PDA

Visualizza versione completa : The revolution



thebes
05-11-2003, 20.06.51
Epico!!...Una battaglia inimmaginabile!... Chiunque deve inchinarsi allo strapotere del 3° episodio dei fratelli Whacosky!.. la trilogia è finalmente conclusa!... la battaglia è finita...
Matrix 3 probabilmente è il meno bello, è il più finto, il più prevedibile, ma più degli altri due trasmette emozioni vere, più degli altri due mostra l'abilità dei tecnici che si sono ripresi il trono dei migliori effetti speciali, e sicuramente è il degno episodio conclusivo per quei due capolavori che furono the matrix e matrix reloaded...questa trilogia entra di diritto nell'olimpo di hollywood e ci entra come miglior film di sempre! ... Rivoluzionario!

Vic°
05-11-2003, 20.08.31
Originally posted by thebes
Matrix 3 probabilmente è il meno bello, è il più finto, il più prevedibile

ahaha andiamo bene, ok che me lo aspettavo brutto ma non credevo *così* tanto

thebes
05-11-2003, 20.12.09
vic...non è brutto..tutt'altro....ma dei tre forse è quello che più si avvicina all'americanata più classica, ma ci sono scene e dialoghi che veramente lo portano (per le emozioni che ti fanno provare) al fianco degli altri 2...ripeto...veramente epico!

Vic°
05-11-2003, 20.19.04
Originally posted by thebes
vic...non è brutto..tutt'altro....ma dei tre forse è quello che più si avvicina all'americanata più classica, ma ci sono scene e dialoghi che veramente lo portano (per le emozioni che ti fanno provare) al fianco degli altri 2...ripeto...veramente epico!

guarda, matrix era cominciato bene, benissimo..ma dopo la vaccata del secondo ho rimpianto (comico a dirsi) che la trilogia si concludesse con il terzo film e non con il primo

il primo film è ed è stato una splendida sorpresa sotto ogni aspetto...il secondo è stato semplicemente una merda, un rincorrersi di effetti speciali (nemmeno troppo *speciali* a volte) una sceneggiatura che rasentava una qualsiasi puntata di beautiful e due minuti di aria pura sul finale...mi spiace per i wachobros ma non si fanno così i film, non si porta così avanti un progetto e ho molta paura di come possano concluderlo

il fatto che lasciano più spazio alle scene di azione, per bruciarsi nei minuti finali quelle tre idee pezzenti che avevano per la trilogia, bhe non fa che inorridirmi

nonostante tutto, visto che sono schiavo della massificazione commerciale, andrò a vedere il film buttando via 7 euri e versando lascrime amare solo dopo

ovviamente tutto questo *secondo me*, ovviamente sono restio a cambiare opinione venisse anche max a scrivermi la bibbia delle citazioni matrixiane :D

kenshiro11
05-11-2003, 20.37.15
son sicuro che non rimpiangerai quei sette euro!!
matrix revolution e il film piu spettacolare che abbia visto in vita mia!!!!!
emozione pure!!l attacco su zion e altre scene che non nomino altrimenti ti rovino il film!
la fine e azzeccatissima!dopo la mezza delusione di matrix reloaded ,revolution ha tutte (o quasi)le risposte che cercavi dopo aver visto il due!!

spettacolare a dir poco!!!

kenshiro!!!

Daniel_san
05-11-2003, 20.39.58
Ma sono uno dei pochi a cui è piaciuto il Reload? :confused:
Forse è perchè non mi sono fatto delle aspettative...
La prima volta rimasi un pò perplesso, vuoi anche perchè dietro avevo dei maleducati che tutto il tempo non hanno fatto che parlare tra loro e rispondere al telefonino.
La seconda volta invece tutto il montaggio mi è sembrato di una coerenza pazzesca e la scena del balletto improvvisamente si è "aperta" in tutta la sua eleganza.
Ritornando indietro, da Revolution non mi aspettavo qualcosa che surclasse il primo, The Matrix dice tutto, gli altri film sono per necessità delle tautologie del primo titolo. Quello che volevo dal seguito era una penetrazione dentro il mondo di matrix, la coerenza col suo universo e tante belle scazzottate, e tutto quello che serve per fare bene un film a prescindere.
Per cui ho visto un film che mi è piaciuto moltissimo, ma che per determinate ragioni non posso considerare un capolavoro, una ragione è la mancanza di originalità, poichè Matix ormai è uno stilema diffusissimo per cui è parodossalmente quasi qualcosa di scontato.
Non ho mai creduto alla storia della trilogia, il primo Matrix è troppo autoconclusivo, però se vediamo il 2° e speriamo anche il 3° come sottoinsiemi di The Matrix, allora non possiamo che essere soddisfatti di aver ricevuto questa trilogia filmica!

Vic°
05-11-2003, 20.42.53
Originally posted by kenshiro11
matrix revolution e il film piu spettacolare che abbia visto in vita mia!!!!!

è proprio questo che non voglio..non me ne frega nulla che sia spettacolare io voglio uno straccio di storia da proporre perchè se non hanno nulla da raccontare e solo immagini da far vedere allora è meglio se i due fratelli si danno ai videoclip musicali


La seconda volta invece tutto il montaggio mi è sembrato di una coerenza pazzesca e la scena del balletto improvvisamente si è "aperta" in tutta la sua eleganza.

stiamo parlando della pubblicità della compagnia delle indie? :doubt:

thebes
05-11-2003, 20.43.23
io ragazzi non credo che il secondo episodio sia una delusione, anzi, è solo da guardare come se non fosse il sequel di quel capolavoro che fu matrix...è un film molto più immediato, nato per fare un po di chiarezza sul controverso primo episodio...spettacolare nei combattimenti, e poco impegnativo nella trama, per fare in modo che nessuno rimanesse all'oscuro di qualcosa prima di chiudere con un'episodio mostruoso!!!... la battaglia di zion come dice ken è un qualcosa di mai visto è spettacolo puro!....

