PDA

Visualizza versione completa : Spiacente lei è vittima di una ingiusta detenzione



Boe.
29-09-2003, 18.54.39
Potrebbe capitare anche a noi? Tempo fa la notizia dell'imprenditore Daniele Barillà fece scalporte (leggi qui) (http://criminologia.advcom.it/lascio_italia.htm). Venne arrestato nel 1992 per spaccio di cocaina. Ebbe la sfortuna di avere una macchina dello stesso colore di un famoso spacciatore e con le cifre della targa "simili". Dopo quasi 8 anni di galera e 4 processi venne assolto e gli venne dato un indennizzo di 4 milioni di euro...

Ogni anno in Italia sono circa 1000 le cause contro lo Stato per "ingiusta detenzione", ovvero persone che più o meno si trovano in situazioni simili...

E se dovesse capitare a noi? 8 miliardi valgono 7 anni di galera? E cosa fareste?

supersimmina.
29-09-2003, 18.56.54
..............non riesco proprio ad immedesimarmi.............cmq non si può fare niente................solo sxare......:(

DaRk3L
29-09-2003, 18.58.31
No già sclero nella libera prigionia di questa società figuriamoci nella prigionia vera...

supersimmina.
29-09-2003, 19.00.34
Originally posted by DaRk3L
No già sclero nella libera prigionia di questa società figuriamoci nella prigionia vera...

è meglio la pena di morte ke passare una vita in prigione.........

DaRk3L
29-09-2003, 19.02.16
Originally posted by supersimmina.
è meglio la pena di morte ke passare una vita in prigione.........

Questo non lo condivido. Preferisco la prigione alla morte.

supersimmina.
29-09-2003, 19.15.54
Originally posted by DaRk3L
Questo non lo condivido. Preferisco la prigione alla morte.

io non ci resisterei proprio..................specialmente con il pensiero ke non è colpa mia! ke cosa terribile............:brr:

Lady.Dark.
29-09-2003, 20.05.44
...immagina ke invece di stare in italia stavi in amerika....
...ke anzikkè spacciare kokaina era una rapina e c'è skappato il morto....
..immagina di avevi la makkina simile e di essere fisikamente simile...

altro ke karcere...
...era la pena di morte.

e lì non ci sta l'indennizzo.....

:tsk:

Fanto64
29-09-2003, 20.25.38
cut.

LaLu
29-09-2003, 20.41.51
... è per questo che i magistrati dovrebbero avere la responsabilità civile e penale...

Funny
29-09-2003, 20.45.38
be con un indennizzo di 4 milioni di euro ci campo x il resto della vita anke se 7 anni sono un po tanti. se erano 7 milioni di euro ci faccio la firma :p

Rikki
29-09-2003, 22.00.48
purtroppo succedono anche queste cose, ma credo che se non hai delle prove solide per discolparti sei veramente nei guai..... ma anche che sfiga!

viv
29-09-2003, 23.48.54
E lui se n'è fatti solo 7 perchè, da imprenditore, probabilmente per la sua difesa aveva i soldi da spenderci... Un povero cristo, senza un titolo davanti al nome, non li fa 4 processi... Glie ne fanno uno e poi se lo dimenticano... Però, i mafiosi, vengono lasciati liberi per decorrenza dei termini... :rolleyes:

Kondur dei CGG
30-09-2003, 00.14.41
Originally posted by LaLu
... è per questo che i magistrati dovrebbero avere la responsabilità civile e penale...

Exatto...ma x ste cose userei la legge del taglione...andrei a cercarmi ki ha svolto le indagini....

BESTIA_kPk
30-09-2003, 00.36.36
Originally posted by Boenet
...
E se dovesse capitare a noi? 8 miliardi valgono 7 anni di galera? E cosa fareste?

No, imho non valgono nulla i soldi, se si parla di ANNI di vita.

Cosa fare? difficile a dirsi, a freddo, e discutendone "fuori" dalla situazione.

Se avessi un motivo per vivere, cercherei di difendermi il più possibile (legalmente parlando), al più, resistere in galera a tutti gli aspetti negativi contenuti in quei muri maledetti, attendendo la libertà.
Se non avessi motivo per vivere, bè rip in carcere.

Purtroppo e per fortuna, le carceri hanno ben pochi lati positivi, e troppi lati negativi. E c'è chi in carcere sa adattarsi, e chi no... senza provare, non ci son certezze.

azanoth
30-09-2003, 10.33.08
la buonanima della mia zietta,soleva dire:"mai carcere o ospedale!".avete mai visto "detenuto in attesa di giudizio" di Alberto Sordi?oooh,shit!

The warden threw a party in the county jail.
The prison band was there and they began to wail.
The band was jumpin' and the joint began to swing.
You should've heard those knocked out jailbirds sing.
Let's rock, everybody, let's rock.
Everybody in the whole cell block
was dancin' to the Jailhouse Rock.

Spider Murphy played the tenor saxophone,
Little Joe was blowin' on the slide trombone.
The drummer boy from Illinois went crash, boom, bang,
the whole rhythm section was the Purple Gang.
Let's rock, everybody, let's rock.
Everybody in the whole cell block
was dancin' to the Jailhouse Rock.

Number forty-seven said to number three:
"You're the cutest jailbird I ever did see.
I sure would be delighted with your company,
come on and do the Jailhouse Rock with me."
Let's rock, everybody, let's rock.
Everybody in the whole cell block
was dancin' to the Jailhouse Rock.

The sad sack was a sittin' on a block of stone
way over in the corner weepin' all alone.
The warden said, "Hey, buddy, don't you be no square.
If you can't find a partner use a wooden chair."
Let's rock, everybody, let's rock.
Everybody in the whole cell block
was dancin' to the Jailhouse Rock.

Shifty Henry said to Bugs, "For Heaven's sake,
no one's lookin', now's our chance to make a break."
Bugsy turned to Shifty and he said, "Nix nix,
I wanna stick around a while and get my kicks."
Let's rock, everybody, let's rock.
Everybody in the whole cell block
was dancin' to the Jailhouse Rock.

:D

_Immortal_
30-09-2003, 14.11.12
I soldi non valgono la libertà, essa è superiore a qualsiasi indennizzo o patrimonio.

Quanto ai ragionamenti de "la pena di morte è meglio che passare 7 anni in galera", si commenta da sola...

_Immortal_

friskio
30-09-2003, 14.20.19
Originally posted by Boenet
E se dovesse capitare a noi? 8 miliardi valgono 7 anni di galera? E cosa fareste?

No, nn valgono 7anni di vita persi in un carcere!
soprattutto (se non ricordo male) quando si tratta di perdere anni dai 30 ai 40!

Fermo restando che anche a 70 anni perderne 7 in carcere è un'ingiustizia, credo che 4milioni di euro possano fare ben poco!
Nessuno ti restituisce quello che hai perduto.....è solo una grossa mano per affrontare il futuro....un futuro diverso da quello degli altri!

Spero che una cosa simile nn mi accada mai!

*toccio*
30-09-2003, 19.45.50
Originally posted by _Immortal_
Quanto ai ragionamenti de "la pena di morte è meglio che passare 7 anni in galera", si commenta da sola...

stavano parlando di vita in prigione, non di 7 anni...
io preferirei di gran lunga morire che stare a VITA in prigione, la mia esistenza sarebbe cmq finita... cosa ci faresti in galera?

se dovesse capitarmi una cosa del genere (come all'imprenditore intendo) i 4 mln di euro farebbero ben poco... se non ricordo male quell'uomo ha perso la famiglia oltre a 7 anni di vita :tsk:

.Dinofly
01-10-2003, 00.00.26
Originally posted by Lady.Dark.
...immagina ke invece di stare in italia stavi in amerika....
...ke anzikkè spacciare kokaina era una rapina e c'è skappato il morto....
..immagina di avevi la makkina simile e di essere fisikamente simile...

altro ke karcere...
...era la pena di morte.

e lì non ci sta l'indennizzo.....

:tsk:
Non credo, le prove devono essere sicure al 100% per la pena di morte, se solo c'è anche il più piccolo particolare a favore della tesi sell'innocenza scatta il carcere a vita.
Comunque anche prima di essere giustiziati passano svariati anni in cui uno ha il tempo di fare appello.
Potrei aver scritto cazzate.

alcoolwarriors
01-10-2003, 01.07.21
Originally posted by LaLu
... è per questo che i magistrati dovrebbero avere la responsabilità civile e penale...

così per paura di sbagliare non si condanna nessuno e i processi durano 50 anni... :azz:

alcoolwarriors
01-10-2003, 01.08.41
Originally posted by .Dinofly
Non credo, le prove devono essere sicure al 100% per la pena di morte, se solo c'è anche il più piccolo particolare a favore della tesi sell'innocenza scatta il carcere a vita.
Comunque anche prima di essere giustiziati passano svariati anni in cui uno ha il tempo di fare appello.
Potrei aver scritto cazzate.

la prima di sicuro è una cazzata...visto che la sentenza spetta ad una giuria, possono esserci prove certe o no...tutto sta alla decisione di un gruppo di esseri umani...

Cocitu
01-10-2003, 09.44.26
Originally posted by .Dinofly
Non credo, le prove devono essere sicure al 100% per la pena di morte, se solo c'è anche il più piccolo particolare a favore della tesi sell'innocenza scatta il carcere a vita.
Comunque anche prima di essere giustiziati passano svariati anni in cui uno ha il tempo di fare appello.
Potrei aver scritto cazzate.

Non credo proprio...

Lo dimostrano tutti quei casi in cui c'è stata o l'assoluzione in extremis, oppure la riabilitazione dopo che la sentenza è stata eseguita.

Meglio 100 assassini in libertà che un innocente morto...

Nessun essere umano può decidere della morte di un suo simile, foss'anche per "giustizia"

Nel caso di cui parliamo, i magistrati hanno deciso sulla base delle prove.
Mi sa tanto che c'è stata molta superficialità da parte del suo avvocato, che non è stato in grado di portare delle prove a discolpa.
Anche se, molti degli strumenti difensivi + "moderni", quali la possibilità di uttilizzare le indagini difensive, sono di recente introduzione di conseguenza, all'epoca in cui lo "sfigato" venne processato non erano uttilizzabili in modo efficace, anche per la miopia della categoria forense che è ancora molto restia nell'uttilizzarle.

LaLu
01-10-2003, 10.10.07
Originally posted by alcoolwarriors
così per paura di sbagliare non si condanna nessuno e i processi durano 50 anni... :azz:


così chi ha paura di sbagliare va a zappar la terra e un mestiere del genere lo farebbe chi è preparato e ha palle

Boe.
01-10-2003, 10.20.30
Uno che esce uno che entra.

In Sardegna è stato arrestato un latitante alla macchia da 30 anni. Condanna per partecipazione in omicidio plurimo ( 5 persone in un tentato sequestro) l'ex latitante ha oggi 69 anni. Ha senso andare in carcere a 70 anni a prescindere dal reato commesso?

Cocitu
01-10-2003, 10.26.35
Originally posted by Boenet
Uno che esce uno che entra.

In Sardegna è stato arrestato un latitante alla macchia da 30 anni. Condanna per partecipazione in omicidio plurimo ( 5 persone in un tentato sequestro) l'ex latitante ha oggi 69 anni. Ha senso andare in carcere a 70 anni a prescindere dal reato commesso?

Si, non credo che ci sia un'età limite per poter scontare una pena..
Poi, tenendo conto dell'età, sapere che sconterà gli ultimi anni della sua vita in carcere rende la cosa più dura.

esistono dei limiti alla carcerazione solo per questioni di salute