PDA

Visualizza versione completa : Sindaco alle prime armi...



Nutella69
15-10-2003, 14.56.44
Ciao a tutti... entro anche io nel club dei simcityani.

Ho acquistato ieri SC4... bel gioco ma ho qualche problema.

Ho seguito il tutorial del sindaco e fino a qui tutto bene.
I miei dubbi sono:

- quando costruisco una centrale elettrica (per ora eolica) come faccio a collegare i tralicci? per ora ho costruito tante centrali nei vari quartieri per coprire la fornitura elettrica ma non penso sia così che funzioni

- stessa cosa per le tubature idriche, io costruisco tanti serbatoi, mi spiegate come collegare i tubi dalla centrale alle varie zone cittadine?

- ho notato continuando il tutorial in modalità gioco che le industrie sono abbandonate... perchè?

Grazie in anticipo

Ciao

sharkone
15-10-2003, 21.41.43
1) gli impanti che sfruttano la forza del vento non hanno bisogno di cavi.metti solo i "Mulini". :niente!:

2) nel menu dove scegli i serbatoi c'e' un'altra finestra che riguarda le tubature.devi collegare i vari serbatoi attraverso tubature.

3)succede,il tutorial non e' una città tua quindi comporta problemi che non conosci,fonda una tua città così conoscerai tutto alla perfezione(dopo sane sessioni di allenamento:D ).

ciauz,se serve altro chiedi pure.

W.i.s.e.
18-10-2003, 15.32.13
Originally posted by Nutella69
per ora ho costruito tante centrali nei vari quartieri per coprire la fornitura elettrica ma non penso sia così che funzioni

no no, guarda che una centrale ti da una buonissima fornitura elettrica, nn ce bisogno che ne costruisci una per ogni quartiere..

cacciatore
18-10-2003, 17.34.23
Originally posted by W.i.s.e.
no no, guarda che una centrale ti da una buonissima fornitura elettrica, nn ce bisogno che ne costruisci una per ogni quartiere..
Bè, lei usa le eoliche, e di quelle ce ne vogliono parecchie, ma non necessariamente sparse per la città, piazzale tutte in un punto e poi collega tutto tramite i tralicci. Io cmq consiglio sempre di iniziare una città con la centrale a carbone ben lontana dai centri abitati. è la centrale più economica e produce parecchia energia per una nuova città. Altrimenti, se hai città confinanti, acquista l'energia ;)

Nutella69
20-10-2003, 14.37.18
Grazie a tutti per i preziosi consigli...

Sono riuscita a costruirmi un piccolo paesello di circa 18.000 anime (non molte a dire il vero ma mi accontento)...

Altra domandina... in quanti anni le case dovrebbero svilupparsi in grattacieli???...

Ho costruito quartieri ad alta densità ma di grattacieli nemmeno l'omba... solo ville e villette....

Grazie in anticipo!

Ciao ;)

sharkone
20-10-2003, 15.14.14
Originally posted by Nutella69
Grazie a tutti per i preziosi consigli...

Sono riuscita a costruirmi un piccolo paesello di circa 18.000 anime (non molte a dire il vero ma mi accontento)...

Altra domandina... in quanti anni le case dovrebbero svilupparsi in grattacieli???...

Ho costruito quartieri ad alta densità ma di grattacieli nemmeno l'omba... solo ville e villette....

Grazie in anticipo!

Ciao ;) secondo me dipende dalla città.anche meno di pochi anni a volte

:birra:

cacciatore
20-10-2003, 15.43.37
I grattacieli non crescono dopo un tot di tempo, potrebbero crescere anche subito. I grattacieli si ottengono solo se c'è parecchia gente in tutta la nazione e non in una sola città. Più città sviluppate ci sono, più sarà semplice ottenere grattacieli. A differenza della maggior parte dei giochi, sim city 4 diventa sempre più facile via via che si avanza. Ad esempio, nella mia regione ormai le città crescono come i funghi, piazzo qualche zona qui e là, un paio di parchi e già tiro su dei palazzoni di venti piani. In questo gioco, la parte più difficile è proprio iniziarlo ;)

W.i.s.e.
20-10-2003, 18.54.14
Originally posted by cacciatore
Bè, lei usa le eoliche, e di quelle ce ne vogliono parecchie, ma non necessariamente sparse per la città, piazzale tutte in un punto e poi collega tutto tramite i tralicci. Io cmq consiglio sempre di iniziare una città con la centrale a carbone ben lontana dai centri abitati. è la centrale più economica e produce parecchia energia per una nuova città. Altrimenti, se hai città confinanti, acquista l'energia ;)

ops, nn avevo letto che usava le eoliche :)

quello che dice cacciatore è giustissimo allora ;)