PDA

Visualizza versione completa : Train of Thought



Norph
11-11-2003, 08.41.06
Allora, finalmente ieri ho messo le mie mani sopra il nuovo cd dei Dream Theater.

Partirò da considerazioni sparse nutrite nella recente simbiosi col nuovo masterpiece prog.


As I Am
This Dying Soul
Endless Sacrifice
Honor Thy Father
Vacant
Stream Of Consciousness
In The Name Of God



Dico spoiler, perchè se non avessi il cd leggere queste cose mi darebbe un pò fastidio :p


Lseconda è idealmente e musicalmente vicina a Glass Prison [Six degrees of inner turbulence].
Non a caso, quando ho sfogliato il libretto, il testo oltre ad avere chiare citazioni riprende la suddivisione in paragrafi IV-V.

Stream of consciousness è strumentale ed è FANTASTICA, veramente certi pezzi "danzano con l'eternità" [spero si capisca il rimando^^].

Il libretto è fantastico, le illustrazioni hanno un bel concetto [credo che piacciano al vicio].
A dire il vero lo hanno sempre avuto, però da Scenes from a memory i libretti sono migliorati vistosamente.

Compratelo e basta, il migliore rimarrà Scenes from a memory [imho], ma aspettare un biennio fa sempre male.

Al prossimo biennio.

Munba de Samba
11-11-2003, 13.47.34
Scusa la mia ignoranza ma che genere è? :red:


Munba

aries
11-11-2003, 20.33.50
"Metal" tecnicissimo e veloce :)

Chino
11-11-2003, 20.36.03
Originally posted by Munba de Samba
Scusa la mia ignoranza ma che genere è? :red:


Munba

progressive metal

Vic°
11-11-2003, 20.43.03
vi dirò..six degrees mi aveva deluso, questo se possibile mi delude ancora di più

vado a rimettere su images and word

feo
13-11-2003, 00.31.07
ma porc

Mr.Pijino
13-11-2003, 01.00.08
Originally posted by TheVicious
vi dirò..six degrees mi aveva deluso, questo se possibile mi delude ancora di più

vado a rimettere su images and word
Non sono le note a far la differenza, ma i momenti della vita nel quale le ascolti.

Norph
13-11-2003, 08.52.23
Prima di tutto cataloghiamo come Progressive Metal ok...tecnico, vero, veloce, non tutto [e cmq velocità non è sinonimo di bello o tecnico, il più delle volte può essere fuori luogo :)].
Dico questo perchè il metal in se non mi piace, e a volte nel tentare di catalogare i dt cerco sempre di non descriverli come metallari [perchè non lo sono], ma passo subito ai fatti e faccio ascoltare qualcosina...

Metropolis pt.2 scenes from a memory per esempio^^

Scenes from a memory (1999) è il migliore secondo me e Munby, se devi ascoltare qualcosa, inizia con questo cd, fidati del norpholo. Quel cd sarà insuperabile, rappresenta forse il punto di non ritorno e per il momento si sta comportando come tale. E' dal 1999 che lo ascolto ogni santo giorno, lì i dt come gruppo hanno raggiunto una completezza artistica invidiabile.

Six degrees of inner turbelence (2001)... il secondo cd offre grandi momenti.
Overture, Good Night Kiss e anche About to crash [reprise] sono fantastiche.
Il secondo cd è più che buono, piacevole e non scontato, il primo è a tratti duro e se vogliamo rappresenta un preannuncio di quest'ultimo uscito.
Su images and words vado sempre un pò controcorrente.
Non è prog secondo me, non tutto almeno, sono troppo giovani [o troppo vicini a When Dream And Day Unite...] e a grandi idee non hanno dato giusta forma.

Ora: ToT è evidentemente duro, anche parecchio in alcuni casi [Honor thy father per esempio] ma ha degli ottimi modelli [la strumentale ad esempio è fantastica, magari non nella sua interezza come accadeva con "The dance of eternity"].
Questa ricerca del duro ha portato a un amalgamarsi del suono di sua maestà Rudess con gli altri componenti, privandolo di momenti tutti suoi che ha avuto negli altri dischi.
Sia chiaro, si sente, è che è a servizio di quel "duro".
E' un duro però fatto da gente che ha buon gusto e non da tamarroni, quindi ne esce abbastanza bene.

Chiaro poi, l'ho detto fin dall'inizio, che non rappresenta l'apice del gruppo.


Piuttosto, a tutti gli amanti di bella musica consiglio:

An Evening With John Petrucci and Jordan Rudess

Pelle d'oca.

L'ho ascoltato da poco, quei due sono due geni [non ci voglio io a drilo eh:)].

[ovviamente i due LtE sono sempre consigliati].

Norph
13-11-2003, 08.53.12
Originally posted by feo
ma porc

non lo trovi ancora:D ?


:(

Vic°
13-11-2003, 11.19.51
Originally posted by Norph
Piuttosto, a tutti gli amanti di bella musica consiglio:

An Evening With John Petrucci and Jordan Rudess

ecco, bravo piuttosto quello

Norph
15-11-2003, 13.50.56
Originally posted by TheVicious
ecco, bravo piuttosto quello

:^_^