PDA

Visualizza versione completa : I^I Casa dolce casa I^I



Elrond
13-03-2003, 13.58.08
Quando si manca da casa anche solo per venti giorni, sembra di mancarce da un'eternità; quando si torna sembra di non essersi mai spostati di lì.
Almeno a me capita così... cmq dipende da come uno si trova a casa propria.

TrustNoOne
13-03-2003, 14.04.11
Originally posted by Elrond
Quando si manca da casa anche solo per venti giorni, sembra di mancarce da un'eternità; quando si torna sembra di non essersi mai spostati di lì.
Almeno a me capita così... cmq dipende da come uno si trova a casa propria.
La mia avversione per i viaggi nei treni bastardamente schifosi di trenitalia mi impedisce di tornare a casa spesso, altrimenti lo fare iuna volta alla settimana...
L'ultima volta sono rimasto quassu' un mese e mezzo :(
Odio troppo viaggiare, solo, sempre in piedi o in cabine piene di gente schifosa... Odio stare in mezzo alla gente, odio i treni, voglio il teletrasporto :(

Elrond
13-03-2003, 14.09.14
Originally posted by TrustNoOne
La mia avversione per i viaggi nei treni bastardamente schifosi di trenitalia mi impedisce di tornare a casa spesso, altrimenti lo fare iuna volta alla settimana...
L'ultima volta sono rimasto quassu' un mese e mezzo :(
Odio troppo viaggiare, solo, sempre in piedi o in cabine piene di gente schifosa... Odio stare in mezzo alla gente, odio i treni, voglio il teletrasporto :(

condivido la tua avversione. Pensa che sono venuto a casa solo per il fine settimana, domenica riparto. Eppure ho sopportato il viaggio (quasi 6 ore) per tornare qualche giorno a casa, ne avevo bisogno.

BESTIA_kPk
13-03-2003, 14.15.08
Originally posted by Elrond
Quando si manca da casa anche solo per venti giorni, sembra di mancarce da un'eternità; quando si torna sembra di non essersi mai spostati di lì.
Almeno a me capita così... cmq dipende da come uno si trova a casa propria.

Tutto stà nell'ultima frase.
A volte preferirei essere a casa, altre volte preferirei essere ovunque tranne che in casa.

Ray McCoy
13-03-2003, 14.21.25
Gli ultimi giorni che ho passato lontano da casa avrei voluto non finissero. E tornato a casa, è stata nuovamente il solito "quasi inferno" di tutto i giorni. Quindi, ora come ora, vorrei stare lontano molto tempo da casa, per poterne sentire seriamente la mancanza...

kakikoio
13-03-2003, 14.21.39
Originally posted by BESTIA_kPk
Tutto stà nell'ultima frase.
A volte preferirei essere a casa, altre volte preferirei essere ovunque tranne che in casa.


Potrebbe andare bene il detto "si apprezzano le cose solo quando nn le si hanno più?"...
O be nn è che sia proprio il nostro caso...però la si può agilmente modificare perché si adatti "Si apprezza casa proprio solo quando si è lontani da essa"...poco profondo forse...e banalotto ma rende la mia idea :toh:

BESTIA_kPk
13-03-2003, 14.37.14
Originally posted by kakikoio
Potrebbe andare bene il detto "si apprezzano le cose solo quando nn le si hanno più?"...
O be nn è che sia proprio il nostro caso...però la si può agilmente modificare perché si adatti "Si apprezza casa proprio solo quando si è lontani da essa"...poco profondo forse...e banalotto ma rende la mia idea :toh:

No, non mi va bene quel detto, perchè apprezzo le cose anche quando le ho ancora, anzi dirò di +: a volte sento l'incazzatura per chi o ciò che mi sparirà un giorno (a causa della morte o di altro), ma che ancora posso apprezzare.
So già cosa vuol dire star lontano da casa parecchi giorni, e un pensierino nostalgico qualche volta c'è.
Ma in poco tempo viene annichilito dalle incazzature.
E dal fatto che SoulAlone RULEZ.

pennylane
13-03-2003, 14.38.41
Originally posted by TrustNoOne
Odio troppo viaggiare, solo, sempre in piedi o in cabine piene di gente schifosa... Odio stare in mezzo alla gente, odio i treni, voglio il teletrasporto :(

Buy EUROSTAR.

Io mi sposto parecchio, quando sono a casa voglio partire, quando sono lontana voglio tornare a casa....

SuperGrem
13-03-2003, 15.27.55
Originally posted by TrustNoOne
Odio stare in mezzo alla gente, odio i treni, voglio il teletrasporto :(

Azz... io adoro viaggiare in treno, soprattutto se è un Eurostar (vabbè, si viaggia male negli altri treni).
Andare avanti e indietro in treno è un'esperienza molto piacevole, secondo me, e poi ogni giorno che sto lontano da casa è, per me, un giorno di sole! :D



Originally posted by pennylane
Buy EUROSTAR.

Concordo alla grande!
In Eurostar si viaggia che è un piacere, senza contare che statisticamente la mezz'oretta di ritardo ci scappa pure ed è un bel bonus sul biglietto successivo! :asd:

Qfwfq
13-03-2003, 15.31.43
Odi et amo.

pennylane
13-03-2003, 16.28.57
Originally posted by SuperGrem
statisticamente la mezz'oretta di ritardo ci scappa pure ed è un bel bonus sul biglietto successivo! :asd:

E il bonus per il ritardo non devi neppure andarlo a cercare in biglietteria, te lo portano loro appena arrivi a destinazione :asd:
E comunque la differenza di prezzo con l'Intercity (per le distanze tipo Milano - Roma) è veramente minima.
Peccato per quel cappuccino annacquato che servono al bar :asd:

Bubusettete
13-03-2003, 16.30.38
Spero di avere presto un posto da chiamare "veramente" casa mia :) Sto in casa il minimo indispensabile...
Ma amo il mio rifugio, ci sono legata, anche se non lo considero casa...Casa e' troppo personale e sentimentale...

SuperGrem
13-03-2003, 16.44.06
Originally posted by pennylane
Peccato per quel cappuccino annacquato che servono al bar :asd:

Io non l'ho mai preso, fa male alla digestione e procura strani fenomeni di tipo visivo, come allucinazioni e visioni varie! :teach:

follettomalefico
13-03-2003, 19.17.43
Odio casa. Finquanto almeno, non sarà casa Mia.

Il_Boia
13-03-2003, 20.45.53
Quando sono a casa nn vedo l'ora di partire x star lontano quano sono lontano nn vedo l'ora di tornare x rivedere gli amici .

La migliore cosa sarebbe un auto buoni amici ed un po di soldi allora potrei stare via anche x l'eternità .

Nn mi è mai pesato star lontano da casa quando ho qualcuno di compagnia specialmente se è appunto un amico,se invece mi ritrovo a vagare solo o con i parenti preferirei esser a casa in malattia.

.....a proposito del treno io lo odio è il mezzo piu lento e noioso che esista nn c'è praivacy il cibo fa schifo e nn ci sono nemmeno le comodità indispensabili.....:(

Zeus
13-03-2003, 20.54.17
Casa mia è sempre casa mia... ma ci sono dei momenti in cui non esiste un luogo in cui poter stare bene. Neanche quella casa che mi ha sempre protetto, difeso o sorretto. Certe sofferenze sono troppo grandi anche per lei :birra:

fokker fw190a
14-03-2003, 17.08.32
io sono contentissimo di dove abito,e quando mi prendo una vacanza ammetto di avere nostalgia della mia casa e dei miei cani,e quando torno sono felice,anche se sò che poi devo tornare a lavorare.

NinoPicci88
15-03-2003, 15.26.23
Io fuori da casa ci stò 5 giorni su 7, e quando il sabato torno a casa sono contentissimo.Sopratutto perchè almeno dormo nel mio lettino invecie che in quello del convitto. :) :) :)

Fabio
15-03-2003, 17.59.32
Odio casa mia. Purtroppo, però, per vari motivi sono costretto a starci... c'est la vie... :)

Khorne
15-03-2003, 21.46.43
Eurostar sux. Scomodissimo.

Cmq Casa dolce Casa, l'unico posto che è una Certezza. Può succedere tutto, ma so che Casa c'è ancora. E a casa le cose di casa, un ambiente amico, qualsiasi sia la cosa che è successa.

Elrond
16-03-2003, 01.30.00
beh, avete espresso pareri molto diversi.
Io a casauccia mia ci sto benissimo, solo che domani devo ripartire... torno a Pasqua, che rottura... :.:

Peter Pan
16-03-2003, 02.16.41
Originally posted by Elrond
Home Sweet Home.


Se mi è concesso.... credo che mi si addica meglio il motto

SOME SWEET HOME!

Velena
16-03-2003, 10.01.06
Originally posted by BESTIA_kPk
So già cosa vuol dire star lontano da casa parecchi giorni, e un pensierino nostalgico qualche volta c'è.
Ma in poco tempo viene annichilito dalle incazzature.

parole sante
( e "you dont know what you have till is gone" sembra non applicarsi mai quando sei TU che sparisci )

Peter Pan
16-03-2003, 14.03.38
Casa mia non è male... se solo non ci fossero i miei!! E parafrasando un genio, non ho nessunissima intenzione di far parte di una famiglia che ha per componente uno come me!

Casa è dove decidi di vivere... E 4 mura e un tetto vanno bene, se ci metti il mutuo, il telefono, le tasse, le rate e tutto il resto... che cazzo di casa è?