PDA

Visualizza versione completa : due bloopers non passati



zelig
17-08-2003, 14.02.46
ho passato due bloopers in "un dollaro d'onore" e in " mi permette babbo ?"
Questo: A Chance tendono un agguato che consiste nel mettere una corda tesa alla fine delle scale per farlo ruzzolare.
La corda e' tesa a circa 40 cm da terra ma viene mollata un attimo prima che Chance arrivi nel punto,tanto e' vero che la gamba destra passa indenne dal punto e "inciampa" con quella sinistra. (evidentissimo)
forse c'e stata un po' di confusione con "viene mollata" non viene mollata da un attore (non c'e' nessuno vicino alle scale ma viene mollata da un inserviente della troupe per non far ruzzolare veramente john wayne che diligentemente fa finta che la corda ci sia ancora ma dal punto incriminato passa prima con un piede indenne e si trascina l'altro (dopo).
e evidentissimo, lo rivisto venti volte.

E quest'altro:i due fratelli macellai stanno guardando il giornale per decidere quale film andare a vedere
"che film fanno in quel? cinema"
fanno "la legge del perdono"
"La legge del perdono e' un film che non esiste.


Ora se un film non esiste coma fanno a programmarlo in un cinema e a scriverlo sulle programmazioni odierne di un giornale.?

tanks :niente!:

Spinoza
17-08-2003, 14.18.11
Non ho ben capito... lui inciampa comunque, no? Se non con la destra, con la sinistra...

Per quella del film non saprei... ci sono talmente tanti film misconosciuti di cui non si trova traccia da nessuna parte, eppure esistono... ma tu sei conoscitore di cinema molto più di me, quindi potrebbe essere...

cromabianca
17-08-2003, 15.19.55
Il primo, secondo me, è un blooper in piena regola; forse andava semplicemente formulato meglio.

Il secondo, invece, credo non lo sia, perché mica è detto che in un film debbano programmare per forza un film esistente? Possono anche inventare, no? ;)

TheBlackWitch
17-08-2003, 15.26.38
Secondo me, il primo è un errore (anche se POTREBBE succedere: sai, alzi bene una gamba e poi strascichi l'altra: risultato, passo con la prima gamba e inciampo con l'altra, ma se era davvero così alta è un po' improbabile.)
Il secondo, invece, no: quante volte, anche nei libri, si inventano film e riviste che non esistono?

Non mi sembra un errore...

enzct
17-08-2003, 15.29.54
Originally posted by Spinoza
Non ho ben capito... lui inciampa comunque, no? Se non con la destra, con la sinistra...

Per quella del film non saprei... ci sono talmente tanti film misconosciuti di cui non si trova traccia da nessuna parte, eppure esistono... ma tu sei conoscitore di cinema molto più di me, quindi potrebbe essere...

Quoto in pieno Spinoza.
nessuno dei due è un bloopers.

_Fred_
17-08-2003, 17.35.56
UN DOLLARO D'ONORE

Se si vede che la corda viene "mollata" senza che nessun attore la tocchi per me si tratta di un' incongruenza, anche se poi l'attore cade perche inciampa sui propri piedi.


MI PERMETTI BABBO

Concordo con Cromabianca, il titolo del film possono esserselo inventato.

selidori
17-08-2003, 17.44.42
Il motivo per cui non ho pubblicato i due errori è nel primo caso perchè (ammetto) di non aver capito bene la scena.

Il secondo proprio non è un errore come non lo è in un film citare una persona o uno stato una targa una città un numero di telefono che non esiste.

Non mi stancherò mai di dire che un blooper NON E' LA DIFFERENZA CON LA REALTA', il film ha una realtà a se e se non si specifica diversamente non è un errore citare un libro di un autore che non esiste (per fare un esempio).

Ricordiamoci che gli errori nei film (come nella vita reale) non sono BALLE COSCIENTI ma sviste, cose di cui la produzione si è accorta troppo tardi.
Un blooper è quando si presenta la scena al regista e lui fa :azz: ; non quando dice 'E allora?'.

zelig
17-08-2003, 17.50.44
Originally posted by Spinoza
Non ho ben capito... lui inciampa comunque, no? Se non con la destra, con la sinistra...

Per quella del film non saprei... ci sono talmente tanti film misconosciuti di cui non si trova traccia da nessuna parte, eppure esistono... ma tu sei conoscitore di cinema molto più di me, quindi potrebbe essere...

ALLORA RISPIEGO:In un primo momento pensavo che la scena pur se deve contenere la corda ,la corda non ci fosse.
Siccome il punto in oggetto sono i due pilastri finali e facile stabilire quando lui dovrebbe inciampare.,se la corda ci deve essere come fa a passare con il piede sinistro e inciampare in un secondo tempo con l'altro piede,in una scena precedente si vede i banditi piazzare la corda a 40 cm da terra.
poi rivedendolo in DVD (piu' dettagliato) si vede arrivare giu dalle scale john ,si vede una corda che comincia a penzolare un attimo prima ,il primo piede passare il punto incriminato (non sollevato e il secondo trascinarsi come se avesse inciampato. (e l'actor studio e' sistemato)
Praticamente gli hanno tolto la corda un attimo prima per paura che inciampasse sul serio.
Se qualcuno ha a disposizione il film se lo rivede si convincera'.in caso contrario faccio dei fermi immagine in sequenza e ve li posto.

Per me e' un blooperone


Per il secondo bloopers c'e' solo da stabilire se e' lecito inventarsi
titoli (indipendentemente dal film trattato) inventati di sana pianta che nessuno poi controllera' (fino a adesso).
ho scartabellato tutte le enciclopedie in mio possesso e il film "la legge del perdono" non esiste ma se e' lecito farlo allora!!!?.

cromabianca
17-08-2003, 18.29.55
Infatti, io il primo lo ritengo blooper se, naturalmente, si vede una corda che poi viene tolta o qualcosa del genere... ma se è solo una supposizione, be'... allora io direi di no...