PDA

Visualizza versione completa : Diario dell'8 ottobre - Disatro Valve



Skyrise
08-10-2003, 13.48.47
Ora il disastro è completo. E' notizia di oggi che, oltre al codice sorgente, i pirati che hanno fatto scorribande sui server di Valve si sono portati via anche gli assets relativi ad Half Life 2. Quali e in che quantità non è dato saperlo precisamente per il momento, ma già gira per la rete una versione beta del gioco, non si sa quanto completa, e ci sono voci che parlano addirittura di una pre gold, l'ultimissima fase prima della duplicazione in massa. Praticamente il gioco finito, la cui completezza è minata giusto da un paio di bug secondari. E forse nemmeno da quelli
Una vera catastrofe per Valve. Se il furto del codice sorgente era già di per sè gravissimo, ma limitato quasi al solo ambito developer, la diffusione di una beta, magari molto completa del gioco, va a incidere pesantemente anche sul comparto consumer, gettando Valve nella peggior situazione possibile per una software house. Non solo la tecnologia messa insieme in anni ed anni di lavoro è ora a libera disposizione di qualsiasi sviluppatore concorrente, con la conseguenza che i reparti di R&D ringraziano sentitamente e che il valore della licenza del SOURCE a terze parti è crollato verticalmente, ma una versione del gioco più o meno completa è liberamente scaricabile, gratuitamente, da chiunque abbia una linea sufficientemente veloce. Al di là delle problematiche legali che il caso propone, è la prima volta che viene perpetrato un furto di codice sorgente di questa entità, una considerazione, una riflessione e ua constatazione.


Considerazione: sui forum della rete si sta leggendo di tutto. Addirittura che sarebbe tutta una montatura pubblicitaria. Beh, lo dico all'inglese per non essere troppo rude: bullshit. Forse la alpha leaked di Doom III è stata un'astuta mossa per aumentare l'hype intorno al gioco, ma qui la situazione è ben diversa. Innanzitutto si trattava di una versione a livello primordiale, e non di una beta quasi conclusa come nel caso di HL2. E poi di Doom III non è mai stato rilasciato il codice sorgente sulla rete: una differenza davvero sostanziale tra i due casi. Oltretutto non è da sottovalutare il fatto che insieme al codice di Valve è stato reso pubblico anche il codice di alcune librerie dell'engine fisico Havok. Con danni enormi per la Havok stessa, che non mancherà molto probabilmente di rifarsi su Valve.


Riflessione: Per carità, non sono nessuno per dare giudizi in merito, però tra tante manifestazioni di solidarietà a Valve è doveroso alzare anche qualche critica. Insomma, parliamoci chiaro, un po' se la sono voluta. Le leggerezze da parte di Valve ci sono state, e sono state tante, troppe. Misure di sicurezza assolutamente insufficienti, scarso controllo sulla rete, codice e assets importansissimi tenuti in computer non troppo protetti e collegati direttamente a internet con IP fisso. Se hai per le mani quello che è il gioco forse più atteso dell'intera storia videoludica e ci hai sputato sangue sopra per sei anni e speso milioni di dollari in sviluppo, non adotti misure di sicurezza assolutamente insufficienti. E non ti fidi troppo della buona fede della gente. Se compro una Ferrari Enzo e la lascio in un posteggio incustodito, magari non con le chiavi nel cruscotto ma senza un antifurto decente, allora me la sono proprio andata a cercare se me la rubano. E posso accampare qualsiasi scusa, legittima per carità, ma una buona dose di colpa ce l'ho anch'io.
E basta leggere ciò che è accaduto in Valve per rendersi conto della situazione paradossale. Gente come Gabe Newell, tutto tranne che un principiante, che usa Outlook, probabilmente il programma di posta più bucato della storia dei computer, keystroke recorder e trojan che vengono installati sui sistemi degli uffici di Valve senza che nessuno se ne accorga e intervenga, attacchi denial of service che non vengono presi con la giusta serietà, firewall praticamente inesistenti. Nella tragicità della situazione, Valve le sue colpe le ha.


Constatazione: La situazione è ormai difficilissima da riparare, ora che oltre al codice sorgente di HL2 è anche in giro una beta. E il ritardo appena annunciato potrebbe essere la definitiva pietra tombale su Valve. Se vogliono arginare la catastrofe devono far uscire il gioco, e lo devono far uscire in fretta, nel giro di poche settimane. Altrimenti con una beta di questo calibro in giro, e forse con una pre gold, Half Life 2 tra qualche mese sarà roba vecchia.
Comunque vada Valve così come la conosciamo difficilmente rimarrà in piedi, a meno di qualche miracolo o colpo di genio. Qualche testa cadrà. E molto probabilmente si tratterà delle alte sfere.
Troppo catastrofico? Spero vivamente di essere smentito.

mck3nzi3
08-10-2003, 15.24.14
A quest'ora molti avranno la beta in coda per il download....lo so che è illegale, ma la curiosità è grande! Le immagini sulla rete oramai si susseguono con frequenza allarmante, inarrestabile direi...cominciano pure ad apparire alcuni mod:azz: e modifiche varie per l'utilizzo anche in multiplayer.
Sono d'accordo...o fanno uscire il gioco ora (nel giro di pochissimi giorni) o il danno sarà davvero irreparabile...
Comunque a questo punto le notizie sono chiare, alla Valve hanno sottovalutato assolutamente le sicurezza più banali ed a questo punto direi che in un certo senso se lo sono pure meritati, e certo pensare che Gabe Newell usi quell'ammasso di bug di outlokk per scaricare la posta lascia proprio allibiti !!! :(

La beta al momento in giro non è però una pre-gold, si avvicina ma è ancora piena di bug che ne minano di molto la giocabilità, i livelli sembrano completi, i mostri però non in tutti i livelli attaccano come dovrebbero, è possibile usare la dune buggy ed un acquascooter, c'è il sangue, ma la hud si attiva con un comando da console, il multiplayer funziona decentemente (qualche volta crasha e torna a windows) solo in 4 livelli...per il resto restiamo sintonizzati...sono sicuro che la storia non è finita :birra:

K4pp4
08-10-2003, 15.38.46
Davanti a casi come questi si dovrebbe sempre avere qualcosa di acuto da dire, una battuta brillante o una perla di saggezza.
Ma non sempre è facile. Soprattutto quando è già stato detto tutto quanto c'era da dire. Rimane spazio per una considerazione di base: Half Life è forse il gioco con la più grande community al mondo, coposta in buona parte da chi si considera o si è autoeletto 'Leet' perchè segue la scena da anni.
E la community che fino al giorno prima ti ha idolatrato cosa fa? si attacca agli FTP clandestini e al peer-to-peer e scarica il tuo gioco, lo diffonde e ci fa pure i mod per i quali tu hai sempre offerto supporto, invece di condannare, come sarebbe eticamente giusto, i pirati e la circolazione del codice.
Qualunquismo telematico della peggiore specie insomma, dove sono tutti pronti a gettarsi sul primo che cade a terra, adducendo scuse come 'lo fanno tutti' o 'ormai il danno è fatto'. Magari le stesse persone che fino al giorno prima dicevano che i Valve erano i loro idoli. Forse sarebbe il caso di dimostrare un po' più di carattere, anche quando si sta dietro ad un monitor...

Warzone
08-10-2003, 15.45.56
Originally posted by Skyrise
tra tante manifestazioni di solidarietà a Valve Ma dove sono? Tutto quello che leggo sono sputi e insulti.
E il ritardo appena annunciato potrebbe essere la definitiva pietra tombale su Valve. Se vogliono arginare la catastrofe devono far uscire il gioco, e lo devono far uscire in fretta, nel giro di poche settimane. Altrimenti con una beta di questo calibro in giro, e forse con una pre gold, Half Life 2 tra qualche mese sarà roba vecchia.
Comunque vada Valve così come la conosciamo difficilmente rimarrà in piedi, a meno di qualche miracolo o colpo di genio. Qualche testa cadrà. E molto probabilmente si tratterà delle alte sfere.
Troppo catastrofico? Spero vivamente di essere smentito. Io no. Io continuo a sperare che Valve fallisca e H-L2 mai veda la luce. La community videoludica mondiale ha dimostrato che giochi di quel livello non se li merita. Che giochino pure con le loro idolatrate porcate.

Eloooo
08-10-2003, 18.27.40
Scusate è ma io nn sono solidale con Valve!
Sono dei coglioni! Si devono prendere le giuste precauzioni quando si lavora in questo campo!
E' come se svaligiassero la banca dove deposito i soldi....dovrei essere solidale con loro?? Ma che vadano a farsi fottere!!
Io voglio i miei soldi! Per noi tutti giocatori con un po' di senno half life 2 è (o dovrei dire era?) un qualcosa di nostro, una realizzazione che almeno io aspettavo da tanto e vederla sfumare per incompetenza mi fa rabbia!
Pensate che la havok sarà solidale con la valve?? Ma nemmeno per'idea!! Ed è giusto che sia così!
E questo non vuole giustificare chi ha commesso l'atto di pirateria perchè sono dei geni del male e devono essere scoperti e puniti...e non facciamo i soliti discorsi che ci sono milioni di persone che sono altrettanto pirati perchè si scaricano le copie dei giochi perchè è tutto un altro discorso e mi sembra evidente.

P.S.:scusate qualke parola troppo pesante ma mi sto rosicando! E' da prima dell'estate che aspetto sto' gioco!

Obi-Wan
08-10-2003, 20.52.51
Io invece il gioco lo comprero' appena verrà distribuito,perché non farlo?Dovrei scaricare una beta piena di bug da internet?Avrei a questo punto anche potuto scaricare half-life warez ma l'ho comprato originale.Faro' lo steso per HL2.Perché la valve merita,se sono degli imbecilli sotto l'aspetto della "sicurezza" non lo sono certo sotto l'aspetto della qualità dei loro games e HL1 lo ha dimostrato.Quindi non vedo perché non dovrei comprare HL2...
Si sono lasciati sfuggire il codice sorgente?FATTI loro,a me che importa?Io sono un giocatore non un programmatore.per me l'importante é che esca HL2,che abbia il minor numero di bug possibili e che non deluda le mie aspettative.
Se poi sono stati degli stupidi e si sono lasciati sfuggire il codice sorgente beh i problemi economici e di immagine sono loro,a me interessa solo HL2 non il source code e neanche la beta buggata.


E' come se svaligiassero la banca dove deposito i soldi....dovrei essere solidale con loro?? Ma che vadano a farsi fottere!!
Che razza di ragionamenti sono questi?Boh.....
:rolleyes:

Eloooo
08-10-2003, 21.49.56
Che razza di ragionamenti sono questi?Boh.....

Nel senso che Half Life 2 è un bene della collettività videoludica e io non sono certo solidale con valve se se lo sono fatto soffiare di sotto al naso...e mi girano le palle perchè vedrai che ne passerà del tempo prima che tu possa metterci le manine sopra.
Ti sembra giusto questo?? Per colpa loro non lo vedi per un bel po' e chissà se lo vedi....non c'entra un cavolo il comprarlo originale, anch'io lo comprerò originale perchè voglio giocarlo in rete, e non c'entra nulla la competenza nella creazione di videogame, nessuno la mette in discussione, quello che c'entra è che dobbiamo lapidare coloro che hanno sottratto il codice ma pure la valve e non compatirla!

bigface
09-10-2003, 00.09.50
solamente a titolo di contributo vi quoto quanto segue ...
Si tratta dello stralcio di una dichiarazione da quello che sembra essere uno degli hacker che ha partecipato all'incursione nella rete della Valve:

" To all those saying HL2 was delayed because of the hacking
action, ill just remind you that what was leaked is what Valve
has, nothing more and nothing less, so its pretty good to
understand it wasnt finished yet.

Also I'd like to point out the E3 was one big fake by Valve.
Ever tried to kill that soldier in physicstown ? Notice the
door will still get kicked ? No scripted sequences ?

To everyone saying this is no Beta: I'd like to point out that
THIS is what you wanted Valve to release on 9/30/03, theres no
such thing as a much better release in Valves network!

To Valve: I suggest you stop lying to your customers about how
much was stolen/compromised, or I'll have to releaseeverything just to prove my point. And you know what you got, as I do."


Naturalmente lungi dallo schierarsi da una parte o dall'altra ma la prima affermazione, devo ammettere, mi ha dato da pensare.
In pratica se quello che è stato trafugato non è una vecchia versione del codice sorgente, allora la data di rilascio prevista, ossia il 30 settembre, era davvero una presa in giro del marketing della Valve.... perchè, in paratica, il gioco non era assolutamente pronto per andare in gold ...

Che ne pensate?

bigface
09-10-2003, 00.11.04
dimenticavo la fonte della dichiarazione :

http://www.half-lifenews.com/modules.php?op=modload&name=PagEd&file=index&page_id=314

... chiedo venia ...

WarFox
09-10-2003, 00.49.01
http://halflife.multiplayer.it/

ten2000
09-10-2003, 10.25.16
Originally posted by Skyrise
Ora il disastro è completo. E' notizia di oggi che, oltre al codice sorgente, i pirati che hanno fatto scorribande sui server di Valve si sono portati via anche gli assets relativi ad Half Life 2. Quali e in che quantità non è dato saperlo precisamente per il momento, ma già gira per la rete una versione beta del gioco, non si sa quanto completa, e ci sono voci che parlano addirittura di una pre gold, l'ultimissima fase prima della duplicazione in massa. Praticamente il gioco finito, la cui completezza è minata giusto da un paio di bug secondari. E forse nemmeno da quelli
Una vera catastrofe per Valve. Se il furto del codice sorgente era già di per sè gravissimo, ma limitato quasi al solo ambito developer, la diffusione di una beta, magari molto completa del gioco, va a incidere pesantemente anche sul comparto consumer, gettando Valve nella peggior situazione possibile per una software house. Non solo la tecnologia messa insieme in anni ed anni di lavoro è ora a libera disposizione di qualsiasi sviluppatore concorrente, con la conseguenza che i reparti di R&D ringraziano sentitamente e che il valore della licenza del SOURCE a terze parti è crollato verticalmente, ma una versione del gioco più o meno completa è liberamente scaricabile, gratuitamente, da chiunque abbia una linea sufficientemente veloce. Al di là delle problematiche legali che il caso propone, è la prima volta che viene perpetrato un furto di codice sorgente di questa entità, una considerazione, una riflessione e ua constatazione.


Considerazione: sui forum della rete si sta leggendo di tutto. Addirittura che sarebbe tutta una montatura pubblicitaria. Beh, lo dico all'inglese per non essere troppo rude: bullshit. Forse la alpha leaked di Doom III è stata un'astuta mossa per aumentare l'hype intorno al gioco, ma qui la situazione è ben diversa. Innanzitutto si trattava di una versione a livello primordiale, e non di una beta quasi conclusa come nel caso di HL2. E poi di Doom III non è mai stato rilasciato il codice sorgente sulla rete: una differenza davvero sostanziale tra i due casi. Oltretutto non è da sottovalutare il fatto che insieme al codice di Valve è stato reso pubblico anche il codice di alcune librerie dell'engine fisico Havok. Con danni enormi per la Havok stessa, che non mancherà molto probabilmente di rifarsi su Valve.


