PDA

Visualizza versione completa : I dubbi sullo Shark per Outrun!



Daniel_san
02-05-2003, 03.29.52
Originally posted by sharkone
in effetti sta girando un po' in sottofondo


Pensa che questo era il mio problema videoludico della settimana.... :rolleyes:

Sto rigiocando al vecchio Super Hang on per MD, in modalità original...

Ora il gioco tecnicamente non è molto eccezionale, però è più veloce di Out Run.

Diciamo che su MD il migliore come compromesso tra grafica e velocità appartiene alla serie Road Rush di EA ; volendo stilare una classifica la proporrei così:

1) Road Rush 2
2) Out Runners
3) Out Run
4) Super Hang on

Penose le conversioni di Chase HQ, di Out Run 2000 e qualcosa...

Ora non ho menzionato alcuni titoli, però se qualcuno è più sveglio lo avrà già capito, questo segreto si svelerà più in seguito.

Per quel che concerne il modello di guida, sempre su MD, invece devo riconoscere che nella scuderia Sega, SHO è decisamente più divertente di OR e OR's (almeno questa è la mia sensazione per quel che concerne le conversioni per MD).

Questo tipo di giochi a partire da Lotus Challenge per Amiga e simili mi è sempre piaciuto molto, vuoi perchè adoro i racing arcade, ma sopratutto è per quel senso di guida on the road che è assolutamente poetico è per certi versi anche molto aggressivo.

La tecnica di questi racing era però ben collaudata, consisteva nel proporre una serie di "fasce" con sopra la pista ed ai bordi venivano immessi degli sprite (a ripetizione) per dare profondita e ricchezza alla scena. Il tutto poi subiva un ingrandimento dal fondo verso noi, con un sistema di interpolazione che nel caso di SHO è simulato (perchè sono tutte animazioni che impercettibilmente saltano) in linea di massima però era così.
Questo pemetteva una grande sensazione di tridimensionalità, ma era un sistema che permetteva però solo ambientazioni su delle sorte di autostrade infinite, in cui le curve potevano avere solo un determinato grado di angolatura, difatti non abbiamo mai incontrato in Out Run una, e dico una, curva a gomito.

Però a parte i limite degli angoli delle curve, questo tipo di sistema permetteva delle piste virtualmente infinite!
Infatti bastava benissimo cambiare la palette del terreno, cambiare lo sfondo e poi variare gli oggetti a bordo pista per rivoluzionare l'ambiente in cui si correva.

In sala l'effetto era decisamente convincente, o almeno gradevole, anche perchè gli oggetti a bordo pista erano sempre abbondanti e colorati (non certo risicati e piccoli come invece accade sul MD) e molto dettagliati. Fatto sta che Sega nel periodo in cui imperversavano nelle sale Daytona e Sega Rally, fece pure uscire Out Runners che in pratica è il secondo capitolo ufficioso della sega. Carinissimo e divertentissimo, valido anche su MD anche se non particolarmente esaltante sul versante grafico.

Di certo quello che posso affermare è che questa virtuale sensazione di spazio infinito è da sempre la componente che mi affascina in questo tipo di racing game ed ho il timore che un eventuale passaggio in 3D possa spezzare questa magia.

Un titolo poligonale va caricato in memoria, in virtù della sua tridimensionalità ha bisogno di essere curato per risultare credibile, tutte aggravanti che influiscono pesantamente sulla probabile lunghezza delle piste ; oltre al fatto di risultare leggermente meno veloci.

Forse in sala essendo montato su una eprom non avrebbe problemi di accesso alla memoria, ma su una console realizzarlo in streaming sarebbe già più difficile.

In pratica ho il timore che rinchiudano Out Run III dentro delle piste. In effetti da quando si usa la grafica 3D nessuno si è più appoggiato al gameplay on the road (l'unica mia lacuna a riguardo è la serie Need for Speed), addirittura Road Rush per 3DO le piste erano dei lunghi filmati prerenderizzati.

A parte Out Runners , e quell'altro sulle moto che no ricordo, Sega non si è più cimentata in questi giochi sia sotto il profilo grafico che concettuale. Io spero vivamente che non inseriscano i tracciati, mentre appoggio in pieno l'idea del filmato renderizzato che si può tranquillamente leggere in streaming e fa la sua porca figura.

Insomma in questi giochi quello che affascina è l'eccezionale velocità, accentuata da tutti quegli sprite a bordo pista che schizzano come saette. La giocabilità semplice e pura, il lisciare le macchine, fare le curve a manette, vedere l'orizzonte infinito, la strada che sembra non finire mai...

Mi piacerebbe vedere un approccio quasi artistico al bitmap, lavorare su quegli sprite in maniera leziosa, quasi settecentesca. Mi piacerebbe perdermi nella raffinatezza del disegno, in una tavolzza sgargiante di colori, nell'alta risoluzione, quasi una sorta di omaggio alla vecchia scuola!

Anche perchè sono scettico che con il 3D si possa mantenere l'aspetto on the road...

Incrocio le dita... :)

Daniel_san
02-05-2003, 14.12.29
ERRATA CORRIGE....

Non me ne voglia lo Squalo, ma ho sbagliato a scrivere il titolo del trhead, io infatti su di lui non alcun dubbio anzi ho molta stima e ammirazione! :)

In effetti il titolo doveva essere così: I dubbi dello Shark per Outrun...

Ma ho commesso un errore di distrazione, Shark perdonami :hail:

;)

sharkone
02-05-2003, 15.14.12
Originally posted by R.A.X.
ERRATA CORRIGE....

Non me ne voglia lo Squalo, ma ho sbagliato a scrivere il titolo del trhead, io infatti su di lui non alcun dubbio anzi ho molta stima e ammirazione! :)

In effetti il titolo doveva essere così: I dubbi dello Shark per Outrun...

Ma ho commesso un errore di distrazione, Shark perdonami :hail:

;) ma figurati,anzi complimenti per il super topic:)

io mi riferivo ai rumors sul seguito del gioco, che sicuramente mi incuriosisce sul come rinnovare un gioco epico quanto vuoi, ma ormai passato.erano gli anni degli sprite che falsificavano una tridimensionalità, il periodo dei sottofondi indimenticabili(il midi originale di outrun e' un emblema).....

personalmente sulle console del tempo le conversioni non erano perfette, ma comunque erano eccezionali, vuoi per la giocabilità, vuoi per chi amava quei giochi da sala.

avendo il cabinato di superhang on(il mio amore)direi di preferire questo,soprattutto per l'ampliamento del gioco in se.indimenticabile l'originale ovvio,figlio di un periodo d'oro per sega,e fratello di altre perle come out run o space harrier.

per quello che dici circa l'infinito mi convinci e sottolineo un aspetto un po' romantico ed elegante di quei tempi ormai andati.nei giochi di un tempo il giocatore non correva contro altri piloti mossi dalla cpu, ma contro il videogame in se, contro la macchina, contro il tempo,quello stesso tempo che ci faceva giocare....lascinadoci sognare circuiti simili, ma diversi....l'adrenalina a mille, per chilometri di secondi

che storia
ciao amigo

Daniel_san
02-05-2003, 19.00.15
Originally posted by sharkone
ma figurati,anzi complimenti per il super topic:)

[CUT]

per quello che dici circa l'infinito mi convinci e sottolineo un aspetto un po' romantico ed elegante di quei tempi ormai andati.nei giochi di un tempo il giocatore non correva contro altri piloti mossi dalla cpu, ma contro il videogame in se, contro la macchina, contro il tempo,quello stesso tempo che ci faceva giocare....lascinadoci sognare circuiti simili, ma diversi....l'adrenalina a mille, per chilometri di secondi

che storia
ciao amigo


Anche io ritengo Super Hang on (sia Arcade che per MD) migliore come guida, più veloce e più credibile, nonchè più lungo e difficile...

Infine le tue utlime frasi colgono il segno, quello è il segreto ed il fascino di Out Run riusciranno a riproporre questa sensazione di libertà?

Di vedere il "solito" gioco di corse alla Scude Race, Sega Rally e Daytona non ne ho voglia, gia ci sono e sono tutti magnifici e sono tutti siglati Sega!

Voglio correre senza fermarmi mai! :birra:

sharkone
02-05-2003, 20.08.15
mi fa piacere di trovarmi concorde con te per quanto riguarda il fascino, e in un certo senso il "succo" dei vecchi giochi, soprattutto di perle come hangon....per questo seguiro' vivacemente l'uscita di questo seguito, voglio vedere cosa ne esce fuori.altrimenti chiamatelo in un altro modo. per sognare come un tempo basta che vado in garage o accendo qualche console sega dei tempi che furono....per correrre.....e ora che ci vuole.....all'infinito!;)

UnNamed_Again
04-05-2003, 17.56.47
Raga, non potete parlare di OutRun senza interpellare il sottoscritto!:D . Sono d'accordo al cubo su quanto scritto da Rax: OR su circuiti non ha senso,speriamo quindi non venga in questo modo. Per quanto mi riguarda spero che ne venga fuori un gioco in qualche modo rivoluzionario. Io non mi aspetto una riproposizione in 3d di OR.Per quello c'è già Burnout2. Il nuovo OR deve offrire qualcosa di nuovo. Innanzitutto non credo sia obbligatorio neanche farlo con una meccanica arcade. Che ne direste di un approccio simulativo? Certo, alcuni potrebbero dire che così si perde lo spirito che ha contraddistinto la serie, ma credo che questa affermazione abbia un fondo errato. L'originale OR era arcade semplicemente perchè la tecnologia non permetteva di creare qualcosa di più simulativo. Insomma , più simulativo di OR c'erano solo Hard Driving e la serie TestDrive, è come dire che Gran Turismo è arcade perchè di più simulativo c'è GPLegend e F355. Sarebbe svilente, oltre che a mio avviso stupido quindi fare uscire un seguito di OR totalmente arcade. Manterrei la possibilità di scegliere più strade, ma non usando semplici bivi, magari creando mini-città collegate l'una a l'altra a mo di rete. Vorrei vedere strade intasate di gente e auto in un incrocio tra Burnout e Wrecless, magari aggiungendoci la possibilità di interagire con tutto lo stage come avviene per quest'ultimo. E magari alla fine ci metterei anche un'opzione on-line. Ora, ragazzi, io ho solo fatto un esempio, non mi aspetto che OR2 sia esattamente come dico io, solo che lo vorrei INNOVATIVO come dico io! Io ribalterei ogni concezione di questo gioco come Metroid Prime insegna. Lo farei diventare un F355 su strada, anche a costo di renderlo poco appetibile al grande pubblico. Qualunque cosa sarà OR2 spero che porrà dei nuovi standad per i giochi di guida,magandi diventando capostipite di un genere nuovo. Eppoi vorrei che lo programmasse Yu Suzuki in persona,solo così sarei sicuro di aver la qualità che cerco in questo gioco.Purtroppo YS sta lavorando a VFQuest, credo che non gli rimanga troppo tempo per altri lavori, ma sperem...

PS:alcune precizazioni: Outrunner dovrebbe essere del '91, comunque precedente anche a VirtuaRacing, anche perchè il gioco girava sulla Sistem32. La conversione per MD era ,secondo me, una boiata.Innanzitutto non capisco perchè ci sia lo splitscreen anche giocando in singolo, già il dettaglio del gioco non è già elevato di per se, giocando a metà schermo è ancora peggio. Il sistema di collisione poi è cannatissimo, capita parecchie volte di andare a sbattere contro le altre auto senza un apparente perchè, senza contare che le altre auto sono invulnerabili e quando ti colpiscono non puoi far niente. Per quanto riguarda NeedForSpeed, Rax, ti consiglio di giocare al primo capitolo per farti un'idea di un possibile OR in 3d. Nei primi 2 episodi la modalità principale erano i tracciati,non i circuiti. Il primo è sicuramente più bello perchè ai tempi + simulativo.E poi eral'unico episodio realizzato in collaborazione con la Road&Track, una rivista di auto, una Quattroruote americana. Ancora oggi il migliore, provalo.

PPS: che cosa è OR2000??

Daniel_san
04-05-2003, 18.59.16
Originally posted by UnNamed_Again
Raga, non potete parlare di OutRun senza interpellare il sottoscritto!:D . Sono d'accordo al cubo su quanto scritto da Rax: OR su circuiti non ha senso,speriamo quindi non venga in questo modo. Per quanto mi riguarda spero che ne venga fuori un gioco in qualche modo rivoluzionario. Io non mi aspetto una riproposizione in 3d di OR.Per quello c'è già Burnout2. Il nuovo OR deve offrire qualcosa di nuovo. Innanzitutto non credo sia obbligatorio neanche farlo con una meccanica arcade. Che ne direste di un approccio simulativo? Certo, alcuni potrebbero dire che così si perde lo spirito che ha contraddistinto la serie, ma credo che questa affermazione abbia un fondo errato. L'originale OR era arcade semplicemente perchè la tecnologia non permetteva di creare qualcosa di più simulativo. Insomma , più simulativo di OR c'erano solo Hard Driving e la serie TestDrive, è come dire che Gran Turismo è arcade perchè di più simulativo c'è GPLegend e F355. Sarebbe svilente, oltre che a mio avviso stupido quindi fare uscire un seguito di OR totalmente arcade. Manterrei la possibilità di scegliere più strade, ma non usando semplici bivi, magari creando mini-città collegate l'una a l'altra a mo di rete. Vorrei vedere strade intasate di gente e auto in un incrocio tra Burnout e Wrecless, magari aggiungendoci la possibilità di interagire con tutto lo stage come avviene per quest'ultimo. E magari alla fine ci metterei anche un'opzione on-line. Ora, ragazzi, io ho solo fatto un esempio, non mi aspetto che OR2 sia esattamente come dico io, solo che lo vorrei INNOVATIVO come dico io! Io ribalterei ogni concezione di questo gioco come Metroid Prime insegna. Lo farei diventare un F355 su strada, anche a costo di renderlo poco appetibile al grande pubblico. Qualunque cosa sarà OR2 spero che porrà dei nuovi standad per i giochi di guida,magandi diventando capostipite di un genere nuovo. Eppoi vorrei che lo programmasse Yu Suzuki in persona,solo così sarei sicuro di aver la qualità che cerco in questo gioco.Purtroppo YS sta lavorando a VFQuest, credo che non gli rimanga troppo tempo per altri lavori, ma sperem...

PS:alcune precizazioni: Outrunner dovrebbe essere del '91, comunque precedente anche a VirtuaRacing, anche perchè il gioco girava sulla Sistem32. La conversione per MD era ,secondo me, una boiata.Innanzitutto non capisco perchè ci sia lo splitscreen anche giocando in singolo, già il dettaglio del gioco non è già elevato di per se, giocando a metà schermo è ancora peggio. Il sistema di collisione poi è cannatissimo, capita parecchie volte di andare a sbattere contro le altre auto senza un apparente perchè, senza contare che le altre auto sono invulnerabili e quando ti colpiscono non puoi far niente. Per quanto riguarda NeedForSpeed, Rax, ti consiglio di giocare al primo capitolo per farti un'idea di un possibile OR in 3d. Nei primi 2 episodi la modalità principale erano i tracciati,non i circuiti. Il primo è sicuramente più bello perchè ai tempi + simulativo.E poi eral'unico episodio realizzato in collaborazione con la Road&Track, una rivista di auto, una Quattroruote americana. Ancora oggi il migliore, provalo.

PPS: che cosa è OR2000??


Non amo molto i racing simulativi, inoltre un racing simulativo mal si sposa in sala...

Un racing simulativo presuppone tutta una preparazione per raggiungere dei risultati apprezzabili nella guida, inoltre è consigliabile anche un volante...

Invece io mi domandavo un OR3 è meglio farlo in sala oppure svilupparlo solo ed esclusivamente per console, e poi su quale delle tre?

In ogni caso se è vero che la vecchia scheda non permetteva ad OR un approccio simulativo, io preferirei sempre una guida arcade, spensierata ed inverosimile con sorpassi e dribbling impossibili tra la vetture!

Però potremmo anche aspettarci l'imprevedibilie, perchè con la nuova tecnologia si può improntare tutto ciò che dieci anni fà era inattuabile, per cui potremmo trovarci un OR3 simulativo, visto che la tendenza generale di Suzuki è di spingersi sempre verso il realismo.

In ogni caso, sia con modulo simulativo oppure con modulo arcade, quello che preme è l'implentazione delle piste, sperò che siano piste senza interruzioni!

Infine, Out Run 2019 è un orribile racing game prodotto da Sega, una sorta di cross-sequel di Out Run ma una vaccata invereconda, sia graficamente che come guida, assolutamente da dimenticare...

Se funziona il link l'img è questa:

http://www.planetemu.net/screenshots/goodgen/OutRun%202019%20(E)%20[!].gif
http://www.planetemu.net/screenshots/goodgen/OutRun%202019%20(J).gif

sharkone
04-05-2003, 19.44.52
Originally posted by UnNamed_Again
cut se parli del gioco originale uscì nell'85.molto piu' vecchio del vr.

concordo quando descrivi l'aspetto simulativo di outrun.un tempo i giochi cercavano la simulazione,e solo oggi si riesce a fare una distinzione tra giochi arcade e simulativi,mentre prima le differenze,diciamolo,erano minime.

i giochi simulativi di moto non mi attirano,preferisco vecchi pezzi come manxtt o magari delle vie di mezzo alla suzuki allstare(non malvagio,l'ho preso per dc da poco......insignificante al grande pubblico)

io mi butto sulla pista dell'infinito,quell'idea arcade/time di qualche epoca fa.interessante l'idea delle rete stradale,possibile anche quella di stare dentro le città(stile outrun).

emh




emh...




anzi ora come ora ho capito in questo istante che c'e' una semi confusione tra outrun e hang on....incredibile:D :D anche se a dire il vero sono molto simili:D

Daniel_san
04-05-2003, 20.02.11
Shark non ti confondere... :p :D

Shark per DC di racing a 2 ruote esistono solo Ducati e Suzuky?

Quale dei 2 è il migliore?

:hello:

sharkone
04-05-2003, 20.42.36
Originally posted by R.A.X.
Shark non ti confondere... :p :D

Shark per DC di racing a 2 ruote esistono solo Ducati e Suzuky?

Quale dei 2 è il migliore?

:hello: emh non sono stato il solo a confondermi^^

fin dal titolo......ineffetti tu riprendi una mia frase su hang on, ma il titolo cita outrun....così quando leggevo unnamed pensavo stesse parlando di out run(e infatti penso abbia trattato proprio out),mentre io prima parlavo di hangon

che confusione:D :D

per i titoli dc ricordo anche il vetusto(prima generazione)redline,una cacatina.suzuky a me e' piaciuto abbastanza,mi ricorda il manxtt,mentre ducati lo devo ancora provare(penso sia piu' simulativo).