The Dash
05-11-2003, 20.48.50
Originally posted by thebes
la trilogia è finalmente conclusa!
Hai detto le parole giuste! "la trilogia é finalmente conclusa!" mi aveva proprio rotto le palle :D non ho avuto il coraggio di vedere il primo matrix, figuriamoci questo :D

é un mio parere personale, ma dopo aver visto qualche immagine ho pensato: che cazzata! :D
ripeto che é un mio parere personale!

thebes
05-11-2003, 20.50.38
Originally posted by R.A.X.
Ma sono uno dei pochi a cui è piaciuto il Reload? :confused:
Forse è perchè non mi sono fatto delle aspettative...
La prima volta rimasi un pò perplesso, vuoi anche perchè dietro avevo dei maleducati che tutto il tempo non hanno fatto che parlare tra loro e rispondere al telefonino.
La seconda volta invece tutto il montaggio mi è sembrato di una coerenza pazzesca e la scena del balletto improvvisamente si è "aperta" in tutta la sua eleganza.
Ritornando indietro, da Revolution non mi aspettavo qualcosa che surclasse il primo, The Matrix dice tutto, gli altri film sono per necessità delle tautologie del primo titolo. Quello che volevo dal seguito era una penetrazione dentro il mondo di matrix, la coerenza col suo universo e tante belle scazzottate, e tutto quello che serve per fare bene un film a prescindere.
Per cui ho visto un film che mi è piaciuto moltissimo, ma che per determinate ragioni non posso considerare un capolavoro, una ragione è la mancanza di originalità, poichè Matix ormai è uno stilema diffusissimo per cui è parodossalmente quasi qualcosa di scontato.
Non ho mai creduto alla storia della trilogia, il primo Matrix è troppo autoconclusivo, però se vediamo il 2° e speriamo anche il 3° come sottoinsiemi di The Matrix, allora non possiamo che essere soddisfatti di aver ricevuto questa trilogia filmica!


No r.a.x. anche io ho apprezzato tantissimo il secondo episodio, pur essendo andato al cinema pieno di aspettative, secondo me sono tutti e tre da considerarsi capolavori, e tutti e tre per motivi ben distinti, il primo penso che non necessiti di spiegazioni ne tantomeno giustificazioni, il secondo merita l'appellativo di capolavoro non tanto per la storia, ma più che altro per tutto il resto, bnattaglie splendide, regia paurosa e effetti speciali che rasentano l'incredibile, nessuno sa usare gli effetti speciali come i tecnici di matrix, non avranno usato effetti speciali innovativi al massimo, ma d'altronde lo avevano già fatto troppo bene nel primo episodio e non gli serviva inserirne dei nuovi ma bensi mostrare quanto nessuno fosse in grado di saperli utilizzare come loro....e il terzo bhe..il terzo è sentimento, e patriottismo, è volgia di vivere, è libertà...è rivoluzione....

thebes
05-11-2003, 20.52.24
Originally posted by YotaMoteuchi
Hai detto le parole giuste! "la trilogia é finalmente conclusa!" mi aveva proprio rotto le palle :D non ho avuto il coraggio di vedere il primo matrix, figuriamoci questo :D

é un mio parere personale, ma dopo aver visto qualche immagine ho pensato: che cazzata! :D
ripeto che é un mio parere personale!

se solo sapessi cosa ti perdi...ma per il ragionamento che hai fatto in queste poche righe, dove affermi che dopo aver visto alcune immagini lo hai definito cazzata e non lo hai voluto vedere, forse è meglio che non lo guardi...non lo capiresti...

kenshiro11
05-11-2003, 21.24.59
Originally posted by TheVicious
è proprio questo che non voglio..non me ne frega nulla che sia spettacolare io voglio uno straccio di storia da proporre perchè se non hanno nulla da raccontare e solo immagini da far vedere allora è meglio se i due fratelli si danno ai videoclip musicali



stiamo parlando della pubblicità della compagnia delle indie? :doubt:

ok ho capito !
se pensi cosi allora il 3. capitolo ti fara schifo a priori!

non andarci allora :p

kenshiro

KAKUGO
05-11-2003, 21.30.58
KILL BILL RULLA...........


a bo c'è una bionda desiderosa di andare a vederlo al cinema.............qualcuno la accompagna?
così io torno a vedermi killo billo gon il codzoddo:toh:

Jinhio
05-11-2003, 21.47.06
Originally posted by thebes
No r.a.x. anche io ho apprezzato tantissimo il secondo episodio, pur essendo andato al cinema pieno di aspettative, secondo me sono tutti e tre da considerarsi capolavori, e tutti e tre per motivi ben distinti, il primo penso che non necessiti di spiegazioni ne tantomeno giustificazioni, il secondo merita l'appellativo di capolavoro non tanto per la storia, ma più che altro per tutto il resto, bnattaglie splendide, regia paurosa e effetti speciali che rasentano l'incredibile, nessuno sa usare gli effetti speciali come i tecnici di matrix, non avranno usato effetti speciali innovativi al massimo, ma d'altronde lo avevano già fatto troppo bene nel primo episodio e non gli serviva inserirne dei nuovi ma bensi mostrare quanto nessuno fosse in grado di saperli utilizzare come loro....e il terzo bhe..il terzo è sentimento, e patriottismo, è volgia di vivere, è libertà...è rivoluzione....



nonononononoo
dai su non credo tu possa pensare sul serio quello che scrivi.
del reloaded l'unico scontro veramente bello è quello tra neo e seraf.
la burly brawl o come cazzo si chiama è un michiata, sia perchè è lunga (ma è il meno) sia perchè gli effetti speciali sono realizzati con i piedi
se vuoi vedere un combattimento lungo e che non stanca basta vedere quello finale di kll bill, decisamente dieci gradini sopra

paradossalmente lo scontro tra il nero e la cinese nell'ultimo volo dell'osiris è fatto molto meglio di questi combattimenti

ritornando sul lato tecnico, non mi puoi dire che rasenta l'incredibile perchè ogni volta che neo è fatto tramite CG si nota lontano un miglio.qunado vola era più reale reeves ai tempi di superman. e chi li ha fatti non sono le stesse persone del primo matrix per che i produttori visti gli ingenti costi che stavo affrentando decise ad un certo punto di non affidarli più a loro ma di crearli internamente

e il risultato aimè si vede.

le cose migliori sono i gemelli rasta e lo scontro tra i camion, purtroppo anchesso interrotto da neo che arriva svolazzando con le movenze di un serpente il resto niente di eccezzionale . la light and magic e la weta workshop sono molto sopra.

per non menzionare,l'agente che rompe la macchina saltandoci sopra che rasenta il ridicolo per ocme è animato male

se mi dici che il revoluttion è spettacolare a me bene, vorrà dire che uscirò soddisfatto. ma non definire reloaded capolavoro su

Vic°
05-11-2003, 21.49.22
ahahhahaha ma che cazzo di avatar ti sei messo?!

e la firma?...ahahahah

Daniel_san
05-11-2003, 21.52.38
Originally posted by YotaMoteuchi
Hai detto le parole giuste! "la trilogia é finalmente conclusa!" mi aveva proprio rotto le palle :D non ho avuto il coraggio di vedere il primo matrix, figuriamoci questo :D

é un mio parere personale, ma dopo aver visto qualche immagine ho pensato: che cazzata! :D
ripeto che é un mio parere personale!


In pratica anche io dopo aver letto queste 6 righe, penso che tu sia un gran cojone... :D
Cmq è un mio parere personale...?
Puoi darmi torto?



p.s. Era una dimostrazione per dimostrarti che questo modo di pensare è profondmente grave

Daniel_san
05-11-2003, 21.53.41
Originally posted by TheVicious
è proprio questo che non voglio..non me ne frega nulla che sia spettacolare io voglio uno straccio di storia da proporre perchè se non hanno nulla da raccontare e solo immagini da far vedere allora è meglio se i due fratelli si danno ai videoclip musicali



stiamo parlando della pubblicità della compagnia delle indie? :doubt:

Vic mi stupisci, ho sempre pensato che tu fossi un feticista delle immagini, però adesso non venirmi a dire che Kill Bill è meglio di Reload.... :nono:

Vic°
05-11-2003, 22.01.04
Originally posted by R.A.X.
Vic mi stupisci, ho sempre pensato che tu fossi un feticista delle immagini, però adesso non venirmi a dire che Kill Bill è meglio di Reload.... :nono:

se impronti una trilogia sulla storia, non puoi bruciarti tutti gli spunti buoni che hai per il primo film
è sbagliato e rischioso

io adoro la fotografia nei film, mi danno fastidio gli effetti speciali ridondanti e inutili sono per dimostrare che "abbiamo un sacco di soldi e possiamo fare gli effetti speciali più speciali del mondo"

kill bill..o meglio, Tarantino, batte ogni aspetto di matrix curando ongi minimo particolare fino alla spasmo, creando un ricettacolo di citazioni che tempo da qui a dieci anni ancora non le avremo scoperte tutte...la fotografia di kill bill è un orgasmo, quella di matrix a volte troppo *finta*

Vic°
05-11-2003, 22.02.50
cmq è sciocco paragonare kill bill a matrix...è come chiedere se è meglio via col vento o blade runner

Jinhio
05-11-2003, 22.12.31
Originally posted by TheVicious
ahahhahaha ma che cazzo di avatar ti sei messo?!

e la firma?...ahahahah


settimana prossima ho due esami,uno giovedì e uno venerdì
per per come sono messo con quello di venerdì e vista la sua pesantezza solo il dio delle telecomunizioni, colui che ha inventato la teoria dell'informazioni può darmi una mano

per questo lo sto pregando e venerando

Claude E shannon (o papà shannon come lo chiama un mio professore) aiutami tu

Daniel_san
05-11-2003, 22.15.50
Originally posted by TheVicious
cmq è sciocco paragonare kill bill a matrix...è come chiedere se è meglio via col vento o blade runner

Eh ma allora non presti attenzione a quello scrivi, o almeno io l'ho interpretato in questo modo:


non me ne frega nulla che sia spettacolare io voglio uno straccio di storia da proporre perchè se non hanno nulla da raccontare e solo immagini da far vedere allora è meglio darsi ai videoclip musicali


Kill Bill è un film strepitoso sotto il profilo estetico, ed anche con 300 Kg di effetti speciali in meno è decisamente più appetibile di Reload...
Ma se permetti la trama è una grande stronzata, per cui se proprio dovessi lodare Tarantino (che non ammiro molto) lo faccio perchè riesce a fare un film coinvolgente senza avere una storia...

Credo che riuscirebbe a sceneggiare anche le istruzioni di un biglietto del tram con risultati inavvicinabili per chiunque!

thebes
05-11-2003, 23.04.01
bhe effettivamente vic, io ho visto kill bill, e adoro tarantino, e bisogna propio ammettere che la trama è una vera cagata, oltretutto poco innovativa, il buono che si dee vendicare e partendo dalla caccoletta arriva al boss finale!...suvvia!...
Che poi lo stile di tarantino sia indiscutibile ok, che il combattimento finale del volume 1 si entusismante sono d'accordissimo!...
Per quanto riguarda i combattimenti di matrix 2 io trovo siano pefettamente in sintonia con il film, e quindi con la sua trama, che per quanto sia minimale nel 2 è cmq importante per la trilogia, io capisco che non sia complessa come l'uno, ma sinceramente ritengo sia giusto così, il 2 deve dare l'idea di matrix, deve svelare i dubbi lasciati dal primo, e deve solo mostrare il modo in cui neo è riuscito ad adattarsi a matrix e quindi le sue potenzialità, come preludio allo scontro finale del terzo episodio!...
Sono d'accordo nel dire che le parti realizzate al computer potevano venire meglio, ma la scena dell'autostrada è qualcosa di incredibile!...
In ogni caso, matrix 1 è e rimarrà per sempre (come quasi tutti i primi episodi) il migliore della trilogia, anche se gli altri due non perdono il confronto, l'unico svantaggio che hanno è il fatto di non essere stai i primi!...

Vic°
05-11-2003, 23.30.14
salto a piè pari il discorso kill bill e passo alla parte che avete frainteso (oppure mi son spiegato male :))

matrix 1 aveva una storia, una bellissima trama.
il secondo la storia non ce l'ha..ora, se tu regista decidi di fare una trilogia O inserisci la trama in tutti e tre i capitoli (e deve essere una storia con le palle quadrate per reggere in 3 film!) oppure eviti di fare una trilogia in cui il primo è un film e gli altri due sono documentari visivi

sempre ammettendo che il terzo sia un documentario visivo, cosa che mi avete quasi confermato :)

ora ci siamo intesi meglio ?

