PDA

Visualizza versione completa : [OT, ma non troppo] DVD perchè?



the_World
13-04-2003, 15.19.52
L'altro giorno stavo discorrendo con un mio amico e siamo arrivati a parlare di film.
tW:"Ormai se devo prendere un film che mi piace molto me lo prendo in DVD"
lui:"e quanti ne hai?"
tW:"Una trentina circa, credo"
e gli snocciolo i titoli, senza dimenticare di menzionare se si tratta di edizioni speciali o extended o cofanetti (ah...la meravigliosa prima serie di X-Files!).
tW:"E la cosa bella è che non si smagnetizzeranno mai a furia di guardarli!"
lui:"Si, vabbè, ma alla fin fine quante volte li guarderai?"
E qui si affaccia la questione. Effettivamente non ho troppo tempo per vedere film e in ogni caso non guardo un DVD più di quanto facessi prima con le VHS. Non credo inoltre che con ognuno dei miei dischetti argentati supererò mai le 15 visioni al massimo. Ma allora perchè mi piace così tanto avere un film in DVD piuttosto che in cassetta? Forse per la qualità elevata e che si mantiene inalterata nel tempo? Anche, ma non soltanto. Per gli extra? Non direi, a meno che non si tratti di nuove scene che aggiungono qualcosa al film. Forse è più per il gusto di averli, per la sicurezza di sapere che ogni volta che vorrò rivedere uno di quei film,loro saranno lì, pronti per essere guardati senza il timore che possano essersi smagnetizzati. O forse per il gusto di vedermeli in lingua originale, sia sottotitolati che non. O forse ancora perchè quando ho qualche minuto libero mi piace saltare subito alle mie scene preferite e guardarmi magari solo quelle prima di rimettermi a fare qualcos'altro.
Voi invece che ne pensate?:cool: :D :cool:

selidori
13-04-2003, 16.23.04
La discussione filosofica è MOLTO interessante.

Ma permettimi di essere ot nell'OT, poi riprendo il tuo discorso.

Ieri (sabato 13 aprile 2003) ero fortemente depresso.
Allora, da buon consumista, sono uscito con l'idea di spendere in qualcosa di inutile, lussuoso e da bimbo viziato.

Sono ricaduto su un registratore dvd che ora 'sto provando (lo scopo non è copiare i film, per il quale secondo me non conviene e sono sicurissimo non sia -ORA- possibile seppur non c'ho provato; ma farmi i backup dei dati.... ebbene si, per darvi l'idea, il solo sito bloopers genera un traffico di 35 mega a settimana a cui vanno aggiungi altri 150 mb di locandine... un cdrom non copre più un mese...).

Ero fortemente indeciso, in negozio, se comprarmi quel giocattolino.
Poi ho visto sul dorso una scritta decisamente stupida e fuori luogo per convincere l'acquirente all'acquisto (perchè fuorviante e decisamente falsa... come se i contentuti li producesse il masterizzatore !!!).

Bene, questa scritta l'ho letta come una sfida del destino... e quindi c'ho pensato molto su e l'ho comprato.

La scritta ?

http://www.selidori.com/transito/DVDR.jpg

enzct
13-04-2003, 17.02.48
perchè non mandi un po' di volantini alla casa costruttrice e gli dici di metterli dentro la confezione, così chi non sa cosa sono i bloopers ... ci viene a trovare...:D

Fabio
13-04-2003, 18.38.47
Originally posted by the_World
E qui si affaccia la questione. Effettivamente non ho troppo tempo per vedere film e in ogni caso non guardo un DVD più di quanto facessi prima con le VHS[CUT]
Voi invece che ne pensate?:cool: :D :cool:

Sono pienamente d'accordo con te su tutto. Con l'unica differenza che io compro i DVD soprattutto per la possibilità di vedermi il film in lingua originale, qualunque essa sia (infatti, una buona metà dei 260 DVD che ho arriva dall'Estero, dove compro spesso e dove la roba costa di meno). Gli extra, soprattutto le scene inedite, i finali alternativi, i commenti audio di registi e filmaker, i making of fatti a dovere, sono poi l'altro motivo che mi ha spinto ad iniziare la mia collezione digitale, cosa che non ho mai fatto con le VHS (ne avrò una decina originali).

selidori
13-04-2003, 19.16.43
Originally posted by enzct
perchè non mandi un po' di volantini alla casa costruttrice e gli dici di metterli dentro la confezione, così chi non sa cosa sono i bloopers ... ci viene a trovare...:D Ci avevo pensato pure io ma questa si chiama PUBBLICITA' e si paga...

Melix
14-04-2003, 07.41.46
Lingua originale.lingua originale.lingua originale.Eppoi è bello sapere che quando vuoi sono sempre lì,con la loro immagine limpida,inalterati nel tempo,e sono comodissimi per chi,come me,a volte si riguarda solo la tale scena del film:la ricerca capitoli è un'enorme comodità!!!!

Rapsodia
14-04-2003, 10.17.22
ANCHE A ME PIACE ORMAI VEDERE I FILM SOLO SU DVD...SIA PER LA QUALITà SIA PER GLI EXTRA...ANCHE PERCHè COMMERCIO IN VIDEO PROIEZIONE E HI-FI AUDIO VIDEO...

ABBIAMO UNA SALA DEMO E MI PIACE OGNI TANTO FERMARMI E VEDERMI UN BEL FILM CON SCHERMO GIGANTE E IMPIANTO HOME.THEATRE...
ALTRO PIANETA,SENZA DUBBIO
CIAO
Raps

SELI MALATO DI BLOOPERS...E NN C'è CURA!!!
:bash:

angelheart
14-04-2003, 13.37.51
Originally posted by Rapsodia

ABBIAMO UNA SALA DEMO E MI PIACE OGNI TANTO FERMARMI E VEDERMI UN BEL FILM CON SCHERMO GIGANTE E IMPIANTO HOME.THEATRE...

ti odio.....

Kurjak
14-04-2003, 19.20.26
Motivi per cui sbavo per i dvd:

1) Lingua originale e sottotitoli ( o lingua italiana e sottotitoli in inglese)

2) Curiosità, scene tagliate, commenti del regista

3) Qualità video e audio da brividi e durature


x BILL:

dove acquisti i dvd all'estero?? Mi interesserebbe acquistare risparmiando un qualcosina... thanx!! :p

morettina
14-04-2003, 20.00.50
Originally posted by Melix
Lingua originale.lingua originale.lingua originale.Eppoi è bello sapere che quando vuoi sono sempre lì,con la loro immagine limpida,inalterati nel tempo,e sono comodissimi per chi,come me,a volte si riguarda solo la tale scena del film:la ricerca capitoli è un'enorme comodità!!!!

Anch'io sono diventata una fanatica dei dvd soprattutto perchè posso vedere i film in lingua originale, nell'illusione di potere un giorno arrivare a cavarmela decentemente con l'inglese e magari il francese :roll3:
Ma poi amo moltissimo anche la qualità audio e video e gli extra, per non parlare dei dvd in confezione speciale che trovo anche belli da maneggiare, proprio come certi libri...
Per questo cerco sempre dvd originali, magari spulciando fra le offerte speciali dei vari negozi (a proposito, l'altro giorno ho trovato Amelie, dvd doppio a 15 euro, una goduria...:roll2 :roll2 :roll2, e la settimana scorsa Moulin Rouge, stesso prezzo)
Anche se ho un masterizzatore dvd nel computer non ne ho mai duplicato uno, intanto perchè un dischetto vergine costa circa 6 euro e poi perchè non avrebbe certo lo stesso fascino dell'originale. Mannaggia però, spendo un patrimonio: ne ho 45 circa acquistati dallo scorso settembre. Comunque non fumo non bevo e non vado a uomini. E' il mio unico vizietto :roll3: :roll3:

P.S. Melix, come mi piace il tuo nuovo gatto... :p

the_World
14-04-2003, 20.03.52
Originally posted by morettina
a proposito, l'altro giorno ho trovato Amelie, dvd doppio a 15 euro, una goduria...:roll2 :roll2 :roll2, e la settimana scorsa Moulin Rouge, stesso prezzo
Non è che mi puoi dire dove li hai comprati? Mi interessano assai!:D

Risiko
14-04-2003, 20.22.57
DVD....DVD....comoditaaaà...scene tagliateeeeeh......selezione sceneeeeeeh........uuuuh....cheggoduriaaaaaaah.... .

...e tutto il resto. Il primo DVD ke ho visto (ieri :D) è stato Alì con will smith...e a parte l'assenza di extra....rivedermi singolarmente le scene degli incontri....b'è... :Pop: http://www.tcwozere.co.uk/~cracks/otn/funny/kaboom.gif

morettina
14-04-2003, 20.37.20
Originally posted by the_World
Non è che mi puoi dire dove li hai comprati? Mi interessano assai!:D

Amelie l'ho preso nell'edicola del centro commerciale Auchan Santa Gilla (ci sono molti titoli interessanti) e c'è anche dentro Auchan e da Blockbusters ma ad un prezzo un po' superiore (non di molto, mi pare); Moulin Rouge a Iglesias ma c'è anche da Blockbusters intorno ai 16.50. ;)

the_World
14-04-2003, 21.23.05
Tenchiù!!!:D :D :D
Ci farò una capatina appena posso!

onigate
15-04-2003, 08.54.03
:offtopic:

Originally posted by morettina
http://digilander.libero.it/the_writer/I/i41.gif
Comunque non fumo non bevo e non vado a uomini. E' il mio unico vizietto :roll3:
...........http://digilander.libero.it/the_writer/I/i27.gif...........

selidori
20-04-2003, 22.01.21
Tornando in tema, vorrei citare due grossissimi vantaggi dei DVD uno di cui ne ho già usufruito ed uno che ne usufruirà la cultura.

1- la possibilità di reperire titoli introvabili grazie ad un'unico supporto mondiale con molteplici lingue e quindi riducendo i costi di produzione ed aumentando la disponibiltà di materiale 'strano'. Purtroppo l'uomo ha avuto la buona idea e subito l'ha rovinata con i codici di area, ma io spero in futuro che si possa rinsavire. Solo per fare un esempio di come spero avvenga. Pensate ad un film rarissimo. Ad un cortometraggio. Ad un evento che avete visto sulla cara e vecchia tv una volta e mai è stato riportato in VHS. Questo perchè magari era un evento di nicchia e l'esigua vendita non giustificava la produzione del nastro. Se invece si facesse un unico DVD mondiale con le 6 lingue principali e con altri 16 sottotitoli, magari pure con un unico package ed, ovviamente, la zona free potremmo avere a disposizione per l'umanità molto pià materiale a prezzi minori. Internet poi faciliterebbe la vendita non necessitando neppure di distribuzione preventiva.
(un esempio ? il film di Bava Diabolik (http://us.imdb.com/Title?0062861), mai uscito in VHS in italiano e speriamo esca presto in DVD in america e con l'audio italiano incluso).

2- fino all'avvento dei dvd circa 1 persona su 100 non sapeva cosa fosse il cinema e se la mamma rai non aveva mai passato un film di kubrick non avrebbe mai potuto sapere che cavolo pensava HAL9000. ma i DVD permettono i sottotitoli e quindi anche i sordi possono avere istantaneamente per le mani un vastissimo repertorio di titoli da cui attingere, in ogni momento, senza dover aspettare il cinema con i sottotitoli o il passaggio (irregistrabile) del televideo rai.
non so se vi rendete conto a cosa abbiamo aperto le porte per queste persone con l'avvento del dvd (per la cronaca, le videocassette NTSC permettono il CLOSE CAPTION, ma prima del dvd mai si erano avuti sui supporti PAL un accrocchio tecnologico che permettesse i sottotitoli).