PDA

Visualizza versione completa : Diario del 20 Marzo - Ermetismo e buchi neri



/\/\att
20-03-2003, 15.18.46
Quest’oggi sarebbe stato bello concludere la trilogia dei Diari Made in Terni con un nuovo e sempre più effervescente intervento ironico ma pur sempre dotto e tagliente. Del resto l’occasione di riunire insieme, dal vivo, i due (e non solo) Responsabili delle pubblicazioni editoriali (e non solo) del Multiplayer Network non è cosa da tutti i giorni ed è sicuramente avvenimento foriero di oscuri presagi ed indecifrabili segni premonitori.

Ed invece, in questa calda mattinata primaverile dove – mi duole ammetterlo – tra uno SCUD ed un Patriot è pur sempre difficile far finta di nulla, vi annuncerò un’incredibile rivelazione: i buchi spazio temporali esistono.
Mercoledì 19 Marzo, ore 23.34, uno sperduto paesino annegato nell’hinterland Milanese. Dopo una sessione abbastanza prolungata e logorante di GDR dal vivo col modulo A1-Firenze-Bologna-Milano di Need for Speed 3° Ed. una mano esile e filiforme estrae, con decisa agilità, le chiavi dell’automobile dal pannello del cruscotto, con la chiara volontà di restituirle al legittimo proprietario.
Buio, cinque secondi di black-out, un lampo (ma questa potrebbe anche essere semplice autosuggestione, lo ammetto) illumina per un infinitesimo le gelida coltre di oscurità che avvolge lo smog meneghino: le chiavi sono scomparse, non si trovano più, si sono dissolte o si sono trasferite in un altro piano di esistenza. Nell’angusto spazio di una normalissima due volumi tre porte, due persone sono quindi state in grado di girare e rigirarsi, tra un’imprecazione e l’altra, per quasi 30 minuti alla ricerca della Chiave Perduta. Il Dott. Jones gli faceva un baffo.
Non vi racconterò come è andata e finire, e non vi racconterò neppure del secondo, accecante, lampo che ha rischiarato, per la seconda volta, la stellata notte Milanese.
Vi basti sapere che, se la casa nasconde ma non ruba, i buchi neri esistono. A volte nel caldo artificioso della nostra autovettura rosso fiammante, altre volte nell’inconsistente coscienza di chi dovrebbe guidarci verso un mondo migliore.

Zeus
20-03-2003, 15.31.35
Originally posted by /\/\att
Dopo una sessione abbastanza prolungata e logorante di GDR dal vivo col modulo A1-Firenze-Bologna-Milano di Need for Speed 3° Ed.

Ti consiglio di installare/provare il mod "go-kart '73". Una sorta di incrocio tra gpl-crazy taxi-midtown madness ambientato su circuiti urbani con la raccomandazione di settare gli effetti atmosferici al massimo.

Allora si potrai direi di aver provato tutto :asd:

Kaory-Makymura
20-03-2003, 15.43.08
Originally posted by Zeus_M
Ti consiglio di installare/provare il mod "go-kart '73". Una sorta di incrocio tra gpl-crazy taxi-midtown madness ambientato su circuiti urbani con la raccomandazione di settare gli effetti atmosferici al massimo.

Allora si potrai direi di aver provato tutto :asd:

Ma la volete smettere tutti e due? :D non sono così spericolata nel guidare.. hihihi bhe nel trafficolo milanese però fo miracoli! :p

...eppoi la macchina era pronta a dare di più.. 180 km/h e ancora saliva.. se nn fosse stato che il legittimo proprietario si lamentava (dai rallenta... allora rallenti? dai che ti ho detto 10 min fa?).. e io mi sono dovuta far umiliare da una passat sw(!) che mi è scivolata affianco ai 200!!

..Nota al diario: Ho un esatto momento di buio, quel piccolo buco di tempo nel quale chissà che è successo (magari qlche distorsione spazio temporale). Ciò che è certo - è il senso di impotenza e di ridicolo provato davanti alla faccia incredula del ns. editor che mi guarda e mi fa 'Bhe.. ma le chiavi?'

Warzone
20-03-2003, 15.47.22
Originally posted by /\/\att
Vi basti sapere che, se la casa nasconde ma non ruba, i buchi neri esistono. I buchi neri (di memoria) sono roba documentata :D . Almeno voi non avete la Signora Delle Pulizie Che Sposta Sempre La Roba(tm).
A volte nel caldo artificioso della nostra autovettura rosso fiammante, altre volte nell’inconsistente coscienza di chi dovrebbe guidarci verso un mondo migliore.Verissimo. Per fortuna solo una minoranza piazzaiola sta con i dittatori.

:teach: Le stime danno i "ribelli ad ogni costo" al 20-30% in aumento, causa incoerenza dei modelli proposti - inutile citare un certo ex-premier che ieri fa la guerra senza autorizzazione dei rappresentati del popolo e oggi ripudia una guerra che almeno il consenso del popolo (irakeni in testa) perche' nessuno qui e' scemo... o si? - a cui si aggiungono una percentuale meno chiara di 'potenziali tiranni'.

Meno chiara perche' i capi (ben diversi dai leader) sono inscindibili dalle pecore che comandano. E non tutti i capi (ne tutte le pecore) sono in piazza, anzi, credo siano una piccola minoranza. Pero' la statistica capi+pecore si aggira attorno al 70%. Giocare a capire chi sia capo e chi pecora e' lasciato come esercizio al lettore :D .

Fortuna che, come quelli che parteggiavano per Hitler durante la Seconda Guerra Mondiale, per l'Unione Sovietica durante la Guerra Fredda e quant'altro, questa minoranza finira' nel dimenticatoio delle note a pie' di pagina della Storia. :ihih:

Quelli come me, che sono sereni (con il mondo, con la mia coscenza, e con Dio - anche se non sono credente) e che sanno chi sta con loro: circa il 3%. Uno su duecentomilioni.

Rimane poco da dire: :clap: God bless America :clap:
http://www.usflag.org/art/banner.jpeg

K4pp4
20-03-2003, 16.55.19
Rido sotto i baffi ma non commento ...:angel2:

K4pp4
20-03-2003, 18.29.00
Originally posted by Warzone
circa il 3%. Uno su duecentomilioni.


MGHHHHGGRRHHHHH... non ce la faccio... nooo.. devvooo ... ma non posssoooo...
rispondo.

Sicuramente vi sono oscure meccaniche di matematica avanzata e superiore che permettono di dimostrare lo stretto legame fra 3% e uno su duecentomilioni (che con l'obsoleto sistema delle proporzioni dovrebbe rappresentare lo 0,0000005%). Ma si sa. il mondo evolve e con esso anche la matematica, in modi che non sempre sono comprensibili al restante 97% (ovvero 199999997 su duecentomilioni). Sarà il prezzo dell'essere eletti il non essere compresi, nessuno è profeta in patria del resto...
Al di la di questo, poniamoci nella condizione migliore (dal punto di vista elitario) uno su duecentomilioni = dieci su 2 miliardi = molto approssimativamente a 30 su sei miliardi... già troppi per una pacifica convivenza e per i miei gusti, che sinceramente mi portano a contemplare divertito la tentata ricerca di omologhi :)