
anches e mi sanno un po' di cartone animato misto a videogioco :notooth:
urge discografia essenziale kraftwerk :rolleyes: :birra: :cool:

samgamgee
18-11-2003, 20.25.56
son tanti i cd grandiosi dei Kraftwerk, diciamo che devi almeno almeno procurati Trans-Europe-Express, The Man Machine, Computer world, Radioactivity e Autobahn. Più il nuovo Tour de France.

ok, diciamo che te ne ho abbuonati solo 5 :asd:

kyjorkx
18-11-2003, 21.12.05
Originally posted by svevy90
credo che l'abbia fatto apposta :rolleyes:
Non penso :asd:

*toccio*
18-11-2003, 21.16.36
Originally posted by samgamgee
son tanti i cd grandiosi dei Kraftwerk, diciamo che devi almeno almeno procurati Trans-Europe-Express, The Man Machine, Computer world, Radioactivity e Autobahn. Più il nuovo Tour de France.

ok, diciamo che te ne ho abbuonati solo 5 :asd:

:birra:

Dedal83
18-11-2003, 21.19.24
Per me queste cazzate, è come se uno che ascolta classica schifa tutto il resto, uno che ascolta jazz schifa il rock e uno che ascolta rock schifa l'elettornica...
In ogni genere c'è musica di qualità e musica schifosa, penso che l'unico limite per apprezzare la musica nella sua interezza sia il pregiudizio e l'ignoranza.
A me piace molto certo tipo di musica elettronica mentre altra mi fa schifo, come mi piace certo rock ed altro mi fa schifo...
Riguardo al problema del suonare dal vivo o meno non è un vero problema, sfido chiunque a sentire un concerto dei chemical e nn emozionarsi... di certo le produzioni che oggi preferisco sono quelle che riescono a unire l'uso dell'elettronica e la musica suonata dal vivo, ce ne sono molto poche a dire il vero, ma generalmente sono valide.

Dedal83
18-11-2003, 21.26.46
Originally posted by The El-DoX
poi l'elettronika è troppo vasta per essere riassunta in poke righe.
è elettronika fare acid jazz, nu-bossa, rakkoglie la techno fino alle sfumature più profonde, derivazioni e kontaminazioni ovunkue, drum'n bass, drill, break beat, IDM, moltitudini a nn finire.

e del rock in sè?
siamo sempre lì, basso, batteria, voce, kitarra. bona. poka espandibilità, gira e riprilla sei sempre lì!


Hai dimenticato l'hiphop oggi è elettronico (l'acid jazz deriva più da quello che dalla musica elettronica) e il nuovo r'n'b. Anche il breackbeat nasce come genere suonato dal vivo come l'hiphop, anche se oggi è fatto in elettronica.
Fra l'altro in questo periodo stà tronando di moda il breackbeat in molte produzioni elettroniche e se usato bene lo trovo molto interessante.
E poi nn dimentichiamoci la dancehall anche quella molto interessante.

Il discorso sul rock e sulla poca espandibilità invece è una stronzata colossale scusa eh...

fenderplay
18-11-2003, 22.38.28
non ho ancora capito se in questo topic bisogna rispondere seriamente :D


comunque, scherzi a parte, non penso che qualcuno qui dentro metta in discussione la "dignità", per così dire, dell'elettronica colta... per quanto mi riguarda, nonostante la conosca molto poco nelle sue sfumature, posso dire di preferirle il rock, ma solo per una questione di "suond", di gusti personali, e non perchè conferisca maggior merito alla musica suonata "tradizionalmente"...

e poi, eldox, il discorso sulla poca varietà degli strumenti nel rock vale fino ad un certo punto, e solo per alcuni tipi di rock...perchè, ad esempio, se andiamo sul progressive, già cominci a sentire synth, moog e quant'altro, sposati perfettamente con i tradizionali basso batteria e chitarra :D ...inoltre l'effettistica per chitarra permette di ottenere sonorità infinite...

Dedal83
18-11-2003, 22.45.13
Il rock è smisurato ed è sicuramente più vario dell'elettronica perchè si è fatto contaminare da tantissimi generi diversi, e ne ha adottato anche gli strumenti... dall'elettronica stessa, alla classica, al jazz, alle musiche tribali, e poi fare un affermazione simile è un flaso storico visto che il rock'n'roll nasce con chitarra/batteria/contrabbasso e pianoforte.
Sicuramente il rock si è dimostrato il genere più facile a farsi contaminare con gli altri generi musicali e ha una storia di 50anni la musica elettronica solo di 20 :cool:

Matt
18-11-2003, 23.41.22
Originally posted by The El-DoX
Cut

El-Dox mi fa sempre più paura... questi messaggi senza smile mi incutono terrore :look:
Però è sempre il migliore :D


