PDA

Visualizza versione completa : Perchè Lionheart è dottor Jekyll e Mister Hyde?



.Commodo.
23-09-2003, 22.20.09
Mi rivolgo a tutti color che hanno finito LH o che, comunque, lo hanno sufficientemente giocato. Non c'è niente da fare: questo gioco per una buona metà è pieno di promesse: ottime quest, bei dialoghi, buon environment, background curato, trama stimolante. Poi, improvvisamente, sembra che siano cambiati i programmatori: eliminazione radicale delle quest, dialoghi inesistenti, trama terribilmente modesta e poco curata, scenari ripetitivi e, spesso, privi di attinenza con il gioco e, naturalmente, combattimenti su combattimenti su combattimenti.
Ora, non mi pare possibile che i programmatori, che tanto bene si erano disimpegnati nella prima metà, abbiano volutamente deciso di cambiare completamente tipo di gioco, creando un brutto, bruttissimo clone di Diablo.
Secondo voi, perchè è successo? Io non trovo davvero altra spiegazione di quella che siano stato costretti, per motivi di budget e di rispetto dei tempi di uscita del gioco, a creare un programma monco.
Cosa ne pensate?

gaberh
23-09-2003, 22.30.02
se posso dire la mia...non ho giocato ma ho la scatola...ed ho seguito per mesi e mesi lo sviluppo...la questione è questa.

i reflexive si sono presentati alla interplay con metà gioco già pronto e la loro ideona: riproporre fallout fantasy in un'europa cinquecentesca alternativa.
in singleplayer.

i produttori li hanno presi a sberle e hanno fatto capire loro che se volevano prendere i loro dollars dovevano fare qualcosa di più commerciale.
in multy.

i reflexive, ecco il loro limite enorme, non hanno amalgamato le due componenti ma le hanno appiccicate alla bellemegliio.
la loro pochezza stà nel fatto che gli ultimi sei mesi (dico sei) li hanno passati ad implementare e testare quel cazzo di multy.

lasciando il gioco pieno di bug.

ecco, questa è la mia opinione.

.Commodo.
23-09-2003, 23.01.34
Ho appena mandato una e-mail ai Reflexive, sottoponendogli il quesito. Chissà che rispondano.

Skree
23-09-2003, 23.23.32
Originally posted by .Commodo.
Ho appena mandato una e-mail ai Reflexive, sottoponendogli il quesito. Chissà che rispondano.

Non penso che risponderanno...

Falcocadarn
23-09-2003, 23.33.05
io penso che si sono trovati con la interplay che ha tagliato i finanziamenti
per proseguire nello sviluppo del gioco con i presupposti della prima parte ci voleva troppi mesi e la interplay voleva far uscire il gioco
ergo hanno dovuto tagliare il titolo a meta' e farlo finire come un h&s

.Commodo.
23-09-2003, 23.36.13
Originally posted by Falcocadarn
io penso che si sono trovati con la interplay che ha tagliato i finanziamenti
per proseguire nello sviluppo del gioco con i presupposti della prima parte ci voleva troppi mesi e la interplay voleva far uscire il gioco
ergo hanno dovuto tagliare il titolo a meta' e farlo finire come un h&s


Si, lo stesso mio pensiero. Se fosse davvero così, saremmo proprio messi male :(

Falcocadarn
24-09-2003, 00.13.40
non sarebbe certo la prima volta:)

Walker_Boh
24-09-2003, 00.24.36
La penso esattamente come voi... quindi non ho nulla da aggiungere...
(e allora perchè ho postato? ..mah...)

braga81
24-09-2003, 00.49.56
Originally posted by Walker_Boh
La penso esattamente come voi... quindi non ho nulla da aggiungere...
(e allora perchè ho postato? ..mah...)

Anche io la penso come Commodino e "l'uccello moderatore" (Falcocadarn, Ndr) :D :D

Molti videogiochi (non solo Gdr) iniziano il loro sviluppo in maniera accurata e precisa per poi finire in maniera sbrigativa e pressapochistica (esiste il termine?? mah..)


L'orco dice sempre: "ci vuole tempo per fare una birra di qualità". Lo stesso concetto è applicabile anche ai CRPG

.Commodo.
24-09-2003, 08.13.49
MI HANNO RISPOSTO SUBITO!

Hello Paolo,



The two “halves” of the game can be attributed to a few simple truths:

Black Isle originally contracted us to make a “Diablo-killer” that was going to take us 7 months to make. 5 months into the project, they got worried that it would not succeed with their fan base, so we had to scrap the entire story and all of the dialogue written to that date and start over. They did give us some more time, but the scope of the project changed dramatically, and we did not get enough time to make the game they wanted us to make. In the end, Reflexive wound up paying about $500,000 of the project cost ourselves, which turned the project extremely unprofitable. It turned into either pay the money, or the project was going to get scrapped. We made Barcelona fun, but the rest was too much.
On top of that, Black Isle is broke. We went the entire course of the project always behind in payments. I was the only designer on the project for the first 5 months because they couldn’t afford to pay us the many hundreds of thousands that they owed us. Even now, we are in a lawsuit with them to get the money that they still have not paid us.


In short, I worked overtime for about 15 months on Lionheart, and invested a lot of Reflexive money, to create Lionheart…and while some of the criticisms I don’t agree with, I DO agree that the game seems like two halves. The first part around Barcelona seems full and complete…the second half is empty. We just didn’t have the time to finish it. Like I said, we were paying for the development cost at the end, and for a small developer, it was a labor of love more than anything else.



Thanks for the praise about the parts that you DID like. We are currently developing an RPG that is going to be very cool and be more like Barcelona was throughout the project. This is probably more information than I should be letting out, but you caught me in a giving mood. J



Ion Hardie

Director of Product Development

Reflexive Entertainment


Sono commosso! :mecry: :mecry: Stanno sviluppando un nuovo rpg che sarà come la prima parte di Lionheart.....che bello! E' o non è una supernew, questa? ;)

Skree
24-09-2003, 08.24.37
Risposta magnifica... si sono presi all'istante una bella fetta di stima, per quanto mi riguarda...

La Black Isle, invece... no comment.

Autén
24-09-2003, 08.44.29
Wow! Questi ragazzi meritano! :cool:

Un peccato che il loro debutto in Black Isle sia stato infelice. Però, pensavo: Black Isle è una divisione di Interplay, quindi è interplay a essere sull'orlo del fallimento. Speriamo che arrivino a far uscire il prossimo gioco dei Reflexive, la lista dei giochi in uscita (http://www.interplay.com/games/allsoon.asp) la dice lunga su cosa puntano per uscire dalla crisi. (xbox, ps2, xbox, xbox,...)

Skree
24-09-2003, 09.21.34
spero si sbrighino a crepare in questo caso... meglio una morte veloce e indolore, che un tramonto lungo che offuschi la gloria del passato...

Interplay e Black Isle devono essere ricordati per Fallout, per Baldur's Gate, non per "stronzata per PS2" o "gioco d'azione fatto bene ma senza pretese per XBOX".

gaberh
24-09-2003, 09.29.09

massimo massimo rispetto per chi risponde, esaurientemente, a tamburo battente.

ma..."Cicero pro domo sua".

non mi ha convinto appieno la risposta.

scrivono:
Black Isle originally contracted us to make a “Diablo-killer” that was going to take us 7 months to make. 5 months into the project, they got worried that it would not succeed with their fan base, so we had to scrap the entire story and all of the dialogue written to that date and start over

quindi sarebbero partiti con un diablone, poi BI avrebbe cambiato idea ed avrebbero ricominciato tutto da capo.

ma questo contrasta con lo sviluppo che ho seguito io da giugno 2002 in avanti...e da tante interviste rilasciate in quel periodo.
contrasta, anche, con il titolo (provvisorio) del loro progetto: Fallout Fantasy;

contrasta con i tempi: Barcellona è stata la prima ad essere sviluppata; basta andare su rpgdot...prendere il link al gioco e leggersi, in ordine cronologico, tutte le le interviste della reflexive.

concordo, invece, con la parte "economica" delle difese.
penso che quel punto sia andato veramente così.

comunque sono tutte mie illazioni.
mi sembrerebbe strano, però, che tutte le colpe stiano solo da una parte...

pinkfloydforever
24-09-2003, 09.48.27
Beh devo dire che 'sti ragazi meritano la fiducia.
Questi discorsi mi fanno un pò incazzare perchè quando uno ti sbatte in faccia la verità in questo modo e non fa altro che confermare quello che pensavi è bestiale.
Lionheart lo comprerò anche se non sono convintissimo (mi convince di più Greyhawk) però da ora sono un pò più convinto perchè spero di aiutare anche la causa dei Reflexive.
E poi quando rispondono così velocemente danno una soddisfazione .. :)

Walker_Boh
24-09-2003, 10.38.10
Grande scoop Commodo!! :birra:

Ora sono incuriosito dal nuovo progetto... chissà....

In effetti però l'incongruenza segnalata da gaberh c'è... mah... che fosse solo una mossa commerciale quello di pubblicizzarlo come un "nuovo Fallout"...??



:birra:

p.s. anche per me la Black Isle sta perdendo molti punti...

Autén
24-09-2003, 10.50.03
Originally posted by gaberh
ma questo contrasta con lo sviluppo che ho seguito io da giugno 2002 in avanti...e da tante interviste rilasciate in quel periodo.
contrasta, anche, con il titolo (provvisorio) del loro progetto: Fallout Fantasy;

contrasta con i tempi: Se i 15 mesi di cui parla il designer riguardano la versione definitiva di Lionheart, e non il progetto iniziale, abbiamo 20 mesi di lavoro.

La progettazione del gioco potrebbe risalire a gennaio 2002. Se Lioneheart/Fallout Fantasy fosse stato annunciato in maggio, i tempi corrisponderebbero.

Però io non ricordo la data dell'annuncio iniziale ^^;

Walker_Boh
24-09-2003, 10.56.19
Originally posted by Autén
Se i 15 mesi di cui parla il designer riguardano la versione definitiva di Lionheart, e non il progetto iniziale, abbiamo 20 mesi di lavoro.

La progettazione del gioco potrebbe risalire a gennaio 2002. Se Lioneheart/Fallout Fantasy fosse stato annunciato in maggio, i tempi corrisponderebbero.

Però io non ricordo la data dell'annuncio iniziale ^^;

Già, in effetti mi erano sfuggiti i "15 mesi".. può essere una spiegazione... :birra:

TheDave
24-09-2003, 14.08.24
Originally posted by .Commodo.
MI HANNO RISPOSTO SUBITO!
[CUT]
This is probably more information than I should be letting out, but you caught me in a giving mood.
Commodo (col punto), pur ringraziandoti per avermi dato la possibilità di leggere la risposta, a meno che tu non abbia l'autorizzazione della persona che ti ha risposto sarebbe meglio non postare il contenuto della sua risposta su un forum pubblico.


Originally posted by .Commodo.
Sono commosso! :mecry: :mecry: Stanno sviluppando un nuovo rpg che sarà come la prima parte di Lionheart.....che bello! E' o non è una supernew, questa? ;)

Questa è una notizia meravigliosa! :)

P.S.
Peccato che non si possa comprare LH facendo si che i ns soldi vadano solo ai Reflexive e non anche a BI

.Commodo.
24-09-2003, 20.33.05
[QUOTE]Originally posted by TheDave
[B]Commodo (col punto), pur ringraziandoti per avermi dato la possibilità di leggere la risposta, a meno che tu non abbia l'autorizzazione della persona che ti ha risposto sarebbe meglio non postare il contenuto della sua risposta su un forum pubblico.



Oh mamma......:( . Fate tutti finta di non avere letto, ok?

Walker_Boh
24-09-2003, 20.37.31
Originally posted by .Commodo.
[QUOTE]Originally posted by TheDave
[B]Commodo (col punto), pur ringraziandoti per avermi dato la possibilità di leggere la risposta, a meno che tu non abbia l'autorizzazione della persona che ti ha risposto sarebbe meglio non postare il contenuto della sua risposta su un forum pubblico.



Oh mamma......:( . Fate tutti finta di non avere letto, ok?

Ma come siamo fiscali dai.... ;)

braga81
25-09-2003, 03.27.43
ma siete tutti degli avvocati rompiballe qui nel forum???:D

Commodo posta una mail esclusiva dei Reflexive e voi vi lamentate perchè non doveva postarla.

