PDA

Visualizza versione completa : tutto qello che vuoi sapere sul doppiaggio...



singoallo
12-01-2003, 01.59.48
Allora Selidori :

1°- di solito viene consegnato il copione(oggi si dice script?)
e una copia lavoro del film.
2°- si traduce il copione e poi lo si adatta, alcune volte
l'intera operazione la esegue l'adattatore, ma deve essere
quasi "madre lingua". Se c'è qualche perplessità sul copione,
si guarda attentamente la copia lavoro in moviola. Se i dubbi sussistono si consula l'autore, il regista ecc.(solo per cose
importanti).
3°- Un copia dell'adattamento viena consegnata ad un
consulente della produzione che di solito lo approva.
4°- I doppiatori protagonisti vengono scelti dal direttore
di doppiaggio e dalla produzione o regista o distributore
(di solito si fanno i provini prima di scegliere).
4°- Il doppiatore studia il personaggio per "avvicinarsi"
quanto più al suo carattere, ma la recitazione è tutta sua.
5°- L'adattamento si fa sul personaggio del film e il
doppiatore deve seguirlo(si possono apportare modifiche
in sala di doppiaggio)
6°-Il tempo impiegato per adattare un film dipende da quanto
quest'ultimo è più o meno "parlato",es. I dieci comandamenti,
Il silenzio(Bergman).
7°-Il doppiaggio si effettua in tre turni di 3 ore- 9-12/13,30-16,30
16,30-19,30.
8°- I titoli rigurdanti le voci oggi vengono fatti elettronicamente.
9°- Per i vecchi film non c'è niente da fare(tranne che si tratti
di ridoppiaggi).
1o°- Per i DVD... ci incazziamo !
Tanto ti dovevo...:teach:

zelig
12-01-2003, 02.12.37
Originally posted by singoallo
Allora Selidori :

1°- di solito viene consegnato il copione(oggi si dice script?)
e una copia lavoro del film.
2°- si traduce il copione e poi lo si adatta, alcune volte
l'intera operazione la esegue l'adattatore, ma deve essere
quasi "madre lingua". Se c'è qualche perplessità sul copione,
si guarda attentamente la copia lavoro in moviola. Se i dubbi sussistono si consula l'autore, il regista ecc.(solo per cose
importanti).
3°- Un copia dell'adattamento viena consegnata ad un
consulente della produzione che di solito lo approva.
4°- I doppiatori protagonisti vengono scelti dal direttore
di doppiaggio e dalla produzione o regista o distributore
(di solito si fanno i provini prima di scegliere).
4°- Il doppiatore studia il personaggio per "avvicinarsi"
quanto più al suo carattere, ma la recitazione è tutta sua.
5°- L'adattamento si fa sul personaggio del film e il
doppiatore deve seguirlo(si possono apportare modifiche
in sala di doppiaggio)
6°-Il tempo impiegato per adattare un film dipende da quanto
quest'ultimo è più o meno "parlato",es. I dieci comandamenti,
Il silenzio(Bergman).
7°-Il doppiaggio si effettua in tre turni di 3 ore- 9-12/13,30-16,30
16,30-19,30.
8°- I titoli rigurdanti le voci oggi vengono fatti elettronicamente.
9°- Per i vecchi film non c'è niente da fare(tranne che si tratti
di ridoppiaggi).
1o°- Per i DVD... ci incazziamo !
Tanto ti dovevo...
l'operazione di adattamento e una questioni di labiale, sensi e doppi sensi diversi fra le due lingue vero?.:???:

singoallo
12-01-2003, 03.20.25
si cerca di rispettare quanto più bossibile il labiale,
ma se ti capita una bocca in PPP(in gergo,
primissimo piano) che in inglese dice:-Shit!, che cosa
scrivi in italiano? Tieni presente che la posizione
delle labbra non è qella che possa suggerire una "m".
Questo è un piccolo segreto del doppiaggio.

Un pacco di popcorn a chi indovina!:Pop: :Pop: :Pop:

Sammo
12-01-2003, 03.48.29
Originally posted by singoallo
Tieni presente che la posizione
delle labbra non è qella che possa suggerire una "m".
Questo è un piccolo segreto del doppiaggio.

Un pacco di popcorn a chi indovina!:Pop: :Pop: :Pop:

Io la so ! Io la so!!!
Ahhwww...ero tutto esaltato perche' la sapevo, poi ho guardato l'oggetto del tuo messaggio e l'avevi gia' messa... :(
E' quella , vero? :D

Amaramente vostro,
Sammo

singoallo
12-01-2003, 03.58.32
Originally posted by Sammo
Io la so ! Io la so!!!
Ahhwww...ero tutto esaltato perche' la sapevo, poi ho guardato l'oggetto del tuo messaggio e l'avevi gia' messa... :(
E' quella , vero? :D

Amaramente vostro,
Sammo

E' con vero dolore;) che debbo comunicarti che
qesta volta non hai centrato!
Si tratta sempre di un'imprecazione, ma molto
meno volgare.

Sammo
12-01-2003, 04.10.34
Originally posted by singoallo
E' con vero dolore;) che debbo comunicarti che
qesta volta non hai centrato!
Si tratta sempre di un'imprecazione, ma molto
meno volgare.

