PDA

Visualizza versione completa : A Man Can Tell A Thousand Lies



Peter Pan
31-10-2003, 21.43.59
Credo che una cosa che mi abbia fatto molto male in questi ultimi mesi sia stato l'ascolto massivo e metodico di progressive.
Al punto tale da averne il rigetto adesso. Una overdose senza precedenti che nemmeno col metal m'era successo.

Considerando poi il fatto che progressive lo sono diventato completamente, e intendo dire anche il mio modo di pensare, basta poco per creare dei costrutti mentali assurdi allucinati e abbastanza deviati.

E siccome ho sofferto molto per questo, adesso ho deciso di stare bene... una cura di new wave è quello che ci vuole, ma sì, un po' di stupidissima musica anni '80, senza impegno, leggerezza è la parola d'ordine...

E via nella musica della mia pubertà... poi ad un tratto immancabile qualcosa che mi ricorda che le mie paranoie ci sono sempre... Madonna ad un certo punto da Live to Tell mi dice che un uomo può dire un mucchio di bugie... e lo diceva una Madonna ancora giovane, accorata è la sua voce, sicuramente sa bene di cosa parla...

Ma alla fine è vero, gli uomini possono dire un sacco di bugie, ma anche le donne non scherzano, e stare a penare di chi ci si può fidare di più, oppure chi tra i due mente a fin di bene e chi con malvagità... no, non si può generalizzare.

fatto sta che una persona completamente sincera non l'ho mai trovata, ed anche io nonostante abbia fatto della sincerità la mia bandiera mi ritrovo alle volte a dire bugie piccolissime, insignificanti, perché tanto mi dico che sulle cose importanti non cedo, non sono capace di mentire, ed è vero. Ma può questo bastare a fare di me una persona completamente sincera? Io credo di sì cazzo. In fondo quelle piccolissime bugie prima o poi le scopro io stesso, le metto in chiaro quando è il momento che ritengo più opportuno...

Ma poi sarà vero che essere sinceri è un bene?
Ma non è così bello essere sinceri fino alla fine?

No, non è la sincerità che è un bene prezioso, mquanto il fatto d'essere puri, di non avere nulla da nascondere.

La purezza è una cosa straordinaria, un uomo può arrivare a dire un mucchio di bugie... una donna non lo è da meno... ma perché non siamo in grado di affrontare le nostre responsabilità? Perché dobbiamo essere così meschini, complicati, difficli... così progressive?

Sinceramente, voglio tornare new wave, quando ero un darkettone e mi si leggeva in faccia ciò che volevo, adesso faccio così tanta fatica a dirlo, ma nessuno, dico, nessuno riesce a darmi le rispote alle mie tante, troppe domande.

E mi addormento con un grandissimo paradosso in sé per sé, sintomo di una intelligenza, la mia, che potrebbe essere benissimo essere applicata in cose più costruttive: perché mi faccio sempre tante domande?

viv
31-10-2003, 21.46.46
Originally posted by Peter Pan
E mi addormento con un grandissimo paradosso in sé per sé, sintomo di una intelligenza, la mia, che potrebbe essere benissimo essere applicata in cose più costruttive: perché mi faccio sempre tante domande?


Ecco... Chiediamocelo... :D

:kiss:

Ma quanto sei diventato prolissooooooooooo!

Peter Pan
31-10-2003, 21.55.29
SIete voi donne che avete troppa inquietudine... ecco... nessun termine vi descrive meglio.

Inquite... quando sarete in quiete? :)

Zeus
31-10-2003, 22.36.38
Originally posted by Peter Pan
Inquite... quando sarete in quiete? :)

Quando il mondo comincerà a girare al contrario, pioveranno mucche dal cielo ed il cielo si farà viola.

Forse allora...

Peter Pan
31-10-2003, 22.58.28
Originally posted by Zeus_M
Quando il mondo comincerà a girare al contrario, pioveranno mucche dal cielo ed il cielo si farà viola.

Forse allora...

Uh... e a che ora? Stiamo già aspettando...


Il fatto è che se te ne può fottere di meno il problema non sussiste, ma quando un germoglio t'inebria il cuore...

azanoth
01-11-2003, 11.54.50
fai come faccio io:basta un pò di South o West Coast...
permettimi di offrirtene un assaggio



You, who are on the road must have a code that you can live by.
And so become yourself because the past is just a good bye.
Teach your children well, their father's hell did slowly go by,
and feed them on your dreams, the one they fix, the one you'll know by.
Don't you ever ask them why, if they told you, you would cry,
so just look at them and sigh and know they love you.

And you, of the tender years can't know the fears that your elders grew by,
and so please help them with your youth, they seek the truth before they can die.
Teach your parents well, their children's hell will slowly go by,
and feed them on your dreams, the one they fix,the one you'll know by.
Don't you ever ask them why, if they told you, you would cry,
so just look at them and sigh and know they love you.

:birra:

..Omega.Rav..
01-11-2003, 12.05.17
Cammina con un uomo integerrimo per un chilometro ed egli ti racconterà almeno sette bugie

- Yamamoto Tsunetomo - Hagakure -

Peter Pan
01-11-2003, 18.48.40
L'unanimità delle religioni ormai non vedono più l'Inferno come il luogo descritto da Dante.

Inferno è semplicemente essere lontani da Dio.


Perché questo mio Inferno? Perché lei è la mia dea, e continua a tenermi lontano.

Lady.Dark.
01-11-2003, 18.56.18
le bugie.
quando sono bugie ke non fanno male, bhè, hanno motivo di esistere.
ma se fanno male, se kreano solo konfusione sia a ki le dice ke a ki le riceve, in quel kaso la kura migliore è una martellata sulle gengive....

x il resto, sekondo me è bello skroprire l'altro, lentamente.
ed essere skoperti, lentamente.
kome un gioko, lento, forse inquieto, krudele a volte, ma anke bellissimo... sempre se fatto kon, amore, anke se è una parola grossa.


x la tua Dea. kambia divinità. passa al politeismo. o kambia religione. o ankora meglio, giungi al krepuskolo degli dei.
senza divinità non c'è inferno.

...o diventa tu Dio.

destino
01-11-2003, 18.58.06
Originally posted by Peter Pan

Perché lei è la mia dea, e continua a tenermi lontano.

Ti basta la mia firma come risposta credo Peter;)

azanoth
01-11-2003, 18.59.46
Originally posted by Lady.Dark.
diventa tu Dio.