PDA

Visualizza versione completa : Incongruenza nel film "Hulk" [possibile spoiler]



_Fred_
14-08-2003, 22.13.51
Volevo il vostro parere per il film “Hulk”, vabbè che il film non è ancora uscito, ma dai trailer visti in TV e dai vari speciali credo, non di aver scovato un blooper, ma almeno una incongruenza nel film.
Eccola:

Nel film viene detto che Hulk e in grado di sollevare fino a 100 tonnellate, cosa che mi porta a due considerazioni:
1)(scherzo) Ricordarsi di non sfidarlo mai a braccio di ferro
2)(serio) C’è una scena nel film in cui il gigante di giada afferra un carroarmato per la canna e come se fosse un atleta alle olimpiadi al lancio del martello lo scaglia a centinaia di metri di distanza.

Il mio pensiero è il seguente: il veicolo corrazzato (credo si tratti di un M1-A1 Abrams) ha un peso approssimativo di circa 30 tonnellate ovvero circa un terzo di quello che Hulk potrebbe sollevare; mi domando come possa fare quello che fa.

Sono sincero non avevo voglia di calcolare la velocità iniziale e altri parametri utili per definire il lancio, con questi caldi non avevo voglia neppure di fare un calcolo approssimativo, per cui ho eseguito un ragionamento “comparato”. In questo senso:
Un atleta “normale” specializzato in lancio del peso pesa all’incirca 120-130 kg e può sollevare e tenere al di sopra della testa 80-90 kg, anche 100 con un po’ di forza di volontà, quindi in proporzione potremmo considerarlo come Hulk (per ogni Kg di un uomo normale una tonnellata di Hulk).
Il peso che l’atleta lancia si aggira sui 5 kg ossia il 5% di quello che l’atleta può sollevare, ed è in grado di scagliarlo ad un centinaio di metri di distanza, mentre Hulk lancia alla stessa distanza il veicolo che pesa 30 tonnellate, ovvero il 30 % di quello che può sollevare.
La mia domanda è: può essere considerata una incongruenza? Vabbe che è un film di fantascienza, ma il fatto che vengano date tutte queste informazioni (o che possano essere apprese facilmente), la forza di Hulk, il peso del veicolo, la distanza di lancio, la domanda mi sorge spontanea.

Mi dispiace per tutte queste approssimazioni avrei potuto cercare di eseguire dei calcoli dimostrativi (non è detto che possa riuscirci) però la cosa mi frulla in testa da qualche giorno.
Gli sceneggiatori non hanno esagerato un po’ troppo?
Voi cosa ne pensate???

Spinoza
14-08-2003, 22.18.52
Mmm.... dubito che possa essere considerato blooper... e un po' la stessa cosa per cui non vengono considerati errori sulla biologia dei draghi nei film coi draghi, o su quella degli alieni. Hulk non è un uomo, è... Hulk!

selidori
14-08-2003, 22.37.41
Dai.... per favore.... Spinoza ha ragione al 100%... il film (il fumetto) presenta una definizione: puo' sollavare un peso di ics tonnellate.
Se non si è disposti ad accettare questa impossibile fantasia non si vede ne' commenta il film.
Proprio tu, Data, dovresti vivere in una saga con teletrasporti, viaggi in civilità strane e perdute, universi paralleli ed altre baggianate inventate per allietarci la vita noi che ti vediamo (e farti vivere ogni giorno un'avventura).

Comunque, basta osservare la natura, per accorgersi che un calabrone non puo' volare visto che è pesante e non aereodinamico come una formica non puo' sollevare un peso che è 30 volte se stesso !

Krenim
14-08-2003, 22.49.59
Per lo stesso motivo non potrebbe tenere sollevato un carrarmato in quel modo per la canna, tutto il peso del veicolo si scaricherebbe su di essa fino a farla spezzare.
Poi Hulk più si arrabbia, più diventa forte. :)

_Fred_
14-08-2003, 23.01.35
Originally posted by selidori
Dai.... per favore.... Spinoza ha ragione al 100%... il film (il fumetto) presenta una definizione: puo' sollavare un peso di ics tonnellate.
Se non si è disposti ad accettare questa impossibile fantasia non si vede ne' commenta il film.
Proprio tu, Data, dovresti vivere in una saga con teletrasporti, viaggi in civilità strane e perdute, universi paralleli ed altre baggianate inventate per allietarci la vita noi che ti vediamo (e farti vivere ogni giorno un'avventura).

Comunque, basta osservare la natura, per accorgersi che un calabrone non puo' volare visto che è pesante e non aereodinamico come una formica non puo' sollevare un peso che è 30 volte se stesso !

Certo...capisco che le mie affermazioni siano un pò troppo pretenziose (colleziono ogni due settimane il fumetto "Uomo Ragno" quindi conosco bene le stravaganze dei comics:D ) ma appunto mio chiedevo se in questo caso non avessero esagerato con le proporzioni:azz:
Comunque grazie a tutti per la risposta:D

Melix
16-08-2003, 08.05.09
Ricordiamoci che il cinema e la realtà sono 2 cose diverse,nel mondo reale se sei inseguito da 3 scagnozzi che ti vuotano addosso i caricatori almeno un paio di pallottole le prendi,se sei Tom Cruise in un film d'azione non ti prendono manco di striscio....è un'esagerazione voluta..... :foll:......se poi pensi che il film si basa sui comics.......:roll3:

_Fred_
16-08-2003, 10.18.13
Originally posted by Krenim
Per lo stesso motivo non potrebbe tenere sollevato un carrarmato in quel modo per la canna, tutto il peso del veicolo si scaricherebbe su di essa fino a farla spezzare.
Poi Hulk più si arrabbia, più diventa forte. :)

Anche questo è vero...:D

_PoisoN_
18-08-2003, 01.55.35
Ormai ti hanno già risposto abbondantemente... ma anch'io voglio dire la mia, ne ho il diritto.
1) Bhe evidente: Accettabile per il genere di film!
E già qui ti sei segato l'errore.
In ogni caso se vogliamo essere pignoli chi ha stabilito la sua forza massima? Cioè gli hanno dato 100 tonnellate in mano e le alzava 101 no! Ovviamente è inventato.

Ultima cosa: considerazione tecnica con questa introduzione!

Originally posted by selidori
Comunque, basta osservare la natura, per accorgersi che un calabrone non puo' volare visto che è pesante e non aereodinamico come una formica non puo' sollevare un peso che è 30 volte se stesso ! La storia del Calabrone è assolutamente vera! Lui, per sua natura NON PUO' volare... ma lo fà perchè nessuno gli ha detto che non può farlo!!
Poi il discorso più tecnico.
Io non sono uno scienziato (anche se amo calcoli e numeri) però sò che è vero che una formica può alzare 30 volte il suo peso... ma è tutto relativo. Perchè se ruscissimo a creare una formica grande come un uomo col cavolo che ci solleva 30 volte il suo peso. E all'inverso se noi fossimo grandi come formiche solleveremmo "in proprorzione" molti più chili.
Non so da cosa è dovuto... ma è così!
Bye Poison!

Spinoza
18-08-2003, 10.02.03
Originally posted by _PoisoN_
Ormai ti hanno già risposto abbondantemente... ma anch'io voglio dire la mia, ne ho il diritto.
1) Bhe evidente: Accettabile per il genere di film!
E già qui ti sei segato l'errore.
In ogni caso se vogliamo essere pignoli chi ha stabilito la sua forza massima? Cioè gli hanno dato 100 tonnellate in mano e le alzava 101 no! Ovviamente è inventato.

Ultima cosa: considerazione tecnica con questa introduzione!
La storia del Calabrone è assolutamente vera! Lui, per sua natura NON PUO' volare... ma lo fà perchè nessuno gli ha detto che non può farlo!!
Poi il discorso più tecnico.
Io non sono uno scienziato (anche se amo calcoli e numeri) però sò che è vero che una formica può alzare 30 volte il suo peso... ma è tutto relativo. Perchè se ruscissimo a creare una formica grande come un uomo col cavolo che ci solleva 30 volte il suo peso. E all'inverso se noi fossimo grandi come formiche solleveremmo "in proprorzione" molti più chili.
Non so da cosa è dovuto... ma è così!
Bye Poison!

Per quel che ne so dovrebbe essere dovuto al rapporto Forza elettromagnetica/forza gravitazionale, che è una delle costanti di natura... nel piccolo, la forza gravitazionale è praticamente trascurabile, così la forza elettromagnetica degli atomi delle zampe di una formica ha facilmente la meglio sulla gravità... non così per i cristiani!!!

_Fred_
18-08-2003, 10.57.28
Originally posted by _PoisoN_
Ormai ti hanno già risposto abbondantemente... ma anch'io voglio dire la mia, ne ho il diritto.
1) Bhe evidente: Accettabile per il genere di film!
E già qui ti sei segato l'errore.
In ogni caso se vogliamo essere pignoli chi ha stabilito la sua forza massima? Cioè gli hanno dato 100 tonnellate in mano e le alzava 101 no! Ovviamente è inventato.
Bye Poison!


Io non intendevo dire che Hulk non possa sollevare il veicolo, lo può far eccome; il carroarmato pesa circa 30 tonnellate, lui può sollevarne fino a 100 (lo dice il film) quindi... la mia domanda era piuttosto collegata al fatto che lui lanciava il blindato molto più lontano di quanto la sua forza gli potesse permettere:angel2:
Comunque riconosco che la mia domanda sia un pò pretenziosa, siamo sempre e comunque nel monda superfantastico dei comics.

P.S. Vorrei saperne di più sul fatto del calabrone e della formica, in che senso una formica gigante non potrebbe sollevare 30 volte il suo peso? Non sarebbe proporzionale la cosa?


P.S.S Non volevo segnalarlo come blooper, volevo solo sapere cosa ne pensavate:D

Spinoza
18-08-2003, 13.09.14
Originally posted by _Fred_

P.S. Vorrei saperne di più sul fatto del calabrone e della formica, in che senso una formica gigante non potrebbe sollevare 30 volte il suo peso? Non sarebbe proporzionale la cosa?


Ehm... leggi sopra! Provo a rispiegarlo. Per quel che riguarda gli organismi, le dimensioni contano! Ad esempio i dinosauri non sarebbero potuti essere più grandi di tot perché altrimenti non avrebbero potuto avere muscoli in grado di muoverli, o cuori abbastanza potenti da mandare il sangue in alto fino al loro cervello. La resistenza dei tessuti organici non aumenta con le dimensioni, ma rimane costante (è data dalla forza elettromagnetica, ciòè dalla forza con cui gli atomi sono legati tra loro), quindi se un tessuto organico come quello della formica può sollevare 30 volte il proprio peso (pochi grammi - forza gravitazionale), lo stesso non può essere per un muscolo di un mammifero di una tonnellata o più.

_PoisoN_
18-08-2003, 16.36.29
Originally posted by Spinoza
Ehm... leggi sopra! Provo a rispiegarlo. Per quel che riguarda gli organismi, le dimensioni contano! Ad esempio i dinosauri non sarebbero potuti essere più grandi di tot perché altrimenti non avrebbero potuto avere muscoli in grado di muoverli, o cuori abbastanza potenti da mandare il sangue in alto fino al loro cervello. La resistenza dei tessuti organici non aumenta con le dimensioni, ma rimane costante (è data dalla forza elettromagnetica, ciòè dalla forza con cui gli atomi sono legati tra loro), quindi se un tessuto organico come quello della formica può sollevare 30 volte il proprio peso (pochi grammi - forza gravitazionale), lo stesso non può essere per un muscolo di un mammifero di una tonnellata o più.
Premesso che io sapevo solo l'informazione e non la spiegazione....
Ciccino mi vuoi dire che noi non potremmo alzare 30 volte il nostro peso se fossimo grandi come formiche??
Io pensavo di sì, perchè appunto se si è più piccoli si possono fare molte più cose.
Bye Poison!!

_Fred_
18-08-2003, 19.19.08
Originally posted by Spinoza
Ehm... leggi sopra! Provo a rispiegarlo. Per quel che riguarda gli organismi, le dimensioni contano! Ad esempio i dinosauri non sarebbero potuti essere più grandi di tot perché altrimenti non avrebbero potuto avere muscoli in grado di muoverli, o cuori abbastanza potenti da mandare il sangue in alto fino al loro cervello. La resistenza dei tessuti organici non aumenta con le dimensioni, ma rimane costante (è data dalla forza elettromagnetica, ciòè dalla forza con cui gli atomi sono legati tra loro), quindi se un tessuto organico come quello della formica può sollevare 30 volte il proprio peso (pochi grammi - forza gravitazionale), lo stesso non può essere per un muscolo di un mammifero di una tonnellata o più.

Accidenti!!!:D niente trasformazione in Uomo Ragno quindi?
Comunque grazie per la spiegazione, quella sopra non l'avevo letta, ma questa ha placato la mia sete di curiosità.