PDA

Visualizza versione completa : Tristezza... U.S.A. padroni del mondo...



Outlander999
17-03-2003, 20.18.21
Oggi è un giorno triste,

gli USA hanno tolto quella maschera da paladini supereroi, mostrando totale irriverenza verso l'ONU.

E noi, l'Italia, siamo il loro cagnolino preferito.

:(

Fanculo a Bush,

Pace!

pioss
17-03-2003, 20.25.57
Lo sapevamo gia'.

Stiamo a vedere come procederanno a questo punto.

pioss

KAKUGO
17-03-2003, 20.39.40
mondo schifoso.

sir Hamm3rFall
17-03-2003, 20.41.35
T__T

Vic°
17-03-2003, 22.34.14
Originally posted by Outlander999
E noi, l'Italia, siamo il loro cagnolino preferito.

il cagnolino è blair, l'aveva capito persino george micheal
noi siamo solo gli schiavetti che solo ora si rendono conto di quanto si debba pagare per aver sbagliato schieramento nell'ultima guerra

pioss
17-03-2003, 22.36.10
Originally posted by TheVicious
noi siamo solo gli schiavetti che solo ora si rendono conto di quanto si debba pagare per aver sbagliato schieramento nell'ultima guerra

esagerato.

e fai diversamente.

pioss

Vic°
17-03-2003, 22.44.37
Originally posted by pioss
esagerato.

e fai diversamente.

pioss

non capisco ne voglio farlo, adesso.
a domani

pioss
17-03-2003, 23.02.30
Originally posted by TheVicious
non capisco ne voglio farlo, adesso.
a domani

girano le balle ?

spero di no ;)

a domani, ciau!

pioss

kenshiro11
18-03-2003, 00.00.50
e la cosa piu bella e che sta guerra sara luuuuuuuuuuuuunga

voglio vedera a quando i prossimi attentati in europa,visto che in america non ci arriveranno mai.

kenshiro

KAKUGO
18-03-2003, 01.24.08
massì dai!
in fondo chissenefrega!
mi si è cancellato il salvataggio di pso,il mio lavoro fa sempre più schifo,non escono giochi belli,la mia metà sta male:potrebbe non essere nulla come essere molto.........se salto per aria non mi frega poi più di tanto:rolleyes:

Crazywave
18-03-2003, 02.53.48
Originally posted by KAKUGO
se salto per aria non mi frega poi più di tanto:rolleyes:

BOOM:sagace:

(cmq non scherziamo su queste cose :nono: )

Darkside 390
18-03-2003, 09.56.51
Bah, era ovvio fin dall'inizio.
Bush vuole il petrolio, se ne frega altamente dei pacifisti.
Ora che la frittata è fatta possiamo sperare solo due cose:

1-La guerra deve essere molto VELOCE.

2-Bush non deve cominciare a credere veramente in questa guerra ma tenere in mente che è solo una guerra per profitto economico, altrimenti qui va a finire male.

C'è stato un'altro uomo che aveva iniziato una guerra per fini economici e poi ci ha creduto davvero, è finita malissimo.

Vic°
18-03-2003, 10.30.46
lo sapranno già tutto, ma magari qualcuno è riuscito a perderselo comunque

Iraq, Bush: 48 ore a Saddam poi l'attacco



Saddam Hussein e i suoi figli devono lasciare l'Iraq entro 48 ore e se non lo faranno gli Stati Uniti e i loro alleati attaccheranno. Ispettori dell'Onu e giornalisti devono lasciare immediatamente Baghdad. In un discorso in diretta televisiva dalla Casa bianca George Bush ha formalmente annunciato agli americani, agli iracheni e a tutto il resto del mondo che - a meno di un improbabile esilio del dittatore iracheno - i circa 300.000 uomini che ormai assediano l'Iraq riceveranno entro la settimana l'ordine di invadere il Paese.

Quando nella capitale americana erano le 20 (le 2 del mattino in Italia), al termine di una drammatica giornata che aveva visto USa, Gran Bretagna e Spagna ritirare la bozza dirisoluzione all'esame del Consiglio di sicurezza delle Nazioni unite (leggi qui), il presidente americano ha parlato per una ventina di minuti con voce ferma e sguardo fisso al testo elettronico che gli scorreva davanti, per dire con chiarezza che gli Stati Uniti faranno quello che ritengono necessario per salvaguardare la propria sicurezza, convinti che questa coincida anche con la sicurezza del resto del mondo.

"I rischi dell'inazione sarebbero maggiori dei rischi dell'azione", ha proclamato il presidente, che ha concluso: "Gli Stati uniti e i loro alleati accettano questa responsabilità".

Ecco i punti più importanti del suo discorso:

*** Entro 48 ore Saddam Hussein e i suoi figli dovranno lasciare l'Iraq, se si rifiuterranno scateneranno la guerra, "che noi inizieremo quando riterremo più opportuno".

***Gli ispettori delle Nazioni unite e tutti i giornalisti presenti in Iraq sono invitati a lasciare immediatamente il Paese.

***I militari iracheni, specialmente gli alti ufficiali, devono sapere che "non è troppo tardi" per decidere da che parte stare: "Se arriva la guerra - ha detto Bush rivolgendosi loro - non combattete per un regime morente che non vale la vostra vita. (...) Non distruggette i pozzi di pterolio. (...) Non obbedite a ordini di usare armi di distruzione di massa. Ricordate - ha aggiunto il presidente americano - che i crimini di guerra saranno perseguiti e non basterà difendersi dicendo che si stava eseguendo degli ordini".

***Attacchi terroristici contro gli Usa e i loro alleati sono possibili, "e questo - dice Bush - indica che non possiamo vivere sotto il ricatto. (...) Non ci lasceremo intimidire".

***Lasciato a se stesso l'Iraq di Saddam Hussein, alleato dei gruppi terroristici internazionali, tra qualche anno sarebbe molto più pericoloso: "Abbiamo scelto di agire ora, prima che arrivi di punto in bianco nei nostri cieli. Chiediamo a tutti i Paesi di rendersi conto e affrontare il pericolo concreto".

***La guerra potrebbe non essere breve ed essere dolorosa, ha detto Bush rivolto soprattuto agli americani: "Il nostro scopo non sarà raggiunto in pochi giorni. In guerra - ha precisato - l'unica certezza è la certezza del sacrificio".

Nella parte introduttiva del suo discorso il presidente americano ha ripercorso i 12 anni passati dalla Guerra del Golfo del 1991, ricordando che le risoluzioni dell'Onu che allora avevano interrotto le operazioni militari avevano condizionato il cessate il fuoco al "disarmo totale" di Saddam Hussein. Il dittatore iracheno ha invece usato in tutti questi anni la diplomazia come "una facciata" per continuare ad armarsi e a nascondere armi di distruzione di massa. "Nessun Paese può affermare che l'Iraq abbia disarmato - afferma Bush - né lo farà finché Saddam resterà al potere".

Rivolgendosi poi direttamente al popolo iracheno, George Bush ha promesso libertà, aiuti economici, una vita senza paura: "Il giorno della liberà - ha assicurato - è vicino". (ted)

kenshiro11
18-03-2003, 11.20.48
PUNTO PRIMO
che i crimini di guerra saranno perseguiti e non basterà difendersi dicendo che si stava eseguendo degli ordini".
PUNTO SECONDO
***Attacchi terroristici contro gli Usa e i loro alleati sono possibili, "e questo - dice Bush - indica che non possiamo vivere sotto il ricatto. (...) Non ci lasceremo intimidire

QUI mi scapperebbero certe parlacce rivolte a sto pagliaccio che ci e stato dato dal popolo americano.........ma non lo faro.

per il primo punto mi sa che si dovra guardare allo specchio prima di incriminare gli atlri(che poi saddam non e un santo lo sappiamo9

per il secondo punto

mi sento al sicuro .............l italia non e alleato americano :rolleyes:

kenshiro

GODZODDO
18-03-2003, 11.57.52
l'italia è alleato perchè ha dato il permesso di usare le proprie strutture, il transito, il permesso di volare sullo spazio aereo...quindi.... è alleato.

in ogni caso....Non nel mio nome giorgino, non nel mio nome.

Darkside 390
18-03-2003, 12.51.24
A mio modesto parere l'italia in questo momento fa da paraculo planetario.
Cioè, non sta nè con una parte nè con l'altra.
Dice di volere la pace ma poi Brlusconi da pieno supporto alle azioni di Bush.
Permette ad i treni carichi di armi di scorrazzare in libertà ma poi gli stessi disobbedienti italiani li bloccano.
Ama l'america fino al punto di cercare di imitarla, ma vuole anche fare parte della grande famiglia europea.
Insomma, sono neutrale ma sono dalla parte di tutti.
:confused:

kenshiro11
18-03-2003, 13.32.31
Originally posted by GODZODDO
l'italia è alleato perchè ha dato il permesso di usare le proprie strutture, il transito, il permesso di volare sullo spazio aereo...quindi.... è alleato.

in ogni caso....Non nel mio nome giorgino, non nel mio nome.

appunto gianni .......appunto!

al momento non mi sentirei neanche sicuro su un isola deserta di 4m quadri

kenshiro :(

Chrean
18-03-2003, 13.49.27
L'Italia non è neutrale. Si è schierata.
L'Italia più o meno indirettamente si è schierata con gli USA nel momento in cui il Berlusca ha approvato quanto detto al vertice delle Azzorre e questo mi preoccupa, perchè se è vero che si sa sempre con quali forze (militari soprattutto) si entra in guerra, non si sa mai come se ne esce, e stavolta non è detto che sia una guerra lampo come ci si auspica (se guerra deve essere, che almeno sia breve). Comunque sia, non ci saranno soldati italiani in Iraq e pertanto l'appoggio di Silvio è politico e logistico, non certo militare. In fondo i soldati italiani arrivano sempre quando la guerra è già finita...
Mi chiedo: ci stiamo schierando di nuovo con la fazione sbagliata?
Bush inoltre, viste la numerose incertezze e/o opposizioni dei paesi dell'ONU, sta cercando l'appoggio di chiunque e quindi anche dell'Italia.
Inoltre le basi militari presenti qui sono piuttosto importanti e rivestiranno un ruolo non trasurabile nelle operazioni di supporto: qui ad Aviano si stanno preparando febbrilmente.
Per questo motivo credo che se i terroristi dovessero colpire non mi sentirei di escludere che alcuni dei loro obiettivi si trovassero proprio in Italia.

kenshiro11
18-03-2003, 14.13.11
Originally posted by Chr34n
L'Italia non è neutrale. Si è schierata.
L'Italia più o meno indirettamente si è schierata con gli USA nel momento in cui il Berlusca ha approvato quanto detto al vertice delle Azzorre e questo mi preoccupa, perchè se è vero che si sa sempre con quali forze (militari soprattutto) si entra in guerra, non si sa mai come se ne esce, e stavolta non è detto che sia una guerra lampo come ci si auspica (se guerra deve essere, che almeno sia breve). Comunque sia, non ci saranno soldati italiani in Iraq e pertanto l'appoggio di Silvio è politico e logistico, non certo militare. In fondo i soldati italiani arrivano sempre quando la guerra è già finita...
Mi chiedo: ci stiamo schierando di nuovo con la fazione sbagliata?
Bush inoltre, viste la numerose incertezze e/o opposizioni dei paesi dell'ONU, sta cercando l'appoggio di chiunque e quindi anche dell'Italia.
Inoltre le basi militari presenti qui sono piuttosto importanti e rivestiranno un ruolo non trasurabile nelle operazioni di supporto: qui ad Aviano si stanno preparando febbrilmente.
Per questo motivo credo che se i terroristi dovessero colpire non mi sentirei di escludere che alcuni dei loro obiettivi si trovassero proprio in Italia.


MI VERGONGO DI ESSERE ITALIANO!

kenshiro

viper_pso
18-03-2003, 14.32.10
Se gli americani avessero attakkato appena dopo la tragedia dell'11 Settembre saremmò tutti qui ad appoggiare gli Stati Uniti nella lotta, ma la gente dimentica presto....Qualcuno di voi crede davvero che un uomo che ha instaurato una DITTATURA MILITARE in Iraq e che ha sterminato un villaggio KUWAITIANO di 6000 abitanti CON ARMI CHIMICHE E BATTERIOLOGICHE abbia buttato via una sola arma di distruzione di massa....illusi!Le armi ci sono e pare che pure la Polmonite Killer provenga dei laboratori del "buon Saddam", a quando un virus che decimerà le popolazioni mondiali?mesi, anni, decenni?NON ESISTE che nel 2003 esista ancora in un governo, un uomo che dona migliaia di dollari alle famiglie dei kamikaze della jihad o come cavolo si scrive, e che appoggia le azioni terroristiche senza farne mistero, chiedete alle famiglie dei POVERi, in tutti i sensi, Iracheni come si vive sotto i macellai di Saddam, lo stesso Afghanistan ripete che la guerra gioverà per sempre all'Iraq come ha liberato loro da una guerra lunga 21 anni, come dice lo stesso Mohammed Ata liberatore di Mazar i Sharif.
Ogni scusa è buona per dare contro gli Americani, è così da sempre in un paese dove sopravvive il comunismo, morto ormai in tutti i paesi civilizzati, LA GUERRA FA SCHIFO ma necessaria se apre nuove prospettive in un paese costantemente assediato da se stesso, che minaccia la vita di tutti noi, MA FA ALTRETTANTO SCHIFO vedere strumentalizzata la guerra per i proprio fini politici e le proprie antipatie.

P.S. Ho l'autogrill tappezzato di adesivi PACE,(con una bella scritta .....PUBBLICITARIA "L'UNITA' " sotto) , adesso c'è un omino che si ammazza per stakkarli dai pilastri di ferro e dai muri con una lametta, e un cretino che è mio padre che spenderà un bel po di € per riverniciarli, ci vuole rispetto...VERGOGNA!

pioss
18-03-2003, 14.33.17
Originally posted by Chr34n

Mi chiedo: ci stiamo schierando di nuovo con la fazione sbagliata?
Bush inoltre, viste la numerose incertezze e/o opposizioni dei paesi dell'ONU, sta cercando l'appoggio di chiunque e quindi anche dell'Italia.
Inoltre le basi militari presenti qui sono piuttosto importanti e rivestiranno un ruolo non trasurabile nelle operazioni di supporto: qui ad Aviano si stanno preparando febbrilmente.
Per questo motivo credo che se i terroristi dovessero colpire non mi sentirei di escludere che alcuni dei loro obiettivi si trovassero proprio in Italia.

no no.. obiettivi in Italia, non credo proprio.
Almeno da questo punto di vista, non dovremmo correre pericolo.

Bush, Italia o non Italia.. ha intrapreso la sua offensiva.., a questo punto fidiamoci di quel buffone e pace al mondo :rolleyes:

pioss

Chrean
18-03-2003, 15.05.35
Originally posted by viper_pso
Se gli americani avessero attakkato appena dopo la tragedia dell'11 Settembre saremmò tutti qui ad appoggiare gli Stati Uniti nella lotta, ma la gente dimentica presto....Qualcuno di voi crede davvero che un uomo che ha instaurato una DITTATURA MILITARE in Iraq e che ha sterminato un villaggio KUWAITIANO di 6000 abitanti CON ARMI CHIMICHE E BATTERIOLOGICHE abbia buttato via una sola arma di distruzione di massa....illusi!Le armi ci sono e pare che pure la Polmonite Killer provenga dei laboratori del "buon Saddam", a quando un virus che decimerà le popolazioni mondiali?mesi, anni, decenni?NON ESISTE che nel 2003 esista ancora in un governo, un uomo che dona migliaia di dollari alle famiglie dei kamikaze della jihad o come cavolo si scrive, e che appoggia le azioni terroristiche senza farne mistero, chiedete alle famiglie dei POVERi, in tutti i sensi, Iracheni come si vive sotto i macellai di Saddam, lo stesso Afghanistan ripete che la guerra gioverà per sempre all'Iraq come ha liberato loro da una guerra lunga 21 anni, come dice lo stesso Mohammed Ata liberatore di Mazar i Sharif.
Ogni scusa è buona per dare contro gli Americani, è così da sempre in un paese dove sopravvive il comunismo, morto ormai in tutti i paesi civilizzati, LA GUERRA FA SCHIFO ma necessaria se apre nuove prospettive in un paese costantemente assediato da se stesso, che minaccia la vita di tutti noi, MA FA ALTRETTANTO SCHIFO vedere strumentalizzata la guerra per i proprio fini politici e le proprie antipatie.

P.S. Ho l'autogrill tappezzato di adesivi PACE,(con una bella scritta .....PUBBLICITARIA "L'UNITA' " sotto) , adesso c'è un omino che si ammazza per stakkarli dai pilastri di ferro e dai muri con una lametta, e un cretino che è mio padre che spenderà un bel po di € per riverniciarli, ci vuole rispetto...VERGOGNA!

Qui non si tratta di comunismo o meno.
Qui si tratta di prendere ogni pretesto per iniziare una guerra, quasi esclusivamente per fini economici.
Comunque è inutile arrovellarsi, possiamo fare solo congetture.
Solo George Bush conosce la verità e i motivi di questa guerra. Il resto sono idee, parole campate in aria di persone che conoscono mezze verità. Come me, come voi. E' brutto basare le opinioni sull'ignoranza, ma non abbiamo modo di approfondire... :(

viper_pso
18-03-2003, 15.20.26
Originally posted by Chr34n

Qui si tratta di prendere ogni pretesto per iniziare una guerra, quasi esclusivamente per fini economici.


E'qui che non mi trovi d'accordo, i fini economici ci saranno pure, ma ce ne sono altri molto+ gravi, armi chimiche e batteriologiche, virus, che possono piovere nelle nostre case in ogni momento, ricordi quando in Cina una setta decise che la fine del mondo doveva avvenire mi pare nel 2000?avevano un capannone pieno di gas in grado di sterminare 1/3 della popolazione mondiale, così mi sorge spontanea una domanda....se 4 idioti potevano fare questo, cosa può fare uno che ha alle spalle una Nazione?questo mi spaventa molto.

Ciauuu!

sharkone
18-03-2003, 15.45.15
l'ultimatum americano disegna il padrone del mondo......a volte si sente la mancanza di un secondo blocco di una opposizione, a volte ci si chiede chi sia l'america per comandare il mondo, a volta ci si chiede perche' si e' arrivati a tanto...saddam e' un criminale come bush, gli americani sono criminali come gli iracheni, le armi di distruzione di massa stanno anche in mano agli u.s.a.......a volte mi chiedo chi cazzo siano per dire a qualcuno cosa fare, quando sono loro che sono come gli altri, quando sono loro che come gli altri non rispettano le regole e non ci aiutano per un mondo migliore...quando siamo noi che indirettamente o meno abbiamo voluto tutto questo...tutto questo dimostra che il cannibale koreano aveva ragione, se Saddam avesse avuto le armi a quest'ora sarebbe stata pace...viviamo nel terrore. sono fiducioso, non sarà una guerra lunga, moriranno tantissimi iracheni morti di fase e qualche marines, presto dimenticheremo, come sempre...

sharkone
18-03-2003, 15.46.19
per il fatto delle bombe o meno.....ci stanno paesi imbottiti di bombe atomiche e nessuno gli dice niente...passerà, come al solito

viper_pso
18-03-2003, 17.38.53
Originally posted by sharkone
per il fatto delle bombe o meno.....ci stanno paesi imbottiti di bombe atomiche e nessuno gli dice niente...passerà, come al solito

Il problema non sono le bombe....ma chi le ha in mano, per il resto per armi di distruzione di massa si intendono armi chimiche e batteriologiche, hai mai letto o ti risulta che gli USA ne abbiano o ne abbiano mai fatto uso?
Con questo sono d'accordo che Bush prova un certo piacere a giocare a Risiko, resta il fatto che gli Iracheni vivono di merda, non sono sommersi di oro di certo e Saddam è una minaccia per il mondo intero.

P.S. Come per i videogiochi va di moda la Plestiescion, va di moda la PACE, come per l'afghanistan tutti inneggiavano alla guerra, si segue l'onda, li morti non ce ne furono tra gli Afghani....e Saddam è sicuramente meno assassino e pericoloso di Osama :rolleyes:

sharkone
18-03-2003, 17.59.22
Originally posted by viper_pso
Il problema non sono le bombe....ma chi le ha in mano, per il resto per armi di distruzione di massa si intendono armi chimiche e batteriologiche, hai mai letto o ti risulta che gli USA ne abbiano o ne abbiano mai fatto uso?
Con questo sono d'accordo che Bush prova un certo piacere a giocare a Risiko, resta il fatto che gli Iracheni vivono di merda, non sono sommersi di oro di certo e Saddam è una minaccia per il mondo intero.

P.S. Come per i videogiochi va di moda la Plestiescion, va di moda la PACE, come per l'afghanistan tutti inneggiavano alla guerra, si segue l'onda, li morti non ce ne furono tra gli Afghani....e Saddam è sicuramente meno assassino e pericoloso di Osama :rolleyes: scusa viper non ti seguo quando parli dei morti afgani?ho perso il filo del discorso forse, ma se pensi che non ci furono morti sbagli di grosso.poi che la pace vada di moda questo e' un altro canto, personalmente dalle radici della mia ideologia mi ritengo contrario ad ogni forma di agressione.

per quanto riguarda armi chimiche e battereologiche sicuramente non sono la stessa cosa quelle di saddam, ma ci risulta a tutti la barbaria statunitense nel vietnam...si pensava l'america avesse imparato qualcosa....bha.

saddam e' una minaccia?sinceramente non concordo assolutamente con le teorie di equilibrio capitalista......chi cavolo sono gli americani per non essere una minaccia?perche' sono economicamente avanzati?perche' ci hanno salvato dale grinfie nazifasciste(tralasciamo la russia come al solito)?perche' sono buoni e gentili?.....anche in america c'e' chi muore.....anche nel mondo c'e' chi muore grazie all'america.

se attacchiamo saddam allora alziamo la voce anche contro chi cerca di comandare.....contro un paese civile come l'america, che diamine, e' un paese fuorilegge come tanti altri!

saluti

Chrean
18-03-2003, 18.15.05
Originally posted by viper_pso
per il resto per armi di distruzione di massa si intendono armi chimiche e batteriologiche, hai mai letto o ti risulta che gli USA ne abbiano o ne abbiano mai fatto uso?

Scusa Viper se mi permetto ma mi pare che sia un po' da ingenuotti credere che gli USA non dispongano di tali armi.
E sono stati i primi ad usarle, remember Hiroshima & Nagasaki.
A quel tempo c'era un buon motivo? Può essere, ma sono cmq morti milioni di innocenti in un lampo, mentre altri hanno sofferto per anni. In una guerra moriranno sicuramente altri innocenti, gente che non ha nulla e che è soltanto succube di un regime.

Pensiero personale: non sarebbe meno clamoroso inviare una task force che rovesci il regime?

viper_pso
18-03-2003, 18.23.56
Dicevo appunto che di morti ce ne sono stati ekkome, ma forse erano decessi giusti allora.....
Gli Americani potrebbero anche essere una minaccia, ma è tutto da verificare, mentre un tizio che sprona i terroristi e che stermina un villaggio di 6000 abitanti è una minaccia effettiva, ( e li era davvero per il petrolio), ti faccio una domanda Shark...tu pensi che Saddam abbia buttato UNA SOLA ARMA, cioè ....ha potenziato l'arsenale, la contraerea ecc.. e ha buttato via dei missili....ma dove?se non ha cattive intenzioni perchè mentire?

Ciauuu Sharkolo te vojo bene assaiii!
:)

viper_pso
18-03-2003, 18.30.07
Originally posted by Chr34n
Scusa Viper se mi permetto ma mi pare che sia un po' da ingenuotti credere che gli USA non dispongano di tali armi.
E sono stati i primi ad usarle, remember Hiroshima & Nagasaki.
A quel tempo c'era un buon motivo? Può essere, ma sono cmq morti milioni di innocenti in un lampo, mentre altri hanno sofferto per anni. In una guerra moriranno sicuramente altri innocenti, gente che non ha nulla e che è soltanto succube di un regime.

Pensiero personale: non sarebbe meno clamoroso inviare una task force che rovesci il regime?

Ma io parlo di armi chimiche le atomiche lo so benissimo che le hanno e l'hanno usata pergiunta, (anche se nn si conosceva la devastante potenza ad onor del vero), io non sto difendendo gli USA ma criminalizzando Saddam per dio.
Ti volgio vedere a mandare una Task Force nella capitale difesa da 210.000 "scelti" di cui 20.000 guardia di Saddam che vivono dove vive lui, pensi davvero che se potessero non lo avrebbero fatto, adesso sei tu che stai criminalizzando, credi che se ci fosse un modo indolore per fa cadere il regime non lo avrebbero usato?

kenshiro11
18-03-2003, 18.42.07
Originally posted by viper_pso
Se gli americani avessero attakkato appena dopo la tragedia dell'11 Settembre saremmò tutti qui ad appoggiare gli Stati Uniti nella lotta, ma la gente dimentica presto....Qualcuno di voi crede davvero che un uomo che ha instaurato una DITTATURA MILITARE in Iraq e che ha sterminato un villaggio KUWAITIANO di 6000 abitanti CON ARMI CHIMICHE E BATTERIOLOGICHE abbia buttato via una sola arma di distruzione di massa....illusi!Le armi ci sono e pare che pure la Polmonite Killer provenga dei laboratori del "buon Saddam", a quando un virus che decimerà le popolazioni mondiali?mesi, anni, decenni?NON ESISTE che nel 2003 esista ancora in un governo, un uomo che dona migliaia di dollari alle famiglie dei kamikaze della jihad o come cavolo si scrive, e che appoggia le azioni terroristiche senza farne mistero, chiedete alle famiglie dei POVERi, in tutti i sensi, Iracheni come si vive sotto i macellai di Saddam, lo stesso Afghanistan ripete che la guerra gioverà per sempre all'Iraq come ha liberato loro da una guerra lunga 21 anni, come dice lo stesso Mohammed Ata liberatore di Mazar i Sharif.
Ogni scusa è buona per dare contro gli Americani, è così da sempre in un paese dove sopravvive il comunismo, morto ormai in tutti i paesi civilizzati, LA GUERRA FA SCHIFO ma necessaria se apre nuove prospettive in un paese costantemente assediato da se stesso, che minaccia la vita di tutti noi, MA FA ALTRETTANTO SCHIFO vedere strumentalizzata la guerra per i proprio fini politici e le proprie antipatie.

P.S. Ho l'autogrill tappezzato di adesivi PACE,(con una bella scritta .....PUBBLICITARIA "L'UNITA' " sotto) , adesso c'è un omino che si ammazza per stakkarli dai pilastri di ferro e dai muri con una lametta, e un cretino che è mio padre che spenderà un bel po di € per riverniciarli, ci vuole rispetto...VERGOGNA!

sucsa viper.........ma sta cazzata da dove te la sei tirata fuori??
6000 abitanti del kuwait??semmai erano curdi:rolleyes:

ehm ma poi te a l ultimo sai da dove provenivano quelle armi battereologiche???

chiedi un po a regan e bella compagnia ti diranno tutto

la cazzata della polmonite e proprio bellina cmq......scusa eh mi son messo a ridere.

ho gia precisato che saddam non e un santarello e qui non si discute,se noi come ITALIANI ci facciamo mettere sotto i piedi da quel cornuto di bush allora la cosa per me cambia.
e dopo TUTTE le mensognie dette da parte di bush,rumsfeld e powell mi sono incazzato ancora di piu come me tanti millioni di persone in tutto il mondo.

180(!!!!!!) paesi erano contro una seconda risoluzione ,10(!!!)scarsi hanno appoggiato gli usa e gran bretanni ,sai cosa vuole dire???

bene.......ora andiamo ai voti che non ci sono stati ......il risultato sarebbe stato diciamo 4 a 10 contro la usa.e questo la dice lunga!
il caro bush si e ritirato dal secondo voto per salvarsi la faccia e per evitare la figuraccia davanti al popolo americano.
e la scusa di tutto cio???i russi,francesi e la cina hanno la colpa!
ma piu i francesi ,visto la situazione in america che a dir poco il 75% della popolazione americana DISPREZZA i francesi.

altre mensognie su mensognie .............e la guerra ci sara cmq

per il fatto dei kamikaze e terroristi,spero che sai leggere

NON CI SONO PROVE!!!!!!! ¨

questa e un altra balla tirata fuori dai strategici militari del pentagono.........ma porca troia eva siete cechi????????
eh?
lo siete??

le armi nucleari??chiedi agli ispettori se hanno trovato TRACCE di un attivita nucleare.

i controlli non dovevano essere fermati,dovevano continuare e magari un giorno (mesi)si scoprivano e li che bush il coglione poteva attaccare senza pensarci.
ma no lui e il dio che puo decidere quali prove sono quelle giuste e quelle false.

blix e baradei stavano facendo il loro lavoro come si deve,l iirak stava iniziando a disarmare................ma gli usa continuavano a stare sulla rotta della guerra.per gli usa la guerra inizio gia quando il primo soldato americano ha tocato il suolo kuwaitiano.
la guerra era gia decisa quando il caro coglione di turno ha dichiarato che l irak,iran e korea del nord fanno parte del asse del male.

non ci illudiamo gli americani hanno giocato con tutta l umanita e specialmente con l onu,li ha presi per il culo e basta,ed ora i cari americani fanno finta che hanno mostrato la buna volonta per decidere con l onu,ma l onu non e riscita a decidersi se vuole seguire l america o no.altro punto contro l america.
ne potrei elencare altri ancora di mensogne da parte degli americani.,............ma la finisco qui perche mi sta bollendo il sangue fra un po.

e cmq non mi sorprende certa disinformazione da parte dei media italiani.

kenshiro :angry: :red: :mad: :grr: :evil2: :toh:

viper_pso
18-03-2003, 19.04.31
Originally posted by kenshiro11
sucsa viper.........ma sta cazzata da dove te la sei tirata fuori??
6000 abitanti del kuwait??semmai erano curdi:rolleyes:

ehm ma poi te a l ultimo sai da dove provenivano quelle armi battereologiche???

chiedi un po a regan e bella compagnia ti diranno tutto

la cazzata della polmonite e proprio bellina cmq......scusa eh mi son messo a ridere.

ho gia precisato che saddam non e un santarello e qui non si discute,se noi come ITALIANI ci facciamo mettere sotto i piedi da quel cornuto di bush allora la cosa per me cambia.
e dopo TUTTE le mensognie dette da parte di bush,rumsfeld e powell mi sono incazzato ancora di piu come me tanti millioni di persone in tutto il mondo.

180(!!!!!!) paesi erano contro una seconda risoluzione ,10(!!!)scarsi hanno appoggiato gli usa e gran bretanni ,sai cosa vuole dire???

bene.......ora andiamo ai voti che non ci sono stati ......il risultato sarebbe stato diciamo 4 a 10 contro la usa.e questo la dice lunga!
il caro bush si e ritirato dal secondo voto per salvarsi la faccia e per evitare la figuraccia davanti al popolo americano.
e la scusa di tutto cio???i russi,francesi e la cina hanno la colpa!
ma piu i francesi ,visto la situazione in america che a dir poco il 75% della popolazione americana DISPREZZA i francesi.

altre mensognie su mensognie .............e la guerra ci sara cmq

per il fatto dei kamikaze e terroristi,spero che sai leggere

NON CI SONO PROVE!!!!!!! ¨

questa e un altra balla tirata fuori dai strategici militari del pentagono.........ma porca troia eva siete cechi????????
eh?
lo siete??

le armi nucleari??chiedi agli ispettori se hanno trovato TRACCE di un attivita nucleare.

i controlli non dovevano essere fermati,dovevano continuare e magari un giorno (mesi)si scoprivano e li che bush il coglione poteva attaccare senza pensarci.
ma no lui e il dio che puo decidere quali prove sono quelle giuste e quelle false.

blix e baradei stavano facendo il loro lavoro come si deve,l iirak stava iniziando a disarmare................ma gli usa continuavano a stare sulla rotta della guerra.per gli usa la guerra inizio gia quando il primo soldato americano ha tocato il suolo kuwaitiano.
la guerra era gia decisa quando il caro coglione di turno ha dichiarato che l irak,iran e korea del nord fanno parte del asse del male.

non ci illudiamo gli americani hanno giocato con tutta l umanita e specialmente con l onu,li ha presi per il culo e basta,ed ora i cari americani fanno finta che hanno mostrato la buna volonta per decidere con l onu,ma l onu non e riscita a decidersi se vuole seguire l america o no.altro punto contro l america.
ne potrei elencare altri ancora di mensogne da parte degli americani.,............ma la finisco qui perche mi sta bollendo il sangue fra un po.

e cmq non mi sorprende certa disinformazione da parte dei media italiani.

kenshiro :angry: :red: :mad: :grr: :evil2: :toh:

A me pareva Kuwait cmq Curdi o chi vuoi 6000 morti sono 6000 morti,ed è appurato che era un GENERALE di Saddam che guidava la spedizione punitiva era stato fatto pure uno speciale su qualche canale lo ricordo benissimo, quella della polmonite stava scritta sui giornali ciccio nn mi sono svegliato stamattina con sto sogno in testa, e di questa settimana, nn ricordo quale perchè i principali li leggo tutti ogni giorno, che Bush sia un GRANDE PIRLA lo sappiamo tutti, cazzo il ricevimento con Saddam e le famiglie dei Kamikaze L'HANNOFATTOVEDEREALTELEGIORNALECONTANTODIRIPRESEM ACAZZOLIVEDIITELEGIORNALIPRIMADIPARLARE? sono certo che il buon Saddam avrà accolto a braccia aperte gli ispettori ONU e avrà aperto le porte di tutte le sue basi...:rolleyes: mostrando fino all'ultima pallottola....:rolleyes:

CON QUESTO LA GUERRA FA CAGARE, ma da quanto scrivi tu Bush è un criminale e Saddam San Francesco..ottimo!

P.S. Del "GIOCO" delle alleanze mi frega meno di zero sinceramente.

viper_pso
18-03-2003, 19.07.36
da Panorama.it

Nel mirino degli americani, per ora, sono soprattutto i circa 400 mujaheddin di Ansar al-Islam, rinforzati dal recente arrivo di una settantina di terroristi arabi provenienti dall'Afghanistan, asserragliati nelle gole della «Tora Bora irachena» a nord della città martire di Halabja, dove nel 1988 Saddam soffocò con i gas tossici 5 mila donne, vecchi e bambini.
Finanziati, secondo i servizi di sicurezza occidentali, sia da Teheran sia da Baghdad, avrebbero ricevuto armi chimiche dall'Iraq e sarebbero la prova del legame tra il rais e l'organizzazione di Osama Bin Laden.
Il loro leader, il mullah Krekar, alias Najmuddin Faraj, che ha un passaporto norvegese e si nasconde in Europa inseguito da un mandato di cattura internazionale, ha fondato il gruppo nel dicembre 2001 dopo aver combattuto al fianco dei talebani: lo scorso anno i suoi adepti riuscirono a occupare il villaggio di Khela Hama e massacrarono 42 peshmerga dell'Upk.

eran solo 5000 :rolleyes:

sharkone
18-03-2003, 19.33.32
Originally posted by viper_pso
Dicevo appunto che di morti ce ne sono stati ekkome, ma forse erano decessi giusti allora.....
Gli Americani potrebbero anche essere una minaccia, ma è tutto da verificare, mentre un tizio che sprona i terroristi e che stermina un villaggio di 6000 abitanti è una minaccia effettiva, ( e li era davvero per il petrolio), ti faccio una domanda Shark...tu pensi che Saddam abbia buttato UNA SOLA ARMA, cioè ....ha potenziato l'arsenale, la contraerea ecc.. e ha buttato via dei missili....ma dove?se non ha cattive intenzioni perchè mentire?

Ciauuu Sharkolo te vojo bene assaiii!
:) anche io te vojjio bene viperozzo....per il topic preciso che io non difendo saddam ma accuso la politica del finto equilibrio occidentale...e il finto salvatore u.s.a.

sharkone
18-03-2003, 19.35.06
Originally posted by viper_pso
Ma io parlo di armi chimiche le atomiche lo so benissimo che le hanno e l'hanno usata pergiunta, (anche se nn si conosceva la devastante potenza ad onor del vero), io non sto difendendo gli USA ma criminalizzando Saddam per dio.
Ti volgio vedere a mandare una Task Force nella capitale difesa da 210.000 "scelti" di cui 20.000 guardia di Saddam che vivono dove vive lui, pensi davvero che se potessero non lo avrebbero fatto, adesso sei tu che stai criminalizzando, credi che se ci fosse un modo indolore per fa cadere il regime non lo avrebbero usato? una precisazione: quando vennero lanciate le bombe atomiche gli scienziati a capo del progetto consigliarono fortemente di non usare le armi nucleari,poi i capoccia americani fecero di testa loro...

sharkone
18-03-2003, 19.38.58
ragazzi la storia dei curdi la lascierei da parte....allora perche' l'america non attacca la turchia, che ha fatto la stessa cosa?

le finte missioni di pace americane non hanno piu' senso di esistere,facciamo cadere questi castelli di carta, mascheriamo i fini economici-politici delle guerre americane

non parliamo di massacri iracheni quando gli americani hanno fatto cose simili ovunque...oltre a saddam bisogna accusare anche lo zio bush

sir Hamm3rFall
18-03-2003, 20.33.30
Appoggio in toto Viper, e aggiungo qualcosa che TUTTI stanno ignorando, ora: i 1000 e più documenti dei Servizi Segreti Americani presentati da Powell un mese fa, dove compaiono BENE IN EVIDENZA comunicazioni di militari iracheni, foto satellitari e, importantissimo, la scoperta di camion che trasportano di nascosto i materiali per le armi chimiche: girano per il paese e si nascondono. Inutile dire che nessun osservatore Onu può mostrarlo al mondo, nè il governo americano può mostrarlo senza andare a prenderlo direttamente in Iraq.
E chi ha dimenticato i due figli di Saddam, uccisi da lui perchè erano fuggiti da quel paese dall'orrore di cosa il padre aveva fatto?
Parlate con un curdo scappato dall'Iraq, potrebbe chiarirvi meglio le cose.
Inoltre l'America è stata sempre in prima linea per la Libertà, con guerre che NON HANNO MAI PORTATO petrolio, come la guerra nei balcani, quella in Somalia,...
Ora la Chiesa mi dice: se pensi che la guerra sia giusta, sei tentato dal DIAVOLO. Benone, mi ritiro, ma tu, Chiesa, che diavolo fai? Centinaia di migliaia di curdi uccisi da Saddam, e silenzio. Degli anni scorsi ricordo solo la lettera di scuse agli Ebrei per non aver fatto NULLA durante la 2° Guerra Mondiale. E centinaia di casi di pedofilia. :(
Dunque abbasso la guerra, io continuo lo stesso a fidarmi della Chiesa. Però... :(

Outlander999
18-03-2003, 21.01.14
sono contento che ne sia venuta fuori una discussione civile, ricordo in passato topic del genere prendere pieghe inutilmente politiche...

da parte mia non posso dire che una cosa:

abbiamo da un lato l'unica superpotenza rimasta al mondo, che agisce sia per interessi propri che dell'occidente,

dall'altra abbiamo un dittatore di cui cmq non ci si può fidare, ma che a mio parere non ha a disposizione quello che si vuol far credere.

E sulla mia terrazza, c'è una bandiera che sventola.

NON è giusto coinvolgere i civili, IN NESSUN CASO.

gli USA DOVEVANO concedere ancora del tempo.
E spero che in futuro paghino x questo errore, di fronte all'ONU.

ByeZZZ...

KAKUGO
18-03-2003, 21.28.51
da un po di tempo mi sta veramente passando la voglia di avere dei figli......
farli nascere in mezzo a questo schifo? probabilmente sarebbe solo egoismo.

kenshiro11
18-03-2003, 21.42.58
Originally posted by viper_pso
A me pareva Kuwait cmq Curdi o chi vuoi 6000 morti sono 6000 morti,ed è appurato che era un GENERALE di Saddam che guidava la spedizione punitiva era stato fatto pure uno speciale su qualche canale lo ricordo benissimo, quella della polmonite stava scritta sui giornali ciccio nn mi sono svegliato stamattina con sto sogno in testa, e di questa settimana, nn ricordo quale perchè i principali li leggo tutti ogni giorno, che Bush sia un GRANDE PIRLA lo sappiamo tutti, cazzo il ricevimento con Saddam e le famiglie dei Kamikaze L'HANNOFATTOVEDEREALTELEGIORNALECONTANTODIRIPRESEM ACAZZOLIVEDIITELEGIORNALIPRIMADIPARLARE? sono certo che il buon Saddam avrà accolto a braccia aperte gli ispettori ONU e avrà aperto le porte di tutte le sue basi...:rolleyes: mostrando fino all'ultima pallottola....:rolleyes:

CON QUESTO LA GUERRA FA CAGARE, ma da quanto scrivi tu Bush è un criminale e Saddam San Francesco..ottimo!

P.S. Del "GIOCO" delle alleanze mi frega meno di zero sinceramente.

guarda viper .............non ti volevo attaccare ma tutte le cazzate che hai detto ........si spiegano con l ultima frase del mio intervento.

visto che guardando la televisione tedesca/francese/americana mi son fatto una mia di opinione.

e l ho scritto anche in bold che saddam non e un santarello,tu mi fai capire che si dovrebbe attaccare TUTTI i dittatori al mondo.

ok .....allora ci vediamo sulla nuvola numero 1975 (quella riservata dalla bon anima di mia nonna... per me)e giocheremo scarabbeo insieme ok??

hai detto: Del "GIOCO" delle alleanze mi frega meno di zero sinceramente.

tu allora sei per una guerra CHE SI POTEVA EVITARE !!bene
complimentoni

ciao viper e mi scuso per il tono eh ;)
solo che sono un po troppo incazzato,dovro bere 1-3 litri di camomilla prima di andare a lavoro.

kenshiro

kenshiro11
18-03-2003, 21.45.41
Originally posted by Outlander999
sono contento che ne sia venuta fuori una discussione civile, ricordo in passato topic del genere prendere pieghe inutilmente politiche...

da parte mia non posso dire che una cosa:

abbiamo da un lato l'unica superpotenza rimasta al mondo, che agisce sia per interessi propri che dell'occidente,

dall'altra abbiamo un dittatore di cui cmq non ci si può fidare, ma che a mio parere non ha a disposizione quello che si vuol far credere.

E sulla mia terrazza, c'è una bandiera che sventola.

NON è giusto coinvolgere i civili, IN NESSUN CASO.

gli USA DOVEVANO concedere ancora del tempo.
E spero che in futuro paghino x questo errore, di fronte all'ONU.

ByeZZZ...

io e te :kiss: :love:

kenshiro

viper_pso
19-03-2003, 10.03.03
Originally posted by kenshiro11
guarda viper .............non ti volevo attaccare ma tutte le cazzate che hai detto ........si spiegano con l ultima frase del mio intervento.

visto che guardando la televisione tedesca/francese/americana mi son fatto una mia di opinione.

e l ho scritto anche in bold che saddam non e un santarello,tu mi fai capire che si dovrebbe attaccare TUTTI i dittatori al mondo.

ok .....allora ci vediamo sulla nuvola numero 1975 (quella riservata dalla bon anima di mia nonna... per me)e giocheremo scarabbeo insieme ok??

hai detto: Del "GIOCO" delle alleanze mi frega meno di zero sinceramente.

tu allora sei per una guerra CHE SI POTEVA EVITARE !!bene
complimentoni

ciao viper e mi scuso per il tono eh ;)
solo che sono un po troppo incazzato,dovro bere 1-3 litri di camomilla prima di andare a lavoro.

kenshiro

Tu dici che sono cazzate, ma io ti ho dato prove, tu no, che ti sia fatto una tua opinione io non lo metto in discussione e me ne guardo bene dal volerti far cambiare idea, tu rispetta la mia visto che fino a prova contraria non sappiamo chi ha realmente ragione, cmq le atrocità commesse da Saddam sono reali, ho scritto che nn mi frega del gioco delle alleanze nel senso che nn mi interessa se è l'inghilterra piuttosto che la Germania ad appoggiare Bush in quanto il fulcro è cercare di evitare la guerra, non c'entra niente come l'hai intesa tu.

P.S. Si meglio che ti fai una camomilla :D

Ciauuu!:)

sharkone
19-03-2003, 13.55.22
Originally posted by sir Hamm3rFall
Appoggio in toto Viper, e aggiungo qualcosa che TUTTI stanno ignorando, ora: i 1000 e più documenti dei Servizi Segreti Americani presentati da Powell un mese fa, dove compaiono BENE IN EVIDENZA comunicazioni di militari iracheni, foto satellitari e, importantissimo, la scoperta di camion che trasportano di nascosto i materiali per le armi chimiche: girano per il paese e si nascondono. Inutile dire che nessun osservatore Onu può mostrarlo al mondo, nè il governo americano può mostrarlo senza andare a prenderlo direttamente in Iraq.
E chi ha dimenticato i due figli di Saddam, uccisi da lui perchè erano fuggiti da quel paese dall'orrore di cosa il padre aveva fatto?
Parlate con un curdo scappato dall'Iraq, potrebbe chiarirvi meglio le cose.
Inoltre l'America è stata sempre in prima linea per la Libertà, con guerre che NON HANNO MAI PORTATO petrolio, come la guerra nei balcani, quella in Somalia,...
Ora la Chiesa mi dice: se pensi che la guerra sia giusta, sei tentato dal DIAVOLO. Benone, mi ritiro, ma tu, Chiesa, che diavolo fai? Centinaia di migliaia di curdi uccisi da Saddam, e silenzio. Degli anni scorsi ricordo solo la lettera di scuse agli Ebrei per non aver fatto NULLA durante la 2° Guerra Mondiale. E centinaia di casi di pedofilia. :(
Dunque abbasso la guerra, io continuo lo stesso a fidarmi della Chiesa. Però... :( tralasciando la guerra dei balcani dove la situazione politica era totalmente diversa da quella irachena....perche' non parliamo con i curdi della turchia?altro che missioni umanitarie....in turchia succede lo stesso ma l'america essendo alletaa non fa niente.

parliamo del tibet?dei paesi in conflitto con potenze mondiali?l'america ha paura dei cinesi?.......i nord koreani avevano ragione allora......conta la nucleare,chi non ha armi atomiche(slobo e saddam)fanno la brutta fine

non affronto il tema cattolico......ma se proprio insistiamo.chiesa perche' non guardi tutti i paesi in mano alle multinazionali usa?gia' i temi sono sempre gli stessi....purtroppo

sharkone
19-03-2003, 13.57.44
Originally posted by Outlander999
gli USA DOVEVANO concedere ancora del tempo.
E spero che in futuro paghino x questo errore, di fronte all'ONU.

ByeZZZ... l'uomo non potrà mai imparare.....vietnam docet

l'onu purtroppo non conta molto oramai....altro che equilibrio

forse quella bandiera sventola per aprire gli occhi....

diox
19-03-2003, 14.20.23
ULTIMATUM - di Stefano Benni

Al presidente George W. Bush, Casa Bianca,
Washington (USA)

Gentile signor Bush,
questa lettera è idealmente firmata dalla stragrande maggioranza degli abitanti del pianeta che per noi si chiama Terra, per lei Teatro delle Operazioni.
Sappiamo che lei, come molti liberisti, dice di essere maggioranza anche quando non lo è, o lo è per un pugno di schede elettorali truccate. Ma le assicuro che siamo più del 90%, tutti contrari alla guerra. Perciò le consegnamo questo ultimatum in 15 domande. Ha una settimana di tempo per rispondere , dopodiché la nostra reazione sarà ferma e immediata.

1. Ci dica i veri motivi per i quali lei vuole a tutti i costi questa guerra, e soprattutto chi le dà ordini. La Cia? Le sette sorelle petrolifaghe? Gli undici Skulls superfinanzieri? Cosa Nostra, il generale jack Daniels, il suo papà, il suo commercialista? Oppure lei è solo un servo e un fantoccio nelle mani di Berlusconi e Previti?
2. Lei non accetta veti Onu, rapporti di ispettori, anatemi papali e proteste di pacifisti, e sforna in continuazione dossier taroccati. Insomma, se ha già deciso di attaccare, perché questa commedia? Lei è ipocrita, sadico, o solamente confuso?
3. La sua Cia ha recentemente annunciato di aver visto da un satellite Bin Laden che scappava a cavallo. Saddam viene intervistato ormai anche da Sorrisi e Canzoni. Come mai soltanto i vostri agenti segreti non riescono a avvicinarsi ai vostri nemici? Questioni di timidezza?
4. Ci dia l'elenco dei prossimi paesi i cui armamenti la turbano preventivamente. La Corea, la Cina, Cuba, le Dolomiti? Ce lo dica adesso, così noi prenotiamo la vacanza.
5. Ci spieghi, nel trentennale del golpe in Cile, la differenza tra un tiranno armato pericoloso e un tiranno armato innocuo.
6. Ultimatum è una parola di derivazione latina, come più o meno latini sono i suoi alleati Aznar e Berlusconi. Le uniche azioni operative che hanno intrapreso insieme sono state la fuga dai giudici e il matrimonio miliardario di Aznar junior, ovvero l'Oscar della burineria del secolo. Come parteciperanno allo sforzo bellico? Li obbligherà a fare sul serio? Regaleranno orologi d'oro a ogni marine che ammazza dieci nemici? Bombarderanno Baghdad di bomboniere?
7. È vero che ha promesso una quarto del petrolio iracheno a Tony W. Blair? Ed è vero che ha anche promesso a Berlusconi un milione di galloni e lui ha risposto che preferiva dei tacchini?
8. I presidenti Usa troppo intraprendenti o che possono disturbare le manovre della Cia, venagono ammazzati dalla Cia stessa. Lei è il vero capo della Cia o quelli della Cia la considerano troppo cretino per disturbarli?
9. Il suo esercito è cento volte più forte di quello di Saddam. Sarebbe così pettinato e arrogante se i vostri eserciti fossero pari? Lei ha parlato ultimamente dello spirito del West. Ma i pistoleri si affrontavano almeno uno contro uno, in fessissimi duelli. Lei assomiglia al latifondista che assolda cento pistoleri per far fuori un solo fetentissimo bandito. Il western non le insegna che il fetentissimo bandito alla fine può farci una figura migliore?
10. Lei è un depresso megalomane alcolista. Queste persone meritano normalmente tutto l'aiuto possibile. Ma lei è un depresso megalomane alcolista con in mano la valigetta della distruzione nucleare. Essendo il suo caso anomalo e delicato, perché non si fa curare da uno psichiatra, magari su un lettino radioattivo?
11. Lei ha dichiarato che prima di prendere una decisione importante sulla guerra, va a spasso col suo cane e si chiarisce le idee. Lo fa: perché tanto il suo cane non la ascolta? O perché lei non ha un cane che la ascolti?
12. Lei ha recentemente redarguito alcuni intellettuali americano che le avevano attribuito la sindrome di Hitler. Non siamo d'accordo con loro. La Polonia era vicina, l'Iraq è lontano. Lei spende sicuramente di più. Quanto?
13. Lei ammazzerà come al solito un mucchio di civili, ma è già lì che eufemizza e minimizza, parla di armi superintelligenti, nuovi sistemi di puntamento e soprattutto di armi nucleari "limitate". Ci spiega cosa sono queste nuove atomiche a gittata federalista e regionale? A cosa somigliano? A uno scaldabagno di Bergamo? A Borghezio caricato a lenticchie e purganti?
14. Dov'è finita la storia dell'antrace? E le navi irachene piene di armi chimiche in giro per i mari? E il Mullah Omar? E la plastica facciale di Bin Laden? E le torture ai prigionieri? E lo scandalo Henron? E le sue società a metà con gli Arabi? E i rapporti Cia prima dell'11 settembre? E i rialzi in borsa pilotati? E cosa ha chiesto davvero l'Italia?
15. È vero che l'ultima volta che si è confessato, il reverendo Bill Hook, un prete nero di cento chili, l'ha centrato con un diretto destro attraverso la grata?

Caro presidente, ha una settimana per rispondere. Allo scadere dell'ultimatum non bombarderemo né cancelleremo lei o il suo popolo. Sappiamo che questo per lei è bizzarro e incomprensibile, ma è così.
Non tema il nostro odio e disprezzo, reazioni possibili ma sterili.
Tema l'impegno e la promessa che noi ricorderemo per lungo, lunghissimo tempo, ogni inutile e evitabile sofferenza che lei avrà inferto al mondo.
Questo vale anche per il suo detestabile nemico, ma cento volte di più per lei, perché lei è cento volte più potente e avrebbe cento strade diverse da prendere. Questo impegno e giuramento di non dimenticare, ha cambiato e può cambiare la storia esattamente come le sue armi.
Non aspettiamo una risposta scritta, ma le sue azioni.
Cordiali saluti, gli abitanti del Teatro delle Operazioni.


Ciaooooz

sharkone
19-03-2003, 15.19.07
Originally posted by diox
ULTIMATUM - di Stefano Benni

cut dove lo hai trovato?

diox
19-03-2003, 15.34.49
Mi è arrivato via mail dal sito di un mio amico!.
Ciaaaooooz

sharkone
19-03-2003, 15.36.34
okiz!bella



ciauz

raziel77[a+r]
19-03-2003, 16.55.51
ohhhhh finalmente e' arrivato un topic di quelli che piacciono a me.

x i pacifisti

a)avete visto che i vostri sforzi di cercare la pace sono stati finalmente ascoltati?
b)perche' non vi siete risparmiati la fatica di attacare le bandiere della pace?
c)pensavate che gridare 'pace pace' evitava la guerra?
d)vi siete messi sulle rotaie per bloccare treni carichi di armi?bene,vi hanno dato il contentino e ora che siete andati a casa per mangiare la pastasciutta, i treni sono ripartiti.
Se ero il il macchinista qualcuno faceva una brutta fine come a tien a emn(o come si scrive) coi carri armati.

la guerra purtroppo era gia' stata stabilita.
d'altronde gli usa fanno quel diavolo che vogliono.
ma alla fine e' giusto cosi'.


Hanno aiutato sempre tutti nel bene e nel male.
e chi dice che sono dei buffoni buffone e' solo colui che parla male di loro

Se nn fosse per loro a quest'ora parleremmo tutti tedesco.

se gli arabi ci invadessero che pensate chi pensate ci difenderebbe?
l'esercitio itaGLIAno?

Che sia la guerra del petrolio nessuno lo nega.
gli usa sono in primo luogo una macchina da guerra e per tenere in piedi questa macchina servono risorse.
il petrolio e' una di queste risorse.
Chi farebbe una cosa del genere a prescindere che saddam deve essere cacciato via perche' dittatore e tutto il resto ,gratis?

morale della favola purtroppo la guerra ci vuole,servira' per tutta l'economia mondiale.
ovviamente con tutti i dolori e le sofferenza che una guerra comporta.

pioss
19-03-2003, 17.01.19
Originally posted by raziel77[a+r]


morale della favola purtroppo la guerra ci vuole,servira' per tutta l'economia mondiale.

Grazie di esistere.
Io romperei il muso a tutti quelli che dicono certe vaccate.

Pensa te come sono instabile.

pioss

raziel77[a+r]
19-03-2003, 17.09.32
Originally posted by pioss
Grazie di esistere.
Io romperei il muso a tutti quelli che dicono certe vaccate.

Pensa te come sono instabile.

pioss

pure io.

sharkone
19-03-2003, 18.09.33
Originally posted by raziel77[a+r]
ohhhhh finalmente e' arrivato un topic di quelli che piacciono a me.

x i pacifisti

a)avete visto che i vostri sforzi di cercare la pace sono stati finalmente ascoltati?
b)perche' non vi siete risparmiati la fatica di attacare le bandiere della pace?
c)pensavate che gridare 'pace pace' evitava la guerra?
d)vi siete messi sulle rotaie per bloccare treni carichi di armi?bene,vi hanno dato il contentino e ora che siete andati a casa per mangiare la pastasciutta, i treni sono ripartiti.
Se ero il il macchinista qualcuno faceva una brutta fine come a tien a emn(o come si scrive) coi carri armati.

la guerra purtroppo era gia' stata stabilita.
d'altronde gli usa fanno quel diavolo che vogliono.
ma alla fine e' giusto cosi'.


Hanno aiutato sempre tutti nel bene e nel male.
e chi dice che sono dei buffoni buffone e' solo colui che parla male di loro

Se nn fosse per loro a quest'ora parleremmo tutti tedesco.

se gli arabi ci invadessero che pensate chi pensate ci difenderebbe?
l'esercitio itaGLIAno?

Che sia la guerra del petrolio nessuno lo nega.
gli usa sono in primo luogo una macchina da guerra e per tenere in piedi questa macchina servono risorse.
il petrolio e' una di queste risorse.
Chi farebbe una cosa del genere a prescindere che saddam deve essere cacciato via perche' dittatore e tutto il resto ,gratis?

morale della favola purtroppo la guerra ci vuole,servira' per tutta l'economia mondiale.
ovviamente con tutti i dolori e le sofferenza che una guerra comporta. mi piaci perche' la gente come te mi serve per sfogarmi.....quasi quasi oggi non vado a fare karate,passa da me;) ...il tuo estremismo potrebbe anche aver un senso ma dimostri una tale ignoranza storica...

-------
Se nn fosse per loro a quest'ora parleremmo tutti tedesco.
-------

dimentichi una certa armata rossa e tutto il resto....ricorda che la 2a guerra mondiale non e' stata vinta solo dagli americani.prima di andare a dormire prega per chi ti ha salvato.

-------
se gli arabi ci invadessero che pensate chi pensate ci difenderebbe?
l'esercitio itaGLIAno?
-------

l'italia ha 13 minuti di resistenza in caso di scoppio di guerra.....tutto okai,colpa di chi non ha voluto rinnovare i nostri armamenti ma....invasione?troppi film,la nuova guerra si chiama terrorismo....tu sei rimasto a age of empires

lascio le povere parole sull'economia......mi fermo qui,non a caso ti piacciono questi topic

ciao

raziel77[a+r]
19-03-2003, 18.24.04
ignoranza storica?

ma fai un po' di dieta sharkone che forse e' meglio..

ma quali russi????
io sto parlando degli usa.loro sono venuti qui nella sec guerra.
i russi ne avevano gia' una 'zuppa' per conto loro..

per fortuna che non sono venuti qua altrimenti avremmo patito la fame piu' di quella che abbiamo patito nel dopoguerra....
si e' visto il regime comunista cosa ha portato e come e' finito.

quelli come te scommetto fanno rientrare pure i francesi nei vincitori della seconda guerra...
ma quale diritto di veto??

sono ancora li' che spostano le casse da morto dei poveri soldati usa morti in normandia per liberare pure loro e si permettono di non appoggiare gli usa!!!!!
e' bhe' certo..se usano armi chimiche e batteriologiche gli danno una mano..si a raccogliere i morti a stelle e strisce.vigliacchi.

shark one sharkone io parlo per ipotesi riguardo all'invasione...
ma arrivaci che se succede chi pensi chiamiamo 'I GHOSTBUSTER' del commodore 64?
bha........

per quanto riguarda l'economia e' meglio che lasci stare sul serio perche' fra' un po' mangiamo pane e cipolla tutti.anzi abbiamo gia' iniziato.curva di gauss..presente?

p.s.: ti voglio bene
;)

Bobbo
19-03-2003, 18.54.15
Originally posted by raziel77[a+r]
ignoranza storica?

ma fai un po' di dieta sharkone che forse e' meglio..

ma quali russi????
io sto parlando degli usa.loro sono venuti qui nella sec guerra.
i russi ne avevano gia' una 'zuppa' per conto loro..

per fortuna che non sono venuti qua altrimenti avremmo patito la fame piu' di quella che abbiamo patito nel dopoguerra....
si e' visto il regime comunista cosa ha portato e come e' finito.

quelli come te scommetto fanno rientrare pure i francesi nei vincitori della seconda guerra...
ma quale diritto di veto??

sono ancora li' che spostano le casse da morto dei poveri soldati usa morti in normandia per liberare pure loro e si permettono di non appoggiare gli usa!!!!!
e' bhe' certo..se usano armi chimiche e batteriologiche gli danno una mano..si a raccogliere i morti a stelle e strisce.vigliacchi.

shark one sharkone io parlo per ipotesi riguardo all'invasione...
ma arrivaci che se succede chi pensi chiamiamo 'I GHOSTBUSTER' del commodore 64?
bha........

per quanto riguarda l'economia e' meglio che lasci stare sul serio perche' fra' un po' mangiamo pane e cipolla tutti.anzi abbiamo gia' iniziato.curva di gauss..presente?

p.s.: ti voglio bene
;)

Anche io vi voglio bene ;)

GODZODDO
19-03-2003, 18.57.06
Originally posted by Bobbo
Anche io vi voglio bene ;)

ciao bobbo
è sempre un piacere leggerti :kiss:

raziel77[a+r]
19-03-2003, 18.57.33
ehheheeheh
bob di twin peaks
:p

Bobbo
19-03-2003, 18.59.35
Originally posted by raziel77[a+r]
ehheheeheh
bob di twin peaks
:p

Che bellezza, reply istantanei come ai vecchi tempi.
Comunque io sono d'accordo con te, anche se tutta questa situazione mi rende molto triste.

kenshiro11
19-03-2003, 19.11.05
ma ormai siete diventati ridicoli!

oggi ho seguito la dibattita del parlamento italiano ......uno che leggeva il giornale,l atro che parlava con l amorosa al cellulare,un altra si satava addormentando sul tavolo e un altro ancora che si scaccolava.........che bello esssere regnati da bambini di 15 anni!

siete contro la germania?siete contro la francia??siete contro il mondo intero??allora per piacere staccate l italia dal europa e trasferitevi in america.

e questi si chiamano italiani oh!

ma vaffanculo italia(politici) di merda!

IO VOGLIO UN EUROPA UNITA !CAPITE??
EH??

salam e speriamo che non succeda nulla in EUROPA come in italia

kenshiro

KAKUGO
19-03-2003, 20.15.50
Originally posted by raziel77[a+r]
ohhhhh finalmente e' arrivato un topic di quelli che piacciono a me.

x i pacifisti

a)avete visto che i vostri sforzi di cercare la pace sono stati finalmente ascoltati?
b)perche' non vi siete risparmiati la fatica di attacare le bandiere della pace?
c)pensavate che gridare 'pace pace' evitava la guerra?
d)vi siete messi sulle rotaie per bloccare treni carichi di armi?bene,vi hanno dato il contentino e ora che siete andati a casa per mangiare la pastasciutta, i treni sono ripartiti.
Se ero il il macchinista qualcuno faceva una brutta fine come a tien a emn(o come si scrive) coi carri armati


e)coglione.......

KAKUGO
19-03-2003, 20.21.04
Originally posted by kenshiro11

salam e speriamo che non succeda nulla in EUROPA come in italia

kenshiro

vedrai che salterà fuori un bel casotto ovunque........
spero di sbagliarmi........
bacin ken:kiss:

sir Hamm3rFall
19-03-2003, 20.56.26
Perchè dovete assolutamente offendervi???????? Cazzo, siamo su un forum, ognuno dice le proprie idee. E' una questione spinosa, ma almeno noi restiamo calmi!! Prego i moderatori di cancellare qualche offesa qua e là! :birra:

Per il resto grande Benni, straordinario e feroce come sempre!

raziel77[a+r]
19-03-2003, 21.40.01
kakugo,pulisciti il naso e lavati la bocca.
byez

secrets
19-03-2003, 22.29.52
Originally posted by raziel77[a+r]
ohhhhh finalmente e' arrivato un topic di quelli che piacciono a me.

x i pacifisti

a)avete visto che i vostri sforzi di cercare la pace sono stati finalmente ascoltati?
b)perche' non vi siete risparmiati la fatica di attacare le bandiere della pace?
c)pensavate che gridare 'pace pace' evitava la guerra?
d)vi siete messi sulle rotaie per bloccare treni carichi di armi?bene,vi hanno dato il contentino e ora che siete andati a casa per mangiare la pastasciutta, i treni sono ripartiti.
Se ero il il macchinista qualcuno faceva una brutta fine come a tien a emn(o come si scrive) coi carri armati.

la guerra purtroppo era gia' stata stabilita.
d'altronde gli usa fanno quel diavolo che vogliono.
ma alla fine e' giusto cosi'.


Hanno aiutato sempre tutti nel bene e nel male.
e chi dice che sono dei buffoni buffone e' solo colui che parla male di loro

Se nn fosse per loro a quest'ora parleremmo tutti tedesco.

se gli arabi ci invadessero che pensate chi pensate ci difenderebbe?
l'esercitio itaGLIAno?

Che sia la guerra del petrolio nessuno lo nega.
gli usa sono in primo luogo una macchina da guerra e per tenere in piedi questa macchina servono risorse.
il petrolio e' una di queste risorse.
Chi farebbe una cosa del genere a prescindere che saddam deve essere cacciato via perche' dittatore e tutto il resto ,gratis?

morale della favola purtroppo la guerra ci vuole,servira' per tutta l'economia mondiale.
ovviamente con tutti i dolori e le sofferenza che una guerra comporta.
parlerò da uomo libero senza alcun rancore verso la tua persona,anche se mi chiedo come...
Non aderisco a nessuna idea politica in particolare e me ne impipo altamente perchè tutto dalle fondamenta alle mura di questà società mi da solo un idea di marcio e corrotto.
Mi definisco qualunquista e mi trovo d'accordo completamente solo con Turgenev che diceva
Non aderisco all'opinione di nessun uomo,ne ho alcune per conto mio.
Bene fatta la premessa mi cimento a smontare il tuo post pezzo per pezzo.
a)e tu ritieni giusto bombardare allegramente delle persone innocenti che hanno l'unica colpa di sottostare a un regime dittatoriale che fa del terrore e della morte la sua prima legge?
b)per quanto riguarda la mia persona mi sono astenuto da attaccarla visto che nè mi piace particolarmente nè la ritengo uno strumento utile ai fini della pace...de gustibus
c)quando sono milioni di persone nel mondo a gridarlo e i facinorosi come te si trovano in minoranza e continuano a stare zitti senza ascoltare un opinione pubblica consistente perchè no?
d)se sapevo che il macchinista di quel treno eri tu non avrei avuto molte esitazioni a minare le rotaie :rolleyes:
che gli Usa facciano quel che diavolo vogliono è chiaro, ma che sia giusto così ci passa un cazzo di differenza.
chi ti dà a te e anche a Bush il diritto di ammazzare delle persone?
io questa "virtù"non la concederei neanche a un Dio figuriamoci a te e a quel pirla con la faccia da schiaffi che governa gli Stati Uniti.
Aiutare tutti dici?
ehi sveglia sveglia amico mio lo sai che gli Usa solo per citare le due guerre mondiali hanno sempre fatto i loro porci comodi degli alleati intervenendo solo se direttamente coinvolti.
non a caso sono sempre stati gli ultimi ad entrare e sono gli unici che si sono arricchiti alla fine.
Per non parlare delle guerre sporche che fanno continuamente nel mondo appoggiando i regimi amici.
Contras,anticastristi,Pinochet sono solo un assaggio e mi potrei dilungare per molto,anzi ci potrei scrivere dei libri.
ma poi lo sai vero che Saddam per andare al potere è stato aiutato dallo zio Sam?
Riflettici un attimo..
Buffone è colui che parla senza motivo,uomo è colui che parla delle malefatte di qualcuno ed è ridotto al silenzio da gente come te.
A parte il fatto che reputo il tedesco una bella lingua non mi trovo d'accordo.
come puoi vedere dalla sign sono un appassionato di storia e del militarismo in generale e per me un vero e proprio hobby è la 2ww
Stimo profondamente i soldati che hanno combattutto ed hanno liberato il mondo dalla tirannide nazi-fascista,ma ti ricordo che con loro c'erano anche gli inglesi,i canadesi,i russi e contingenti di francesi,norvegesi e polacchi.
la mia città ad esempio è stata liberata proprio da quest'ultimi.
Per questo gli sarò grato in eterno ma arrivare a prenderlo nel culo no.
Penso che sia impossibile o perlomeno improbabile che gli arabi come tu li definisci atticchino l'Italia e comunque il nostro esercito è un pò cambiato dai tempi fascisti sai?
non avremo un grande esercito ma penso proprio che non avrebbero molte difficoltà a respingere un invasione.
il perchè è una lunga storia ma la strategia conta molto.
Nessuno lo nega dici?
gli Usa sì.
Per liberare il mondo dalla minaccia terroristica, in nome della pace per debellare dall'Iraq le armi di distruzioni di massa,come se l'America non c'è le avesse!(piccolo paradosso è che quelle armi gliele hanno date proprio loro)
quando sappiamo benissimo che i reali interessi sono ben altri.
L'operazione si chiamerà Iraqi freedom,e andranno per portare la libertà agli iracheni,ah l'ipocrisia questo antico rito!.
hai ragione nessuno farebbe questa cosa gratis,perchè a quanto sembra l'uomo non concepisce il bene senza l'utile.
Servire per l'economia mondiale ti riferisci forse al fatto che l'economia mondiale ruota attorno agli Usa che dalla guerra ne ricaveranno un cospicuo guadagno lasciando le briciole della torta agli alleati?
Eccome se servirà!
il dolore e la sofferenza facciamoli rimanere in secondo piano io mi consolo col petrolio quello sì che è importante.
Morale della favola fatti un esame di coscienza prima di sputare merda sulle opinioni altrui,ne gioverà il tuo cervello.
Distinti saluti da un pacifista come tanti
:hello:

sharkone
19-03-2003, 22.57.03
Originally posted by raziel77[a+r]
ignoranza storica?

ma fai un po' di dieta sharkone che forse e' meglio..

ma quali russi????
io sto parlando degli usa.loro sono venuti qui nella sec guerra.
i russi ne avevano gia' una 'zuppa' per conto loro..

per fortuna che non sono venuti qua altrimenti avremmo patito la fame piu' di quella che abbiamo patito nel dopoguerra....
si e' visto il regime comunista cosa ha portato e come e' finito.

quelli come te scommetto fanno rientrare pure i francesi nei vincitori della seconda guerra...
ma quale diritto di veto??

sono ancora li' che spostano le casse da morto dei poveri soldati usa morti in normandia per liberare pure loro e si permettono di non appoggiare gli usa!!!!!
e' bhe' certo..se usano armi chimiche e batteriologiche gli danno una mano..si a raccogliere i morti a stelle e strisce.vigliacchi.

shark one sharkone io parlo per ipotesi riguardo all'invasione...
ma arrivaci che se succede chi pensi chiamiamo 'I GHOSTBUSTER' del commodore 64?
bha........

per quanto riguarda l'economia e' meglio che lasci stare sul serio perche' fra' un po' mangiamo pane e cipolla tutti.anzi abbiamo gia' iniziato.curva di gauss..presente?

p.s.: ti voglio bene
;) ci azzecca poco o nulla che gli americani sono sbarcati qui in italia, visto che la nostra resistenza e i russi hanno combattuto come loro.

non parlo di francia, la guerra e' stata vinta dal miracolo economico russo che porto' questa nazione ad un esercito invincibile e dalle forze americane che erano kilometriche....ma prima dello sbarco chi combatteva?non mi disperdo di piu' sul tema, potremmo analizzare le vittime italiane civili sotto i bombardamenti americani e inglesi, cosa sicuramente differente per i russi.

non tratto il tema comunismo, siamo quasi ot e poi potrei contraddirti fin da subito....ricorda il primo stato che ha riconosciuto l'italia:rolleyes: ....lo chiamavano urss:rolleyes: .....ricorda la resistenza italiana.....guidata da quattro straccioni......li chiamavano partigiani/p.c.i.....ricorda chi si oppose ad una sorte simile a quella tedesca per l'italia...lo chiamavano stalin...per il resto si parla di revisionismo

parli di casse da morto e battute varie.......grazie tante ma ora dobbiamo appoggiarvi anche alla guerra senza senso?.....non ci stanno

parli di c64(vecchio raziel:D )ma secondo te l'islam ha paura degli akkiappafantasmi?forse gli faranno paura i pixel grossolani?attento a giocarci col datacassette,aspetteresti troppo tempo per il caricamento.....poi la guerra deve essere veloce...la chiamano lampo

non esageriamo sull'economia, mangio ancora da mckiller:rolleyes:





p.s.:ricambio:cool: :D

kenshiro11
20-03-2003, 05.29.30
Originally posted by KAKUGO
vedrai che salterà fuori un bel casotto ovunque........
spero di sbagliarmi........
bacin ken:kiss:

mi dai delle coccole kakugo???

:D

ciaoooooooo

kenshiro

diox
20-03-2003, 10.40.57
The Warriors
I nostri gloriosi ministri soldato

Ministro dell'interno
Beppe Pisanu : affetto da una malformazione congenita a un piede detta "piede arcuato". Riformato.

Ministro delle comunicazioni
Maurizio Gasparri : affetto da aritmia cardiaca. Riformato.

Ministro della giustizia
Roberto Castelli : affetto da ulcera gastrica. Riformato.

Ministro della difesa
Antonio Martino : affetto da "ridotte attitudini militari". Riformato.

Ministro degli affari regionali
Enrico La Loggia : affetto da insufficienza toracica. Riformato.

Ministro degli esteri
Franco Frattini: Affetto da problemi di vista. Riformato.

Presidente del consiglio
Silvio Berlusconi. Affetto da sé stesso.


Trombate come conigli non fate la guerra!
Ciaaoooz :love: :roll3:

Eyegore
20-03-2003, 10.43.49
Originally posted by diox
The Warriors
I nostri gloriosi ministri soldato

Ministro dell'interno
Beppe Pisanu : affetto da una malformazione congenita a un piede detta "piede arcuato". Riformato.

Ministro delle comunicazioni
Maurizio Gasparri : affetto da aritmia cardiaca. Riformato.

Ministro della giustizia
Roberto Castelli : affetto da ulcera gastrica. Riformato.

Ministro della difesa
Antonio Martino : affetto da "ridotte attitudini militari". Riformato.

Ministro degli affari regionali
Enrico La Loggia : affetto da insufficienza toracica. Riformato.

Ministro degli esteri
Franco Frattini: Affetto da problemi di vista. Riformato.

Presidente del consiglio
Silvio Berlusconi. Affetto da sé stesso.


Trombate come conigli non fate la guerra!
Ciaaoooz :love: :roll3:


Vero????

ribes
20-03-2003, 10.59.45
interessante che gli stati uniti non tanto per "il petrolio", ma piuttosto per ragioni economiche molto interne abbiano deciso di muovere guerra all'iraq, che in meno di vent'anni è stato alleato, nemico, poi neutrale e poi, all'improvviso, ancora nemico.
Individuare un nemico comune pare potrebbe aiutare la collettività ad aumentare i consumi, a ritrovare coesione e quindi a appunto a spendere.
Con un demonio da esorcizzare, facilmente riconoscibile da tutti, la gente si distrae dai suoi problemi, di qualsiasi natura essi siano, ed entra in una dimensione assolutamente parallela, in cui Bush e compagnia briscola possono sguazzare senza difficoltà, proprio come quando le cose sembravano andar bene (non c'era puzza di recessione e l'economia, seppure con le contraddizioni della società americana, filava).

Bush dice che rischia di essere una guerra lunga.

Ma dal mio, dal nostro punto di vista, ora, ne possiamo sapere davvero poco.

Che brutto.

aries
20-03-2003, 11.16.04
non so se essere più triste per l'attacco in iraq o per la sfilza di messaggini ipocriti ed idioti che migliaia di bambocci italiani mandano allo spazio SMS appena aperto da mtv per manifestare contro la guerra...

ribes
20-03-2003, 11.19.35
Originally posted by Aries-Ken-Shion
non so se essere più triste per l'attacco in iraq o per la sfilza di messaggini ipocriti ed idioti che migliaia di bambocci italiani mandano allo spazio SMS appena aperto da mtv per manifestare contro la guerra...
e tu non leggerli!

Comunque è più triste l'attacco, il loro sms non fa male a nessuno.

aries
20-03-2003, 12.17.34
E' la conferma dell'idiozia del popolo italiano, sia che sia a favore che contro la guerra.

Vabbuò, cmq meglio idiota pacifico che idiota sanguinario :p

kenshiro11
20-03-2003, 13.31.16
Originally posted by Aries-Ken-Shion
E' la conferma dell'idiozia del popolo italiano, sia che sia a favore che contro la guerra.

Vabbuò, cmq meglio idiota pacifico che idiota sanguinario :p

preferisco un pacifista che va a manifestare contro la guerra mostrando cosi la sua rabbia che un coglione senza palle che e per la guerra ma non ha il coraggio di andare in guerra per supportare gli usa.:rolleyes:

economicamente parlando gli usa per i prossimi 2-3 anni si scotteranno le mani,visto che DOVRANNO ricostruire tutto l iraq.cosi dice la legge,ma tanto a sti fetenti la legge non interessa.

kenshiro:rolleyes:

raziel77[a+r]
20-03-2003, 13.36.17
Originally posted by sharkone
ci azzecca poco o nulla che gli americani sono sbarcati qui in italia, visto che la nostra resistenza e i russi hanno combattuto come loro.

non parlo di francia, la guerra e' stata vinta dal miracolo economico russo che porto' questa nazione ad un esercito invincibile e dalle forze americane che erano kilometriche....ma prima dello sbarco chi combatteva?non mi disperdo di piu' sul tema, potremmo analizzare le vittime italiane civili sotto i bombardamenti americani e inglesi, cosa sicuramente differente per i russi.

non tratto il tema comunismo, siamo quasi ot e poi potrei contraddirti fin da subito....ricorda il primo stato che ha riconosciuto l'italia:rolleyes: ....lo chiamavano urss:rolleyes: .....ricorda la resistenza italiana.....guidata da quattro straccioni......li chiamavano partigiani/p.c.i.....ricorda chi si oppose ad una sorte simile a quella tedesca per l'italia...lo chiamavano stalin...per il resto si parla di revisionismo

parli di casse da morto e battute varie.......grazie tante ma ora dobbiamo appoggiarvi anche alla guerra senza senso?.....non ci stanno

parli di c64(vecchio raziel:D )ma secondo te l'islam ha paura degli akkiappafantasmi?forse gli faranno paura i pixel grossolani?attento a giocarci col datacassette,aspetteresti troppo tempo per il caricamento.....poi la guerra deve essere veloce...la chiamano lampo

non esageriamo sull'economia, mangio ancora da mckiller:rolleyes:





p.s.:ricambio:cool: :D


shark one basta parlare della russia...
non c'azzecchi tu!

non fatevi manovrare dalle sinistre a dai sindacati!le bandiere della pace le hanno fatte loro!
saddam va cacciato o volete un'anltro eccidio di curdi innocenti?

e se succede tutti addosso agli usa perche' nn hanno fatto niente!

volete vedere che se invece del 2001 la tragedia succedeva l'altro giorno nessuno esponeva la bandiera della pace ed erano 3/4 per l'intervento pure qua?

volete vedere che se invece delle torri distruggevano il vaticano dove ve le mettavate le vostre bandiere?

della gente e' morta !!!!!

tu sei comunista e io no e di conseg potremmo star qui a discutere per giorni senza cavarne niente.e' la politica.
se fai un salto in russia portagli una tanica di gasolio per i sottomarini che marciscono nelle basi e ricordati un pezzo di pane in piu' perche' al supermercato la fila di 20 persone davanti a se ha uno scaffale con i topi che piangono...

Questa e' la grande russia che vedi tu.se aprisse gli occhi..
con le centrali atomiche che saltano in aria perche' mancano i soldi per la manutenzione.

SOLDI SOLDI cosi' gira il mondo.
dove c'e' capitalismo c'e' benessere nel bene e nel male.
ma nn c'e' di sicuro la fame.
fate beneficienza invece di andare a sventolare bandiere!!
guardate i ns prob interni in italia,nella vs regione o comune, prima di pensare e dire pace in iraq!!

x secrets:forse e' meglio che ti togli la signaturer dei rangers prima di sputare sul piatto dove mangi..
gli americani sono entrati dopo pearl harbour,ma se nn c'era pearl harbour venivano lo stesso,prima o dopo.
gratis no di sicuro.
del resto era una guerra mondiale. e anche loro volevano la loro parte.
tu quando lavori ,lavori gratis?
ah ecco...


poi...tu secondo me non sai nemmeno di cosa parli quando dici che resisteremmo ad un eventuale invasione con il nostro esercito itaGLIAno.
il nostro esercito nn e' adeguato e lo so bene..sta tranquillo...
ci sono solo i para' che tengono botta ma nn bastano...

stai paragonando una nazione che ha l'esercito piu' forte del mondo con noi poveri schiavi del papa.

io nn sto zitto ..come vedi.. e come vedi dato che stiamo zitti stanotte hanno attaccato.

cosa manifestate? ma cosa manifestate..ANDATE A LAVORARE!ma chi vi paga a voi?

l'operazione si chiama prorpio iraq freedom ed e' giusto cosi'.
potevi suggerire un altro nome al pentagono ..
saddam va fermato,lo ribadisco come vanno feramti tutti pazzoidi come lui.
o vuoi che altra povera gente (perche' secondo te non e' povera gente innocente il popolo curdo o lo sono solo i civili di bagdad'???)
ne lasci le penne sul campo?

x il discorso dell'economia..condivido quello che ha detto ribes..e' proprio cosi'..

Non possiamo piu' fare niente.

byez a tutti

kenshiro11
20-03-2003, 14.27.51
Originally posted by raziel77[a+r]
cut


senti raziel hai rotto i marroni......nessuno si sta facendo guidare dalla sinistra le persone hanno capito cosa voglia dire una guerra INGIUSTA!


detto questo ti saluto e cerca di aprire un po gli occhi

che non e tutto oro quello che luccica.

kenshiro

Ef.Di.Gi
20-03-2003, 15.05.26
Originally posted by raziel77[a+r]
MEGACUT


Penso che tu saresti quindi d'accordo con il sondaggio nella mia sign....VOTA!:) ;)

gentus
20-03-2003, 15.09.42
raziel...

visto che parli di petrolio, economia....

hai mai sentito parlare di sviluppo sostenibile?
gas serra?

ciao!

sharkone
20-03-2003, 15.12.43
shark one basta parlare della russia...
non c'azzecchi tu!

tu hai iniziato con la seconda guerra mondiale e la riconoscenza che dovremmo avere per gli usa


non fatevi manovrare dalle sinistre a dai sindacati!le bandiere della pace le hanno fatte loro!
saddam va cacciato o volete un'anltro eccidio di curdi innocenti?

non mi faccio manovrare da nessuno, attacco d'alema/clinton contro slobo, attacco berlusconi/bush contro saddam.ripeto non parliamo di curdi,grande americano hai sentito di guerra alla turchia?



e se succede tutti addosso agli usa perche' nn hanno fatto niente!

loro attaccano non mia nonna.....non hanno fatto niente e' una parola grossa




volete vedere che se invece del 2001 la tragedia succedeva l'altro giorno nessuno esponeva la bandiera della pace ed erano 3/4 per l'intervento pure qua?

non vuol dire niente almeno per me......se ci fosse strumentalizzazione della pace io non ne faccio parte.odio sentire il centro sinistra che parla di pace, quando anni fa attaccarono la yugoslavia



volete vedere che se invece delle torri distruggevano il vaticano dove ve le mettavate le vostre bandiere?

non c'entra assolutamente nulla, e non abbiamo prove di saddam contro le due torri. sono il primo a non accettare il terrorismo




della gente e' morta !!!!!

vietnam 3.000.000 di vietnamiti morti dei quali meno di un milione in combattimento.......americana dei santi



tu sei comunista e io no e di conseg potremmo star qui a discutere per giorni senza cavarne niente.e' la politica.
se fai un salto in russia portagli una tanica di gasolio per i sottomarini che marciscono nelle basi e ricordati un pezzo di pane in piu' perche' al supermercato la fila di 20 persone davanti a se ha uno scaffale con i topi che piangono...

lascia questo discorso fratello,quello che adesso succede in russia non e' comunismo ma figlia del revisionismo e sposa del capitalismo......potremmo parlare per ore concordo




Questa e' la grande russia che vedi tu.se aprisse gli occhi..
con le centrali atomiche che saltano in aria perche' mancano i soldi per la manutenzione.

idem con patate......non parlare della russia lo dici ame?un po' di coerenza amigo



SOLDI SOLDI cosi' gira il mondo.
dove c'e' capitalismo c'e' benessere nel bene e nel male.
ma nn c'e' di sicuro la fame.
fate beneficienza invece di andare a sventolare bandiere!!
guardate i ns prob interni in italia,nella vs regione o comune, prima di pensare e dire pace in iraq!!

mi spiace,pensavo fossi piu' obiettivo :).la fame non c'e' col capitalismo?spero nessuno ti quoti....non spendo altre parole fai tutto da solo


ripeto con l'ultime battute sei caduto in basso, gli esempi che potrei fare li sai anche tu, apri gli occhi

ciao


;) :birra:

p.s.:ho molti amici sia di estrema sinistra che di destra di centro e così via ma quelle cavolate sul capitalismo non le avrebbe mai scritte nessuno....non parliamo di gente manovrata,please ognuno ha le sue idee.non sono pacifista, sono contro la guerra

sharkone
20-03-2003, 15.14.29
per quanto riguarda le manifestazioni e tutto il resto....


"La nostra passività, la loro pace"

...ciao fratello;)

raziel77[a+r]
20-03-2003, 16.11.31
e' tutto tempo perso

kenshiro il guerriero va e combatti lol

cosa vuoi che apra?
ma cosa vuoi che apra??

vai in piazza dai che sei in ritardo su su..
va a fermare i treni.

super don quix ote contro i mulini a vento ep2!!


x shark one:

a)si dobbiamo avere riconoscenza
b)guerra in turchia? e tu che sei coi russi hai sentito dei ceceni?
che ti riempi la bocca dei russi....
saddam va eliminato.
c)nn hai capito.ce l'avete con gli usa per il cazzo.
tu morale della favola sei un anarchico e con l'anarchia si guadagna solo caos.
d)vuol dire molto perche' la gente dimentica presto.
sele torri le buttavan giu' ieri tutti erano per la guerra se nn moltissimi.fa te..
d)contro saddam abbiamo l'eccidio dei curdi.TI BASTA O NON CONTA NIENTE PER TE come di solito dici,oppre nn c'entra come di solito dici pure questo?
e)i vietnamiti????ue' in una guerra ci sono i morti purtroppo!
allora ti rispondo muro del pianto a washington.

f)fratello?non siamo fratelli.e qui ti sbagli di nuovo:
quello che succede in russia E' FIGLIO DEL COMUNISMO.
altro che revisionismo
g)io sono quello che e' caduto in basso?
hahahaha vuoi vedere che e' nei paesi comunisti che si sta bene?
muahahahaha hai visto la vecchia russia comunista? quanto sfarzo e benessere ha portato?

QUANDO HANNO BUTTATO GIU' IL MURO DI BERLINO C'ERA LA GENTE CHE SI AMMAZZAVA ARRAMPICANDOSI SU PER IL MURO MURO PER SALTARE DI LA' ANCOR PRIMA CHE LE RUSPE FINISSERO IL LAVORO!
Dai che ridiamo un po'!!w il comunismo!buahahahaaha
Solo i bambini vi mangiate.
:toh:

sharkone
20-03-2003, 16.27.51
Originally posted by raziel77[a+r]
x shark one:

a)si dobbiamo avere riconoscenza
b)guerra in turchia? e tu che sei coi russi hai sentito dei ceceni?
che ti riempi la bocca dei russi....
saddam va eliminato.
c)nn hai capito.ce l'avete con gli usa per il cazzo.
tu morale della favola sei un anarchico e con l'anarchia si guadagna solo caos.
d)vuol dire molto perche' la gente dimentica presto.
sele torri le buttavan giu' ieri tutti erano per la guerra se nn moltissimi.fa te..
d)contro saddam abbiamo l'eccidio dei curdi.TI BASTA O NON CONTA NIENTE PER TE come di solito dici,oppre nn c'entra come di solito dici pure questo?
e)i vietnamiti????ue' in una guerra ci sono i morti purtroppo!
allora ti rispondo muro del pianto a washington.

f)fratello?non siamo fratelli.e qui ti sbagli di nuovo:
quello che succede in russia E' FIGLIO DEL COMUNISMO.
altro che revisionismo
g)io sono quello che e' caduto in basso?
hahahaha vuoi vedere che e' nei paesi comunisti che si sta bene?
muahahahaha hai visto la vecchia russia comunista? quanto sfarzo e benessere ha portato?

QUANDO HANNO BUTTATO GIU' IL MURO DI BERLINO C'ERA LA GENTE CHE SI AMMAZZAVA ARRAMPICANDOSI SU PER IL MURO MURO PER SALTARE DI LA' ANCOR PRIMA CHE LE RUSPE FINISSERO IL LAVORO!
Dai che ridiamo un po'!!w il comunismo!buahahahaaha
Solo i bambini vi mangiate.
:toh:
a)anche di altri pero' che ora non vogliono nulla
b)o sei cocciuto o non vuoi capire.la russia ora e' una paese capitalista in mano ad un tizio di nome vladimir putin, che forse sta facendo un lavoro migliore di eltsin e soci ma resta un capitalista.non sono con la russia dei nuovi zar
c)tu mi dai dell'anarchico e io ti sendo dell'ignorante, sei contento così?dalle mie parole come fai ad evincere che io sia anarchico?....se ti puo' far piacere non sono assolutamente anarchico
d)non sono mai stato per una guerra contro saddam ma contro una azione determinata contro il terrorismo, che sia brigatista, democristiano o islamico e via dicendo....
e)tu ci lasci con un "della gente e' morta",visto che avviene per tutti allora la tua frase era senza senso....i dati significativi vietnamiti fanno riflettere sulle guerre u.s.a.
f)raziel mi stupisci.....fratello lo uso con un sonaro così come lo uso con qualsiasi altro utente, era un modo per dimostrarti che non ho nulla contro di te.le tue parole sono inutili...il revisionismo danneggia il mondo
g)non mi disperdo di piu', sei incoerente, dici "non parlare di russia " quando tu lo fai per primo.sei il solito tipico occidentale,parli di russia=morte et similia.....apri gli occhi. io non sto difendendo il comunismo(ora)ma stavo accusando il capitalismo.....cerca di capire quello che leggi

il muro di berlino fu costrito da una testa di cazzo di nome krusciov,emblema del revisionismo....

noi parlavamo di u.s.a.,ora se vuoi parlare solo di comunismo e dipingere le solite parole fa pure, sei in ot

sharkone
20-03-2003, 16.28.58
"Almeno risulti chiaro che il governo
degli Stati Uniti non e' il tutore della
liberta' ma il continuatore dello sfruttamento
e dell'oppressione dei popoli del mondo e
di buona parte del suo stesso popolo."

ciao fratello(^^) e non ti incavolare okai?:)

gentus
20-03-2003, 16.30.03
secondo me il problema economico della russia è che l'economia di mercato è arrivata come uno squalo... immediatamente senza passi intermedi...

ma 'sto discorso sul topic non c'entra nulla...

qui c'è gente innocente che muore per la buona causa di un oleodotto!

sharkone
20-03-2003, 16.33.49
Originally posted by gentus
secondo me il problema economico della russia è che l'economia di mercato è arrivata come uno squalo... immediatamente senza passi intermedi...

ma 'sto discorso sul topic non c'entra nulla...

qui c'è gente innocente che muore per la buona causa di un oleodotto!

come uno squalo:D .dopo la battuta cmq quoto te, la russia cadde in una ondata di revisionismo che forse poteva trovare anche radici nel comunismo(che poi era socialismo), ma con i recenti dirigenti si e' trovata sbattuta in una realta' devastante e toltalmente diversa

concordo sull'ot

concordo sul resto, non a caso cosa hanno fatto dopo la guerra in afghanistan?

kenshiro11
20-03-2003, 16.52.36
Originally posted by raziel77[a+r]
cut

scusa ma quanti anni hai???

iniziamo con le offese??
cerca di calmarti che la discussione era pacata prima del tuo arrivo se sei frustrato batti con la testa al muro magari ti sveglierai..........

povero illuso!

kenshiro il guerriero della giustizia :rolleyes:

raziel77[a+r]
20-03-2003, 17.04.08
Originally posted by sharkone
a)anche di altri pero' che ora non vogliono nulla
b)o sei cocciuto o non vuoi capire.la russia ora e' una paese capitalista in mano ad un tizio di nome vladimir putin, che forse sta facendo un lavoro migliore di eltsin e soci ma resta un capitalista.non sono con la russia dei nuovi zar
c)tu mi dai dell'anarchico e io ti sendo dell'ignorante, sei contento così?dalle mie parole come fai ad evincere che io sia anarchico?....se ti puo' far piacere non sono assolutamente anarchico
d)non sono mai stato per una guerra contro saddam ma contro una azione determinata contro il terrorismo, che sia brigatista, democristiano o islamico e via dicendo....
e)tu ci lasci con un "della gente e' morta",visto che avviene per tutti allora la tua frase era senza senso....i dati significativi vietnamiti fanno riflettere sulle guerre u.s.a.
f)raziel mi stupisci.....fratello lo uso con un sonaro così come lo uso con qualsiasi altro utente, era un modo per dimostrarti che non ho nulla contro di te.le tue parole sono inutili...il revisionismo danneggia il mondo


g)non mi disperdo di piu', sei incoerente, dici "non parlare di russia " quando tu lo fai per primo.sei il solito tipico occidentale,parli di russia=morte et similia.....apri gli occhi. io non sto difendendo il comunismo(ora)ma stavo accusando il capitalismo.....cerca di capire quello che leggi

il muro di berlino fu costrito da una testa di cazzo di nome krusciov,emblema del revisionismo....

noi parlavamo di u.s.a.,ora se vuoi parlare solo di comunismo e dipingere le solite parole fa pure, sei in ot


il discorso sulla russia l'hai continuato tux!
e' inutile che dici a me ot (a me nn e' che me frega)
ma si va per forza ot perche' il discorso che ho intrapreso va a toccare anche altra storia. -_O
mi pare che la tua scalata sugli specchi sia finita?!

f)neanche io lol

e) le guerre usa hanno avuto morti da entrambe le parti!
in vietnam si e' cercato di liberare quella gente dal comunismo per instaurare la democrazia.
gli usa sono stati chiamati dai sud viet.
CHIAMATI.

poi parli del capitalismo sovietico?
ma dove?
ma in quale film?
hanno la fame!che putin ringrazi i suoi predecessori.

ti ripeto:l'eccdio dei curdi non ti e' bastato?
o quelli non sono morti validi??
ma che hai il poke inserito?

saddam,bin laden,il terrorismo in generale va combatuto per riportare sicurezza tra la gente e far ripartire l'economia.

se tu ti stupisci di me io che dovrei dire di te che cambi direzione come una bandiera?
il muro di berlino l'hanno buttato giu' e dalla'altra parte hanno trovato i morti di fame causati dal comunismo.
byez

GODZODDO
20-03-2003, 17.09.09
le discussioni continuatele via pm.
grazie.