Daniel_san
05-11-2003, 23.54.00
Originally posted by TheVicious
salto a piè pari il discorso kill bill e passo alla parte che avete frainteso (oppure mi son spiegato male :))

matrix 1 aveva una storia, una bellissima trama.
il secondo la storia non ce l'ha..ora, se tu regista decidi di fare una trilogia O inserisci la trama in tutti e tre i capitoli (e deve essere una storia con le palle quadrate per reggere in 3 film!) oppure eviti di fare una trilogia in cui il primo è un film e gli altri due sono documentari visivi

sempre ammettendo che il terzo sia un documentario visivo, cosa che mi avete quasi confermato :)

ora ci siamo intesi meglio ?

Grande :D

Capisco, in ogni caso mi risulta difficile pensare ad una storia valida per Reload, qualche cosa te l'eri pure immaginata per rimanere così deluso...
Dai racconta.... :bigear:

Vic°
06-11-2003, 00.00.06
Originally posted by R.A.X.
Grande :D

Capisco, in ogni caso mi risulta difficile pensare ad una storia valida per Reload, qualche cosa te l'eri pure immaginata per rimanere così deluso...
Dai racconta.... :bigear:

la vera delusione era stata scoprire che matrix era una trilogia..per me doveva finire tutto dopo il primo
in fondo lui diventava una sorta di dio di matrix, che senso ha continuarla?

poi sappiamo che senso ha avuto :tsk:

kenshiro11
06-11-2003, 06.37.59
Originally posted by TheVicious
salto a piè pari il discorso kill bill e passo alla parte che avete frainteso (oppure mi son spiegato male :))

matrix 1 aveva una storia, una bellissima trama.
il secondo la storia non ce l'ha..ora, se tu regista decidi di fare una trilogia O inserisci la trama in tutti e tre i capitoli (e deve essere una storia con le palle quadrate per reggere in 3 film!) oppure eviti di fare una trilogia in cui il primo è un film e gli altri due sono documentari visivi

sempre ammettendo che il terzo sia un documentario visivo, cosa che mi avete quasi confermato :)

ora ci siamo intesi meglio ?

vic prima di parlare ti inviterei a visionare revolution!
kill bill ha lo stesso problema che aveva reloaded,se non conoscevi o non capivi matrix il primo eri fregato e non ci capivi un tubo.
lo stesso con kill bill se non conosci tutti gli spunti presi dai film asiatici e specialmente gipponese il film ti puo sembrare una cagata(e per me molto vicino ad esserlo)tutte le "citazioni" non le capiranno in molti.

kill bill e una delusione(sul punto della storia)ma stilisticamente e sicuramente buono.

kenshiro

thebes
06-11-2003, 08.19.20
Originally posted by TheVicious
salto a piè pari il discorso kill bill e passo alla parte che avete frainteso (oppure mi son spiegato male :))

matrix 1 aveva una storia, una bellissima trama.
il secondo la storia non ce l'ha..ora, se tu regista decidi di fare una trilogia O inserisci la trama in tutti e tre i capitoli (e deve essere una storia con le palle quadrate per reggere in 3 film!) oppure eviti di fare una trilogia in cui il primo è un film e gli altri due sono documentari visivi

sempre ammettendo che il terzo sia un documentario visivo, cosa che mi avete quasi confermato :)

ora ci siamo intesi meglio ?

Bhe sinceramente non mi sembrano propio due documentari visivi, il secondo capitolo è quello che doveva essere ovvero doveva fare quel poco di chiarezza sul mondo di matrix e introdurre la grossa battalia finale, non è mica detto che debba avere la trama superintricata del primo!...

Daniel_san
06-11-2003, 08.54.16
Originally posted by kenshiro11
vic prima di parlare ti inviterei a visionare revolution!
kill bill ha lo stesso problema che aveva reloaded,se non conoscevi o non capivi matrix il primo eri fregato e non ci capivi un tubo.
lo stesso con kill bill se non conosci tutti gli spunti presi dai film asiatici e specialmente gipponese il film ti puo sembrare una cagata(e per me molto vicino ad esserlo)tutte le "citazioni" non le capiranno in molti.

kill bill e una delusione(sul punto della storia)ma stilisticamente e sicuramente buono.

kenshiro


Non adoro Tarantino, ma Kill Bill stilisticamente è strepitoso, una sorta di moderna bibbia del Cinema!
L'unica cosa che stona a conti fatti è che Uma Thurman non sa impugnare un spada, non sà lottare come un escrimador e pratica le arti marziali peggio delle mie allieve (che per fargli capire una cazzo di parata su gancio martedi c'ho impiegato mezz'ora... :azz: ).
Per certi versi è anche il problema di Matrix, n'c'è cazzo da fà i film di arti marziali devono essere recitati da Artisti Marziali, solo che poi non sanno recitare oppure sono cinesi, notoriamente meno espressivi dei tedeschi... :asd:

regina Zabo
06-11-2003, 09.46.26
Originally posted by kenshiro11
kill bill ha lo stesso problema che aveva reloaded,se non conoscevi o non capivi matrix il primo eri fregato e non ci capivi un tubo.
lo stesso con kill bill se non conosci tutti gli spunti presi dai film asiatici e specialmente gipponese il film ti puo sembrare una cagata(e per me molto vicino ad esserlo)tutte le "citazioni" non le capiranno in molti.

kill bill e una delusione(sul punto della storia)ma stilisticamente e sicuramente buono.

kenshiro

Parla una profana di cinema: non ho la sensibilità di molti di voi nel capire e commentare la fotografia o gli spunti presi dai film asiatici.
Personalmente credo che reloaded non fosse poi così un gran film, forse perchè non mi piace la classica americanata che mi è stata proposta (un po' come in terminator3) al posto di un film, il primo, pieno di poesia e di spunti.
Giusto ieri si sparlocchiava di un grande, Lucas, che in 25 anni e con parecchi film all'attivo ha reso comunque la saga di Guerre Stellari, una certezza .
Nessuno poi vieta di inserire reloaded, nei film piacevoli da vedere anche se col tempo si è perso un po' di vista la genialità del primo episodio.

Kill Bill? A me è piaciuto anche per la semplice idea di una sorta di Charlie's Angels al negativo: il cattivo e le sue donne e il buonismo mischiato con la vendetta del personaggio di Uma.


Vabbè cosa dire? Si va al cinema a vedere come finisce..
:)

Daniel_san
06-11-2003, 10.02.59
Originally posted by regina Zabo
Parla una profana di cinema: non ho la sensibilità di molti di voi nel capire e commentare la fotografia o gli spunti presi dai film asiatici.
Personalmente credo che reloaded non fosse poi così un gran film, forse perchè non mi piace la classica americanata che mi è stata proposta (un po' come in terminator3) al posto di un film, il primo, pieno di poesia e di spunti.
Giusto ieri si sparlocchiava di un grande, Lucas, che in 25 anni e con parecchi film all'attivo ha reso comunque la saga di Guerre Stellari, una certezza .
Nessuno poi vieta di inserire reloaded, nei film piacevoli da vedere anche se col tempo si è perso un po' di vista la genialità del primo episodio.

Kill Bill? A me è piaciuto anche per la semplice idea di una sorta di Charlie's Angels al negativo: il cattivo e le sue donne e il buonismo mischiato con la vendetta del personaggio di Uma.


Vabbè cosa dire? Si va al cinema a vedere come finisce..
:)


Non preuccuparti i film vanno giudicati dalle persone , altrimenti non li proietterebbero dentro ai cinema... ;)
In ogni caso, io dal Reload mi aspettavo qualcosa non dissimile dal film medesimo.
Ritorno nuovamente sulla questione della trilogia, personalmente non ci credo, o almeno forse come diceva Vic è una cosa solamente abbozzata...
La certezza, o meglio la sicurezza di questa affermazione, la evinco proprio dalla struttura del film. Quel senso di incompiutezza che tutti avvertono è la dimostrazione che il Reload ed il Revolution per una serie di ragioni sono due parti di un unico progetto. E' come se il Realod fosse il "primo tempo" ed il revolution il "secondo tempo", la lentezza esasperante del Reload rientra perfettamente nello schema delle filmica dei Wacho Bros, lo stesso The Matrix serra i ranghi del ritmo nelle ultime battute rivelandosi verso il finale.
Fondamentalmente in revolutions la sospensione narrativa è esasperata, succede di tutto ma senza mai arrivare ad un quid!
Ecco sono convinto che Revolutions è il passo successivo per confermare il Reload e per conchiudere finalmente questa saga, che vede nel primo Matrix un capolavoro assoluto e nei seguiti degli eccellenti Gregari capaci di dare spessore alla realtà orribile inventata dai due fratelli.

thebes
06-11-2003, 10.22.03
Originally posted by R.A.X.
Non preuccuparti i film vanno giudicati dalle persone , altrimenti non li proietterebbero dentro ai cinema... ;)
In ogni caso, io dal Reload mi aspettavo qualcosa non dissimile dal film medesimo.
Ritorno nuovamente sulla questione della trilogia, personalmente non ci credo, o almeno forse come diceva Vic è una cosa solamente abbozzata...
La certezza, o meglio la sicurezza di questa affermazione, la evinco proprio dalla struttura del film. Quel senso di incompiutezza che tutti avvertono è la dimostrazione che il Reload ed il Revolution per una serie di ragioni sono due parti di un unico progetto. E' come se il Realod fosse il "primo tempo" ed il revolution il "secondo tempo", la lentezza esasperante del Reload rientra perfettamente nello schema delle filmica dei Wacho Bros, lo stesso The Matrix serra i ranghi del ritmo nelle ultime battute rivelandosi verso il finale.
Fondamentalmente in revolutions la sospensione narrativa è esasperata, succede di tutto ma senza mai arrivare ad un quid!
Ecco sono convinto che Revolutions è il passo successivo per confermare il Reload e per conchiudere finalmente questa saga, che vede nel primo Matrix un capolavoro assoluto e nei seguiti degli eccellenti Gregari capaci di dare spessore alla realtà orribile inventata dai due fratelli.

Quoto..in todos, aggiungendo che anche se due gregari, meritano di stare al fianco del primo nell'olimpo del cinema!...

regina Zabo
06-11-2003, 10.31.07
Originally posted by R.A.X.
Quel senso di incompiutezza che tutti avvertono è la dimostrazione che il Reload ed il Revolution per una serie di ragioni sono due parti di un unico progetto. E' come se il Realod fosse il "primo tempo" ed il revolution il "secondo tempo", la lentezza esasperante del Reload rientra perfettamente nello schema delle filmica dei Wacho Bros, lo stesso The Matrix serra i ranghi del ritmo nelle ultime battute rivelandosi verso il finale.


permettimi la battutaccia ma a me pare che il senso di incompiutezza fosse dato dal taglio col trinciapollo che hanno fatto alla pellicola :D ;)
..sul fatto che revolution sia il secondo tempo siamo d'accordo: non a caso, pareri contrastanti o no, è abbatanza spontaneo che chi ha visto reloaded si ritrovi di nuovo al cinema per vedere il finale...

..ormai abbiamo preso la pillola blu...;)

Munba de Samba
06-11-2003, 10.40.54
A me è piaciuto moltissimo Reloaded. Sia come storia che come scene. Bellissimo.

Revolutions...è stata una delusione invece. :( Ragazzi, mi aspettavo chissà che cosa tra pippe mentali e "misteri" irrisolti ed invece... Ci so rimasto malissimo. E per dirlo io ce ne vuole.

Il film si basa su 2 scene...su 2 sole fottutissime scene! Che queste scene poi siano meravigliose è un altro conto (anche il treno era molto carina come idea, mi ricordava FFVI). Il combattimento finale è lo scontro piu bello ed epico mai fatto al cinema. Ma non fa il film purtroppo. Sembra fatto di corsa e non pensato dalle menti degli altri 2. IMO.

Il merovingio, un personaggio buttato al cesso. Persefone, idem. Seraph che all'improvviso diventa una sega e non sa piu aprire le porte "warp". E la fine piu banale che potevano fare. Cioè dopo tutte le pippe mentali degli altri 2 mi fanno una fine di un film normale??...ma che cazzo. Sono triste. Fanculo :(


(Peter J. salvaci tu...e so che lo farai)


Munba

funker
06-11-2003, 11.17.58
Ragazzi, parlo a tutti voi, svegliatevi e rendetevi consci della realtà dei fatti.

Matrix Revolutions è il finale più drasticamente inconclusivo e banale che abbia mai visto in una trilogia. I registi non hanno saputo gestire un potenziale di sviluppo enorme, a suo tempo hanno deciso di non fermarsi al primo volo dell'eletto ma hanno voluto scavare creando un Reloaded, cercando l'oro, e lì si sono inevitabilmente infognati. Come potete definire "epica" una battaglia noiosa, senza ritmo, avvilente, come quella contro le macchine combattuta in Zyon? Come potete definire "emozionanti" quei 6 minuti di ignobile battaglia Neo - Smith? Dov'è la poesia, la riflessione, addirittura "il cool" che ha caratterizzato il vero capolavoro, il primo episodio? Odio il mondo reale, odio Zyon, odio la scelta di sviluppare la trama esclusivamente fuori da Matrix, hanno creato un prodotto ignobile, semplicemente un film "normale" e già visto, fatto in fretta e furia. Una bella macchina da soldi, non c'è che dire. Questo dice tutto. Ed ogni piccolo tentativo di salire per gli specchi, raccontando di perle scovate qua e la per la pellicola per farselo piacere, non ne è che la dimostrazione lampante.

Non ho voglia di cercare significati retorici dietro a quella pellicola, sono stanco di venire soggiogato dalla difficoltà di espressione di quel film. Basta, è un miracolo che non mi sia addormentato.

Deluso, deluso ed ancora più deluso nel vedere voi entusiasti di quella merda.


Ho visto di molto, molto meglio.

Daniel_san
06-11-2003, 12.23.04
Originally posted by funker
Ragazzi, parlo a tutti voi, svegliatevi e rendetevi consci della realtà dei fatti.

Deluso, deluso ed ancora più deluso nel vedere voi entusiasti di quella merda.


Ho visto di molto, molto meglio.

Devo ancora vederlo.... :niente!:

Vic°
06-11-2003, 17.26.18
Zabo, Lucas aveva in mano uno dei più grandi doni del secolo (guerre stellari) e se l'è fumato nella maniera peggiore rovinando una trilogia pressochè perfetta

Lucas ormai guarda ai soldi e al merchandising e brutto a dirlo ma se desse il brand in mano a qualche altre regista capace finalmente potremmo tornare seriamente a parlare di guerre stellari

schifo e raccapriccio

regina Zabo
06-11-2003, 17.36.50
Originally posted by TheVicious
Zabo, Lucas aveva in mano uno dei più grandi doni del secolo (guerre stellari) e se l'è fumato nella maniera peggiore rovinando una trilogia pressochè perfetta

Lucas ormai guarda ai soldi e al merchandising e brutto a dirlo ma se desse il brand in mano a qualche altre regista capace finalmente potremmo tornare seriamente a parlare di guerre stellari

schifo e raccapriccio

:doubt: non ne abbiamo mai parlato, ma sai che ero convinta fossi innamorato dell'idea di guerre stellari?

...rimangono comunque 2 progetti difficilmente paragonabili...

(mi rintano nel mio ufficio e aspetto sabato per vedere quale sia la conclusione ....)

Vic°
06-11-2003, 17.40.31
Originally posted by regina Zabo
:doubt: non ne abbiamo mai parlato, ma sai che ero convinta fossi innamorato dell'idea di guerre stellari?

la trilogia di vent'anni fa è un opera d'arte, quella che sta conducendo ora è un opera commerciale e pure bruttina

lo so che stanno su diversi piani, mica li paragonavo..parlavo di Lucas

bhe, qualcosa in comune ce l'hanno...ottime premesse, pessimo sviluppo

Jinhio
06-11-2003, 17.48.10
Originally posted by TheVicious
altre regista capace finalmente potremmo tornare seriamente a parlare di guerre stellari



jackson peter

Vic°
06-11-2003, 17.59.22
Originally posted by Jinhio
jackson peter

anche mio nonno, Lucas ormai ha rotto il suo giocattolo

MaxBondino
06-11-2003, 19.14.43
Originally posted by TheVicious
Zabo, Lucas aveva in mano uno dei più grandi doni del secolo (guerre stellari) e se l'è fumato nella maniera peggiore rovinando una trilogia pressochè perfetta

Lucas ormai guarda ai soldi e al merchandising e brutto a dirlo ma se desse il brand in mano a qualche altre regista capace finalmente potremmo tornare seriamente a parlare di guerre stellari

schifo e raccapriccio

E' un errore che commettete tutti.

Se Lucas fosse partito da Episode I nel 78, direste le stesse cose all'inverso.

E' la soglia dell'immaginazione che si è assottigliata e l'orgasmica presenza di CG a dettagliare galassie, plotoni e a definire anche i peli del culo credibili in una creatura aliena, levano inevitabilmente la capacità di sognare, cosa basilare in un film Fantasy.

Io sono straconvinto che la Forza di Star Wars risieda sempre nel medesimo team di lavoro. Anche per realizzare Yoda digitale [se vi vedete il making del DVD] Lucas chiama per supervisionare il tutto e per dare i giusti consigli agli animatori, Frank Oz, l'uomo che muoveva il pupazzo 20 anni fa e si vedono ore di discussioni su come lui per primo (Lucas) volesse che Yoda mantenesse quella "ruvidezza" dei movimenti alla quale la gente si era affezionata negli anni.

Avanti sei secoli.

E' come dire che Gollum ne "Il Signore degli Anelli" sarebbe stato più fico e con più anima se l'avessero realizzato 25 anni, fa con un pupazzo dei Muppets.
E sul Signore degli Anelli non hanno forse costruito una spaventosa Operazione Commerciale?
Libri compresi, che fino a 4 anni fa avevamo letto in 12, Oggi restiam sempre 12 ma ne hanno vendute 79 zilliardi di copie a gente che l'ha comprato sull'onda del bombardamento mediatico e che l'ha abbandonato prima che il vecchio Beggins festeggiasse il compleanno, persi nel delirio di parentele e citazioni delle 80 pagine iniziali.

Io, aldilà dell'essere un appassionato della saga di Star Wars, tornando al cinema, negli ultimi anni, per vedere Episode I & II ho ritrovato il Lucas che amavo, attento ai dettagli e pieno di quella poesia volutamente bonaria ed ingenua che ha caratterizzato la sua opera, da sempre.

I giocattoli e i VG di Star Wars si stravendevano anche negli anni '80, mica solo oggi (c'è una mitica citazione in ET [1982], dove Elliot...portandosi in casa l'alieno, gli mostra i suoi giochi e a un certo punto, tira fuori le action figure di Han Solo e Boba Fett...:D)

Lo sguardo di Anakin mentre racconta a Padme come e perchè ha sterminato tutti i sabbipodi mentre la marcia Imperiale si fa strada sinuosamente come ad annunciare l'inizio della conversione al lato oscuro è un momento che vale gli ultimi 10 anni di film di fantascienza che ho visto (e sono uno che è impazzito per il primo Matrix).

Anakin: It's all Obi Wan's Fault...He's Holdin' me Back!
Padmè: You're not all-powerful, Ani...

....

Anakin: Well...I should Be!...Someday I'll be the most powerful Jedi Ever!...

E Williams ordina alla sua orchestra di alzare il volume mentre lui corre via sulla moto ripercorrendo le zone in cui gareggiò, bambino, sugli sgusci per quell'amore verso il prossimo che, da quel momento, si accorge d'iniziare a perdere...inesorabilmente...;)

dai, su...Lasèm Stèr le cose al loro posto :) ...

TheMax
06-11-2003, 19.56.01
Bah, secondo me chi accusa Reloaded e Revolution ragiona molto più commercialmente dei film che accusa.

Non so come facciate a dire che non c'è storia, certo un paio di cazzate le hanno fatte con Revolution (scomparsa dei gemelli per esempio) , ma comunque va tutto visto sotto il profilo filosofico e metaforico. Io nel finale ho trovato personalemte una spuiegazioen che gli uomonini si devono accontentare del modno che si erano creati da soli(Zion), anche se esso stesso è virtuale...l'unico rammarico è non aver visto il mondor "reale".

thebes
06-11-2003, 21.32.09
Ho inserito alcuni spoiler quindi chi non ha visto il film è consigliato di non leggere....

In effetti non vedo neanche io il bsogno di accanirsi in questa maniera contro la trama del 2 e 3 episodio, secondo me hanno una buona trama
nel secondo viene mostrata la crescita della potenza di smith per introdurre nel terzo la possibilità acquisita dall'agente di uscire nel mondo rale, il secondo ha mostrato tutte le particolarità del mondo matrice, ha svelato la provenienza dell'oracolo e di neo stesso,ha rivelato quello che realmente è matrix.
Il terzo è chiaramente quello che ci si aspettava, una grande battaglia per la libertà, chiaramente vinta dagli umani, ma con un finale del tutto inaspettato, anzichè la distruzione delle macchine e quindi la libertà totale degli uomini hanno preferito la pace tra le due civiltà, dove le persone che vorranno uscire dalla matrice potranno farlo liberamente, pace che probabilmente un giorno verrà interrotta, ma spero nel buonsenso degli autori nel non creare un'ulteriore sequel!...
Unica pecca del 3 episodio la morte di trinity! inutile, necessaria solo per lo spettacolo...probabilmente è giusta la morte di neo, anche se abbastanza prevedibile!...

Akubo
06-11-2003, 21.49.20
Di tutta la trilogia di Matrix salvo solo il primo tempo del primo film.

Daniel_san
06-11-2003, 22.42.24
Ragazzi sarò io dall'alto delle mie illuminate conoscenze a risolvere questo paradigma! :toh:
Ma non prima di lunedi per cui pazientate! :toh:

GomeZ
07-11-2003, 21.19.14
Sono assolutamente sbalordito, ma voi state parlando della trilogia di Matrix o cosa?
Mi fa un po fatica e soprattutto non mi riesce quotare tutte le astruse frasi di questo topic , ma il sunto e':


come c...o fate a dire che con il primo Matrix la storia si e' esaurita ? Ma il reloaded lo avete visto o dormivate? Ci sono delle novita' ENORMI nel secondo episodio e sono tutt altro che banali. Anzi forse e' vero il contrario ovvero che col reloaded hanno messo un po troppa carne al fuoco e nel revolution non sono stati in grado di far tornare perfettamente i conti. Ma le parole dell architetto le avete sentite o eravate gia andati via?
Scusate lo sfoguccio, se vi interessa posso approfondire 'serenamente'.
Salutissimi.:)



P.S. le critiche a Star Wars le ho lette solo di sfuggita causa l'eccessivo infervoramento , ma e' inutile dire che sono daccordo col fantino.

MaxBondino
07-11-2003, 21.40.42
Originally posted by GomeZ

...ma e' inutile dire che sono daccordo col fantino.

Cloppete, cloppete.

GomeZ
07-11-2003, 21.44.33
Bhe in effetti Fantino come diminutivo non ti sta benissimo, mi e' venuto di getto.:D

MaxBondino
07-11-2003, 21.45.50
Originally posted by GomeZ
Bhe in effetti Fantino come diminutivo non ti sta benissimo, mi e' venuto di getto.:D

My Name is Bond, Little...Bond...

GomeZ
07-11-2003, 21.50.06
Appunto non hai colto ma la mia era una crasi inconscia fra Fantasheva e Bondino , anche se il risultato poteva essere migliore.

MaxBondino
07-11-2003, 21.52.35
Originally posted by GomeZ
Appunto non hai colto ma la mia era una crasi inconscia fra Fantasheva e Bondino , anche se il risultato poteva essere migliore.

Dal lat. tardo cra¯si(m), che è dal gr. krâsis, propr. 'mescolanza, fusione'
Definizione: s. f.
1 (ling.) fusione dell'ultima vocale d'una parola con la prima della parola seguente; è un fenomeno tipico della lingua greca
2 nella medicina ippocratea, la fusione dei quattro umori fondamentali (sangue, flemma, bile bianca e bile nera) di cui si riteneva composto l'organismo | crasi sanguigna, ematica, la composizione del sangue.



Dio Ti Benedica, Oh tu che posti nel regno dei XKE'... :D

GomeZ
07-11-2003, 21.56.58
Originally posted by MaxBondino
Dal lat. tardo cra¯si(m), che è dal gr. krâsis, propr. 'mescolanza, fusione'
Definizione: s. f.
1 (ling.) fusione dell'ultima vocale d'una parola con la prima della parola seguente; è un fenomeno tipico della lingua greca
2 nella medicina ippocratea, la fusione dei quattro umori fondamentali (sangue, flemma, bile bianca e bile nera) di cui si riteneva composto l'organismo | crasi sanguigna, ematica, la composizione del sangue.



Dio Ti Benedica, Oh tu che posti nel regno dei XKE'... :D


Vabe' il significato piu o meno era quello , modestamente ho fatto il classico...
Cmq vedo che anche te stasera non hai proprio un c...o da fare...

MaxBondino
07-11-2003, 21.59.20
Originally posted by GomeZ
Vabe' il significato piu o meno era quello , modestamente ho fatto il classico...
Cmq vedo che anche te stasera non hai proprio un c...o da fare...

Pensa che sto trasmettendo in Radio..ma in 'sto periodo, avvicinandosi il Natale, le fasce pubblicitarie sono più lunghe...:)

Ora però vado a salutare :p ...

Te Compreso. Domani è un altro giorno (così rientriamo IN TOPIC).

GomeZ
07-11-2003, 22.02.24
Ok in effetti TUTTO CIO CHE HA UN INIZIO HA ANCHE UNA FINE(sempre per restare in topic). Gud work.

Rockman
09-11-2003, 01.50.15
Torno ora dalla visione di Revolutions ed esprimo il mio personalissimo parere. :)

Sono partito alla volta del cinema con in testa le delusioni di amici (sopratutto di Munba) e le critiche di chi da questo film si aspettava chissà cosa. Sono partito anche con una considerazione maturata da diversi mesi, cioè che fare uscire due film, sequel di uno dei film più importanti sotto diversi aspetti della storia del cinema (va' detto) in meno di sei mesi, circondandoli di merchandising mascherato da estensione narrativa (Animatrix e Enter the Matrix, cioè), puzzi un po' di fregatura. Sono partito alla volta del cinema con la convinzione che il finale, da quello che avevo sentito, fosse un'immonda cagata.

Invece sono tornato soddisfatto :) E molto.
La prima considerazione che posso fare è che molto probabilmente i più delusi sono stati quelli che su Reloaded hanno costruito giganteschi castelli di supposizioni. Un pelino deluso ci sono rimasto anchio, perchè alcune soluzioni mi garbavano anche (tipo che anche la "realtà" fosse un programma, un sottolivello di Matrix nel quale Neo era libero di agire), ma mi rendo perfettamente conto dell'esistenza di una cosetta chiamata rasoio di Occam: in mancanza di dati certi, tra varie spiegazioni possibili di una cosa è quella più semplice che ha maggiori possibilità di essere vera. Oltretutto, concordo con quelli che sostengono che i Wachos avessero messo troppa carne al fuoco, ed effettivamente gente come il Merovingio, Persephone o lo stesso Seraph viene messa un po' troppo da parte.

Per il resto, passando sopra il magnifico combattimento finale e gli effetti speciali eccellenti, il film mi è piaciuto quasi interamente: il "quasi" è la prima metà del primo tempo, che effettivamente lascia abbastanza perplessi per come è stata arrabbattate in fretta e furia, il che mi lascia pensare che forse i Wachos avessero in mente qualcosa che non si poteva inserire per vari motivi (tempo e denaro?). Che poi anche il breve incontro con il Merovingio è apprezzabile, visto che mostra l'attaccamento maniacale di Trinity a Neo e il suo cambiamento (da cagnolino di Morpheus nel primo film è diventata completamente indipendente). Poi boh... la corsa della Hammer è sensazionale (così come Niobe :love: )... la battaglia di Zion è avvincente e mostra chiaramante la volontà di sopravvivenza degli umani e la violenza furiosa della battaglia, cribbio, si rimane senza fiato in scene come quella di Mifune massacrato dalle sentinelle o Kid che si fa la corsa con il mech... e per quanto riguarda Neo e Trinity, a parte il fatto che la loro unione si "sente" sopratutto nelle sequenze finali (quella di Trinity che guarda il sole è stupenda) ci son da fare due discorsi: 1) Trinity, mi è dispiaciuto che sia morta, ma così i Wachos ci dimostrano che non tutto può avere un lieto fine e ci stringono un bel nodo in gola per la loro separazione (è fiction, è spettacolo, se non sanno emozionarci le teorie fantascientifiche servono a poco) e 2) Neo, messia (e qui c'è un evidente citazione - la forzata cecità - di Dune e del caro, vecchio Paul "Muad'dib" Atreides,) novello Cristo che si immola per l'umanità e che conclude la sua corsa in Matrix in quella scena da brivido durante la quale le macchine lo trascinano con loro (esiste ancora? è diventato il Dio di Matrix? è asceso a qualche piano esistenziale a noi sconosciuto?) fa la fine che mi aspettavo facesse il protagonista "maledetto" di una serie così catastrofica.
Spendo le ultime parole per il finale: boh, ho sentito la gente delusa da un finale banale, ma secondo il mio modestissimo parere è un finale tutt'altro che banale e perfino giusto. E' tutt'altro che banale perchè nessuno si aspettava una scelta di questo genere da parte dei Wachos e una svolta simile (una Rivoluzione?) nella narrazione. E' un finale giusto perchè non esiste fine in una guerra se non cessano le ostilità da ambo le parti, e se fosse stata sconfitta una parte o l'altra, la guerra non sarebbe finita, sarebbe solo stata rimandata. Ma la guerra è finita? Davvero le macchine non perseguiteranno più gli umani? Io dico di sì, perchè alla fin fine è sempre un programma che ci spiega velatamente una cosa importante (così come il programma nella stazione parla di quella parola che altro non esprime se non un'interazione): l'Architetto, alla domanda dell'Oracolo riguardo alla sua decisione di rispettare i patti, risponde "via, non sono mica un umano". Ed ecco il punto debole delle macchine, qui trasformato in un punto di forza: troppo logiche :) Chissà, magari l'Oracolo puntava proprio su questo.
Scusate per il post kilometrico, ripeto che sono mie opinioni e non verità assolute, mi faceva piacere postarle qua piuttosto che in quel siparietto comico che è diventato il forum Cinema, coimposto esclusivamente da intenditori e grandi critici per i quali un film o è "capolavoro assoluto" oppure è una "cagata".

Rock

PS: un'ultima cosa, ma secondo voi com'è è stato eliminato Smith? Io penso che visto che era una parte dell'equazione composta da lui stesso e Neo, alla sua unione con il povero signor Anderson quest'ultimo si sia fatto uccidere dalle macchine per annullare una parte dell'equazione e, logicamente, anche l'altra....

kenshiro11
09-11-2003, 10.05.30
Originally posted by Remus Rockman
grande!!!

ecco e proprio quello che penso anche io !!

kenshiro :)