Originally posted by *toccio*
ho scaricato the model e we are the robots... non sono affatto brutte :look:
anches e mi sanno un po' di cartone animato misto a videogioco :notooth:
urge discografia essenziale kraftwerk :rolleyes: :birra: :cool:

Inizia con Computer World e Tour de France Soundtracks :cool:


ps

periferia di Pisa rulez :asd:



Originally posted by Dedal83

Sicuramente il rock si è dimostrato il genere più facile a farsi contaminare con gli altri generi musicali e ha una storia di 50anni la musica elettronica solo di 20 :cool:

30 per favore :D

fenderplay
18-11-2003, 23.45.26
in ogni caso, l'importante è non fossilizzarsi su un solo genere, come fa matt :asd: :p

TrustNoOne
19-11-2003, 02.37.54
Originally posted by The El-DoX
1) ovviamente ki nn ha una konoscenza un pelo più profonda del koncetto di musika elettronika, finirà inevitabilmente per darci addosso,
2) kuando anke un pollo arriva a kapire ke sostanzialmente tra una drum machine e una batteria la differenza sostanziale è ke una va a korrente elettrika e l'altra kon un pazzo ke la pesta kon le bakkette.
3) Suona kome tutti gli altri strumenti, la forzata riluttanza riguarda solo il fatto di essere a favore di un solo genere e di bastonare a più nn posso ciò ke nn piace.
4) kome per le skuadre di kalcio, i bimbi ke si azzuffano per tifare la propria skuadra.
il klassiko appassionato di metal ke dà addosso al gabberone tunzettaro oramai mi ha stomakato.
5) nn kapisko nemmeno il diskorso emozionale, a me sinceramente un assolo di kitarra fa komunkue dormire al kontrario di una buona sekuenza di arpeggi. inoltre preciso ke fare elettronika moderna e nn mi riferisko alle kagate ke ahimè siete soliti askoltare in radio, rende necessaria una marea di konoscenze e padronanza dei mezzi offerti.
6)akkordare la kitarra è decisamente più facile ke programmare un synth, forse dovreste provare.
7)tutta una marea di effettistika ke inevitabilmente nn la puoi usare a fare rock. usare del sonic decimator sul master nn è una buona idea nn pare?

8)nn si disprezza mai la teknika (nemmeno a fare della merd@, perkè vi rikordo ke è tutta fatta da gente ke ne sà a pakki) ma il fatto ke nn piace e basta.

per kui nn vado nemmeno oltre a spiegare, tanto è battaglia persa!

9) poi l'elettronika è troppo vasta per essere riassunta in poke righe.
è elettronika fare acid jazz, nu-bossa, rakkoglie la techno fino alle sfumature più profonde, derivazioni e kontaminazioni ovunkue, drum'n bass, drill, break beat, IDM, moltitudini a nn finire.

10) e del rock in sè?
siamo sempre lì, basso, batteria, voce, kitarra. bona. poka espandibilità, gira e riprilla sei sempre lì!

Dox, mi dispiace dirlo ma hai scritto una marea di cazzate stavolta, imho ;)

1) Questo e' certo, se ti fermavi qui era ok, ma in alcuni punti dopo hai scritto baggianate IMMENSE, sempre imho :)
2) Una Drum Machine uguale a un batterista umano? Ma stai scherzando? Cioe', una macchina che emette suoni e' uguale a dei tamburi di vero legno che vengono picchiati da un essere umano? Ma sei sicuro di quello che dici? Se fossi un batterista mi incazzerei parecchio, questa e' un'offesa.
5) Il discorso emozionale l'hai tirato fuori tu ;) Se mi dici che uno strumento PROGRAMMATO ha la stessa possibilita' espressiva di un essere umano che suona, allora hai detto un'altra eresia. Prova a vedere un concerto jazz live, invece che elettronico. Ogni volta e' completamente diverso, se il pianista e' scazzato te ne accorgi da come suona... Per non parlare dell'improvvisazione.
6) Qui mi offendo io, in quanto (ex) chitarrista. Tu sai cosa costa imparare a suonare veramente uno strumento? Questa cosa mi sembra cosi' banale che trovo inutile spiegarla in dettaglio. Non ho mai detto che programmare un synth e' facile, e' una cosa molto complessa e che costa fatica certo. Ma non insultare cosi' i musicisti plz.
9) Anche tutto il resto e' vasto (dalla musica classica al grindcore)
10) Che tu lo trovi cosi' e' un fatto. Che quello che dici sia assolutamente campato in aria e' una realta'..


