PDA

Visualizza versione completa : Un altro dei miei topic geniali



Brus
27-03-2003, 21.32.43
Si fa + fatica ad alzare un peso, oppure ad abbassarlo lentamente? (lasciate stare quali sono i muscoli interessati, ecc...oppure mettiamo caso che il muscolo è sempre lo stesso)
Spiegatene aneh il motivo, ovviamente.

Vediamo se c'è qualche bigul che pensa come me

guyver
27-03-2003, 21.34.36
non sono un dottore ma credo che alzarlo sforzi i flessori , abbassarlo gli abdutori (o il contrario? non ricordo ^^')

Brus
27-03-2003, 21.40.05
Originally posted by guyver
non sono un dottore ma credo che alzarlo sforzi i flessori , abbassarlo gli abdutori (o il contrario? non ricordo ^^')


Originally posted by me
lasciate stare quali sono i muscoli interessati, ecc[/B]

:D

arcobalenotturno
27-03-2003, 21.42.32
farlo lentamente.... visto che il muscolo è sotto sforzo più a lungo....

cmq creod sia più difficile abbassarlo lentamente xè la forza di gravità spinge nella tua direzione

guyver
27-03-2003, 21.43.25
in tal caso lo sforzo suppongo sia lo stesso visto che il peso non cambia....

guyver
27-03-2003, 21.48.05
Originally posted by nirai
farlo lentamente.... visto che il muscolo è sotto sforzo più a lungo....

cmq creod sia più difficile abbassarlo lentamente xè la forza di gravità spinge nella tua direzione

certo perchè invece quando lo alzi la gravità si inverte :bash:

WarGod
27-03-2003, 21.51.53
Originally posted by nirai


cmq creod sia più difficile abbassarlo lentamente xè la forza di gravità spinge nella tua direzione

in tal caso dovrebbe essere più semplice avendo la forza di gravità a favore, mentre se si alza la gravità è contro ed aumenta il peso del peso... ehm gioco di parole :rolleyes:

guyver
27-03-2003, 21.53.14
comunque non mi puoi dire non considerare i muscoli fai finta che ce ne sia uno solo ma che ragionamento è scusa? in un braccio ne abbiamo due e ogni fase di ogni movimento sforza entrambi (la gravità si oppone a entrambi mica a uno solo-.-)

Squizzo
27-03-2003, 22.03.57
andate a lavorare in fabbrica e poi vedrete se non vi spezzate la schiena ad abbassare un peso notevole... :)

MIKELE88
27-03-2003, 22.10.40
Non farlo secondo me è + comodo...vero???:nono: :nono:

Brus
27-03-2003, 22.12.38
Originally posted by Squizzo
andate a lavorare in fabbrica e poi vedrete se non vi spezzate la schiena ad abbassare un peso notevole... :)

Bravo, diglielo a questi signor manisenzauncallo :D:p [e se li hanno, non è per il lavoro :evil:]

fokker fw190a
27-03-2003, 22.13.11
a mio avviso abbasarlo lentamente si fa più fatica.

BESTIA_kPk
27-03-2003, 22.27.33
Dunque, hai un peso. Lo vuoi spostare o alzare lentamente...

Non si sa la velocità mentre lo alzi o mentre lo abbassi.
Non si sa come lo sposti, in che direzione, i tempo e i modi precisi.
Non si sa con quale muscolo (o meglio, gruppi muscolari) esegui lo sforzo.
Non si sa che allenamento o sforzi sei abituato a fare (c'è chi ha una corporatura portata a certi movimenti, certi sforzi e chi ha altre attitudini)
Non si sanno altre cose... peso tuo, vestiario (e si, influisce anche quello, specie i pezzi come le cinture... o maniche particolari ecc..)
Non si sa un caiser, e ti aspetti risposte? bè, sono tutte dalla prima all'ultima, inutili, essendo totalmente soggettive.

Soddisfano una curiosità, ma non ottieni "la risposta".

Ben altro tipo di topic era quello sui colori :)

Bomberman
27-03-2003, 23.23.08
secondo me abbassarlo lentamente...

Brus
27-03-2003, 23.23.15
Originally posted by BESTIA_kPk
Dunque, hai un peso. Lo vuoi spostare o alzare lentamente...

Non si sa la velocità mentre lo alzi o mentre lo abbassi.
Non si sa come lo sposti, in che direzione, i tempo e i modi precisi.
Non si sa con quale muscolo (o meglio, gruppi muscolari) esegui lo sforzo.
Non si sa che allenamento o sforzi sei abituato a fare (c'è chi ha una corporatura portata a certi movimenti, certi sforzi e chi ha altre attitudini)
Non si sanno altre cose... peso tuo, vestiario (e si, influisce anche quello, specie i pezzi come le cinture... o maniche particolari ecc..)
Non si sa un caiser, e ti aspetti risposte? bè, sono tutte dalla prima all'ultima, inutili, essendo totalmente soggettive.

Soddisfano una curiosità, ma non ottieni "la risposta".

Ben altro tipo di topic era quello sui colori :)

Ho il difetto di nn sapermi spiegare :(

Allora...provo a impostare così la domanda...una persona [o anche un crick o quello che vi pare] dovrà utilizzare più forza per alzare o abbassare un determinato peso?

Niente dettagli, sono ininfulenti [vestiti, capacità fisiche, ecc ecc]

guyver
27-03-2003, 23.44.18
stessa identica distribuita in modo diverso

Luca236
27-03-2003, 23.49.04
Originally posted by guyver
certo perchè invece quando lo alzi la gravità si inverte :bash:

haha infatti lo stavo appena postando io :D

Patcha
27-03-2003, 23.55.00
Originally posted by WarGod
in tal caso dovrebbe essere più semplice avendo la forza di gravità a favore, mentre se si alza la gravità è contro ed aumenta il peso del peso... ehm gioco di parole :rolleyes:

Forse non hai capito... se abbassi un peso e vuoi farlo lentamente, devi andare CONTRO la forza di gravità che ti porterebbe, invece, a farlo cadere velocemente... quindi devi sforzare i muscoli SIA per ampliare il raggio del vertice tra braccio ed avambraccio (abbassarlo), SIA per contrastare la forza di gravità (che in teoria sarebbe il movimento opposto).

Se invece lo devi alzare devi solo diminuire il vertice tra braccio ed avambraccio... e contemporaneamente alzi il peso... ovviamente in questo caso sei già lento e controllare la velocità risulta relativamente più facile.

E' un po la differenza tra andare veloci in rettilineo ed in curva...
In curva devi calibrare la velocità correggendo sia con accellerate (per andare veloci) che decellerate (per girare correttamente)... mentre in rettilineo basta che accelleri... non so se mi spiego... :p

Patcha
28-03-2003, 00.00.31
Originally posted by BESTIA_kPk
Ben altro tipo di topic era quello sui colori :)

Ma quale? Quello se "nero e bianco sono colori?"? :eek2:

Ma guarda che era come chiedere se "l'acqua è bagnata?"! :roll3:

Come dissi allora: non puoi avere opinioni su dati di fatto!!! :D
Il dubbio nasce dall'uso del nome comune "colore" che nella lingua comune si attribuisce anche al bianco ed al nero per comodità... ma il bianco ed il nero (e quindi anche le scale di grigio) non sono colori... e l'acqua non è solida! :D

Ok... questo post era OT... ma ogni volta che esce questo discorso del bianco e del nero che son colori, mi stupisco di quanto vi creiate "opinioni e punti di vista" anche sui dati di fatto! :D

BESTIA_kPk
28-03-2003, 08.55.24
Originally posted by Patcha
Ma quale? Quello se "nero e bianco sono colori?"? :eek2:

Ma guarda che era come chiedere se "l'acqua è bagnata?"! :roll3:
...

No, mi riferivo al topic dei colori e delle persone daltoniche, non al biano e nero.

X Brus: o parli di crick o parli di persone. Se parli di persone, tornano per forza di cose i dettagli precedenti.

gefri
28-03-2003, 12.09.45
secondo me, se una persona ha i muscoli tipo bicipite e tricipite (che funzionano al contraio) ugualmente sviluppati, lo sforzo è leggermente superiore quello per alzare, in quanto la gravità è da sconfiggere, mentre abbassando ti aiuta.
In realtà si fa più fatica abbassando lentamente perchè, anche se nn ce ne se ne accorge, mentre scendiamo si spinge anche un po' verso l'alto per controllare la velocità del peso; se la discesa fosse perfettamente lenta sarebbe meno faticoso che il sollevamento.

Voglio il Nobel x le mie tesi.

Brus
28-03-2003, 13.03.43
Originally posted by BESTIA_kPk

X Brus: o parli di crick o parli di persone. Se parli di persone, tornano per forza di cose i dettagli precedenti.

Mettiamola così...è una situazione immaginaria. Ok, lasciamo la persona e prendiamo solo come esempio il crick. Dovrà usare + forza x abbassarlo o alzarlo? O uguale?

K, mo dico la mia. Per alzarlo, dovrà usare + forza, in quanto non solo deve creare una forza uguale e contraria a quella di gravità [cosi sarebbe fermo], ma ne deve dare un po' di + per superarla [la g.].
Invece dovrà fare una forza minore di quella della g x abbassarlo.

PatchaAtWork
28-03-2003, 13.33.26
Il crick non "fa forza"! Che piffero di esempio e? :doubt:

Mister X
28-03-2003, 21.06.06
R = 5000 Kg
br = 5000 m
bp = 5 m

P : R = br : bp

Ottima leva vantaggiosa :notooth:
Vediamo... si dovrà esercitare una forza di... 5000000 Kg :D (sempre se nn ho sbagliato a fare i conti).

OK, non centra 'na mazza; cmq per mio parere personale si fa (o almeno faccio) più fatica ad abbassare un peso lentamente. Se però si è in assenza di gravità o senza attrito dell'aria è un altra cosa...

:rolleyes:

Brus
28-03-2003, 21.20.35
Originally posted by PatchaAtWork
Il crick non "fa forza"! Che piffero di esempio e? :doubt:

No, alza pesi col pensiero :bah:

Ma vi risulta così difficile pensare a una cazzo di situazione fittizzia, tralasciando i particolari, la realtà e amenità simili?? (tenendo solo reali le forze in gioco). :rolleyes:

maxippo
28-03-2003, 21.22.43
secondo me ad alzarlo perchè per abbassarlo lentamente basta opporre una certa resistenza alla forza di gravità e per alzarlo bisogna andarci contro!

d3Nd3
28-03-2003, 21.34.36
Dunque, per alzare un peso (più o meno velocemente) bisogna opporre una forza superiore alla forza peso dell'oggetto (P = mg, peso = massa per accelerazione di gravità).
Per abbassarlo (più o meno velocemente) bisogna opporre una forza inferiore al prodotto precedente.

Teoricamente, si fa più fatica ad alzare un peso. In pratica, io faccio più fatica ad abbassarlo lentamente :asd: forse perché quando lo sollevi cerchi di applicare più forza possibile in poco tempo? :rolleyes:

Patcha
28-03-2003, 23.02.01
Originally posted by Brus
No, alza pesi col pensiero :bah:


Al crick gli giri la leva e i ferri si stringono e la testa sale su (scusa se non ho usato termini tecnici, ma non li conosco! :D).

A me bastava che dicessi: È più difficile alzare o abbassare un peso (senza contare i muscoli coinvolti)? ... O comunque quello che hai scritto... è Bestia che è pignolo! :D :D :D (Stò scherzando, Bestia... :p)

Resto convinto che si fa più fatica ad abbassare lentamente.

Strasbuli
28-03-2003, 23.21.45
Originally posted by Bomberman
secondo me abbassarlo lentamente... Anche secondo mè! perchè il braccio stà di più in tensione... :teach:

Brus
29-03-2003, 00.21.59
Originally posted by Patcha
Al crick gli giri la leva e i ferri si stringono e la testa sale su (scusa se non ho usato termini tecnici, ma non li conosco! :D).



Chissà perchè la potenza dei motori viene misurata in hp aallora, son solo dei pezzi di metallo che fan su e giù. Chissà perchè la forza dell presse viene misurata in atm o bar [o tonn.] ecc :D

Patcha
29-03-2003, 01.03.40
Originally posted by Brus
Chissà perchè la potenza dei motori viene misurata in hp aallora, son solo dei pezzi di metallo che fan su e giù. Chissà perchè la forza dell presse viene misurata in atm o bar [o tonn.] ecc :D

Ma che cappero centra!!! Quelli si che fan forza! Perché c'è qualcosa (che non è la forza umana) che la genera quella forza... E si danno dei valori per differenziari vari modelli e/o prestazioni...

Ma io un crick a scoppio non l'ho mai sentito... tantomeno uno diesel... eppure ormai i motori diesel li fanno abbastanza piccoli ormai... :rolleyes: Quanti cavalli ha il tuo crick? :D

Lo sai che la spillatrice è talmente forte che piega del metallo? :D

Brus
29-03-2003, 01.14.55
Originally posted by Patcha
Ma che cappero centra!!! Quelli si che fan forza! Perché c'è qualcosa (che non è la forza umana) che la genera quella forza... E si danno dei valori per differenziari vari modelli e/o prestazioni...

Ma io un crick a scoppio non l'ho mai sentito... tantomeno uno diesel... eppure ormai i motori diesel li fanno abbastanza piccoli ormai... :rolleyes: Quanti cavalli ha il tuo crick? :D

Lo sai che la spillatrice è talmente forte che piega del metallo? :D

Ok hai ragione, prendi quel cazzo di esempio che vuoi e ficcacelo in sta cazzo di domanda! Se vuoi, se no amen! Eccheccazzo...

Patcha
29-03-2003, 13.37.19
Originally posted by Brus
Ok hai ragione, prendi quel cazzo di esempio che vuoi e ficcacelo in sta cazzo di domanda! Se vuoi, se no amen! Eccheccazzo...

L'ho già fatto... ho già risposto da tempo... ma non potevo resistere a non romperti i maroni... :asd: