PDA

Visualizza versione completa : Luoghi comuni



Bardak
21-10-2003, 02.33.38
Avete mai fatto caso a quanti luoghi comuni nelle scene dei film ci sono?
Per esempio:
scena, un classico: Lei prepara le valigie, lui entra:
-Che fai?
- Non lo vedi?
- dai parliamone.

scena: Lei o lui apre la porta (ti aspetti l'assassino) invece sono gli amici con la birra.

scena: il custode sta sempre a guardare la partita di baseball.

scena: il cattivo sta per spararti, o si inceppa la pistola o ti stordisce, mai che ti spara subito.

scena: I polizziotti stanno sempre con il caffè sul cruscotto, scatta l'inseguimento e puntualmente gli cade addosso.

scena: combattimento o sparatoria per quanto duri, la polizia arriva sempre alla fine.

scena:chi sa perchè il killer sa sempre dove sono i cavi del telefono e della luce, che puntualmente taglia.

Insomma c'è ne sono una miriade, ditemi quelli che vi ricordate:D

_PoisoN_
21-10-2003, 02.56.25
Direi molto simile ad un topic più vecchio ma simpatico pure questo.
Quello che non sopporto è: il pompiere lavora sempre da solo e fa l'eroe! Che caxxata gente! il pompiere è un lavoro di squadra e se ve lo dico io! :D

Bye Poison!

zio_lucas
21-10-2003, 08.21.07
Originally posted by Bardak
Avete mai fatto caso a quanti luoghi comuni nelle scene dei film ci sono?
Per esempio:
scena, un classico: Lei prepara le valigie, lui entra:
-Che fai?
- Non lo vedi?
- dai parliamone.

scena: Lei o lui apre la porta (ti aspetti l'assassino) invece sono gli amici con la birra.

scena: il custode sta sempre a guardare la partita di baseball.

scena: il cattivo sta per spararti, o si inceppa la pistola o ti stordisce, mai che ti spara subito.

scena: I polizziotti stanno sempre con il caffè sul cruscotto, scatta l'inseguimento e puntualmente gli cade addosso.

scena: combattimento o sparatoria per quanto duri, la polizia arriva sempre alla fine.

scena:chi sa perchè il killer sa sempre dove sono i cavi del telefono e della luce, che puntualmente taglia.

Insomma c'è ne sono una miriade, ditemi quelli che vi ricordate:D


Steven Segal mena sempre tutti, ma caxxo lui non le prende mai??!!?? Vince sempre....Bastaaaaaa :D :D

rampage
21-10-2003, 12.56.16
Nelle sparatorie o nelle mischie dei film d'azione, il protagonista esce quasi sempre incolume, anche quando il nemico spara da soli 5 metri. Dev'essere un improvviso attacco di strabismo collettivo. Proprio uno degli ultimi film che ho visto, "La Leggenda degli Uomini Straordinari", nelle scene iniziali, si vede Connery schivare tutti i proiettili dei fucili automatici, gettandosi anche in tuffo, nonostante i cattivi fossero a distanza di uno sputo.

zio_lucas
21-10-2003, 13.12.42
Originally posted by rampage
Nelle sparatorie o nelle mischie dei film d'azione, il protagonista esce quasi sempre incolume, anche quando il nemico spara da soli 5 metri. Dev'essere un improvviso attacco di strabismo collettivo. Proprio uno degli ultimi film che ho visto, "La Leggenda degli Uomini Straordinari", nelle scene iniziali, si vede Connery schivare tutti i proiettili dei fucili automatici, gettandosi anche in tuffo, nonostante i cattivi fossero a distanza di uno sputo.

Miiii non è che Connery era con un giubbino di pelle nera e occhiali da sole?? Così almeno imitava meglio i personaggi di "Matrix" :D

JEDI
21-10-2003, 13.51.18
Basta guardare ai polizieschi:

I poliziotti si dividono in idioti assoluti o in geni dai poteri paranormali.
I criminali sono sempre ispano-americani e/o italoamericani e/o russi.
Quando qualcuno fugge alla guida di un auto non pensa mai ad inchiodare di colpo ma si lascia sempre tamponare o sportellare.
Ai cattivi non bastano raffiche di miriadi di colpi per beccare i buoni, però rimangono in piedi allo scoperto per beccarsi l'unica pallottola sparata dal figo di turno.
Se la sceneggiatura lo richiede l'inseguitore raggiungerà l'inseguito indipendentemente dai mezzi guidati. Es.: una Ferrari e un furgoncino dei gelati.

Britney
21-10-2003, 14.12.41
Nei film horror le ragazze quando sentono i rumori non è che magari stanno dove sono...no,devono salire le scale e andare a vedere......sempre al piano di sopra!!!!
Oppure...i rumori provengono fuori loro cosa fanno???Escono si fanno una bella passeggiata nel giardino tenendo la porta spalancata....della serie..."Vieni assassino entra che prendiamo un the!":azz:

Bardak
21-10-2003, 15.43.18
Originally posted by Britney
Oppure...i rumori provengono fuori loro cosa fanno???Escono si fanno una bella passeggiata nel giardino
hehehe verissimo:D
E' tipico:
-hei? chi è? chè qualcuno?

elfebo
21-10-2003, 16.12.14
il cattivo dei film ha sempre la voce roca, cupa e cattiva e ride sempre sarcasticamente.

mai un cattivo con la voce da finocchio.

Kaory-Makymura
21-10-2003, 16.55.25
Originally posted by Bardak
scena: Lei o lui apre la porta (ti aspetti l'assassino) invece sono gli amici con la birra.

Hai mica visto Freddy Vs. Jason ultimamnete? :p

.Majinga.
21-10-2003, 17.38.55
Originally posted by Britney
Nei film horror le ragazze quando sentono i rumori non è che magari stanno dove sono...no,devono salire le scale e andare a vedere......sempre al piano di sopra!!!!
Oppure...i rumori provengono fuori loro cosa fanno???Escono si fanno una bella passeggiata nel giardino tenendo la porta spalancata....della serie..."Vieni assassino entra che prendiamo un the!":azz:

E perchè nei film herror quando accendolo la luce diventa + buio di prima?

DaRk3L
21-10-2003, 17.58.16
Luogo comune dei film porno:
Lui suona alla porta, lei gli apre, trombano.

Variante 1:
Lui suona alla porta, loro gli aprono, trombano.

Variante 2:
Lei suona alla porta, l'altra gli apre, trombano.

Varinate 3 (a me fortunatament misconosciuta):
Lui suona alla porta, l'altro gli apre, trombano.

Knudson
21-10-2003, 17.58.58
nei film thriller di serie B il cattivone alla fine le prende e cade a terra nelle maniere piu'disparate (cade dalle scale, inciampa e sbatte la testa,ecc) e sembra tutto finito. Anche se ha preso una pallottola in pieno petto pero', avra' le forze per rialzarsi e fare un ultimo (vano) tentativo di uccidere la vittima (sempre con lo stesso effetto fico (oooh che colpo di scena brr) dell'inquadratura a 2 cm degli occhi e lui che li apre all'improvviso come se non avesse mai perso conoscenza)


Circa mezzo secondo prima che la bomba esploda, i protagonisti riescono a fare un tuffo in avanti che gli salvera' la vita


Il timer della suddetta bomba (se non scoppia) si fermera' sempre e comunque solo tra i tempi T1 e T2, dove T1 sta per 0h:0m:1s e dove T2 sta per 0h:0m:5s


Il protagonista di turno dopo 1 ora e mezza di film per scappare da qualche luogo si accorge di aver dimenticato

a) la ragazza
b) dei documenti importantissimi per la salvezza dell'umanita'
c) un oggetto di famiglia

quindi tornera' da dove e' scappato e riuscira' a entrare/uccidere tutti/uscire senza farsi ammazzare dal congegno di autodistruzione nei restanti 10 minuti di film (titoli di coda inclusi)


I flashback sono sempre malinconici "questa e' la mia triste storia..."


E' stato il maggiordomo.


Nei film horror, la nebbia dei boschi riflette talmente tanto che sembra giorno

Nei film horror, per quanto buia possa essere la notte (senza luna senza stelle) ci sara' sempre una luce surreale (neon?) azzurra che penetrera' dalla luce della vittima

Nei film gialli la polizia ordinaria non risolvera' mai niente, neanche se il colpevole si costituisce

mimmo81
21-10-2003, 19.32.30
- nelle bombe è sempre il filo rosso da tagliare anche se il protagonista non capisce nulla di bombe

- Il protagonista si becca sempre quella piu fica

- i poliziotti stanno sempre in sosta a mangiare ciambelle e caffè

- i detective hanno sempre un auto sportiva

- quando durante un allenamente il protagonista non riesce a fare una cosa stai pur certo che ci riuscirà nel momento opportuno.

- i cattivi sono sempre brutti

- gli italiani lavorano solo nei ristoranti/pizzerie e si chiamano o Luigi o Vincenzo

Bardak
21-10-2003, 19.56.01
Originally posted by Kaory-Makymura
Hai mica visto Freddy Vs. Jason ultimamnete? :p
yess ma non è un caso isolato, un'altro luogo comune di questo genere è il telefono...
-squillo:...le solite due amiche si guardano negli occhi, lei prende la cornetta delicatamente...la porge sull'orecchio...
-Mamma..a.a ha! sei tu!
-si sto bene non preoccuparti
-apenna posano il telefono si spegne la luce e va via la linea (filo strappato o tagliato)
Che fanno?
Si mettono in auto...e...puntualmente l'auto non parte MAI!!
;)

CryAngel
21-10-2003, 19.58.10
Originally posted by Bardak
-squillo:...le solite due amiche si guardano negli occhi, lei prende la cornetta delicatamente...la porge sull'orecchio...
-Mamma..a.a ha! sei tu!
-si sto bene non preoccuparti
-apenna posano il telefono si spegne la luce e va via la linea (filo strappato o tagliato)
Che fanno?
Si mettono in auto...e...puntualmente l'auto non parte MAI!!
;)

Ma quali film ti guardi durante il giorno bardak? :roll3:

polisenella76
21-10-2003, 20.06.06
una scena tipica che mi fa impazzire nei film horror è:
Momento topico di tensione....Le due amiche/I due poliziotti/ i due protagonisti etc...si aggirano circospetti e terrorizzati perchè
l'assassino è da qualche parte.. ma vicino,,,terribilmente vicino e li sta braccando..
Tu a quel punto che stai già bello rosolato dalla paura come una sogliola fritta pensi:"beh vabbè..tanto sono insieme..voglio vedere come li deve uccidere"..e invece loro che fanno??

..puntualmente SI SEPARANOOOOO!!!!
Ma come si fa, come si fa, come si fa?????

Queste scene mi fanno così tanto incazzare che per protesta non mi metto nemmeno le mani davanti agli occhi...ecchheeeccazzo!

mimmo81
21-10-2003, 20.13.02
Originally posted by Bardak
yess ma non è un caso isolato, un'altro luogo comune di questo genere è il telefono...
-squillo:...le solite due amiche si guardano negli occhi, lei prende la cornetta delicatamente...la porge sull'orecchio...
-Mamma..a.a ha! sei tu!
-si sto bene non preoccuparti
-apenna posano il telefono si spegne la luce e va via la linea (filo strappato o tagliato)
Che fanno?
Si mettono in auto...e...puntualmente l'auto non parte MAI!!
;)

o le chiavi cascano per terra e il pazzoide di turno arriva proprio nel momento in cui le ha ritrovate!!!

un altro puo essere: i malati di mente non usano mai le pistole ma solo armi da taglio piu o meno credibili.

CryAngel
21-10-2003, 20.15.09
Ma come li volete i film?
-assassino: "muoriiiiiiiii" (il protagonista è morto)
Amate i cortometraggi
:D

Bardak
21-10-2003, 20.15.48
Originally posted by CryAngel
Ma quali film ti guardi durante il giorno bardak? :roll3:
Di giorno lavoro, poi se guardo un film di giorno è questo forum...un gran bel film horror:D

Knudson
21-10-2003, 20.30.44
e poi non dimentichiamo come X vada in bagno, tutto tranquillo, apre la scansia dei medicinali (rigorosamente con lo specchio) e quando lo chiude oooooh dietro c'e' qualcuno e lui lo vede nello specchio ooooh

oppure: film horror.....la protagonista sola scende inc antina / va fuori...sente rumori...si avvicina...si avvicina....BUUUU !!! era il gatto. Sempre. Perdipiu' sempre nero.

Poi non e' un caso di amare i cortometraggi, ma e' una questione di amare i film SERI con una base di trama e fatti credibili o comunque resi tali (esempio:il personaggio che schiva le pattole fa lollare dai....pero' nel contesto di matrix e' reso reale, quindi ci sta)

CryAngel
21-10-2003, 20.47.30
Originally posted by Knudson
e poi non dimentichiamo come X vada in bagno, tutto tranquillo, apre la scansia dei medicinali (rigorosamente con lo specchio) e quando lo chiude oooooh dietro c'e' qualcuno e lui lo vede nello specchio ooooh


Eh ma di tutta un'erba fate un fascio...questa situazione mi ricorda vanilla sky e le verità nascoste...e sono film più che seri no?;)
In tutti i film di guerra il protagonista schiva le pallottole, in apocalypse now il capitano william (martin sheen) non viene mai ferito tra bombardamenti e mitragliate varie, in full metal jacket il soldato "joker" arriva fino alla fine a cantare topolin evviva evviva topolin dopo essere rimasto incolume da assalti di viet cong e tiri incrociati di cecchini, in platoon il giovane soldato chris rimane l'unico superstite del suo platone mandato a vuoto contro i "charlie" ...non v'accontentate mai eh :D

J.Page
21-10-2003, 22.05.35
Nei film di guerra i compagni soldati o sono tutti amiconi patriottici che si aiutano nei momenti del bisogno e che amano il proprio paese o sono bastardoni infidi malvagi traditori e pure disertori, che non esitano a spararti nelle spalle!

Nei film di spionaggio il protagonista non c'entra mai nulla, è una persona quasi normale ma viene "coinvolta", e casualmente riesce a salvare il mondo!

Le superscienziate, poliziotte, archeologhe o agenti segrete, che dir si voglia, sono sempre superfighe pazzesche come se fossero appena uscite da Playboy.

Il capo della polizia o è un bastardone arrogante o è corrotto. O entrambi.

Lo scienziato pazzo porta sempre gli occhiali e i capelli bianchi.

Nei film di fantascienza c'è sempre la solita reazione a catena che distrugge l'astronave spaziale/base spaziale di turno.

Puntualmente quando si usa una macchina del tempo si finisce per mettersi nei casini e non si finisce dove ci si aspettava.

Nicholas Cage, in Windtalkers, con una misera pistolina, ferito e a terra, con 3 colpi fa fuori una dozzina di soldati giapponesi che ovviamente gli stavano correndo addosso senza sparare nemmeno, scoprendosi, urlando AHHHHHHHHHH e cercando di colpirlo con la baionetta. Allora lui dice: "Ah che coglioni sti Giapponesi, ecco perchè noi Americani vinceremo la guerra! E ora, malgrado noi due siamo enteambi feriti, e malgrado il fatto che stanno arrivando duecento soldati Giapponesi, che noi abbiamo finito i proiettili, che siamo sotto il bombardamento dell'artiglieria nemica, io mi carico la tua carcassa e stoicamente mi involo. Ovviamente nessuno di quei Giapponesi dalla mira scarsa mi colpisce! E ovviamente arrivano gli areoplani (i nostri, mica i loro, quando mai arrivano gli areoplani nemici?) a far piazza pulita di chi ci stava per ammazzare (e ovviamente non veniamo colpiti nell'esplosione)."

Perchè c'è sempre il Tenente/Maggiore con i capelli bianchi, un duro, che bestemmia a destra e a manca, fa fuori interi eserciti con una pistola minuscola, e quando un soldato urla per il dolore, il Tenente/Maggiore/Colonnello di turno, gli dice: "Figliolo, porca §§§§§§§§ sei un Marine, non una ragazzina! Non lamentarti o ti ammazzo io stesso!"

Perchè il vice del presidente/re è sempre ottuso e idiota e viene licenziato/fatto fuori prima della fine del film?

I poliziotti, per prima cosa, vanno ad informarsi in un bar malfamato.

Nel bar malfamato in questione c'è sempre il tavolo da biliardo illuminato, con la nuvoletta di fumo sotto la lampada, e il resto del locale è poco illuminato, con tanti tavoli con gente che gioca a poker e alza gli occhi minacciosi per vedere chi è arrivato.

Il protagonista sviene, e c'è sempre qualcuno che lo raccoglie e lo porta in salvo.

Il poliziotto navigato e vecchiotto e pieno di esperienza ha sempre come aiutante il poliziotto zelante, volenteroso e promettente (e rompicoglioni).

I cecchini colpiscono sempre in fronte.

Di solito le navi esplodono, e l'unico a salvarsi è l'eroe su un gommone/motoscafo.

Uno dei protagonisti non può mai morire per demerito suo. Se muore è perchè è sfigato. Magari finisce la benzina o i proiettili, o magari sbuca una vecchietta sulle strisce e lui per evitarla finisce contro il lampione.

Alceo
21-10-2003, 22.26.32
I poliziotti di turno trovano parcheggio sempre davanti alla porta dell'edificio in cui devono andare.

Britney
21-10-2003, 22.58.49
Ho visto Fast and furious 2....mamma mia quanti luoghi comuni ci sarebbero da dire.....innanzitutto questi chiudono una strada di Miami.....cioè....boh!Nemmeno nel mio paese di sera non passa una macchina....cmq passi questo.....chiudono una strada e quindi saranno quanti 3-4 km????Forse qualcuno di più ok,ma quando gareggiano quando faranno???200km/h???220????Quindi quanto ci mettono a fare qlc kilometro???Diciamo qlc minuto???Loro no....ci mettono cent'anni e scalano,cambiano,scalano,cambiano....e il pezzo del salto del ponte????Le altre due macchine che lo saltano si sfasciano...una va a finire contro un cartellone e l'altra ha tutto il paraurti ammaccato...la macchina del protagonista????Intatta,nonostante abbia saltato minio 15metri!

DaRk3L
22-10-2003, 00.26.43
Originally posted by Britney
Ho visto Fast and furious 2....mamma mia quanti luoghi comuni ci sarebbero da dire.....innanzitutto questi chiudono una strada di Miami.....cioè....boh!Nemmeno nel mio paese di sera non passa una macchina....cmq passi questo.....chiudono una strada e quindi saranno quanti 3-4 km????Forse qualcuno di più ok,ma quando gareggiano quando faranno???200km/h???220????Quindi quanto ci mettono a fare qlc kilometro???Diciamo qlc minuto???Loro no....ci mettono cent'anni e scalano,cambiano,scalano,cambiano....e il pezzo del salto del ponte????Le altre due macchine che lo saltano si sfasciano...una va a finire contro un cartellone e l'altra ha tutto il paraurti ammaccato...la macchina del protagonista????Intatta,nonostante abbia saltato minio 15metri!

Eh?

Bardak
22-10-2003, 01.29.44
-consegana distintivo e pistola!
-sempre sulla scivania dove c'è dietro il solito capo della polizia grassone e incaxxato

-omicidio per strada?
-ariiva sempre la macchina dei 2 polizziotti scocciati con la lucciola sul cruscotto.
-mostrano il distintivo
-Bhe, allora che abbiamio qui?

-Nelle sparatorie?
-In una Beretta c9 ci sono 15 proiettili...se ne sparano sempre 50 prima di ricaricare
-quelle dei cattivi non finiscono mai...

_Fred_
22-10-2003, 12.48.25
Originally posted by Bardak
-Nelle sparatorie?
-In una Beretta c9 ci sono 15 proiettili...se ne sparano sempre 50 prima di ricaricare
-quelle dei cattivi non finiscono mai...

- E quando, sempre nelle sparatorie, vengono utilizzati fucili a pompa o a canne mozze (ovvero armi che non sparano un proiettile unico, ma una rosa di pallini) viene colpito solo il bersaglio (di solito una persona) mentre tutto quello che sta intorno, vetri compresi, non vengono nemmeno toccati?

- E quando sparano attraverso il parabrezza? La pallottola fa un bel foro, ma del proiettile successivamente si perdono le tracce...

Knudson
22-10-2003, 12.58.30
Originally posted by _Fred_
- E quando, sempre nelle sparatorie, vengono utilizzati fucili a pompa o a canne mozze (ovvero armi che non sparano un proiettile unico, ma una rosa di pallini) viene colpito solo il bersaglio (di solito una persona) mentre tutto quello che sta intorno, vetri compresi, non vengono nemmeno toccati?

- E quando sparano attraverso il parabrezza? La pallottola fa un bel foro, ma del proiettile successivamente si perdono le tracce...

e da notare che il protagonista riesce a colpire in fronte il cattivone con il fucile a pompa da 200 metri!

Disarm
22-10-2003, 14.39.10
Non so se qualcuno l'ha già scritto...

Qual'è il luogo comune più grosso della catenina con medaglione con foto della moglie/figlia/figlio/fidanzata/genitori/cane/gatto/parentieamicivari che immancabilmente salva l'eroe fermando la pallottola, oltretutto l'unica della selva di colpi che centra l'obiettivo!!!!!!! :asd:
Ovviamente nessuno conosce nulla di balistica... :notooth:

mimmo81
22-10-2003, 23.15.30
- Se il compagno del protagonista non è un attore famoso entro la fine del primo tempo muore, ma fa in tempo a strappare una promessa al sopracitato.

- le fiche sono tutte bionde

- in una partita di calcio cè sempre uno che si marca tutti (che inesorabilmente o cascano come idioti o si scanzano).

- tutti i cani sanno giocare a freesbee

- Woody Allen è bello

- In un combattimento tra il protagonista e 100 tizi, 100 tizi vanno incontro al protagonista sempre 1 per volta.

- Un serial killer muore almeno 2 volte a film

- Le stelle nei film di fantascienza sono uguali a come le vediamo noi da qui anche sull'Enterprise.

CryAngel
22-10-2003, 23.21.27
Originally posted by mimmo81
- Le stelle nei film di fantascienza sono uguali a come le vediamo noi da qui anche sull'Enterprise.

:doubt:

jklITA
22-10-2003, 23.32.24
steve buscemi muore sempre :mecry: (oppure si vede di rado nel film)

mimmo81
22-10-2003, 23.35.58
Originally posted by jklITA
steve buscemi muore sempre :mecry: (oppure si vede di rado nel film)

non muore in Con Air mi sembra...

jklITA
22-10-2003, 23.37.42
Originally posted by mimmo81
non muore in Con Air mi sembra...

beh ci sono sempre eccezioni (anche in armaggeddon nn muore... ma si vede di rado :mecry: )

mimmo81
22-10-2003, 23.51.42
è molto sottovalutato...credo che in Big Night si veda molto.

_PoisoN_
23-10-2003, 00.39.22
Originally posted by mimmo81
[CUT]...
- le fiche sono tutte bionde
...[CUT] Mica vero secondo me. Ci sarebbe da specificare.
Il luogo comune secondo me è ragazza bella e stupida (=attrice poco famosa) è bionda.
E poi esistono le "fiche" che a volte sono bionde ma a volte pure more, rosse, verdi, blu ecc ecc. :D

Io credo che sia così, poi se questa è anche la realtà io non ci metto parola.

Bye Poison!

mimmo81
23-10-2003, 01.52.35
io la intendo come luogo comune nei film americani...

angelheart
23-10-2003, 17.24.27
Originally posted by Knudson
era il gatto. Sempre. Perdipiu' sempre nero.

no dai, quello di ripley era rosso, il tipico gatto romano, romeo er mejio der colosseo. :D

e i due che si amano da una vita finalmente stanno per dichiararsi e/o baciarsi e vengono interrotti per riuscirci solo alla fine del film.

i mafiosi sono sempre italiani o giapponesi.
(a parte uno o due casi di portoricani)

TUTTE le macchine a s. francisco conservano marmitta e coppa dell'olio, quando notoriamente TUTTE le macchine di s. francisco sono prima o poi coinvolte in inseguimenti e voli galattici. ;)


Originally posted by J.Page
Lo scienziato pazzo porta sempre gli occhiali e i capelli bianchi.

mi sa tanto di ritorno al futuro, ma anche di independence day.


Originally posted by mimmo81
Woody Allen è bello

questa mi ha fatta morire! :roll3:


Originally posted by mimmo81
non muore in Con Air mi sembra...

nemmeno in "le iene" almeno noi non lo vediamo morire, poi + a interpretazione. e se non ricordo male nemmeno in fuga da los angeles
io adoro buscemi!

_Fred_
23-10-2003, 20.47.40
Le automobili non vengono mai chiuse a chiave.

E quando i protagonisti vanno a mangiare in un ristorante e/o tavola calda, spiluccano qualcosa e poi immancabilmente lasciano tutto lì.

Bardak
25-10-2003, 19.34.27
-Le tipiche villette coloniali americane, hanno sempre una sottile porta di legno e una zanzariera...
Poi si domandono: come ha fatto l'assassino a entrare?

Nelle incursioni della SWAT: nella stanza ci sono sempre 4 negri che stanno a tavola "imbandita" di soldi e cocaiana, uno è sempre nel bagno e l'altro cerca di sviglirsela dalle (solite) scale antincendio.

mimmo81
25-10-2003, 20.10.28
-Le tipiche villette coloniali americane, hanno sempre una sottile porta di legno e una zanzariera...
Poi si domandono: come ha fatto l'assassino a entrare?


DALLA FINESTRA!!!!

Bardak
25-10-2003, 20.17.37
Originally posted by mimmo81
DALLA FINESTRA!!!!
che guardacaso è sempre aperta (scorrevole verso l'alto)...e c'è sempre qualcosa su cui arrampicarsi:p

mimmo81
25-10-2003, 20.20.31
si le grondaie che immancabilmente si staccano e la protagonista cade sempre su qualcosa di morbido (o su qualcuno...)

Bardak
25-10-2003, 20.21.02
negli inseguimenti in auto c'è sempre il solito carretto per hot-dog che viene spazzato via.

le auto esplodono sempre (la benzina non è esplosiva ma solo infiammabile) sono tutte a gasolio?

Pentolina
25-10-2003, 21.28.49
-Nei vecchi film-
La vecchietta, appena accortasi che un intruso si è introdotto nella sua villa isolata, afferra la cornetta del telefono tremante, ma manca la linea.
A quel punto inizia a premere i tastini della linea
-tlack tlack tlack-
<centralino?!>
-TLACK TLACK TLACK-
<CENTRALINO!!!>
(non mi è mai arrivata la linea se premevo ripetutamente i tastini)
Nel frattempo l'assassino è ormai arrivato nella stanza e la fredda con una pugnalata.
A quel punto arriva la linea.

-In tutti i film-
Le vecchiette abitano sempre sole e in ville gigantesche lontane mille miglia dal primo centro abitato.
A volte hanno anche un cane o un gatto, chiamato quasi sempre Pucci.

-In tutti i film-
La giovane protagonista molto carina per non dire altro, ha sempre un passato oscuro, o un periodo della sua vita del quale non ama parlare. Misteriosa.

mimmo81
26-10-2003, 01.55.36
a proposito di telefono:

quando uno attacca...dall'altra parte immancabilmente "Pronto?pronto? ci sei? tlick tlick tlic Anna? dai rispondi...cazzo ha attaccato!"

ma non lo sentono il tututututututu?

Bardak
26-10-2003, 01.58.39
Quando qualcuno che sia o il polizziotto, il manager o il dottore caccia fuori il telefonino, è sempre o un mattone di 10 anni fa, o è sempre un motello startac.

Il bravo polizziotto in carriera è sempre un ubricone o divorziato o entrambi, la moglie gli mette le corna. Il figlio o è morto in Vietnam o non lo vede da anni. Se è una ragazza è sempre una trasandata

Bardak
26-10-2003, 02.01.02
Originally posted by mimmo81
a proposito di telefono:

...quando squilla e c'è la segreteria, non riesce mai a prendere la telefonata in tempo, ha riattaccato un secondo prima.

mimmo81
26-10-2003, 13.34.00
nel buio si cammina sempre all'indietro

_Fred_
26-10-2003, 18.30.30
L'innocente di turno viene incarcerato ingiustamente e per trovare le prove della sua innocenza deve evadere dal carcere; il bello poi è che alla fine del film chi scappa non viene mai accusato di evasione

zio_lucas
27-10-2003, 08.38.21
Originally posted by Bardak
Quando qualcuno che sia o il polizziotto, il manager o il dottore caccia fuori il telefonino, è sempre o un mattone di 10 anni fa, o è sempre un motello startac.

Il bravo polizziotto in carriera è sempre un ubricone o divorziato o entrambi, la moglie gli mette le corna. Il figlio o è morto in Vietnam o non lo vede da anni. Se è una ragazza è sempre una trasandata

Mi viene in mente quando "Di Gennaro" il poliziotto del film "Puerto Escondido" tira fuori il telefonino citofono :D :D
Cmq il film è del 1993

CryAngel
27-10-2003, 09.24.09
i film vengono girati dai registi........we li abbiamo detti tutti sti luoghi comuni? :asd:

Bardak
27-10-2003, 17.34.59
Originally posted by CryAngel
we li abbiamo detti tutti sti luoghi comuni? :asd:
no aspè parlando di Kill Bill mi è venuto un'altro in mente...
hai presente quando nei combattimenti con spade o pugnali il cattivo di turno viene freddato-tagliato con un fendente o diagonalmente, verticalmente?...rimarrà sempre per 2-3 secondi girato verso la camera immobile, e poi cade. :D

CryAngel
27-10-2003, 18.41.49
Originally posted by Bardak
no aspè parlando di Kill Bill mi è venuto un'altro in mente...
hai presente quando nei combattimenti con spade o pugnali il cattivo di turno viene freddato-tagliato con un fendente o diagonalmente, verticalmente?...rimarrà sempre per 2-3 secondi girato verso la camera immobile, e poi cade. :D

vabbè ma che ti aspetti che fa un balletto prima? :asd:

Bardak
28-10-2003, 01.17.07
Originally posted by CryAngel
vabbè ma che ti aspetti che fa un balletto prima? :asd:
Non sarebbe malaccia l'idea:D
seriamente: provati a passarti una lama da parte a parte e vedi quanto tempo riesci a stare in piedi,girarti e guardarti con occhi sgranati nello specchio:ihih:

CryAngel
28-10-2003, 09.35.20
Originally posted by Bardak
Non sarebbe malaccia l'idea:D
seriamente: provati a passarti una lama da parte a parte e vedi quanto tempo riesci a stare in piedi,girarti e guardarti con occhi sgranati nello specchio:ihih:

e in che film l'hai vista sta scena? :confused:

Bardak
28-10-2003, 20.36.30
Originally posted by CryAngel
e in che film l'hai vista sta scena? :confused:
scusa...ma veramente parlavo: "provala su di te e poi mi dici":D

Arokonos
28-10-2003, 21.35.23
Eccovi un altro luogo comune :D

Quando si cercano informazioni su un protagonista, sistematicamente, in tutti i posti in cui si cerca, hanno perso tutti i documenti a causa di un incendio che ha distrutto tutto :rolleyes:

mimmo81
28-10-2003, 23.07.55
ma vogliamo parlare anche dei sterotipi dei film italiani sugli italiani stessi?

Romani: Coatti o Pariolini
Milanesi: tutti Fighetti e snob
Napoletani: imbroglioni e "Piezz'e core"
Siciliani: Introversi
Toscani: tutti simpatici
Emiliani: mo facciamoci due lasagne sorbole

Bardak
29-10-2003, 02.45.09
questo è un classico:

-stazione di polizia: i due polizziotti chiedono sempre all'occhialuto seduto al PC informazioni su una certa persona...
-dai vedi che puoi fare.
-ok, ma sarà dura...ma..
-ok ok...eccoti 2 biglietti per la partita dei Lakers
(si strofina sepre le mani) e inizia la ricerca tra decine di facce...
-eccolo! si è LUI!
-ha..si (il solito russo paramilitare disertore terrorista), lo sapevo che c'era lui dietro tutto questo!

zio_lucas
29-10-2003, 08.29.27
Originally posted by Bardak
questo è un classico:

-stazione di polizia: i due polizziotti chiedono sempre all'occhialuto seduto al PC informazioni su una certa persona...
-dai vedi che puoi fare.
-ok, ma sarà dura...ma..
-ok ok...eccoti 2 biglietti per la partita dei Lakers
(si strofina sepre le mani) e inizia la ricerca tra decine di facce...
-eccolo! si è LUI!
-ha..si (il solito russo paramilitare disertore terrorista), lo sapevo che c'era lui dietro tutto questo!

Soprattutto "-ok ok...eccoti 2 biglietti per la partita dei Lakers" si vede che sono tutti tifosi dei Lakers :D

*toccio*
29-10-2003, 09.25.05
Originally posted by mimmo81
ma vogliamo parlare anche dei sterotipi dei film italiani sugli italiani stessi?

...
Toscani: tutti simpatici
...

questo non è un luogo comune :p :notooth:

bejita
29-10-2003, 10.49.31
Originally posted by Bardak
le auto esplodono sempre (la benzina non è esplosiva ma solo infiammabile) sono tutte a gasolio?

veramente è il contrario :|

Bardak
29-10-2003, 12.22.44
Originally posted by bejita
veramente è il contrario :|
incorretto:
La benzina e' infiammabile ed esplosiva a diferenza dei casi.
La benzina non può esplodere nel serbatoio di un auto moderna se non c'è una scintilla e una compressione a vuoto di ossigeno pari al 20%, il che significa che dovrebbe per ipotesi fuoriuscire dal serbatoio stesso perchè avvenga l'esplosione (quello che succede nei film) Nel serbatoio non puo esplodere se non esce, ma potrebbe espolodere solo se c'è una compressione esterna più una conseguente scintilla, e il serbatoio dovrebbe essere sempre per ipotesi pieno fino all'orlo; es: le molotof esplodono al suolo o al contatto? no. "l'esplosione" che si vede è solo l'effetto del espandersi della benzina che si infiamma.
Nei film vedi che sparano ai bidoni di benzina ed esplodono? perchè c'è il contatto "scintilla" nel momento in cui il proiettile perfora il fusto.
-
Quello che volevo dire è che nei film la benzina esce sempre dal serbatoio e va a contatto sempre con una scintilla, ecco perchè esplode.
Per ipotesi potrebbe fuoriuscire dall'auto e non esplodere affatto.
-
I gas e i vapori del GPL non sono esplosivi se non vengono messi sotto pressione.
-
Quindi non dico che hai torto ma nemmeno io ragione.

*toccio*
29-10-2003, 12.34.31
non so se è già stao detto, ma nei momenti del bisogno per magia c'è sempre tutto l'occorrente: se il protagonista è chiuso a chiave in una camera da letto, casualmente sul comodino c'è un attrezzo per poter scassinare la porta... stile macgyver (si scrive così? :look: ) insomma :D

mimmo81
29-10-2003, 12.37.08
questo è uno di quelli incomprensibili:

quando viene usato il pc....il mouse non esiste, ogni comando viene impartito con la tastiera, anche dal piu incapace.

Bardak
29-10-2003, 12.40.51
Nelle case degli americani-
Se qualcuno entra in casa di notte o si sente un rumore che viene dal piano di sotto (ma guarda un po') c'è sempre la mazza da baseball pronta.

Se capita a noi italiani? che famo, gli tiriamo dietro un pallone?:D

Originally posted by mimmo81
quando viene usato il pc....il mouse non esiste
Muhahahaha! verissimo!:ihih:

mimmo81
29-10-2003, 13.47.14
questo forse è il piu classico:

Lei: La mia vita sta andando a rotoli sono disperata
Lui: sono convinto che tutto andrà bene, TE LO PROMETTO!

questo "te lo prometto" mi fa pisciare addosso dalle risate...

_Fred_
29-10-2003, 13.47.29
Quando gli agenti di Polizia hanno fretta, durante un irruzione, basta una pedata per aprire una porta, anche se chiusa.

bejita
29-10-2003, 14.32.55
Originally posted by Bardak
tutto

beh si ma il gasolio, almeno per esperienza personale non è affatto esplosivo, infatti lo si usava per accendere la pira di capodanno nella festa di paese (riminiscenze :D ), mentre in un altro paese pochi anni fa hanno usato la benzina e... beh un paio di morti c'eran stati

tutti e due i combustibili esplodono per compressione, ma qua stiamo sempre parlando di benzina/gasolio che esce da unn serbatoio, per cui non può esser compressa. La causa è sempre una scintilla quindi, che può far esplodere molto + facilmente la benzina (difatti le macchina a benzina fanno "lo scoppio" tramite la scintilla delle candele, mentre le diesel funzionano con la compressione di gasolio preriscaldato)

Bardak
29-10-2003, 17.12.50
Originally posted by bejita
(...) almeno per esperienza personale...(riminiscenze :D ), e...
beh un paio di morti c'eran stati

Ma lol! che lavoro fecevi?
:notooth:

angelheart
31-10-2003, 07.31.40
più bello ancora quzsndo uno deve partire per una missione pericolosissima in cui rischia la vita (o meglio è un suicidio sicuro) e il collega amico fidanzata gli da qualcosa, un portafortuna, un'arma, qualsiasi cosa e gli dice "me lo riporti"

bejita
31-10-2003, 09.32.33
Originally posted by Bardak
Ma lol! che lavoro fecevi?
:notooth:

piromane su autorizzazione ministeriale :asd:

zio_lucas
31-10-2003, 09.59.17
Originally posted by bejita
piromane su autorizzazione ministeriale :asd:

Azzz, dammi l'indirizzo così mando il mio CV :D

Bardak
01-11-2003, 03.15.48
Originally posted by bejita
piromane su autorizzazione ministeriale :asd:
Arg! ti stai occupando anche della California ultimamente?:p

buccino
01-11-2003, 11.13.18
Originally posted by Bardak
Nelle case degli americani-
Se qualcuno entra in casa di notte o si sente un rumore che viene dal piano di sotto (ma guarda un po') c'è sempre la mazza da baseball pronta.

Se capita a noi italiani? che famo, gli tiriamo dietro un pallone?:D


:roll2 :roll3:


Negli hotel i numeri delle stanze 6, 9, 68 e 86 sono sempre attaccati con un chiodo nella base del numero.

mimmo81
01-11-2003, 16.11.16
Originally posted by buccino
:roll2 :roll3:


Negli hotel i numeri delle stanze 6, 9, 68 e 86 sono sempre attaccati con un chiodo nella base del numero.

si e sempre nei film con Lino Banfi

Bardak
02-11-2003, 00.35.02
Nei film horror la macchina dei ragazzi è sempre la solita catorciona che ho lo stereo a manopole...
E danno sempre: sermoni, frequenze della polizia...e guardacaso il radiogiornale (appena accesa la radio) sta dando la notizia che interessa ai personaggi:D
La stessa cosa accade per le TV, le accendono, e guardacaso c'è subito il collegamento con la solita giornalista che trasmette LIVE dal luogo dell'omicidio, da fuori il tribunale o intervistando il solito senatore...che dice solo sempre 2 cose: no-comment o è incazzato nero e rivolge le ultime parole guardando la camera.

*toccio*
02-11-2003, 09.59.02
nei film horror / thriller, un personaggio prima di entrare da qualche parte (negozio, ristorante, condominio) si guarda intorno, come se poi riuscisse a vedere un eventuale pedinatore :azz:

Omnitel
27-11-2003, 02.56.15
Originally posted by mimmo81
questo è uno di quelli incomprensibili:

quando viene usato il pc....il mouse non esiste, ogni comando viene impartito con la tastiera, anche dal piu incapace. a proposito di pc...

- I pc nei film emettono suoni gracchianti e beep ululanti anche senza alcun motivo e anche se non hanno le casse.

- Nei film non c'è mai un pc che usi Windows, in qualche rarissimissima eccezione Mac ma Windows mai (copyright?), ci sono sempre sistemi operativi con animazioni fantascientifiche ed effetti visivi che, in un comune pc, oberrerebbero di lavoro processore e scheda grafica inutilmente.

- I cd, anche riscrivibili, si masterizzano alla velocità della luce.

- Tutti i computer si spengono come fossero delle tv (avete mai visto una schermata di "arresto del sistema in corso"?), oppure non vengono spenti affatto.

- I computer portatili e palmari (ma anche i cellulari e qualsiasi apparecchio alimentato a batteria) non esauriscono MAI la carica.

- Quando un computer va in crash, appaiono sempre numeri incomprensibili e senza senso.

- Se la videocamera ha una sola tacca di batteria, puoi riprendere ancora per 20 ore e mezza, ovviamente con lampada e schermo a cristalli liquidi accesi, anche in questo caso il messaggio low battery non apparirà MAI.

- Le auto non esauriscono mai il carburante e partono sempre al primo giro di chiave, salvo quando bisogna scappare dal cattivo di turno.

- Un mezzo di trasporto col serbatoio bucato percorre centinaia di chilometri prima di esaurire il carburante.

- Gli elicotteri passando sotto ponti o dentro a gallerie non soffrono minimamente della decompressione.

onigate
27-11-2003, 12.12.24
Originally posted by Omnitel
a proposito di pc...
...[cut]
e vogliamo parlare di hacker informatici ? Ce n'è sempre uno da qualche parte quando serve, magari è il nipote stupido della vecchina al piano di sotto, che non saprebbe comprare un kilo di pane dal salumierei ma è capacissimo di intrufolarsi impunemente nei più sofisticati e protetti sistemi informatici della superpotenza di turno, e sempre e soltanto dal Commodore 64 di casa sua !!! :look:
E quando riesce ad entrare nel database, quest'ultimo è sempre rappresentato da una serie incomprensibile di lettere e numeri sullo schermo (ma che ovviamente solo lui capisce al volo da quando aveva 2 anni :tsk: ), che quando viene scoperto cominciano ad essere cancellati LENTAMENTE dal tecnico avversario che invece di sbatterlo fuori istantaneamente, magari resettando o spegnendo temporaneamente il sistema centrale, lo fa solo DOPO che l'hacker ha acquisito l'informazione che gli serviva !!! :look:
Oppure, quante volte si vede il cattivo che entra di soppiatto nella sala server in cui c'è l'UNICO database mondiale fondamentale superprotetto ma che, guarda caso, in quel momento è provvidenzialmente sprovvisto di guardia che è andata a fare la pipì, comincia a smanettare per cancellare/copiare/inserire qualcosa, è in palese difficoltà e non riesce a cavare un ragno dal buco, sente che la guardia sta rientrando ed è dietro la porta, ma sempre e immancabilmente, la guardia entra e TAC !! Lui è sparito, ha lasciato tutto com'era prima, ha dato pure una spazzata al pavimento già che c'era e, cosa fondamentale, ha cancellato/copiato/inserito quello che doveva cancellare/copiare/inserire e il tutto nei pochi nanosecondi che sono trascorsi da quando lui ha iniziato a quando la guardia è tornata :roll3:

che darei per essere come loro :(

sotomay
27-11-2003, 14.04.01
Originally posted by CryAngel
Eh ma di tutta un'erba fate un fascio...questa situazione mi ricorda vanilla sky e le verità nascoste...e sono film più che seri no?;)
In tutti i film di guerra il protagonista schiva le pallottole, in apocalypse now il capitano william (martin sheen) non viene mai ferito tra bombardamenti e mitragliate varie, in full metal jacket il soldato "joker" arriva fino alla fine a cantare topolin evviva evviva topolin dopo essere rimasto incolume da assalti di viet cong e tiri incrociati di cecchini, in platoon il giovane soldato chris rimane l'unico superstite del suo platone mandato a vuoto contro i "charlie" ...non v'accontentate mai eh :D



Alla fine qualcuno dovrà pur arrivarci...L'unica colpa che potete dargli è che quel qualcuno è sempre il protagonista


;)

mimmo81
28-11-2003, 17.46.13
le auto dei padri\madri di famiglia sono tutte SW con la fascia tipo legno ai lati.

Bardak
28-11-2003, 17.59.11
-Negli action-movie quando vieni sparato anche da una pistoletta, il tuo corpo e proiettato a 3 metri di distanza:D
-Quando il terrorista viene crivellato di colpi ha un effetto "elettro-shok" il suo corpo si agita freneticamente prima di crollare :p
-L'auto della moglie, nella media famiglia americana è sempre usa scassarola di SW (come citava Mimmo):rolleyes:
-La baby sitter è sempre una studentessa universitaria, che fa quello per pagarsi gli studi.

Arael
30-11-2003, 16.27.14
- *morente*
"Ah...J-John........dì...d-dì a Louise....."
<No, non mollare Jack>
"N-no...ass-scoltami...dì a Louise....che...l'ho s-sempre...aaah...ama-ta..."
<NoooooooOoOoOoOoOoOooooo...>

Variante:

"Ah...J-John........dì...d-dì a Louise....."
<No, non mollare Jack>
"N-no...ass-scoltami...ormai...aah...non c'é più n-niente da......fare per me"
<Non dire così Jack, pensa ai tuoi figli!>
"T-ti prego J-John....l-lasciami qui...m-mettiti in sal-vo...aah...ma dì a Louise.."
<Jack ti aiuterò io, possiamo ancora scappare in tempo, devi solo volerlo!>
"J-John....vat-tene...salvati almeno t...tu...solamente dì a Louise"
<Jack ti prego,non puoi abbandonarti così, mi hai insegnato tu a lottare sempre!>
"J-John...scap-pa o ti sparerò io....aahh...ma d-dì a Louise..."
<Cosa devo dirle?>
"Dì a Louise.....gh..."
<Cosa Jack???>
"Dille c-che....grh...ahhh"
<NoooooooooooooooooooOoOoOoOo...>


- I due superfighi entrano silenziosamente nella casa
Camminano lentamente lungo un corridoio
*click*
*gli sguardi si incrociano*
<...>

BOOOOOOOOOOOOOOOOOM!

- I due veterani della guerra nel Vietnam si reincontrano dopo anni e anni, per intraprendere una missione al limite del possibile:

<Joe! Hahaha! Lurido figlio di pu**ana!>

L.Mira
30-11-2003, 22.10.18
In tutti i film (tutti... ditemene uno in cui non accade) a qualunque ora del giorno e della notte la persona di turno è pronta ad uscire di casa.

Giorno. Suona il telefono:
- Pronto, ciao, sono Asdrubale. Devo parlarti vieni subito <da qualche parte>!
- Arrivo!
E il tipo esce di casa (senza prendere le chiavi).

Notte. Suona il telefono:
- Pronto, ciao, sono Asdrubale. Stavi dormendo?
(La risposta dovrebbe essere - Idiota, alle tre di notte cosa çà**° dovrei fare???)
- No, affatto, dimmi.
- Devo parlarti vieni subito <da qualche parte, di solito dall’altra parte della città>!
- Arrivo, dammi un quarto d’ora! (Ma come? In un quarto d’ora io riesco appena a rendermi conto di cosa stia succedendo...)



L. Mira

zio_lucas
01-12-2003, 09.24.03
Originally posted by L.Mira

(Ma come? In un quarto d’ora io riesco appena a rendermi conto di cosa stia succedendo...)



L. Mira

Beato te, io non sentirei neppure il telefono :D

Bardak
01-12-2003, 11.55.38
-per non parlare delle auto lasciate sempre aperte e con le chiavi inserite...un balzo e nemmeno il tempo di mettere marcie e robba varia che l'auto è gia a tutto gas

-Altro luogo comune sono i dottori e le sale d'aspetto. C'è la famiglia che puntualmente è: la moglie e la sorella che piange, di solito una figlia o il figlio incaxxato...esce la dottoressa se è una donna ad aspettare o un chirurgo se è uomo...apre la porta, la prende in disparte con la frase tipica:
"venga, le posso parlare un'attimo?" :p

Arael
01-12-2003, 19.46.51
- Nello spazio, le esplosioni (per esempio delle astronavi), producono fiammate che si propagano per miliardi di chilometri nello spazio siderale...ci si chiede come questo sia possibile in assenza di ossigeno.

Bardak
02-12-2003, 12.21.30
Originally posted by Arael
..ci si chiede come questo sia possibile in assenza di ossigeno.
...oltretutto nello stazio non c'è suono, realisticamente le astronavi non dovrebbero nemmeno far rumore. Ma poi si toglie l'effetto al film;)
Altro esempio di cose sbagliate nei luoghi comuni è il classico sparo di pistola alla serratura; sempre nella realtà per 80% la serratura si bloccherebbe per fusione.:p

Wyrmslayer
02-12-2003, 13.30.29
Originally posted by Arael
- Nello spazio, le esplosioni (per esempio delle astronavi), producono fiammate che si propagano per miliardi di chilometri nello spazio siderale...ci si chiede come questo sia possibile in assenza di ossigeno.

Beh, il carburante dei motori a razzo é ossigeno liquido + idrogeno liquido (tra l'altro le fiamme in assenza di gravità sono qualcosa di spettacoloso da vedere - ovviamente mai nessun film ha reso giustizia a questo fatto); ovviamente però se l'astronave fantascientifica va a gazzosa viene effettivamente da chiedersi grazie a quale mefistofelico processo chimico si formano le fiamme... :D

sotomay
02-12-2003, 16.14.36
Originally posted by Arael
- Nello spazio, le esplosioni (per esempio delle astronavi), producono fiammate che si propagano per miliardi di chilometri nello spazio siderale...ci si chiede come questo sia possibile in assenza di ossigeno.


e le fiammate prodotte da sole, che si propagano per miliardi di chilometri?nn le hai mai viste?

Arael
02-12-2003, 18.52.48
Originally posted by sotomay
e le fiammate prodotte da sole, che si propagano per miliardi di chilometri?nn le hai mai viste?

Cos'é, una domanda ironica?

sotomay
02-12-2003, 18.58.46
già:p

mimmo81
02-12-2003, 19.01.45
in casa dei sequestratori cè sempre un tavolaccio di legno con sopra una forma di formaggio a cui manca una fetta...

1pablo87
02-12-2003, 19.12.03
forse qualcuno l'ha già detto...

durante le risse tra il protagonista e i cattivoni di turno,questi ultimi picchiano il "poveretto" UNO ALLA VOLTA, SEMPRE!! ovviamente per dargli il tempo di reagire,perchè sennò creperebbe lì e il film finirebbe...:p

1pablo87
02-12-2003, 19.13.46
forse qualcuno l'ha già detto...

-durante le risse tra il protagonista e i cattivoni di turno,questi ultimi picchiano il "poveretto" UNO ALLA VOLTA, SEMPRE!! ovviamente per dargli il tempo di reagire,perchè sennò creperebbe lì e il film finirebbe...:p

Bardak
02-12-2003, 23.50.17
Originally posted by 1pablo87
forse qualcuno l'ha già detto...

-durante le risse tra il protagonista e i cattivoni di turno,questi ultimi picchiano il "poveretto" UNO ALLA VOLTA, SEMPRE!! ovviamente per dargli il tempo di reagire,perchè sennò creperebbe lì e il film finirebbe...:p
he...le risse non ne parliamo...
Hai presente quando in un film il "buono" di turno viene massacrato da bruti? stanno li per li per finirlo, ma non lo uccidono mai, coltelli pistole puntate...possono finirlo li, ma OPS! ecco che o interviene la sirena da lontano e sparano la solita frase: per questa volta sei stato fortunato, ma ci rincontraremo!
:p

1pablo87
03-12-2003, 20.45.05
:D :p
:D :D :azz:

zeder
03-12-2003, 21.05.35
Stereotipo del film impegnato italiano

1) gli attori sono osannati
2) quando a Hollywood nn farebbero neanche le comparse
3) è severamente vietato narrare storie che non rientrino nei seguenti
schemi:
-mafia
-crisi dei trentenni
-crisi familiari
-corruzione
-politica
-malavita
-religione
-storie d'amore tristi
-droga
-prostituzione
-casi di stato
-tragedie italiane
4) nel corso del film sono necessarie le seguenti scene:
-urla tra gli attori
-crisi isteriche
-sesso spinto
-almeno 15 primi piani inespressivi per attore.
5) la colonna sonora deve diventare un tormentone
6) Almeno un personaggio deve avere un'accento molto pronunciato
7) i film italiani devono vincere ai festival italiani (il pallone lo porto
io e se mi mettete in porta nn si gioca)
8) i buoni devono essere di sinistra
9) se c'è un'assassino deve portare l'impermeabile o il cappotto
10) ...e deve essere un elemento socialmente disturbato, rigetto della
società
11) i ricchi sono stronzi e i poveri pieni di talento ma penalizzati

sotomay
03-12-2003, 21.52.05
Zeder, stai forse alludendo ai film di Moretti?

Forse nn sai che gli hanno pure intitolato un importantissimo torneo di calcio estivo? ;)

angelheart
03-12-2003, 23.04.18
io ci ho visto molto l'ultimo bacio veramente.....

Bardak
03-12-2003, 23.27.29
Originally posted by sotomay
Zeder, stai forse alludendo ai film di Moretti?

Moretti è uno steriotipo:p