PDA

Visualizza versione completa : O.s.i.



fbalzz
25-02-2003, 21.41.02
Azzzz se e' difficile 'sto CD... (per me, ovvio:D )
Qualcuno l'ha comprato/ascoltato?

O.S.I.
Office of Strategic Influence
--------------------------------------
Jim Matheos - Fates Warning
Mike Portnoy - Dream Theater
Kevin Moore - Chroma Key
Sean Malone - Gordian Knot

Primo ascolto:
un Kevin Moore in grandissima forma (Depeche Mode??)
Portnoy molto tranquillo:D (quasi troppo...)
Bei riff di chitarra di Jim Matheos

Riascoltiamolo va', stavolta e' dura:rolleyes:

http://lazzeri.firenze.net/temp/osi.jpg (http://www.osiband.com)

fbalzz
26-02-2003, 14.40.15
mmmm:confused: nn li conosce nessuno?

Vabbuo'... al 3 ascolto comincio a credere che sia un gran disco;)

BESTIA_kPk
26-02-2003, 15.22.52
Mai sentito quel cd, ma mi incuriosisci. Entro 1 settimana lo orecchio :bigear: i nomi fanno ben sperare :book:

f355
26-02-2003, 19.00.45
Originally posted by fbalzz
mmmm:confused: nn li conosce nessuno?

Vabbuo'... al 3 ascolto comincio a credere che sia un gran disco;)
Di ke anno ?

De_Paola
26-02-2003, 19.29.48
ne kiedevo notizie nel topic del metallaro.. vatti a fare un giro.. ;)

fbalzz
26-02-2003, 21.44.08
Originally posted by f355
Di ke anno ?

Mi sembra 18 febbraio 2003 :D :D


x De Paola
nn riesco a trovarlo, come si chiama? oppuere linkamelo;)

BESTIA_kPk
26-02-2003, 23.02.42
Originally posted by fbalzz

nn riesco a trovarlo, come si chiama? oppuere linkamelo;)

Parti da qui e risali le pagine:
http://forums.multiplayer.it/showthread.php?postid=1519181#post1519181

f355
27-02-2003, 18.58.00
L'ho trovato in negozio ( ancora non l'ho preso). Ci sono 2 versioni dell'album. Una normale prezzo 17. La seconda una limited edition da 21. La custodia cartonata ed ha incluso un dvd bonus ( non s cosa ci sia sopra). Sar il mio prossimo acquisto :cool:

fbalzz
27-02-2003, 20.21.58
Originally posted by f355
L'ho trovato in negozio ( ancora non l'ho preso). Ci sono 2 versioni dell'album. Una normale prezzo 17. La seconda una limited edition da 21. La custodia cartonata ed ha incluso un dvd bonus ( non s cosa ci sia sopra). Sar il mio prossimo acquisto :cool:


azzzz da me la limited edition costava 25!!!!

Cmq nel Bonus CD:

Set The Controls For The Heart Of The Sun (8:49)
Pink Floyd cover performed by Kevin Moore and Mike Portnoy

New Mama (2:22)
Neil Young cover performed by Kevin Moore

The Thing That Never Was (17:21)
Looks Like Rain demo performed by Jim Matheos and Mike Portnoy

The Multimedia Section includes a concept piece directed and edited by Kevin Moore for "Horsehoes and B-52s" as well as two separate documentary style clips shot at Carriage House Studios during the recording of the album.

Dopo quasi 3 giorni sono contento della spesa di questi euriiiii:D

f355
28-02-2003, 15.06.40
Originally posted by fbalzz
azzzz da me la limited edition costava 25!!!!

Cmq nel Bonus CD:

Set The Controls For The Heart Of The Sun (8:49)
Pink Floyd cover performed by Kevin Moore and Mike Portnoy

New Mama (2:22)
Neil Young cover performed by Kevin Moore

The Thing That Never Was (17:21)
Looks Like Rain demo performed by Jim Matheos and Mike Portnoy

The Multimedia Section includes a concept piece directed and edited by Kevin Moore for "Horsehoes and B-52s" as well as two separate documentary style clips shot at Carriage House Studios during the recording of the album.

Dopo quasi 3 giorni sono contento della spesa di questi euriiiii:D
Dai fbalzz ci fai una rece di st disco.........

*toccio*
28-02-2003, 16.24.26
mi toccher comprarlo...
per da quanto kevin moore non pi nei fates warning??

f355
28-02-2003, 17.29.02
Originally posted by *toccio*
mi toccher comprarlo...
per da quanto kevin moore non pi nei fates warning??
solo una collaborazione

fbalzz
28-02-2003, 22.35.04
Originally posted by f355
Dai fbalzz ci fai una rece di st disco.........

Boh, ci provo...:D

Il disco parte in maniera potente con dei riff di chitarra che rintronano il cervello...
In "The New Math" Jim Matheos nn da' tregua, calmandosi, ma solo un po', nella successiva "OSI".
Momento di calma apparente con "When you're Ready", una delle mie preferite.
Inizia a farsi sentire bene Kevin Moore, mi piacciono un casino gli effetti dati alla batteria di Mike.
Si riparte con l'allucinante "Horseshoes and B52's", della quale ci si puo' gustare anche il video;) .
"Head" e' il pezzo che sto ascoltando di piu'.
Ci trovo tutto, potenza, atmosfera, ritmica e melodia...
"Hello elicopter" scorre via tranquilla, rilassante.
Arriviamo al pezzone... "Shutdown". La mia mente in alcuni passaggi e' andata a scomodare nientemeno che Live at Pompei dei Pink. Alienante.
Con "Dirt from a Holy place" mi sembra di entrare in un film... de pauuuraaaaa
"Memory Daydream Lapses", l'ho detto all'inizio, i Depeche Mode hanno insegnato qualcosa...
A chiusura "Stan By", una bella ballata, suonata in modo diciamo rock "normale":D

Moore superlativo, molto azzeccata su questi brani anche la sua voce, nonostante nn faccia niente di eccezionale.
Usa quintali di tecnologia riuscendo a nn infastidirmi...
Portnoy e' il mio idolo, come faccio a dare un giudizio? :angel2: -Portenza+Eleganza.
Jim Matheos sembra nn abbia voglia di fare assoli, ma sopperisce con delle ritmiche stupende... a volte ti arrivano dei veri e propri ceffoni nel viso.

Mi sembra un disco molto originale, ovviamente suonato benissimo vista la qualita' dei musicisti.
Metal, Progressive ed Elettronica miscelati in un lavoro che all'inizio mi e' sembrato difficile.

Quattro giorni per capire che era difficile da fare, ma nn da ascoltare.;)
Da avere, imho...

f355
01-03-2003, 14.50.14
Originally posted by fbalzz
Boh, ci provo...:D

Il disco parte in maniera potente con dei riff di chitarra che rintronano il cervello...
In "The New Math" Jim Matheos nn da' tregua, calmandosi, ma solo un po', nella successiva "OSI".
Momento di calma apparente con "When you're Ready", una delle mie preferite.
Inizia a farsi sentire bene Kevin Moore, mi piacciono un casino gli effetti dati alla batteria di Mike.
Si riparte con l'allucinante "Horseshoes and B52's", della quale ci si puo' gustare anche il video;) .
"Head" e' il pezzo che sto ascoltando di piu'.
Ci trovo tutto, potenza, atmosfera, ritmica e melodia...
"Hello elicopter" scorre via tranquilla, rilassante.
Arriviamo al pezzone... "Shutdown". La mia mente in alcuni passaggi e' andata a scomodare nientemeno che Live at Pompei dei Pink. Alienante.
Con "Dirt from a Holy place" mi sembra di entrare in un film... de pauuuraaaaa
"Memory Daydream Lapses", l'ho detto all'inizio, i Depeche Mode hanno insegnato qualcosa...
A chiusura "Stan By", una bella ballata, suonata in modo diciamo rock "normale":D

Moore superlativo, molto azzeccata su questi brani anche la sua voce, nonostante nn faccia niente di eccezionale.
Usa quintali di tecnologia riuscendo a nn infastidirmi...
Portnoy e' il mio idolo, come faccio a dare un giudizio? :angel2: -Portenza+Eleganza.
Jim Matheos sembra nn abbia voglia di fare assoli, ma sopperisce con delle ritmiche stupende... a volte ti arrivano dei veri e propri ceffoni nel viso.

Mi sembra un disco molto originale, ovviamente suonato benissimo vista la qualita' dei musicisti.
Metal, Progressive ed Elettronica miscelati in un lavoro che all'inizio mi e' sembrato difficile.

Quattro giorni per capire che era difficile da fare, ma nn da ascoltare.;)
Da avere, imho...
Se riesco oggi lo prendo. Non poteva che essere un grande disco.......

*toccio*
01-03-2003, 15.10.42
x f355:


Originally posted by fbalzz
Jim Matheos - Fates Warning
Mike Portnoy - Dream Theater
Kevin Moore - Chroma Key
Sean Malone - Gordian Knot

mi riferivo a questo... ho capito che una collaborazione, ma kevin moore non pi nei fates warning!!

f355
02-03-2003, 15.51.58
Originally posted by *toccio*
x f355:



mi riferivo a questo... ho capito che una collaborazione, ma kevin moore non pi nei fates warning!!
Scusami non avevo capito. Faccio un giro sul sito ufficiale......in effetti non sapevo neanche io che avesse cambiato band.

Simbul
31-03-2003, 22.52.06
Riesumo il topic sia perch ho visto che qualcuno richiede informazioni su OSI, sia perch l'ho ascoltato e posso postare una mia opinione.
Non aspettatevi un disco prog in stile Dream Theater (o uno qualsiasi degli altri side-project di Portnoy): non ci sono tappeti di doppia cassa da dieci minuti, cambi di tempo continui, schitarrate da fondere un plettro.
Ci sono melodie interessanti e molta elettronica (del resto se ho ben capito l'elemento chiave del progetto Kevin Moore), che tuttavia non mi parsa troppo invadente.
Per dare un giudizio chiaro: a me piaciuto, soprattutto per il suo carattere originale. I succitati effetti sulla batteria in "Horseshoes" mi scimmiano di brutto ogni volta che li sento :D