Gaberh, hai fatto proselitismo nel Forum???

:D :D :D :birra: :birra:

Tony_Manero
25-09-2003, 11.59.17
Originally posted by Walker_Boh
Ma come siamo fiscali dai.... ;)

No, no, sono pianemante d'accordo, queste informazioni vanno trattate con le pinze.....


TRADUCETEMELAAAAAAA!!!!


Dai ragazzi, per favore, mi interessa molto questa risposta. Da solo mi viente il mal di testa e non voglio fraintendere niente :D

Skree
25-09-2003, 12.04.37
Originally posted by Tony_Manero
No, no, sono pianemante d'accordo, queste informazioni vanno trattate con le pinze.....


TRADUCETEMELAAAAAAA!!!!


Dai ragazzi, per favore, mi interessa molto questa risposta. Da solo mi viente il mal di testa e non voglio fraintendere niente :D

Okay, riassuntino veloce: i Reflexive volevano fare un bel gioco, Black Isle gli ha detto di cambiare totalmente impostazione per fare un "diablo killer", senza capire, come una manica di imbecilli principianti, che il punto di forza di diablo è battle.net, e non il gioco stesso... poi, come se questo non bastasse, hanno tagliato i fondi, e i Reflexive hanno finito per doversi autofinanziare, e stanno in causa con Black Isle per questo motivo...

Inoltre hanno in progettazione un altro GdR, che nelle loro intenzioni sara' tutto come Barcellona in Lionheart.

Insomma, le buone intenzioni le avevano, ma la Black Isle/Interplay con le pezze al culo, e la merda nel cervello, ha rovinato tutto.

Tony_Manero
25-09-2003, 12.16.14
Originally posted by Skree
Okay, riassuntino veloce: i Reflexive volevano fare un bel gioco, Black Isle gli ha detto di cambiare totalmente impostazione per fare un "diablo killer", senza capire, come una manica di imbecilli principianti, che il punto di forza di diablo è battle.net, e non il gioco stesso... poi, come se questo non bastasse, hanno tagliato i fondi, e i Reflexive hanno finito per doversi autofinanziare, e stanno in causa con Black Isle per questo motivo...



Azz...motivo valido in più per non comprare il gioco, la BI deve perdere anche sul versante commerciale.




Inoltre hanno in progettazione un altro GdR, che nelle loro intenzioni sara' tutto come Barcellona in Lionheart.



E giù noi ad aspettare altri anni.
Fusse che fusse la volta bbona.



Insomma, le buone intenzioni le avevano, ma la Black Isle/Interplay con le pezze al culo, e la merda nel cervello, ha rovinato tutto.

Amen

Walker_Boh
25-09-2003, 13.18.26
Originally posted by Skree
Okay, riassuntino veloce: i Reflexive volevano fare un bel gioco, Black Isle gli ha detto di cambiare totalmente impostazione per fare un "diablo killer", senza capire, come una manica di imbecilli principianti, che il punto di forza di diablo è battle.net, e non il gioco stesso... poi, come se questo non bastasse, hanno tagliato i fondi, e i Reflexive hanno finito per doversi autofinanziare, e stanno in causa con Black Isle per questo motivo...

Inoltre hanno in progettazione un altro GdR, che nelle loro intenzioni sara' tutto come Barcellona in Lionheart.

Insomma, le buone intenzioni le avevano, ma la Black Isle/Interplay con le pezze al culo, e la merda nel cervello, ha rovinato tutto.

Questo ragazzo ha il dono della sintesi... ;) :birra:

gaberh
25-09-2003, 15.00.18
mumble mumble...

questi sono dei furbacchioni...
datemi del rincoglionito...ma non la contano giusta...
o meglio, non la raccontano tutta giusta...

perchè, vedete, le cause non si iniziano (come nei telefilm) da un giorno all'altro...e questi sono già in causa 1 mese dopo l'uscita del gioco...
poi dicono che da tempo non ricevevano i danè...
e allora io la ricostruisco così...
i Reflexive, per non incorrere in brutali penali che sono solitamente previste per i ritardi nelle consegne dei giochi (come di qualsiasi cosa commissionata ad un certo livello), ma incazzati come bisce col loro produttore...hanno rifilato la sola...hanno tolto locazioni di valore cambiandole con robetta fatta in fretta ed alla bellemeglio.
riservandosi di rimetterle nel gioco a pagamenti avvenuti.
ma i pagamenti non arrivarono e loro hanno consegnato il gioco finito ma solo di facciata

si spiegherebbe perchè, già prima dell'uscita del gioco, la reflexive parlasse della possibilità di un addon con nuove locazioni "abitate"...

ohibò poi avranno rgione solo loro: poveri, sfigati, con una pessima nomea; Interplay cattivi, scemi, che si rovinano con le loro mani.

comunque sia, gente (sviluppatori e produttori) seria non dovrebbe mettere in commercio un prodotto non finito (e qui non parlo del prodotto artistico ma di quello tecnico, leggasi bug)

pinkfloydforever
25-09-2003, 15.04.37
Originally posted by gaberh
mumble mumble...

e allora io la ricostruisco così...
i Reflexive, per non incorrere in brutali penali che sono solitamente previste per i ritardi nelle consegne dei giochi (come di qualsiasi cosa commissionata ad un certo livello), ma incazzati come bisce col loro produttore...hanno rifilato la sola...hanno tolto locazioni di valore cambiandole con robetta fatta in fretta ed alla bellemeglio.
riservandosi di rimetterle nel gioco a pagamenti avvenuti.
ma i pagamenti non arrivarono e loro hanno consegnato il gioco finito ma solo di facciata



Perry Mason :birra: :cool:



ohibò poi avranno rgione solo loro: poveri, sfigati, con una pessima nomea; Interplay cattivi, scemi, che si rovinano con le loro mani.

Beh Interplay ha fatto di tutto per rovinarsi con le proprie mani in questi ultimi anni.



comunque sia, gente (sviluppatori e produttori) seria non dovrebbe mettere in commercio un prodotto non finito (e qui non parlo del prodotto artistico ma di quello tecnico, leggasi bug) [/B]

E qui è praticamente impossibile, non credo si possa avere un prodotto complesso che gira su migliaia di hardware differenti senza bug.

gaberh
25-09-2003, 15.10.47
Originally posted by pinkfloydforever


E qui è praticamente impossibile, non credo si possa avere un prodotto complesso che gira su migliaia di hardware differenti senza bug. [/B]


sono d'accordo...ma ci sono bug e bug...
un conto è la particolare scheda grafica che ti fa crashare di brutto...oppure un drive diverso...qualcosa di particolare nel software...qui i bug erano comuni a tutti (bug del npg)...qualsiasi macchina stessero usando...e non potevi salvare sopra un precedente save...

ma dai...questo non è serio!!!

pinkfloydforever
25-09-2003, 15.20.31
Originally posted by gaberh
sono d'accordo...ma ci sono bug e bug...
un conto è la particolare scheda grafica che ti fa crashare di brutto...oppure un drive diverso...qualcosa di particolare nel software...qui i bug erano comuni a tutti (bug del npg)...qualsiasi macchina stessero usando...e non potevi salvare sopra un precedente save...

ma dai...questo non è serio!!!

Non è facile programmare, credi che loro (o cmq tutte le software house) siano contenti di aver scoperto bugs nel programma?
Ho un piccolo passato da programmatore e posso capire certe difficoltà. Non piacciono neanche a me i bug, però questi giochi sono dei programmoni da sviluppare, a livello di programmazione.
E poi scusa BG (per citare uno dei crpg + amati) era esente da bug? Tutti i giochi per pc hanno problemi.

gaberh
25-09-2003, 15.33.39
Originally posted by pinkfloydforever
Non è facile programmare, credi che loro (o cmq tutte le software house) siano contenti di aver scoperto bugs nel programma?
Ho un piccolo passato da programmatore e posso capire certe difficoltà. Non piacciono neanche a me i bug, però questi giochi sono dei programmoni da sviluppare, a livello di programmazione.
E poi scusa BG (per citare uno dei crpg + amati) era esente da bug? Tutti i giochi per pc hanno problemi.


mah...se me lo dici tu che sei del ramo, io ci credo...
però certe case (tipo Blizzard) dimostrano che giochi con pochissimi bug si possono fare...

Tony_Manero
25-09-2003, 15.37.36
Originally posted by gaberh
mah...se me lo dici tu che sei del ramo, io ci credo...
però certe case (tipo Blizzard) dimostrano che giochi con pochissimi bug si possono fare...

Anche se Diablo 2 uscì con un bug che impediva di proseguire nel gioco :D

gaberh
25-09-2003, 15.42.50
Originally posted by Tony_Manero
Anche se Diablo 2 uscì con un bug che impediva di proseguire nel gioco :D

quello non era un bug...era una benedizione del cielo

Autén
25-09-2003, 15.58.56
Originally posted by Tony_Manero
TRADUCETEMELAAAAAAA!!!!


Dai ragazzi, per favore, mi interessa molto questa risposta. Da solo mi viente il mal di testa e non voglio fraintendere niente :D
Ho cercato, nei limite del possibile, di fare una traduzione letterale. (Si accettano suggerimenti per eventuali correzioni :P)
Non avevo niente da fare 10 minuti fa :)

Le due "metà" del gioco possono essere attribuite a poche semplici verità:

Originariamente Black Isle ci aveva messo sotto contratto per creare un "Diablo-killer" che avrebbe dovuto prenderci 7 mesi per completarlo.
5 mesi nel progetto, e si scoprono preoccupati che il gioco non avrebbe riscosso successo con la loro base di fan, così abbiamo dovuto stracciare l'intera storia e tutti i dialoghi scritti fino a quel momento e ricominciare da capo. Black Isle ci ha concesso un po' più di tempo, ma lo scopo del progetto era cambiato drammaticamente (drasticamente), e non avevamo tempo a sufficienza per creare il gioco che volevano da noi.

Alla fine, Reflexive ha investito di suo nel progetto 500.000$, che l'hanno reso estremamente poco proficuo. Le opzioni erano o mettere i (nostri) soldi, o il progetto sarebbe stato accantonato. Abbiamo fatto Barcellona divertente, ma il resto era troppo.
Al vertice di tutto questo, Black Isle è al verde. Per tutto il corso del progetto sono sempre stati in ritardo con i pagamenti.
Io ero l'unico designer per i primi 5 mesi perché loro non si potevano permettere di pagarci le centinaia di migliaia di dollari che ci dovevano. Anche adesso, abbiamo una causa in corso per ottenere quello che non ci hanno ancora pagato.

In breve, io per 15 mesi ho lavorato su Lionheart andando oltre il normale orario lavorativo, e ho investito parecchi dei soldi di Reflexive per creare Lionheart... e mentre vi sono delle critiche con cui non mi trovo d'accordo, IO CONCORDO che il gioco sembra fatto da due metà. La prima parte riguardante Barcellona, sembra completa... la seconda metà è vuota. Semplicemente non avevamo il tempo di finirla. Come ho detto, alla fine ci siamo trovati a
pagare i costi dello sviluppo, e per un piccolo sviluppatore, è un lavoro più di amore che qualsiasi altra cosa.

Grazie per i complimenti riguardo la parte che hai apprezzato. Attualmente stiamo lavorando su un RPG che promette di essere fenomenale e è più simile a come era Barcellona per l'intero progetto. Queste sono probabilmente più informazioni di quanto mi dovrei lasciar sfuggire, ma mi hai beccato in un momento in cui mi sento espansivo (generoso?). J


Ion Hardie

Director of Product Development

Reflexive Entertainment

pinkfloydforever
25-09-2003, 16.31.52
Originally posted by gaberh
mah...se me lo dici tu che sei del ramo, io ci credo...
però certe case (tipo Blizzard) dimostrano che giochi con pochissimi bug si possono fare...

Grazie della fiducia :) comunque hai citato una delle pochissime (o forse l'unica) SH che effettivamente crea dei prodotti stabili fin da subito (ma anche i loro prodotti hanno comunque dei bugs ;) )

Skree
25-09-2003, 16.32.16
Autèn, Autèn, gli interpreti devono sempre manipolare il discorso in modo tale da, pur lasciandolo come era, farlo sembrare positivo o negativo, mettere in luce o oscurare una parte o l'altra...

