PDA

Visualizza versione completa : Mi sono convinto che…



sharkone
19-04-2003, 14.14.18
Che l’Italia non sarà mai un paese realmente unito, anzi resterà un ammasso di regioni spesso senza legami. A volte immagino una identità nazionale voluta sono da pochi ma imponenti fatti, avvolta in una unione dovuta più che voluta. Mi sono convinto che l’ignoranza spesso e volentieri regna sovrana e la maleducazione e’ nascosta da veli di raffinatezza e amenità varie. Spesso sembra di appartenere ad altre popolazioni vicine solo come lingua e cultura generale, anche sotto sciocchezze le divisioni sono frequenti. Mi sono convinto che “fumare” non è peggio di bere, resta la stessa cosa, tranne sotto fini legali, dettati dall’impossibilità dello stato di guadagnare da un mercato che appartiene ad altri enti. Potrei anche essere convinto che fa bene, che da senso di unione e di amicizia, ma che la sua assenza non e’ sinonimo di esclusione, almeno per le persone intelligenti. Bisogna comunque rispettare i propri limiti, tuttavia andando fino a dove si puo’. Mi sono convinto ancor di più che non si devono fare problemi idioti e che la prepotenza e l’arroganza spesso regna sovrana. Che i gem boy e i profilax sono la vera musica anticonformista e che in certe situazioni riescono dove falliscono musica di altri livelli dal pop piu’ commerciale al metal più ricercato, forse la vera vittoria della musica italiana sta nello sballo di massa…italiana ovvio. Che la chiesa lucra sulle persone in modo indecentema è giusto comprendere e rispettare la fede altrui e magari ammirarla, anche se abbagliati da altro(questa posso capirla solo io). Che un fascista vero è meglio di un falso comunista(e viceversa per quelli di altre ideologie politiche). Che l’apparenza inganna più di quanto si crede. Che l’amore ci diffonde l’illusione in ogni singolo sguardo e goccia di sudore. Che bisogna giocarsi le proprie carte anche se non l’ho fatto come avrei voluto. Che bisogna divertirsi il piu’ possibile, anche rischiando. Che l’abito fa il monaco. Che l’apparenza aiuta così come il fisico…….diciamo che e’ stata un’esperienza molto positiva dove piu’ che altro mi sono convinto di cose delle quali gia’ ero piu’ che convinto a priori……..tra l’altro anche se non ho mescolato le carte come avrei dovuto mi sono accorto di essere ancora piu’ innamorato di prima, ancora piu’ accecato da quegli occhi e ancora piu’ stupido e illuso….avrei dovuto giocare meglio forse, ma anche così sono uscito con l’emozione a mille…….diventando anche ganzo, i jeans sotto i 48 fanno miracoli :rolleyes: .

che mondo di merda, che Italia di cazzo, che fighe che girano, che gita da sballo…

Sorry…

“Pensieri del post viaggio”

:rolleyes: :angel2: :D

Ef.Di.Gi
19-04-2003, 21.37.22
Non ho capito quella dei "jeans sotto il 48....."

pioss
20-04-2003, 13.56.26
Shark un post così ragionato e logorroico non è da te!

Va bene comunque.. ma andava benissimo anche un seplicistico "BUONA PASQUA!" :D

kiss! ;)

Vic°
20-04-2003, 15.25.46
Originally posted by pioss
un seplicistico

torna a dormire

pioss
20-04-2003, 15.36.20
Originally posted by TheVicious
torna a dormire

ma pure quando storpio di mio, devi rompere ?

mauffa! :(

ribes
20-04-2003, 15.44.02
Originally posted by pioss
ma pure quando storpio di mio, devi rompere ?

mauffa! :(
tu sei un permaloso perggio di me.

pioss
20-04-2003, 16.00.26
Originally posted by ribes
tu sei un permaloso perggio di me.

ti ho dato questa impressione ieri ? :)

pioss

ribes
20-04-2003, 16.05.08
Originally posted by pioss
ti ho dato questa impressione ieri ? :)

pioss
sì, ma non in senso negativo.

Vic°
20-04-2003, 16.16.24
Originally posted by ribes
perggio

a letto pure tu

rivendicatore
20-04-2003, 16.28.16
skark, ma ti ho attaccato il morbo di logorroide?

Luca236
20-04-2003, 18.09.52
Originally posted by ribes
sì, ma non in senso negativo.

perchè? esiste anche un senso positivo?

sharkone
20-04-2003, 20.47.59
ho scritto di peggio,la realtà calpestava violentemente la tastiera