PDA

Visualizza versione completa : Gothic2 vs. Morrowind



Walker_Boh
19-06-2003, 17.09.30
Allora cosa mi dite di questo Gothic 2? Quanto vale?
Qualcuno che li ha provati entrambi mi saprebbe tracciare le differenze\similitudini principali tra i due titoli in termini di:

1. GRAFICA
2. FUNZIONALITA' CONTROLLI e GIOCABILITA'
3. TRAMA e QUESTS
4. USO MAGIA e ARMI (realismo, effetti, comodità, ecc.)

Grazie! :birra:

AarnaK
19-06-2003, 17.40.30
Originally posted by Walker_Boh
Allora cosa mi dite di questo Gothic 2? Quanto vale?
Qualcuno che li ha provati entrambi mi saprebbe tracciare le differenze\similitudini principali tra i due titoli in termini di:

1. GRAFICA
2. FUNZIONALITA' CONTROLLI e GIOCABILITA'
3. TRAMA e QUESTS
4. USO MAGIA e ARMI (realismo, effetti, comodità, ecc.)

Grazie! :birra:

Nient'altro? ;)
Puoi intanto iniziare a leggere il nostro speciale su Morrowind e la nostra recensione (oltre a quella di tribunal), poi attendere la nostra recensione di G2 :)

Autén
19-06-2003, 17.55.43
GRAFICA

Gothic 2 ha una grafica migliore di quella di Morrowind.

CONTROLLI

Morrowind ha controlli semplici e pratici, ed è possibile controllare il personaggio in prima e interza persona senza problemi, ma il sistema di combattimento è troppo semplificato.

I controlli di Gothic 2 sono buoni in terza persona, non altrettanto in prima (ma non mi pare il gioco sia stato studiato espressamente per questa prospettiva). I controlli in combattimento funzionano particolarmente bene se hai già giocato il primo ;)

Gothic offre l'illusione di un'interazione diretta con gli oggetti. Morrowind offre al giocatore più strumenti per districarsi dai problemi e permette di agire realmente sull'ambiente circostante, raccogliendo e trascinando oggetti nell'ambiente e nell'inventario.

In pratica, l'interazione con l'ambiente è maggiore in Morrowind, ma l'espressione di questa interazione (leggi: animazione del personaggio) non è stata implementata.
così Gothic 2 appare più realistico, sebbene nei fatti non sia possibile guidare dei cambiamenti nell'ambiente circostante. (mi spiace non è molto chiaro --)

MAGIA

Per la magia scelgo Arx Fatalis! ;)
Scherzi a parte, Morrowind permette di essere un mago con gli attributi che crea incantesimi pensando a particolari tattiche d'attacco e agli usi che gli sono più congeniali.

Al confronto in Gothic sei un principiante, costretto a limitarti alle altrui conoscenze.
Questo non significa che sia fatto male. Il nuovo sistema "progressione della storia=progressione nei circoli della magia" rallenta la crescita del mago in modo che non diventi troppo forte da subito ed è un'ottima idea per mantenere equilibrato il gioco.
Il fatto che gli incantesimi in Gothic (nel primo perlomeno) avessero un tempo di lancio diverso aveva una sua logica.

ARMI
Preferisco quelle di Morrowind, ma in Gothic più dell'arma a disposizione conta se il giocatore è in grado di usarla.


TRAMA e QUEST
La trama di Gothic 2, almeno agli inizi, è una palla, vai, scegli la fazione, di qua di là ecc... ora però puoi operare delle scelte "morali" su quello che vuoi o non vuoi fare e tutto influenza quello che accadrà nella storia e le reazioni dei personaggi non giocanti in modo abbastanza diretto (ah, tu sei quello che ha dato un pesce in faccia al tal dei tali, bravo!).

In Morrowind, puoi accettare qualsiasi missione, e in generale le tue decisioni non hanno influenza sugli eventi. Meno egocentrico, e forse ragionevole, considerando le effettive dimensioni di Vvardenfell.
Si lascia quasi sempre al giocatore e alla sua capacità di interpretare un ruolo la riflessione sulle conseguenze di una sua azione, ma questo molti possono non apprezzarlo e probabilmente è una delle carenze del gioco.

Skree
19-06-2003, 18.55.14
GRAFICA
Gothic 2 ha una grafica migliore di quella di Morrowind.

Scusami, ma sono scettico, lo reputo improbabile se Gothic 2 si basa sul motore del primo.

Skree
19-06-2003, 19.01.52
http://www.daddelnews.de/screenshots/gothic2/gross/1.jpg

http://web.planet.nl/game/foto/morrowind/morrowind16-gr.jpg



Eddai, non esiste il benchè minimo paragone.

Sugli altri punti sono daccordo, sono veri... ma sulla grafica... oddio... "non posso" essere daccordo.

http://users.skynet.be/xbox4fun/morrow3.jpg

Toh, ho aggiunto questa, panorama cittadino per panorama cittadino...

Gothic 2 va bene quanto vogliamo, ma finchè resta al suo posto.

VictorVonDoom
19-06-2003, 19.08.24
oddio non dirmi che quella è la grafica di gothic 2...
a confronto morrowind è ad anni luce avanti...

Skree
19-06-2003, 19.13.15
http://www.morrowind-fr.com/screenshots/art/tri1_mournholdstree.jpg

E questo l'ho fatto io :P

http://sssra.web.ctonet.it/Bella.jpg

Piccolo Wallpaper che feci durante le mie prime partite, PRIMA (secoli prima) che uscissero plugin che migliorassero la grafica di Morrowind...

come disse Alberto Sordi... "m'hai provocato..." :P

Legolas86
19-06-2003, 19.15.34
Ma la grafica è uguale a gothic 1? Quindi dovrebbe partirmi sul mio pentium III super cacca a 866 MHZ con Geffo 2 mx 64 MB?
Pure se ci devo giocare a 800X600 mi va bene lo stesso, tanto la grafica poco importa.

gaberh
19-06-2003, 19.22.09
io stò zitto...
non dico niente..
ma covo il mio rancore :devil:
la mia invidia...

Skree
19-06-2003, 19.24.02
Originally posted by Legolas86
Ma la grafica è uguale a gothic 1? Quindi dovrebbe partirmi sul mio pentium III super cacca a 866 MHZ con Geffo 2 mx 64 MB?
Pure se ci devo giocare a 800X600 mi va bene lo stesso, tanto la grafica poco importa.

Si.

Dan95
19-06-2003, 19.49.31
non solo la grafica di Gothic 2 non è eccezionale, ma è anche MOLTO PESANTE.

Walker_Boh
19-06-2003, 20.10.37
Bella l'idea delle immagini ma... sono tutte di Morrowind vero? :confused:

Walker_Boh
19-06-2003, 20.13.39
No aspè ho capito.. la prima è di Gothic 2 vero?
Mmm... ma non è che sono in risoluzioni/dettagli diversi?

Skree
19-06-2003, 21.26.38
No.

E si, quelle dopo la prima sono tutte di Morro.

Kenshin_Himura
19-06-2003, 22.28.42
Esprimo il mio umile parere.

Sicuramente morrowind è superiore graficamente ma ha una grave pecca secondo me.... IL MONDO DI MORROWIND è morto, non ci sono animali solo quegli odiosi uccelli che spuntano ovunque. le città sono riempite con 2 o 3 npc che sembrano degli automi. Su questi due aspetti per me molto importanti Gothic 2 stravince. Morrowind è IMHO noioso, non riesce a coinvolgermi per niente a differenza di Gothic 1 e 2 che mi danno la sensazione di vivere una avventura.

Ho adorato Daggerfall e forse è per questo che morrowind mi ha tanto deluso.

Ciao
Ps : cmq per la grafica ci sono foto molto migliori di gothic 2 e la grafica non è niente male anche se è un po troppo pesante.

Skree
19-06-2003, 22.47.15
Hmm... si, senz'altro gli NPC di Gothic sono più "vivi"... ma per quel che riguarda gli animali, dire che "ci sono solo i Cliff Racer" (chiamiamoli col loro nome, dai) mi sembra riduttivo... la fauna di Morrowind è complessa, inoltre capita anche di trovare animali malati, cosa che in Gothic non c'è... inoltre Gothic ha un grosso, grosso, GROSSO limite... finisce... Una delle cose che ho più apprezzato in Fallout 2 era la possibilita' di continuare a "vivere" nel mondo dopo aver completato la quest principale... la stessa cosa la si puo' fare con Morrowind...

Inoltre il CS fa parte integrante del gioco, non è una "utility" che si puo' scaricare se si vuole, l'editor di morrowind è un capolavoro di potenza e (relativa) semplicita'... e Gothic, di nuovo, una volta finito "è finito"...

Sia chiaro, considero Gothic un capolavoro, ma fino a quando se ne sta al suo posto... giochi come Morrowind, Daggerfall, Arena, Darklands, Fallout... beh, sono su un altro universo.

Autén
19-06-2003, 23.23.08
Giudico visivamente migliore Gothic perché rende meglio l'idea di un mondo realistico e dinamico.
Morrowind - che chiariamo subito, mi piace molto più di Gothic, anche dal punto di vista grafico* - è troppo statico.

(*in questo caso, nel senso dello stile)

commodo
19-06-2003, 23.30.48
Originally posted by VictorVonDoom
oddio non dirmi che quella è la grafica di gothic 2...
a confronto morrowind è ad anni luce avanti...


Vi prego, non buttiamola tutta sulla grafica. Io ho Gothic 2: per la grafica non ci sono paragoni, nel senso che Morro avrebbe una buona grafica anche come fps. Sul resto, la penso come in quei vecchi post dove confrontavamo Morro ed Arx.

commodo
19-06-2003, 23.34.46
[QUOTE]Originally posted by Kenshin_Himura
[B]Esprimo il mio umile parere.

Sicuramente morrowind è superiore graficamente ma ha una grave pecca secondo me.... IL MONDO DI MORROWIND è morto, non ci sono animali solo quegli odiosi uccelli che spuntano ovunque. QUOTE]


Infatti, una delle patches più downlodate è quella che elimina i fastidiosissimi Cliff Racers dagli zebedei ;)

Skree
19-06-2003, 23.51.38
Guarda Commodo, capisco tutto il tuo affetto per la gestione degli NPC di Gothic, ma tu esageri e la sopravvaluti :P

Voglio dire... parlano tra loro, bello, sai che pure quelli di Morrowind parlano? (raramente, ma lo fanno... in fondo non mi pare che se tu vai per strada trovi TUTTE le persone che parlano tra loro)... inoltre, almeno per Gothic 1, le discussioni che fanno gli NPC tra di loro sono sempre le stesse... dopo un po' le senti tutte... in Gothic 2 spero abbiano fatto un sistema che cambi le discussioni col procedere nella trama, perchè in fondo, Gothic, è un gioco "pilotato" dalla trama...

Ma d'altra parte, il mio lato da Imperialista Morrowindiano mi fa sperare che Gothic 2 non implementi il semplice, efficace ed ingegnoso sistema da me ipotizzato...

Ah, il semplice, efficace, ed ingegnoso sistema è presente in Tribunal, man mano che si va avanti con le quest dell'espansione le frasi che gli NPC pronunciano (non quando gli parli, ma quando stanno "per i fatti loro") cambiano...

Quindi, onestamente, tutto questo dire che gli NPC di Morrowind sono "morti" mi puzza tanto di "non voler vedere", o "avere le fette di prosciutto sugli occhi"...

Io sono dichiaratamente di parte, lo ammetto, ma i pregi che ha Gothic su Morrowind glieli concedo tutti... o meglio, l'unico che gli concedo è quello degli NPC più vivi............

.....apparentemente.

commodo
20-06-2003, 00.16.36
Originally posted by Skree
Guarda Commodo, capisco tutto il tuo affetto per la gestione degli NPC di Gothic, ma tu esageri e la sopravvaluti :P

Voglio dire... parlano tra loro, bello, sai che pure quelli di Morrowind parlano? (raramente, ma lo fanno... in fondo non mi pare che se tu vai per strada trovi TUTTE le persone che parlano tra loro)... inoltre, almeno per Gothic 1, le discussioni che fanno gli NPC tra di loro sono sempre le stesse... dopo un po' le senti tutte... in Gothic 2 spero abbiano fatto un sistema che cambi le discussioni col procedere nella trama, perchè in fondo, Gothic, è un gioco "pilotato" dalla trama...

Ma d'altra parte, il mio lato da Imperialista Morrowindiano mi fa sperare che Gothic 2 non implementi il semplice, efficace ed ingegnoso sistema da me ipotizzato...

Ah, il semplice, efficace, ed ingegnoso sistema è presente in Tribunal, man mano che si va avanti con le quest dell'espansione le frasi che gli NPC pronunciano (non quando gli parli, ma quando stanno "per i fatti loro") cambiano...

Quindi, onestamente, tutto questo dire che gli NPC di Morrowind sono "morti" mi puzza tanto di "non voler vedere", o "avere le fette di prosciutto sugli occhi"...

Io sono dichiaratamente di parte, lo ammetto, ma i pregi che ha Gothic su Morrowind glieli concedo tutti... o meglio, l'unico che gli concedo è quello degli NPC più vivi............


.....apparentemente.


E' difficile valutare gli npc, se vengono tolti dallo scenario in cui operano. Sai come la penso sui due giochi e non mi ripeto. Io dico che sicuramente i npc di Gothic sono avvantaggiati dall'ambiente in cui sono calati. E' inevitabile che, essendo il mondo di Gothic più piccolo, certi dettagli vengano definiti meglio, a scapito della vastità e della onnicomprensività di Morrowind.
Collocare un npc in un mondo molto caratterizzato e discretamente interattivo gli darà un sicuro vantaggio rispetto ad un npc facente parte di un universo sconfinato ma più ripetitivo.
Di base, Skree, c'è che, più che parlare, i npc di Gothic agiscono alla Ultima VII: mangiano, dormono, combattono, cucinano ecc. ecc.
E sono anche più "umani" nel senso letterale del termine (cioè sono uomini, non creature fantastiche, come la maggior parte delle razze di Morrowind), il che aiuta a sentirli più vivi e reali.
Circa i dialoghi, innanzitutto tutti i npc di Gothic hanno il loro parlato, il che conta non poco (questa è una grave pecca di Morrowind).
Sul contenuto delle conversazioni, ti assicuro che è piuttosto vario (anche se non mancano le inevitabili ripetizioni nei npc generici). D'altronde, quando è stato programmato Morrowind, non credo che la Bethesda puntasse in modo particolare sugli npc, ma sull'incredibile background del gioco.

zdrenos
20-06-2003, 00.24.08
Originally posted by Kenshin_Himura
Esprimo il mio umile parere.

Sicuramente morrowind è superiore graficamente ma ha una grave pecca secondo me.... IL MONDO DI MORROWIND è morto, non ci sono animali solo quegli odiosi uccelli che spuntano ovunque. le città sono riempite con 2 o 3 npc che sembrano degli automi. Ho adorato Daggerfall e forse è per questo che morrowind mi ha tanto deluso.

Per favore,puoi spiegarmi cosa ti ha deluso di Morro rispetto a Daggerfall?Il fatto è che non mi è chiaro il discorso sul mondo morto...Se è per gli animali o a qualcos'altro prendo atto,ma se ti rifersici agli npc non capisco...Hai presente gli npc di Daggerfall?!(un incubo)(a scanso equivoci,considero Daggerfall un gioco grandioso cmq...)

zdrenos
20-06-2003, 00.55.40
Originally posted by commodo
E sono anche più "umani" nel senso letterale del termine (cioè sono uomini, non creature fantastiche, come la maggior parte delle razze di Morrowind), il che aiuta a sentirli più vivi e reali.

Scusate se mi intrometto...In linea di massima condivido quanto dici,ma qui mi trovi meno d'accordo...Ok,sono uomini,ma sono sempre uomini rimasti intrappolati in una barriera magica all'interno di un Reame che per finanziarsi la guerra contro gli Orchi deve estrarre ore per forgiare armi e armature...Di contro chiamare gli npc di Morrowind(la maggior parte)"creature fantastiche"mi richiama alla mente strane idee di fate magiche e gnomi salterini,che non rende esattamente omaggio alla profondità del gioco...Le razze elfiche io le chiamerei più propriamente"etnie"(con le loro usanze,i propri tratti antropologici specifici ecc.).I Kajhit e gli Argonian,i meno "antropomorfi",sono minoranze perseguitate ed emarginate,esattamente come in molti contesti storici reali...Insomma mi dà molti più richiami al mondo reale Morro di Gothic da questo pdv...

Skree
20-06-2003, 01.40.15
Senza considerare il rapporto tra le due piu' grandi religioni... i riferimenti all'impero romano, le "citazioni" di opere di scrittori greci... (c'e' un libro che e' praticamente un omaggio ad Esopo)...

Cavolo, la relazione tra religione imperiale e "il tribunale" è una rappresentazione magnifica del rapporto tra paganesimo imperiale e cristianesimo nell'antica roma... e Morrowind ti permette di starci DENTRO...

Il titolo Bethesda lo si puo' giocare in molti modi, l'ho sempre detto... ma se si vedono appieno le sfumature, le sfaccettature... quello che salta fuori e' un capolavoro assoluto che surclassa mostruosamente qualsiasi cosa...

L'unico gioco che superera' Morrowind sarà Oblivion, nient'altro e' anche solo lontanamente paragonabile... forse... FORSE Lionheart potra' essere un rivale, se mantiene le sue promesse...

Ma Gothic... no, Gothic è un capolavoro, ma non è "arte"... e Morrowind questo lo considero, arte... pura e squisita poesia.

commodo
20-06-2003, 07.14.12
Urca! sono circondato! Vabbè, vabbè, mi arrendo..;)
Naturalmente queste sono opinoni soggettive che variano a seconda dell'approccio con il gioco. Comunque la profondità di Morrowind è assolutamente fuori portata per qualsiasi altro titolo, questo lo riconosco senza esitazioni. In ogni caso, mi avete dato l'idea per un nuovo thread...;)

Skree
20-06-2003, 08.22.51
Originally posted by commodo
Urca! sono circondato! Vabbè, vabbè, mi arrendo..;)
Naturalmente queste sono opinoni soggettive che variano a seconda dell'approccio con il gioco. Comunque la profondità di Morrowind è assolutamente fuori portata per qualsiasi altro titolo, questo lo riconosco senza esitazioni. In ogni caso, mi avete dato l'idea per un nuovo thread...;)

hehehe, lo aspettero' con ansia :D

Seriamente, si, è chiaro che si tratta solo di opinioni, neanche Gesu Cristo in persona potrebbe venire a dire cosa e' giusto e cosa e' sbagliato nel mondo dei giochi... hmm... pero' riguardo Barbie Crea la Moda si puo' fare uno strappo alla regola e dire da subito che e' un capolavoro oggettivo, e chi dice il contrario non capisce niente :asd:

VictorVonDoom
20-06-2003, 09.03.13
Originally posted by commodo
Vi prego, non buttiamola tutta sulla grafica. Io ho Gothic 2: per la grafica non ci sono paragoni, nel senso che Morro avrebbe una buona grafica anche come fps. Sul resto, la penso come in quei vecchi post dove confrontavamo Morro ed Arx.

io gothic 1 l'ho giocato... ma mi faceva semplicemente pena...
soprattutto l'interfaccia somodissima e il metodo di combattimento a mio avviso stupido
e se il 2 conserva questi aspetti nemmeno lo provo

qua ho commentato la grafica proprio perchè stavamo valutando quella al momento

gaberh
20-06-2003, 09.11.23
Originally posted by Skree

L'unico gioco che superera' Morrowind sarà Oblivion, nient'altro e' anche solo lontanamente paragonabile... forse... FORSE Lionheart potra' essere un rivale, se mantiene le sue promesse...



uhmm.
Lion lo paragonerei più a Fallout 2...
un mondo vasto, molto caratterizzato, libertà ma non così assoluta perchè la storia di background è più "gelosa" del suo ruolo.

ad Ottobre tutti in Toscana nella taverna di Mastro Leonardo...
con vestiti acconci, mi raccomando.
Skree, occhio a non sternutire che può prendere fuoco tutto

:D :D :D

Kenshin_Himura
20-06-2003, 09.55.11
Originally posted by zdrenos
Per favore,puoi spiegarmi cosa ti ha deluso di Morro rispetto a Daggerfall?Il fatto è che non mi è chiaro il discorso sul mondo morto...Se è per gli animali o a qualcos'altro prendo atto,ma se ti rifersici agli npc non capisco...Hai presente gli npc di Daggerfall?!(un incubo)(a scanso equivoci,considero Daggerfall un gioco grandioso cmq...)