Riflessione: Per carità, non sono nessuno per dare giudizi in merito, però tra tante manifestazioni di solidarietà a Valve è doveroso alzare anche qualche critica. Insomma, parliamoci chiaro, un po' se la sono voluta. Le leggerezze da parte di Valve ci sono state, e sono state tante, troppe. Misure di sicurezza assolutamente insufficienti, scarso controllo sulla rete, codice e assets importansissimi tenuti in computer non troppo protetti e collegati direttamente a internet con IP fisso. Se hai per le mani quello che è il gioco forse più atteso dell'intera storia videoludica e ci hai sputato sangue sopra per sei anni e speso milioni di dollari in sviluppo, non adotti misure di sicurezza assolutamente insufficienti. E non ti fidi troppo della buona fede della gente. Se compro una Ferrari Enzo e la lascio in un posteggio incustodito, magari non con le chiavi nel cruscotto ma senza un antifurto decente, allora me la sono proprio andata a cercare se me la rubano. E posso accampare qualsiasi scusa, legittima per carità, ma una buona dose di colpa ce l'ho anch'io.
E basta leggere ciò che è accaduto in Valve per rendersi conto della situazione paradossale. Gente come Gabe Newell, tutto tranne che un principiante, che usa Outlook, probabilmente il programma di posta più bucato della storia dei computer, keystroke recorder e trojan che vengono installati sui sistemi degli uffici di Valve senza che nessuno se ne accorga e intervenga, attacchi denial of service che non vengono presi con la giusta serietà, firewall praticamente inesistenti. Nella tragicità della situazione, Valve le sue colpe le ha.


Constatazione: La situazione è ormai difficilissima da riparare, ora che oltre al codice sorgente di HL2 è anche in giro una beta. E il ritardo appena annunciato potrebbe essere la definitiva pietra tombale su Valve. Se vogliono arginare la catastrofe devono far uscire il gioco, e lo devono far uscire in fretta, nel giro di poche settimane. Altrimenti con una beta di questo calibro in giro, e forse con una pre gold, Half Life 2 tra qualche mese sarà roba vecchia.
Comunque vada Valve così come la conosciamo difficilmente rimarrà in piedi, a meno di qualche miracolo o colpo di genio. Qualche testa cadrà. E molto probabilmente si tratterà delle alte sfere.
Troppo catastrofico? Spero vivamente di essere smentito.

Tutto bello, ma diamo anche voce ad un Canale (http://halflife.multiplayer.it/) che con dovizia di particolari sta seguendo con molta attenzione la vicenda mass-mediatica.

Skyrise
09-10-2003, 11.32.51
Originally posted by ten2000
Tutto bello, ma diamo anche voce ad un Canale (http://halflife.multiplayer.it/) che con dovizia di particolari sta seguendo con molta attenzione la vicenda mass-mediatica.

???

Non l'ho capita...

davez182
09-10-2003, 11.40.48
sarà che x-files mi ha devastato la mente, ma trovo impossibile che nessuno in una software house così importante non si accorga che gli stanno downlodando CENTINAIA di mega dall'esterno... impossibile, forse qualche dipendente che si è rotto le balle ha fatto da talpa... già dove lavoro io il firewall è parecchio bastardo, figuriamoci come dovrebbe essere quello di VAlve... mah

ten2000
09-10-2003, 11.56.00
Originally posted by Skyrise
???

Non l'ho capita...

E cosa c'è da capire? Si chiama pubblicità.

Skyrise
09-10-2003, 13.01.37
Originally posted by ten2000
E cosa c'è da capire? Si chiama pubblicità.

Per carità, mi sembrava di scorgere una vena polemica e non ne comprendevo il motivo. ;)

EnricoPallazzo
09-10-2003, 14.05.32
MMM: mera manovra marketing

Enrico

gorman
09-10-2003, 17.07.18
Vorrei commentare questo passaggio:

"Se compro una Ferrari Enzo e la lascio in un posteggio incustodito, magari non con le chiavi nel cruscotto ma senza un antifurto decente, allora me la sono proprio andata a cercare se me la rubano. E posso accampare qualsiasi scusa, legittima per carità, ma una buona dose di colpa ce l'ho anch'io."

Leggere cose del genere mi riempie di tristezza... perché una distrazione nella vita può capitare a chiunque. Fino a quando capita a qualcun altro è molto facile riderci sopra e schernirlo. Facilissimo. Resta il fatto che un ladro resta un ladro. E la distrazione non è, grazie al cielo, reato.

Oltrettutto, il paragone non è che regga proprio... Valve non ha lasciato i propri computer in un parcheggio. La persona che ha rubato il codice è dovuta ricorrere a diversi sotterfugi per riuscirci...

Alla fin fine, si sta parlando di un individuo che ha sottratto, illegalmente, il frutto di 5 anni di lavoro di un gruppo di persone che sono emerse grazie al loro indiscutibile talento (su questo penso si sia d'accordo tutti).

Eppure... non si riesce a fare a meno di commentare "che fessi che sono stati", "che ingenuotti", "se la sono andata a cercare" e via discorrendo...

Non vi è mai capitata una distrazione nella vita? Sul lavoro? Vi capiterà prima o poi... pregate solo che il prezzo da pagare non sia all'altezza di quello che, apparentemente, sta pagando Valve.

E che non lo dobbiate pagare perché un criminale ha deciso di approfittarsi della vostra distrazione.

Micael Colbert
09-10-2003, 17.12.45
Grande Gorman, io avevo dato una risposta simile nel post del forum di HL :

http://forums.multiplayer.it/showthread.php?s=&postid=2166490#post2166490

ten2000
09-10-2003, 18.55.57
Originally posted by Skyrise
Per carità, mi sembrava di scorgere una vena polemica e non ne comprendevo il motivo. ;)

Io e te un giorno dovremo fare una lunga chiccherata telefonica :)

Skyrise
10-10-2003, 02.44.04
Originally posted by gorman
Vorrei commentare questo passaggio:

"Se compro una Ferrari Enzo e la lascio in un posteggio incustodito, magari non con le chiavi nel cruscotto ma senza un antifurto decente, allora me la sono proprio andata a cercare se me la rubano. E posso accampare qualsiasi scusa, legittima per carità, ma una buona dose di colpa ce l'ho anch'io."

Leggere cose del genere mi riempie di tristezza... perché una distrazione nella vita può capitare a chiunque. Fino a quando capita a qualcun altro è molto facile riderci sopra e schernirlo. Facilissimo. Resta il fatto che un ladro resta un ladro. E la distrazione non è, grazie al cielo, reato.

Oltrettutto, il paragone non è che regga proprio... Valve non ha lasciato i propri computer in un parcheggio. La persona che ha rubato il codice è dovuta ricorrere a diversi sotterfugi per riuscirci...

Alla fin fine, si sta parlando di un individuo che ha sottratto, illegalmente, il frutto di 5 anni di lavoro di un gruppo di persone che sono emerse grazie al loro indiscutibile talento (su questo penso si sia d'accordo tutti).

Eppure... non si riesce a fare a meno di commentare "che fessi che sono stati", "che ingenuotti", "se la sono andata a cercare" e via discorrendo...

Non vi è mai capitata una distrazione nella vita? Sul lavoro? Vi capiterà prima o poi... pregate solo che il prezzo da pagare non sia all'altezza di quello che, apparentemente, sta pagando Valve.

E che non lo dobbiate pagare perché un criminale ha deciso di approfittarsi della vostra distrazione.

Discorso anche condivisibile, ma guarda che il mio non era un editoriale 'contro' Valve, nè tantomeno ho voluto prendere le difese dello sciagurato che ha rubato il codice. E mi sembrava più che chiaro.
Non hai letto attentamente l'articolo e il tuo intervento è in più parti fuori luogo. Il mio editoriale è anche tosto in alcuni punti, ma mai irrispettoso, nè tantomeno vuole schernire Valve e la sua disgrazia.

Ora, il paragone della Ferrari potrà anche essere azzardato, rileggendolo con calma ora e non preso dalla foga di scrivere il Diario in effetti non è del tutto appropriato, ma nel tuo intervento ti sfugge un punto, imho piuttosto fondamentale.
La distrazione non è reato. Giusto. Nemmeno l'imperizia è reato, ma c'è una bella differenza tra le due cose. Dò tutto il mio appoggio a Valve, ma non si può dire che da parte loro non ci siano stati errori. Non sono un esperto di sicurezza, non so come siano andate realmente le cose, ma a seguire gli interventi di Gabe sui vari forum dà da pensare la leggerezza con cui hanno affrontato il problema.

Cioè, fatemi capire: stanno sviluppando uno dei giochi del secolo, ci hanno sputato sangue cinque anni, e non si accorgono che c'è qualcuno che gli downloada giga e giga di materiale dai server aziendali? E si lasciano installare keystroke recorder e trojan sui sistemi aziendali senza rendersene conto??
Valve è sicuramente la parte lesa, non c'è ombra di dubbio. E nessuno difende il pirata in questione.
Ma trovo più corretto stare dalla parte di Valve considerando tutti gli aspetti della vicenda, anche le loro leggerezze (non distrazioni: leggerezze), e non incondizionatamente, chiudendo gli occhi di fronte a tutto il resto ed evitando di considerare che forse, se si fossero protetti meglio, tutto questo non sarebbe successo.
Povera Valve sì, ma a cervello collegato...

gorman
10-10-2003, 20.44.00
Originally posted by Skyrise
Non hai letto attentamente l'articolo e il tuo intervento è in più parti fuori luogo. Il mio editoriale è anche tosto in alcuni punti, ma mai irrispettoso, nè tantomeno vuole schernire Valve e la sua disgrazia.L'articolo l'ho letto due volte prima di rispondere... non vedo dove il mio intervento sia fuori luogo. Dici di non aver voluto schernire Valve... quando scrivi "un po' se la sono voluta" cosa intendevi dire?

Sei chiaramente libero di guardare alla situazione come ti pare, ma quando affermi di non sapere come sono andate realmente le cose... ti rispondi da solo. Nel momento in cui ci saranno informazioni più precise sarà possibile anche fornire delle opinioni più pertinenti.

Ora come ora c'è solo una cosa certa: Valve è stata vittima di un furto. Non sai che protezioni siano state superate dal ladro in questione, non sai quanto sia stato difficile superarle.

Non sai troppe cose per parlare di leggerezza, per dire che da parte loro ci sono stati errori. Non vorrei si dimenticasse che ci sono stati hacker, in passato, che sono riusciti a introdursi nei sistemi dell'FBI o della CIA, non ricordo quale delle due.

Ma anche se ci fossero stati errori o leggerezze? Qual è il punto del tuo articolo? Realmente non lo riesco a capire. L'unica direzione di pensiero che si può dedurre da quanto hai scritto è che la colpa non è al 100% del ladro, ma magari Valve se ne dovrebbe accollare un 10-20%. E mi dispiace, ma sono completamente in disaccordo. Completamente. E ho il cervello collegato, grazie.

Soprattutto parlando di uno sviluppatore che, nel corso degli anni, è forse stato il più collaborativo nei confronti della comunità di giocatori su internet.

Se non installo uno spamkiller e mi ritrovo la casella impestata da centinaia di messaggi inutili, la colpa non è mia. E' degli stronzi che li inviano. Se lascio la macchina parcheggiata, non la chiudo e me la rubano, la colpa non è mia. E' dello stronzo che me la ruba.

Viviamo in una società civile, io ne sono felice. E non è arrendendosi a una qualità della vita in costante peggioramento che le cose miglioreranno. Se vedo un ladro, condanno solo lui, indipendentemente da quanto gli sia stato facile o difficile rubare. E non mi importa un fico secco di far notare quanto incauta sia stata la vittima del furto. Non è una verità assoluta. È il mio punto di vista. Che non presuppone automaticamente alcuna disattenzione.

Bodyguard
10-10-2003, 23.08.48
Pensate a tutte quelle persone che hanno prenotato on-line il titolo,e sono molte ve lo assicuro,si ritroveranno un titolo uscito anticipatamente, (ammesso che lo facciano uscire) incompleto, e non soddisfacente!
Tutta la fortunata serie di HL andra' in fumo!
Hanno lavorato 6 anni ad Half Life 2,ripeto 6 anni.Se quello che ha rubato i codici sorgenti ha ragione a dire che il titolo non era completo,bhe la valve merita il fallimento.
Se invece la valve era in buona fede,da un piccolissimo bug,hanno creato il piu grosso casino della storia videolugica.

Pero',scusate la franchezza,ma la valve e' proprio idiota!Scuate,hanno tra le mani il titolo piu atteso della storia,milioni di dollari girano intorno al titolo,sanno che gli hacker potrebbero tentare l'attacco,chiunque pur di averlo in anteprima farebbe qualsiasi cosa e loro non usano sistemi di protezione validi?????
Robe da pazzi,io come minimo avrei limitato la connessione a internet SOLO ai pc in cui non era presente il titolo in lavorazione.

WarFox
11-10-2003, 00.26.52
Non considero il diario di Fanelli minatorio nei confronti di Valve Software, tantochè l'ho voluto inserire come editoriale su Half-Life Italia perchè merita assolutamente di essere letto.

Da un opinione generica sul caso e mi pare piuttosto obbiettivo: non si è discostato dalla realtà...o almeno, da quella che ci hanno comunicato.

Bellerofonte_
11-10-2003, 15.19.36
Originally posted by gorman
Se lascio la macchina parcheggiata, non la chiudo e me la rubano, la colpa non è mia. E' dello stronzo che me la ruba.


Non condivido.La colpa è anche tua, questo è certo.
Se dimentico uno zaino alla stazione e me lo rubano, è colpa mia, l'ho lasciato in un sedile e (giustamente) non c'è più.

Negli USA non è come in Italia dove nessuno è responsabile di niente e nessuno. Hai provocato il danno ? Bene, vattene a casa.

gorman
11-10-2003, 16.48.05
Originally posted by Bellerofonte_
Non condivido.La colpa è anche tua, questo è certo.

Io una persona che ragiona così non la inviterei mai a casa mia, però. Ci manca che se non la sorveglio ogni minuto si intaschi un paio di CD. E del resto sarebbe colpa mia... l'ho lasciata da sola... ma per piacere! :rolleyes:


Negli USA non è come in Italia dove nessuno è responsabile di niente e nessuno. Hai provocato il danno ? Bene, vattene a casa. No, guarda. Negli Stati Uniti non è come in Italia perché esiste un minimo di educazione civica in più, educazione che nell'affermazione precedente hai dimostrato di non sapere nemmeno minimamente cosa sia... che tristezza... :(

Bellerofonte_
11-10-2003, 21.22.57
Originally posted by gorman
educazione che nell'affermazione precedente hai dimostrato di non sapere nemmeno minimamente cosa sia

Veramente nell'affermazione precedente ho dimostrato di guardare in faccia la realtà e sicuramente sono più sveglio di te.
Lo sai che ti dico ? Io a questo hacker gli stringerei la mano se lo incontrassi.
Perchè sebbene abbia fatto una cosa spiacevole, ha sicuramente dato una bella smossa a tutto il settore, cosa che si attendeva da tempo, inoltre se è vero che il gioco ancora era lontano dall'essere rilasciato, ha fatto conoscere la verità a tutti.
Purtroppo ci sono ancora giornalisti con gli occhi bendati che sanno solo osannare e non hanno il coraggio di puntare il dito, tu sei uno di questi Gorman ?

gorman
12-10-2003, 18.02.20
Originally posted by Bellerofonte_
Veramente nell'affermazione precedente ho dimostrato di guardare in faccia la realtà e sicuramente sono più sveglio di te.???
Lo sai che ti dico ? Io a questo hacker gli stringerei la mano se lo incontrassi. Oh! Ci siamo arrivati!
Perchè sebbene abbia fatto una cosa spiacevole, ha sicuramente dato una bella smossa a tutto il settore, cosa che si attendeva da tempo, inoltre se è vero che il gioco ancora era lontano dall'essere rilasciato, ha fatto conoscere la verità a tutti.Già, appunto, se. Tu intanto stringigli la mano prima di verificare
Purtroppo ci sono ancora giornalisti con gli occhi bendati che sanno solo osannare e non hanno il coraggio di puntare il dito, tu sei uno di questi Gorman ?Non so, sarò uno di quei giornalisti che a un ladro la mano non la stringerebbero in ogni caso. E tanto mi basta. Oltre al fatto che qui sto scrivendo le mie opinioni personali, che non c'entrano necessariamente con il lavoro che faccio. Ciao. :)

aries
12-10-2003, 18.49.01
Ammetto che l'opinione di gorman m'ha un po' spiazzato.

In linea teorica avresti anche ragione...
Praticamente, però, no.

Come si proteggono tutte le altre soft. house del mondo, avrebbero dovuto proteggersi anche loro. Perchè se tutti ragionassero come te, non ci sarebbe piu un software retribuito :)

Bellerofonte_
12-10-2003, 23.21.10
Mettiamo il caso che io voglia lasciare il motorino sotto casa, senza mettere nè catena, nè antifurto, nè bloccasterzo, la mattina dopo non lo ritrovo.
Idiota, sarebbe il minimo che mi aspetterei di sentire da qualcuno, o no ?
Ho tutti i mezzi per poter evitare che venga rubato e non li uso
;) :p

Archaon_MoP
13-10-2003, 00.01.58
Ovviamente ha ragione Gorman.


Originally posted by Bellerofonte_
Mettiamo il caso che io voglia lasciare il motorino sotto casa, senza mettere nè catena, nè antifurto, nè bloccasterzo, la mattina dopo non lo ritrovo.
Idiota, sarebbe il minimo che mi aspetterei di sentire da qualcuno, o no ?
Ho tutti i mezzi per poter evitare che venga rubato e non li uso
;) :p

Qualunque paragone con motorini, biciclette, portafogli e borsellini è assolutamente fuori luogo.

Al massimo in questo caso, la colpa di Valve sarebbe quella di non aver chiuso a doppia mandata porte e finestre, visto che introdursi abusivamente in una rete aziendale e sottrarre informazioni riservate è nè più nè meno l'equivalente telematico di un furto con scasso bello e buono.
Altro che zainetto in metropolitana, mica hanno dimenticato il sorgente di Half-Life nella cartella di sharing di Kazaa. :p

Bellerofonte, tu ce l'hai l'antifurto a casa? No perchè se non ce l'hai avvertimi che vengo lì con un cacciavite ad aprirti la porta e ti porto via il salvadanaio a porcellino, tanto se mi becchi, come minimo mi stringi la mano e mi offri una birra...

Bellerofonte_
13-10-2003, 20.11.16
Perchè fuori luogo ?
Ho detto per caso che deve essere Valve (parte lesa) a stringergli la mano, o io (utente finale, quello che da i soldi) ?
Io sulla questione della macchina lasciata senza antifurto dico che chi l'ha messa nelle condizioni di farsela rubare ha una percentuale di colpa, vuoi per distrazione o per pura stupidità.
Io la penso così e non cambio idea.

Archaon_MoP
13-10-2003, 20.20.46
Originally posted by Bellerofonte_
Ho detto per caso che deve essere Valve (parte lesa) a stringergli la mano, o io (utente finale, quello che da i soldi) ?


Ovvero secondo il tuo ragionamento se un ladro ruba qualcosa, può aspettarsi i complimenti di tutti, tranne che della sua vittima, l'unica cui è lecito incazzarsi?

Contento te... :azz:

Bellerofonte_
14-10-2003, 15.24.51
Va bene, mi sto zitto.
Evidentemente non sono riuscito a esprimere davvero quello che penso :angel2: :birra:

/\/\att
14-10-2003, 20.22.45
_[ October 8. 2003 ]_____________________________________________
/ \
| |
| Half-Life 2 - Patch 1, fixes old models |
| |
| Company: Valve Corporation |
| File size: 8 x 15MB |
| Release: Unknown |
\_________________________________________________ ________________/
__________________________________________________ _______________
/ \
| |
| Well, I forgot to update you with the freshest stuff from |
| Valvesoftware. |
| |
| Detonator-52.13-ANON got leaked today, its the new NVidia |
| drivers for HL2, though i have no fancy video card to test the |
| driver on. |
| |
| Btw., for those of you still thinking -ANON is a group, i have |
| to say it isnt. Its just Anonymous. |
| |
| To all those saying HL2 was delayed because of the hacking |
| action, ill just remind you that what was leaked is what Valve |
| has, nothing more and nothing less, so its pretty good to |
| understand it wasnt finished yet. |
| |
| Also I'd like to point out the E3 was one big fake by Valve. |
| Ever tried to kill that soldier in physicstown ? Notice the |
| door will still get kicked ? No scripted sequences ? |
| |
| To everyone saying this is no Beta: I'd like to point out that |
| THIS is what you wanted Valve to release on 9/30/03, theres no |
| such thing as a much better release in Valves network! |
| |
| To Valve: I suggest you stop lying to your customers about how |
| much was stolen/compromised, or I'll have to release everything |
| just to prove my point. And you know what you got, as I do. |
| |
| - Anonymous leaker |
| |
\_________________________________________________ ________________/




Penso che anche questa sia informazione.
Alcuni passi son davvero interessanti direi.


E adesso solo una constatazione: quando gli Hacker vanno ad infiltrarsi nei server Microsoft tutti sono pronti a sfottere zio Guglielmo ed a congraturarsene magari criticando i mezzi d'informazione che demonizzano il fenomeno e che fanno di tutta l'erba un fascio. Sento sempre molte poche voci alzarsi dal mormorio generale e dare il proprio supporto morale a MS. Anzi.
Eppure anche quelli sono reati, anche in quel caso si tenta di danneggiare - mediante magari rivelamento in pubblico di note private fra la dirigenza - una ditta che da lavoro a migliaia di famiglie.

Purtroppo questo e tanti altri atteggiamenti/ipocrisie portano, solitamente, ad una certa confusione sul fenomeno Hacker/Cracker. Confusione che sembra regnare sovrana anche nella mente di molti di noi, utenti scafati della grande rete.

Personalmente io aspetto il gioco finito prima di rientrare nei panni del buon gordon. Perchè rovinarmi la sorpresa e tutto il gusto?
Penso però che, a conti fatti, molti di quelli che stanno scaricando\giocando\provando questo famoso leaked code compreranno cmq HL2 quando (e se?) uscirà.
Se non lo faranno è semplicemente perchè non avevano intenzione di farlo a prescindere.
Certo, questo conta poco quando Havoc sembra essere intenzionata a chiedere risarcimenti stratosferici a Valve. Consentitemi, a proposito, una divazione sul tema: mi pare che il Reverse Engineering esista da anni e che dia sempre buoni frutti se dato in mano a gente esperta. In poche parole: se qualcuno vuole davvero capire come funziona questo motore fisico senza avere una licenza ufficiale lo può fare anche senza i sorgenti rubati. Insomma, se Havoc vuol sparare sulla crocerossa mi pare lo stia facendo nel migliore dei modi...

Ultima osservazione. La maggior colpa di Bellerofonte è stata quella di essere tanto ingenuo da dimostrarsi meno ipocrita di tanti altri. Visto che, purtroppo, molti la pensano come lui: e sono sicuramente molti di più di quello che invece ho potuto constatare dalla lettura di questo interessante Thread.

Bellerofonte_
14-10-2003, 21.01.48
E bisogna essere ingenui per dimostrare che non si è ipocriti ? Domanda filosofica :D

Archaon_MoP
14-10-2003, 23.05.26
Originally posted by /\/\att
Consentitemi, a proposito, una divazione sul tema: mi pare che il Reverse Engineering esista da anni e che dia sempre buoni frutti se dato in mano a gente esperta. In poche parole: se qualcuno vuole davvero capire come funziona questo motore fisico senza avere una licenza ufficiale lo può fare anche senza i sorgenti rubati. Insomma, se Havoc vuol sparare sulla crocerossa mi pare lo stia facendo nel migliore dei modi...

Beh oddio, da quel (poco, pochissimo) che so di Reverse Engineering, mi risulta che come tecnica sia utilizzabile solo in ambiti abbastanza circoscritti e cmq per ricostruire (pezzi) di software neppure troppo complicati, anche se cmq le aziende di mezzo mondo riescono in qualche modo a fregarsi segreti industriali a vicenda in questa maniera.

Qualcosa di simile ad esempio è stato realizzato per crackare il bios dell'Xbox, ma non so quanto sia possibile ricostruire il sorgente di un motore fisico come l'Havoc, famoso per la sua complessità (per non parlare delle tecniche di crittografia con cui- si presume - si tutelino).

Altrimenti a quest'ora qualche sapientone sarebbe riuscito da un pezzo a far saltar fuori i sorgenti di Windows no? :)

/\/\att
15-10-2003, 00.19.27
Originally posted by Archaon_MoP

Altrimenti a quest'ora qualche sapientone sarebbe riuscito da un pezzo a far saltar fuori i sorgenti di Windows no? :)

Con tutto il rispetto per Havoc penso che Windows sia più grande (in termine di righe di codice che lo compongono) nell'ordine di qualche migliaio di grandezze. Forse pure di più. :mille:

Cmq sì, con il RE, ad esempio, non si hanno ne commenti ne nomi delle variabili. La mia, alla fin fine, era comunque solo una provocazione. :)