*passa una tessera*

Tenga, è il corso per le Traduzioni Politice, compagno Autèn.

Tony_Manero
25-09-2003, 16.44.58
Originally posted by Autén
Ho cercato, nei limite del possibile, di fare una traduzione letterale. (Si accettano suggerimenti per eventuali correzioni :P)
Non avevo niente da fare 10 minuti fa :)

Allora avevo ragione. Ci sono dei buoni qui dentro. Pochi ma buoni. Grazie mille per la traduzione letterale e non LIBERAMENTE INTERPRETATA.

C'era da immaginarselo che quel burlone di Skree avesse cambiato le carte in tavola a suo favore.

Da quello che traduci vienre fuori che il progetto inizialmente era un diablo style, poi bocciato dalla stessa BI e ricominciato per suo stesso desiderio nel tentativo di creare un prodotto completamente diverso. Le intenzioni, quindi, a questo punto sono buone da entrambe le parti. Il problema, poi, diventa quello dei soldi che costringe i Reflexive a finire il gioco di tasca loro ma solo per metà.

La cosa cambia e non di poco anche se il risultato purtroppo rimane quello.

Skree
25-09-2003, 16.52.38
Buone intenzioni commissionare un "diablo-killer"?

Occazzo, e se erano cattive cosa facevano? "Il paladino a caccia di draghi 3"? Ashgan 2?

gaberh
25-09-2003, 16.58.58
a proposito di dichiarazioni rilasciate dalle reflexive:

vi riporto un brano di un intervista rilasciato alla rivista Gamesbnshee:

GB: Have you included any areas outside of Europe that the player will travel to? If so, can you give us an idea of where else the game might take us?

IH: Yes, the game will take you to many places on the Earth, including places outside of the continent of Europe. While the game starts off in Barcelona, and many of your adventures in the first part of the game take place in Spain and France, there are other locations near the end of the game that the player will go to. We’re still not telling where these are, however.

allora, o banfavano all'epoca o banfano ora...
io rimango della mia idea: hanno delle locazioni fighissime in un dischetto nascosto sotto il materasso...

l'intera intervista è qui:
http://www.gamebanshee.com/interviews/lionheart2-2.php

Autén
25-09-2003, 16.59.09
Originally posted by Skree
Autèn, Autèn, gli interpreti devono sempre manipolare il discorso in modo tale da, pur lasciandolo come era, farlo sembrare positivo o negativo, mettere in luce o oscurare una parte o l'altra...


:roll3:

però il discorso del programmatore è bellissimo :D

(leggendo fra le righe)

Un contratto di 7 mesi per un gioco tipo Diablo, e DOPO 5 MESI DI LAVORO quelle TES@@ DI @@@@@ CAMBIANO IDEA.
(*tono lagnoso*) "No, non possiamo fare un clone di Diablo... No, i nostri fan ci farebbero un @@@@ così... Facciamo un nuovo Baldur's Gate, anzi, Planescape, eh?"

E via buttati mesi e mesi di lavoro....

Tony_Manero
25-09-2003, 17.02.16
Originally posted by Skree
Buone intenzioni commissionare un "diablo-killer"?

Occazzo, e se erano cattive cosa facevano? "Il paladino a caccia di draghi 3"? Ashgan 2?

Ennò, prima del "preoccupati che il gioco non avrebbe riscosso successo con la loro base di fan" era un diablo-killer dopo "lo scopo del progetto era cambiato drammaticamente"

Autén
25-09-2003, 17.19.09
Originally posted by gaberh
allora, o banfavano all'epoca o banfano ora...
io rimango della mia idea: hanno delle locazioni fighissime in un dischetto nascosto sotto il materasso...

l'intera intervista è qui:
http://www.gamebanshee.com/interviews/lionheart2-2.php
Banfavano allora ehm, senza apostrofo :P. I giochi, normalmente, vengono progettati in modo graduale. Imbastitura della trama, grafica essenziale, un piano di lavoro/scadenze=pagamenti concordate con il publisher.

:teach: All'inizio c'è solo il progetto di quello che si farà.
Se il publisher non paga (o paga in ritardo o in modo dilazionato), la scaletta dello sviluppo va a - ehm - non è più significativa.
Così il team di sviluppo poteva aver previsto che a partire da una certa fase avrebbero assunto un secondo designer per i dettagli di Parigi, ma non avendo la stabilità economica per inserire un nuovo elemento, Parigi non viene mai finita/implementata.

Un'intervista che ho letto tempo fa (rpgdot?) degli sviluppatori di Gothic era illuminante su queste meccaniche.
Durante la realizzazione di G1, non avendo valutato correttamente la mole di lavoro, si sono trovati in ritardo sulla scaletta (e ritardo = niente soldi dal publisher), così negli ultimi capitoli il gioco è diventato estremamente lineare e alcuni ambienti (come il tempio nel campo dei sognatori) realizzati in fretta e furia.

braga81
25-09-2003, 17.27.07
COncordo pienamente con quanto ha scritto Autèn qui sopra.

Ricordo anche io le vicissitudini di Gothuc 1 e il pressapochismo con cui hanno sviluppato il tempio del Dormiente.

Skree
25-09-2003, 17.35.09
Potevano usare lo stesso pressapochismo per le altre locazioni e focalizzarsi sul dare VERA libertà al giocatore... mettere dei dialoghi migliori, la possibilità di scegliersi un allineamento col proprio comportamento, e un po' più di maturità nell'ambientazione.

Cazzo me ne faccio di un bel dipinto di una società viva e attiva, se poi sono su un binario per quel che riguarda quel che posso fare?

Preferisco una pianura grezza al più fantascientifico dei binari.

Walker_Boh
25-09-2003, 17.45.26
Concordo con quanto detto da Auten: anche secondo me è più un discorso di premura e pressapochismo che altro...

Ha ragione gaberh sul dicorso bugs: ci sono bachi e bachi... i suppone che durante la fase di rifinitura si raggiunga quantomeno una soglia accettabile di perfezionamento del prodotto... in alcuni casi purtroppo (solitamente a causa di beta-testing affrettati) si pubblica il gioca quando un altro po' di "controllo tecnico" non guasterebbe. Ce ne sono stati diversi di casi del genere e non sarà l'ultimo (Daggerfall.. NWN multy...)..purtroppo in effetti Lion è lievemente sopra la soglia a causa di alcuni bachi (pochi ma molto fastidiosi ecco il punto)...

Ultimo appunto..concordo con skree su quanto dice.... "buone intenzioni" proprio non direi da parte della BI...

.Commodo.
25-09-2003, 19.50.44
Originally posted by gaberh
a proposito di dichiarazioni rilasciate dalle reflexive:

vi riporto un brano di un intervista rilasciato alla rivista Gamesbnshee:

GB: Have you included any areas outside of Europe that the player will travel to? If so, can you give us an idea of where else the game might take us?

IH: Yes, the game will take you to many places on the Earth, including places outside of the continent of Europe. While the game starts off in Barcelona, and many of your adventures in the first part of the game take place in Spain and France, there are other locations near the end of the game that the player will go to. We’re still not telling where these are, however.

allora, o banfavano all'epoca o banfano ora...
io rimango della mia idea: hanno delle locazioni fighissime in un dischetto nascosto sotto il materasso...

l'intera intervista è qui:
http://www.gamebanshee.com/interviews/lionheart2-2.php



LH non si svolge solo in Spagna e Francia ma, effettivamente, pure in altre locazioni, anche fuori dall'Europa. Stavano dicendo la verità.

gaberh
25-09-2003, 21.52.16
Originally posted by .Commodo.
LH non si svolge solo in Spagna e Francia ma, effettivamente, pure in altre locazioni, anche fuori dall'Europa. Stavano dicendo la verità.


evvìa...dimmi quali sono...me lo bisbigli nell'orecchio

.Commodo.
25-09-2003, 23.38.37
Originally posted by gaberh
evvìa...dimmi quali sono...me lo bisbigli nell'orecchio


nonononononono! con tutta la fatica e le saracche che ho mandato in giro per finire LH, aspetto che tu faccia altrettanto, Rampollo del Cuordileone! ;) :birra: