PDA

Visualizza versione completa : Una grazia senza precedenti



Asterix_75
11-01-2003, 23.35.24
Ne parlano i vari TG:

articolo (http://www.repubblica.it/online/esteri/penadimorte/liberi/liberi.html)

Conosco solo quello che c'è scritto nell'articolo, ma il governatore mi ha dato l'idea di uno che, sapendo come la maggior parte dei condannati sono finiti nel braccio della morte, non ha voluto andarsene senza fare qualche cosa.

E' bello che non si ragioni solo con la legge della forca e delle pistole......

E' una notizia che mi ha messo di buon umore.

Ray McCoy
12-01-2003, 00.40.43
Avevo visto un servizio di Primo Piano, su questo.
E' senza dubbio un gran gesto, soprattutto perchè è stato fatto da una persona che ha difeso la condanna a morte per tutta la vita.

Squizzo
12-01-2003, 00.52.18
...si ma cosa farà il prossimo governatore?

Mach 1
12-01-2003, 01.55.41
come sempre le persone illuminate sono delle mosche bianche.
spero che questo evento faccia riflettere molti americani.

kyjorkx
12-01-2003, 02.08.24
Tutti i quattro graziati avevano confessato i loro crimini, ma poi avevano ritrattato accusando di aver subito torture dal detective, Jon Burge, che li aveva interrogati. Il poliziotto nel 1993 era stato licenziato per questi abusi. Ryan ha detto che ci sono "prove che questi uomini sono stati picchiati e torturati" al fine di ottenere false confessioni: "sono perfetti esempi di che cosa è così terribilmente sbagliato nel nostro sistema".

:rolleyes:

TrustNoOne
12-01-2003, 07.04.54
Ergastolo... fa molta + paura questo della morte

bejita
12-01-2003, 10.23.30
Originally posted by TrustNoOne
Ergastolo... fa molta + paura questo della morte

si ma in america ti fanno fare l'ergastolo e poi ti "giustiziano"

Darkside 390
12-01-2003, 10.53.11
Originally posted by Asterix_75
Ne parlano i vari TG:

articolo (http://www.repubblica.it/online/esteri/penadimorte/liberi/liberi.html)

Conosco solo quello che c'è scritto nell'articolo, ma il governatore mi ha dato l'idea di uno che, sapendo come la maggior parte dei condannati sono finiti nel braccio della morte, non ha voluto andarsene senza fare qualche cosa.

E' bello che non si ragioni solo con la legge della forca e delle pistole......

E' una notizia che mi ha messo di buon umore.
Già.
Ecco un carnefice che ha avuto i sensi di colpa.
Verrà presto tagliato fuori per questa prodezza, ma speriamo riesca a fare tutto ciò che può prima di andarsene....