PDA

Visualizza versione completa : Leggende metropolitane cinematografiche



Mapple
04-09-2003, 14.46.36
Salve. Prima di tutto mi scuso se dirò cose su cui si è già discusso altrove, ma sono nuovo e non posso sapere tutto. Dunque: parlando di bloopers mi è venuto in mente che si potrebbe dedicare una discussione a tutte quelle leggende, voci, notizie false e stravaganti legate a un film, e che vengono credute vere da molte persone e spesso riportate in modo del tutto acritico dalla stampa. Mi spiego con alcuni esempi:

1) Tutti sanno che la frase più famosa della storia del cinema è "Suonala ancora, Sam", dal film Casablanca, citata in innumerevoli libri, articoli commemorativi, ecc. Pochi sanno, però, che questa frase non viene MAI pronunciata nel corso dell'intero film; in reatà, Bogart si rivolge al pianista dicendogli una volta "Suonala" e un'altra volta "Ti ho detto di suonarla". La frase ha iniziato a circolare a partire dal celebre film di Woody Allen (malamente tradotto in italiano con "Provaci ancora, Sam"), ma è una falsa citazione.

2) Durante la segretissima lavorazione di Eyes Wide Shut i giornali pubblicarono le notizie più inverosimili sulla trama del film. Secondo queste "indiscrezioni", i due protagonisti erano una coppia di psichiatri che avevano storie di sesso con i rispettivi clienti (questa c'è anche su IMDB, alla sezione Trivia). Ovviamente tali notizie non vennero mai smentite, né licenziato chi le aveva inventate.

3) Tutte le volte, dicesi tutte le volte che il film Il Cacciatore viene dato in televisione, compare sui giornali la notizia che un ragazzino, influenzato dal film, ha fatto la roulette russa a casa sua e si è ammazzato. Possibile che sia sempre vero?

OK, se ne sapete altre (e se l'argomento vi sembra interessante) scrivetele.

Futaba
04-09-2003, 15.06.22
Benvenuto! :birra:

in effetti sono curiosità interessanti.

morettina
04-09-2003, 15.22.17
Qualcuna di queste curiosità è già venuta fuori; per esempio abbiamo sicuramente già parlato anche qui della famosa frase di Casablanca, ed è una storia che avevo già sentito...
In effetti è una buona idea raccogliere queste curiosità in un topic, ma tenete presente che anche in ciascun film del sito è presente una sezione non errori che comprende le curiosità, quindi se qualcuno ne conosce è bene che le segnali lì. :)


EDIT: mi pareva di ricordarlo, ma non ero sicura: la frase di Casablanca è già segnalata qui (http://cinema.multiplayer.it/bloopers/index.php3?pagina=film/film&id_film=443&presentazione=nonerrori)

_PoisoN_
04-09-2003, 16.54.35
1° Benvenuto Mapple. :)
2° La tua Mapple è un'idea! Mi sorge una domanda? Sei mai andato su www.bloopers.it ?
Effettivamente su sito è nata proprio da pochissimo una sezione apposita "non errori" dove sono raccolte curiosità di ogni tipo. E penso che le legende metropolitane ci stiano a pennello.

Una domanda. Sei un'utente del forum che ha trovato questo thread? O sei un utente di Bloopers.it che è venuto sul sito?
Bye Poison!

Sammo
05-09-2003, 03.15.19
Originally posted by Mapple
Salve. Prima di tutto mi scuso se dirò cose su cui si è già discusso altrove, ma sono nuovo e non posso sapere tutto.


Specialmente quando manca una funzione "ricerca" che vada :Prrr:


Dunque: parlando di bloopers mi è venuto in mente che si potrebbe dedicare una discussione a tutte quelle leggende, voci, notizie false e stravaganti legate a un film, e che vengono credute vere da molte persone e spesso riportate in modo del tutto acritico dalla stampa.

O da Anna Prader....ehm, dalla televisione :p



Mi spiego con alcuni esempi:
1) Tutti sanno che la frase più famosa della storia del cinema è "Suonala ancora, Sam", [cut] falsa citazione.

Segui il link di morettina e troverai anche nei commenti tutta la discussione tra me e il mitico singoallo sulla faccenda :D
Cos'era, il tuo primo commento sul sito, singo? :D


2) Durante la segretissima lavorazione di Eyes Wide Shut i giornali pubblicarono le notizie più inverosimili sulla trama del film. Secondo queste "indiscrezioni", i due protagonisti erano una coppia di psichiatri che avevano storie di sesso con i rispettivi clienti (questa c'è anche su IMDB, alla sezione Trivia). Ovviamente tali notizie non vennero mai smentite, né licenziato chi le aveva inventate.

ROTFL!
Vero....
Queste cose a dire il vero, visto che sono "esterne" al film e sulla pellicola non ve n'e' traccia, non so se le metterei sul sito.
Buono a sapersi, comunque! :D
Leggendo adesso col senno di poi certe "indiscrezioni clamorose" internettiane di mesi fa su alcuni film allora ancora da uscire (tipo gli spoiler fintissimi su Matrix 2 o sui nuovi Guerre Stellari) beh...la risata e' assicurata.
Il bello e' che e' alcune riviste le pubblicano pure..Beh, contenti i direttori..! :D



3) Tutte le volte, dicesi tutte le volte che il film Il Cacciatore viene dato in televisione, compare sui giornali la notizia che un ragazzino, influenzato dal film, ha fatto la roulette russa a casa sua e si è ammazzato. Possibile che sia sempre vero?


Probabilmente e' sempre lo stesso pirla, che resuscita quando fanno la "Notte dei Morti Viventi" qualche giorno dopo. :p
E non dimentichiamo che Kenshiro fa lanciare i sassi dal cavalcavia (?? ) e Sailor Moon rende i bambini finocchi in concomitanza con i "fallici spadoni" delle eroine di Rayearth.



OK, se ne sapete altre (e se l'argomento vi sembra interessante) scrivetele.

Contaci! :D

Azzardatamente vostro,
Sammo

Mapple
05-09-2003, 09.32.43
Originally posted by _PoisoN_
1° Benvenuto Mapple. :)
2° La tua Mapple è un'idea! Mi sorge una domanda? Sei mai andato su www.bloopers.it ?
Effettivamente su sito è nata proprio da pochissimo una sezione apposita "non errori" dove sono raccolte curiosità di ogni tipo. E penso che le legende metropolitane ci stiano a pennello.

Una domanda. Sei un'utente del forum che ha trovato questo thread? O sei un utente di Bloopers.it che è venuto sul sito?
Bye Poison!
Grazie a tutti per il benvenuto. Sì, sono un utente di Bloopers.it, da qualche tempo seguo anche le discussioni sul Forum ma non avevo mai partecipato prima d'ora.


Segui il link di morettina e troverai anche nei commenti tutta la discussione tra me e il mitico singoallo sulla faccenda
Grazie della segnalazione, non so perché mi era sfuggito. A proposito dei primi film di Woody Allen bisognerebbe aprire tutto un discorso sulle "libertà" di doppiaggio nelle versioni italiane. Es.: "Il dittatore dello stato libero di Bananas" si intitolava semplicemente "Bananas", che non era il nome dello stato, ma seignificava proprio "banane"; il nome dell'immaginaria nazione sudamericana dove si svolge la vicenda era San Marcos. Nello stesso film, il capo dei ribelli non si chiama Castrado (boccaccesca allusione a Castro) ma Vargas. Nel "Dormiglione" c'è un dialogo surreale ta Woody e Diane Keaton in cui si fa riferimento a Un tram chiamato desiderio; nella versione italiana il film citato diventa Ultimo tango a Parigi.


Leggendo adesso col senno di poi certe "indiscrezioni clamorose" internettiane di mesi fa su alcuni film allora ancora da uscire (tipo gli spoiler fintissimi su Matrix 2 o sui nuovi Guerre Stellari) beh...la risata e' assicurata.

A proposito di Guerre stellari ricordo che all'epoca della prima trilogia era opinione comune che i film totali della serie dovessero essere 10: tre trilogie (una prequel e una sequel della trilogia originale) più un trionfale decimo episodio finale. Recentemente Lucas ha smentito che verrà mai prodotta una terza trilogia.

Ne dico altre in ordine sparso:

- Quando usci' Shining, vennero diffuse dichiarazioni vere o presunte di Shelley Duvall secondo cui lei era VERAMENTE terrorizzata durante le riprese del film, perché Nicholson aveva VERAMENTE dato di matto, e in seguito a ciò era rimasta traumatizzata e non avrebbe più fatto cinema.

- Qualcuno di voi ha mai visto il famoso, lunghissimo bacio tra Cary Grant e Ingrid Bergman in Notorious? A me risulta che in televisione sia sempre passata una copia in cui questa scena era tagliata (sì, hanno tagliato il bacio, proprio come il prete di Nuovo Cinema Paradiso). Evidentemente si tratta di una censura "d'epoca", ma quello che trovo inspiegabile è che nessun funzionario RAI si sia mai accorto di niente ed abbia provveduto a mandare in onda una copia senza tagli.

- A proposito di Il Padrino e Il Padrino parte II: i giornali scrissero che nel primo film Coppola aveva tagliato molte scene che avevano come protagonista Pacino per fare un piacere a Brando (che voleva essere il protagonosta assoluto), e che nel secondo film avrebbe tagliato le scene di De Niro per far piacere a Pacino (nel frattempo assurto al ruolo di star). In realtà si trattava di una manovra pubblicitaria per lanciare "La saga del Padrino", deprimente miniserie tv ricavata dai due film con l'aggiunta di scene tagliate (a ragione, non per motivi divistici) dal regista.

_PoisoN_
05-09-2003, 17.15.17
Però Mapple!
Ti sento informato!!!!! :)
Io per Matrix Reloaded mi ricordo che ero Stra-convinto che la Bellucci fosse un personaggio buono... però "per ora" sembra che non lo sia.
In ogni caso non andavo in giro a spararlo ai 4 venti, era solo la mia idea!
Bye Poison!

morettina
05-09-2003, 17.26.41
Originally posted by _PoisoN_

Io per Matrix Reloaded mi ricordo che ero Stra-convinto che la Bellucci fosse un personaggio buono... però "per ora" sembra che non lo sia.


Beh, ma che la bellucci sia bbbbbuona nessuno lo mette in dubbio, o no? :azz:

_PoisoN_
05-09-2003, 17.45.24
Originally posted by morettina
Beh, ma che la bellucci sia bbbbbuona nessuno lo mette in dubbio, o no? :azz:
eh eh! Cerchiamo le sottigliezze qui More? :kiss: :bash:
L'è Bona ma non buona! :sagace:
Bye Poison!

the_World
05-09-2003, 17.45.47
Originally posted by Sammo
E non dimentichiamo che Kenshiro fa lanciare i sassi dal cavalcavia (?? ) No Sammo, ti confondi col videogioco Tetris! :D

angelheart
05-09-2003, 21.58.13
WELCOME!!

Sammo
07-09-2003, 17.01.23
Originally posted by the_World
No Sammo, ti confondi col videogioco Tetris! :D

Ma per Tetris era una battuta (nessuna associazione dei genitori ha DAVVERO mai protestato stabilendo una associazione tra il gioco di Pajitnov e i dementi delle autostrade), mentre una volta in un articolo un pirla di giornalista, mi pare in piena campagna anti-gioco di ruolo (perche' si fa sempre di tutta l'erba un fascio...fumetti, cartoni jap, gdr..una volta anche videogiochi, ora un po' meno visto che e' diventato un business di vasta scala e sarebbe difficile dipingere i videogiocatori come "alienati" quando ormai non dico in ogni casa ma quasi c'e' una Playstation), pubblico' un'articolo in cui si diceva che Ken istigava in qualche modo (non chiedermi QUALE) a darsi all'allegro passatempo.

Se la tua era una battuta, comunque, l'ho pienamente apprezzata! :D

Hitlerianamente vostro,
Sammo

EDIT: Ho trovato l'articolo!



“[...] Insert Coin. C’e’ un gioco di ruolo che si chiama ‘Splende la stella della rivelazione’, la solita paccottiglia di fantasy e violenza in salsa mistica. La storia, spiegano gli esperti, e’ legata a quella di Ken il Guerriero, l’idolo di Paolo Bertocco, uno dei tiratori scelti del cavalcavia della Cavallosa, secondo la confessione di Loredana Vezzaro. Ken il Guerriero e’ un eroe maciullatore dei manga, i fumetti giapponesi che si mangiano l’immaginario infantile a colpi di violento nulla. E Paolo Bertocco giocava a fare Ken il Guerriero con gli amici sul piazzale.”


Fonte: questo sito (http://www.geocities.com/Area51/6521/sassi.htm)

Danieluzza
07-09-2003, 17.07.18
Benvenuto Mapple!

Sammo
07-09-2003, 17.20.43
Lasciando stare l'aspetto triste e degenere di certi mezzi di (dis)informazione e venendo invece ad aspetti piu' ameni ed innocui...insomma alle leggende metropolitane sul cinema, rileggendomi per caso un numero di Linus di un paio d'anni fa e in particolare lo spazio dedicato al Cinema (ma perche' la rubrica di Pezzotta non c'e' piu' ? :doubt: Leggerei volentieri una sparata di Giulietto Chiesa o di Travaglio in meno piuttosto... ) mi sono imbattuto in un paio di leggende relative ad uno dei film piu' "mitici" degli ultimi anni...La' dove con "mitico" intendo riferirmi alle storie relative alla sua realizzazione ecc. ecc. , e che sono state a tutti gli effetti parte integrante del suo marketing.
Mi riferisco a The Blair Witch Project (http://www.imdb.com/title/tt0185937/trivia)!

No, dico, leggetevi la pagina Trivia dell'imdb che vi ho linkato sopra, e preparatevi a sonore LOLlate! :D

Beh,Pezzotta proponeva il "rumor" secondo il quale
- il regista comunicava con gli attori mediante bigliettini lasciati nel bosco, comunicando ai ragazzi piu' o meno cosa dovevano fare ma senza specificare troppo e senza dirgli quando. Cosi' gli spaventi del film erano praticamente reali!

oltre alla solita menata sulle "decine di persone spaventate e colte da malore in sala", ordinaria amministrazione in questo genere di film :rolleyes:

Ma nella sezione trivia di cui sopra si trova di peggio (e purtroppo, a differenza che l'articolo di Linus, spesso preso seriamente e postato come verita' incontestabile!).

- Come la presenza di vere e proprie vomitate a catena nei cinema (ehm, remotamente possibile) con tanto di avvisi al pubblico all'entrata del tipo "Si pregano i signori spettatori di cercare di non vomitare addosso ad altri paganti. Grazie".

- o il fatto che non solo il film e' stato girato con una sola telecamerina portatile, ma alla fine delle riprese il regista l'ha pure riportata indietro riprendendosi i soldi...e abbassando cosi' ancora di piu' l'irrisorio budget del film

- oppure ancora, che l'attrice del film girava con un coltello perche' non si fidava a dormire con i due attori ( :doubt2: )

Oltre naturalmente al piu' diffuso, e quello stesso che ha caratterizzato l'hype iniziale del film...

- When promoting the film, the producers claimed it was real footage. Some people still believe it.

Cortellesamente vostro,
Sammo

Mapple
08-09-2003, 08.56.33
A proposito di film che fanno male: Kalifornia (con Brad Pitt e Juliette Lewis, 1993) mostrava giovani che fanno giochi pericolosi su e giù per le autostrade, tipo sdraiarsi lungo le linee di mezzeria e aspettare l'arrivo delle auto a tutta velocità. Bene, questo film venne esplicitamente accusato di incrementare le stragi del sabato sera (un argomento molto sentito dalle mie parti) e ci fu chi propose di boicottarne la proiezione.

the_World
08-09-2003, 10.47.14
Originally posted by Sammo
- Come la presenza di vere e proprie vomitate a catena nei cinema (ehm, remotamente possibile) con tanto di avvisi al pubblico all'entrata del tipo "Si pregano i signori spettatori di cercare di non vomitare addosso ad altri paganti. Grazie". Per Blair Witch :doubt:? Fosse almeno stato uno splatter (così almeno non avrei rischiato di addormentarmi in sala)...

:)

Sammo
08-09-2003, 15.16.55
Originally posted by the_World
Per Blair Witch :doubt:? Fosse almeno stato uno splatter (così almeno non avrei rischiato di addormentarmi in sala)...

:)

:offtopic:
Io sono uno dei 2 che devono ancora vederlo (ogni volta che stavo per andarci spinto da qualche amico/a che diceva "GUARDALO! E' un film troppo mitico! Fa ca*are sotto dalla paura!" arrivava qualcun altro a dire "PERCARITADIDDIONONFARLO!!! E' troppo una bufala! Fa ca*are e basta!!"

Alla fine ho finito per non andarci :rolleyes: .
Non perche' tenga in cosi' grande considerazione le "recensioni" degli amici, quanto piuttosto perche' non avevo tempo! :D

fine :offtopic:

Ad ogni modo, la storia del vomito penso si riferisca ai movimenti di camera stile "Doom sulle uova" :D
L' effetto head bobbing del suddetto gioco (anzi, no, era Rise of the triad o Duke Nukem, non ricordo) causo' una reazione simile anche ad un mio amico a casa mia (per fortuna si fermo' in tempo :vomit: ).

Cacodemonicamente vostro,
Sammo

_Fred_
08-09-2003, 16.56.48
Originally posted by Sammo
Ad ogni modo, la storia del vomito penso si riferisca ai movimenti di camera stile "Doom sulle uova" :D
L' effetto head bobbing del suddetto gioco (anzi, no, era Rise of the triad o Duke Nukem, non ricordo) causo' una reazione simile anche ad un mio amico a casa mia (per fortuna si fermo' in tempo :vomit: ).

Cacodemonicamente vostro,
Sammo

Ovvero la gente vomitava per mal di telecamera? Curioso...

Nykyo
08-09-2003, 17.12.22
Originally posted by Sammo
:offtopic:
Io sono uno dei 2 che devono ancora vederlo Cacodemonicamente vostro,
Sammo

La seconda sono io.C'è gente che non mi crede quando dico che non l'ho visto ma che ci posso fare, non mi ispira neanche un pò.

morettina
08-09-2003, 17.59.32
Originally posted by Nykyo
La seconda sono io.C'è gente che non mi crede quando dico che non l'ho visto ma che ci posso fare, non mi ispira neanche un pò.

Aggiungetemi alla lista: e non credo che mi deciderò a vederlo in futuro.. :azz:

_PoisoN_
08-09-2003, 21.05.55
Io il film l'o visto! Molto incuriosito dal fatto :"decine di persone abbandonano le sale in america per la paura!".
Mi sono detto questo fa cagare sotto davvero!!!

....

Senza Spoiler alla fine ho detto Ma Vaffancul*!!!!

Io ho sbagliato perchè mi aspettavo troppo, ma se ci andate con uno spirito diverso dal mio non è male!!
Bye Poison!

Daisymz
08-09-2003, 21.37.32
Dovrebbe rientrare nel discorso il caso di "Tre scapoli e un bébé".
In questo film in alcuni fotogrammi (reperibili sul web, ma che non so come inserire) si vede dietro una tenda, un ragazzino, che sembra osservare la scena ignorato da tutti.

Ipotesi 1: trattasi del fantasma di un bambino morto nella casa in cui sono state effettuate le riprese. Ovviamente questo tipo di dicerie producono una certa pubblicità al film, anche se pare che la "bomba" sia esplosa parecchi mesi dopo l'uscita nelle sale.

Ipotesi 2: trattasi di una sagoma di cartone dimenticata lì dietro dagli addetti ai lavori. Secondo questa seconda versione il film sarebbe stato girato in studio e quindi non esisterebbe nessuna "casa infestata".

A voi la scelta tra quella che preferite.

Sammo
08-09-2003, 23.52.41
Originally posted by Daisymz
Dovrebbe rientrare nel discorso il caso di "Tre scapoli e un bébé".
In questo film in alcuni fotogrammi (reperibili sul web, ma che non so come inserire) si vede dietro una tenda, un ragazzino, che sembra osservare la scena ignorato da tutti.


Mettiamo pure il link a questa pagina: http://www.castleofspirits.com/3mencase.html ;)


Ipotesi 2: trattasi di una sagoma di cartone dimenticata lì dietro dagli addetti ai lavori. Secondo questa seconda versione il film sarebbe stato girato in studio e quindi non esisterebbe nessuna "casa infestata".

A voi la scelta tra quella che preferite.

E' comunque un blooper fantastico quello di dimenticare una sagoma di cartone dietro una tenda durante una scena. :king:
Complimenti per l'esempio, comunque...e' una delle "leggende metropolitane" piu' famose e divertenti (o inquietanti, oh, fate voi :rolleyes: ) che ci siano!

Nimoycamente vostro,
Sammo

angelheart
09-09-2003, 07.28.06
io sono la quarta che non l'ha visto, mica per niente, ma le riprese con macchina a mano mi fanno vomitare, nel senso di mal di mare.

Mapple
09-09-2003, 09.21.02
Originally posted by Sammo
Mettiamo pure il link a questa pagina: http://www.castleofspirits.com/3mencase.html ;)

[b]

E' comunque un blooper fantastico quello di dimenticare una sagoma di cartone dietro una tenda durante una scena.

Non l'hanno dimenticata: la sagoma era messa lì volutamente, solo che poi hanno tagliato la scena in cui la presenza della sagoma veniva giustificata. (Il blooper, comunque, c'è lo stesso.)
Quest'altro link dovrebbe chiarire tutto:

http://www.snopes.com/movies/films/3menbaby.htm

Se posso dire la mia su BWP, è una c****a pazzesca! Un film il cui successo è stato basato esclusivamente sulle leggende che gli hanno fatto circolare intorno! Prima diffondono la voce secondo cui si tratta di riprese "vere" i cui autori sono veramente scomparsi; poi, quando tutti ormai sapevano che era solo un film, hanno cominciato con la manfrina degli attori abbandonati nel bosco senza sapere cosa sarebbe successo, e quindi REALMENTE terrorizzati... Tutte balle, naturalmente.

onigate
09-09-2003, 10.43.53
Originally posted by angelheart
io sono la quarta che non l'ha visto, mica per niente, ma le riprese con macchina a mano mi fanno vomitare, nel senso di mal di mare.
eccomi, quinto :D

Sammo
09-09-2003, 12.11.03
Originally posted by Mapple
Non l'hanno dimenticata: la sagoma era messa lì volutamente, solo che poi hanno tagliato la scena in cui la presenza della sagoma veniva giustificata. (Il blooper, comunque, c'è lo stesso.)

Giusto, ho cercato il link di corsa e non ho letto l'articolo che di cui IO STESSO ho postato il link... (e non l'ho tuttora fatto! :D )



Quest'altro link dovrebbe chiarire tutto:

http://www.snopes.com/movies/films/3menbaby.htm


;)



Se posso dire la mia su BWP, è una c****a pazzesca! Un film il cui successo è stato basato esclusivamente sulle leggende che gli hanno fatto circolare intorno! Prima diffondono la voce secondo cui si tratta di riprese "vere" i cui autori sono veramente scomparsi; poi, quando tutti ormai sapevano che era solo un film, hanno cominciato con la manfrina degli attori abbandonati nel bosco senza sapere cosa sarebbe successo, e quindi REALMENTE terrorizzati... Tutte balle, naturalmente.

In compenso ho visto il 2.

BWAHAHAHAHA!!! (http://www.x-entertainment.com/messages/540.html)
:roll3::roll3::roll3:

Pollastramente vostro
Sammo

_Fred_
09-09-2003, 12.29.27
Io sono il sesto:D

enzct
09-09-2003, 13.09.41
Originally posted by _Fred_
Io sono il sesto:D

... ed io la settima :rolleyes:

Futaba
09-09-2003, 13.17.12
Originally posted by enzct
... ed io la settima :rolleyes:

Ottava! Non ho visto nessuno dei due e me ne vanto!!!

Ma....... non sarà una leggenda metropolitana che tutti lo abbiano visto? :foll:

Danieluzza
09-09-2003, 14.33.02
Originally posted by Futaba

Ma....... non sarà una leggenda metropolitana che tutti lo abbiano visto? :foll:

Mi sa di sì, io sono la nona... con tutto il rispetto e l'ammirazione per chi riesce a vederli, odio i film dell'orrore: se li vedo e non mi copro gli occhi tutto il tempo (come ho fatto quando mi hanno costretta su The Cube), poi sto male per due giorni... Che fifa!:ghost: :eek2:

selidori
09-09-2003, 21.54.55
http://cinema.multiplayer.it/bloopers/index.php3?pagina=film/film&id_errore=229

_PoisoN_
10-09-2003, 17.51.21
Bhe' io ho visto pure il 2! E seppur totalmente differente rende!!!

eh eh! Cosa leggo!
:roll3:
Mi sa di sì, io sono la nona... con tutto il rispetto e l'ammirazione per chi riesce a vederli, odio i film dell'orrore: se li vedo e non mi copro gli occhi tutto il tempo (come ho fatto quando mi hanno costretta su The Cube), poi sto male per due giorni... Che fifa!
Mhuauhauhauha
Cube cosa? film di che cosa?
eh eh!
Ma va la'!
Comunque ci sarebbe da criticare anche qui il 2!!! Che non si capisce una mazza peggio di Matrix 2! (forse peggio, perchè in Cube e in Cube 2 non sembra esserci nessun LEGAME!!)

Ahh per tornare IT... ecco una Urban Legend:
Il The di The Cube!!!!
Il film si chiama CUBE!!!
Bye Poison!

TheBlackWitch
10-09-2003, 20.46.28
Io per i movimenti da psicopatico di chi teneva quella caxxo di camera ho avuto un mal di testa orrendo per tutta la notte!

Però se l'avessero retta con una storia migliore sarebbe stato meglio.