Really? Beh, a 'sto punto la voglio sapere! Postamela magari in privato, cosi' non traumatizziamo eventuali anime sensibili in ascolto (a quello ci pensano gia' le fanta-ricette del SElidori ;) )

Esclamativamente vostro,
Sammo

selidori
12-01-2003, 13.01.55
Grandissimo, singoallo, hai risposto a tutti i miei quesiti.

Ora vediamo di indovinare cosa si dice nei PPP quando uno dice 'Shit!'... forse 'str**zo' ?
ma mi sembra troppo lungo... pero' la ESSSSSSSSE c'e' !

Spinoza
12-01-2003, 13.13.08
Bè, ricordo che in Blues Brothers Aretha Franklin dice un paio di volte "shit", e lo traducono sempre in "str**zi", quindi mi sa che il seli ci ha indovinato

singoallo
12-01-2003, 14.00.54
Originally posted by Spinoza
Bè, ricordo che in Blues Brothers Aretha Franklin dice un paio di volte "shit", e lo traducono sempre in "str**zi", quindi mi sa che il seli ci ha indovinato

avevo precisato- molto meno volgare.
Fra me*** e str**** non credo ci sia una grande
differenza "sostanziale".

zelig
13-01-2003, 01.17.21
Originally posted by singoallo
si cerca di rispettare quanto più bossibile il labiale,
ma se ti capita una bocca in PPP(in gergo,
primissimo piano) che in inglese dice:-Shit!, che cosa
scrivi in italiano? Tieni presente che la posizione
delle labbra non è qella che possa suggerire una "m".
Questo è un piccolo segreto del doppiaggio.

Un pacco di popcorn a chi indovina!:Pop: :Pop: :Pop:
Dovrebbe essere S++++O e' piu confacente al labiale:doubt:

singoallo
13-01-2003, 01.25.30
Originally posted by zelig
Dovrebbe essere S++++O e' piu confacente al labiale:doubt:

non ci siamo! ripeto,non è una parola volgare.

selidori
13-01-2003, 01.54.08
Sta quasi diventando un altro quiz...

zelig
13-01-2003, 02.09.00
Originally posted by selidori
Sta quasi diventando un altro quiz...
in questo pazzo pazzo pazzo pazzo mondo devono cercare una una enorme doppia v.
si sforzano di ricordare parole che iniziano con w.
"waterloo" washington" waterclos "wellington" in fondo non ce ne sono mica tante. non e' un quiz ma solo una battuta.
la parola e "W" con quattro palme inclinate

Geese_Howard
13-01-2003, 02.30.23
Originally posted by singoallo
non ci siamo! ripeto,non è una parola volgare.

Beh, CRISTO non sarà volgare, ma ti voglio vedere esclamarlo a squarciagola in pubblico. :birra:

singoallo
13-01-2003, 02.53.39
Originally posted by Geese_Howard
Beh, CRISTO non sarà volgare, ma ti voglio vedere esclamarlo a squarciagola in pubblico. :birra:

in effetti si usa "cristo" quando la bocca è in primo piano e
il tono dell'imprecazione non è eccessivo, altrimenti si può
optare per ca***! merda si adopera quando il personaggio
è di spalle o comunque non se ne distingue bene il volto.

Geese_Howard
13-01-2003, 03.01.01
Originally posted by singoallo
in effetti si usa "cristo" quando la bocca è in primo piano e
il tono dell'imprecazione non è eccessivo, altrimenti si può
optare per ca***! merda si adopera quando il personaggio
è di spalle o comunque non se ne distingue bene il volto.

Bene....Credo a questo punto che questo topic verrà trascritto a mano e miniato da dotti MONAci di qualche abbazia e spedito in varie copie alle biblioteche di tutto il mondo; in particolare quella di Oxford. ;)

selidori
14-01-2003, 00.54.25
Scusa, Singoallo, allora si dice SCEMI per SH**T ?

Un'ultima cosa... sei stato gentilissimo a rispondermi sul doppiaggio, ora ho le idee + chiare, ma ancora una cosina ti volevo chiedere... io non voglio che ti sbatti e ti impegni troppo... mi basta a grandi linee che mi dici cosa dice Adenoid Hinkel (http://forums.multiplayer.it/showthread.php?threadid=110309) ... grazie !

zelig
14-01-2003, 02.41.46
Originally posted by Geese_Howard
Beh, CRISTO non sarà volgare, ma ti voglio vedere esclamarlo a squarciagola in pubblico. :birra:
senza scomodare quel poveretto si potrebbe dire "cribbio"

singoallo
14-01-2003, 03.09.33
Originally posted by zelig
senza scomodare quel poveretto si potrebbe dire "cribbio"

e no! in "cribbio" c'è una labbiale!

zelig
15-01-2003, 14.40.54
Originally posted by singoallo
e no! in "cribbio" c'è una labbiale!
te ghe rasun!!!:bash:

selidori
24-01-2003, 19.04.23
Giusto per cazziate un po' su tutto, stasera, vogliamo dare una risposta a questo quesito della parola sostitutiva a questo quesito che e' diventata una curiosità o lanciamo l'amo e poi nascondiamo la mano ?

Attenzione perche' stasera ho l'incazzatura facile dopo che stamattina ho avvisato tutti che sono stressato ed ho continuato a vedere durante tutto il giorno continui comportamenti disdicevoli sul mio operato e sulla mia disponibilità.