Stavolta caro el hai "ca*ato fuori dalla tazza", come si suol dire :)
Venerdi' potrai picchiarmi a piacimento :)

P.s.: Ti faccio notare che per quanto il thread l'abbia fatto partire in modo skerzoso perche' non avevo un caxx da fare, con quello che hai scritto sei stato proprio tu a fare la parte di quello che vuole difendere a tutti i costi la propria musica dicendo baggianate su un'arte che ha decenni (secoli) di storia... Con questo hai diritto a un cazzotto omaggio nello stomaco :notooth:

The El-Dox
19-11-2003, 13.02.34
2) certo. La differenza può anke nn esserci dato ke posso suonare una traccia midi kon un batterista e poi karikare i suoni da kampioni e nn noti nemmeno la differenza kon una batteria vera. E poi una drum machine può evolvere in roba ke forse un batterista nn riesce a fare.

5)
Originally posted by TrustNoOne

Il discorso e' sempre lo stesso: secondo me voi elektromani e i vostri sintetizzatori non riuscete mai a trasmettere ad un pubblico quello che delle persone vere suonano con le proprie mani.


Beh, nn puoi certo eskludere l'improvvisazione usando le makkine. Sei sempre tu ke le suoni e decidi tu kome farle suonare.

6) Probabilmente nn hai avuto a ke fare kon makkine kome kueste e purtroppo nemmeno io, solo modelli più umani.
Oltre a tutta la konoscenza di base kome musika in sè okkorre una preparazione da programmatore per kapire kome usarla. non è ke metti la levettona su ON e suona.
La mia era solo una provokazione, certo nn è una kazzata suonare la kitarra, io stesso da monello dopo tre strimpellate ho lasciato perdere.

http://www.vintagesynth.org/misc/a100big.jpg

10) mah nn kredo. Io andavo un pò in là kome koncetto di musika, nn ti kiedo di askoltare gli Autechre, sopratutto l'ultimo disko Gantz Graf, ke rasenta la perfezione sperimentale o Aphex Twin in Drukqs, vero kapolavoro dell'elttronika kontemporanea.


>>> Venerdi' potrai picchiarmi a piacimento :)

Veramente volevo offrire una birra, ma se proprio insisti :asd:

>>> con quello che hai scritto sei stato proprio tu a fare la parte di quello che vuole difendere a tutti i costi la propria musica dicendo baggianate su un'arte che ha decenni (secoli) di storia...

eh certo ke la difendo, ma di certo nn la impongo kome uniko manifesto. konsiglierei solo di provare ad askoltare poi se nn piace amen...
nn era kuesto lo spirito del topik?

Matt
19-11-2003, 15.07.22
Originally posted by fenderplay
in ogni caso, l'importante è non fossilizzarsi su un solo genere, come fa matt :asd: :p

ma dai :D

è vero sono un Kraftwerkomane, ma ascolto pure altre composizioni ;)

Inter.SoS
19-11-2003, 15.18.55
Originally posted by samgamgee
A me la musica piace TUTTA (eccettuato rap e crossover, ovviamente :asd: )

Come faremo a diventare amici!?:azz:


Comincio con l'offrirti una :birra:...:D

Rikki
19-11-2003, 15.41.04
musica suonata!!

samgamgee
19-11-2003, 19.33.54
Originally posted by Inter.SoS
Come faremo a diventare amici!?:azz:


infatti ti odio :p :p :p

:asd:

TrustNoOne
19-11-2003, 19.57.58
Originally posted by The El-DoX

eh certo ke la difendo, ma di certo nn la impongo kome uniko manifesto. konsiglierei solo di provare ad askoltare poi se nn piace amen...
nn era kuesto lo spirito del topik?

NO! LO SPIRITO ERA IL FLAME! :asd:

ComunKue: Una drum machine non suonera' MAI come un batterista vero.

Le macchine non improvvisano, sono programmate (se mi parli di un tastierista che SUONA dopo aver programmato i suoni, massimo rispetto allora)

:notooth:

TheDarkAlcatraz
19-11-2003, 20.35.46
Ragazzi per oggi vi evito il papirone, anche perchè a molte considerazioni che avrei fatto io, ha già risposto, ed in maniera impeccabile, TrustNoOne, che ha centrato appieno il problema. Vi dico solo, concludendo, che le band metal esistevano ed hanno introdotto il genere, quando ancora i vostri elettromani tettavano dalle madri, ed è in gran parte dovuto a loro, se molte delle idee musicali che sono a partire da quegli anni state sviluppate, ora hanno trovato la loro attuazione.

fenderplay
19-11-2003, 22.55.35
Originally posted by TheDarkAlcatraz
Ragazzi per oggi vi evito il papirone, anche perchè a molte considerazioni che avrei fatto io, ha già risposto, ed in maniera impeccabile, TrustNoOne, che ha centrato appieno il problema. Vi dico solo, concludendo, che le band metal esistevano ed hanno introdotto il genere, quando ancora i vostri elettromani tettavano dalle madri, ed è in gran parte dovuto a loro, se molte delle idee musicali che sono a partire da quegli anni state sviluppate, ora hanno trovato la loro attuazione.

ma che c'entrano le band metal adesso? :doubt:
non è che esite solo il metal, accidenti


...perchè alcuni utenti tirano sempre in ballo gli stessi argomenti in ogni situazione?

bah :bah:

samgamgee
19-11-2003, 22.56.50
Originally posted by fenderplay
ma che c'entrano le band metal adesso? :doubt:
perchè alcuni utenti tirano sempre in ballo gli stessi argomenti in ogni situazione?

bah :bah:

perchè ascoltano sempre le stesse cose? :asd:

TheDarkAlcatraz
19-11-2003, 23.07.18
Originally posted by fenderplay
ma che c'entrano le band metal adesso? :doubt:
non è che esite solo il metal, accidenti


...perchè alcuni utenti tirano sempre in ballo gli stessi argomenti in ogni situazione?

bah :bah:

Ho parlato di band metal semplicemente per centrare il genere, dicendo che alcune delle band che hanno fondato il genere, sono cosi seminali da appartenere quasi al passato. Io non tiro in ballo nessun argomento, e non ascolto sempre le stesse cose, e non permetto a nessuno di fare illazioni a riguardo. Spero di essere stato chiaro. Patti chiari...

samgamgee
19-11-2003, 23.15.46
Originally posted by TheDarkAlcatraz
non ascolto sempre le stesse cose, e non permetto a nessuno di fare illazioni a riguardo. Spero di essere stato chiaro. Patti chiari...

te la prendi sempre così? Una camomilla ti farebbe bene, visto che si stava scherzando... :asd:

vuoi andare per avvocati? :asd:

TheDarkAlcatraz
19-11-2003, 23.17.18
Originally posted by samgamgee
te la prendi sempre così? Una camomilla ti farebbe bene, visto che si stava scherzando... :asd:

vuoi andare per avvocati? :asd:


simpatico

samgamgee
19-11-2003, 23.19.49
Originally posted by TheDarkAlcatraz
simpatico

manchiamo un po' di sense of humor eh? :Palka:

TrustNoOne
20-11-2003, 02.18.28
FINALMENTE
GO GO FLAME POWAH!!!! :asd:

Comunque darkuzzo gia' che ci sto critico pure te perche' sei troppo fissato col metal :notooth:

djnat
20-11-2003, 14.51.13
Una cosa è certa, che "suonare" un brano sia ben diverso dal "programmarlo". Infatti gli artisti veri che fanno musica elettronica seria suonano i pezzi, e li registrano, poi modificandoli, variandoli, tramite l'uso delle macchine. Ovvero, la musica elettronica "non suonata" acquisisce un valore ovviamente inferiore, per quelli che sono i miei gusti, rispetto a quella suonata. E' da tenere presente che ci sono (purtroppo una minoranza nel panorama feccia-musicale di oggi) molti artisti che per realizzare brani elektro usano bassi reali, pianoforti reali, chitarre reali e così via.

La vera delusione è che pochi di questi artisti hanno le palle poi di andare in concerto o di esibirsi dal vivo, ma quei pochi che lo fanno sono veramente bravi.

Ti assicuro che io, se vado ad un'esibizione / concerto live di DJ Tiesto o di Paul Oakenfold (e ci sono stato), mi esalto indubbiamente di più che sentendo un loro pezzo alla radio o comunque a casa, questo perchè il suonare "dal vivo" o comunque il "suonare" qualcosa dà indubbiamente maggiori emozioni rispetto ad usare loop già fritti e rifritti, o peggio copiati da altri ed adattati a proprie "presunte creazioni".

E comunque la musica elettronica in genere è più "suonata" di quanto si pensi, questo posso assicurarlo.

Poi, io, personalmente, in quanto musicista e conoscitore di svariati ambiti musicali, non mi sento offeso se sento un brano programmato da synth / macchine che sia superiore ad una mia esibizione personale, nè se sento un suono di una tastiera superiore al mio Steinway & Sons. La musica è in continua evoluzione ed ovunque si cerca di imitare / estrapolare / contaminare. L'unica differenza sta nei tempi: magari chi suona dal vivo esprime le proprie emozioni in quel momento preciso, mentre chi programma o registra ciò che suona le esprime precedentemente, in altri istanti, ovvero al momento della programmazione / registrazione.

*toccio*
20-11-2003, 14.57.59
Originally posted by Matt
Inizia con Computer World e Tour de France Soundtracks :cool:


ps

periferia di Pisa rulez :asd:

ho comprato the man machine... boh, di elettronica non ci cpaisco nulla, però non me l'aspettavo così, pensavo a cose più tunzettare.
'sti kraftwerk non sono affatto malvagi, metropolis per ora insieme a the model è quella che mi piace di più. :birra:
i testi poi sono vari, molto vari... :asd:
ora assimilo questo e vado di download, casomai se puoi mandarmi qualcosa te :look:


ps

perchè periferia di pisa rulez? :doubt:

Jed Goshi
20-11-2003, 15.23.37
Originally posted by Matt
30 per favore :D

anche quasi 40...... :D

I primi esperimenti dei Tangerine Dream risalgono al 1966

Tra i 'pochi' elettromani qui.... sento sempre parlare di Kraftwerk...., ottimi per carita'...... non li sto sminuendo, ma provate anche i Tangrine Dream appunto, Peter Baumann, Klaus Shculze, Ash Ra Temple, Edgar Froese,..... ovviamente tutti tedeschi degli anni 67 in poi....
se lo fate e mi fate sapere ne sarei onorato, tanto per sapere....

adesso proseguo con la lettura del topic..... bah....è degenerato

samgamgee
20-11-2003, 16.43.16
Originally posted by *toccio*
ho comprato the man machine... boh, di elettronica non ci cpaisco nulla, però non me l'aspettavo così, pensavo a cose più tunzettare.


è questo il problema, nostro (ascoltatori di elettronica) e vostro (non ascoltatori di elettronica, per suddivdidere in due e semplificare, in realtà il tutto è molto + conmplesso in quanto io ascolto elettronica ma anche metal, rock, jazz, un po' di blues, pop eccetera): che molti vedono la musica elettronica, in maniera pregiudiziale, come tunzettara. Esiste una parte di musica elettronica scadente (imho), vedi "Maggicaeuropa" eccetera, e questa, visto che è molto più ascoltata, mette in ombra la parte migliore. Esiste poi, di questa parte migliore, un lato più "tunzettaro" (che è un termine moooolt semplificativo e non esatto, e non lo uso come dispregiativo, sia chiaro nat ;) ), penso ad esempio a un certo Picotto trance o a certa deep house eccetera...ma anche questa è musica di qualità. Per farti un paragone, il panorama elettronico è variegato come (se non di più) del panorama metal: esistono una miriade di sottogeneri (synth pop, elektroclash, trance, psy trance, idm, deep house, glam house, garage, techno, underground, psy, nu jazz, nu bossa, ambiente, nu cool, lounge, chillout, dub, brazil beat e chi più ne ha più ne metta) come nel metal (black, death, nu, power, epic, heavy, thrash, hollywood symponhic boulevard cinematic everybody :asd: eccetera)...e un ascoltatore di nu jazz(per farti un esempio: io) non è detto che ascolti/apprezzi la trance, o la techno, come un ascoltatore di thrash metal non è detto che apprezzi il death, o il power metal. Capisci?

conclusione: dire elettronica=tunzettara equivale a dire metal=rumore :) E' una generalizzazione "cattiva", nel senso che degenera un genere (scusa la ripetizione) molto più vario assimilandolo alla sua parte più "negativa" e "fatta male"...almeno imho. Poi sì, un certo tunz tunz di base c'è quasi sempre (pure nei kraftwerk, e a maggior ragione in pezzi house o techno) ma è un tunz tunz che fa da base a melodie buone, di qualità...epperò ci saranno anche tunz tunz che fanno da base a melodie pessime e alquanto zarre (vedi Kronos con "Maggicaeuropa" o la maggior parte dei pezzi che propinano sui vari Hit Mania Dance - ed è questo quello che intendeva Nat dicendo panorama-feccia, credo ;) )

edit: Tangerine Dream :hail:

*toccio*
20-11-2003, 19.16.15
Originally posted by samgamgee
hollywood symponhic boulevard cinematic everybody :asd:

:roll3: :roll3: :roll3:

:birra: mitico!!!

Jed Goshi
20-11-2003, 22.40.00
Originally posted by samgamgee
cut

edit: Tangerine Dream :hail:

Cacchio e' da due anni che chiedo se qualcuno li conosce e tu sei il primo che almeno li "quota"

beh :birra: e un :hail: a te :cool:

TrustNoOne
21-11-2003, 01.51.58
a me sta cosa del nu jazz ancora non mi e' chiara...
Ma suonano? Oppure son solo registrazioni, capionamenti etc?

samgamgee
21-11-2003, 12.31.16
Originally posted by Jed Goshi
Cacchio e' da due anni che chiedo se qualcuno li conosce e tu sei il primo che almeno li "quota"


figurati un po' che me li ha fatti conoscere mio padre che li ascoltava taaanto tempo fa ;) e non riusciva a trovare un album (per mancanza di tempo non poteva girarsi tutti i venditori di cd di torino) e allora mi ha fatto scaricare qualche loro canzone...da cui siamo passati a comprare proprio una mezza discografia usata (!)trovata a new york in un negozio di dischi molto famoso nel campo dell'elettronica, "Other's music", frequentato fra l'altro da gente del calibro di FatBoySlim :)

samgamgee
21-11-2003, 12.36.35
Originally posted by TrustNoOne
a me sta cosa del nu jazz ancora non mi e' chiara...
Ma suonano? Oppure son solo registrazioni, capionamenti etc?

Ogni artista di solito fa entrambe le cose...da un lato (soprattutto negli album "propri") suona e poi remixa, mentre in certe raccolte (penso alle serie della Wagram, o la Verve) sono gli stessi artisti che si mettono a remixare pezzi famosi di gente come Chet Baker o Nina Simone...ad esempio i Gotan Project, uno dei miei gruppi preferiti all'interno di questa logica di modernizzazione di generi più vecchiotti (in questo caso il tango) sono composti dal chitarrista Eduardo Makaroff, il tastierista Philippe Cohen Solal, l'"elettronicista" Christoph Müller più di volta in volta svariati elementi per arricchire il sound: la cantante Cristina Villalonga, il "bandoneonista" Nini Flores e, soprattutto, lo straordinario pianista ultrasessantenne Gustavo Beytelmann.

TrustNoOne
21-11-2003, 18.05.05
Originally posted by samgamgee
Ogni artista di solito fa entrambe le cose...da un lato (soprattutto negli album "propri") suona e poi remixa, mentre in certe raccolte (penso alle serie della Wagram, o la Verve) sono gli stessi artisti che si mettono a remixare pezzi famosi di gente come Chet Baker o Nina Simone...ad esempio i Gotan Project, uno dei miei gruppi preferiti all'interno di questa logica di modernizzazione di generi più vecchiotti (in questo caso il tango) sono composti dal chitarrista Eduardo Makaroff, il tastierista Philippe Cohen Solal, l'"elettronicista" Christoph Müller più di volta in volta svariati elementi per arricchire il sound: la cantante Cristina Villalonga, il "bandoneonista" Nini Flores e, soprattutto, lo straordinario pianista ultrasessantenne Gustavo Beytelmann.
Me li fece sentire il dox :cool:
Anche questo concetto di "remixare" dei pezzi di gente come quella che hai nominato non mi va tanto a genio :notooth:

samgamgee
21-11-2003, 20.34.12
Originally posted by TrustNoOne
Me li fece sentire il dox :cool:
Anche questo concetto di "remixare" dei pezzi di gente come quella che hai nominato non mi va tanto a genio :notooth:


si tratta nè più nè meno dei Guns 'n' roses che fanno la cover di Bob Dylan o della miriade di cover che i gruppi metal che apprezzi hanno fatto per sbarcare il lunario (lo so perchè conosco gente che suona e le cover a un'esibizione live in un pub sono richiesta per incrementare un poco l'affluenza della gente)...con delle differenze di concetto, ovverosia così si vanno ad arricchire dei pezzi rimodernizzandoli...poi è un discorso complicato a dire il vero, perchè io sbandiero il nujazz e godo se i GP rifanno un pezzo di Chet Baker ma mi incazzo se Scissor sisters rifanno i Pink Floyd...inzomma va un po' a gusti ;) e comunque non è che fanno SOLO quello ;)

TrustNoOne
22-11-2003, 01.32.22
Originally posted by samgamgee
si tratta nè più nè meno dei Guns 'n' roses che fanno la cover di Bob Dylan o della miriade di cover che i gruppi metal che apprezzi hanno fatto per sbarcare il lunario (lo so perchè conosco gente che suona e le cover a un'esibizione live in un pub sono richiesta per incrementare un poco l'affluenza della gente)...con delle differenze di concetto, ovverosia così si vanno ad arricchire dei pezzi rimodernizzandoli...poi è un discorso complicato a dire il vero, perchè io sbandiero il nujazz e godo se i GP rifanno un pezzo di Chet Baker ma mi incazzo se Scissor sisters rifanno i Pink Floyd...inzomma va un po' a gusti ;) e comunque non è che fanno SOLO quello ;)
non e' una cover.. e' un remix... non c'entra niente
Non ho ben capito se loro suonano effettivamente jazz dal vivo o meno, potrebbe cambiare tutto...
I guns knockin on heaven doors la suonavano e come :D

samgamgee
22-11-2003, 11.45.16
Va da gruppo a gruppo: esistono gruppi che nascono prettamente come dj, ed esistono gruppi che nascono jazzisti e contaminano il sound con elementi di altre "culture" musicali (elektro, brazil, hip hop e così via)

edit: e sul discorso cover/remix, il remix arricchisce dichiaratamente una canzone. Una cover no (la contamina solo indirettamente, a causa degli elementi diversi che suonano nel gruppo che covera)...il remix aggiunge spesso (non sempre eh) freschezza e modernità a un pezzo. Poi a volte vengono puttanate, è indiscutibile :D

The El-Dox
22-11-2003, 21.10.18
Originally posted by samgamgee
Poi a volte vengono puttanate, è indiscutibile :D

già, kmq detesto i remix, sekondo me storpiano l'idea originale dell'artista.

djnat
23-11-2003, 20.23.28
In effetti gli esempi di remix riusciti veramente bene sono pochi. E comunque io tendo più ad apprezzare e a concepire autori che remixano i propri pezzi per "ringiovanirli" piuttosto che autori che remixano altri autori, specie se usano questo mezzo per arricchirsi con le idee di altri... anche se, pure in questo secondo caso, talvolta qualcosa di buono viene fuori. Ma solo talvolta. ;)

..MoL3..
23-11-2003, 20.53.37
cmq paragonare musica elettronica con musica non elettronica è da masokisti.
Non si può neanche pensare di metterle a confronto.
Cioè è come paragonare il vino con la birra.
A me piace di piu uno a uno piace di piu l'altro.
Cmq boh per me ascoltare sempre lo stesso genere non è fossilizzarsi.
Il metal (musica che ascolto io) è talmente vario ke non mi stanca mai ( e penso nn mi stancherà mai)

Io adoro cambiare, per esempio mi sto ascoltando un po di punk amiricano in sti giorni: exploited.
Cosa c'entra col metal?
Se guardate per esempio anche solo garage inc dei metallica vedete da dove nascono e dal vasto numero di pezzi punk americano(da nn confondere con sux pistols, tra l'altro pessima trovata commerciale i sex pistols)

No metal?
No musica ^^










(:ihih: sto skerzando ^^)

Inter.SoS
23-11-2003, 21.07.46
Per una volta mol3 sn d'accordo con te su tutto...:asd:


E nn sto scherzando...:asd:

..MoL3..
23-11-2003, 22.57.36
mi riferivo al fatto di no metal no musica.
Ci son vari generi e ognuno ascolta quello che piu gli gusta^^

TrustNoOne
24-11-2003, 01.09.32
:stica:
#close lock & ban#, mi sono stufato qui, c'e' l'altro topic di peter che e' piu' interessante

Peter Pan
24-11-2003, 03.10.19
È allucinante come i ragazzi che si ritengono grandi sostenitori della musica e della libertà siano ottusi quanto i vecchi arterosclerotici cultori dell'operetta che guardavano con disguto gli urlatori degli anni '60...

Ma i metallini qui dentro (ed io posso permettermi di chiamarvi giacché potevo dire "io c'ero" quando ancora non eravate nati) hanno mai sentito delle collaborazioni tipo... uhm... una tra le tante... SLAYER + ATARI TEENAGE RIOT???

La musica è musica, chi è capace solo di distinguere truzzo da metallaro è solo un povero sfigato... te Masini ti devi ascoltaree!!!

bejita
24-11-2003, 14.54.27
Originally posted by Peter Pan
te Masini ti devi ascoltaree!!!

http://musicalstore.caltanet.it/cantautori/nuova%20immagini%20cantautori/MASINI/Masini%207.jpg

a me piacciono i Pooh

TrustNoOne
24-11-2003, 15.02.01
Originally posted by Peter Pan
te Masini ti devi ascoltaree!!!

Ma dici a me?

bejita
24-11-2003, 15.21.46
Originally posted by TrustNoOne
Ma dici a me?

si, ti ha appena detto che sei un truzzo sfigato fan di masini (e per legge transitiva anche dei pooh)! ora il flame deve dilagare! :devil:

*toccio*
24-11-2003, 15.56.35
il radiofaro noooooooooooooooooo!!!! :brr: :brr:



















:notooth:

Peter Pan
24-11-2003, 16.43.51
Originally posted by TrustNoOne
Ma dici a me?

