PDA

Visualizza versione completa : Bloopers al contrario



_Zio_
27-10-2003, 10.57.34
E' vero, noi siamo i blooperisti, quelli maniaci che si mettono li al cinema con il blocchetto e la penna (luminosa nel caso di Enza!! :cool: ) per segnare errori piccoli e grandi, traduzioni al limite dell'impossibile e rifelssi e microfoni che spuntano da ogni dove...

E' vero.

Però credo che tutti noi, proprio per questa nostra passione, siamo altrettanto in grado di apprezzare ciò che invece è fatto bene, ciò che caratterizza particolarmente un film, una scena, un momento di quello che spettacolo che è il cinema.

Sabato, immancabile, mi sono fiondato a vedere la prima parte di Kill Bill: a prescindere dal fatto che possa piacere o no, ho notato alcuni errori (che ho inviato) ma anche alcune cose positive. Faccio un esempio. Vivica Fox e Uma Thurman sono all'interno della cucina. Senza rilvelare la scena vi dico solo che ad un certo punto una scatola di cereali va per terra. Nelle scene successive quando Uma cammina in cucina, si sente, chiaramente, il rumore dei cereali sotto i piedi.

Ecco, questo mi pare un punto fantastico. Cioè quanti film hanno le auto che fanno stridere gli pneumatici (io l'ho visto scritto così, More, è giusto??? Se lo fosse, bè, suona malissimo!) sulla terra.

Ecco, noi che ci accorgiamo del più minimo errore, siamo forse anche i più ricettivi nell'accorgerci di piccoli tocchi di classe e di piccole sfumature.

selidori
27-10-2003, 11.58.26
Questa tua arringa/risposta è fantastica.

Posso cirtarla pubblicamente sul sito (a tuo nome, ovviamente) per quelli che ogni tanto riemergono parlando male di noi pignoli ?

morettina
27-10-2003, 12.05.45
Bellissimo quello che hai detto, Zio...



Ah, GLI pneumatici è giusto :asd:

onigate
27-10-2003, 12.21.39
Originally posted by morettina
Bellissimo quello che hai detto, Zio...



Ah, GLI pneumatici è giusto :asd:
ottimo Zio :clap: e sono d'accordo con la pubblicazione sul sito, solo che, ti prego Seli, evita di mettere quel "GLI pneumatici" che fa rabbrividire :brr:

_Fred_
27-10-2003, 12.56.50
Originally posted by _Zio_
E' vero, noi siamo i blooperisti, quelli maniaci che si mettono li al cinema con il blocchetto e la penna (luminosa nel caso di Enza!! :cool: ) per segnare errori piccoli e grandi, traduzioni al limite dell'impossibile e rifelssi e microfoni che spuntano da ogni dove...

E' vero.

Però credo che tutti noi, proprio per questa nostra passione, siamo altrettanto in grado di apprezzare ciò che invece è fatto bene, ciò che caratterizza particolarmente un film, una scena, un momento di quello che spettacolo che è il cinema.

Sabato, immancabile, mi sono fiondato a vedere la prima parte di Kill Bill: a prescindere dal fatto che possa piacere o no, ho notato alcuni errori (che ho inviato) ma anche alcune cose positive. Faccio un esempio. Vivica Fox e Uma Thurman sono all'interno della cucina. Senza rilvelare la scena vi dico solo che ad un certo punto una scatola di cereali va per terra. Nelle scene successive quando Uma cammina in cucina, si sente, chiaramente, il rumore dei cereali sotto i piedi.

Ecco, questo mi pare un punto fantastico. Cioè quanti film hanno le auto che fanno stridere gli pneumatici (io l'ho visto scritto così, More, è giusto??? Se lo fosse, bè, suona malissimo!) sulla terra.

Ecco, noi che ci accorgiamo del più minimo errore, siamo forse anche i più ricettivi nell'accorgerci di piccoli tocchi di classe e di piccole sfumature.

Sono proprio quei piccoli tocchi che secondo me fanno la differenza tra un capolavoro e un film mediocre, da queste scene traspare la bravura del regista, fare cinema non sono grandi budget, o attori famosi, sono le piccole cose che rendono più reale e quindi più vicino a noi e alla nostra realtà che fanno grande il cinema
Ottimo Zio, veramente una grande intervento!!!

_Zio_
27-10-2003, 14.54.16
SEli, onoratissimo del fatto che tu abbia pensato di metterlo sul sito, anche senza fonte, insomma come vuoi.

Grazie per i complimenti, a voi è mai accaduto di accorgervi di queste cose? Di queste piccolezze che, nel nostro altrettanto piccolo e ristretto mondo (qualcuno diceva che dall'esterno ci vedono come dei NERDS...), i film sono pienissimi!

_PoisoN_
28-10-2003, 22.22.53
SALVE!!!
E' passato un giorno senza che scrivessi niente... ...e sembra sia passato un anno! ;)

ZIO in poche parole! Cioè che dici lo condivido appieno. :D
Credo che le tue parole, assieme a quelli di molti altri formino un "manifesto" di bloopers!

Bye Poison!

onigate
29-10-2003, 08.46.40
Originally posted by _Zio_
SEli, onoratissimo del fatto che tu abbia pensato di metterlo sul sito, anche senza fonte, insomma come vuoi.

Grazie per i complimenti, a voi è mai accaduto di accorgervi di queste cose? Di queste piccolezze che, nel nostro altrettanto piccolo e ristretto mondo (qualcuno diceva che dall'esterno ci vedono come dei NERDS...), i film sono pienissimi!
[OT]
come sembrano lontani i tempi di p*rcozio, vero ??! :p :birra:

Mapple
29-10-2003, 09.40.12
Ieri sera visto per la trecentesima volta Per qualche dollaro in piu' ("Il mondo è piccolo" "Sì, e anche molto cattivo". Epico, epico). La scena è quella nel saloon: l'indio e la sua banda sono appoggiati al bancone e sorseggiano il loro whiskino; arriva il Colonnello e, per provocazione, accende un fiammifero sulla schiena del "gobbo". Il gobbo vorrebbe reagire, ma l'indio fa cenno a lui e agli altri di lasciar perdere; poi, in silenzio, lentamente, la banda esce dal saloon. Bene, mentre se ne stanno andando, si sente chiaramente il rumore di una moneta che tintinna sul bancone, evidentemente il prezzo del whisky consumato. Da notare che noi non VEDIAMO la moneta, ne sentiamo solo il suono fuori campo. Insomma, questo mi sembra un esempio di non-blooper coi fiocchi.

selidori
29-10-2003, 19.25.33
Originally posted by onigate
[OT]
come sembrano lontani i tempi di p*rcozio, vero ??! :p :birra: Sarà che io quello che devo dire non riesco proprio a trattenerlo, ma non sembra proprio una frase infelice questa da dire, come a voler riesumare una lite che vorrebbe essere dimenticata da tutti?

Cmq, la frase ora è sul sito, come AIUTINO e come fans (http://cinema.multiplayer.it/bloopers/index.php3?pagina=pagine/fans).

_Zio_
30-10-2003, 12.03.55
:offtopic: By the way... tengo a precisare che per me non era un lite, ma un semplice scambio di opinioni, piuttosto forzato ed esagerato, da ogni parte, per via della mancanza di colloquio diretto. Passo e Chiudo sull'argomento :offtopic:

Mapple ha capito perfettamente a cosa mi riferisco, ho presente la scena ma non il dettaglio, ma sicuramente è un blooper al contrario degno di nota!

Che bello ora vado sul sito a vedere la frase IPPE! :birra:

angelheart
31-10-2003, 07.44.57
vero, ci sono piccoli accorgimenti che raramente vengono messi in pratica, al momento non mi vengono in mente, ma sarebbe bello notarli. approvo la pubblicazione della cosa sul sito.

_Zio_
29-12-2003, 15.06.01
Riesumo questo vecchio forum per segnalarvi un paio di chicche che in questi giorni natalizi mi sono capitate sott'occhio.

Ho visto con grande piacere "Buongiorno, notte" e ciò al di là di tutte le implicazioni politiche e ca**i vari che sui giornali specializzati ci hanno propinato.

Ad un certo punto la vicina di casa dei brigatisti porta il/la proprio/a figlio/a a casa di questi ultimi e Chiara non può far altro che prenderselo/a in casa. Il biberon, che sempra apparire dal nulla, è invece presente prima ancora che Chiara lo usi: lo si intravvede già dallo spioncino della porta. Complimenti!

In "Lost Junction" invece il protagonista è seduto sulla riva di un lago, si alza ed ha il costume sporco di sabbia! Eh!

Così, giusto per tenere aggiornata anche la sezione "bloopers al contrario"...