PDA

Visualizza versione completa : Gaiman - Russel "Mistero celeste"



Vic
03-02-2003, 12.17.46
tratto da un racconto di gaiman la trasposizione a fumetto da parte di quel Craig Russel a cui devo la pi bella storia di Sandman, "Ramadan"

costa un po' ma ne vale veramente la pena

cover (http://www.pandis.com/img/titoli/Magic_misteroCeleste.jpg)

Chrean
03-02-2003, 12.32.19
Ramadan non era quella storia milleeunanottesca contenuta nel numero 50 di sandman?

Che ricordi... 75 numeri di magia. :birra:

venturex[a-r]
03-02-2003, 12.35.25
in fine sett lo compro;)

Vic
03-02-2003, 12.35.50
Originally posted by Chr34n
Ramadan non era quella storia milleeunanottesca contenuta nel numero 50 di sandman?

Bingo :)

e Russel il miglior disegnatore alla corte di Gaiman (Bachalo permettendo)

Chrean
03-02-2003, 12.47.10
Originally posted by TheVicious
Bingo :)

e Russel il miglior disegnatore alla corte di Gaiman (Bachalo permettendo)

Bachalo piace moltissimo anche a me (la sua miniserie su Death indimenticabile come anche i lavori per Marvel su Generation X), ma pure Vess ha prodotto belle cosine, anche se un po' alterno come disegnatore (certe tavole sono favolose, altre pi ordinarie).

Fatto sta che a momenti anche io potrei disegnare sandman e probabilmente sarebbe bello lo stesso (blasfemia :D ): Neil Uomogay davvero fuori parametro. :)

P.S. folle : Personalmente credo che anche Adam Pollina potrebbe andare benone come disegnatore per le storie di Gaiman. Dopo aver letto i pochi numeri della sfortunata serie "Charlemagne" per la casa editrice di Jim Shooter e i lavori su X-Force, credo che non avrebbe problemi a lasciare il mondo dei supereroi per gli infiniti. :cool:

venturex[a-r]
03-02-2003, 13.01.16
Originally posted by Chr34n
Bachalo piace moltissimo anche a me (la sua miniserie su Death indimenticabile come anche i lavori per Marvel su Generation X), ma pure Vess ha prodotto belle cosine, anche se un po' alterno come disegnatore (certe tavole sono favolose, altre pi ordinarie).

aspetta di vederlo su ultimate x-men-ultimates;)


Fatto sta che a momenti anche io potrei disegnare sandman e probabilmente sarebbe bello lo stesso (blasfemia :D ): Neil Uomogay davvero fuori parametro. :)

:D:D:D




P.S. folle : Personalmente credo che anche Adam Pollina potrebbe andare benone come disegnatore per le storie di Gaiman. Dopo aver letto i pochi numeri della sfortunata serie "Charlemagne" per la casa editrice di Jim Shooter e i lavori su X-Force, credo che non avrebbe problemi a lasciare il mondo dei supereroi per gli infiniti. :cool:

concordo.

Vic
03-02-2003, 13.03.01
Originally posted by Chr34n
Bachalo piace moltissimo anche a me (la sua miniserie su Death indimenticabile)

la miglior trasposizione di death che io abbia mai visto


Fatto sta che a momenti anche io potrei disegnare sandman e probabilmente sarebbe bello lo stesso (blasfemia :D ): Neil Uomogay davvero fuori parametro. :)

:D

per vero alcuni disegnatori di sandman hanno veramente uno stile "particolare" molto grezzo, ma di solito do molto p peso agli scritti di neil che al disegno

russel ha collaborato con gaiman anche per il disegno di stormbringer (che mi devo decidere a comprare una buona volta) edito dalla lexy

anche amano aveva collaborato nelle terre del sogno..ma non avevo apprezzato pi di tanto

Chrean
03-02-2003, 14.16.05
Beh, i primi lavori di Sam Kieth su sandman, all'interno del ciclo "Preludes & Nocturnes" (quindi nei primissimi numeri della serie) e molti lavori di Dringeberg, Jones III & c non fanno gridare al miracolo. Le perle grafiche nella serie di sandman non sono poi moltissime, in fondo.
Kieth in particolare era molto lontano dalla maturit poi raggiunta con The Maxx o in quel paio di numeri di "The Incredible Hulk" che ha realizzato prima dell'arrivo di Keown.

Vic
03-02-2003, 14.23.38
Originally posted by Chr34n
Le perle grafiche nella serie di sandman non sono poi moltissime, in fondo.

forse per questo che quando compaiono dal nulla lavori come ramadan o la mini serie su death, oltre alla divinazione dello scritto si sgranano gli occhi davanti alla magniloquenza del disegnato

mi sono appena ri-guardato il famoso numero 50 di Sandman...io dico che Russel un maniaco..guarda i disegni della veste di morfeo..le stelle le nuvole..gli intarsi..mai nessuna vignetta vuota, tutto impregnato di colori e movimento

splendido

la "saga" che mi ha sempre meglio impressionato senza dubbio "la locanda alla fine dei mondi"

Chrean
03-02-2003, 14.37.58
Originally posted by TheVicious
forse per questo che quando compaiono dal nulla lavori come ramadan o la mini serie su death, oltre alla divinazione dello scritto si sgranano gli occhi davanti alla magniloquenza del disegnato

mi sono appena ri-guardato il famoso numero 50 di Sandman...io dico che Russel un maniaco..guarda i disegni della veste di morfeo..le stelle le nuvole..gli intarsi..mai nessuna vignetta vuota, tutto impregnato di colori e movimento

splendido

la "saga" che mi ha sempre meglio impressionato senza dubbio "la locanda alla fine dei mondi"

Sono d'accordissimo con te su tutto. :hail:

Per restare in tema di gaiman & c a me non sono dispiaciuti affatto neppure i disegni dei primi numeri di "The Dreaming". Molto carina la storia del gargoyle. Meeep! :p

Vic
03-02-2003, 14.48.21
Originally posted by Chr34n
Per restare in tema di gaiman & c a me non sono dispiaciuti affatto neppure i disegni dei primi numeri di "The Dreaming". Molto carina la storia del gargoyle. Meeep! :p

ecco vedi quello che secondo me rende speciale Gaiman che riesce a utilizzare persone e miti gi esistenti (vedi caino ed abele, per rifarsi ad esempio al gargoyle), snaturarli da quello che stato il loro ruolo per secoli in migliaia di altre storie e inserirli in un contesto immaginario tanto semplice quanto geniale

per rifarsi a quello che ho detto nel post di prima

http://digilander.libero.it/viscio/sandman7.jpg

notevole

endi
03-02-2003, 14.51.52
visivamente credo che uno dei migliori numeri rimanga Cerements ;)

Vic
03-02-2003, 15.10.15
http://www.lurid.com/pcr/treasury/rarities/images/33.jpg

venturex[a-r]
05-02-2003, 20.44.26
Originally posted by Chr34n

Kieth in particolare era molto lontano dalla maturit poi raggiunta con The Maxx o in quel paio di numeri di "The Incredible Hulk" che ha realizzato prima dell'arrivo di Keown.

kieth particolarissimo, ma su hulk :( keown e un altra cosa;)