No a te auguro qualcosa peggio di Masini... tipo... Masini che canta i Metallica in E chi se ne frega :D

TrustNoOne
24-11-2003, 17.48.22
Originally posted by Peter Pan
No a te auguro qualcosa peggio di Masini... tipo... Masini che canta i Metallica in E chi se ne frega :D
IL VIRUS MASINI
NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO :brr: :brr: (citazione colta :asd: )

bejita
24-11-2003, 21.21.32
Lo so che il tempo lo sa
che siamo nascosti qua,
in fuga dalla realtà,
e chi se ne frega.
L'iguana dei passi tuoi,
il tuo inguine di viva orchidea,
dove annegano gli occhi miei
e il tempo si ambigua.
Io da qui non mi muovo più,
abbracciato a una cruce, tu,
mentre il sole riallaga il blu,
e chi se ne frega.
Voglio quello che vuoi tu,
voglio il tempo che non ho
e l'avrò!
Il tempo ai cani e la polizia,
sbaranzia e dietrologia,
fa che insegua la nostra scia,
e chi se ne frega.
Io da qui non mi muovo più,
neanche se te ne andassi tu,
su quest'erba che guarda in su
e sembra che prega.
Voglio quello che tu vuoi,
voglio quello che vorrai,
voglio vivere di più,
voglio il tempo che non ho
e l'avrò, sì!
Lo so che il tempo lo sa
che siamo nascosti qua
e se vuoi ci raggiungerà,
ma chi se ne frega!

Peter Pan
24-11-2003, 21.37.19
Originally posted by TrustNoOne
citazione colta

Non l'ho colta... :(

Simbul
24-11-2003, 22.26.35
Originally posted by Peter Pan
Non l'ho colta... :(
:roll3:

Cmq è da Star Whores o Sperman dei Gemboy

TrustNoOne
25-11-2003, 02.09.25
Originally posted by Simbul
:roll3:

Cmq è da Star Whores o Sperman dei Gemboy
La seconda che hai detto (tanto colta non e' infatti :asd: )

bejita
25-11-2003, 08.24.06
Originally posted by Simbul
:roll3:

Cmq è da Star Whores o Sperman dei Gemboy

in star whores è radiofaro, in sperman è virus :teach: :asd:
ed in sperman canta anche

Se mi guardo nello specchio con il tempo che e' passato
sono solo un po' piu' ricco, piu' cattivo e piu' invecchiato.
E' l'amara confessione di un cantante di successo
forse e' l'ultima occasione che ho di essere me stesso

Quando ho smesso di studiare per campare di illusioni
sono stato il dispiacere di parenti e genitori
ero uno di quei figli sognatori adolescenti
che non vogliono consigli e rispondono fra i denti.

Vaffanculo Vaffanculo

Ma la musica e' cattiva, e' una fossa di serpenti
e per uno che ci arriva quanti sono i fallimenti
mi diceva quella gente che s'intende di canzoni
hai la faccia da perdente mi dispiace non funzioni.
Masini

Vaffanculo.
Vaffanculo Vaffanculo.

Non importa se ho pianto e sofferto
questa vita fa tutto da se
nella musica ho solo scoperto
il bisogno d'amore che c'e'.

Chi lo sa che cosa e' vero in un mondo di bugiardi
non si puo' cantare il nero della rabbia coi miliardi
siamo tutti conformisti travestiti da ribelli
siamo lupi da interviste e i ragazzi sono agnelli

che ti scrivono il dolore nelle lettere innocenti
e la loro religione e' di credere ai cantanti
ma li trovi una mattina con la foto sul giornale
in quell'ultima vetrina con la voglia di gridare
al mondo

Vaffanculo.
Vaffanculo Vaffanculo.

Mi dimetto da falso poeta
da profeta di questo Fan's club
io non voglio insegnarvi la vita
perche' ognuno la impari da se'.

Me ne andro' nei rumore dei fischi
saro' io a liberarvi di me
di quel pazzo che grida nei dischi
il bisogno d'amore che c'e'

ora basta io sto male
non e' giusto Vaffanculo.

Nello specchio questa sera ho scoperto un'altro volto
la mia anima e' piu' vera della maschera che porto
finalmente te lo dico con la mia disperazione
caro mio peggior nemico travestito da santone

Vaffanculo Vaffanculo
Vaffanculo Vaffanculo

:roll3:

Simbul
25-11-2003, 09.56.24
Originally posted by bejita
in star whores è radiofaro, in sperman è virus :teach: :asd:
ed in sperman canta anche
Si vabbè non sono stato a specificare, sia perchè qualche post prima si era parlato anche del radiofaro, sia perchè non avevo capito se Peter non li conosceva davvero oppure aveva solo colto l'occasione per un gioco di parole... ;)

Peter Pan
25-11-2003, 16.02.10
Originally posted by Simbul
non avevo capito se Peter non li conosceva davvero oppure aveva solo colto l'occasione per un gioco di parole... ;)

Conosco la questione ma non ho potuto collegare perché non li seguo. Tutto qui.