PDA

Visualizza versione completa : [OT] Segnalazione cinematografica.



ilbardo
25-07-2003, 07.27.02
Salute a tutti di nuovo.

Scusate se esco dall'argomento blooper (rimanendo pero' nell'argomento cinema), ma volevo farvi sapere che settimana prossima uscira' nelle sale cinematografiche italiane il terzo film di Godfrey Reggio che conclude la trilogia Qatsi: Naqoyqatsi.
Purtroppo per ovvi motivi non e' stato minimamente pubblicizzato ed io stesso lo scoperto per puro caso. Consiglio a chiunque di vederlo: arte allo stato puro (ed ovviamente a quelli di voi che ancora non hanno visto i due precedenti consiglio di comprare/noleggiare/rubare i due dvd di Koyaanisqatsi e Powwaqqatsi).

Saluti,

Danilo "ilBardo" Salvadori

Futaba
25-07-2003, 10.22.08
Originally posted by ilbardo
Salute a tutti di nuovo.

Scusate se esco dall'argomento blooper (rimanendo pero' nell'argomento cinema), ma volevo farvi sapere che settimana prossima uscira' nelle sale cinematografiche italiane il terzo film di Godfrey Reggio che conclude la trilogia Qatsi: Naqoyqatsi.
Purtroppo per ovvi motivi non e' stato minimamente pubblicizzato ed io stesso lo scoperto per puro caso. Consiglio a chiunque di vederlo: arte allo stato puro (ed ovviamente a quelli di voi che ancora non hanno visto i due precedenti consiglio di comprare/noleggiare/rubare i due dvd di Koyaanisqatsi e Powwaqqatsi).

Saluti,

Danilo "ilBardo" Salvadori

E' bellissimo! Io l'ho visto allo spazio Oberdan (pure gratis), avendo gi visto gli altri due grazie al prestito di un amico.
Secondo te cinema o pi arte multimediale, visto che le immagini seguono la scansione della musica e viceversa?

ilbardo
26-07-2003, 04.43.06
Originally posted by Futaba
Secondo te cinema o pi arte multimediale, visto che le immagini seguono la scansione della musica e viceversa?

Mi verrebbe da risponderti che e' arte in quanto non e' "cinema" come lo si intende normalmente. Ma in fondo anche 2001 di Kubrick vaga sulla sottile linea che separa arte e cinema. :-)
Mi fa piu' piacere dire che si tratta di un modo originale, ipnotico e artistico di fare cinema. Ti coinvolge, ti cattura e ti maltratta come pochissimi film riescono a fare. Le immagini e la musica di quei film non smettono di assediare i miei incubi. :-)

Ciao,

Danilo "ilbardo" Salvadori