PDA

Visualizza versione completa : We create worlds



AarnaK
21-10-2003, 12.48.26
Chi si ricorda del vecchio motto della Origin alzi la mano! :)
Tempo fa c'erano tre grandi saghe, sviluppate da tre grandi soft.co, adesso le tre grandi saghe sono defunte insieme alle soft.co e insieme ai meravigliosi mondi che ci avevano accompagnato quando Ultima o Might & Magic o Wizardry erano sinonimo di RPG.
Ma adesso chi crea mondi?
Parliamoci chiaro, la Black Isle ha in cantiere solo action-rpg per console, probabilmente il suo incentrarsi verso un genere ad alta vendibilità è dovuto dalla crisi dell'Interplay, crisi che impedisce la sperimentazione dello sviluppo di RPG "difficili" come Fallout e Torment.
Beninteso ho giocato a Dark Alliance su PS2 e mi sono divertito un matto, ma Dark Alliance non è un mondo.
La Troika mi ha deluso per il suo Grayhawk, ci ho giocato pochissimo e l'ho mollato li un pò perchè non riesco a giocare a nulla in questo periodo e un pò tanto perchè Grayhawk non ha fatto nulla per motivarmi.
Temo che Bloodlines abbia la stessa trama e la stessa atmosfera inesistente e questo mi fa un pochino rabbrividire.
Pyrania Bytes? Ecco loro hanno creato un mondo, ma c'è molto da fare e poi l'interfaccia e la giocabilità fissa ad un singolo personaggio giocante sono elementi limitanti.
Arx Fatalis è un mondo, ma è un caso (purtroppo) isolato.
Rimane la Bioware, io sono un'estimatore della Bioware, adoro la saga BG, mi è piaciuto NWN e non vedo l'ora di giocare a Kotor.
La Bioware è l'unica che crea mondi, l'unica che ha il supporto finanziario per produrre giochi di notevole spessore.
Certo ultimamente ha perso un pochino della voglia di sperimentare nuove soluzioni, ma chissà che in futuro non ci stupisca.

Voi vedete altri creatori di mondi?
Altre soft.co che possano creare un RPG autentico, vasto e epico?
Vedete qualche titolo all'orizzonte che non sia un "BG misto a Diablo" oppure "un BG misto a Torment" ecc...
Insomma un titolo che dica: noi abbiamo creato questo mondo: giocateci.

Skree
21-10-2003, 12.53.10
Aarnak, ma li mortacci di... di... boh, di qualcuno...

Dicevo, non dimentichi nulla?

http://www.cdaccess.com/gifs/shared/front/large/dagfall.gif

Non dimentichi proprio nulla nulla...? :P

Comunque, in sostanza, è l'unica aggiunta che devo fare a quanto hai scritto :D

Anzi no, www.spiderwebsoftware.com

Dove li lasci pure questi? :P

AarnaK
21-10-2003, 13.07.57
Originally posted by Skree
Aarnak, ma li mortacci di... di... boh, di qualcuno...

Dicevo, non dimentichi nulla?

http://www.cdaccess.com/gifs/shared/front/large/dagfall.gif

Non dimentichi proprio nulla nulla...? :P


E' singolare che tu abbia messo il pack di Daggerfall invece che quello di Morrowind?
E' un caso oppure un lapsus froidiano ;)




Anzi no, www.spiderwebsoftware.com

Dove li lasci pure questi? :P

Bè dai concentriamoci in prodotti che mirino a vendere un pochino di più di 1000 copie e che abbiano la presunzione di innovare il genere, sennò tiro fuori Angband e non la finiamo più :D

.Commodo.
21-10-2003, 14.05.44
Beh, è giusta una citazione per la serie Elder Scrolls, che effettivamente ha creato una saga di alto livello, un pò meno, imho, per la spiderweb che, pur creando ottimi giochi, quali Avernum e Geneforge, non ha mai ambito a creare delle "serie" dello spessore di Morrowind & co.
Qualche titolo che osi creare mondi, Aarnak? Hmm....davvero difficile trovarne uno; forse Goldenland che, da quanto ho letto, ambisce a creare un ambiente di gioco ricco di riferimenti sociali, culturali e religiosi.

Skree
21-10-2003, 14.15.31
Originally posted by AarnaK
E' singolare che tu abbia messo il pack di Daggerfall invece che quello di Morrowind?
E' un caso oppure un lapsus froidiano ;)




Bè dai concentriamoci in prodotti che mirino a vendere un pochino di più di 1000 copie e che abbiano la presunzione di innovare il genere, sennò tiro fuori Angband e non la finiamo più :D

No, ho messo il pack di Daggerfall perchè in Daggerfall vengono simulate varie nazioni e relativi ambienti e politiche, Morrowind è relativamente più "ristretto" come mondo :P

braga81
21-10-2003, 14.42.34
Originally posted by Skree
Morrowind è relativamente più "ristretto" come mondo :P

Sti Cazzi!! Morrowind è più "ristretto"?! Cos'è Daggerfall?? un Matrix medioevale?

.Commodo.
21-10-2003, 14.51.26
Sembra incredibile, ma è così!

Arle
21-10-2003, 17.34.48
+ ristretto MA molto + curato

daggerfall invece aveva un mondo vastissimo e uniformemente =

alla fine a che serve km e km di terra se quanto la attraversi continui a pensare "che palle sempre lo stesso paesaggio" ?

cmq era un bel gioco se lo sapevi prendere con il giusto spirito...


riguardo al discorso originale... un minuto di rispettoso raccoglimento per la morte
della vera essenza del crpg...

* Arle spezza il silenzio pronunciando (a mò di amen) 'avatar' * alla faccia di skree a cui non piace la miglior saga mai esistita ;)

Skree
21-10-2003, 17.38.06
Originally posted by Arle
+ ristretto MA molto + curato

daggerfall invece aveva un mondo vastissimo e uniformemente =

alla fine a che serve km e km di terra se quanto la attraversi continui a pensare "che palle sempre lo stesso paesaggio" ?

cmq era un bel gioco se lo sapevi prendere con il giusto spirito...


riguardo al discorso originale... un minuto di rispettoso raccoglimento per la morte
della vera essenza del crpg...

* Arle spezza il silenzio pronunciando (a mò di amen) 'avatar' * alla faccia di skree a cui non piace la miglior saga mai esistita ;)

La miglior saga mai esistita? ma certo, hai ragione, un omaggio a Wizardry!

Arle
21-10-2003, 17.46.44
:P come vuoi...non mi metto certo a litigare perchè abbiamo idee diverse...idee sbagliate ma fà niente... :D

Skree
21-10-2003, 18.11.16
Originally posted by Arle
:P come vuoi...non mi metto certo a litigare perchè abbiamo idee diverse...idee sbagliate ma fà niente... :D

Hahaahaha :D
Ma infatti, bisogna tollerare anche chi sbaglia :P

Tiè va :birra:
E 'fanculo i paladini :P

E l'avatar è l'unico personaggio col codice morale di un paladino pure quando come "classe" fa il ladro.

gaberh
21-10-2003, 18.11.42
si si, noi ci scherziamo sopra...ma il momento è drammatico...
qui non c'è nessuno che più crei mondi...
ma nemmeno paesini!!!

ormai si grida al gioiello per un gioco come Divine Divinity (mi perdonino tutti gli estimatori)
questo action rpg ha indubbie qualità, come ottime quest (ma poche) e una buona (buona per gli schifosi metri di giudizio degli ultimi anni) interazione con l'ambiente...
e poi combattimenti, combattimenti, combattimenti
mostri, scheletri, orchi a migliaia e giù botte, incantesimi, frecce.

stessa cosa in gothic...
inizio di buon livello come rpg, e poi botte, botte, botte

chiarisco subito che mi sono piaciuti, soprattutto gothic saga...
ma dovrebbero essere il passatempo leggero tra un fallout e un morro...
non la massima espressione di anni interi.

e dietro l'angolo cosa c'è?

minchia, non ditemi che dietro l'angolo c'è Costanzo...

Skree
21-10-2003, 18.20.08
Mi sento chiamato in causa... io mondi, interi universi, li creo a ogni nuova campagna... e lo stesso vale per qualsiasi altro master degno di definirsi tale...

Certo che se poi i potenziali giocatori gli danno ripetutamente buca...

gaberh
21-10-2003, 18.30.50
Originally posted by Skree
Mi sento chiamato in causa... io mondi, interi universi, li creo a ogni nuova campagna... e lo stesso vale per qualsiasi altro master degno di definirsi tale...

Certo che se poi i potenziali giocatori gli danno ripetutamente buca...


hai ragione...gente di merda!!!
:grr:

:confused:

:doubt:

:eek2:

:red:

Skree
21-10-2003, 18.33.59
Originally posted by gaberh
hai ragione...gente di merda!!!
:grr:

:confused:

:doubt:

:eek2:

:red:

Hahahahahah :D

Ma tu guarda... e' proprio vero che le risate riparano tutto. :P

fobillo
21-10-2003, 18.34.49
vista la quantita di battaglie e morti degli ultimi rpg lo slogan andrebbe cambiato...

NOI CREIAMO MONDI ... E VOI LI DISTRUGGETE!

fobillo

Sir Petrus
21-10-2003, 19.17.22
Originally posted by gaberh
si si, noi ci scherziamo sopra...ma il momento è drammatico...
qui non c'è nessuno che più crei mondi...
ma nemmeno paesini!!!


Si però bisogna riconoscere che questo forum è frequentato da una enclave (o elite??) di rpgisti hard core. In realtà Fallout saga (che resta un capolavoro) non ha fatto successo in italia, nemmeno Torment ha sfondato e facendo qualche passo indietro anche i vari ultima non erano blockbuster, tutti ne parlavano ma quasi nessuno li ha finiti.... Unica attenuante la miopia degli importatori che non traducono gli RPG (fino a qualche anno fa era meglio così viste le schifezze che ne uscivano) e la cronica incapacità italica di parlare inglese (o se preferite di farsi il mazzo ad ampliare il proprio orticello di 200/300 paroline tipo I have 32 years (!) o I am very angry (detto da McDonalds a Piccadilly Circus)
Purtroppo devo anche dire che ci può essere anche un problema nell'affrontare mondi troppo complessi: il fattore tempo.
Finchè sei studente (universitari su tutti) il tempo non ti manca di certo, mi ricordo quando nella nostra mitica casa a Milano abbiamo raso al suolo il Temple of Elemental Evil.... spesone collettivo inizio danze h 20.00 mangiate pantagrueliche giocando (cazzo la maionese che va da tutte le parti) portaceneri stracolmi di mozziconi vari........ e boia chi molla (non in senso politico), avanti fino alle 6.00 del mattino, a volte le 8.00 e poi tutti che si accampano e si rinizia il giorno dopo. MERAVIGLIOSO
Idem dicasi per i CRPG per un anno ho giocato a lord of the rings su mega drive (per che non lo conoscesse nulla a che vedere con Tolkien ma è veramente strepitoso, un mondo intero) con l'assistenza di tutti i ragazzi. Ultima Underworld? parlavamo in lizard. Non vi dico Eye of the beholder (azz non mi ricorndo neanche + come si scrive) in 5 per venire fuori dai trabocchetti & indovinelli.
MA eravamo bruciati, presi male, provate a far giocare Eye of the beholder oggi ad un ragazzino che gioca a Half Life, grafica a parte, credo che dopo 2 secondi ve lo sbatte in testa. Io stesso oggi non ce la farei, mi regalo un paio di orette di gioco a settimana e, in quest'ottica, Divine Divinity non è male, mi permette di girare un mondo abbastaza vasto (ma non troppo) con quest e sottoquest che si possono risolvere anchje in una "mini-sessione da 30 minuti..... Troppi combattimenti? è vero ma sono veloci e quando mi stufo (cioè sempre) mando avanti 2/3 scorpioni della morte e ci pensano loro.
Sul serio a me i "gioconi" piacciono ma faccio fatica a finirli ( e ce li ho tutti!!) se a questo aggiungo che a tanti non piacciono è ovvio che la situazione sia sconfortante.
Anzi direi che bei Crpg ce ne sono fin troppi vista la settorialità del genere, mi spiace dirlo ma è così.
Guardate anche il forum, quanti siamo? Quanto posts attivi ci sono?
Siamo pochi e pure solitari (deve essere una cosa tipica dell'eroe crpgesco anni 80/90, il party era sempre piuttosto poco interattivo :p ) ed incazzosi.
Di sicuro non siamo abbastanza per salvare le software house, ma ci credete che la origin non c' più (EA spero fallisca), Microprose (ok non faceva proprio RPG ma era mitica) sparita via via tutte le altre....
CI STIAMO ESTINGUENDO......
ANDATE MIEI PRODI E TROVATE LA SACRA GEMMA DEL CRPG
SOLO COSI' L'EQUILIBRIO SARA' RIPRISTINATO
NON FIDATEVI DI NESSUNO IL MALE E' TRA NOI...




come dite? eh?
a no le pastigliette rosse oggi non le ho prese è un problema?

:birra: :birra: :birra:

Skree
21-10-2003, 19.31.37
Microprose (ok non faceva proprio RPG ma era mitica)

Darklands, il miglior GdR che sia mai esistito. L'ha fatto mamma microprose.

Falcon 4.0, il miglior simulatore d'aerei mai esistito. L'ha fatto mamma microprose.

X-COM, il miglior tattico a turni che sia mai esisttito. L'ha fatto mamma microprose.

Master of Magic, il miglior GIOCO che sia mai esistito. L'ha fatto mamma microprose.

Non è una casa, è una leggenda.

Arle
21-10-2003, 19.44.12
....tutto vero sir...però vorrei discutere su 2 punti:

1)in italia non ha fatto successo..e io ti potrei dire.."ma chi se ne frega?" :D l'italia non conta un (scusatemi la parola ma quando ci vuole..ci vuole) cazzo..da che mondo a mondo (per pc) è l'america che fà il successo non certo un paesino come il nostro...

2)il discorso dei ragazzini bruciati...qui non si finirebbe + di discutere ma invece resto sintetico e dico che i ragazzini bruciati esistono in tutte le culture e in tutti i tempi..cambia il mercato non la testa delle persone..ovviamente un bambino educato a giochi con milioni di poligoni che si muovono a casaccio su uno schermo a 22 pollicci in megarisoluzione non potrà mai aprezzare un gioco di 10 anni fà (anche se superiore)...il vero problema è la mentalità delle grosse ditte..una volta la programmazione dei giochi veniva fatta da appassionati che non prendevano uno stipendio da nessuna multinazionale..non avevano tempi di cui preoccuparsi (anche perchè molti lavoravano :P) e non c'erano discorsi del
tipo "questo gioco è di nicchia" o "è troppo complesso rendetelo + semplice per i ragazzini altrimenti ci perdiamo una fetta di mercato.." o cose del genere..

gaberh
21-10-2003, 21.23.26
beh...il discorso mi pare molto semplice.
e l'ho già sviscerato nel 3d (di mostruosi ot) di ufo.

il mondo degli adulti.
chi ha intorno a trent'anni si è appena sposato, ha il lavoro appena avviato (e magari è un rampantone), ha i figli piccoli...
molti vogliono il gioco easy.

ma, parola di quarantenne...dopo cinque anni massimo le cose cambiano.
e ci si divide: quelli che escono tutte le sere (perchè la moglie ed i figli gli hanno rotto i coglioni)
quelli che stanno a casa (ed il focolare li scalda)
per tutti costoro dell'ultimo gruppo, ed io tra questi, divine divinity è una tramezzino, non un pasto come si deve.

nessuna casa di produzione pensa a loro (tranne che con i simulatori, di volo , di guida, di sommergibili).

tutti i produttori hanno solo occhi per un range d'età tra gli 8 ed i 18/20 anni.
e tra costoro vengono premiati solo i più superficiali.
gli altri, di minor numero, si fottano.

non è stato sempre così...
è il momento storico/economico: c'è grossa crisi, girano meno soldi.
e coloro che sono stupidi, e non investono nella qualità, ma piuttosto cercano l'ultimo facile guadagno, il colpo di culo...verranno spazzati via
ci vogliono momenti come questo...le pulizie di primavera.

ricordiamo i nostri caduti: Origin, Bullfrog, Micropose, Looking Glass, SSI, Talonsoft (io sono stato appassionato anche di wargame...genere praticamente morto).

sono rimaste solo le cacche...e le carogne di quello che un giorno fu (Interplay).
non può continuare così.
o risorgeranno le buone piccole case, gli artigiani di un tempo.
e con loro il mercato si allargherà anche a quelle fasce di pubblico che considera (giustamente) i vg "cose da bambini".
oppure il genere morirà.
nessun mercato globale può reggersi solo su una fascia di età (sempre più ristretta, perchè se si continua così, tra poco anche i sedicenni troveranno i giochi insulsi).

non ci credete?
vedremo. io ci sarò anche a sessantanni (se la sorte e la salute me lo consentono).
e voi?

Sir Petrus
21-10-2003, 21.29.44
Originally posted by Arle
....tutto vero sir...però vorrei discutere su 2 punti:

1)in italia non ha fatto successo..e io ti potrei dire.."ma chi se ne frega?" :D l'italia non conta un (scusatemi la parola ma quando ci vuole..ci vuole) cazzo..da che mondo a mondo (per pc) è l'america che fà il successo non certo un paesino come il nostro...

2)il discorso dei ragazzini bruciati...qui non si finirebbe + di discutere ma invece resto sintetico e dico che i ragazzini bruciati esistono in tutte le culture e in tutti i tempi..cambia il mercato non la testa delle persone..ovviamente un bambino educato a giochi con milioni di poligoni che si muovono a casaccio su uno schermo a 22 pollicci in megarisoluzione non potrà mai aprezzare un gioco di 10 anni fà (anche se superiore)...il vero problema è la mentalità delle grosse ditte..una volta la programmazione dei giochi veniva fatta da appassionati che non prendevano uno stipendio da nessuna multinazionale..non avevano tempi di cui preoccuparsi (anche perchè molti lavoravano :P) e non c'erano discorsi del
tipo "questo gioco è di nicchia" o "è troppo complesso rendetelo + semplice per i ragazzini altrimenti ci perdiamo una fetta di mercato.." o cose del genere..

Azz sono un po' di corsa....
Il punto 1 comunque rimanda al punto due, nel senso che comunque per quanto venda un rpg in usa non vende mai quanto uno sparatutto che muove 500 milioni di poligoni o un madden 2013... Sui ragazzini bruciati (nota che mi ci mettevo pure io tra quelli bruciati) ti posso dire che ci sono vari tipi di "bruciature" solo che quelle dei laser di unreal tendono, a mio avviso, a bruciarti un po' di più di quelle di arx fatalis, ma ovviamente de gustibus......
Scappo, spero di potermi ricollegare più tardi.

gaberh
21-10-2003, 21.50.43
Originally posted by Sir Petrus

Guardate anche il forum, quanti siamo? Quanto posts attivi ci sono?
Siamo pochi e pure solitari... ed incazzosi.


un'analisi lucida ed impietosa.
più che un forum di crpg ne esce raffigurato un ospizio di reduci

zdrenos
21-10-2003, 22.02.20
minchia pono sono io il brontolone incazzoso...:D :birra:

gaberh
21-10-2003, 22.04.18
Originally posted by zdrenos
minchia pono sono io il brontolone incazzoso...:D :birra:

a che proposito dici ciò?

zdrenos
21-10-2003, 22.07.42
non lo so neanch'io a dire la verità...è che mi sembrava di percepire un'atmosfera non esattamente euforica...
e ho trascinato nell'abisso dell'etichetta "brontolone incazzoso" anche voi...

braga81
21-10-2003, 22.09.46
Originally posted by Skree
X-COM, il miglior tattico a turni che sia mai esisttito. L'ha fatto mamma microprose.



X-COM è stato prodotto da Microprose.

UFO 1 l'hanno fatto materialmente i Mythos Games;)

Che sono gli stessi di UFO2 e di Laser Squad Nemesis

Che polemico che sono oggi:D :D :D

Skree
21-10-2003, 22.12.30
mai comparsa quella societa' nei credits...

gaberh
21-10-2003, 22.14.16
Originally posted by zdrenos
non lo so neanch'io a dire la verità...è che mi sembrava di percepire un'atmosfera non esattamente euforica...
e ho trascinato nell'abisso dell'etichetta "brontolone incazzoso" anche voi...

è colpa di quel sir petrus...
piazza uno specchio davanti a noi del forum, e poi se ne và
non si fà così

braga81
21-10-2003, 22.24.59
Originally posted by Skree
mai comparsa quella societa' nei credits...

se la memoria non mi inganna ufo l'hanno ideato e creato i fratelli Gallop, cioè Mythos Games. La mythos games ha lavorato fino al 2001 per la Virgin e stava sviluppando Dreemland: Freedom Ridge, che sarebbe stato il successore spirituale di UFO1.

Freedom Ridge doveva essere una specie di UFO in 3d con motore visuale ruotabile e gestione delle basi semplificata in funzione di una più coinvolgente sezione tattica in real time.
Vi ricorda qualcosa questo progetto??
(Ma poi la Virgin chiuse il progetto e la Mythos Games fallì)

Ad un certo punto qualcuno riprese in mano il progetto Freedom Ridge e nel giro di 2 anni pubblicò un gioco che si chiama Aftermath....

Come è piccolo il mondo, eh?

Sir Petrus
21-10-2003, 23.58.12
Originally posted by Skree
Darklands, il miglior GdR che sia mai esistito. L'ha fatto mamma microprose.

Falcon 4.0, il miglior simulatore d'aerei mai esistito. L'ha fatto mamma microprose.

X-COM, il miglior tattico a turni che sia mai esisttito. L'ha fatto mamma microprose.

Master of Magic, il miglior GIOCO che sia mai esistito. L'ha fatto mamma microprose.

Non è una casa, è una leggenda.

OHE' e moo 1 e 2 dove li lasciamo?? :cool:
PS Darklands non l'ho mai giocato me lo spieghi in 2 parole pls


Originally posted by zdrenos
minchia pono sono io il brontolone incazzoso...

sei una porno minchia incazzosa??? :birra: :birra:


Originally posted by gaberh
è colpa di quel sir petrus...
piazza uno specchio davanti a noi del forum, e poi se ne và
non si fà così
un'analisi lucida ed impietosa.
più che un forum di crpg ne esce raffigurato un ospizio di reduci

Bhe' le cose stanno + o - così però sono tornato per guidarvi verso la luce e l'immortalità (no, non ho ancora preso le pastigline rosse!!).
non volevo essere disfattista, semplicemente constato come ho detto nel primo post che siamo in pochi, enclave od elite decidetelo voi, pochi ma buoni e con alcuni santi tra i creativi delle software house (che è + o - come dire in paradiso) che ogni tanto ci regalano camei come i fallout, i torment e molti altri giochi (anche non rpg) che riescono ancora a tenerci inchiodati davanti ad un pc.
Qualcuno in un altro 3ad diceva qualcosa a proposito del paragone tra cinema e videogiochi, io sono convinto che chi come me ha cominciato a giocare con l'atari 2600 ( e quella era la Atari con la A maiuscola, non la cosa che c'è oggi) continuerà a giocare sempre. Unica condizione la sopravvivenza di giochi "spessi".
Quello del videogioco mi pare un campo passato dall'era pioneristico/artigianale all'era delle multinazionali yakuza nel giro di 10 anni, un cambiamento troppo brusco che ha generato dei paradossi. 10 anni fa, paradossalmente, era + facile di oggi trovare giochi fatti veramente bene, oggi abbiamo delle gioie per gli occhi (salvo dover scaricare pacchi di drivers ogni 15 giorni) ma che in quanto a profondità lasciano un po' a desiderare. Bene è un po' quello che è successo con i colossal americani (parlo di cinema) ad un certo punto erano dei bellissimi contenitori di effetti speciali, ma le trame lasciavano un po' a desiderare. A quel punto (e parlo probabilmente per noi europei + che per gli yankee) c'è stata una riscoperta dei nostri film, magari fatti con 1/100 di budget ma con parecchie idee in più. In seguito a questo fenomeno il mercato è tornato a vivacizzarsi, comprendendo che non siamo tutti briozoi attratti dalle lucine e sono tornate le grandi produzioni con un pelo di spessore in più....
Oltretutto c'è sempre un Quentin Tarantino o che per esso che ti tira fuori dal cappello a cilindro il capolavoro, bisogna solo avre la pazienza di aspettarlo e riconoscerlo. La cosa dura da digerire (e qui forse torno impietoso) è che noi del forum RPG player siamo appassionati di cinema di essay, e di quello particolarmente impegnato pure, e questo genere non paga, magari ti fa vincere il leone d'oro ma non paga.... Pensateci, per un motivo o per l'altro tutte le nostre swhouse mito hanno (o stanno) chiuso.... Ogni tanto ti esce un tedesco o un polacco ma vengono assorbiti (in genere da EA) ed iniziano a fare schifo pure loro... sembra matrix che vuole abolire i gioch intelligenti....
Bah vedremo per ora continuo a giocarmi DD e starlancer (grande simulatore spaziale!!) poi vedremo.

PS: non mi prendo troppo sul serio neppure io percui che nessuno si offenda se non è d'accordo con quello che ho detto adesso o prima, sono solo chiacchere tra amici

:birra: :birra:

Sir Petrus
22-10-2003, 00.09.36
Originally posted by gaberh
e se sono taaanti, com'è che quasi tutte company della catena sviluppatori - produttori - distributori sono sull'orlo della catastrofe economica?

ti precedo: non tutte...tre o quattro (al mondo) se la cavano.

io ho la mia teoria che ti sintetizzo: nel mondo globalizzato i piccoli scimmiottano i grandi...cercano il numero e dimenticano la qualita.
risultato: muoiono.
i grandi non si preoccupano delle nicchie di mercato (che sovente non sono poi tanto nicchie) e lasciano spazio e mano libera a chi ne sà approfittare.
e così il ciclo ricomincia

P.S. e non è roba solo dei nostro giorni.

Ecco, vedi che anche gaberh la pensa in maniera disfattista come me... solo che lo fa in un altro topic... :)


Originally posted by Skree
Senti zio, tu non è che hai qualche amico programmatore? io ho il software, non chiedermi come ce l'ho, cel 'ho e basta, tu ci metti i tuoi amici, tra tutta la gente che conosci ce ne sara' UNO bravo a programmare... a fare la grafica posso impararmi io, e facciamo qualcosa noi?

Ah, se la faccio io la grafica, sara' il gioco con la grafica peggiore di sempre Sempre che riesca a imparare come cazzo funzioni il 3D studio... :P
Io qualcosa so fare e poi propongo di comprare la microprose, magari viene via per pochi dollari il nome mito !!!

Falcocadarn
22-10-2003, 01.54.44
purtroppo in questo settore devi vendere
un gioco qualitativamente fantastico non è detto che sia un gioco commerciale anzi in genere non lo è (esempi lampanti fallout e torment)

chi ha provato a fare giochi cosi' ci ha quasi rimesso e ovviamente i produttori che danno i finanziamenti prima di fare banca rotta ti chiedono giochi commerciali e chi se ne frega se non sono qualitativamente dei capolavori (esempio lampante lionheart)
pero' anche questo tipo di giochi li devi saper fare, mica tutti sono come la blizzard, ed infatti lionheart ha toppato

sembra un controsenso ma è cosi'

ora pero' manchera' il capolavoro ma insomma qualcosa si muove
dal mercato del est stanno facendo un paio di titoli interessanti e stanno dimostrando che forse le capacita' le hanno
in germania sono usciti DD e la serie di gothic
sono ottimi rpg entrambi

insomma no è un periodo fantastico ma qualcosa da aspettare c'è ancora

gaberh
22-10-2003, 09.17.24
Originally posted by Sir Petrus
Ecco, vedi che anche gaberh la pensa in maniera disfattista come me... solo che lo fa in un altro topic... :)



leggi bene...c'è un barlume di ottimismo in fondo.
la speranza è l'ultima a morire

Arle
22-10-2003, 09.27.46
...ma alla fine muore...







:birra: :D :birra:

gaberh
22-10-2003, 09.31.09
Originally posted by Arle
...ma alla fine muore...







:birra: :D :birra:


:(

eheheh
tra poco esce la patch per fallout 2 in ita
praticamente sono immortale!!!

super_stoppino
22-10-2003, 10.11.11
Ma cazzo, questi 3d interessantissimi sempre quando non posso connettermi, bastardiiiii, cmq a quello che tutti gli altri hanno detto aggiungo questo:

Vi prego, aiutatemi a fare una petizione affinché qualche santo programmatore continui la saga di Wing Commander, magari aggiungendo un pò di Privateer 2, abbiate pietà di me :( :mecry: :cry2:

SoD
22-10-2003, 13.09.12
beh finche' ci sono queste preferenze http://forums.multiplayer.it/showthread.php?s=&threadid=170349

e' difficile che si impegnino soldi in cose diverse ;) non per niente quando esce un gioco alla quake, action 3d che sia, ti sparano 55/60 euro quasi sempre. sanno che ci sono tanti che comprano per forza UT 2003 appena esce quindi vai ad arraffare soldi.

gaberh
22-10-2003, 15.23.26
Originally posted by SoD
beh finche' ci sono queste preferenze http://forums.multiplayer.it/showthread.php?s=&threadid=170349

e' difficile che si impegnino soldi in cose diverse ;) non per niente quando esce un gioco alla quake, action 3d che sia, ti sparano 55/60 euro quasi sempre. sanno che ci sono tanti che comprano per forza UT 2003 appena esce quindi vai ad arraffare soldi.

mah, non sono mica d'accordo...
pensavo di trovare un tripudio di stronzate ed invece molti giochi sono di qualità eccelsa (nei loro generi)
HalfLife in testa.
questo titolo invece dà ragione a me!
se fai prodotti di estrema qualità alla fin fine sei ripagato anche economicamente (e per molti anni, non grandi vendite per una stagione e poi via, per il camino...)

p.s. ehi zdrenos, c'è anche quel tipo grosso che una volta ti voleva menare!!!!
a volte tornano...occhio!!!

SoD
22-10-2003, 15.34.44
beh la maggior parte parla di Half life e Diablo 2

Il primo e' un action fps con un po' di storia (un pelino) e un po' d'intelligenza seria nei mostri. Ma a confronto di System Shock lo vedo come un giochetto sparra sparra e poco altro. Ha la qualita' nel multiplayer semmai, ma questo e' un'altro mondo.

Diablo 2.... uno ha pure scritto che supera di pochino UFO e Fallout 1/2, devo commentare?

Ci sono anche altri titoli ma la maggior parte sono action "corposi", che non hanno grandi storie ma tanta grafica e robe simili.

braga81
22-10-2003, 15.35.55
Originally posted by SoD
Diablo 2.... uno ha pure scritto che supera di pochino UFO e Fallout 1/2, devo commentare?


Cosa odono le mie orecchie!!!

Eresia!!!! Quell'utente andrebbe scomunicato!

gaberh
22-10-2003, 16.50.42
non ho detto che condivido...ma che pensavo peggio...
poi molti hanno votato Morrowind...
ed HL non lo puoi accostare a System Shock perchè sono due generi diversi...
hl venne in un mondo ove la massima espressione dello shooter era quake 2
da quel punto di vista và valutato

francamente pensavo ad un tripudio di Tomb Rider, starcraft, Unreal Tournament e simili.

tu, poi, citi un singolo caso...
mah, siamo sempre lì...se il tipo ama giocare tutto il pomeriggio in rete, allora diablo 2 fa per lui...devo dire che già sono soddisfatto che, a ruota, citi due capolavori del single player...

SoD
22-10-2003, 17.13.11
non metto in dubbio che tutta la gente, o la maggior parte almeno, nel genere loro preferito sappiano scegliere quello migliore. resta comunque il fatto che come vedi i generi come la avventure grafiche, i giochi di guerra "a tavolino", i simulatori di volo, di sommergibile e altri (solo gli rpg un po' si tirano su) non vengono ormai piu menzionati.
Comunque non e' un campione d'indagine serio questo, quindi... la cosa solo che preoccupa e' l'enorme numero di forum su giochi action alla quake su internet, c'e' una mania assurda.

Sir Petrus
22-10-2003, 18.54.23
Originally posted by gaberh
leggi bene...c'è un barlume di ottimismo in fondo.
la speranza è l'ultima a morire

Sono d'accordissimo, l'importante è essere consapevoli che le "grandi produzioni" non si rivolgono a noi, dobbiamo sempre più sperare in produzioni "artigianali" al di fuori della (il)logica del mercato globale del videogioco :azz:


Originally posted by super_stoppino
Vi prego, aiutatemi a fare una petizione affinché qualche santo programmatore continui la saga di Wing Commander, magari aggiungendo un pò di Privateer 2, abbiate pietà di me

Hai provato Starlancer? c'è parecchio del team di wing commander nella produzione e davvero il gioco non è male.
Peccato che (credo perchè ho XP) alla missione 13 mi crasha sistematicamente.

super_stoppino
22-10-2003, 19.03.05
Originally posted by Sir Petrus
Sono d'accordissimo, l'importante è essere consapevoli che le "grandi produzioni" non si rivolgono a noi, dobbiamo sempre più sperare in produzioni "artigianali" al di fuori della (il)logica del mercato globale del videogioco :azz:



Hai provato Starlancer? c'è parecchio del team di wing commander nella produzione e davvero il gioco non è male.
Peccato che (credo perchè ho XP) alla missione 13 mi crasha sistematicamente.

No grazie, Starlancer sta a Wing Commander come Diablo sta ai GDR, ho provato la demo e ne sono rimasto nauseato, neanche freelancer mi ha dato conforto, purtroppo oramai ci si è orientati verso l'action e la storia, il background e tutto quello che c'è stato nella saga di WC (cazzo sembra un gabinetto :D ) è andato perduto.

Sto provando a farmi piacere il sistema di guida di freelancer, ma non so se alla lunga riuscirò a digerire il topopilota :azz: e la visuale da dietro. :(
Magari aspetto almeno la traduzione in italiano, almeno i dialoghi mi aiuteranno a sopportare meglio il sistema di guida. :angel2:

Sir Petrus
22-10-2003, 19.09.34
Mah non so che dirti, effettivamente Wing Commander resta un capolavoro però a 15 € (è in economica) Starlancer non è male, ho perlatro letto su numerosissimi forums che ho visitato per cercare una soluzione ai problemi di crash che molti erano restati delusi dalla demo e poi si sono ricreduti con il gioco...
A me non dispiace, una volta che ho scazzato la missione sono pure stato fucilato :)

super_stoppino
22-10-2003, 19.25.48
Originally posted by Sir Petrus
Mah non so che dirti, effettivamente Wing Commander resta un capolavoro però a 15 € (è in economica) Starlancer non è male, ho perlatro letto su numerosissimi forums che ho visitato per cercare una soluzione ai problemi di crash che molti erano restati delusi dalla demo e poi si sono ricreduti con il gioco...
A me non dispiace, una volta che ho scazzato la missione sono pure stato fucilato :)

Ah, però, allora non mi ci accosto :D

Scherzi a parte, a me non è piaciuto il gameplay, è vero che da una demo non ci si può aspettare + di tanto, però quello che vedi all'incirca è quello che ti ritroverai di fronte, rimaneggiato nella grafica, ma sempre quello è, non so se mi spiego.

Credo di aver giocato con WC4 almeno 4 volte, nonostante il percorso sia abbastanza lineare, ed ogni volta mi piaceva pensare di far parte di un gruppo, forse il full motion con gli attori veri ha avuto la sua parte, però mi piaceva, mi faceva sembrare tutto molto reale, quando ho giocato con la demo di starlancer non sono riuscito a farci 5 minuti che già volevo uscire, non lo so, forse mi aspettavo troppo, sicuramente non è il seguito di WC4, anche se vuole richiamare qualcosina con un accenno parallelo al filone principale.

Che dire, forse il colonnello Blair "The Hearth of the Tiger" è veramente diventato un contadino, alla fine :azz:

lucsambu
22-10-2003, 19.55.54
Blair è quello che in WC5 viene prima catturato dagli alieni e poi liberato?

Putroppo ho giocato solo al 5° episodio della saga di WC. e per giunta il 1° gira malissimo sui computer recenti...

Da quanto so il 4° era quasi un film, mi sarebbe piacuto giocarci. Ma ho riscoperto la saga troppo tardi giusto per giocare a Prophecy

zdrenos
22-10-2003, 20.17.36
Originally posted by gaberh
p.s. ehi zdrenos, c'è anche quel tipo grosso che una volta ti voleva menare!!!!
a volte tornano...occhio!!!

mio dio...quello coi testimoni di Geova dell'autostima nella firma?Vabbeh,se ci azzuffiamo mi sa che mi para i colpi solo con le guance...:D

gaberh
22-10-2003, 20.18.38
Originally posted by zdrenos
mio dio...quello coi testimoni di Geova dell'autostima nella firma?Vabbeh,se ci azzuffiamo mi sa che mi para i colpi solo con le guance...:D


:roll3:

Walker_Boh
22-10-2003, 20.19.30
Chi è costui?
Devo appendere qualche targhetta davanti alla Taverna...?

gaberh
22-10-2003, 20.27.44
Originally posted by Walker_Boh
Chi è costui?
Devo appendere qualche targhetta davanti alla Taverna...?


vada qui
http://forums.multiplayer.it/showthread.php?s=&threadid=170349

lo riconoscerà da solo, senza bisogno di aiuti...

gaberh
22-10-2003, 20.30.01
mio dio!!!
bisogna leggere la sua biografia...

oddio, me la sono fatta sotto...

vado...

super_stoppino
22-10-2003, 21.52.05
Originally posted by lucsambu
Blair è quello che in WC5 viene prima catturato dagli alieni e poi liberato?

Putroppo ho giocato solo al 5° episodio della saga di WC. e per giunta il 1° gira malissimo sui computer recenti...

Da quanto so il 4° era quasi un film, mi sarebbe piacuto giocarci. Ma ho riscoperto la saga troppo tardi giusto per giocare a Prophecy

Guarda, non so se venga catturato, ma Wing Commander Prophecy è il seguito della saga solo sulla carta, purtroppo il 3° ed il 4° sono tutta un'altra cosa in quanto a background, è vero che sembrano più un film (soprattutto il 4°), ma hanno carattere e ti infilano in una storia vera, pulsante, che ti da anche clamorosi colpi di scena, amicizie, gelosie, tradimenti, in prophecy tutto questo non c'è, rimane solo un discreto gioco con una buona grafica, ma nulla più, l'eredità è andata perduta e, in effetti, per Blair sarebbe stato meglio rimanere sui mondi di confine ad insegnare ai cadetti della marina. :( (con quella topona di panther :-P )

The price of freedom is eternal vigilance :shooter: