PDA

Visualizza versione completa : Diario del 3 luglio: Made in Italy



K4pp4
03-07-2003, 15.19.42
Oggi Ŕ una giornata particolare per noi.
PerchŔ la nostra operazione con Martin Mystere rappresenta in un certo modo la celebrazione del Made in Italy in ambienti in cui la nostra cultura Ŕ tutto sommato cadetta: Videogiochi e fumetti (e mettiamoci anche il web, sotto alcuni punti di vista). LA collaborazione di due realtÓ come Artematica e Sergio Bonelli Editore, per˛, Ŕ a nostro avviso un segnale forte, e un motivo di orgoglio. Ecco perchŔ siamo contenti di ospitare in anteprima la presentzaione di Operazione Dorian Gray.
PerchŔ siamo convinti che l'Italia abbia molto da dire, e lo abbia dimostrato, sia in un campo ormai storico come il fumetto sia nel videogame sia, perchŔ no, nel Web. Con "lo bello stilo che ci ha fatto onore", per parafrasare un grande. PerchŔ diciamolo, a costo di essere campanilisti, l' Italian Style quando c'Ŕ si vede. Con buona pace di tutti gli altri, e di chi vorrebbe a tutti i costi imitare o farci imitare quello che succede fuori, sia oltreoceano, oltremanica o oltralpe. Non si tratta, naturalmente, di essere migliori o peggiori, ma semplicemente di seguire la propria natura e originalitÓ. Che a noi sinceramente non Ŕ mai mancata...

Warzone
03-07-2003, 19.55.24
Originally posted by K4pp4
PerchŔ diciamolo, a costo di essere campanilisti, l' Italian Style quando c'Ŕ si vede. Con buona pace di tutti gli altri, e di chi vorrebbe a tutti i costi imitare o farci imitare quello che succede fuori, sia oltreoceano, oltremanica o oltralpe. Non si tratta, naturalmente, di essere migliori o peggiori, ma semplicemente di seguire la propria natura e originalitÓ. Che a noi sinceramente non Ŕ mai mancata... Vero. VERISSIMO. L'Italia e' un Paese che in fatto di videogiochi ha davvero tanto da dire.

Purtroppo finora ha detto poco. A parte pure e semplici rarita', come Milestone (quasi scomparsa dopo l'ultimo SuperBike, ripresentatasi con un gia' dimenticato Racing Evoluzione dopo parecchio), le ditte che abbiamo finora ci hanno fatto davvero poco onore. Potrei scavare indietro, e cavare fuori vaccate immonde tipo Bomber Bob (chi si ricorda nome e autore della canzone del titolo potrebbe vincere qualcosa) o delle mediocri avventure come Nippon Safes, Inc. (nella versione PC basta premere la BARRA SPAZIATRICE per uscire, SENZA CONFERME - posso sapere chi e' il CRETINO a cui una cosa del genere e' passata anche solo per l'anticamera del cervello?), il buggatissimo The Big Red Adventure, o lo schifido Tequila Boom Boom.

Ma mi trattengo. Fino a un certo punto, perche' mi basta tirare fuori l'ultimo prodotto degli sviluppatori delle tre avventure succitate: Blood & Lace. Si tratta di uno dei prodotti piu' scadenti e vergognosi che abbia visto negli ultimi anni. E chi mi conosce sa che ho visto DAVVERO di tutto.
Credo che lo stesso CRETINO che ha progettato quella bella feature di NS,I abbia progettato l'intera interfaccia di B&L - forse tra le cose piu' pacchiane e aberranti che abbia visto prima di Resurrection: Il Ritorno del Drago Nero. Stendo un comico velo pietoso sul gioco di Aldo, Giovanni & Giacomo, fratellino piccolo (in tutti i sensi) di B&L.

E prima che qualcuno si esalti per Martin Mystere, che giochi a Druuna. Solo uno fegatato (perche' di fegato ce ne vuole TANTO) adoratore delle aberranti avventure Cryo/Microids/Arxel Tribe puo' definirlo qualcosa al di sopra di una bella porcheria. Non c'e' stile che tenga qui; quando il gioco e' progettato per FAR DEL MALE al giocatore, si parla come minimo di masochismo.

Ovviamente, avendo giocato anche solo UN gioco decente in vita mia, sono decisamente di parte.

Inutile dire che ho augurato ad Artematica un buono e rapido fallimento, augurio tenuto solo in sospeso davanti ai mille dubbi che ancora ho dopo aver letto l'anteprima e visto il trailer di Martin Mystere. Non aspetto sorprese, purtroppo: ma aspetto di certo il gioco. Sono tanto severo quanto sono equo. Per questo io Druuna ce l'ho originale, cosi' come decine di giochi SimulMondo (vedi sotto) :rol4:.
La collaborazione di due realtÓ come Artematica e Sergio Bonelli Editore, per˛, Ŕ a nostro avviso un segnale forte, e un motivo di orgoglio.La Sergio Bonelli aveva pure collaborato con la Simulmondo di Carla', persona inqualificabile che come il Bittanti spero MAI capiti tra le mie grinfie, perche' altrimenti faro' qualcosa di cui rischio di NON pentirmi - oltre a un favore al mondo dei videogiochi intero.

Fortunatamente la Simulmondo e' andata sotto poco tempo prima che la prima puntata del gioco di Martin Mystere fosse pubblicata. Andata sotto per la seconda/terza volta, mi pare, credo ormai da anni stesse a galla solo grazie ai contributi pubblici girati sulla tessera - rossa - di Carla'. Potrei aggiungere altro; ho un testimone oculare sul fatto che Carla', all'apice della carriera, neanche sapesse usare un joystick - e un compagno di stanza di mio fratello (allora era all'universita' di Bologna) era uno dei grafici per SimulMan :vomit: (scusate, ma il conato al solo pensiero e' inevitabile). Sono stato il primo in Italia ad averne le immagini (cosi' come il demo NON GIOCABILE di Monkey Island 2, regolarmente recensito da TGM il mese dopo - ma sto andando :offtopic: :))

Le foto che ho visto su TGM di MM della SimulMondo, beh, non so se fossero fatte con la fotocamera del GameBoy Color che alla Xenia hanno usato per anni per scattare le foto di ConsoleMania (guardate solo sei numeri fa e trovatemi un'altra spiegazione! :asd: ), oppure se fosse qualcosa di gia' cosi' rivoltante allora.

Dopo questo, e soprattutto visto che la qualita' di Druuna parla molto male di Artematica, direi che alla Sergio Bonelli sanno fare i fumetti, ma di videogiochi non ne hanno mai capito un'acca ;).

Detto questo, che qualcuno si muova: e no, non sto parlando di prendere le difese ad oltranza di questa o quella ditta; visti i prodotti, l'unica cosa decente che possano fare gli sviluppatori su cui ho giustamente sputato e' vergognarsi, rendersi conto di quello che hanno combinato, e CAMBIARE.

Avete meno di dieci anni, ragazzi. Poi arrivo io. E con voi ci lavero' il pavimento.

Lan
03-07-2003, 21.13.11
"OminodellaGuerra":D hai dimenticato, SPERO, inconsciamente di citare, nelle bellezze espressive della creativitÓ italiana legata al ludus elettronico, il vecchiotto ma quanto mai SUPER rullacartoni Shadow Fighter, x la cariatide della mia amatissima(e mai dimenticata)Amiga 500?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?
Alla facciazza dell'utenza play, con i loro 'deformati' picchiapicchiaElle1ics della Capcom!:toh:

Bellerofonte_
03-07-2003, 22.05.48
Hai avuto il demo non giocabile di Monkey Island 2 ???? :doubt2: , sempre il solito questo Warzone, fa il burlone :asd: :)