PDA

Visualizza versione completa : [OT]- Lavorare il legno - PESANTE



BESTIA_kPk
22-03-2003, 13.22.00
Hum non so quanto sono OT, cmq provem :p

Stò lavorando da qualche settimana sul legno, + precisamente sull'intaglio. Strumenti usati: sgorbie, lime, trapano a colonna, carta vetrata, sega da legno, martello, mola.

Prova fatta su una tavoletta di legno sux, non ho trovato di meglio in tempo utile ziocan.

Le foto sono di scarsa qualità a volte, specie perchè sono fatte di notte (quando ci lavoro su :D), non è quello che conta, tanto prima o poi le farò meglio :)

Non commento ogni passaggio, al momento è inutile, piuttosto rispondo alle eventuali domande...

Il topic l'ho fatto per un motivo banale: mi interessano i vostri pareri, soprattutto le CRITICHE, pesanti ovvio.
Perchè? DEVO migliorare, banalmente.

Accetto di buon grado ogni consiglio pratico (anche sul come fare meno fatica lol, stò lavorio mi strappa via le energie fisiche + della palestra...)

Thx per le info iniziali a Jimmy Woodman :birra:

I post sono splittati perchè c'è ancora quel fottuto cap alle immagini per singolo post...
Considerando casini col pc e altro, torno in rete fra qualche giorno, ciauzzz :birra:

BESTIA_kPk
22-03-2003, 13.22.38
Ecco i risultati:

http://napaz.supereva.it/Legno01.JPG
http://napaz.supereva.it/Legno02.JPG
http://napaz.supereva.it/Legno03.JPG
http://napaz.supereva.it/Legno04.JPG
http://napaz.supereva.it/Legno05.JPG
http://napaz.supereva.it/Legno06.JPG
http://napaz.supereva.it/Legno07.JPG
http://napaz.supereva.it/Legno08.JPG
http://napaz.supereva.it/Legno09.JPG
http://napaz.supereva.it/Legno10.JPG

BESTIA_kPk
22-03-2003, 13.23.18
http://napaz.supereva.it/Legno11.JPG
http://napaz.supereva.it/Legno12.JPG
http://napaz.supereva.it/Legno13.JPG
http://napaz.supereva.it/Legno14.JPG
http://napaz.supereva.it/Legno15.JPG
http://napaz.supereva.it/Legno16.JPG
http://napaz.supereva.it/Legno17.JPG
http://napaz.supereva.it/Legno18.JPG

Stalio
22-03-2003, 13.55.40
Beh ,molto interessante la cosa ,di tanto in tanto mi ripropongo anche io di provare ,ma per ora mi son fermato al restauro di mobili vecchi :)
Consigli non te ne posso dare,mi sà che lì è tutta questione di pratica ,immagino tu debba cercare di diventare più preciso possibile nel seguire il disegno ,sopratutto non aver fretta ed avanzare gradualmente ,perchè finchè c'è da togliere sei sempre in tempo ,ma se togli qualcosa in più al disegno,poi è un casino...
Seguo con interesse :)

Endo
22-03-2003, 14.36.43
complimenti davvero...una sola cosa:nel primo lavoro la stella centrale è scavata parecchio,è una cosa voluta?nel senso che per fare risultare il lavoro un po più pulito potresti incidere soltanto i contorni,di modo che l'effetto rilievo venga più netto e il lavoro appaia un pò meno grezzo :D seguo anch'io con interesse;)

Yoghi
22-03-2003, 15.09.41
Good Work!
per curiosità quanto ci hai messo?

follettomalefico
22-03-2003, 18.31.52
Very nice, io avevo iniziato con la pietra, ma avevo purtroppo abbandonato per motivi di tempo...


...cmq mi pare tu sia sulla buona strada :p

Ðark..@ngel
22-03-2003, 19.17.51
hai detto ke accetti criticke, quindi...
(premetto ke ne capisco poco)

l'interno della rosa andrebbe meno "dritto"
così: (visto di profilo)
-------
\
esterno \ interno
-------
in modo da risultare + soft :teach: :D
e magari se è possibile un po rifinito.

[edit]
cmq GOOD WORK!!!

Alan
22-03-2003, 20.49.34
Bello... ma riesci a fare cose tridimensionali come le teste ecc. con il legno?
Ciaoz

Black Dog
23-03-2003, 22.23.19
mah...onestamente penso ke ci vuole solo pratica, hai appena iniziato, anke il tema ke hai scelto e' abb semplice proprio x quello penso... io lo intendo come esercizio,altrimenti nn m dice molto... forse lo stai gia facendo, ma io levigherei x bene tutta la tavola...nn hai una di quelle macchine col disco di carta vetrata? cosi fai prima ;)
mio papa' c'ha un affare ke kiamiamo "carro armato" visto ke ha un cingolo di carta vetrata ed e' utile x levigare in fretta zone grosse come l'esterno della tavola della stella.
mi sembra fatto un poco meglio il secondo lavoro, la "cornice"

BESTIA_kPk
24-03-2003, 00.44.41
X Stalio: vero, scavare troppo è il problema principale. Essendo un processo principalmente sottrattivo, e non reversibile, è un casino, infatti la tavola di circa 2 cm l'ho scavata troppo dalla parte della stella (o fiore o come volete chiamarlo) e la parte opposta son stato limitato parecchio, senza contare le crepe :D

X Endo: la tavola l'ho incisa da ambo le parti, non sono 2 lavori differenti, altrimenti era proprio troppo facile :D
Lo scavo profondo, si, l'ho voluto. Essendo un legno chiaro, da poca impressione di riliveo, inoltre preferisco uno scavo + profondo perchè da un senso di lavoro maggiore, oltre al fatto di accenturare il disegno

X Yoghi: i disegni li ho pensati e fatti in poco tempo, qualche ora (ne ho fatti un pò tanti e poi ho scelto quelli hehe). Scavare ci ho messo 1-2 ore per volta, per 1 settimana... prevedo di cambiare velocità a breve :D

X Foll: io ho scelto di partire con la fantasia, poi la carta, poi il pc, poi il legno, poi metalli vari, infine la pietra (se ci arriverò lol)

X Dark Angel: suggerisci di fare un doppio rilievo?
__
°°°\___
°°°°°°°°\

L'ho pensato solo oggi andando in una chiesa, ho guardato con occhio indagatore ogni quadro o forma associata al legno :D
Si, ti do ragione, renderebbe meglio... lo farò nel prox lavoro
Cmq le rifiniture mancano di brutto, quelle in foto sono solo la parte iniziale, grezza POWAH

Ieri poi ho aggiunto degli smussi, limato qualche nodo, cartavetrato alcuni punti e fatto sparire i segni di matita, pennarello e macchie varie. Piazzati anche una lastra in plexiglass (si vede nella quartultima foto) trasparente dalla parte senza stella, e fissata con 4 viti, così ci può stare una foto o un disegno. Al momento è un lavoro non lineare, in altre parole non è in bolla. Facendo la prox tavoletta farò l'immagine speculare risolvendo l'asimmetria.

X Alan: avevo l'intenzione iniziale di fare una statua (non dico il soggetto, perchè poi lo farò cmq e sarà una sorpresa), ma ho dovuto frenare l'entusiasmo, partire da zero e fare una cosa 3D col legno mi è impossibile, per ora.. Ci vuole il legno adatto e l'abilità, l'esperienza che non ho. Mio fratello stà facendo un totem però, poi posto qualche foto se interessa :D

X Black Dog: certo che è solo esercizio per ora, è pieno di errori che non so se non si capiscono dalle foto o se non li avete voluti sottolineare, il tempo mi aiuterà a non rifarli o a bypassarli.
La tavola l'ho già levigata di +, smussando molti punti, ma senza macchine. Non ho il carro armato che citi, al max potrei usare il trapano con un disco vetrato.... ma non voglio, per non rischiare di rovinare i disegni, e perchè preferisco lavorare il + possibile a mano

Thx x l'interessamento, mi avete già fatto decidere varie soluzioni ;)

PS: rendono bene le venature? meglio scurirlo il legno, con la vaselina (che lo rende liscio e fornisce una protezione aggiuntiva, tanto secca e non lascia unto) o dipingerlo? o flating?

Black Dog
24-03-2003, 12.48.55
a me piace molto il legno chiaro lisciato e non verniciato. nn so se cmq x fare cio' ke penso ora si usi un qualche impregnante che protegge tipo da animali ma che non lascia tracce.
Nn so se m son spiegato...praticamente nn so se esistono vernici ke "nn si vedono"...i mobili ke ha fatto mio dad x la casa si vedono tutti ke sono lucidi

BESTIA_kPk
02-12-2003, 01.12.31
Flating fu.

Bha, 5 giorni per asciugare. L'umidità e la temperatura fredda mi stanno rallentando più del previsto.

http://napaz2.supereva.it/Legno19.JPG

http://napaz2.supereva.it/Legno20.JPG

EDIT: PORCA PUTTANA NOVE MESI http://forum.ngi.it/smiles/face4.gif
In questa pausa si faceva tempo a fare un figlio http://forum.ngi.it/smiles/face4.gif

Black Dog
02-12-2003, 13.01.14
sembra una crostata tanta è la vernice che c'è sopra:angel2:

BESTIA_kPk
02-12-2003, 13.17.06
Originally posted by Black Dog
sembra una crostata tanta è la vernice che c'è sopra:angel2:

Flating non diluito, e si, strato spesso :)

Ho provato a intrappolare delle bolle d'aria, ma pian piano fuggivano lol
In certi punti s'è accumulato, in altri è sparito (o per l'inclinazione o per assorbimento...)

Inoltre era necessario per togliere lo sgradevole -imho- effetto pungente delle irregolarità superficiali (preferivo un effetto quasi liscio).

Black Dog
02-12-2003, 14.54.46
Originally posted by BESTIA_kPk
Inoltre era necessario per togliere lo sgradevole -imho- effetto pungente delle irregolarità superficiali (preferivo un effetto quasi liscio). le irregolarita superficiali son quasi sempre sgradevoli,poi dipende ke stai facendo...ad es mio zio ke ha dipinto il coperchio di una scatola di munizioni in legno, se ci metteva la vernica veniva uno schifo...

cmq hai provato spero ad usare la carta vetrata...

BESTIA_kPk
02-12-2003, 15.33.00
Originally posted by Black Dog
le irregolarita superficiali son quasi sempre sgradevoli,poi dipende ke stai facendo...ad es mio zio ke ha dipinto il coperchio di una scatola di munizioni in legno, se ci metteva la vernica veniva uno schifo...

cmq hai provato spero ad usare la carta vetrata...

Già, a parte il fatto che è soggettiva la sensazione che può dare qualche scheggia di legno pronta a piantarsi nelle mani :D, volevo rugosità ma non spigolosa, nervature e scanalature si ma morbide.

Carta vetrata? a quintali :D
Se non avessi usato la carta vetrata, avrei dovuto usare molto più flating, si sarebbero viste parecchie macchie sul legno e non sarebbe stato in piano (il ghirigori in mezzo l'ho scartavetrato di brutto, il resto meno, cmq tutto è lavorato)