PDA

Visualizza versione completa : Università: kuesta sconosciuta...



SirKillalot
26-09-2003, 17.41.35
Sto facendo l'ultimo anno di superiori e sopo ho deciso di iscrivermi all'università. All'inizio davanti a tutte kuelle facoltà mi sono trovato un po' spaesato e nn sapevo ke direzione prendere, poi ho deciso di scegliere la via del pc e iscrivermi a informatica. Kuando xò ne ho parlato con alcuni professori di scuola e con 1 amico ke lavora con me mi hanno detto ke sarebbe meglio dirigersi sull'ingegneria informatica e nn sull'informatica, xkè gli ingegnieri sono + rikliesti sul mercato del lavoro.
Sinceramente le mie basi di matematica e fisica sono un po' scarse e nn saprei davvero decidermi tra le due, anke xkè nn riesco ancora a capire kuali siano le differenze sostanziale tra kuesti 2 corsi (e ci devono essere x forza). Tempo fa comprai anke un opuscolo su tutte le università della campania uscito col mattino ma anke li nn c'era una spegazione molto dettagliata dei corsi, anzi era abbastanza vaga e le suddette facoltà sembravano kuasi identike.
Io sono dell'idea ke un ingegniere informatico sia meglio di un informatico (deve essere così x forza secondo me) ma nn ci vedo alcuna distinzione sostanziale tra i due, tranne ke il prima ha esami molto + duri sia di matematica ke fisica.
Voi ke ne pensate? C'è kualkuno ke si è gia laureato in una di kueste due categorie ke mi saprebbe spiegare kualkosa di + di kuanto NON dicono gli altri?

destino
26-09-2003, 17.46.52
Originally posted by SirKillalot

Voi ke ne pensate? C'è kualkuno ke si è gia laureato in una di kueste due categorie ke mi saprebbe spiegare kualkosa di + di kuanto NON dicono gli altri?

allora se nn sbaglio un ing informatico è sia un abile programmatore ke un progettatore di architetture per pc mentre un informatico è piu pratico nell'ambito software:rolleyes:

SirKillalot
26-09-2003, 18.05.43
Se ho capito bene un informatico può sviluppare software, gestire reti, progettare e mantenere siti web e cose simili mentre l'ingegniere può occuparsi anke dell'hardware?

DaRk3L
26-09-2003, 19.05.11
Originally posted by SirKillalot
Sto facendo l'ultimo anno di superiori e sopo ho deciso di iscrivermi all'università. All'inizio davanti a tutte kuelle facoltà mi sono trovato un po' spaesato e nn sapevo ke direzione prendere, poi ho deciso di scegliere la via del pc e iscrivermi a informatica. Kuando xò ne ho parlato con alcuni professori di scuola e con 1 amico ke lavora con me mi hanno detto ke sarebbe meglio dirigersi sull'ingegneria informatica e nn sull'informatica, xkè gli ingegnieri sono + rikliesti sul mercato del lavoro.
Sinceramente le mie basi di matematica e fisica sono un po' scarse e nn saprei davvero decidermi tra le due, anke xkè nn riesco ancora a capire kuali siano le differenze sostanziale tra kuesti 2 corsi (e ci devono essere x forza). Tempo fa comprai anke un opuscolo su tutte le università della campania uscito col mattino ma anke li nn c'era una spegazione molto dettagliata dei corsi, anzi era abbastanza vaga e le suddette facoltà sembravano kuasi identike.
Io sono dell'idea ke un ingegniere informatico sia meglio di un informatico (deve essere così x forza secondo me) ma nn ci vedo alcuna distinzione sostanziale tra i due, tranne ke il prima ha esami molto + duri sia di matematica ke fisica.
Voi ke ne pensate? C'è kualkuno ke si è gia laureato in una di kueste due categorie ke mi saprebbe spiegare kualkosa di + di kuanto NON dicono gli altri?

Prima di pensare all'università ti consiglierei di fare un ripasso alle elementari, così magari ti chiarisci meglio l'utilizzo della "K" nella lingua italiana :roll3:


Scherzo :roll3:

samgamgee
26-09-2003, 19.38.58
ma iscriviti a filosofia, che è più interessante :)

DaRk3L
26-09-2003, 19.42.27
Originally posted by samgamgee
ma iscriviti a filosofia, che è più interessante :)

A parte che tutto è interessante, dipende dalle attiudini di ognuno, cmq quando esci da filosofia che lavoro fai?
Se ti va bene diventi professore, oppure?

Almeno informatica da qualche valore aggiunto nel mercato del lavoro.
Detto da uno che la filosofia la ama ben inteso.

Funny
26-09-2003, 19.47.47
ke scuola frequenti ora ??
anke io mi sono posto il tuo stesso problema :p
io frequento una scuola x geometri e dopo credo di iscrivermi al politecnio di milano o brescia x ingegneria civile :bah: xro mi faccio un its informatico serale (solo x espandere le mie conoscienze)

da quello ke mi hanno spiegato: se lavori x la grafica ti basta il diploma delle superiori( come quello ke faccio io) mentre se vuoi diventare programmatore per aziende devi avere la laurea.

samgamgee
26-09-2003, 19.53.50
Originally posted by DaRk3L
A parte che tutto è interessante, dipende dalle attiudini di ognuno, cmq quando esci da filosofia che lavoro fai?
Se ti va bene diventi professore, oppure?


il filosofo :) Lo so che è di minima praticità, però non si vive di solo pane, come disse qualcuno :) e comunque c'è storia, scienze politiche, lettere moderne, lingue, psicolgia, architettura, un'infinità di cose più interessanti...imho :asd: senza offesa per gli ingegneromani eh, però...

.NeMe.
26-09-2003, 20.02.45
Originally posted by samgamgee
il filosofo :) Lo so che è di minima praticità, però non si vive di solo pane, come disse qualcuno :) e comunque c'è storia, scienze politiche, lettere moderne, lingue, psicolgia, architettura, un'infinità di cose più interessanti...imho :asd: senza offesa per gli ingegneromani eh, però...

Sono daccordo...

Ma dopo che lavoro vai a fare?

Il cantastorie nei bar?

Magari se sei bravo, scali da bar a bar famosi :D

DaRk3L
26-09-2003, 20.12.57
Anche io sono negato per l'ingengneria, matemtaica, ecc... però renditi conto che un ingegnere avrà più possibilità di trovare un lavoro che uno come me appassionato di arte, filosofia e religione...
Difatti mi toccherà scendere a compromessi, perchè di fare il madonnaro nn ho gran che voglia (se è per questo nemmeno l'ingegnere, preferisco la galera).

DaRk3L
26-09-2003, 20.15.09
Originally posted by .NeMe.
Ma dopo che lavoro vai a fare?

Il cantastorie nei bar?

Magari se sei bravo, scali da bar a bar famosi :D

Oppure ti va di culo e ti assumono a far finta di suonare nei video degli evanscienz :roll3:

TheDarkAlcatraz
26-09-2003, 20.22.11
Originally posted by DaRk3L
Oppure ti va di culo e ti assumono a far finta di suonare nei video degli evanscienz :roll3:

Oppure ti metti a fare il filosofo come Diogene e ti ficchi in una botte e inizi ad andare in giro per la città conciato così...:D

Alceo
26-09-2003, 20.34.32
Ti posso dire quelle che erano le differenze una decina di anni fa, ma allora non c'era informatica bensì scienze dell'informazione.

Ingegneria informatica verteva più sugli aspetti tecnici/fisici di un calcolatore e di una rete di calcolatori.
Un ingegnere informatico sa come sono costruiti e funzionano i singoli pezzi di un calcolatore (cpu, memorie, schede ...) o di reti.

L'informatico si occupa invece della gestione dell'informazione. Quindi linguaggi di programmazzione ( quasi solo ad alto livello), ottimizzazione dei segnali, organizzazione dell'informazione ... .

Mi sembra strano che ci sia una maggiore richiesta di ingegneri informatici che di informatici "normali". Almeno non è questo il caso dove vivo io in Francia.
Ma può darsi che la figura dell'ingegnere si sia spostata coprendo anche in parte specificità dell'informatico (era in parte la tendenza in atto).

Se mi dai un link all'elenco dei corsi delle due facoltà magari ti posso aiutare meglio.

Altrimenti aspetta nuove dagli informatici giovani (sic).

DaRk3L
26-09-2003, 21.55.08
Originally posted by TheDarkAlcatraz
Oppure ti metti a fare il filosofo come Diogene e ti ficchi in una botte e inizi ad andare in giro per la città conciato così...:D

O magari finsici a suonare hard rock con i red hot chili peppers :roll3:
O inventare il crossover coi paparoach :roll3:

Glorfind3l
26-09-2003, 22.17.49
Originally posted by SirKillalot
Io sono dell'idea ke un ingegniere informatico sia meglio di un informatico (deve essere così x forza secondo me) ma nn ci vedo alcuna distinzione sostanziale tra i due, tranne ke il prima ha esami molto + duri sia di matematica ke fisica.

Grande cavolata.
Io faccio informatica, e conosco gente che ha fatto ingegneria informatica. A informatica già di Informatica ce n'è così così, a Ignegneria Informatica di Informatica ce n'è 0.
C'è il doppio di matematica e fisica rispetto a Informatica, il che è un po' inutile e al fine del corso non serve a una cippa, e esci che un informatico ti dà le piste :D

Un cugino di un mio amico ha fatto ignegneria informatica, si è laureato, e sapeva a malapena accendere un pc...no comment.
Se ti piace l'informatica, fai informatica, se vuoi fare tanta tanta tanta tanta matematica e un abbozzo al microscopio di informatica, fai ingegneria informatica.

EDIT: ah come piccola postilla, al 3° anno di università di cose inerenti all'informatica fin'ora abbiamo fatto:

- SQL: linguaggio per DB, una delle poche cose che mi sono servite fin qui. Non a livello altissimo ma decente diciamo
- Architetture+Assembler: come funziona il core di un pc e assembler, carino ma nn eccessivamente
- C: fatto pochino
- Java: fatto diciamo quasi discretamente
- LISP e Prolog: vabbe mamma che brutti no comment
- Linux: carino veramente come corso, basi di sistemi operativi diciamo
- Reti: anche quello interessante, aspetti tecnici e hardware delle reti
- Informatica generale: un po' inutile, cose che se uno usa il pc da qualche hanno già conosce

Per il resto statistica, matematica discreta, analisi, fisica, algoritmi...cose un po' inutili a parer mio ai fini dell'informatica

destino
26-09-2003, 23.22.41
Originally posted by Glorfind3l
Per il resto statistica, matematica discreta, analisi, fisica, algoritmi...cose un po' inutili a parer mio ai fini dell'informatica

Guarda ke quelle materie li sono alla base di tutto e quindi anke del tuo futuro glor...:rolleyes:

Infatti quando dovrai programmare se nn hia anke solo delle basi di fisica e matematica di sara difficile fara tutto perke nn conoscerai le basi del "problema" da risolvere...;)

pabex
26-09-2003, 23.23.22
Originally posted by Alceo
Mi sembra strano che ci sia una maggiore richiesta di ingegneri informatici che di informatici "normali". Almeno non è questo il caso dove vivo io in Francia.

Devi sapere che in Italia la figura dell'"Ingegnere" piace tanto ma proprio tanto nel mondo del lavoro. Paradossalmente ci si iscrive ad ingegneria per fare poi l'avvocato :asd: :roll3: :asd: :roll3:

Naturalmente sto volutamente generalizzando, ci mancherebbe altro! Altrettanto naturalmente lungi da me iniziare un discorso su questo :D

P.s.
Originally posted by Glorfind3l
Per il resto statistica, matematica discreta, analisi, fisica, algoritmi...cose un po' inutili a parer mio ai fini dell'informatica

E' la solita storia, a che serve il latino, a che serve quello o quell'altro.. Non avranno una utilità pratica ma..
(decidete pure voi cosa metterci a seconda della vostra inclinazione :asd: :asd: Ma certe cose mi sono servite tanto fino ad ora :D )

Lord_Gorash
27-09-2003, 00.37.57
Bah, io sono solo al primo anno di Informatica (ora inizio il secondo), comunque fino ad adesso di cose che possono servire abbiamo fatto solo C, Java, Architettura degli elaboratori (ke nn serve una cippa in pratica, ma mi ha tolto alcune curiosità), per il resto nisba

Comunicazione verbale? una roba inutile, ho frequentato un quarto d'ora su tre mesi e ho preso 24!

Logica? un mio amico ha preso 22 rispondendo alle domande con i dadi di D&D

Analisi? Diventi pazzo e t serve ad una cippa! (ai nostri livelli)

destino
27-09-2003, 12.12.30
Originally posted by Lord_Gorash

Comunicazione verbale? una roba inutile, ho frequentato un quarto d'ora su tre mesi e ho preso 24!

Logica? un mio amico ha preso 22 rispondendo alle domande con i dadi di D&D

Analisi? Diventi pazzo e t serve ad una cippa! (ai nostri livelli)

dopo queste affermazioni sto rivalutando tantissimo l'universita di catania dove se nn conosci benissimo la materia nn passi neanke coi sogni:D

Zargon
27-09-2003, 12.55.13
Io mi sono iscritto ad ingegneria informatica a La Sapienza qui a Roma. Anche io ero "affllitto" dal dubbio atroce tra Scienze informatiche e ingegneria informatica ma dopo essermi informato con professori, ingegneri e colleghi di mia sorella (ingegnere) ho scelto ingegneria.

Xkè? Mi dirai che se sei appassionato di informatica, ad ingegneria ne fai di meno. Questo è vero, ma non ne fai neanche così poca come altri hanno detto. Ne fai abbastanza fidati, Eppoi ricorda che se vuoi diventare ancora + bravo, ti compri un bel libro e te lo studi da solo. In ogni caso ti elenco gli esami del primo anno di ingegneria informatica:

Analisi matematica
Fisica
Calcolo delle probabilità e statistica
Geometria
Fondamenti di informatica I
Chimica
Ricerca operativa

ma guarda gli anni dopo che esami ci sono... alcuni sono opzionali per poi accedere alla laurea specialistica...

Elettrotecnica
Fondamenti di automatica (II Mod.)
Algoritmi e strutture dati
Economia ed organizzazione aziendale
Calcolatori elettronici I
Calcolatori elettronici II
Fondamenti di automatica (I Mod.)
Progettazione del software I
Sistemi operativi I
Linguaggi e sistemi formali
Telecomunicazioni (I Mod.)
Telecomunicazioni (II Mod.)
Basi di dati
Automazione I (***)
Analisi matematica II (PLS)
Ingegneria del software
Gestione aziendale (***)
Complementi di fisica (PLS)
Progetto di linguaggi e tradut_tori (**)
Intelligenza artificiale (*)
Elettronica
Progetto di reti di calcolatori (**)
Progettazione del software II (*)
Informatica teorica (PLS)
Reti di calcolatori
Progetto di basi di dati (**)
Progetto di ingegneria del software (**)
Progetto ed ottimizzazione di reti (***)
Sistemi operativi II
Telecomunicazioni II (***)

La figura dell'ingegnere è più completa, preparata e sicuramente di maggior prestigio rispetto a quella del dottore in Scienze informatiche. In ogni caso anche la laurea in Informatica non è assolutamente da buttar via, e se non ti piace studiare analisi, geometria e fisica allora scelgi quella.

SirKillalot
27-09-2003, 17.59.48
Grazie a tutti x i chiarimenti, penso mi saranno utili x decidere. Cmq, data la maggiore presenza di matematica e fisica x l'ingegnieria (e la mia scarsa preparazione in kueste materie) credo opterò x l'informatica ke è + alla mia portata, altrimenti prima di iscrivermi dovrei farmi dei corsi di entrambe le materie della durata minima di un paio di anni x recuperare tutto:rolleyes:

Cmq io ora frekuento i geometra e, ringraziando Dio, la k nn la uso nei compiti scritti.

Saluti!:birra: