PDA

Visualizza versione completa : Diario del 3 giugno - Reloaded o non Reloaded?



Skyrise
03-06-2003, 17.01.13
Una doverosa premessa: il Diario di oggi parla di Matrix Reloaded, ma non contiene assolutamente spoiler in grado di rovinare la visione del film, solo un po' di sane riflessioni. Se però non volete sapere proprio nulla di nulla in proposito prima di recarvi al cinema, allora evitate di leggere le prossime righe, per quanto assolutamente spoiler-free.

Francamente prima dell'uscita nelle sale non me lo sarei mai aspettato, ma Matrix Reloaded ha ricevuto un'accoglienza che definire controversa è poco. Insomma, senza mezzi termini, o lo si ama o lo si odia, e basta fare un giretto su internet leggendo un po' di pareri o di discussioni da forum per rendersi conto del putiferio che Reloaded ha generato, soprattutto tra i fans sfegatati del primo episodio della serie. Giusto per darvi un po' di spunti, fatevi un giretto sulla sezione Cinema del nostro forum, o seguite questo topic nella sezione Console. O, ancora, vi invito a leggere le riflessioni, secondo me ottime, del duo di Follow the Rabbit, da pochissimo sbarcato con la sua striscia dritto dritto in homepage di Multiplayer.it (approposito: un mare di doverosi complimenti!).
Dicevamo, film controverso in grado di dividere il pubblico. E non con una divisione netta 50/50 tra mi è piaciuto/non mi è piaciuto, la mia sensazione è che siano molto di più i delusi o i parzialmente delusi rispetto agli entusiasti per la nuova fatica dei fratelli Wachowski (credo che non imparerò mai a scriverlo correttamente). Io mi annovero nella minoranza di coloro a cui il film è piaciuto, e pure tanto. E, non pago, l'ho pure visto due volte, uscendo dalla seconda visione del film ancora più soddisfatto che dalla prima, tanto che consiglio, proprio a chi il film non l'ha apprezzato particolarmente, di andarlo a rivedere: solo rivedendolo, e già conoscendo la trama, si riesce ad apprezzare appieno l'incredibile profondità e tutti gli innumerevoli risvolti del nuovo Matrix. Oltre alla complessità, Reloaded colpisce per altri due aspetti. Innanzitutto l'incredibile coerenza dell'universo creato dai Wachowski: Reloaded offre una spiegazione razionale praticamente a tutti gli interrogativi rimasti senza risposta del primo film, spingendosi anche oltre ed aprendo nuove prospettive. Poi per l'originalità dello svolgimento e per il coraggio nello spingere la saga in nuove direzioni. Era fin troppo facile sfruttare l'onda del successo e proporre un film-clone del primo episodio sicuri di incassare milioni di dollari senza colpo ferire, ed ecco quindi un Matrix spazza via ogni certezza, spiazzando gli spettatori.
Certo, Reloaded è difficile da comprendere, e per seguire certi dialoghi occorre una concentrazione enorme da parte dello spettatore. Ma in fin dei conti cosa vi aspettavate da un film che ruota interamente intorno alle problematiche legate al libero arbitrio?

davez182
03-06-2003, 17.15.48
anche a me è piaciuto e non poco.
il film è originale, coerente, per nulla "raffazzonato" e i dialoghi mi sembrano veramente in tono con la trama (compresa le scena della fetta di torta, chi ha visto il film lo sa)
Forse a trovargli dei difetti posso dire che alcuni combattimenti sono un po' prolissi e alcune scene posso capire che alcuni le trovino fuori luogo (es: rave, così non spoilero)
Comunuqe un mio amico con i mei stessi gusti non ha aprrezzato quasi nulla.. questione di gusti, io non vedo l'ora di vedere revolutions!!!!

Ciauz!!

/\/\att
03-06-2003, 17.37.09
>Era fin troppo facile sfruttare l'onda del successo e proporre un
>film-clone del primo episodio sicuri di incassare milioni di dollari
> senza colpo ferire, ed ecco quindi un Matrix spazza via ogni
>certezza, spiazzando gli spettatori

Ed invece quello che meno mi è piaciuto è stato proprio il tentativo di sfruttare l’onda dell’episodio precedente. (o almeno in quest’ottica io ho visto gli interminabili combattimenti, l’uso intensivo della solita telecamere che gira a 360° attorno ai protagonisti e tanti altri piccoli dettagli). Nonostante questo Reloaded rimane comunque un bel film (e qualcosa di più) nonostante l’uso e l’abuso di una serie di scelte registiche ormai logore e rimaste, inesorabilmente, al palo.
Ma laddove Matrix ha perso valore prettamente visivo, l’opera dei fratelli Siamesi assume nuova forza e vigore in virtù di una trama che, imprevedibilmente, risulta più ricercata e sorprendente di quanto visto nel primo film. Non che ci volesse molto del resto, diciamocelo (alla Fiorello/La Russa): a corollario del celeberrimo ”Pillola Rossa o Pillola blu” la trama del film era abbastanza lineare (seppure affascinante, questo è indubbio) e, perché no, prevedibile.

Reloaded non è difficile da comprendere: è semplicemente fazioso. Volutamente fazioso. Come una strana regola del contrappasso, se nel film viene detto “Non avete scelta, e l’unica che avete è solo una finzione” alla platea, invece, viene data la più piena e totale libertà di scelta. Così, come davanti ad un quadro surrealista, lo spettatore dell’opera si eleva da semplice fruitore a vera e propria parte attiva: ha la possibilità di porsi congetture e di colmare, con la propria fantasia ed il proprio spirito critico, le lacune lasciate di proposito dagli autori
Ecco perché molti non lo hanno apprezzato, perché non hanno capito il vero spirito del film.

A modo suo la trilogia (e tutto il resto) di Matrix (sperando sempre in una degna conclusione) potrebbe rappresentare per il cinema di Fantascienza quello che il Signore degli Anelli (ed in un certo qual modo Star Wars) ha rappresentato per il Fantasy.

Kaory-Makymura
03-06-2003, 18.02.52
Convengo sul fatto che il bello di Matrix Reloaded siano..

le domande che ci si fa dopo la proiezione..

le congetture...

le infinitè interpretazioni che se ne possono dare..

Ed il tutto in attesa che i fratelli Wachowski ci diano la luce a Novembre prossimo.

Detto questo non dimentichiamoci la sequela di pestaggi.. più o meno dubbi e di scene d'azione più o meno ampie tanto da arrivare quasi a stufare! [Qualcuno ha nominato Morpheus in veste di predicatore con katana al seguito, che zompa giulivo da un ponte ad un tir.. ad una macchina e poi ad un tir.. e poi .. e poi.. e meno male che l'eletto è Neo!]

Non paga d'averlo visto in un normalissimo cinema, sabato pomeriggio sono tornata per vederlo all'Arcadia di Melzo. Il risultato è stato il medesimo: un polpettone ottimamente cucinato..

http://cinema.multiplayer.it/articoli.php3?id=8629

Archaon_MoP
03-06-2003, 18.27.35
Originally posted by Kaory-Makymura
Il risultato è stato il medesimo: un polpettone ottimamente cucinato..



Beh a me il polpettone piace. Specie se di manzo e di vitello :D

jklITA
03-06-2003, 19.32.32
bel diario :clap:... matrix è stupendo :)

Kaory-Makymura
03-06-2003, 22.14.44
Originally posted by Archaon_MoP
Beh a me il polpettone piace. Specie se di manzo e di vitello :D

Ora che mi ci fai pensare.. non ne posso davvero più :brr:

... Matrix due volte, tutto animatrix in una sera con annessa recensione.. domenica partitina a Enter the matrix... direi che ho raggiunto il livello...

jklITA
03-06-2003, 22.16.44
Originally posted by Kaory-Makymura
domenica partitina a Enter the matrix...

finito ;)

Bellerofonte_
03-06-2003, 22.40.09
Ci sono delle scene che diventeranno cult

Fabio
03-06-2003, 22.59.02
Originally posted by Bellerofonte_
Ci sono delle scene che diventeranno cult

Sicuramente del primo. Di questo secondo dubito fortemente.

GODZODDO
03-06-2003, 23.18.18
Originally posted by Bill
Sicuramente del primo. Di questo secondo dubito fortemente.

ola Bill!;)