PDA

Visualizza versione completa : Atmosfera negli rpg: 1a o 3a persona?



Walker_Boh
01-07-2003, 15.18.26
Ero lì cacchio cacchio quando mi sono messo a fare una riflessione sulla quale penso potrebbe essere molto interessante discutere:
vi ricordo che sono un grande ammiratore dei titoli Black Isle e affini... però stavo pensando, forse ispirato da qualche altro 3d, all'argomento "atmosfera negli rpg", ovvero quali sono gli rpg più abili nel ricreare una certa atmosfera, una certa ambientazione.. non so se mi spiego... e ho dovuto ammettere che uno dei giochi con l'atmosfera più intensa ed indimenticabile a cui abbia giocato era Eye Of The Beholder.. un'atmosfera superiore ai vari BG, ecc.
"Perchè" mi sono chiesto? La mia conclusione è che gli rpg in 1a persona forse siano più adatti a creare un'atmosfera indimenticabile attorno al protagonista, forse perchè più immersivi nell'ambiente, forse è questione di visuali.. ma in effetti ritengo i vari EOB, così come x esempio Morrowind, superiori ai titoli in 3a P o "isometrici" per quanto riguarda l'immersione del personaggio nel mondo, per la creazione di un'atmosfera ...
Mi spiego...passeggiare per la Swords Coast in 3a e in 1a persona forse non è la stessa cosa in quando ad emozioni....

Non dico che gli isometrici ne siano privi attenzione, ma diciamo che se un'isometrico ha potenzialità 90 in quanto ad atmosfera, un 1st person ne ha 100.

Il mio non è un confronto generale tra le due categorie, perchè allora dovremmo citare a favore degli isometrici cose come l'epicità delle battaglie, la possibilità di gestire un party invece che un singolo... e così via.. io voglio soffermarmi solo su questo aspetto specifico

Ma quanto C*** ho scritto..? vabè :birra:

Walker_Boh
01-07-2003, 15.22.59
Mmm.. beh rileggendo in effetti non sono stato lucidissimo..:doubt: ma abbiate pietà.. ho dato 2 esami stamattina...:sleep:

Cmq... diciamo che è un 3d un po' criptico...;)

commodo
01-07-2003, 15.25.11
No, è un bel topic: mi spiace solo che adesso mi tocca proprio andare in studio e risponderò solo stasera! ;) :birra:

illoca
01-07-2003, 15.50.40
Atmosfera? 1° persona
Vagabondare, combattimenti, ecc... dipende dalle situazioni, il sistema morrowind secondo me è il migliore pero' andrebbe ampliata la distanza e la rotazione della visuale.

Aggiungo che se impersonifichiamo qualcuno, vediamo attraverso i suoi occhi no ?

Dan95
01-07-2003, 19.41.04
concordo con te, Walker. Se qualcosa mi salta fuori da un angolo buio urlando nella notte in ISOMETRICA mi sembrerebbe ridicola, in prima persona mi fa fare un salto sulla sedia. Lo stesso se salgo in cima ad un colle e mi guardo la panoramica, o se entro in una enorme città piena di gente e mi guardo intorno.
In quanto ad ambientazione credo proprio che non ci sia paragone

Holger
01-07-2003, 19.58.58
Beh... sarà che BG1 la prima volta che lo provai mi fulminò letteralmente per la sua bellezza, e quindi ho sempre preferito una visuale simile, ma devo dire che giocando con Morrowind ci prendo sempre più gusto alla prima persona:D

Thranduil
01-07-2003, 20.07.46
mmm...fondamentalmente sono d'accordissimo che la prima persona come ambientazione sia imbattibile,ma per l'atmosfera nn ci giurerei...questo xchè l'atmosfera si compone di molti altri fattori...ad esempio il mistero, la paura, le situazioni comiche, tutti aspetti che vanno a costruire l'atmosfera, nn possono certo dipendere tutti dalla visuale di gioco...

Dan95
01-07-2003, 20.14.32
Originally posted by Holger
Beh... sarà che BG1 la prima volta che lo provai mi fulminò letteralmente per la sua bellezza, e quindi ho sempre preferito una visuale simile, ma devo dire che giocando con Morrowind ci prendo sempre più gusto alla prima persona:D
sì infatti, non per questo gli isometrici non hanno atmosfera.
I boschi di BG1 non li dimenticherò mai :heart:

pinkfloydforever
01-07-2003, 20.26.15
Prendo pari pari il mio intervento sul thread "Top 100" di qualche giorno fa:

"Premetto che non li ho finiti tutti.

1) System Shock 2
2) Deus Ex
3) Morrowind
4) Arx Fatalis
5) Wizardry 8
................................."

Noto che i primi 5 miei giochi preferiti sono TUTTI in prima persona.

Per me sono molto più immersivi in prima persona però effettivamente ciò non vuol dire che siano anche più d'atmosfera.

zdrenos
01-07-2003, 20.48.14
Originally posted by Thranduil
...per l'atmosfera nn ci giurerei...questo xchè l'atmosfera si compone di molti altri fattori...ad esempio il mistero, la paura, le situazioni comiche, tutti aspetti che vanno a costruire l'atmosfera, nn possono certo dipendere tutti dalla visuale di gioco...
certo,ma penso che la cosa si intenda a parità di condizioni...Se ho ben capito tu ti riferisci a qualcosa che più o meno è riferibile alla parte "testuale" del gioco...

Skree
01-07-2003, 21.05.13
Guardate... per farvi capire come la penso vi cito due giochi che coi GdR non hanno niente a che fare... poi, come per l'"io", se serve mi spieghero' meglio :P

Alien Versus Predator 2, campagna del marine

Half-Life

Memor
01-07-2003, 21.06.31
Sono perfettamente d'accordo con chi sostiene che la visuale in prima (o terza) persona aumenti il grado di coinvolgimento rispetto all'isometrica.

Memor
01-07-2003, 21.08.58
Originally posted by Skree
Guardate... per farvi capire come la penso vi cito due giochi che coi GdR non hanno niente a che fare... poi, come per l'"io", se serve mi spieghero' meglio :P

Alien Versus Predator 2, campagna del marine

Half-Life
Mi permetto d'aggiungere:

Thief
Clive Barker's Undying

gaberh
01-07-2003, 21.17.28
ecco la mia voce fuori dal coro.
io, al momento, preferisco l'isometrico.
per i giochi di ruolo "puri"

vi dico le mie ragioni:

1) provengo dalla cultura p&p e wargame (quelli con le miniature e non solo quelli con le pedine di cartone).
vedere il mondo dall'alto (ultima, fallout, bg) è come tornare ai rozzi scenari della mia infanzia (mica tanto dai 19 ai 25 anni)

2) l'odierna tecnologia non permette di creare dei mondi in 1^persona così puliti e dettagliati come gli isometrici

tra un pò di anni, e un pacco di soldi di upgrade, sarò pienamente d'accordo con voi.

se invece esuliamo dal crpg puro, allora preferisco anch'io la visuale in prima persona (half life, per intenderci)

:birra:

zdrenos
01-07-2003, 21.21.16
Originally posted by gaberh
ecco la mia voce fuori dal coro.
io, al momento, preferisco l'isometrico.
per i giochi di ruolo "puri"

vi dico le mie ragioni:

1) provengo dalla cultura p&p e wargame (quelli con le miniature e non solo quelli con le pedine di cartone).
vedere il mondo dall'alto (ultima, fallout, bg) è come tornare ai rozzi scenari della mia infanzia (mica tanto dai 19 ai 25 anni)

2) l'odierna tecnologia non permette di creare dei mondi in 1^persona così puliti e dettagliati come gli isometrici

tra un pò di anni, e un pacco di soldi di upgrade, sarò pienamente d'accordo con voi.

se invece esuliamo dal crpg puro, allora preferisco anch'io la visuale in prima persona (half life, per intenderci)

:birra:
ma sei bastardo eh!:D L'altra volta non me le volevi dire(le tue ragioni)neanche sotto tortura...

Luxba
01-07-2003, 22.02.56
Secondo me il problema è che a seconda della visuale viene determinato anche il tipo di rappresenzazione che si da a ciò che succede nel mondo di gioco: la prima o terza persona ravvicinata, come succede in un gioco d'azione, dà una visione di ciò che dovrebbe essere realmente l'ambientazione, conferendo al tutto più atmosfera, come si diceva. La visuale isometrica è invece una rappresentazione più stilizzata di ciò che accade, come una versione molto migliorata dei tabelloni con miniature e griglie esagonate che potrebbe usare un dungeon master e come tale favorisce meno l'immersione immediata in favore di una maggior praticità: ditemi voi di un gioco in prima o in terza persona che gestisca un gruppo di più di due personaggi. In ogni caso la visuale dall'alto presuppone un approccio più ragionato all'ambientazione e a ciò che succede, e in Torment questo raggiunge ottimi risultato con azioni, ambientazioni, espressioni che vengono raccontate tramite testi scritti, come raccontati dal dungeon master e pertanto avvicinandosi di più ad una vera esperienza di gioco di ruolo. Oltre a questo, nei giochi, come baldur's gate, con fondali pre-renderizzati la grafica, come si diceva giustamente, raggiunge vette secondo me davvero alte dal punto di vista artistico, anche se ovviamente, per sua natura, rimane più "distante" dal giocatore, e statica. Alla fine penso che le due modalità grafiche rimarranno parallelamente associate ai giochi a protagonista singolo e a quelli basati sul gruppo, e non vedo come possa essere altrimenti, almeno per un po' di tempo...

Skree
01-07-2003, 22.08.11
Mah, sinceramente sul "isometrico=ragionamento" non so quanto posso essere daccordo... Wizardry 8 per dirne uno... Might&Magic per dirne un altro, Raven Shield che più ragionato di quello non so dove lo trovi...

Ti do ragione, pero', se mi dici che i wargames sono in iso, e sono l'esempio di gioco più complicato in assoluto, dopo i puzzle, pure quelli, volendo, in iso.

commodo
01-07-2003, 22.10.48
Originally posted by Thranduil
mmm...fondamentalmente sono d'accordissimo che la prima persona come ambientazione sia imbattibile,ma per l'atmosfera nn ci giurerei...questo xchè l'atmosfera si compone di molti altri fattori...ad esempio il mistero, la paura, le situazioni comiche, tutti aspetti che vanno a costruire l'atmosfera, nn possono certo dipendere tutti dalla visuale di gioco...


Quoto assolutamente Thranduil. L'atmosfera si compone di molti elementi, tra loro eterogenei: trama (e.g. la trama di Vampire), background (e.g il background di System Shock), dialoghi (e.g. ovviamente Torment), musica (non tracuriamo la colonna sonora: e.g. IWD), caratterizzazione dei personaggi (e.g. Garret in Thief) ecc. ecc.
L'atmosfera, come dicevamo molti, molti topic fa con il buon Morg@n, è una sensazione, un sentimento che si prova grazie all'unione molteplici fattori. Penso che Underworld sia sicuramente un gioco di atmosfera, ma che altrettanto lo siano Torment o Baldur's Gate (si, ok Gaberh, anche Lionheart :D )

zdrenos
01-07-2003, 22.37.35
Originally posted by commodo
Quoto assolutamente Thranduil. L'atmosfera si compone di molti elementi, tra loro eterogenei: trama (e.g. la trama di Vampire), background (e.g il background di System Shock), dialoghi (e.g. ovviamente Torment), musica (non tracuriamo la colonna sonora: e.g. IWD), caratterizzazione dei personaggi (e.g. Garret in Thief) ecc. ecc.
L'atmosfera, come dicevamo molti, molti topic fa con il buon Morg@n, è una sensazione, un sentimento che si prova grazie all'unione molteplici fattori. Penso che Underworld sia sicuramente un gioco di atmosfera, ma che altrettanto lo siano Torment o Baldur's Gate (si, ok Gaberh, anche Lionheart :D )
D'accordo,allora quoto anche te allo stesso modo...Trama,background,ecc.(gli esempi che hai fatto)sono TUTTI elementi che prescindono dalla visuale in prima o in iso,e visto che si fa un discorso generale tra scelta dell'iso o della prima persona questi elementi non dovrebbero influenzare in ALCUN modo il giudizio...

commodo
01-07-2003, 22.45.59
Cioè, se ho capito bene, tu mi stai dicendo che in questo topic bisogna provare giudicare quale delle due visuali contribuisce maggiormente all'atmosfera di un titolo a prescindere dagli altri elementi?

zdrenos
01-07-2003, 22.51.46
Originally posted by commodo
Cioè, se ho capito bene, tu mi stai dicendo che in questo topic bisogna provare giudicare quale delle due visuali contribuisce maggiormente all'atmosfera di un titolo a prescindere dagli altri elementi?
beh,adesso non la metterei in questi termini...Per me puoi scrivere quello che vuoi,ci mancherebbe altro,è che leggendo il titolo del topic(atmosfera negli rpg:1a o 3a persona)mi ero concentrato su quel punto,e su quello ragionavo...volevo solo fare una considerazione sulla cosa,tutto qui...da come la metti sembra che voglio avere l'arroganza di dirti di cosa parlare...non così...per me puoi scrivere tutto quello che ti passa per la mente...nessuna critica

Skree
01-07-2003, 22.53.15
Originally posted by commodo
Cioè, se ho capito bene, tu mi stai dicendo che in questo topic bisogna provare giudicare quale delle due visuali contribuisce maggiormente all'atmosfera di un titolo a prescindere dagli altri elementi?

