PDA

Visualizza versione completa : Vf4



Alex_jp
23-05-2003, 09.46.33
Alla fine mi son preso il termosifone (radiatore) argenteo e con esso e' arrivato anche VF4 (aspettando VF4E).

Devo dire che graficamente non e' male, io avevo sentito critiche sulla grafica ma penso abbiano esagerato.

Il gioco e' un vero simulatore di arti marziali, quindi non e' paragonabile con nessun picchia 3D, qui si e' piu' riflessivi e "lenti" nel portare i vari attacchi, e tutto questo forse non potra' piacere alle persone abituate a Tekken oppure anche al nuovo SC2 che e' abbastanza rapido con gli attacchi.


PS: Visto che ho nominato SC2, Taki non e' cosi' ose', la ricordate in SoulEdge?

PS2: L' uscita video della PS2 rispetto al DC fa pena.

alebove
23-05-2003, 10.17.18
ti consiglio un ottimo arcade stick per godertelo veramente, io ho avuto la botta di culo di trovare l'arcade stick namco per ps1 (quello nero con i tasti gialli se qualcuno l'ha presente) a 15 euro :D e devo dire che con lo stick è tutto un altro gioco :)

Alex_jp
23-05-2003, 10.20.57
Originally posted by alebove
ti consiglio un ottimo arcade stick per godertelo veramente, io ho avuto la botta di culo di trovare l'arcade stick namco per ps1 (quello nero con i tasti gialli se qualcuno l'ha presente) a 15 euro :D e devo dire che con lo stick è tutto un altro gioco :)

Lo stick verra' acquistato, ma non adesso.

Comunque quello che intendevo dire e' che VF4 non si puo' paragonare ad altri picchia3D, tutto qui.

FuocoDiSogno-AR
23-05-2003, 10.44.20
Io l'ho sempre detto che VF è un simulatore e non un picchiaduro. :D

VF ha un grafica bellissima soprattutto i fondali, solo i personaggi avvolte sembrano un po legnosi.
Chi lo critica è perche si aspetta un picchiaduro alla Tekken o SC.

Alex_jp
23-05-2003, 10.50.10
Originally posted by FuocoDiSogno-AR
Io l'ho sempre detto che VF è un simulatore e non un picchiaduro. :D


Chi lo critica è perche si aspetta un picchiaduro alla Tekken o SC.

Proprio quello che ho detto io. :clap:

technoman
23-05-2003, 11.31.15
bravo hai preso la ps2 !!!:D é un ottima console vedrai , ha un sacco di bei giochi (a me vf4 fa cagare molto meglio tekken 4) prenderai anche gt3 vero ??? (il miglior gioco x ps2) ma hai preso la ps2 argento ??????:yumm: :yumm: fantastica !!! posta la foto !!!!ha quanto li paghi i giochi ps2 ????

Alex_jp
23-05-2003, 12.19.27
Originally posted by technoman
bravo hai preso la ps2 !!!:D é un ottima console vedrai , ha un sacco di bei giochi (a me vf4 fa cagare molto meglio tekken 4) prenderai anche gt3 vero ??? (il miglior gioco x ps2) ma hai preso la ps2 argento ??????:yumm: :yumm: fantastica !!! posta la foto !!!!ha quanto li paghi i giochi ps2 ????

Si mi son preso la Ps2 silver (dicono essere una l.e. ma e' vero?) gt3 non so se lo prendero', VF4 e Tek4 sono 2 giochi completamente diversi non si possono confrontare.
Per i prezzi ho deciso di non dirli piu' (sembra che diano fastidio / risentimento), se qualcuno per sua curiosita/ mania li vuol sapere ci sono i PM.

Daniel_san
23-05-2003, 17.17.33
:nono:

Ragazzi non facciamo confusione....

Da marzialista competente: http://digilander.libero.it/grisivo/mt3.jpg
Vi dico che a mio parere il titolo di picchiaduro più realistico (leggi simulativo) appartiene alla serie di UFC.

VF4 maschera un finto realismo con una massiccia dose di tecnicismo ma sono cose totalmente differenti...

Se vi interessa un picchiaduro poco spettacolare ma tosto e realistico dirottatevi sulla serie di UFC altrimenti tornate ai validissimi arcade quali Soul Calibur 2 e Virtua Fighter 4...:teach:

Peter Rei
23-05-2003, 20.10.00
Originally posted by R.A.X.
:nono:

Ragazzi non facciamo confusione....

Da marzialista competente:
Vi dico che a mio parere il titolo di picchiaduro più realistico (leggi simulativo) appartiene alla serie di UFC.

VF4 maschera un finto realismo con una massiccia dose di tecnicismo ma sono cose totalmente differenti...

Se vi interessa un picchiaduro poco spettacolare ma tosto e realistico dirottatevi sulla serie di UFC altrimenti tornate ai validissimi arcade quali Soul Calibur 2 e Virtua Fighter 4...:teach:


Lo sapevo che arrivavi te a parlare di UFC!!:D:D

FuocoDiSogno-AR
23-05-2003, 20.29.19
Originally posted by Peter Rei
Lo sapevo che arrivavi te a parlare di UFC!!:D:D

Eheh infatti :D UFC ovvio che è piu realistico :P

Daniel_san
23-05-2003, 21.01.14
:red: :teleport:

sharkone
23-05-2003, 21.34.18
vf e' la tecnica,vf e' la teoria di quando praticavo pure io......il realismo il piu' delle volte non e' totale.e' un simulatore di arti marziali piu' che della realtà:)

e' il re:cool:

Malebolgia
23-05-2003, 22.10.17
Originally posted by technoman
bravo hai preso la ps2 !!!:D é un ottima console vedrai , ha un sacco di bei giochi (a me vf4 fa cagare molto meglio tekken 4) prenderai anche gt3 vero ??? (il miglior gioco x ps2) ma hai preso la ps2 argento ??????:yumm: :yumm: fantastica !!! posta la foto !!!!ha quanto li paghi i giochi ps2 ????

Madonna quant'è carina la ragazza che sorregge delicatamente l'Xbox (nella tua signature) :heart: :D

Non c'entra niente lo so, ma dovevo dirlo :foll:

technoman
24-05-2003, 12.25.02
marooo !!!la ps2 argento !!!:niente!: :niente!: e la chiami radiatore !!! ma é bellissima !!!!! che culo ma lhai presa nuova (il cambio yen euro non lo metti in signature ??) posta le foto sul sito :daifoll: :daifoll: e adesso prendi anche virtual on !!(ma fai il banchiere ??? compri un gioco al giorno !!) cmq non comprare gt3 + volante logitech é un DELITTO io spesi 1 milione x ps2 + gt3 + volante + memory ma mai i miei soldi furono spesi meglio !!!:roll3: :asd: :asd:

Alex_jp
24-05-2003, 14.58.30
Originally posted by technoman
marooo !!!la ps2 argento !!!:niente!: :niente!: e la chiami radiatore !!! ma é bellissima !!!!! che culo ma lhai presa nuova (il cambio yen euro non lo metti in signature ??) posta le foto sul sito :daifoll: :daifoll: e adesso prendi anche virtual on !!(ma fai il banchiere ??? compri un gioco al giorno !!) cmq non comprare gt3 + volante logitech é un DELITTO io spesi 1 milione x ps2 + gt3 + volante + memory ma mai i miei soldi furono spesi meglio !!!:roll3: :asd: :asd:

E' la silver, ma tanto sempre radiatore resta.

boygio
24-05-2003, 15.08.13
Originally posted by Alex_jp
E' la silver, ma tanto sempre radiatore resta.

infatti! :birra:

AndreaEG6
24-05-2003, 16.00.00
Originally posted by technoman
meglio tekken 4

Gabber, prendi una pistola, appoggiala delicatamente alla tua tempia, premi il grilletto e fai penitenza per la bestemmia che hai detto :mad:.

sharkone
24-05-2003, 18.43.49
il mondo va così:rolleyes:

technoman
25-05-2003, 12.18.24
Originally posted by X-Mario
Gabber, prendi una pistola, appoggiala delicatamente alla tua tempia, premi il grilletto e fai penitenza per la bestemmia che hai detto :mad:.

a me vf 4 fa cagare e anche i miei amici l'hanno sempre snobbato !!! non é un gioco x tutti !!! preferisco tekken 4 o ancora meglio doa3 !!:toh: :toh: vf4 é frustrante , noioso e mi fa impazzire !! (rio é troppo forte )

City Hunter
25-05-2003, 17.43.29
Originally posted by Alex_jp
Alla fine mi son preso il termosifone (radiatore) argenteo e con esso e' arrivato anche VF4 (aspettando VF4E).

Devo dire che graficamente non e' male, io avevo sentito critiche sulla grafica ma penso abbiano esagerato.

Il gioco e' un vero simulatore di arti marziali, quindi non e' paragonabile con nessun picchia 3D, qui si e' piu' riflessivi e "lenti" nel portare i vari attacchi, e tutto questo forse non potra' piacere alle persone abituate a Tekken oppure anche al nuovo SC2 che e' abbastanza rapido con gli attacchi.


PS: Visto che ho nominato SC2, Taki non e' cosi' ose', la ricordate in SoulEdge?

PS2: L' uscita video della PS2 rispetto al DC fa pena.



Quand'è che Sega porterà Vf4E anche su Xbox?
Le critiche alla grafica erano per la mancanza dell'anti aliasing (si ma se la PS2 nun glie la fà...).

P.S. è vero, l'uscita video della Ps2 rispetto al Dc fa cagare.

Alex_jp
26-05-2003, 01.51.05
Originally posted by Hazuki
Quand'è che Sega porterà Vf4E anche su Xbox?
Le critiche alla grafica erano per la mancanza dell'anti aliasing (si ma se la PS2 nun glie la fà...).

P.S. è vero, l'uscita video della Ps2 rispetto al Dc fa cagare.

Per la verita' non ho visto tante scalette (almeno sulla versione jap), chissa come sara' la evo.

ROLF
26-05-2003, 09.57.45
Ragazzi mi spiace ma vi sbagliate, tutti quanti. VF si può paragonare eccome, è un picchiadutro come tutti gli altri e obbedisce alle stesse regole di un tekken o un SC: il fatto che chi para un colpo è in leggero vantaggio, chi ne subisce uno in svantaggio, juggle, prese ecc… Ha dalla sua alcuni fattori positivi che lo rendono eccezionale: collisioni perfette, schivata perfetta (basta un tocchettino in alto per schivare qualsiasi cosa), difficoltà ben calibrata di fare le juggle aeree (tanti hit in volo si possono fare ma non è facile come in tekken 4 dove basta fare 6 pugnetti di fila).
Per contro ha alcuni difetti che in parte lo “rovinano”, come l’eccessiva difficoltà di uscire dalle prese. Sembra più tecnico degli altri solo perché richiede una manulità migliore rispetto a un tekken, ma i concetti base sono gli stessio degli altri. Anzi, gli amncano alcuni aspetti che fanno di SC II un gioco nettamente superiore, come l’air control, il guard impact, le finte ecc… Ditemi quante finte vedete in una partita di VF. Pochissime. Tutto si riduce come in tekken a : il primo che fa un errore e si scopre è morto, lo alzo e lo uccido. Una partita ad alti livelli a SC II è tutta un’altra cosa. Peccto che nessuno di voi sia passato da ancona questo weekend. Vedendo giocare satana e alcuni stranieri avreste aperto gli occhi sulle potenzialità del titolo namco.
Io lo reputo un grandissimo gioco, però dire che non è paragonabile agli altri perché è un simulatore ecc… sono solo boiate. E’ un picchia picchia come tutti gli altri, punto.
Tekken 4 per contro è lammerda, pieno di bug e difetti, con personaggi sgravati e altri dbolissimi. E non lo dico solo io, ma gli stessi giocatori di tekken. Tutti i più forti italiani lo reputano pessimo, molto peggio del tag, e stano passando a SC II. Ci sarà un motivo.
DoA 3 poi non lo commento neppure. Dire che è meglio di qualsiasi altro picchiaduro è pura eresia. Bello solo per la garfica spettacolare, per il resto è da cestinare.

technoman
26-05-2003, 11.23.42
Originally posted by ROLF


DoA 3 poi non lo commento neppure. Dire che è meglio di qualsiasi altro picchiaduro è pura eresia. Bello solo per la garfica spettacolare, per il resto è da cestinare. [/B]

ma cestinati te !!:D :D :D

sharkone
26-05-2003, 12.52.56
io in parte non condivido.vf lo trovo pur sempre qualcosa di teorico,di tecnico,vuoi per quel che ci sta dietro vuoi per realizzare una mosa concreta che poi non e' la cosa piu' difficile di questo mondo.tekken ha le sue combo,le sue prese, ma resta un pikkiaduro dverso,della vecchia dimensione, fatta di combo,di volgari palle di fuoco e di pesantezza.in vf vince la tecnica, in tekken vince il rozzo e la "fortuna" di piggiare il colpo prima dell'avversario.vf e' diverso, così come sc.

doa concordo con te, basta pararsi all'infinito e rispondere dopo il colpo(parato)dall'avversario.

p.s.:quando parlo di volgari palle di fuoco non voglio sminuire i pikkia 2d, dove la tecnica e la preparazione del giocatore umano e virtuale vince su tutto,da capcom a snk. in tekken questo,almeno da quanto ho visto, non succede,basta impararsi qualche combo.....

Alex_jp
26-05-2003, 16.10.13
Originally posted by ROLF
Ragazzi mi spiace ma vi sbagliate, tutti quanti.CUT

Hai detto l' esatto opposto di quello che dicono i malati locali (e qui i malati lo sono veramente altri che europei o americani), che considerano SCII per "pianisti" mentre VF lo considerano il VERO picchiaduro.

AndreaEG6
26-05-2003, 16.29.24
Originally posted by technoman
a me vf 4 fa cagare e anche i miei amici l'hanno sempre snobbato !!! non é un gioco x tutti !!! preferisco tekken 4 o ancora meglio doa3 !!:toh: :toh: vf4 é frustrante , noioso e mi fa impazzire !! (rio é troppo forte )

Il fatto che i tuoi amici lo snobbino e che non sia un gioco per tutti, non toglie che virtua fighter 4 è il MIGLIOR picchiaduro su console. Tekken 4 è robetta.

ROLF
26-05-2003, 19.12.58
Shark, tekken è molto più simile a VF di quanto non immagini.
Visto che ho un po’ di tempo, provo a spiegarmi meglio e a cercare di farvi capire alcune cose sui picchiaduro. Spero che qualcuno abbia la pazienza di leggere tutto.

Quando prendi in mano VF4 per la prima volta, se ti interessa diventare un bravo giocatore e non fare semplicemente qualche partita, fai esattemente le stesse cose che faresti in tekken: te ne vai nel practice, ti guardi la tua bella move list del personaggio che hai scelto e cerchi di analizzarla un po’ per capire:

quali mosse ti danno vantaggio se l’avversario le para
quali mosse ti mettono in svantaggio o peggio ancora ti lasciano scoperto se vengono parate
quali mosse sono dei buoni set up per le prese.

Poi puoi anche metterti ad analizzare le proprietà delle mosse, cioè se colpendo in counter cambia qualcosa, e i danni garantiti che si hanno dopo i vari colpi che entrano.

Questo lo fai in qualsiasi picchiaduro, che sia tekken, SC o VF. Se vai a farti un giro sui siti dedicati a VF troverai le frame list dei vari personaggi, che servono esattamente a fare questo tipo di discorsi.

Così ad esempio tu sai che se l’avversario ti tira una spazzata bassa e tu la pari puoi subito reagire con un montante senza che l’altro possa fare a tempo a parare, piuttosto che con una ginocchiata, o con una presa. Dopo di che sai che al montante possono seguire ad esempio altri 3 colpi che infliggono 60, alla ginocchiata magari solo due che tolgono 40 ma che lasciano l’avversario in stato di svantaggio, e che la presa infligge solo 20 ma può fare ring out.

Insomma, analizzi il gioco, vagli le opportunità, studi le tue combo e al momento opportuno fai le tue scelte. Dire che in VF vince la tecnica e in tekken la brutalità perché basta lanciare qualche palla di fuoco (che poi in TK non ci sono nemmen) per vincere non ha senso: evidentemente quel colpo è quello che fa più male in quel momento, semplice.

Scusa non hai visto i filmati di combattimenti che ci sono dentro VF4?? C’è Sarah che alza l’avversario e gli fa una combo di 6 colpi che gli leva un ciocco di energia da paura. Due combo così e sei morto. Credi che siano colpi lanciati a caso o che sia una combo studiata a tavolino, nel senso che dopo la ginocchiata sai che la cosa più dannosa sono quei 5 colpi in quella esatta sequenza?

Persino con akira si possono fare combo di 7 hit. E’ molto più difficile ma si può. Basta che l’avversario faccia due errori, tipo fare una mossa che lascia scoperti se viene parata ed è morto, lo alzi tutte e due le volte e lo massacri.

Poi scusa, ragioniamo su cosa vuol dire “tecnica” in un picchiaduro. Cosa intendi ESATTAMENTE quando dici che VF è più tecnico di tekken? Che è più difficile fare le mosse? O cosa?

Secondo me avere una buona tecnica in un picchiaduro equivale a:

avere una buona manualità per poter fare anche le combo più difficili
avere ottimi riflessi per parare, uscire dalle prese, riprendersi dagli stun ecc…
avere capacità di analisi, ovvero fare la cosa giusta al momento giusto.

Non importa quanto difficili siano da fare le mosse: agli alti livelli ci sono sempre giocatori in grado di farle, è il resto a fare la differenza.

Guardando un torneo di VF piuttosto che di tekken vedresti più o meno le stesse cose: due avversari che si colpiscono più volte fino a quando uno non riesce a entrare, solleva l’avversario e lo mena in volo. Il tutto condito da qualche presa. Alla fine l’osso si riduce a questo.

VF nel suo genere è eccezionale perché ci sono un sacco di finezze: mosse che cambiano di proprietà a seconda della situazione, che puoi eseguire con input leggermente diversi se fatte dopo altre mosse, possibilità di mettere le mosse in buffer, tantissime prese diverse, contromosse che fanno danno e contromosse che sbilanciano l’avversario, side step perfetto che ti fa evadere praticamente ogni attacco ecc… Tutto questo da al gioco uno spessore e una varietà che lo rendono un’esperienza coinvolgente e unica. Ci vuole un sacco di tempo per padroneggiare tutte le situazioni di gioco e per diventare veramente forti. Per contro ha alcuni difetti pesanti come la eccessiva difficlotà di uscire dalle prese.

Tuttavia non pensare che in tekken questo non ci sia: ci sono tutte le stesse cose, solo gestite molto peggio, almeno per quel che riguarda tekken 4, che soffre di una serie di difetti notevoli.

Per giudicare un picchiduro ci sono poi tutat una serie di altri fattori da considerare: i personaggi sono equilibrati? Esiste un personaggio che infligge molto di più delgi altri? Un personaggio che non si scopre mai (nel senso che può sempre parare dopo qualsiasi mossa fatta)? Qualcuno che ha qualche mossa sgravata? Per fare un esempio una ipotetixca mossa veloce, media, che non si scopre, che evade su un lato, che stordisce l’avversario, che si può fintare e che si può caricare rendendola imparabile sarebbe la fine della giocabilità di un gioco: basterebbe fare sempre e solo quella per vincere qualsiasi partita.

VF4 non ha difetti di questo tipo, SC nemmeno. TK4 sì, ed è per questo soprattutto che agli appassionati della serie il 4 non piace, perché è stato bilanciato male.

SC è l’unico a differenziarsi dagli altri picchiaduro per due motivi: air control e guard impact. In VF se ti alzo puoi anche mollare il pad per qualche secondo, tanto resti li a prendere botte e non puoi farci niente. In SC no. Con l’air control si ha al massimo 1 colpo garantito in volo, tutto il resto è evitabile. I colpi a terra diventano molto più importanti, non si può concludere una partita con due sole juggles, il gioco diventa molto più vario, anche perché si introduce un nuovo fattore teorico: il bravo giocatore sa che se l’avversario l’ha alzato con A, arriveranno in volo un B o un C (unici due colpi garantiti in questa ipotetica situazione) che potranno essere evitati in due modi diversi. C’è quindi un’ulteriore scelta da fare, che in VF non c’è.

Senza contare il discorso di quando sei a terra: in SC si può essere colpiti da tutta una serie di colpi, evitabili rotolando in determinate direzioni o alzandosi in parata sul posto. In VF c’è solo il saltino o il pugnetto per colpire un’avversario a terra, il che è abbastanza brutto da vedere, poco realistico e anacronistico. Infatti non mi vorrai certo dire che è realistico che se con akira ti sbatto a terra io ti possa far male solo saltandoti addosso o tirando un pugnetto del cavolo quando potrei darti una pedata o qualsiasi altra cosa.

Il guard impact è l’altro elemento fondamentale: toglie moltissima importanza al discorso dei frame, rendendo meno “matematico” il gioco. Un purista di VF o TK direbbe che SC è più random, tekken e VF sono come gli scacchi, a errore tale corrisponde tal mossa. Fatto sta che in questi giochi vedi sempre le stesse cose alla fine: colpo parto, svantaggio di tot frames, mezza barra garatita.

In SC II c’è sempre la possibilità di un GI, non si è quasi mai in situazioni di assoluta impotenza. E nota bene: il GI non da nessun danno garantito a seguire. Non è come in DOA3 dove una counter leva più di una combo ed è facilissima da fare. In SC nulla è garantito dopo un GI. Il che porta a tutta una serie di finezze come fare finte o mosse lente dopo un GI sperando che l’avversario ne rifaccia uno subito fuori tempo per poterlo colpire successivamente. Tutto questo negli altri picchiaduro non c’è.

La verità è che in SC conta moltissimo anche la fantasia del giocatore e la capacità di “leggere” nella mente dell’avversario prevedendo le sue mosse.

Ripeto, mi spiace di non abitare vicino a molti di voi, perché mi piacerebbe venire a giocare per mostrarvi molti lati di SC che, ne sono sicuro, ignorate completamente.

Daniel_san
26-05-2003, 19.49.32
Originally posted by ROLF
......


Grande!!!! :clap:

Anche se io preferisco un impostazione diversa al picchiaduro la tua spiegazione è inceccepilmente esaustiva, da profondo conoscitore!

:birra:

sharkone
26-05-2003, 21.57.57
caro rolf sempre un piacere leggerti.chiudo i ramones e ti rispondo,spezzero' il tuo topic, scusami per l'uso volgare dei quote :D




Quando prendi in mano VF4 per la prima volta, se ti interessa diventare un bravo giocatore e non fare semplicemente qualche partita, fai esattemente le stesse cose che faresti in tekken: te ne vai nel practice, ti guardi la tua bella move list del personaggio che hai scelto e cerchi di analizzarla un po’ per capire:

a dire il vero conosco poche persone che usano la modalità pratica.sempre trovata inutile o con poca funzionalità, soprattutto in vf.qui da me per il resto passavamo le serate a leggere ogni mossa su sega power e sega magazine....quando internet non esisteva(per me e per altri).



Questo lo fai in qualsiasi picchiaduro, che sia tekken, SC o VF. Se vai a farti un giro sui siti dedicati a VF troverai le frame list dei vari personaggi, che servono esattamente a fare questo tipo di discorsi.

ecco ora si usa così....


Così ad esempio tu sai che se l’avversario ti tira una spazzata bassa e tu la pari puoi subito reagire con un montante senza che l’altro possa fare a tempo a parare, piuttosto che con una ginocchiata, o con una presa. Dopo di che sai che al montante possono seguire ad esempio altri 3 colpi che infliggono 60, alla ginocchiata magari solo due che tolgono 40 ma che lasciano l’avversario in stato di svantaggio, e che la presa infligge solo 20 ma può fare ring out.

concorderai con me che in altri picchiaduro(a differenza dei tre) come ad esempio doa certi discorsi sono molto piu' semplici...in senso negativo per il gameplay ovvio


Insomma, analizzi il gioco, vagli le opportunità, studi le tue combo e al momento opportuno fai le tue scelte. Dire che in VF vince la tecnica e in tekken la brutalità perché basta lanciare qualche palla di fuoco (che poi in TK non ci sono nemmen) per vincere non ha senso: evidentemente quel colpo è quello che fa più male in quel momento, semplice.


per me ha senso,forse preferisco la "realtà" di vf.con tekken parlando di palle di fuoco non volevo innalzare nessun tipo di onde energetiche, intendevo solo al "Non realistico"...forse e' qualcosa di stile.evidentemente non riesco a spiegarti il concetto di brutalità,che piu' che altro sta in una evoluzione dello smanettone casuale(ma sottolineo non e' la stessa cosa).




Scusa non hai visto i filmati di combattimenti che ci sono dentro VF4?? C’è Sarah che alza l’avversario e gli fa una combo di 6 colpi che gli leva un ciocco di energia da paura. Due combo così e sei morto. Credi che siano colpi lanciati a caso o che sia una combo studiata a tavolino, nel senso che dopo la ginocchiata sai che la cosa più dannosa sono quei 5 colpi in quella esatta sequenza?

Persino con akira si possono fare combo di 7 hit. E’ molto più difficile ma si può. Basta che l’avversario faccia due errori, tipo fare una mossa che lascia scoperti se viene parata ed è morto, lo alzi tutte e due le volte e lo massacri.

ecco qui non ti capisco.....non ho mai sminuito le combo di vf,anzi


Poi scusa, ragioniamo su cosa vuol dire “tecnica” in un picchiaduro. Cosa intendi ESATTAMENTE quando dici che VF è più tecnico di tekken? Che è più difficile fare le mosse? O cosa?

no,forse il contrario ma neanche.io il piu' delle volte sostituisco al termine tecnico quello di teorico.se avrai praticato qualche arte marziale forse noterai la differenza tra la tecnica,leggi teoria, di tekken e quella di vf


Secondo me avere una buona tecnica in un picchiaduro equivale a:

avere una buona manualità per poter fare anche le combo più difficili
avere ottimi riflessi per parare, uscire dalle prese, riprendersi dagli stun ecc…
avere capacità di analisi, ovvero fare la cosa giusta al momento giusto.

ecco questo vuol dire tecnica,io ampliavo il termine sulla teoria.su questo concordo, e diamine trovo piu' tecnico vf,in tekkn vince la brutalità(aridaje ma il giocatore per me in vf va studiato,in tekken no.ho fatto un po' di tornei ad entrambi e a tekken arrivai agli ottavi avendoci giocato due tre volte)


Non importa quanto difficili siano da fare le mosse: agli alti livelli ci sono sempre giocatori in grado di farle, è il resto a fare la differenza.

nulla da aggiungere


Guardando un torneo di VF piuttosto che di tekken vedresti più o meno le stesse cose: due avversari che si colpiscono più volte fino a quando uno non riesce a entrare, solleva l’avversario e lo mena in volo. Il tutto condito da qualche presa. Alla fine l’osso si riduce a questo.

ecco qui non mi trovi concorde.i combattimenti su tekken volendo sono piu' adrenalinici e/o veoloci.vf se giocato con i controcazzi appare piu' riflessivo e piu' teorico.questo avvine anche in tekken ma imho in maniera molto minore


VF nel suo genere è eccezionale perché ci sono un sacco di finezze: mosse che cambiano di proprietà a seconda della situazione, che puoi eseguire con input leggermente diversi se fatte dopo altre mosse, possibilità di mettere le mosse in buffer, tantissime prese diverse, contromosse che fanno danno e contromosse che sbilanciano l’avversario, side step perfetto che ti fa evadere praticamente ogni attacco ecc… Tutto questo da al gioco uno spessore e una varietà che lo rendono un’esperienza coinvolgente e unica. Ci vuole un sacco di tempo per padroneggiare tutte le situazioni di gioco e per diventare veramente forti. Per contro ha alcuni difetti pesanti come la eccessiva difficlotà di uscire dalle prese.

Tuttavia non pensare che in tekken questo non ci sia: ci sono tutte le stesse cose, solo gestite molto peggio, almeno per quel che riguarda tekken 4, che soffre di una serie di difetti notevoli.

piu' che altro quello che ti ho quotato sopra,in vf la spettacolarità(dove io ci aggiungo la teoria) appare molto piu' avanti di quella di tekken


Per giudicare un picchiduro ci sono poi tutat una serie di altri fattori da considerare: i personaggi sono equilibrati? Esiste un personaggio che infligge molto di più delgi altri? Un personaggio che non si scopre mai (nel senso che può sempre parare dopo qualsiasi mossa fatta)? Qualcuno che ha qualche mossa sgravata? Per fare un esempio una ipotetixca mossa veloce, media, che non si scopre, che evade su un lato, che stordisce l’avversario, che si può fintare e che si può caricare rendendola imparabile sarebbe la fine della giocabilità di un gioco: basterebbe fare sempre e solo quella per vincere qualsiasi partita.

VF4 non ha difetti di questo tipo, SC nemmeno. TK4 sì, ed è per questo soprattutto che agli appassionati della serie il 4 non piace, perché è stato bilanciato male.

ecco qui vf e' piu' teorico e tecnico(come sc) di tekken....mi sa che siamo concordi qui


SC è l’unico a differenziarsi dagli altri picchiaduro per due motivi: air control e guard impact. In VF se ti alzo puoi anche mollare il pad per qualche secondo, tanto resti li a prendere botte e non puoi farci niente. In SC no. Con l’air control si ha al massimo 1 colpo garantito in volo, tutto il resto è evitabile. I colpi a terra diventano molto più importanti, non si può concludere una partita con due sole juggles, il gioco diventa molto più vario, anche perché si introduce un nuovo fattore teorico: il bravo giocatore sa che se l’avversario l’ha alzato con A, arriveranno in volo un B o un C (unici due colpi garantiti in questa ipotetica situazione) che potranno essere evitati in due modi diversi. C’è quindi un’ulteriore scelta da fare, che in VF non c’è. [/B]

in vf e' praticamente assente perche' nella realtà ho visto poche cose simili.o almeno non ho mai visto un umano avere un reale air control stile sc


Senza contare il discorso di quando sei a terra: in SC si può essere colpiti da tutta una serie di colpi, evitabili rotolando in determinate direzioni o alzandosi in parata sul posto. In VF c’è solo il saltino o il pugnetto per colpire un’avversario a terra, il che è abbastanza brutto da vedere, poco realistico e anacronistico. Infatti non mi vorrai certo dire che è realistico che se con akira ti sbatto a terra io ti possa far male solo saltandoti addosso o tirando un pugnetto del cavolo quando potrei darti una pedata o qualsiasi altra cosa.

per quanto riguarda le parate trovo sc calibrato e studiato meglio.sottolineo di non essere un pro vf a priori,ho sudato con quasi tutti i pikkia in circolazione.se mi paragonate pero' tekken a vf lì non ci sto

sharkone
26-05-2003, 21.58.29
Il guard impact è l’altro elemento fondamentale: toglie moltissima importanza al discorso dei frame, rendendo meno “matematico” il gioco. Un purista di VF o TK direbbe che SC è più random, tekken e VF sono come gli scacchi, a errore tale corrisponde tal mossa. Fatto sta che in questi giochi vedi sempre le stesse cose alla fine: colpo parto, svantaggio di tot frames, mezza barra garatita.[/B] nella seconda parte non ti quoto.....in vf esistono troppe mosse per rendere le partite simili.certo bisogna saperle quasi tutte(aridaje..piu' tecnico). :)


In SC II c’è sempre la possibilità di un GI, non si è quasi mai in situazioni di assoluta impotenza. E nota bene: il GI non da nessun danno garantito a seguire. Non è come in DOA3 dove una counter leva più di una combo ed è facilissima da fare. In SC nulla è garantito dopo un GI. Il che porta a tutta una serie di finezze come fare finte o mosse lente dopo un GI sperando che l’avversario ne rifaccia uno subito fuori tempo per poterlo colpire successivamente. Tutto questo negli altri picchiaduro non c’è.

non per dire ma sc per me resta un capolavoro colossale,in questo topic non l'ho mai nominato


La verità è che in SC conta moltissimo anche la fantasia del giocatore e la capacità di “leggere” nella mente dell’avversario prevedendo le sue mosse.[QUOTE]
il prevedere e' il pane quotidiano di ogni pikkiaduro degno di questo nome.la prossima mossa e' come il 5°rigore.


[quote]Ripeto, mi spiace di non abitare vicino a molti di voi, perché mi piacerebbe venire a giocare per mostrarvi molti lati di SC che, ne sono sicuro, ignorate completamente.
questo e' anche vero,qualcuno potrebbe dipingerti un vf(che credo tu conosca) o un mortal kombat

per il resto vf secondo me resta piu' spettacolare,piu' vero,piu' teorico e piu' teorico di tekken e in certi aspetti del sc.c'e' poco da spiegare e' come quando si scontra il fan di street fighter con quello di kof...non vince nessuno...entrambi capolavori,uguali ma diversi

saluti


p.s.:avevo superato il tot max di caratteri ecco perche' ho fatto due post:)

Clarck
26-05-2003, 22.05.47
Originally posted by Hazuki
Quand'è che Sega porterà Vf4E anche su Xbox?
Le critiche alla grafica erano per la mancanza dell'anti aliasing (si ma se la PS2 nun glie la fà...).

P.S. è vero, l'uscita video della Ps2 rispetto al Dc fa cagare.
Vf4E e molto meglio dal punto di vista grafico e tutto il resto e in piu a la totale assenza da scalettature e veramente pulito io ero amante della saga di Tekken ma dopo il 4 mi e sceso un po e ho preso VF4 e VF4evo tutti e 2 jappo poi Vf4evo dal punto di giocabilita e veramente valido pensando che hanno preso AI dei veri campioni di tutto il giappone

Daniel_san
27-05-2003, 01.37.31
In effetti quando si vuole intendere che VF4 è più tecnico ( e non simulativo, ricordatevi sempre di UFC... :rolleyes: ) è perchè si vuole intendere che ogni PG ha una quantità spropositata di tecniche tutte studiate ad hoc per ogni pg. Che ricordarle tutte è quasi un impresa, non solo, ma anche applicarle è piuttosto un esercizio "metodico" tanto bisogna essere precisi nei tempi e nei modi di esecuzione. Questo presuppone uno studio maggiore del PG, che rende più alta la curva di apprendimento e rende il gioco "più tecnico".
Al contrario la serie di SC rende molto più in scioltezza il sistema di combo, che è molto più flessibile di quello di VF. Questa sua duttilità, unita anche ad un certa impostazione di fodo che rende tutto molto intuitivo, permette il fenomeno "smanettamento".
Però andando ad analizzare bene il sistema di SC (che badate deriva da quello di VF...) è molto più sofisticato e brillante, e permette cambi rapidi di strategie. Però essendo "meno metodico" non è affatto assicurato che uno bravo possa sempre battere uno smanettatore, perchè questa sua flessibilità lo rende meno scientifico di VF per cui nulla è mai scontato e nulla è rigorosamente tecnico. Sicuramente tra 2 esperti in SC si può assistere a grandi scontri, ma anche a VF (che personalmente non considero un simulatore di arti marziali), insomma uno è un pò più metodico e l'altro un pò più duttile ma sono entrambi validissimi. Io continuo a preferire UFC, le ragioni le sapete già... ;)

ROLF
27-05-2003, 09.49.56
A me VF piace tantissimo, molto più di tekken, per vari motivi. I personaggi hanno un carisma eccezionale, quelli di tekken mi sembrano solo una mandria di buffoni. Gli stili dei vari personaggi sono tutti diversi. In tekken i pugni, calci gomitate ecc… di base sono tutti uguali, in Vf persino un semplice pugno – pugno è diverso per ogni personaggio.
Giocare a VF è un piacere totale, anche per gli occhi. Fare o vedere alxcune combo di akira mi da una soddisfazione immensa, come solo pochi giochi sanno fare. Al contrario, vedere una partita di tekken non mi esalta neanche un po’. I personaggi si muovono tutti nello stesso modo e spesso il tutto si riduce a pugnetto – pugnetto – pugnetto ecc… (parlo del 4 ovviamente).

Detto questo, su alcuni punti non sono d’accordo.

La quantità di mosse in un gioco di lotta di questo tipo è quasi irrilevante. Averne 200 piuttosto che 50 non fa differenza. Alla fine la strategia la si impronta completamente su quelle 10 – 12 mosse che ognuno ritiene valide. Non a caso Akira, pur essendo il PG forse più forte di VF, è quello con meno mosse in assoluto. Studiarsi un personaggio non vuol dire saperne a memoria tutte le mosse, ma sapere quali servono in determinate situazioni, quali usare per condurre il gioco.
VF richiede sicuramente molto lavoro da questo punto di vista, ma anche gli altri.
Studiarsi a fondo un PG come Ivy piuttosto che Maxi, impostando il gioco sulle varie stance è molto complesso e richiede una mole di lavoro enorme.
Dire che in VF vince sempre il migliore mentre in SC e tekken no scusatemi ma è un’altra boiata. I maggiori tornei di tekken in italia sono stati vinti sempre dalle solite 2 – 3 persone. Lo stesso vale per VF e per SC: i migliori giocatori vincono sempre in un picchiaduro. Il fatto poi che in qualche torneo piccolino possa vincere un giocatore mediocre o che tu che non hai mai giocato possa arrivare agli ottavi non significa nulla, vuol solo dire che a quel torneo non c’era nessun bravo giocatore. Se quando gioco co n satan a SC posso anche arrivare a prendermi un 100 – 0 ci sarà un motivo: lui è molto più forte di me, ha molta più esperienza e la mette in pratica.

Sul discorso combo di VF4 lo so che tu non le hai criticate. Anch’io in una certa misura le ritengo ottime. Volevo solo sottolineare che, in assenza di air control, dove sei obbligato a variare i colpi che porti in volo per evitare che l’avversario te li schivi sempre, il gioco si riduce a fare sempre la combo più dannosa tra quelle disponibili. Volevo solo dire che in VF è tutto più studiato a tavolino, conta meno la lettura della partita in corso, almeno per quel che riguarda i danni garantiti che si possono infliggere dopo essere penetrati nelle difese dell’avversario.

Sul fatto che l’air control non sia realistico siamo d’accordo, ma d’altronde non lo è nemmeno il fatto di poter alzare l’avversario a mezz’aria colpendolo successivamente 3 o 4 volte, con ogni colpo che lo tiene sospeso manco fosse una piuma. Tra i due approcci “non realistici” io preferisco i gran lunga il secondo, almeno il giocatore può sempre influenzare in qualche modo l’andamento del combattimento.

Ultima nota: shark mi spiace per te ma se hai sempre sottovalutato la modalità practice in un picchiaduro non andrai mai molto in la come bravura. Quando si gioca da soli non c’è niente di meglio per imparare. Practice mode fatti bene come quelli di VF4 e SC 1 sono oro per il giocatore: puoi studiare e analizzare tutta una serie di situazioni per poterele poi affrontare nel migliore dei modi in partita. Certo, tutto sta a vedere se uno ha la pazienza di sbattersi nel practice e megari starci 3 ore a studiare un PG. Ma se la pazienza c’è, i risultati non possono non seguire.

Comunque raga: bella discussione, mi piace parlare un po’ più a fondo dei miei giochi preferiti.

Aether
27-05-2003, 14.11.01
Non posso che essere d'accordo con tutto cio' che ha scritto Rolf.
Sono un invasato di Soul Calibur ma non posso non vedere i pregi degli altri picchiaduro.
Ci terrei a puntualizzare un aspetto di Soul Calibur I-II che Rolf non ha menzionato: la sua incredibile capacita' di riuscire a piacere ed essere bello da giocare sia per il neofita che per il veterano. I movimenti, le schivate, il gioco a terra, e' tutto talmente semplice, completo ed intuitivo da far divertire gia' dalle primissime partite. Fortunatamente la mole di stili, mosse e tecniche lo rendono molto, molto piu' profondo di quanto ci si aspetti. Non confondete la sua estrema intuitivita' con semplicita' e piattezza, prendereste un grosso granchio.
Virtua Fighter 4 e' un picchiaduro molto piu' elitario: imparare a giocarci e' molto difficile a causa dell'assurda manualita' richiesta e per la legnosita' con cui certe situazioni (primo fra tutti il gioco a terra) vengono gestite. I "niubbi" si stancano in fretta, gli appassionati lo idolatrano, ma resta il fatto che per quanto bello presenta delle caratteristiche (che io classifico come carenze) strutturali che lo rendono inferiore ai due "simulatori dell'arma bianca" Namco.

Su Dead or Alive nemmeno mi pronuncio, posso solo dire che Ayane ha delle tettone da favola :D

alebove
27-05-2003, 14.15.21
Originally posted by Aether
cut


ma guarda chi si vede :D non sapevo neanche che fossi iscritto a questo forum

Aether
27-05-2003, 17.27.13
I miei tentacoli arrivano ovunque nella rete :D

sharkone
27-05-2003, 18.46.19
Originally posted by ROLF
cut per l'ultima parte,quella che mi riguardava direttamente,ti risottolineo che la modalità pratica la facevamo sempre,ma non nella semplice e comunque(soprattutto nei prevf4)molto limitata modalità dedicata.ripeto compravo sega power di importazione,o ricevevamo sega magazine solo per le mosse divf.alla fine il risultato non cambia e ti giuro e' lo stesso. vedere sullo schermo la mossa x+x e leggerla su un foglio e' la stessa cosa;)

soffermandomi sul tuo topic capisco le tue motivazioni che in parte condivido.una piccola nota riguardo a quando parli di vf a tavolino.nella realtà e' così.mi spiego meglio:
quando sono in combattimento reale uso la mia tecnica,il mio colpo(o i miei colpi)segreti(nel vg le combo)e la mia strategia.poi logico ci si adegua all'avversario.per il resto questo lo vedo in qualsiasi pikkiaduro esistente,che sia mortal kombat o fatal fury.in sc o in vf così come in tekken usero' sempre le mie strategie,a tavolino,poi a differenza della situazione atturero' i piani b e cdi sorta.....riflettendoci ho visto pochi pikkia a tavolino...ma poi lo sappiamo dipende da come li si gioca.

per il fatto dei tornei non condivido.dobbiamo sempre fare una graduatoria e una classifica locale,se tra bestie sacrosante arrivi agli ottavi ci sarà un motivo.sicuramente in un torneo a piu' alti livelli ci saranno persone piu' forti ma anche piu' forti delle schiappe.

per il resto concordo,il giocatore piu' forte vince sempre,ma in vf ho trovato questa legge piu' efficace e vera,così come in kof........saranno esperienze personali che te devo dì!:)

concordo in fine,belle discussioni:p

ROLF
27-05-2003, 21.27.58
C'è un'altro aspetto di SC che mi sono dimenticato di sottolineare. TK e VF sono come avete detto voi giochi più lenti, più basati sul frame rate. Purtroppo questo spesso porta a modi di giocare molto difensivi. Una delle migliori tattiche è chiudersi in difesa involgiando l'avversrio ad attaccare per poi punirlo quando si parano i suoi colpi. Se si è bravi il metodo paga: si prendono magari un po' di pugnetti, ma basta entrare due volte per togliere mezza barra alla volta e vincere il match.
In SC al contrario l'azione è molto più fretetica e i Gurad impact, la soul charge, le finte le imparabili ecc... fanno del gioco di difesa un gioco perdente. In SC bisogna attaccare, tartarugare non paga. Stare in difesa contro avversari imprevedibili come maxi o Yoshi significa morire. IL gioco assume tutta un'altra dimensione, diventa più spettacolare e coinvolgente.

Un'ultima cosa che non mi convince affatto del tuo post. Mi piacerebbe tanto sapere chi erano queste bestie sacrosante che c'erano al torneo a cui sei arrivato 8°. Il fatto che uno sia il milgiore della zona, della città, vuoi anche della regione, non significa affatto che sia un bravo giocatore. Anch'io prima di incontrare satan credevo di essere invincibile a SC. Fino a quando non esci dal guscio dei tuoi amici non puoi sapere quanto sei forte. Io non gioco a tekken, ma in questi mesi ho conosciuto molti giocatori bravi, gente che partecipa a tutti i maggiori tornei nazionali e internazionali e posso dirti che tra loro vincono quasi sempre i più forti. Prendi il torneo che c'è appena stato ad ancona: ha vinto Ryan Hart, giocatore venuto apposta dall'inghilterra, uno dei più forti d'europa. Secondo Giordano, probabilmente il miglior TK player d'Italia.
E poi a un torneo può succedere di tutto, magari i più forti si sono scremati fra loro nei primi turni, o magari semplicemente di giocatoi veramente bravi ce n'erano solo 2 o 3 che sono arrivati ai primi posti.

Concludendo, vorrei dire che il mio scopo non era convincere tutti che SC è migliore di VF. Ognuno ha le sue idee. Quelllo che volevo però sottolineare è l'assurdità di dire cose come "VF non può essere paragonato agli altri picchiaduro", "in VF conta la tecnica e la teoria e negli akltri no" ecc...

VF è un picchiaduro, e come tale può e deve essere paragonato agli altri esponenti del suo genere. Ognuno poi ha le sue piccole differenze, che lo rendono più o meno grande, ma la sostanza è che sono tutti picchiaduro che obbediscono più o meno alle stesse regole (naturale, se si pensa che in una certa misura derivano tutti da VF).
Le differenze di DoA sono anche i suoi peggiori difetti, quelle di SC sono quell'elemento in più che secondo me lo pone sopra agli altri giochi. Tekken ha un suo modo di essere giocato, nel 4 hanno introdotto diverse novità che l'hanno in parte rovinato.
In VF a parte tuto, quello che secondo me è davvero eccezionale è il lavoro che sta alle spalle di analisi e motion capture di molte mosse di vere arti marziali e lo sforzo davvero pregevole di "tradurre" in gioco tutte queste mosse, bilanciandone la potenza agendo sugli imput di esecuzione, sui frame, sui vantaggi ecc... per creare un effetto il più possibile vicino quello reale.

sharkone
28-05-2003, 11.14.55
Originally posted by ROLF
C'è un'altro aspetto di SC che mi sono dimenticato di sottolineare. TK e VF sono come avete detto voi giochi più lenti, più basati sul frame rate. Purtroppo questo spesso porta a modi di giocare molto difensivi. Una delle migliori tattiche è chiudersi in difesa involgiando l'avversrio ad attaccare per poi punirlo quando si parano i suoi colpi. Se si è bravi il metodo paga: si prendono magari un po' di pugnetti, ma basta entrare due volte per togliere mezza barra alla volta e vincere il match.
In SC al contrario l'azione è molto più fretetica e i Gurad impact, la soul charge, le finte le imparabili ecc... fanno del gioco di difesa un gioco perdente. In SC bisogna attaccare, tartarugare non paga. Stare in difesa contro avversari imprevedibili come maxi o Yoshi significa morire. IL gioco assume tutta un'altra dimensione, diventa più spettacolare e coinvolgente.

Un'ultima cosa che non mi convince affatto del tuo post. Mi piacerebbe tanto sapere chi erano queste bestie sacrosante che c'erano al torneo a cui sei arrivato 8°. Il fatto che uno sia il milgiore della zona, della città, vuoi anche della regione, non significa affatto che sia un bravo giocatore. Anch'io prima di incontrare satan credevo di essere invincibile a SC. Fino a quando non esci dal guscio dei tuoi amici non puoi sapere quanto sei forte. Io non gioco a tekken, ma in questi mesi ho conosciuto molti giocatori bravi, gente che partecipa a tutti i maggiori tornei nazionali e internazionali e posso dirti che tra loro vincono quasi sempre i più forti. Prendi il torneo che c'è appena stato ad ancona: ha vinto Ryan Hart, giocatore venuto apposta dall'inghilterra, uno dei più forti d'europa. Secondo Giordano, probabilmente il miglior TK player d'Italia.
E poi a un torneo può succedere di tutto, magari i più forti si sono scremati fra loro nei primi turni, o magari semplicemente di giocatoi veramente bravi ce n'erano solo 2 o 3 che sono arrivati ai primi posti.

Concludendo, vorrei dire che il mio scopo non era convincere tutti che SC è migliore di VF. Ognuno ha le sue idee. Quelllo che volevo però sottolineare è l'assurdità di dire cose come "VF non può essere paragonato agli altri picchiaduro", "in VF conta la tecnica e la teoria e negli akltri no" ecc...

VF è un picchiaduro, e come tale può e deve essere paragonato agli altri esponenti del suo genere. Ognuno poi ha le sue piccole differenze, che lo rendono più o meno grande, ma la sostanza è che sono tutti picchiaduro che obbediscono più o meno alle stesse regole (naturale, se si pensa che in una certa misura derivano tutti da VF).
Le differenze di DoA sono anche i suoi peggiori difetti, quelle di SC sono quell'elemento in più che secondo me lo pone sopra agli altri giochi. Tekken ha un suo modo di essere giocato, nel 4 hanno introdotto diverse novità che l'hanno in parte rovinato.
In VF a parte tuto, quello che secondo me è davvero eccezionale è il lavoro che sta alle spalle di analisi e motion capture di molte mosse di vere arti marziali e lo sforzo davvero pregevole di "tradurre" in gioco tutte queste mosse, bilanciandone la potenza agendo sugli imput di esecuzione, sui frame, sui vantaggi ecc... per creare un effetto il più possibile vicino quello reale.

sulla prima parte potresti avere ragione ma concorderai con me che dipende da chi combatte.la tattica mgiliore in vf non sempre e' quella della difensiva e questo dipende soprattutto da chi muovi

per la seconda parte capisco le tue perplessità,non ho detto che le bestie che vinsero sono i mgiliori del mondo ma i migliori della zona,inffatti parlavo di classifiche locali.
paragonando il bartelletta come squadra qui a cz e' fortissima,magari vedendo da te perde 5 a 0 con lu'tima in classifica,ma questa e' un altra storia.

per l'ultima parte sono pareri personali,hai ragione.qualche parola sui paragoni:i paragoni sono possibili fra tutti i giochi ma ci saranno sempre differenze che non daranno mai un reale confronto.sc non puo' essere paragonato perfettamente a vf e tekken perche' resta un pikkiaduro ad armi.così come vf ha una tipologia di stile e di gioco diversa da quella di tekken.resta il fatto che ogni piccolo paragone e' sempre possibile.per il resto ognuno resta con le sue motivazioni,perche' deve finire così.

saluti