Alcune cose che mi hanno deluso di morrowind :
ripeto sono valutazioni personali

Animali e ambiente un po desolato
I negozi dove non c'è mai nulla di decente da comperare
a che serve avere tanti soldi se poi non trovi un armatura o una spada decente....
(c'è una casetta vicino ad una delle prime città dove senza molta fatica mi son preso una spada deadric.... e con quella spacco tutto)
In daggerfall c'erano cavalli carretti, potevi comperare case barche ecc ecc in morrowind no
In daggerfall mi sentivo + preso dalla storia, quella di morrowind la trovo noiosa e lenta lenta da morire.
Forse lo rigiocherò in italiano ora che c'è la traduzione e magari cambio idea.

Gotich lo trovo + immediato e avvincente
Tutto ovviamente molto IMHO

Ciao a tutti
PS : complimenti a Skree per l'ottima conoscenza degli RPG

dani.l
20-06-2003, 10.35.20
Ci saranno sempre delle grosse diatribe su Morro - Gothic, perchè fondamentalmente fanno parte dello stesso genere, ma sono molto diversi tra loro. Morrowind mi è sembrato più un libro da leggere, belle immagini, una bella storia in background, ma manca sempre qualcosa , quella cosa che ti rende partecipe. Gothic è più azione, è una avventura da vivere che cerca di catapultarti in quello che è un classico delle ambientazioni fantasy, con guerra contro Orchi, magia, cavalieri, fazioni etc.. Personalmente ho amato gothic come gioco, e lo trovo superiore a Morro ma non in base a una legge scritta, ma proprio come genere personale. Indi per cui credo sia impossibile dire quale sia meglio o peggio, ma cercare di capire quali sono le caratteristiche che più una persona ricerca x divertirsi, in modo da capire se è preferibile l'uno o l'altro.

Personalmente non mi interessa fare una campagna pro Gothic / Contro Morrowind. Morro non mi è piaciuto , forse è troppo un genere particolare per me , forse quelle "piccole" cose che mi danno fastidio (mondo morto...) per me non sono tanto piccole, e magari l'esagerato numero di libri ,quest , magie, statistiche non rimpiazzano altre sensazioni che mi mancano, sò solo che ho preferito di gran lunga Gothic.
Occhio non dico che è un gioco esente da difetti, perchè in gothic trovavamo un inventario infinito, le quest che effettivamente dopo il 4 capitolo diventavano praticamente solo la principale , etc.. ma nonostante questi difetti, mi è piaciuto.

Sono piccole cose , ma in fondo dobbiamo solo giocare e svagarci, e credo che se uno in queste piccole cose trova il suo obbiettivo, non c'è paragone che tenga. Diamo consigli, non sentenze.

Kenshin_Himura
20-06-2003, 10.53.27
Originally posted by dani.l
Ci saranno sempre delle grosse diatribe su Morro - Gothic, perchè fondamentalmente fanno parte dello stesso genere, ma sono molto diversi tra loro. Morrowind mi è sembrato più un libro da leggere, belle immagini, una bella storia in background, ma manca sempre qualcosa , quella cosa che ti rende partecipe. Gothic è più azione, è una avventura da vivere che cerca di catapultarti in quello che è un classico delle ambientazioni fantasy, con guerra contro Orchi, magia, cavalieri, fazioni etc.. Personalmente ho amato gothic come gioco, e lo trovo superiore a Morro ma non in base a una legge scritta, ma proprio come genere personale. Indi per cui credo sia impossibile dire quale sia meglio o peggio, ma cercare di capire quali sono le caratteristiche che più una persona ricerca x divertirsi, in modo da capire se è preferibile l'uno o l'altro.

Personalmente non mi interessa fare una campagna pro Gothic / Contro Morrowind. Morro non mi è piaciuto , forse è troppo un genere particolare per me , forse quelle "piccole" cose che mi danno fastidio (mondo morto...) per me non sono tanto piccole, e magari l'esagerato numero di libri ,quest , magie, statistiche non rimpiazzano altre sensazioni che mi mancano, sò solo che ho preferito di gran lunga Gothic.
Occhio non dico che è un gioco esente da difetti, perchè in gothic trovavamo un inventario infinito, le quest che effettivamente dopo il 4 capitolo diventavano praticamente solo la principale , etc.. ma nonostante questi difetti, mi è piaciuto.

Sono piccole cose , ma in fondo dobbiamo solo giocare e svagarci, e credo che se uno in queste piccole cose trova il suo obbiettivo, non c'è paragone che tenga. Diamo consigli, non sentenze.

Concordo su tutto, hai fatto un commento perfetto :)