Yep... credo :P

zdrenos
01-07-2003, 22.54.21
mi spiego:non è che si prescinde dagli altri elementi,si ragiona a parità di altri elementi che fanno atmosfera...Riesco a spiegarmi?

commodo
01-07-2003, 23.01.32
Originally posted by zdrenos
beh,adesso non la metterei in questi termini...Per me puoi scrivere quello che vuoi,ci mancherebbe altro,è che leggendo il titolo del topic(atmosfera negli rpg:1a o 3a persona)mi ero concentrato su quel punto,e su quello ragionavo...volevo solo fare una considerazione sulla cosa,tutto qui...da come la metti sembra che voglio avere l'arroganza di dirti di cosa parlare...non così...per me puoi scrivere tutto quello che ti passa per la mente...nessuna critica


NOOO! LA MIA E' UNA DOMANDA VERA! DAVVERO NON AVEVO BEN CAPITO IL SENSO COMPLETO DEL TUO POST E TI CHIEDEVO SOLO UNA CONFERMA!!! :p :p NON VOLEVO DIRTI NIENTE DI TUTTO QUANTO HAI PENSATO!!:p :p :birra:

Guarda che è Skree il leader incontrastato di coloro che non capiscono il tono di un post: non vorrai mica sfidarlo!:D :D


Comunque, tornando IT, a parità di tutto il resto, mi verrebbe da dire l'isometrico, ma più per abitudine che per convinzione. Da quando gioco a Gothic 2, poi, i miei dubbi sono aumentati.... Ma, a dirti la verità, per me uguali sono: sai, io sono cresciuto a base di avventure testuali e rpg con grafica tipo ADOM, per cui la grafica, per me, ha sempre avuto un peso molto relativo, che mi andasse o meno.

zdrenos
01-07-2003, 23.08.22
Skree trema!:D Cmq quel tuo yep credo non mi convince...c'è sicuramente sotto qualcosa!:birra:

gaberh
01-07-2003, 23.27.30
Originally posted by zdrenos
ma sei bastardo eh!:D L'altra volta non me le volevi dire(le tue ragioni)neanche sotto tortura...

guarda, stasera ti svelo anche un altro mistero:

nell'occasione che ricordi tu mi ero comportato da "orco" per diversi motivi

1) c'erano almeno 10 gradi di più (fondamentale)
2) la mia asserzione era di carattere dialettico in risposta ad un altro post
3) mi ero sentito aggredito dai tuoi modi un pò bruschi

comunque da allora ne sono passati di post su questo forum (rivisitazione del proverbio ne è passata di acqua sotto i ponti)

amico mio beviamo :birra: :birra: :birra:

glo glo glo

paga walker

zdrenos
01-07-2003, 23.50.56
:birra: :birra: :birra: !

Walker_Boh
02-07-2003, 00.41.30
Ehi.. non mi piace il diffondersi di questa strana usanza "paga Walker"....mi fossi chiamato Walker Rockfeller... :D

Cmq zdrenos (ma l'hai scelto apposta x farmi impiasstricciare con le consonanti? :p ) ha abbastanza colto il fulcro del discorso direi...
non fate un discorso GENERALE 1a vs. 3a persona... concentratevi sull'atmosfera...

Ripeto anch'io avrei un elenco di vantaggi dell'isometrico da elencare.. ma in quanto ad immersione più ci ripenso e più mi convinco che la 1a è più "coinvolgente".. poi gli isometrici recuperano coinvolgimento attraverso altri elementi....

Walker_Boh
03-07-2003, 17.41.02
Giusto x chiudere l'argomento... mi pare che dunque la maggior parte dei presenti concordi sulla 1a persona no? :)
Qualche volta lancerò un 3d su un aspetto favorevole agli isometrici x farmi perdonare dalla BlackIsle..:sagace: ..sempre che tra qualche mesetto non siamo qui tutti a grufolare davanti a Lionheart, nel qual caso non ce ne sarebbe bisogno.. ;)

AarnaK
03-07-2003, 18.35.55
Originally posted by pinkfloydforever
Per me sono molto più immersivi in prima persona però effettivamente ciò non vuol dire che siano anche più d'atmosfera.

Invece io non riesco ad immedesimarmi giocando in prima persona! Non so come mai, ma non riesco assolutamente :(
Sarà la mancanza della visuale periferica, mi sembra di giocare con i paraocchi.
Infatti gradisco molto i giochi come Gothic, oppure Morrowind che ti permette di cambiare visuale.
Per il resto sono un fan accanito della visuale isometrica, assolutamente imbattibile quand'essa unisce la perfezione stilistica del 2D con i personaggi del party in 3D.

super_stoppino
04-07-2003, 11.16.14
Originally posted by zdrenos
beh,adesso non la metterei in questi termini...Per me puoi scrivere quello che vuoi,ci mancherebbe altro,è che leggendo il titolo del topic(atmosfera negli rpg:1a o 3a persona)mi ero concentrato su quel punto,e su quello ragionavo...volevo solo fare una considerazione sulla cosa,tutto qui...da come la metti sembra che voglio avere l'arroganza di dirti di cosa parlare...non così...per me puoi scrivere tutto quello che ti passa per la mente...nessuna critica

Uhm, sei sicuro di non fare due pesi e due misure?
Saluti.