PDA

Visualizza versione completa : [F355] Incubi



f355
09-09-2003, 04.46.59
Sono le 4.21 e non riesco più a dormire. Poco fa mi sono svegliato. Mi sono svegliato sudato e in lacrime. Non era un incubo era qualcosa di peggio. Sarò esagerato ma per me è stato qualcosa di tremendo. Dicevo non era proprio un incubo, era un ritorno ad un passato ( vivo anche in questo presente ). Ricordo ( se cosi si puo dire ) di aver rivissuto l'esperienza che più mi ha segnato nella vita. Il sogno ero continuo, ripetuto durava pochissimo ma si ripeteva sempre incessante e io ero inerme, come lo sono stato veramente nella realta, non potevo fare niente perchè veramente non potevo fare niente ( anche se non ne sono proprio sicuro ).Era tutto cosi verosimile ho stampata nella mia mente la fotografia di quella giornata di estate. Il cielo era coperto ma l'aria era soffocante, non c'era il sole ma faceva caldo tirava un leggera brezza che muoveva gli alberi e mi spettinava i capelli.Io avevo su una tuta bianca e una maglietta nera e portavo nella mano di sinistra un album da disegno mentre,nella mano destra avevo una bustina con un cd e un poster dentro ( St. Anger di Metallica e il poster dei Blackmore's Night ricordo anche questo).Io sto cercando un qualche modo di dimenticare questo brutto avvenimento ( anche se è qualcosa di impossibile ). La notte vi sembrarà paradossale adesso è per me un momento di svago. Sognare tutte le notti che torni tutto come prima, mi fa stare bene, per quello che può valere. Rivivere quelli avvenimenti che cerco di cancellare dalla mia mente, cosi veri è reali, mi sta facendo soffire anche adesso che sono sveglio. Erano cosi veri e reali perchè nella mia mente sono vivi attimo per attimo. Mi sono ritrovato nel letto come ero effettivamente nella realtà. Seduto con il cellulare in mano e in lacrime. Non so come è possibile ma era tutto uguale, adesso sento anche un piccolo dolore alla gola ( penso di aver anche strillato, per fortuna non c'è nessuno a casa ).Dopo questa notte mi sento ancora peggio di come mi sentivo prima. è stato il mio peggior incubo sognare la mia realtà. Parlare di me adesso penso sia inutile ( dato che praticamente non vi ho detto niente ), ma vorrei sapere se vi è capitata mai una cosa del genere...

TrustNoOne
09-09-2003, 04.53.31
probabilmente non ho mai vissuto momenti cosi' dolorosi, per fortuna.

E i sogni/incubi non li ricordo praticamente mai tra l'altro... Da un certo lato mi dispiace, ma dall'altro sono contento cosi', perche' in genere io sogno momenti felici e cose che desidero fortemente, e quando mi sveglio e mi accorgo che non era realta' sto male tutta la giornata.
E mi e' capitato qualche volta di sognare me stesso che dalla felicita' pensavo "non e' un sogno, e' accaduto veramente questo". Ovviamente risveglio traumatico anche in questo caso.
Sogni sux, incubi sux, meglio cosi' alla fine, me ne ricordero' un 2-3 all'anno :sleep:

f355
09-09-2003, 05.01.33
Originally posted by TrustNoOne
E i sogni/incubi non li ricordo praticamente mai tra l'altro... Da un certo lato mi dispiace, ma dall'altro sono contento cosi', perche' in genere io sogno momenti felici e cose che desidero fortemente, e quando mi sveglio e mi accorgo che non era realta' sto male tutta la giornata.
E mi e' capitato qualche volta di sognare me stesso che dalla felicita' pensavo "non e' un sogno, e' accaduto veramente questo". Ovviamente risveglio traumatico anche in questo caso.
Sogni sux, incubi sux, meglio cosi' alla fine, me ne ricordero' un 2-3 all'anno :sleep:
Sai è capitato delle volte anche me. Molte volte la mattina mi sono svegliato con un grappo su per lo stomaco, senza sapere magari il perchè mi sentivo così da schifo, avevo solo dormito. Pochi minuti dopo realizzavo il fatto di aver sognato qualcosa impossibile da realizzarsi per me... una cosa cosi banale e semplice...essere felici e soprattutto stare bene con me stesso

angelheart
09-09-2003, 08.00.21
sognare una cosa è quasi peggio di viverla perchè tutte le sensazioni possibili sono amplificate, perchè il tuo cervello sa cosa ti terrorizza e cosa ti rende felice e lo spara a mille.
E il risveglio non aiuta.

bejita
09-09-2003, 08.03.22
si, mi capita almeno una volta a settimana e per tutto il resto della giornata e quella a seguire non spiccico parola, manco a lavoro... purtroppo ci devi convivere, i sogni non li puoi comandare

BESTIA_kPk
09-09-2003, 08.57.51
Se dormo bene mi fo una media di 2-3 sogni/incubi a notte.
Se fo incubi np al massimo mi sveglio e ridormo.
Se fo sogni piacevoli o molto piacevoli, mi sveglio e ridormo. Se poi li ricordo tanto meglio, difatti ora ne sto ricordando 1 piacevole e 2 di merda.
Me li terrò a mente tutto il giorno, uno per sorridere e 2 per ridere :D

LaLu
09-09-2003, 09.07.10
Per non avere incubi è efficace la vitamina B...

X3N0M
09-09-2003, 09.08.54
beh a me per fortuna capitano raramente :p (l'ultimo è stato 1-2 mesi fa mi pare)
cmq i sogni realistici sono veramente strani... me n'è capitato uno abbastanza brutto: stavo camminando quando un pitbull mi insegue, io corro ma mi prende mi azzanna e mi sveglio :.:
penso sia uno dei sogni + brutti... devo dire che sta storia dei pitbull non mi piace molto, ho sempre avuto paura di essere dsbranato :)
il brutto cmq è che il sogno era realistico, sembava veramente di vivere quel momento...

azanoth
09-09-2003, 09.19.00
purtroppo capita....skerzi della mente nei suoi recessi + nascosti...ma hai 1 traccia:il tema.al riguardo,sono estremamente efficaci le tecnike di "psicodramma",sempre ke tu possa trovare 1 gruppo ke li adotta con perizia sufficente;)

FIREBLADE_RR
09-09-2003, 09.45.04
i anche i miei incubi sono molto reali,una volta ho sognato di esser sul treno,ma nn seduto su un vagone ma ero sulla locomotiva e riuscivo a vedere dal parebrezza tutto il paesaggio,ad un certo punto il treno entra in una galleria ma all'uscita vedo un'altro treno che arriva in direzione opposta(era un unico binario)e nn sapendo cosa fare mi sono messo a gridare x fermarlo(penso di averlo fatto veramente),qnd i 2 treni erano vicinissimi,diciamo qnd i 2 funghi che hanno davanti erano a nn più di 2 cm di distanza mi sono svegliato cn il cuore che a momenti schizzava fuori dal torace e trevamo.Penso che qst sogno nn lo dimenticherò facilmente,il senso d'impotenza e di paura era troppo reale e forte

X3N0M
09-09-2003, 09.48.01
Originally posted by FIREBLADE_RR
i anche i miei incubi sono molto reali,una volta ho sognato di esser sul treno,ma nn seduto su un vagone ma ero sulla locomotiva e riuscivo a vedere dal parebrezza tutto il paesaggio,ad un certo punto il treno entra in una galleria ma all'uscita vedo un'altro treno che arriva in direzione opposta(era un unico binario)e nn sapendo cosa fare mi sono messo a gridare x fermarlo(penso di averlo fatto veramente),qnd i 2 treni erano vicinissimi,diciamo qnd i 2 funghi che hanno davanti erano a nn più di 2 cm di distanza mi sono svegliato cn il cuore che a momenti schizzava fuori dal torace e trevamo.Penso che qst sogno nn lo dimenticherò facilmente,il senso d'impotenza e di paura era troppo reale e forte

e poi subito dopo il sogno è ancora peggio... non riesci + a dormire (a me almeno capita cosi' per i primi 10 minuti dopo il sogno :D )

Di0
09-09-2003, 09.54.24
A me è capitato un brutto incidente in macchina due settimane fa.
Ero sicuro che l'avrei rivosto in incubo almeno una volta, invece da quel giorno dormo benissimo (o perlomeno non ricordo di aver sognato nulla di particolare, anzi nulla di nulla..)
Invece, al contrario, mi è capitato di rivedere le immagini durante il giorno, ad occhi aperti... ma ogni volta che succedeva era meno sconvolgente della precedente, e ora non capita quasi più...
Non ho avuto problemi a guidare di nuovo, e ora è tutto normale.

Quindi credo che il modo di affrontare le esperienze sia FONDAMENTALMENTE diverso da persona a persona: tu rivivi la scena inconsciamente, io mentre sono cosciente. Forse per me è più facile da superare, perché è più controllabile.
Ma non saprei davvero cosa consigliarti, non ho mai approfondito certe questioni.

Ironperu
09-09-2003, 09.55.06
vado tranquillamente in bicicletta quando per sbaglio becco un burrone i pedali mi scivolano ma mi sveglio perchè il movimento delle mie gambe mi ha procurato una caduta dal letto :notooth:

FIREBLADE_RR
09-09-2003, 10.06.34
Originally posted by X3N0M
e poi subito dopo il sogno è ancora peggio... non riesci + a dormire (a me almeno capita cosi' per i primi 10 minuti dopo il sogno :D )

a dir la verità qll giorno nn sono riuscto+ a dormire:(

X3N0M
09-09-2003, 10.08.41
Originally posted by FIREBLADE_RR
a dir la verità qll giorno nn sono riuscto+ a dormire:(

beh si dipende dalla persona... io mi addormento dappertutto se ho sonno :look: cmq consiglio un bicchiere di acqua fresca subitop dopo l'incubo. Se è staot veramewnte traumatizzante allora fatevi una camomilla :D

follettomalefico
09-09-2003, 11.38.51
Nel sogno rivivi tale situazione proprio perchè tale situazione non è stata superata. Sei ancora fermo in quel punto e non riesci a muoverti, probabilmente. Oppure si stanno ripresentando avvenimenti e situazioni che ti riportano nella stessa situazione precedentemente avvenuta.

I sogni non sono un "caso" o elementi buttatì lì dalla mente. Hanno un profondo filo logico e ovviamente sono legati alla situazione qui e adesso della persona che li fa.

Risolvere i propri problemi (con o senza la comprensione del sogno, che mostra una via) consente anche di eliminare tale problema.

Khorne
09-09-2003, 12.20.40
Non sogno praticamente mai.
Se sogno cose belle mi sveglio triste.
Saranno 5 anni che non faccio più un incubo.
Odio sognare.

TrustNoOne
09-09-2003, 13.39.06
Originally posted by Khorne
Non sogno praticamente mai.
Se sogno cose belle mi sveglio triste.
Saranno 5 anni che non faccio più un incubo.
Odio sognare.

Un altro come me!!!!!

Mitico! :birra: :birra:

*Svevy*
09-09-2003, 13.55.03
io sogno sempre...prima facevo molti, molti incubi...adesso ne faccio molti di meno....avevo qualche sogno ricorrente, ma ora non più...anche quando faccio incubi, non mi sveglio nel sonno...anche se c'è stato un periodo in cui mi svegliavo ogni notte, incubi o meno...invece parlo molto nel sonno, e per questo sono molto restia a dormire in camera con altre persone...ho paura di dire cose che non dovrei dire, nel sonno

Albycocco
09-09-2003, 14.01.59
Recrentemente ho sognato di veder morire i miei compagni di classe....Non è stato puramente casuale, perchè li rivedrò molto meno rispetto a prima...

FIREBLADE_RR
09-09-2003, 14.05.47
beh detta così mi vien da toccare ferro.....
Forse hai paura che le persone che ti sono vicine ti abbandonino e durante il sonno manifesti qst fobia

f355
09-09-2003, 16.09.38
Originally posted by Di0
Ma non saprei davvero cosa consigliarti, non ho mai approfondito certe questioni.
Ho voluto essere vago nella descrizione del sogno, per semplice fatto che purtroppo nessuno può farci niente...

sessse
09-09-2003, 22.23.24
Per me il sogno più inquietante che ho fatto non è stato proprio un incubo e più ci penso più cerco di convincermi che non è possibile che io abbia sognato quella cosa però in realtà so che è successo (per me i sogni sono una cosa importantissima, perchè mi permettono di capire qualcosa su quello che mi è successo durante il giorno quindi ci rifletto molto sopra e spesso me li scrivo). Beh, una notte ho sognato che ero in un bar del mio paese e quelli seduti accanto a me ordinavano una birra aspettando degli amici e quando questi arrivavano io mi giravo a guardarli e uno dei due uomini seduti al tavolo diceva, appoggiando il bicchiere questa birra fa schifo... Io avevo la sensazione di aver già sentito quella conversazione ma al momento non ci ho fatto caso pensavo fosse solo uno di quegli strani sogni che si ripetono più volte in una notte. Fatto sta che quella sera sono andata nel bar che in cui era "ambientato" il mio sogno e per alcuni istanti guardandomi intorno ho perso il controllo di me, come se fossi stata in un sogno, e nel tavolo accanto al mio si è ripetuto esattamente lo stesso dialogo del sogno e le persone erano proprio quelle che ho sognato... Sono rimasta terrorizzata, non avevo mai vissuto un'esperienza del genere e non mi è mai ricapitato. Ancora adesso faccio fatica a credere sia potuto succedere...
Non so se sono riuscita a spegare bene quello che è successo anche perchè quei momenti nella mia mente sono ancora confusi...

Alan
09-09-2003, 22.43.01
Io nei pochi incubi che faccio mi uccidono sempre con delle pistole, però non provo molto spavento (e chi mi uccide è sempre una donna :) ).
Nell'ultimo incubo camminavo in giro a metà cioè ero tagliato a metà, in verticale; poi ho visto la ragazza con la pistola e mi sono avvicinato con la testa. :azz:
Ciaoz

Nessuno_87
10-09-2003, 10.32.45
Io non è che ho un incubo ricorrente, più che altro è una sensazione, ma è tremenda: praticamente mentre dormo, magari sogno qualcosa anche di bello, e mentre mi sto riprendendo mi sento mancare il letto da sotto, e mi sento cadere, poi mi sveglio e vedo tutto normale, ma a momenti non me la faccio sotto!
Tremendo...
poi da piccolo avevo paura del buio, e tenevo la lucina sempre accesa, e il mio peggior incubo era che si spegnesse, mi sognavo uno spazio nero, enorme e buio, e freddo, e ogni parola riecheggiava, e si distorceva a ogni eco, diventava roca, dura (ad un certo punto assomigliava molto alla mia voce di adesso, e poi diventava stridula, acuta e fortissima e allora urlavo! e mi svegliavo. E me l'ero fatta addosso :D no dai, non me la faccio addosso a letto da quando avevo 14 mesi che avevo imparato a levarmi il pannolone e facevo la pipì in giro!
Poi settimana scorsa ho sognato per due notti di fila una statua di un uomo,ferma e impassibile. E il sogno andava avanti così fino alla mattina. Mah!

Kondur dei CGG
10-09-2003, 10.39.56
Pure a me è capitato di sognare cose ke poi si sono avverate...il problema è ke quando succede comincio a ridere come 1 pazzo ovunque io mi trovi :doubt:

Albycocco
10-09-2003, 11.26.48
Ieri ho sognato che dovevo essere bruciato al rogo, ma la cosa non mi impauriva, ero tranquillissimo, anzi ne parlavo con altre persone a tavola, tra le quali un caro amico di famiglia che è ateo, mentre mangiavo un'insalata con cipolle (:doubt: ) e chiedevo consigli su come morire più in fretta possibile....che significa? :look:

azanoth
10-09-2003, 12.11.22
Originally posted by Albycocco
Ieri ho sognato che dovevo essere bruciato al rogo, ma la cosa non mi impauriva, ero tranquillissimo, anzi ne parlavo con altre persone a tavola, tra le quali un caro amico di famiglia, mentre mangiavo un'insalata con cipolle (:doubt: ) e chiedevo consigli su come morire più in fretta possibile....che significa? :look: inconsciamente,ti punisci x qlkosa;)

Albycocco
10-09-2003, 12.19.34
Originally posted by azanoth
inconsciamente,ti punisci x qlkosa;) Sicuro?Pensavo avesse a che fare col fatto che ormai mi sono distaccato dalla chiesa e da tutto quello che giro attorno ad essa...Insomma come se fossi un'eretico....E gli eretici durante il periodo dell'inquisizione facevano questa fine!Inoltre recentemente o visitato molti siti riguardanti stregoneria e il credo wiccan per interesse....
Forse ho paura di quello che possa pensare la società poiche per molti la religione ancora svolge un ruolo assai importante...Non sò.....

azanoth
10-09-2003, 13.11.09
Originally posted by Albycocco
Sicuro?Pensavo avesse a che fare col fatto che ormai mi sono distaccato dalla chiesa e da tutto quello che giro attorno ad essa...Insomma come se fossi un'eretico....E gli eretici durante il periodo dell'inquisizione facevano questa fine!Inoltre recentemente o visitato molti siti riguardanti stregoneria e il credo wiccan per interesse....
Forse ho paura di quello che possa pensare la società poiche per molti la religione ancora svolge un ruolo assai importante...Non sò..... Alby...levati stè frottole kdalla testa e nn scambiare la normale ricerca di sè ke fa la tua anima x eresia:sei ben lungi dall'esserlo!rafforzi invece la mia lettura:devi rimuovere gli elementi di autoflagellazione dalla tua anima...;)

*Svevy*
10-09-2003, 14.16.21
stanotte ho sognato di venire rinchiusa in una stanza che non conoscevo, senza finestre, stile bagno di una scuola....mi sentivo soffocare, e mi sono svegliata di colpo sentendomi ancora soffocare...nel sogno mi avevano rinchiuso i miei genitori visto che io dormivo e loro dovevano uscire ( :doubt: ) e appena mi sono svegliata e ho visto mia madre ho fatto una faccia!

per la descrizione completa del sogno assurdo visitare il mio blog, url nella firma :D

lasere
10-09-2003, 18.10.17
saranno due anni che faccio solo incubi...e anche questa notte ne ho fatto uno molto angosciante e opprimente....

....per lo più questi incubi mi vedono protagonista di situazioni di pericolo o di derisione.....vabbè posso sopportare l'incubo, l'angoscia che provo al risveglio perchè non mi sembra mai troppo lontano dlla realtà che vivo....ma non capisco perhè OGNI volta che sogno, deve essere un'esperienza angosciante :tsk:

Nessuno_87
10-09-2003, 22.52.12
Stasera a cena ho mangiato peperonata, luganega e tiramisù per dolce, mi sono bevuto un bacardi breezer e domani vi dico che cosa ha combinato il mio cervello stanotte in mia assenza, vi aspettano incubi tremendi!

supersimmina.
11-09-2003, 14.53.07
io sogno molto poco.....una settimana prfima della scuola sognai ke il primo giorno era rimandato a gennaio.......:p e io dicevo: forse è un sogno.......ma no, è troppo bello! mi sembrava reale!!! Quando mi sono svegliata ero molto delusa..........:niente!: oppure 3-4 anni fa sognavo di dimenticare libri a casa o di fare tutti i compiti......ste caxxate qua! nn ho mai sognato cose molto angoscianti.....cioè, per me quelle lo sono ma nn sn poi così tremende........
una volta poi sentii mia sorella dire "ma sei scema?!".........proprio c on il tono irritato......tant'è ke pensavo dicesse a me....ma poi mi accorsi ke dormiva!
Cmq quando si sogna una persona morire, ke so, amici, anke famiglia.......si dice ke gli si allunghi la vita!^^

tommy90
15-09-2003, 21.15.57
Originally posted by Nessuno_87
Io non è che ho un incubo ricorrente, più che altro è una sensazione, ma è tremenda: praticamente mentre dormo, magari sogno qualcosa anche di bello, e mentre mi sto riprendendo mi sento mancare il letto da sotto, e mi sento cadere, poi mi sveglio e vedo tutto normale, ma a momenti non me la faccio sotto!
Tremendo...

anche a me succede spesso di pensare di cadere nel sonno... mamma mia... e poi in realtà non succede mai, ma io mi terrorizzo lo stesso... (dopo 5 minuti, mi riaddormento... :) )