PDA

Visualizza versione completa : La Mia Immagine



f355
02-11-2003, 07.00.13
Beh...cosa dire,tante cose per la verità ma sarò breve. Quello che mi preme per prima cosa è quello di ringraziarvi tutti, per i consigli che mi avete dato. La mia situazione adesso sta finalmente cambiando.
Stupidamente rifiutavo i vostri consigli ed esortazioni, per questo vi chiedo scusa. All'inizio riluttante ho seguito il vostro consiglio ( quello di andare da uno psicologo ) ma adesso, e lo dico con molto piacere, mi devo ricredere. Lo psicologo(a) mi ha aiutato, mi sta aiutando molto a superare questo momento. Non credevo che una persona potesse aiutarmi così tanto. Non credevo di poter superare questo momento con l'ausilio di un'altra persona, pensavo che dipendesse tutto esclusivamente da me ( anche se in parte è così). Mi preme ringranziarvi veramente e questo grazie è veramente di cuore ed è veramente sentito credetemi ve lo dico con gli occhi lucidi.
Un grazie ancora più speciale alle persone che mi sono state vicine per email o icq, credetemi la cose che mi avete detto non sono assolutamente banali,anzi avevo bisogno che qualcuno me le dicesse. Non ho superato del tutto questo momento ma sto meglio e soprattutto sono molto più sereno e tranquillo. Era questo quello che volevo semplicemente un po di tranquillità.
Grazie grazie a tutti amici.

azanoth
02-11-2003, 08.05.45
Fratello
cosa aggiungere!?
ciò che di buono c'è da esprimere,lo stai dicendo tutto da solo.




Trascinato dalle acque

John si sta spostando fuori dalla visuale

E’ solo nel momento decisivo

Che si scopre come combattere

Nel gelo, sento il freddo

Tutto intorno

Ed il fragore dell’acqua che precipita

Mi circonda con il suo suono

Facendomi strada per raggiungerti

Non riesco a raggiungere l’altra sponda

Quando ti trovi nelle rapide

C’è solo una cosa da fare, galleggiare

Buttato giù, buttato giù

Dalla corrente

E precipito verso il letto del fiume

Il mio ardore si sta placando

Aggrappandomi ad una roccia

Aspetto che John venga trascinato vicino a me

Ci teniamo l’uno all’altro e superiamo velocemente le rapide

E quando le acque rallentano

Il buio e la profondità

Non hanno più nessuno da tenere

Tieni duro, John! Ne siamo usciti fuori alla fine

Ma qualcosa è cambiato, questo non è il tuo volto

E’ il mio!


Conosci te stesso :birra:

morettina
02-11-2003, 11.11.35
Il merito è tutto tuo, e lo sforzo per riprenderti devi farlo tu stesso. Però è importante che qualcuno ti dica come puoi riuscirci :)
Sono contenta per te.

Alceo
02-11-2003, 11.37.48
Mi ha fatto molto piacere leggere che le cose migliorano.

Anche da me i complimenti per la forza che hai e stai dimostrando.

E anche il lasciarsi aiutare è un segno di maturità non banale. :birra:

.WarGod.
02-11-2003, 13.31.08
Avevo seguito i tuoi vecchi post (anche se non mi sembra di aver mai participato) e mi fa piacere che le cose migliorano, sul serio... in bocca al lupo, continua così! E ora che stai andando meglio non mollare neanche un secondo, mi raccomando, è importante perseverare... ;)

*Svevy*
02-11-2003, 15.25.11
:)
basta questo :)

Dero88
02-11-2003, 16.41.00
Grande :) ... sono contento che tu sia venuto fuori da questo periodaccio :)

f355
03-11-2003, 07.45.45
Per dirvi tutta la verità sono in cura con psicofarmaci, mi stanno aiutando tanto, ma sento che in me cambia qualcosa a prescindere dal loro uso. Sento che ne sta uscendo un altro Mauro da questa esperienza e sento che questa persona nuova è una persona più forte e coriacea della precedente. Non so come ringraziarvi accontentati di un grazie per adesso, ma che vale veramente tanto