PDA

Visualizza versione completa : Flux1



Astragalo
03-10-2003, 04.30.55
Apro gli occhi, guardo il mondo, penso fra me e me. Persone deliziose, animi squisiti, dolcezza naturalezza, l'ipocrisia svanisce, dato che e' una parola che va tanto di moda... Nuove porte si aprono, l'iride luminescente viene inondato da un mare di energia nuova, la trovo intorno. E poi? Modalita' nuova, step nuovo. In un istante tutto sembra tristo e lugubre, cadenti sterpaglie al posto di alberi in fiore, biciclette arrugginite al posto di leoni rampanti, cieli grigi al posto di albe purpuree, come riuscire a sfogliare l'epitelio delle cose e trovarvi sotto cio' che si presupponeva un tempo. E alla vista successiva di nuovo luce e mari e monti e prati in fiore e spiagge dalle sabbia tanto fine da non riuscire a distinguerne i granelli. L'incertezza ormai e' totale. Cosa sarebbe stato il futuro? Come in una clessidra le occasioni perse ingombrano il magazzino della mente, la lucidita' va diminuendo, il reale e l'irreale si fondono in un unico sistema, non c'e' piu' cognizione di causa.
La confusione domina mentre gli elettroni continuano a roteare vorticosamente intorno agli atomi di cesio (e non solo). Prendere decisioni e' costruirsi un castello di certezze su un terreno franabile, destinato a scivolare lentamente terminando prima o poi la lunga corsa nell'abisso dell'angoscia.
Pensieri vili opposti a nobili intenti, in fondo la stessa cosa. Ma allora cosa ci influenza e ci fa credere che gli uni o gli altri siano cio' che vengono comunemente definiti?
Siamo inibiti, la liberta' e' un testa o croce con l'ignoto, il coraggio di prendere certe scelte e' contemporaneamente sintomo di follia e chiaro segno di grandezza di spirito ed eroico coraggio.
Lo scorrere degli eventi non e' evitabile.

Amorevolmente, Astragalo

djnat
03-10-2003, 05.07.29
:hail: :hail: :hail:

ps: da dove tratto? O un pensiero tuo? :doubt:

azanoth
03-10-2003, 07.43.31
Noi e loro. E dopo tutto siamo tipi comuni... Io e te. Dio solo sa che questo non quello che avremmo scelto di fare... "Avanti!" Grid lui dal fondo; mentre la prima fila moriva... Ed il generale stava seduto, e i confini sulla mappa si muovevano avanti e indietro. Nero e blu. Chi sa bene cosa la cosa e chi chi? Su e gi. E in fine tutto un puro circolo, circolo, circolo... Non hai sentito che solo un gioco di parole? L'uomo col manifesto urlava: "Ascolta figliolo..." L'uomo col fucile diceva: "C' posto per te la dentro" Gi e fuori. Non possiamo farci niente ma ce n' un sacco in giro... Con, senza. E chi vorr negare che tutto qu il senso della battaglia? Fuori dalla via una giornata occupatissima, ho delle cose nella mente, Mancando di t e di una fetta di torta il vecchio mor.

sheena
03-10-2003, 18.09.35
Originally posted by Astragalo
L'incertezza ormai e' totale.

....

Lo scorrere degli eventi non e' evitabile.

http://w3.impa.br/~jgomes/comics/cartoon-jorge-joaquim.gif

Mach 1
03-10-2003, 18.14.29
Originally posted by azanoth
Noi e loro. E dopo tutto siamo tipi comuni... Io e te. Dio solo sa che questo non quello che avremmo scelto di fare... "Avanti!" Grid lui dal fondo; mentre la prima fila moriva... Ed il generale stava seduto, e i confini sulla mappa si muovevano avanti e indietro. Nero e blu. Chi sa bene cosa la cosa e chi chi? Su e gi. E in fine tutto un puro circolo, circolo, circolo... Non hai sentito che solo un gioco di parole? L'uomo col manifesto urlava: "Ascolta figliolo..." L'uomo col fucile diceva: "C' posto per te la dentro" Gi e fuori. Non possiamo farci niente ma ce n' un sacco in giro... Con, senza. E chi vorr negare che tutto qu il senso della battaglia? Fuori dalla via una giornata occupatissima, ho delle cose nella mente, Mancando di t e di una fetta di torta il vecchio mor.

questi sono i pink floyd, non mi freghi!:teach:

TrustNoOne
03-10-2003, 18.32.00
us and them...

azanoth
03-10-2003, 18.36.03
Originally posted by Mach 1
questi sono i pink floyd, non mi freghi!:teach:
fratello...sono 1 sacerdote:ma quando mai fregherei kikkessia!?:angel2: ...a vulemo finire ri spammare?!....era partito cos bene...essere privo di poesia:tsk:

TrustNoOne
03-10-2003, 18.41.49
Originally posted by azanoth
fratello...sono 1 sacerdote:ma quando mai fregherei kikkessia!?:angel2: ...a vulemo finire ri spammare?!....era partito cos bene...essere privo di poesia:tsk:
yes ma solo brani originali e non protetti da copyright :asd:

DaRk3L
03-10-2003, 20.33.30
"C'e`un posto bianco e un posto nero chiss dov'
per ogni volo di pensiero dentro di te
c' un posto alto e un posto basso chiss dov'
per un violino e un contrabbasso dentro di te
e un posto dove ci son io
C' un posto uovo e uno gallina chiss dov'
se non sai chi sia nato prima dentro di te
c' un posto in pace e un posto in guerra chiss dov'
in piedi o tutti gi per terra dentro di te
e un posto dove ci son io
che cerco un posto tutto mio l di fianco a te.
C' un posto vino e un posto pane chiss dov'
per quando hai sete oppure hai fame dentro di te
c' un posto verde e un posto rosso chiss dov'
per quel che resta o quel che passa dentro di te
c' un posto vero e uno bugiardo chiss dov'
per quando va la gatta al lardo dentro di te
e un posto dove ci son io.
C' un posto tutto e un posto nulla chiss dov'
per una donna e una fanciulla dentro di te
c' un posto bello e un posto brutto chiss dov'
non sempre si pu avere tutto dentro di te
c' un posto fermo e uno animato chiss dov'
per come il mondo disegnato dentro di te
e un posto dove ci son io
che cerco un posto tutto mio l di fianco a te."

Branduardi per la cronaca.